Seppi al secondo turno ATP, Copertina

Australian Open: Nuova maratona di Andreas Seppi contro Denis Istomin. L’azzurro vince l’incontro per 6-4 al quinto set

19/01/2015 04:10 24 commenti
Andreas Seppi classe 1984, n.46 del mondo
Andreas Seppi classe 1984, n.46 del mondo

Nuova maratona vincente di Andreas Seppi contro Denis Istomin con l’azzurro che approda al secondo turno dell’Australian Open ($aus40.000.000, cemento).

Il tennista di Caldaro si è imposto sul giocatore uzbeko, classe 1986, n.53 del mondo, con il risultato di 57 63 26 61 64 in 2 ore e 48 minuti di partita.

Al secondo turno Andreas Seppi sfiderà Jeremy Chardy, classe 1987, n.31 ATP.

Primo set: Seppi sull’1 pari mancava una palla break e poi sul 5 a 6, 30 pari ed era alla battuta, subiva un vincente di diritto di Istomin, con Andreas che poi sulla palla set commetteva un gratuito di diritto, regalando in questo modo la frazione a Denis per 7 a 5.

Secondo set: Andreas sull’1 a 2 annullava due pericolose palle break e poi piazzava il break sul 2 pari (a 15).
Sul 4 a 3 l’azzurro, dal 15-40, riusciva ad annullare altre due pericolose palle per il controbreak, prima di piazzare un nuovo break nel nono gioco (a 15), con Seppi che sul set point metteva a segno un diritto vincente, vincendo in questo modo il parziale per 6 a 3.

Terzo set: Seppi sulll’1 pari cedeva a 30 il turno di battuta e poi nel gioco successivo, dal 15-40, mancava due palle per il controbreak.
Sull’1 a 3 l’azzurro, dal 30-15 commetteva due errori gratuiti ed un errore forzato di diritto sulla palla break, regalando un nuovo break ad Istomin, che sul 5 a 2, dallo 0-30, piazzava quattro punti consecutivi, teneva la battuta, e chiudeva la frazione per 6 a 2.

Quarto set: Partiva benissimo Andreas che in un attimo si portava sul 4 a 0, grazie ai break nel secondo gioco (a 30) e nel quarto game (a 30).
Sul 4 a 0 l’azzurro, dal 30-40, annullava due palle break e teneva il servizio, prima di chiudere il quarto set per 6 a 1, dopo aver tenuto a 15 l’ultimo game di battuta e chiudendo la frazione con un diritto vincente.

Quinto set: Seppi piazzava il break decisivo nel primo gioco (ai vantaggi dallo 0-40) e poi sul 2 a 0, 0-40, mancava complessivamente quattro palle per il doppio break.
Sul 3 a 2 l’azzurro, 30-40, annullava una pericolosa palla del controbreak con un bellissimo diritto vincente (entrato di poco in campo) e sul 5 a 4, quando ha servito per il match, ha annullato sul 30-40 una nuova palla break mettendo a segno un diritto vincente e poi chiudeva la partita alla prima palla match a disposizione per 6 a 4, con Istomin che commetteva un errore forzato di diritto sulla palla match.

La partita punto per punto

GS Australian Open
A.Seppi
5
6
2
6
6
D.Istomin
7
3
6
1
4
Vincitore: A.Seppi


TAG: , , ,

24 commenti. Lasciane uno!

brizz 19-01-2015 23:00

complimenti ad andreas, il francese sarà un osso duro ma non lo vedo battuto in partenza

24
Icaro della polvere (Guest) 19-01-2015 14:56

Incredibile come Seppi prenda negli Slam spesso Istomin e che vadano quasi sempre al quinto…. 😯 😯

23
Luca96 19-01-2015 14:01

Bravo Andreas,ora il francese è un avversario ostico ma se la può giocare!

22
Angie (Guest) 19-01-2015 13:49

Bravo Andreas a risolvere lo psicodramma di prammatica con Istomin. L’avevo lasciato stanotte sul 5 a 4 in suo favore al 5° set perchè non sopportavo più la tensione. Oggi una bella notizia. Forza!

21

Niente di nuovo, ormai il quinto set fra Istomin e Seppi è più scontato di una lamentela di Mazzarri. Detto questo, bravo Andreas ad averla portata a casa!
Ora con Chardy può vincere, sperando che non risenti della fatica di queste 3 ore!

20
tarallone85 19-01-2015 11:25

PAZZESCHI SEPPI E ISTOMIN, GRANDISSIMO ANDREAS

19
Paolo (Guest) 19-01-2015 10:49

Bravissimo !!!

18
Shuzo (Guest) 19-01-2015 10:05

La partita è durata 5 set però è durata meno di tre ore. In ogni caso essere ancora in grado di vincere partite lunghe a 31 anni, dimostra che Andreas si è ben preparato per questi Australian Open.

17
Jose mourinho (Guest) 19-01-2015 09:38

Grande andreas, fai sempre soffrire ma alla fine con questi giocatori la porti sempre a casa la partita..ma dove sono tutti gli estimatori del fenomeno coric che doveva essere l’avversario di andreas….ora sotto con chardy, ostico ma puoi farcela forza!!

