Out Sara e Roberta Copertina, WTA

Masters WTA Istanbul: Doppio. A sorpresa Errani-Vinci sconfitte in semifinale

27/10/2012 19:08 42 commenti
Sara Errani classe 1987,  al n.7 del mondo in singolare
Sara Errani classe 1987, al n.7 del mondo in singolare

A sorpresa Sara Errani e Roberta Vinci sono state sconfitte in semifinale nel Masters WTA di Istanbul ($4.900.000, cemento) di doppio.

La coppia italiana, n.1 del mondo, è stata eliminata da Maria Kirilenko e Nadia Petrova, con il punteggio di 16 63 10-4 in 1 ora e 23 minuti di gioco.

Il duo italiano dopo aver vinto il primo set per 6 a 1, nel secondo parziale sotto per 0 a 2, recuperavano il break di svantaggio, ma poi dal 2 pari, subivano un parziale di quattro giochi ad uno, cedendo la frazione per 6 a 3.

Nel supertiebreak Sara e Roberta in svantaggio per 0 a 3, recuperano sul 3 pari.
Nuovo parziale del duo russo (di sei punti ad uno), che chiudevano in questo modo la partita per 10 punti a 4


TAG: , , ,
Maury 29-10-2012 10:35
42
Fred (Guest) 29-10-2012 08:02

Normale ! dato il Match tanto fatticoso che aveva fatto Errani la Vigiglia contre Rwadanska, le Russe hanno approffitato della sua mancanza di tonus per gioccare tutto su lei e poi hanno vinto !

41
Lory (Guest) 28-10-2012 22:56

@ Jim Courier (#752163)

Intanto evitiamo di gufare

40
Jim Courier (Guest) 28-10-2012 21:43

Scritto da Maury
@ utente non registrato (#751768)
Premettendo che qualcosa di vero l’hai scritto….. Tu ad essere preso a parole ti diverti Comunque anche io spero che il numero 1 d’Italia torni nelle mani giuste…. Quelle del 2009

Avrei dei seri dubbi, è num 45 del mondo, appena tocca una racchetta si fa male tornando in infermeria e soprattutto non vince un torneo WTA da 3 anni, spero di sbagliarmi ma per me sarebbe un miracolo se tornasse tra le top 15, per me resterà ai margini del tennis che conta :cry:

39
Miomao (Guest) 28-10-2012 17:53

>)

38
Lory (Guest) 28-10-2012 15:53

Emmegi ti stimo.

37
Lory (Guest) 28-10-2012 15:52

Scritto da claudio

Scritto da emmegi
@ utente non registrato (#751768)
mettiamo un po’ in ordine le pedine e forse qualcosa di serio si puo’ anche trarre da una parte di cio’ che scrivi:
BRIANTI:purtroppo con un solo International + una sola finale in carriera,difficilmente sara’ ricordata da qualcuno.resta il rimpianto di una tennista che avrebbe comunque avuto la possibilita’ di dare qualcosa in piu’.il gioco a tratti si è visto nel corso degli anni.
VINCI:la magia del suo tocco, mi fa protendere che potrebbe essere lei la sorpresa italiana per il 2013.a patto che cominci a pensare un po’ piu’ in grande per cio’ che riguarda il singolo,seguendo le impronte lasciate dalla sua compagna.
PENNETTA:rimane tra le nostre azzurre, quella con il talento cristallino, di ben altra fattura.l’ essere anche carina ha attirato spesso contro di se uno stuoio di critiche ingiustificate.sul campo è stata e resta l’ unica delle nostre, che non ha timore reverenziale per nessuna.la miglior Flavia, puo’ competere con TUTTE. anche contro Serena.
SCHIAVONE:è tra le nostre quella che ha raggiunto il traguardo piu’ grande.sia in termini di classifica, in tempi in cui lo spessore agonistico non era certo quello attuale,sia in termini di trofei in bacheca.uno slam vinto basta per portarle rispetto fin quando riuscira’ a respirare.
ERRANI:indiscutibilmente la nostra attuale numero 1.ha superato se stessa prima ancora di ogni piu’ rosea previsione.in bacheca i suoi trofei sono ancora pochi, sia per quantità che per qualità.ma il lavoro svolto e la posizione attuale fa ben sperare per il futuro.
aggiungerei:GIORGI E BURNET:non scrivo nulla su loro, per non essere tacciato di mancanza di obiettivita’.dico solo che entro i prossimi 1/3 anni, il ricambio generazionale cui andremo necessariamente incontro,imporra’ a noi di sostenerle entrambe.senza di loro, Sara molto probabilmente per un po’ di tempo,resterebbe la sola a rappresentare i nostri colori nel panorama tennistico femminile internazionale…

