La Giorgi nel main draw Copertina, WTA

Camila Giorgi supera la Fett nell’ultimo turno di qualificazione e accede al main draw del Wta Premier di Birmingham

19/06/2017 13:32 74 commenti
Camila Giorgi classe 1991, n.102 WTA
Camila Giorgi classe 1991, n.102 WTA

Vittoria in due set per Camila Giorgi nell’ultimo turno di qualificazione del Wta Premier di Birmingham (erba, $ 885.040).

L’azzurra ha superato la croata Jana Fett, 20 anni, Nr. 150 del mondo, con il punteggio di 6-3 6-4 in un’ora e 16 minuti di gioco.

La prossima avversaria di Camila sarà Vikhlyantseva, Natalia RUS.

Buona partita della Giorgi che ha superato l’ostacolo delle qualificazioni contro un’avversaria ostica su questa superficie. L’italiana ha concesso poco al servizio, tenuto per tutto l’incontro, ed è stata brava a sfruttare le occasioni di break che le si sono presentate. Diciamo che oggi Camila ha dimostrato solidità e concretezza, elementi che spesso le è stato contestato di non avere.

Di seguito il dettaglio del match.

Primo set: inizio sprint della marchigiana che, al secondo gioco, strappa subito il servizio all’avversaria.
La croata ci mette qualche minuto a riassestarsi e la Giorgi ne approfitta per creare un solco tra lei e la Fett. Dopo 7 minuti è già avanti 3-0.
Con il passare dei minuti la croata prende fiducia al servizio e inizia a farsi sempre più pericolosa: è brava Camila a fare buona guardia e a rimanere concentrata per tutta la durata del parziale.
Il nono gioco è un’altalena di emozioni. Dapprima la Fett si spinge sino alla palla break, ben annullata dall’azzurra.
Poi la Giorgi si procura il primo set point e lo sfrutta ottimamente.
E’ 6-3 per l’italiana in 31 minuti di gioco.

Secondo set: parte meglio l’italiana, sicura nei suoi turni di battuta e insidiosa in quelli avversari.
Dapprima la Fett deve ricorrere a tutta la sua abilità per annullare una palla break alla Giorgi nel terzo gioco ma successivamente cede.
La marchigiana passa nel quinto game, dove vede l’avversaria risalire da 15-40, salvo continuare a spingere e prendersi il break ai vantaggi.
E’ 3-2 per l’azzurra dopo 23 minuti di gioco.
Nei turni di servizio successivi, Camila fatica più del previsto. Si arriva infatti sempre ai vantaggi e, nel decimo gioco, deve fronteggiare anche una pericolosa palla break.
Come accaduto nel primo parziale, la Giorgi non trema. Annulla la palla break e, alla prima palla match a disposizione, fa suo l’incontro.
E’ 6-4 per l’italiana in 45 minuti di gioco.

Md
(3) Cibulkova, Dominika SVK vs Safarova, Lucie CZE
Davis, Lauren USA vs Osaka, Naomi JPN
Hibino, Nao JPN vs Siniakova, Katerina CZE
(Q) Hsieh, Su-Wei TPE vs (9) Gavrilova, Daria AUS

(5) Mladenovic, Kristina FRA vs Duan, Ying-Ying CHN
Zhang, Shuai CHN vs Linette, Magda POL
Cornet, Alizé FRA vs (WC) Broady, Naomi GBR
(LL) Smitkova, Tereza CZE vs (7/WC) Kvitova, Petra CZE

(6) Muguruza, Garbiñe ESP vs (Q) Kulichkova, Elizaveta RUS
Vekic, Donna CRO vs Riske, Alison USA
Mchale, Christina USA vs Vandeweghe, CoCo USA
Tsurenko, Lesia UKR vs (4) Konta, Johanna GBR

(8) Strycova, Barbora CZE vs Putintseva, Yulia KAZ
(Q) Vondrousova, Marketa CZE vs Barty, Ashleigh AUS
(Q) Giorgi, Camila ITA vs Vikhlyantseva, Natalia RUS
(WC) Watson, Heather GBR vs (2) Svitolina, Elina UKR