16
Phoedrus (Guest) 19-01-2015 09:38

Questi due sono ai limiti della statistica…. incontrarsi negli slam tante volte e fare sempre 5 set!

15
Talaaa 19-01-2015 09:38

Scritto da abc

Scritto da Much
Bravo Andreas! Statistiche incredibilmente vicine su tutto anche se sembra essere stato il giocatore più aggressivo (punti 150:142). Molti vincenti per Andreas ( + tanti gratuiti) che sembra abbia chiuso bene a rete. Visto che i cinque set erano inevitabili hanno fatto bene a giocarli velocemenete (solo due ore e tre quarti). Prime forse da aumentare. Chi ha visto la partita che dice?

che è stata una partita bruttina
a parte uno smash a rete di Andreas a cm dalla rete e Istomin che butta per terra la racchetta a metà 5o set per una chiamata arbitrale costatagli il game, poco altro da segnalare

Lo smash per sole in faccia precisiamo 😉
Posso dirti che insomma, Seppi ed Istomin giocano così non ci si può aspettare chissà che colpi o delizie tecniche. Comunque partita in cui principalmente Andreas faceva il gioco e Istomin si difendeva, però Andreas non è stato proprio continuo continuo.
Quinto set che poteva essere chiuso con molte meno sofferenze. In generale il match era ostico ed è stato bravo a portarlo a casa.

Ora ha un secondo turno che è fattibile anche se difficile, e poi il 2013 grida vendetta

14
gianniarcieri (Guest) 19-01-2015 09:34

Giusta la scelta degli organizzatori di fsrli giocare il I giorno

13
Chris (Guest) 19-01-2015 09:33

@ abc (#1243236)

Che poi intendiamoci, “belle partite” di Andreas ne ricordo davvero poche 😆

12
arnaldo (Guest) 19-01-2015 09:15

Avevo scommesso che perdeva….damn….

11
Seppi number 1 (Guest) 19-01-2015 08:57

Mito !!!

10
abc (Guest) 19-01-2015 08:27

Scritto da Much
Bravo Andreas! Statistiche incredibilmente vicine su tutto anche se sembra essere stato il giocatore più aggressivo (punti 150:142). Molti vincenti per Andreas ( + tanti gratuiti) che sembra abbia chiuso bene a rete. Visto che i cinque set erano inevitabili hanno fatto bene a giocarli velocemenete (solo due ore e tre quarti). Prime forse da aumentare. Chi ha visto la partita che dice?

che è stata una partita bruttina 😀

a parte uno smash a rete di Andreas a cm dalla rete e Istomin che butta per terra la racchetta a metà 5o set per una chiamata arbitrale costatagli il game, poco altro da segnalare 🙂

9
Davide (Guest) 19-01-2015 08:17

Seppi ai primi turni slam al quinto è una certezza come la morte e le tasse.. Alla livetennis cup è una fissa per me ormai

8
Much (Guest) 19-01-2015 07:53

Bravo Andreas! Statistiche incredibilmente vicine su tutto anche se sembra essere stato il giocatore più aggressivo (punti 150:142). Molti vincenti per Andreas ( + tanti gratuiti) che sembra abbia chiuso bene a rete. Visto che i cinque set erano inevitabili hanno fatto bene a giocarli velocemenete (solo due ore e tre quarti). Prime forse da aumentare. Chi ha visto la partita che dice?

7
cataflic (Guest) 19-01-2015 07:32

Incredibile!
Pazzesco quanto i meccanismi mentali e tecnici di questi due giocatori si incastrino mantenendoli sempre in parità.
Comunque Andreas quest’anno ha iniziato col piede buono.

6
Francesco (Guest) 19-01-2015 05:53

Grande Andreas!

5
AndryREAX 19-01-2015 04:33

Sono entrambi partiti pensando psicologicamente di andare al 5º e così è stato. Bene che abbia vinto Andreas..ma la prestazione resta da 6/6.5.

4
Pierre Herme the Picasso of Pastry (Guest) 19-01-2015 04:27

grande Seppi
sofferenza pura….
ora con chardy la rivincita
ero a bordo campo nell 1/8 del 2013 e fu un match disatroso iniziato bene e finito male , il francese prese il ns a ” mazzate”, fu una sconfitta dolorosa perche’ Chardy e’ un tennista alla portata
un Seppi centrato in condizione puo’ vincere.

3
psychofogna (Guest) 19-01-2015 04:21

Grandissimo Andreas !!! e ora cerchiamo l’impresa con Chardy

2
luca92 19-01-2015 04:17

partita strana. Primo set che non meritava di perdere, il secondo lo porta a casa facile dopo un inizio un po complicato. terzo set dl puntegio fasullo, istomin non l’ha per niente dominato. Quarto set che segue il punteggio. Quinto set: stava andando via come il primo, un istomin stanco tira fuori l’orgoglio e cerca di controbrekkare. Qualche chances l’ ha avuta, ma Andres è stato bravo ad annullarle.

Non ho visto un bruttissimo seppi, col dritto faceva male e parecchio. Gli ha portato tantissimi punti vincenti

1