questo è l’ esempio che qualche volta in questo sito sempre piu’ frequentato da tifosi da curva nord, qualcuno riesca a scrivere cose sensate utilizzando il cervello e non i piedi…
quotissimo!!!

36
Jim Courier (Guest) 28-10-2012 15:34

la sconfitta ci può anche stare al termine di una lunga stagione in cui questo doppio ha prodotto un tennis pregevole, poi la kirilenko e petrova hanno vinto facilmente la finale in un’ora, quindi erano belle in forma

35
claudio (Guest) 28-10-2012 15:03

Scritto da emmegi
@ utente non registrato (#751768)
mettiamo un po’ in ordine le pedine e forse qualcosa di serio si puo’ anche trarre da una parte di cio’ che scrivi:
BRIANTI:purtroppo con un solo International + una sola finale in carriera,difficilmente sara’ ricordata da qualcuno.resta il rimpianto di una tennista che avrebbe comunque avuto la possibilita’ di dare qualcosa in piu’.il gioco a tratti si è visto nel corso degli anni.
VINCI:la magia del suo tocco, mi fa protendere che potrebbe essere lei la sorpresa italiana per il 2013.a patto che cominci a pensare un po’ piu’ in grande per cio’ che riguarda il singolo,seguendo le impronte lasciate dalla sua compagna.
PENNETTA:rimane tra le nostre azzurre, quella con il talento cristallino, di ben altra fattura.l’ essere anche carina ha attirato spesso contro di se uno stuoio di critiche ingiustificate.sul campo è stata e resta l’ unica delle nostre, che non ha timore reverenziale per nessuna.la miglior Flavia, puo’ competere con TUTTE. anche contro Serena.
SCHIAVONE:è tra le nostre quella che ha raggiunto il traguardo piu’ grande.sia in termini di classifica, in tempi in cui lo spessore agonistico non era certo quello attuale,sia in termini di trofei in bacheca.uno slam vinto basta per portarle rispetto fin quando riuscira’ a respirare.
ERRANI:indiscutibilmente la nostra attuale numero 1.ha superato se stessa prima ancora di ogni piu’ rosea previsione.in bacheca i suoi trofei sono ancora pochi, sia per quantità che per qualità.ma il lavoro svolto e la posizione attuale fa ben sperare per il futuro.
aggiungerei:GIORGI E BURNET:non scrivo nulla su loro, per non essere tacciato di mancanza di obiettivita’.dico solo che entro i prossimi 1/3 anni, il ricambio generazionale cui andremo necessariamente incontro,imporra’ a noi di sostenerle entrambe.senza di loro, Sara molto probabilmente per un po’ di tempo,resterebbe la sola a rappresentare i nostri colori nel panorama tennistico femminile internazionale…

questo è l’ esempio che qualche volta in questo sito sempre piu’ frequentato da tifosi da curva nord, qualcuno riesca a scrivere cose sensate utilizzando il cervello e non i piedi…
quotissimo!!!

34
QueenFlavia (Guest) 28-10-2012 14:18

Makiri e Nadia sono fortissime voi non sapete anche Williams sister si sono arrese a loro agli open usa, ma quale sorpresa?
Di solito tifo sempre Italia ma ora il numero 1 non spetta a quelle 2 specie alla errani, presto le cose torneranno al loro posto giusto

33
emmegi 28-10-2012 13:58

@ utente non registrato (#751768)

mettiamo un po’ in ordine le pedine e forse qualcosa di serio si puo’ anche trarre da una parte di cio’ che scrivi:

BRIANTI:
purtroppo con un solo International + una sola finale in carriera,
difficilmente sara’ ricordata da qualcuno.
resta il rimpianto di una tennista che avrebbe comunque avuto la possibilita’ di dare qualcosa in piu’.
il gioco a tratti si è visto nel corso degli anni.