La partita punto per punto

WTA Birmingham
Camila Giorgi [2]
6
6
Jana Fett [8]
3
4
Vincitore: C. GIORGI

C. Giorgi ITA – J. Fett HRV
01:16:42
10 Aces 5
7 Double Faults 2
61% 1st Serve % 53%
32/39 (82%) 1st Serve Points Won 21/27 (78%)
13/25 (52%) 2nd Serve Points Won 13/24 (54%)
2/2 (100%) Break Points Saved 3/5 (60%)
10 Service Games Played 9
6/27 (22%) 1st Return Points Won 7/39 (18%)
11/24 (46%) 2nd Return Points Won 12/25 (48%)
2/5 (40%) Break Points Won 0/2 (0%)
9 Return Games Played 10
45/64 (70%) Total Service Points Won 34/51 (67%)
17/51 (33%) Total Return Points Won 19/64 (30%)
62/115 (54%) Total Points Won 53/115 (46%)

102 Ranking 150
25 Age 20
Macerata, Italy Birthplace Zagreb, Croatia
France Residence Zagreb, Croatia
5′ 6″ (1.68 m) Height 6’0″
119 lbs. (54 kg) Weight 143 lbs
Right-Handed Plays Right-Handed
Pro Turned Pro Professional
13/10 Year to Date Win/Loss 19/12
0 Year to Date Titles 0
1 Career Titles 0
$2,205,514 Career Prize Money $104,842


Davide Sala


TAG: , , ,

74 commenti. Lasciane uno!

massimo (Guest) 20-06-2017 10:05

@ Kettering (#1876053)

Comunque è la più talentuosa delle tenniste italiane della seconda metà del secondo decennio del secolo XXI°.

74
Gaz (Guest) 20-06-2017 01:15

Scritto da Andrea
Giorgi che corre felice sul prato…

..nel suo bel mondo che pare fatato…..

73
pablox 19-06-2017 23:42

Scritto da Carl
Non mi sembra il caso di prendere sul serio il peloso.

più che peloso pietoso mi pare più calzante ! :mrgreen:

72
pablox 19-06-2017 23:41

Scritto da Hair49
Se domani verso le una e quindici non sarà fuori al turno successivo sarà fracassata da Svitolina che si è ripresa bene dagli eventi avversi così tutti potrete recitare il requiem tennistico di una pseudo campionessa senza allori

pensa alla tua Masha, Mr simpatia !! :mrgreen:

71
massimo (Guest) 19-06-2017 21:44

@ radar (#1876263)

Addirittura 5 vittorie e 11 sconfitte tolto il torneo juniores.

70
radar 19-06-2017 21:41

Scritto da Fabrizio
@ Hair49 (#1876213)
Addirittura il requiem! Su erba la Svitolina 10 vinte e 12 perse in carriera, non un fenomeno! Camila se la può giocare…

Concordo, ma prima c’è la stangona russa.

69
Carl 19-06-2017 21:40

Non mi sembra il caso di prendere sul serio il peloso.

68
Hair49 (Guest) 19-06-2017 21:38

@ Fabrizio (#1876255)

Ho visto il match oggi Svitolina ha avuto un calo nel secondo set per una crescita di Watson che ha dato tutto per prolungare l’incontro ma al terzo ha dominato, credo abbia le armi per inibire il gioco di Camila lei ha acquisito una certa intelligenza tattica che purtroppo Giorgi non vuole praticare non so se la superficie possa o meno sfavorirla la mia è pura valutazione di ciò che ho visto

Il mio se però ha la sua importanza perchè con Natalia la vedo alla pari e ogni risultato è possibile

67
Fabrizio (Guest) 19-06-2017 21:31

@ Hair49 (#1876213)

Addirittura il requiem! Su erba la Svitolina 10 vinte e 12 perse in carriera, non un fenomeno! Camila se la può giocare…

66
massimo (Guest) 19-06-2017 21:02

@ Hair49 (#1876213)

Con i se non si fa la storia del tennis…

65
Hair49 (Guest) 19-06-2017 20:36

Se domani verso le una e quindici non sarà fuori al turno successivo sarà fracassata da Svitolina che si è ripresa bene dagli eventi avversi così tutti potrete recitare il requiem tennistico di una pseudo campionessa senza allori

64
Koko (Guest) 19-06-2017 20:29

Scritto da Andrea
@ Koko (#1876139)
@ Koko (#1876139)

Comunque per precisare con l’originale

https://www.youtube.com/watch?v=FooyMe_Vug4

Una frase bellissima per gli haters…ed un sorriso non sa mai negare anche per chi l’ha fatta arrabbiare!

