Circuito WTA Copertina, WTA

WTA Osaka: I risultati con il dettaglio del Secondo Turno. Camila Giorgi vola ai quarti di finale. Battuta nettamente la Stephens (VIDEO)

19/09/2019 07:07 137 commenti
Camila Giorgi classe 1991
Camila Giorgi classe 1991

Camila Giorgi ottiene il pass per i quarti di finale del torneo WTA Premier di Osaka.
L’azzurra ha sconfitto in maniera netta per 63 60 l’americana Sloane Stephens testa di serie n.3.

Ai quarti sfiderà Elise Mertens classe 1995 e n.24 WTA.



JPN WTA Osaka Premier | Cemento | $823.000 – 2° Turno


Center Court – Ora italiana: 05:00 (ora locale: 12:00 pm)
1. [3] Sloane Stephens USA vs Camila Giorgi ITA

WTA Osaka
Sloane Stephens [3]
0
3
Camila Giorgi
6
6
Vincitore: C. GIORGI

2. [Q] Varvara Flink RUS vs Yulia Putintseva KAZ (non prima ore: 06:30)

WTA Osaka
Varvara Flink
1
1
Yulia Putintseva
6
6
Vincitore: Y. PUTINTSEVA

3. [7] Donna Vekic CRO vs [WC] Misaki Doi JPN

WTA Osaka
Donna Vekic [7]
6
3
Misaki Doi
7
6
Vincitore: M. DOI

4. Anastasia Pavlyuchenkova RUS vs [2] Kiki Bertens NED (non prima ore: 10:30)

WTA Osaka
Anastasia Pavlyuchenkova
6
7
Kiki Bertens [2]
1
5
Vincitore: A. PAVLYUCHENKOVA






Court 1 – Ora italiana: 05:00 (ora locale: 12:00 pm)
1. Nadiia Kichenok UKR / Abigail Spears USA vs Eri Hozumi JPN / Makoto Ninomiya JPN

WTA Osaka
Nadiia Kichenok / Abigail Spears
2
6
13
Eri Hozumi / Makoto Ninomiya
6
1
11
Vincitori: KICHENOK / SPEARS

2. [1] Anna-Lena Groenefeld GER / Demi Schuurs NED vs Su-Wei Hsieh TPE / Yu-Chieh Hsieh TPE

WTA Osaka
Anna-Lena Groenefeld / Demi Schuurs [1]
3
5
Su-Wei Hsieh / Yu-Chieh Hsieh
6
7
Vincitori: HSIEH / HSIEH

3. Gabriela Dabrowski CAN / Caroline Garcia FRA vs [2] Hao-Ching Chan TPE / Latisha Chan TPE

WTA Osaka
Gabriela Dabrowski / Caroline Garcia
2
6
8
Hao-Ching Chan / Latisha Chan [2]
6
4
10
Vincitori: CHAN / CHAN

4. Misaki Doi JPN / Nao Hibino JPN vs Shuko Aoyama JPN / Ena Shibahara JPN

WTA Osaka
Misaki Doi / Nao Hibino
6
6
Shuko Aoyama / Ena Shibahara
4
3
Vincitori: DOI / HIBINO


TAG:

137 commenti. Lasciane uno!

Luca Fiorino 20-09-2019 00:50

@ Roberto (#2435241)

Dove si ride? Cit.

137
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Roberto (Guest) 20-09-2019 00:27