VINCI:
la magia del suo tocco, mi fa protendere che potrebbe essere lei la sorpresa italiana per il 2013.
a patto che cominci a pensare un po’ piu’ in grande per cio’ che riguarda il singolo,
seguendo le impronte lasciate dalla sua compagna.

PENNETTA:
rimane tra le nostre azzurre, quella con il talento cristallino, di ben altra fattura.
l’ essere anche carina ha attirato spesso contro di se uno stuoio di critiche ingiustificate.
sul campo è stata e resta l’ unica delle nostre, che non ha timore reverenziale per nessuna.
la miglior Flavia, puo’ competere con TUTTE. anche contro Serena.

SCHIAVONE:
è tra le nostre quella che ha raggiunto il traguardo piu’ grande.
sia in termini di classifica, in tempi in cui lo spessore agonistico non era certo quello attuale,
sia in termini di trofei in bacheca.
uno slam vinto basta per portarle rispetto fin quando riuscira’ a respirare.

ERRANI:
indiscutibilmente la nostra attuale numero 1.
ha superato se stessa prima ancora di ogni piu’ rosea previsione.
in bacheca i suoi trofei sono ancora pochi, sia per quantità che per qualità.
ma il lavoro svolto e la posizione attuale fa ben sperare per il futuro.

aggiungerei:
GIORGI E BURNET:
non scrivo nulla su loro, per non essere tacciato di mancanza di obiettivita’.
dico solo che entro i prossimi 1/3 anni, il ricambio generazionale cui andremo necessariamente incontro,
imporra’ a noi di sostenerle entrambe.
senza di loro, Sara molto probabilmente per un po’ di tempo,
resterebbe la sola a rappresentare i nostri colori nel panorama tennistico femminile internazionale…

32
ospite (Guest) 28-10-2012 13:40

Scritto da piero
premetto che tifo per la radwanska. quando ho visto l’impegno allo spasimo della errani contro la polacca mi sono chiesto se poi ne avrebbe risentito il giorno dopo nel doppio. infatti la coppia n° 1 ha perso. mi spiace per la vinci che ci teneva molto, ma la sua amica l’ha “tradita”. quando si vuol strafare…. e poi a me piace il gioco “pulito” .

senza risposta. :mrgreen:

31
piero (Guest) 28-10-2012 12:38

premetto che tifo per la radwanska. quando ho visto l’impegno allo spasimo della errani contro la polacca mi sono chiesto se poi ne avrebbe risentito il giorno dopo nel doppio. infatti la coppia n° 1 ha perso. mi spiace per la vinci che ci teneva molto, ma la sua amica l’ha “tradita”. quando si vuol strafare…. e poi a me piace il gioco “pulito” .

30
ospite (Guest) 28-10-2012 11:12

la prima partita ed è già semifinale ?? :razz:

29
pablo (Guest) 28-10-2012 11:11

Scritto da filippetto
@ utente non registrato (#751768)
è pazzesco quanto tu non capisca… di tennis

la frase più bella è “avete visto giocare la brianti?” :mrgreen: quindi la brianti dato che ha un bel tennis è la nr 1 d’italia LMAO!!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: i risultati contano un cavolo per questo genio del tennis

28
Maury 28-10-2012 09:12

@ utente non registrato (#751768)

Premettendo che qualcosa di vero l’hai scritto….. Tu ad essere preso a parole ti diverti :lol: Comunque anche io spero che il numero 1 d’Italia torni nelle mani giuste…. Quelle del 2009 :lol:

27
danilo (Guest) 28-10-2012 01:20

@ utente non registrato (#751768)

MA PERCHE’ ALLE 21e21 NON GUARDAVI CHE SO… “C’E’ POSTA PER TE”O UN FILM O TI ANDAVI A LETTO O 4 PASSI ALL’APERTO…INVECE NO SCRIVI UN COMMENTO PIENO DI CAZZATE!!!…. Sara a pechino si è ritirata subito appena sentito il dolore per non creare un danno maggiore al muscolo,scelta che si è rivelata saggia. quando alla risonanza fatta il martedì si è rivelato un’infortunio “leggero”ha fatto un periodo di terapia…MA QUANDO SI E’ RITIRATA NON ERA ANCORA QUALIFICATA!!!!E APPENA HA POTUTO HA RIPRESO LA PREPARAZIONE!!!

