Avanza Seppi ATP, Copertina

ATP Doha: Andreas Seppi Mister Tiebreak. L’azzurro conquista il secondo turno

06/01/2015 16:29 28 commenti
Andreas Seppi classe 1984, n.45 del mondo
Andreas Seppi classe 1984, n.45 del mondo

Andreas Seppi approda al secondo turno nel torneo ATP 250 di Doha ($1.129.815, cemento).

Il tennista di Caldaro ha sconfitto all’esordio l’argentino Leonardo Mayer, classe 1987, n.28 del mondo, con il risultato di 57 76 (4) 76 (4) dopo 2 ore e 50 minuti di partita.

Al secondo turno Seppi sfiderà Joao Souza, classe 1988, n.117 ATP.

Primo set: Sul 5 pari Andreas, dal 15-40, mancava complessivamente tre palle break (una anche annullata con un ace) e poi nel gioco successivo, dal 30 a 0, perdeva quattro punti consecutivi, subiva il break e l’argentino alla prima opportunità chiudeva la frazione per 7 a 5.

Secondo set: Seppi sul 2 a 3, 15-40, riusciva a salvare due pericolose palle break e manteneva il servizio.
Si andava al tiebreak con l’azzurro che sul 4 a 5, dal 15-30 e quindi a due punti dalla sconfitta, riusciva a piazzare tre punti consecutivi e manteneva la battuta impattando sul 5 pari.
Nel tiebreak Andreas avanti per 3 a 0 e poi per 4 a 2, veniva recuperato da Mayer, che però proprio dal 4 pari cedeva tre punti consecutivi e perdeva il secondo set per 7 punti a 4.

Terzo set: Sul 3 a 2 il giocatore di Caldaro, dallo 0-40, mancava tre palle break consecutive e si andava al tiebreak con i due giocatori che non concedevano più palle break.
Nel tiebreak Seppi si portava sul 4 a 1, Leo recuperava il minibreak impattando sul 4 a 5 e servizio a disposizione, ma da quel momento cedeva due punti alla battuta e Andreas vinceva in questo modo la partita per 7 punti a 4.

La partita punto per punto

ATP Doha
Leonardo Mayer [8]
7
6
6
Andreas Seppi
5
7
7
Vincitore: A. SEPPI

L. Mayer ARG – A. Seppi ITA
12 Aces 5
5 Double Faults 2
59% 1st Serve % 60%
61/77 (79%) 1st Serve Points Won 55/68 (81%)
29/53 (55%) 2nd Serve Points Won 28/45 (62%)
6/6 (100%) Break Points Saved 4/5 (80%)
18 Service Games Played 18
13/68 (19%) 1st Return Points Won 16/77 (21%)
17/45 (38%) 2nd Return Points Won 24/53 (45%)
1/5 (20%) Break Points Won 0/6 (0%)
18 Return Games Played 18
90/130 (69%) Total Service Points Won 83/113 (73%)
30/113 (27%) Total Return Points Won 40/130 (31%)
120/243 (49%) Total Points Won 123/243 (51%)


TAG: , , ,

28 commenti. Lasciane uno!

stef (Guest) 07-01-2015 12:57

@ leconte (#1234632)

io ho parlato di Vanni al livello di Fogna o leggermente superiore IN QUESTI ULTIMI MESI (nei quali ti ricoro Fognini sul rapido indoor ha perso da chiunque…cinesi…indiani…giocatori fuori dai 200)

28
stef (Guest) 07-01-2015 12:53

@ Buon Rob (#1234611)

scusa mi puoi dire quali finali atp indoor ha fatto Fognini? Grazie
magari sono stato all’estero ed ho perso qualcosa

in ogni caso gli AO sono una superficie che definirei piu che veloce un “sintetico lento”
ti diro’ che giocare sulla terra battuta in altura la palla e’ piu veloce che agli AO