Scritto da Luca Fiorino
Ciao ragazzi, come state?
Il problema principale rimane l’assenza d’equilibrio da parte di molti sulle analisi dei match (sia un verso che nell’altro, sia chiaro) e la difficoltà nel saper attribuire con il giusto peso meriti di una o dell’altra (per niente facile per chiunque).
Stephens è in crisi, non lo scopriamo oggi. Con questo KO ha perso 6 delle ultime 7 partite giocate. Nel match odierno è risultata particolarmente fallosa anche perché poco reattiva in uscita dal servizio e negli spostamenti laterali (questo condiziona anche il gioco nel complesso ed è la causa principale dei tanti gratuiti ma non solo).
Premesso ciò, Camila ha risposto benissimo con una profondità pazzesca al centro o con vincenti diretti a tagliare il campo da brividi. Ha servito male Stephens? Non bene ma neanche così male da permettere a Camila di rispondere con quella qualità e continuità (specialmente nel primo set).
Oggi Camila bene anche con i colpi di inizio gioco poi un calo dopo i primi 3 game del secondo set. Quando ha iniziato a perdere il ritmo col servizio ha “quasi” rischiato di rimettere in corsa Stephens. Quasi perché la statunitense non aveva le armi per fare neanche il solletico a Camila.
Detto questo soffermatevi sul numero pari a 11 dei DF (sono tanti ma è anche vero che forza spesso la seconda) e sul 38% di prime in campo. Ecco, adesso date un’occhiata al risultato. Oggettivamente poche volte mi sono imbattuto in statistiche del genere.
Ridurre i doppi falli e alzare almeno al 50% le prime palle in campo non mi sembra un problemone, tutt’altro.
Oggi quanti errori forzati ha provocato? Non vedo perché tante critiche a prescindere! Stephens starà anche giocando male ma con quei numeri Camila è riuscita a lasciarle soltanto 3 game. Quante altre giocatrici sono riuscite a vincere così nettamente? Camila avrebbe potuto chiudere anche senza subire break se avesse chiuso sul 5-2 e servizio. Malgrado una Stephens spenta e fuori forma e alcuni accorgimenti da fare al servizio, la prestazione di Giorgi è stata molto buona a prescindere. Se tendiamo sempre e solo a sminuire non ne usciamo più, così come non ha senso esaltarne la vittoria di oggi all’esasperazione.
Equilibrio è la parola chiave.
Un abbraccio ragazzi!

Grazie per la lezione di vita. Volevo anche chiederti se può esserci amicizia tra uomo e donna e se è meglio avere rimorsi o rimpianti. Grazie

136
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tommaso (Guest) 19-09-2019 23:11

Scritto da marcello
un po’ di ossigeno al morale, dopo la batosta contro la greca

Non credo che la Giorgi si dia troppa pena dopo le “batoste” come le chiami tu.

135
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
arry (Guest) 19-09-2019 21:20

Impresa minima! Della Bambola rigida!
Sloane è da tempo che è fuori dal tennis!
Con Elise deve tribolare per provare a vincere!

134
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Carl 19-09-2019 18:34

Scritto da pazzodicamila

Scritto da Fabblack
@ Brisbane (#2434731)
Piuttosto, ma se non ti piace, perché ti alzi alle cinque del mattino per vederla giocare?
Se lo fai con la speranza che perda ti basterebbe aspettare il risultato finale quando ti svegli! O ti toglie proprio il sonno?

Esatto!
Io sta cosa la trovo assurda!!!! All’ alba con le galline per vedere una partita di tennis di una che non si apprezza.
Lo chiesero a qualcun altro giorni fa con lo stesso comportamento
e rispose che ovviamente i motivi per una sveglia cosi’ solerte erano altri, non certo per il match! Vai a vedere poi come fanno a seguire per filo e per segno le partite, i df e gli errori se i motivi della sveglia “sono altri”
Da spaventarsi, ma serio!

Ci sono mestieri nobilissimi che impongono l’inizio del lavoro in ore antelucane, e che poi magari impegnano poco e consentono di seguire uno schermo mentre si fa un’attività ripetitiva, o lavori che per loro natura prevedono lunghe pause.

133
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Carl 19-09-2019 18:26

Scritto da ram0
Chi se ne intende realmente di tennis, sa benissimo che con i ‘numeri ” mostrati in questa partita, contro una vera top 15 non in crisi, non si avrebbe scampo.
altro che esaltarsi.
Poi certo bravissima ad aver portato a casa il match e senza grandi difficoltà, perché nel tennis la vittoria non è Quasi mai scontata in questo caso specifico.
ora guardiamo avanti ad una nuova prova non contro un ectoplasma di presunta campionessa…

Chi se ne intende di tennis (vedrai che prima o poi ti capiterà di incontrarne uno) sa che una partita non si giudica dai numeri, si giudica, o meglio si può esprimere un parere, solo dopo averla vista, che è cosa diversa dall’averla semplicemente guardata.