26
filippetto (Guest) 28-10-2012 00:30

@ utente non registrato (#751768)

è pazzesco quanto tu non capisca…. di tennis

25
magilla (Guest) 27-10-2012 23:52

Scritto da utente non registrato
ieri sara ha dato l anima…..io sono convinto che avrebbe dovuto risparmiarsi per il doppio dove puo essere n 1 perche non conta niente
in singolare pche non avrebbe avuto speranze nemmeno se avesse trovato tutte le altre in una situazione pietosa,come tra l altro è stato per tutte tranne serena,avrebbe dovuto lascur perdere………poi a me ha lasciato un forte dubbio la grande consistenza fisica d sara dopo un infortunio che era molto serio a pechino….2 sono le cose
1è stata furba a ritirarsi a pechino per riposarsi visto che era qualificata in singolo e doppio fingendo un brutto infortunio che tra l altro nonostante la gravita qualche giorno dopo le faceva affermare che sarebbe stata competitiva al 100 per cento
2 è guarita ma ha usato mezzi illeciti per riavere la forma
(io propendo per la prima opzione)
cmq ieri ho letto di gente che la cosiderava la piu forte italiana di tutti i tempi l avete vista giocare flavia?l avete vista giocare roberta?l avete vista giocare francesca?l avete vista giocare la brianti?….nemmeno se lo vinceva il master sara potava essere considerata la piu forte di tutti tempi…..ora speriamo che dall anno prossimo gia quel posto ingiustamente occupato per l italia torni a chi spetta di diritto

mi spiace solo che usi la foto della schiavone…..lei merita e ha tifosi migliori!

24
biglebowsky (Guest) 27-10-2012 21:58

Scritto da utente non registrato
ieri sara ha dato l anima…..io sono convinto che avrebbe dovuto risparmiarsi per il doppio dove puo essere n 1 perche non conta niente
in singolare pche non avrebbe avuto speranze nemmeno se avesse trovato tutte le altre in una situazione pietosa,come tra l altro è stato per tutte tranne serena,avrebbe dovuto lascur perdere………poi a me ha lasciato un forte dubbio la grande consistenza fisica d sara dopo un infortunio che era molto serio a pechino….2 sono le cose
1è stata furba a ritirarsi a pechino per riposarsi visto che era qualificata in singolo e doppio fingendo un brutto infortunio che tra l altro nonostante la gravita qualche giorno dopo le faceva affermare che sarebbe stata competitiva al 100 per cento
2 è guarita ma ha usato mezzi illeciti per riavere la forma
(io propendo per la prima opzione)
cmq ieri ho letto di gente che la cosiderava la piu forte italiana di tutti i tempi l avete vista giocare flavia?l avete vista giocare roberta?l avete vista giocare francesca?l avete vista giocare la brianti?….nemmeno se lo vinceva il master sara potava essere considerata la piu forte di tutti tempi…..ora speriamo che dall anno prossimo gia quel posto ingiustamente occupato per l italia torni a chi spetta di diritto

quello che non è registrato è il tuo cervello

23
botulino (Guest) 27-10-2012 21:50

Scritto da utente non registrato
ieri sara ha dato l anima…..io sono convinto che avrebbe dovuto risparmiarsi per il doppio dove puo essere n 1 perche non conta niente
in singolare pche non avrebbe avuto speranze nemmeno se avesse trovato tutte le altre in una situazione pietosa,come tra l altro è stato per tutte tranne serena,avrebbe dovuto lascur perdere………poi a me ha lasciato un forte dubbio la grande consistenza fisica d sara dopo un infortunio che era molto serio a pechino….2 sono le cose
1è stata furba a ritirarsi a pechino per riposarsi visto che era qualificata in singolo e doppio fingendo un brutto infortunio che tra l altro nonostante la gravita qualche giorno dopo le faceva affermare che sarebbe stata competitiva al 100 per cento
2 è guarita ma ha usato mezzi illeciti per riavere la forma
(io propendo per la prima opzione)
cmq ieri ho letto di gente che la cosiderava la piu forte italiana di tutti i tempi l avete vista giocare flavia?l avete vista giocare roberta?l avete vista giocare francesca?l avete vista giocare la brianti?….nemmeno se lo vinceva il master sara potava essere considerata la piu forte di tutti tempi…..ora speriamo che dall anno prossimo gia quel posto ingiustamente occupato per l italia torni a chi spetta di diritto