27
Ciozz 4.4 (Guest) 07-01-2015 09:00

Scritto da leconte
Vanni davanti a fognini sul veloce fa ridere ma fa altrettanto ridere sostenere che fogna sia bravino sul veloce perché ha fatto quarti in un mille e ottavi in uno slam….poi che l anno scorso sia uscito quasi sempre al primo turno perdendo anche da gente che non gioca in atp…non lo diciamo..la verità è che sul rapido abbiamo solo seppi…cioè un discreto giocatore. Sul rosso abbiamo fogna cioè un discreto giocatore. Tutto qui. Per fortuna c’è camila. Anche perché con la pennetta a fine carriera e la Errani sempre più battibile non rimane molto altro..

Scritto da leconte
Vanni davanti a fognini sul veloce fa ridere ma fa altrettanto ridere sostenere che fogna sia bravino sul veloce perché ha fatto quarti in un mille e ottavi in uno slam….poi che l anno scorso sia uscito quasi sempre al primo turno perdendo anche da gente che non gioca in atp…non lo diciamo..la verità è che sul rapido abbiamo solo seppi…cioè un discreto giocatore. Sul rosso abbiamo fogna cioè un discreto giocatore. Tutto qui. Per fortuna c’è camila. Anche perché con la pennetta a fine carriera e la Errani sempre più battibile non rimane molto altro..

Bolelli dove lo mettiamo? questo arriva dritto nei 30 se la forma fisica lo sostiene.. gli auguro di vincere almeno 1 ATP250 o 500 . Se lo merita

26
Andreas Seppi 06-01-2015 23:51

Grande Andreas!!

25
leconte (Guest) 06-01-2015 20:45

Vanni davanti a fognini sul veloce fa ridere ma fa altrettanto ridere sostenere che fogna sia bravino sul veloce perché ha fatto quarti in un mille e ottavi in uno slam….poi che l anno scorso sia uscito quasi sempre al primo turno perdendo anche da gente che non gioca in atp…non lo diciamo..la verità è che sul rapido abbiamo solo seppi…cioè un discreto giocatore. Sul rosso abbiamo fogna cioè un discreto giocatore. Tutto qui. Per fortuna c’è camila. Anche perché con la pennetta a fine carriera e la Errani sempre più battibile non rimane molto altro..

24
leconte (Guest) 06-01-2015 20:36

Bene seppi anche se dopo la stagione disastrosa 2014 difficile fare peggio. Quarti alla sua portata. Da non mancare.

23
fisherman (Guest) 06-01-2015 20:35

Il dato che emerge dalla partita di oggi non e ‘ tanto l esito finale quanto la voglia di lottare che esprime questo giocatore che per professionalita’ non e ‘ secondo a nessuno e anora nrl 2015 e’ in grado di essre competitivo quando nelle retrovie…purtroppo…i giovanotti..le nuove leve..non sono ancora al giusto grado di maturazione…

22
quentin81 (Guest) 06-01-2015 20:32

@ Andy86 (#1234591)

Be,certo… Vedere pavlasek numero 250 al mondo battere fognini sul cemento cosa dice invece? Su Seppietta invece è inutile cambiare idea dopo ogni partita: la sua carriera parla di un ottimo professionista, che difetta però di quella cattiveria necessaria per un ulteriore salto di qualità, ma avercene tennisti così

21
Buon Rob (Guest) 06-01-2015 20:12

Fognini ha fatto recentemente quarti di finale in un Master 1000 sul cemento americano, e l’anno scorso in Australia ha fatto ottavi.
Senza contare che ha fatto anche finali ATP indoor.
Vederlo inferiore sul veloce al pur ottimo Vanni mi pare quantomeno azzardato.