132
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Carl 19-09-2019 18:20

Scritto da Wolverine14758
Non ho visto il match di Camila spero di vederlo stasera in differita su Supertennis. Dal punteggio sembra una vittoria netta quindi o Camila improvvisamente ha tirato fuori tutta la scienza del tennis o la Stephens oggi era completamente fusa.

Una cosa non esclude l’altra.

131
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ponzio Pilato (Guest) 19-09-2019 18:06

Mi sa che nel 2017 la Stephens oltre che dopata era proprio posseduta per vincere gli US Open! Quest’anno è inguardabile..

130
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: _Carlo
mauro59 (Guest) 19-09-2019 17:57

Scritto da miocapitano

Scritto da ram0
Chi se ne intende realmente di tennis, sa benissimo che con i ‘numeri ” mostrati in questa partita, contro una vera top 15 non in crisi, non si avrebbe scampo.
altro che esaltarsi.
Poi certo bravissima ad aver portato a casa il match e senza grandi difficoltà, perché nel tennis la vittoria non è Quasi mai scontata in questo caso specifico.
ora guardiamo avanti ad una nuova prova non contro un ectoplasma di presunta campionessa…

“Ectoplasma” magari sarà anche in questo periodo. Ma definire “presunta” campionessa una che ha vinto gli US Open, è stata numero 3 del mondo, è l’attuale numero 14, ha fatto finale al Roland Garros e semifinale agli Australian Open mi pare un po’ azzardato. Usando lo stesso metro di giudizio anche tutto il tennis italiano avrebbe avuto, nella sua storia, soltanto “presunte” e nessuna vera campionessa. Da uno che “se ne intende realmente” di tennis mi attenderei giudizi meno tranchant.

Forse voleva farci sapere che nello sviluppo cromosomico embrionale lui, evidentemente, era privo di ectoderma.

129
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 19-09-2019 17:54

Scritto da Luis
@ ram0 (#2434816)
Premettendo che non sono tifoso della Giorgi mi chiedo come sia possibile sminuire una vittoria 6-3 6-0. La spiegazione è facile: siamo italiani. Pensi che qualche tifoso greco abbia scritto dopo il 6-1 6-0 della Sakkari a Camila che aveva battuto un’ectoplasma?

Lascia stare! è una battaglia persa…

128
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Simunel71 19-09-2019 17:48

Se è in giornata Camila può battere molte giocatrici……

127
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
miocapitano (Guest) 19-09-2019 17:48

Scritto da Pippo
Mi imbatto in questa curiosa biografia in Wikipedia:
Elise Mertens, sorella del più celebre calciatore napoletano Dries Mertens, seguì le sue orme giocando inizialmente nella squadra di calcio del quartiere. A seguito di un’accesa discussione col fratello e la sorella, decise di dedicarsi a quelle che sarebbero diventate le sue due più grandi passioni: il tennis e gli uccelli.”

È un fake, perché non è sorella di Dries Mertens

126
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
marcello (Guest) 19-09-2019 17:28

un po’ di ossigeno al morale, dopo la batosta contro la greca

125
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luis (Guest) 19-09-2019 16:40

Scritto da tommaso

Scritto da Luis
@ Marcemangia (#2434681)
Avete proprio rotto le scatole con questo storpiare volutamente l’italiano credendo di fare una cosa simpatica.

No no lui scriveva sul sito di Camila e anche sul profilo Facebook. È proprio così.

Mamma mia come siamo ridotti…

124
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sottile 19-09-2019 16:24

Scritto da DYLAN1998

Scritto da Sandro
Tutti a dare la Mertens come prossima avversaria invece toccherà alla Pavliucenkova

(Se sei ironico (?), lascia stare questo commento).
La Mertens sarà la prossima avversaria di Camila Giorgi, Elise Mertens.
La Bertens, Kiki, è stata invece sconfitta dalla russa Pavlyuchenkova.