63
Paolo1 (Guest) 19-06-2017 19:43

…pascolato

62
Andrea (Guest) 19-06-2017 19:43

@ Koko :mrgreen: (#1876139)

:mrgreen: @ Koko (#1876139)

:mrgreen:

61
Antonios (Guest) 19-06-2017 19:14

Scritto da pazzodicamila
Buona vittoria. L’ avversaria di oggi era valida. Per Camila 3 vittorie che pesano poco a livello punti, ma da considerare come un buon adattamento alla superficie in ottica di Wimbleon, sperando in un sorteggio non troppo proibitivo. Un po’ come quello di domani: ce la si gioca e si può fare! Forza Cami!

60
Koko (Guest) 19-06-2017 18:56

Scritto da Andrea
Giorgi che corre felice sul prato…

dove le mucche hanno appena…. 😛

59
miocapitano (Guest) 19-06-2017 18:52

Scritto da @PitFranco_Is
vedi che sono coetanee…

Petra ha due anni più di Camila. Per il resto, sul talento siamo d’accordo

58
Maxi (Guest) 19-06-2017 17:49
57
Supertennis (Guest) 19-06-2017 17:28

@ Maxi (#1876011)

La partita fu con sara

56
pazzodicamila 19-06-2017 17:13

Buona vittoria. L’ avversaria di oggi era valida. Per Camila 3 vittorie che pesano poco a livello punti, ma da considerare come un buon adattamento alla superficie in ottica di Wimbleon, sperando in un sorteggio non troppo proibitivo. Un po’ come quello di domani: ce la si gioca e si può fare! Forza Cami!

55
Pablox (Guest) 19-06-2017 17:12

@ Sottile (#1876015)

E’ croata.
😎

54
Giuliano da Viareggio (Guest) 19-06-2017 17:05

Vai Camila, alla luce dei deludenti risultati delle ultime nostre senatrici, ora sei solo tu a portare avanti i colori dell’Italia femminile nel tennis che conta. Alla faccia della federazione che ti ha snobbata e castigata!

53
Kettering (Guest) 19-06-2017 17:02

Scritto da @PitFranco_Is

Scritto da Shuzo
Fa piacere che Camila abbia superato le qualificazioni vincendo tre match di fila (soprattutto visto che negli ultimi tornei non era più riuscita ad andare oltre le due vittorie e poi addirittura non oltre una sola)!
Adesso l’avversaria di primo turno sarà la Gavrilova, la Kvitova, la Muguruza, la Barty o la Vikhlyantseva. Le ultime due sono sicuramente più abbordabili, tuttavia anche con le prime tre la vittoria non sarebbe impossibile, persino con la Kvitova che è forse l’unica giocatrice del circuito dotata di ancora più talento di lei.
Chiaramente il desiderio di tutti è che continui a vincere partite ma al di là di come andrà questo torneo, ciò che tutti noi vorremmo è che cominci a vincere con continuità. Negare che stia continuando a migliorare, sarebbe assurdo. Tuttavia i suoi progressi sono ancora troppo lenti. D’altra parte il padre non ha tutti i torti quando dichiara che le altre giovani azzurre si sono tutte perse per strada, a differenza di sua figlia. Infatti io penso che se Camila deciderà un giorno di “tagliare il cordone ombelicale” con il padre, dovrà stare attenta a non scegliere un’alternativa che possa fare errori ancora più grossi. Non a caso Pennetta, Schiavone e Errani sono diventate forti affidandosi a coach stranieri. Solo la Vinci ha continuato a essere seguita da un coach italiano.

scusa mi sono fermato al tuo post alla parola forse Petra ha piu talento di lei??? forse? vedi che sono coetanee in piu Petra è al suo secondo torneo, ma tu conosci giocatrici piu talentuose di Petra? parlo di talento puro mah…

Ancora peggio! Dice che Petra è “forse l’unica giocatrice del circuito dotata di ancora più talento di lei”. Quindi secondo Shuzo la Giorgi sarebbe nella peggiore delle ipotesi la seconda giocatrice più talentusa al mondo… Ahahah roba da matti!

52
Carl 19-06-2017 16:58

Lavori forzati per Camila, domattina ancora alle 11 locali (ma ormai a questo orario si è abituata), campo 2.
Fortunatamente anche oggi se l’è sbrigata abbastanza presto.

Dopo aver lottato tanto per accedere al MD (tre turni sono veramente tanti), adesso non si deve rilassare.

