Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Agnieszka Radwanska non vede l’ora di iniziare con Martina Navratilova

10/12/2014 13:23 6 commenti
Martina Navratilova nel 2015 seguirà in alcuni tornei Agnieszka Radwansk
Martina Navratilova nel 2015 seguirà in alcuni tornei Agnieszka Radwansk

Subito dopo aver annunciato la sua futura collaborazione con Martina Navratilova, Agnieszka Radwanska si è mostrata desiderosa di iniziare questa nuova avventura con l’ex campionessa americana. La polacca ha anche parlato dei successi del suo futuro coach.

I suoi record e i suoi successi parlano da soli, spero di imparare tanto da questa esperienza. E’ il mio idolo! In sostanza, spero di riuscire a condividere con lei le mie stesse idee sul campo e nella vita in generale. Sono sicura che questa sarà una collaborazione proficua.


Lorenzo Carini


TAG: , , ,

6 commenti

Ragazza cioè (Guest) 11-12-2014 14:37

Scritto da gianfranco
Ha detto:”E’ il mio idolo”.
L’aveva mai detto prima di assumerla come collaboratrice?

In effetti no e nemmeno di volere condividere con Martina le sue idee sia sul campo che nella vita in generale… Mah

6
gianfranco (Guest) 11-12-2014 05:58

Ha detto:”E’ il mio idolo”.
L’aveva mai detto prima di assumerla come collaboratrice?

5
crapa (Guest) 10-12-2014 18:35

Non discuto la bravura di Aga, e ancora meno mi permetto di discutere una super-campionessa come la Navratilova.
L’unica cosa che mi lascia perpless,o e che mi fa dubitare sull’efficacia di questa collaborazione, è il fatto che il tennis odierno già di suo è sempre meno adatto alle caratteristiche di Aga (quindi lode al merito per quello che ha saputo ottenere), ma che addirittura rispetto ai tempi di Martina oramai mi sembra diventato quasi un altro sport, dove potenza e atletismo sovrastano le capacità di tocco e di tattica.

4
sabri1977 10-12-2014 16:21

speriamo che Martina le insegni ad attaccare… agnese pensa solo a ributtare la pallina dall’altra parte del campo…

3
manuel (Guest) 10-12-2014 15:03

@ Mats (#1224637)

cavoli,coraggiosa e anche molto,forse un’po troppo la radwanska,un po’ come ha fatto federer con edberg,ma nel suo caso i risultati sono stati notevoli.

2
Mats (Guest) 10-12-2014 13:34

Brava la Radwanska. Ha 25 anni. Ancora davanti a se diverse stagioni da professionista. Probabilmente ha capito che il suo coach storico non poteva portarla più in la di dove è già arrivata e per fare un ulteriore salto di qualità ha giocato la carta Martina. Andrà bene o male comunque non avrà rimpianti.

1

Lascia un commento