Mertens o Bertens cambia poco: la prossima avversaria di Camila non dormirá la notte 😯

123
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sottile 19-09-2019 16:21

@ Pippo (#2434862)

Meglio tennista che ornitologa 😉

122
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
DYLAN1998 19-09-2019 15:21

Scritto da Sandro
Tutti a dare la Mertens come prossima avversaria invece toccherà alla Pavliucenkova

(Se sei ironico (?), lascia stare questo commento).

La Mertens sarà la prossima avversaria di Camila Giorgi, Elise Mertens.
La Bertens, Kiki, è stata invece sconfitta dalla russa Pavlyuchenkova.

121
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Maury
Fede_incrollabile (Guest) 19-09-2019 15:14

Il colpo che mi è piaciuto di più è stato quello sul 3-0 40 pari: il controbalzo su risposta profonda della Stephens è uno di quei colpi che l’avversario pensa “E che ca…”. 😆

120
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: DYLAN1998
Wolverine14758 (Guest) 19-09-2019 14:51

Non ho visto il match di Camila spero di vederlo stasera in differita su Supertennis. Dal punteggio sembra una vittoria netta quindi o Camila improvvisamente ha tirato fuori tutta la scienza del tennis o la Stephens oggi era completamente fusa.

119
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sandro (Guest) 19-09-2019 14:31

Tutti a dare la Mertens come prossima avversaria invece toccherà alla Pavliucenkova

118
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
DYLAN1998 19-09-2019 14:31

Scritto da Miomao

Scritto da Maury

Scritto da Miomao

Scritto da Maury
Quando perde nessuna scusante… Quando vince demerito dell’avversaria, a prescindere ha sempre torto. Vabbè.
Vai Cami, speriamo che anche la Mertens sia indisposta domani.

Quindi se vincerà sarà per malattia dell’avversaria e non per suoi meriti!
Bello sportivo che sei.

Ironia, questa sconosciuta

Tutto sembrava piuttosto che una ironia: è prassi comune in questo blog.

Quel “vabbè” avrebbe dovuto aiutare, secondo me.
(Però è vero che è prassi comune, in questo blog.)

117
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
miocapitano (Guest) 19-09-2019 14:28

Scritto da ram0
Chi se ne intende realmente di tennis, sa benissimo che con i ‘numeri ” mostrati in questa partita, contro una vera top 15 non in crisi, non si avrebbe scampo.
altro che esaltarsi.
Poi certo bravissima ad aver portato a casa il match e senza grandi difficoltà, perché nel tennis la vittoria non è Quasi mai scontata in questo caso specifico.
ora guardiamo avanti ad una nuova prova non contro un ectoplasma di presunta campionessa…

“Ectoplasma” magari sarà anche in questo periodo. Ma definire “presunta” campionessa una che ha vinto gli US Open, è stata numero 3 del mondo, è l’attuale numero 14, ha fatto finale al Roland Garros e semifinale agli Australian Open mi pare un po’ azzardato. Usando lo stesso metro di giudizio anche tutto il tennis italiano avrebbe avuto, nella sua storia, soltanto “presunte” e nessuna vera campionessa. Da uno che “se ne intende realmente” di tennis mi attenderei giudizi meno tranchant.

116
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Maury, Fighter 90
Brisbane (Guest) 19-09-2019 14:28

@ Luca Fiorino (#2434813)

I tuoi interventi sono sempre apprezzatissimi! Purtroppo (e mi ci metto anche io) a volte i commenti negativi o per dirla meglio meno positivi sono poco equilibrati proprio per riequilibrare quelli di chi fa della tennista una dea. Ma trovo comunque simpatico, quando non si trascende, il confrontarsi lealmente ed educatamente tra due visioni molto lontane. Alla fine, se non si è in mala fede o se non si è davvero scemi, un minimo punto di incontro lo si trova. Mi sa che il Fiorino dopo le vacanze è tornato ancor più luccicante… 😉

115
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Luca Fiorino, _Carlo
fabio (Guest) 19-09-2019 14:27

una volta tanto Camila vince

114
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Brisbane (Guest) 19-09-2019 14:21

@ pazzodicamila (#2434795)

Da spaventarsi per commenti come questo… Ma che vi fumate???