20
Andy86 (Guest) 06-01-2015 19:47

Scritto da Talaaa
Scusate l’OT, ma vedere Benjamin Becker al 38 del mondo e pensare come Bolelli era superiore ieri fa riflettere su quanto Simone possa andare su

Decisamente, Bolelli sul veloce secondo me vale i top 20 almeno

19
stef (Guest) 06-01-2015 19:15

Seppi una garanzia
e comunque sempre il piu forte italiano sul veloce (anke superiore a Bolelli. Fognini non parliamone)
direi il piu forte italiano piu forte sul veloce e indoor dopo Camporese

comunque ognuno puo avere le proprie opinioni ci mancherebbe 🙂

questa la mia personale classifica degli italiani sul veloce:

Aggiornata a Questo momento

1-Seppi
2-Bolelli
3-Vanni
4-Fognini
….
…..
22-Quinzi

18
kimroger 06-01-2015 18:29

Nadal è stato sconfitto da Berrer al terzo……si apre un varco per Bolelli! 😎 😎 :mrgreen: non scherzo mica tanto però…

17
Miiiiiiii (Guest) 06-01-2015 17:44

Ottima vittoria, sul filo di lana, con un buon giocatore

16
El92 06-01-2015 17:41

Ottima vittoria Andreas!

15
Talaaa 06-01-2015 17:39

Scusate l’OT, ma vedere Benjamin Becker al 38 del mondo e pensare come Bolelli era superiore ieri fa riflettere su quanto Simone possa andare su 😀

14
Buon Rob (Guest) 06-01-2015 17:27

E’ inutile, gli italiani non vincono mai i tie break (cit.).
La realtà è che un giorno va bene, e un altro va male.
Il giorno che si accetterà questo (banale) concetto, si vivrà il tennis (e il mondo) in modo molto più sereno e normale.

13
gido 06-01-2015 17:10

Mayer finito dai tentacoli della Seppia!!!!
Che carattere: esempio positivo di costanza e serieta’ per tutti i nostri ragazzi. Con chiunque e su qualunque superficie giochi non molla mai. Bravooooooooo

12
De foffo. (Guest) 06-01-2015 17:06

Mi stanno troppo antipatici coloro che dicono che Seppi sia un giocatore mediocre : Mayer è un top 30 e,checché sia non il massimo su hard, comunque era TCS 8 : fate voi…

11
sebaSeppi 06-01-2015 17:02

Ecco il seppi che volevamo… alla faccia dei detrattori

10
Much (Guest) 06-01-2015 17:02

Bravo Andreas, che parte subito con una vittoria di sostanza! Basti ricordare che nel 2014 riuscí a battere solo tre giocatori nei 30 in tutto l’anno!! Speriamo quindi bene anche per la prossima partita che almeno sulla carta lo vede favorito.
Dalle statistiche sembra un Seppi molto buono sulla battuta e pure vivace in risposta, resta il solito problema delle palle break da sfruttare (oggi 0/6). Una partita che a Hoila sarebbe piaciuta: giocare per tre ore nel deserto di Doha e vincere dopo essere stato a un soffio dalla sconfitta dovrebbe dare morale! Avanti cosí!

9
alexpic 06-01-2015 16:48
8
gianniarcieri (Guest) 06-01-2015 16:47

Ottima vittoria senza nemmeno fare un break …G.

7
alexpic 06-01-2015 16:47

bravo Andreas, sportivo serio che fa sempre quello che deve ed ottiene sempre il possibile. Mi fermo qui senza citare altri tennisti italiani

6
camon seppi e giorgi 06-01-2015 16:41

Che il 2015 sia l’anno della tattica della pantera? Forza seppiooo

5
Moderator (Guest) 06-01-2015 16:38

Ottimo seppiolone

4
Luca (Guest) 06-01-2015 16:36

Avevo previsto Seppi e Bolelli nei quarti,non mi deludete ragazzi!

3
Giovanni 06-01-2015 16:32

Almeno per un giorno i fenomeni da tastiera staranno zitti, bene Andreas, vatti a prendere il quarto di finale!

2
Chris (Guest) 06-01-2015 16:31

Ottimo inizio contro un gran giocatore come Mayer che nonostante la sconfitta, credo quest’anno possa fissarsi tra le prime 20 posizioni del ranking

1