il tuo livore nei confronti di sara è dettato dal fatto che chi tifi te il prossimo anno probabilmente sceglierà la professione di maestra di tennis visto che la sua carriera presumibilmente è finita.

22
Ivan (Guest) 27-10-2012 21:39

@ utente non registrato (#751768)

Oh mamma, rinchiudetelo vi prego!
Assurdo :lol:

21
abc (Guest) 27-10-2012 21:31

Scritto da utente non registrato
ieri sara ha dato l anima…..io sono convinto che avrebbe dovuto risparmiarsi per il doppio dove puo essere n 1 perche non conta niente
in singolare pche non avrebbe avuto speranze nemmeno se avesse trovato tutte le altre in una situazione pietosa,come tra l altro è stato per tutte tranne serena,avrebbe dovuto lascur perdere………poi a me ha lasciato un forte dubbio la grande consistenza fisica d sara dopo un infortunio che era molto serio a pechino….2 sono le cose
1è stata furba a ritirarsi a pechino per riposarsi visto che era qualificata in singolo e doppio fingendo un brutto infortunio che tra l altro nonostante la gravita qualche giorno dopo le faceva affermare che sarebbe stata competitiva al 100 per cento
2 è guarita ma ha usato mezzi illeciti per riavere la forma
(io propendo per la prima opzione)
cmq ieri ho letto di gente che la cosiderava la piu forte italiana di tutti i tempi l avete vista giocare flavia?l avete vista giocare roberta?l avete vista giocare francesca?l avete vista giocare la brianti?….nemmeno se lo vinceva il master sara potava essere considerata la piu forte di tutti tempi…..ora speriamo che dall anno prossimo gia quel posto ingiustamente occupato per l italia torni a chi spetta di diritto

i sogni son desideri…i tuoi però difficilmente(eufemismo) si realizzeranno…

20
utente non registrato 27-10-2012 21:21

ieri sara ha dato l anima…..io sono convinto che avrebbe dovuto risparmiarsi per il doppio dove puo essere n 1 perche non conta niente
in singolare pche non avrebbe avuto speranze nemmeno se avesse trovato tutte le altre in una situazione pietosa,come tra l altro è stato per tutte tranne serena,avrebbe dovuto lascur perdere………poi a me ha lasciato un forte dubbio la grande consistenza fisica d sara dopo un infortunio che era molto serio a pechino….2 sono le cose
1è stata furba a ritirarsi a pechino per riposarsi visto che era qualificata in singolo e doppio fingendo un brutto infortunio che tra l altro nonostante la gravita qualche giorno dopo le faceva affermare che sarebbe stata competitiva al 100 per cento
2 è guarita ma ha usato mezzi illeciti per riavere la forma
(io propendo per la prima opzione)
cmq ieri ho letto di gente che la cosiderava la piu forte italiana di tutti i tempi :???: l avete vista giocare flavia?l avete vista giocare roberta?l avete vista giocare francesca?l avete vista giocare la brianti?….nemmeno se lo vinceva il master sara potava essere considerata la piu forte di tutti tempi…..ora speriamo che dall anno prossimo gia quel posto ingiustamente occupato per l italia torni a chi spetta di diritto

19
abc (Guest) 27-10-2012 21:14

secondo me fanno bene a dedicarsi al doppio anche l’anno prossimo…sono la coppia numero 1…fossero tra il decimo e il ventesimo posto, potrei capirlo….ma così, i risultati arrivano e quindi perchè non sfruttare le occasioni?
però limiterei molto la partecipazione di entrambe agli international…anche se sara sarà già “costretta” a farlo per regolamento…

per quanto riguarda oggi…purtroppo sara è durata solo un set, poi era sulle gambe per via della maratona di ieri…peccato…forse è mancata un po di leadership a roberta quando sara era sfinita…

18
GianlucaPozzi (Guest) 27-10-2012 21:03

Peccato perchè dopo una stagione straordinaria meritavano una conclusione migliore. Spero comunque che dall’anno prossimo entrambe dedichino più energie al singolare limitando le partecipazioni in doppio solo ai grandi eventi, visto che la carriera di un tennista non è lunghissima.