113
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pippo (Guest) 19-09-2019 14:02

Mi imbatto in questa curiosa biografia in Wikipedia:
Elise Mertens, sorella del più celebre calciatore napoletano Dries Mertens, seguì le sue orme giocando inizialmente nella squadra di calcio del quartiere. A seguito di un’accesa discussione col fratello e la sorella, decise di dedicarsi a quelle che sarebbero diventate le sue due più grandi passioni: il tennis e gli uccelli.”
😆

112
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Sottile, il capitano, G.F.M.C.
Mf 19-09-2019 13:39

Solita storia: se Camila vince é perché l’avversaria é irriconoscibile, se perde deve cambiare allenatore e sa farsi solo i selfie… Ma siete seri?? Ma manco sotto tortura direste almeno un semplice “brava”? La Stephens non é quella di finale 2017/RG2018 e lo sanno pure i muri… Sta di fatto che la nostra giocatrice l’ha annichilita, sommergendola di risposte sulla riga e di vincenti.
A parte che Cami l’ha battuta in altre due circostanze e le due sconfitte sono arrivate rispettivamente 7 anni fa e l’altra sulla superficie peggiore per Camila (terra rossa, 8-6 al terzo).
Sloane se non é al 100% rischia sempre una stesa da Camila, non a caso disse di non aver dormito molto prima del match di terzo turno al Roland Garros, dove per altro la giocatrice azzurra ha servito tre volte per il match.

Discorso Paolini:

Questo é un articolo sul WTA di OSAKA, su Camila, non vedo perché si dovrebbe parlare di Paolini, (che per altro io ammiro tantissimo). Il paragone non sussiste considerando che alla sua età Camila aveva già raggiunto due ottavi slam ed era ben più in alto in classifica.
Ne approfitto comunque per complimentarmi con Jasmine che in condizioni fisiche discutibili continua a vincere partite pazzesche ed é a un passo dalla top 100, davvero una grande.

111
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Maury
revlis (Guest) 19-09-2019 13:22

@ marvar (#2434648)

Akus!

110
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hair49 (Guest) 19-09-2019 13:17

Scritto da Brisbane
Ottimo risultato di Misaki. Brava! La vidi giocare a Roma, mi piacque molto. Spero torni stabilmente tra le top 50

Sicuro, mi sono spesso domandato che fine avesse fatto, non l’ho vista per diverso tempo, intendiamoci, nulla di estremamente particolare ma sicuramente molto combattiva e determinata.

109
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
nadaluberalles (Guest) 19-09-2019 13:09

