Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Le sensazioni di Rafael Nadal

04/01/2015 11:11 4 commenti
Rafael Nadal classe 1986, n.3 del mondo
Rafael Nadal classe 1986, n.3 del mondo

Rafael Nadal, di ritorno sui campi dopo due mesi di inattività, ha ammesso che la “mancanza di ritmo” sia stata la maggiore causa della cocente sconfitta riportata contro lo scozzese Andy Murray, in occasione delle semifinali del torneo d’esibizione di Abu Dhabi.

Con Murray mi sono trovato fuori posizione molte volte. All’inizio ho giocato male di rovescio. Non funzionava, non mi sentivo a mio agio”, ha analizzato l’attuale numero 3 del mondo. “E’ una cosa normale, dopo tanto passato senza giocare. Sono più stanco del solito”.

Il tennista di Manacor ha anche speso belle parole nei confronti del collega britannico. Tuttavia, il verdetto prodotto dal risultato “non è del tutto veritiero”, rispetto a quanto visto in campo. “Murray è stato fantastico oggi. Però, il 6-2, 6-0 non è del tutto veritiero. E’ un punteggio troppo duro”, ha puntualizzato il campione spagnolo, che non cadeva sconfitto in una maniera simile dal 2007, quando a Chennai ad avere la meglio fu il russo Mikhail Youzhny.

“Ho avuto molte occasioni per aumentare lo score e rendere il punteggio leggermente migliore”, ha aggiunto l’iberico. “Non è stato il miglior inizio possibile, contro un avversario forte come Andy. Però questo match mi aiuterà. Non influirà negativamente”, ha detto.

Ricordiamo che nella giornata di ieri Rafael ha battuto Stan Wawrinka in due set nella finale di consolazione ad Abu Dhabi.


Edoardo Gamacchio


Fonte: Punto de Break


TAG: , ,

4 commenti

giuseppe (Guest) 06-01-2015 23:10

Scritto da giuseppe
CREDO CHE RAFAEL NADAL ABBIA DATO DIMISSIONI DA GRANDE TENNISTA E STATO GIA SCONFITTO A LESORDIO A DOHA , PER LUI SI PREANUNCIA UNA ALTRA STAGGIONE DELUTDENTE .

😀

4
giuseppe (Guest) 06-01-2015 23:07
3
Beh (Guest) 04-01-2015 21:26

@ forzarafa (#1233021)

Infatti è lì che darà il meglio di se.

2
forzarafa (Guest) 04-01-2015 15:17

L’importante è arrivare competitivi all’A.O. 😛

1