17
massimo (Guest) 27-10-2012 20:51

che contento….

16
gianluca naso e le chichi (Guest) 27-10-2012 20:38

@ paul (#751734)

quoto tutto

15
paul (Guest) 27-10-2012 20:13

Qui i troll si sprecano (sempre i soliti) ma non si può non ricordare che Sara era l’unica giocatrice del Master impegnata sia in doppio sia in singolo, quindi innanzitutto grandissimo onore a lei, poi era stanchissima dopo la battaglia di ieri di 3 ore e mezzo. Il super-tiebreak è un’offesa al tennis

14
christian (Guest) 27-10-2012 19:56

si ragà ok dispiace……..ma in fin dei conti il doppio chi se lo fila dai……. :mrgreen:

13
appassionato (Guest) 27-10-2012 19:49

non ha senso il supertiebreak al master. roba da cinemetti di periferia

12
ghisallo (Guest) 27-10-2012 19:48

sconfitta? proporrei allora di far giocare la Errani nel master di doppio maschile, visto che secondo lei i maschi non sono poi tanto più forti di lei (attenzione al suo servizio, potrebbe far male!)

11
sara (Guest) 27-10-2012 19:46

@ Andry84 (#751704)

mica sono contento che abbiano perso, ma la delusione rimane

10
akgul num.1 27-10-2012 19:44

Scritto da fazzo92
A sorpresa????? mica giocavano contro Brianti-Camerin (con tutto il rispetto per le 2 italaine)… Le russe sono forti e le nostre due giocatrici non hanno giocato per niente bene…

infatti non è una gran sorpresa… come se nei precedenti le abbiano sempre dominate, il che nn è mai suucesso!

9
Norvegius89 27-10-2012 19:33

@ Andry84 (#751704)

Non mi dire che non speravi in una vittoria delle nostre? La delusione è normale, però considerando la stanchezza di ieri, la sconfitta fa un po’ meno male. Hanno fatto un’annata straordinaria e il Master sarebbe stata la ciliegina sulla torta. L’inerzia della partita è cambiata solo quando sono calate, perché nel secondo set c’è stato un calo evidente, altrimenti avrebbero vinto nettamente.

8
Andry84 (Guest) 27-10-2012 19:26

Non cominciamo a parlare di delusione…Bisogna considerare che entrambe sono in fase calante di condizione,che Sara( mi duole dirlo ci ha messo il cuore ma ha giocato in maniera del tutto insufficiente) veniva dalla maratona di ieri e dall’ infortunio, aggiungiamoci che il fatto di giocare indoor diminuisce il divario tecnico fra le 2 coppie e inoltre non è che le altre siano le ultime arrivate.

7
gruff27 (Guest) 27-10-2012 19:21

@ roberto (#751698)

non si puo decidere cmq la partita al super tiebreak in una semifinale del masters

6
fazzo92 27-10-2012 19:16

A sorpresa????? mica giocavano contro Brianti-Camerin (con tutto il rispetto per le 2 italaine)… Le russe sono forti e le nostre due giocatrici non hanno giocato per niente bene…

5
Michele (Guest) 27-10-2012 19:16

ma cosa si poteva chiedere di più a Sara :sad: e poi se alle russe entrano le loro mazzate sono veramente forti

4
roberto (Guest) 27-10-2012 19:15

Era evidente era senza forze… dopo la maratona di ieri, cmq occorpare in un unica data il master di singolo e di doppio nn è stata una felice idea..

3
Norvegius89 27-10-2012 19:15

Un vero peccato! Per quanto la Kirilenko sia salita in cattedra dal secondo set in poi, credo che la partita l’abbiano persa le nostre. Errani troppo debole oggi, probabilmente stanca dalle fatiche di ieri.

2
sara (Guest) 27-10-2012 19:14

che delusione

1