E puntualmente nei commenti emergono le défaillances di chi segue distrattamente l tennis.
La Stephens non era al peggio della condizione, ma al meglio degli ultimi mesi, cioè dopo la stagione sulla terra dove per tratti ha brillato sia per gioco che per risultati. Ora che ha ritrovato il suo storico allenatore, Kamau Murray, sta iniziando a recuperare lo smalto che aveva.
Cioè è in crescita. Ma serve tempo per ottenere risultati.
Per capirlo bastava seguire i suoi ultimi incontri e quello contro la Giorgi e vedere come si muova molto meglio in campo. Prima era praticamente piantata nel suo spot.
Se credete che la Stephens possa correre,…. avete sbagliato tennista. Non ha corso neanche durante l’US Open che ha vinto!!
.
Dall’altro lato c’era la Giorgi che come sempre quando trova un campo che la “costringe” a ritardare il colpo di una frazione di secondo (perché è più lento, o perché deve colpire più tecnicamente la palla ) i risultati emergono e sono evidenti a tutti. HA corso come non mai per recuperare tutte le palle della Stephens, è stata ottima nelle risposte, e complessivamente ha tirato molti più bolidi ai quali è quasi impossibile rispondere, per la Stephens o per chiunque altra. Il servizio su questo campo, mi spiace per gli estimatori dei tornei sui prati, non è così determinante quanto l’aggressività di gioco e la Giorgi ne ha da vendere.
Poi, se vogliamo parlarne più tecnicamente, la Stephens ha avuto oggi, ma anche nei recenti incontri, degli accoppiamenti sfavorevoli. E’ noto che non le piace giocare le palle basse, che la Giorgi le serviva a iosa. Come ha fatto la Konta o la Kuznetsova.
Molto bene la Giorgi, quindi, nel torneo di Osaka, come la Pavlyuchenkova e la Doi. Lo stile aggressivo avanza naturalmente.
Sulla MErtens, ho capito cosa voleva dire Luca Martin, ma mi rendo conto che la voglia degli altri di tirare battute è troppo forte.
La belga è astuta come una vecchia volpe. Lo si capisce guardando i suoi incontri durante i quali cerca sempre di chiudere il punto con un colpo che non t’aspetti, sia esso un diritto accelerato, una palla più angolata, un dropshot. D’altra parte se è così brava nel doppio un motivo ci dovrà pur essere…

108
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: pazzodicamila, drop shock
tommaso (Guest) 19-09-2019 13:08

Scritto da Luis
@ Marcemangia (#2434681)
Avete proprio rotto le scatole con questo storpiare volutamente l’italiano credendo di fare una cosa simpatica.

No no lui scriveva sul sito di Camila e anche sul profilo Facebook. È proprio così.

107
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luca96 19-09-2019 12:51

Stephens sta passando un brutto periodo dal punto di vista dei risultati,ma Camila oggi era veramente centrata e non le ha lasciato scampo. Ora con la Mertens è molto dura perchè la belga, dopo una stagione sotto i suoi standard, sta ritornando la tennista in grado di fare partita pari con chiunque e inoltre sa variare molto in gioco, è intelligente in campo e sfrutterà i punti deboli di Camila. Vedremo un pò,ma intanto complimenti per la vittoria di oggi e forza Camila!

106
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luis (Guest) 19-09-2019 12:42

@ Marcemangia (#2434681)

Avete proprio rotto le scatole con questo storpiare volutamente l’italiano credendo di fare una cosa simpatica.

105
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
radar 19-09-2019 12:39

@ Luca Fiorino (#2434813)

Sono d’accordo Luca.
Stephens era abulica e lenta (come sempre nelle sue giornate di scarsa vena) di contro Camila era bella centrata, aggressiva e incisiva su ogni colpo: il risultato è stato un match a senso unico.
Il body language dell’americana è diventato sconfortante col passare dei games, travolta e incapace di una qualsivoglia reazione.

Con Mertens sarà molto difficile: chiunque ha potuto vedere la belga in queste settimane sa che attraversa un ottimo periodo ed è in eccellente stato psico-fisico; non mi aspetto una vittoria di Camila, ma se arrivasse sarebbe manna dal cielo

104
Replica | Quota | 3
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Bar, Luca Fiorino, _Carlo
Luis (Guest) 19-09-2019 12:36

@ ram0 (#2434816)

Premettendo che non sono tifoso della Giorgi mi chiedo come sia possibile sminuire una vittoria 6-3 6-0. La spiegazione è facile: siamo italiani. Pensi che qualche tifoso greco abbia scritto dopo il 6-1 6-0 della Sakkari a Camila che aveva battuto un’ectoplasma?

103
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Maury 19-09-2019 12:35

@ Miomao (#2434804)

Bastava leggere quello che ho scritto prima eh, che han sempre da ridire su qualsiasi cosa fa, per capire che non pensavo, che eventualmente…

102
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
AlterEgo (Guest) 19-09-2019 12:35

@ Walter Nova (#2434761)

Se la pensi così, che senso ha commentare i suoi match qui e altrove? Perché rivolgerle tutte queste attenzioni? Non ti sembra alquanto contaddittorio tutto ciò? 🙂

101
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!