51
radar 19-06-2017 16:54

Scritto da Mattia
@ radar (#1875985)
Un po’come la Dodin da cui Camila è stata spazzata via a Parigi…sicuramente soffre meno questi colpi piatti e poco effettati ma dipenderà molto, come sempre, anche da lei e soprattutto dal servizio…

Era diverso: sulla terra e con una francese nello Slam di casa.

Vikhly non sarà certo rilassata, si prospetta un bel match.

50
tommaso (Guest) 19-06-2017 16:43

Scritto da Sottile

Scritto da Pablox

Scritto da Fantumazz

Scritto da Sottile
È da ieri che scrivo che con l’olandese Camila avrebbe vinto senza soffrire.m
La più agevole da incontrare nel MD è senza dubbio la Gavrilova che è bassa e quindi senza servizio, poi la Kvitova che, reduce dal lungo infortunio, è ancora alla ricerca della forma migliore. Neanche la Muguruza sarebbe male visto che è fuori forma e non avvezza a questa superficie.
Ingiocabile l’australiano e la russa

Olandese? Mi sa che hai guardato superficialmente la bandierina e ti sei confuso

Lascia stare, lui è nato confuso…

Perché di che stato è la bandiera?

Croazia? 🙄

49
I LOVE BOBO (Guest) 19-06-2017 16:43

@ Andrea (#1876017)

48
Mattia (Guest) 19-06-2017 16:36

@ radar (#1875985)

Un po’come la Dodin da cui Camila è stata spazzata via a Parigi…sicuramente soffre meno questi colpi piatti e poco effettati ma dipenderà molto, come sempre, anche da lei e soprattutto dal servizio…

47
massimo (Guest) 19-06-2017 16:30

@ marvar (#1875794)

Esce vittoriosa?

46
Andrea (Guest) 19-06-2017 16:28

Giorgi che corre felice sul prato…

45
Sottile 19-06-2017 16:27

Scritto da Pablox

Scritto da Fantumazz

Scritto da Sottile
È da ieri che scrivo che con l’olandese Camila avrebbe vinto senza soffrire.m
La più agevole da incontrare nel MD è senza dubbio la Gavrilova che è bassa e quindi senza servizio, poi la Kvitova che, reduce dal lungo infortunio, è ancora alla ricerca della forma migliore. Neanche la Muguruza sarebbe male visto che è fuori forma e non avvezza a questa superficie.
Ingiocabile l’australiano e la russa

Olandese? Mi sa che hai guardato superficialmente la bandierina e ti sei confuso

Lascia stare, lui è nato confuso…

Perché di che stato è la bandiera?

44
Maxi (Guest) 19-06-2017 16:22

Scritto da tommaso

Scritto da Elio
Sorteggio : Giorgi C. – Vikhlyantseva N. Vedremo. La Russa è 65 WTA. Mica facile, ma fattibile.

Finalista a Hertogenbosch, quindi in fiducia e a suo agio sulla superficie. Di contro, potrebbe accusare un po’ di contraccolpo per la sconfitta netta in finale. Vedremo, ma per me è molto dura. Avrei preferito una Gavrilova, sicuramente più attaccabile.

Non sono troppo d’accordo, anche perché la Gavrilova gioca col motorino e almeno nei primi due/tre turni è tremendamente ostica (se non ricordo male, ci fu una partita durissima tra lei e la Giorgi a Eastbourne in tre set): secondo me è l’avversaria ideale da affrontare nei quarti o semifinale (quando il motorino è in riserva).

43
tommaso (Guest) 19-06-2017 15:58

Scritto da Elio
Sorteggio : Giorgi C. – Vikhlyantseva N. Vedremo. La Russa è 65 WTA. Mica facile, ma fattibile.

Finalista a Hertogenbosch, quindi in fiducia e a suo agio sulla superficie. Di contro, potrebbe accusare un po’ di contraccolpo per la sconfitta netta in finale. Vedremo, ma per me è molto dura. Avrei preferito una Gavrilova, sicuramente più attaccabile.

42
radar 19-06-2017 15:56

Scritto da Elio
Sorteggio : Giorgi C. – Vikhlyantseva N. Vedremo. La Russa è 65 WTA. Mica facile, ma fattibile.

Stavolta è andata bene: non facile, ma era la migliore del lotto.
La giovane russa tira a tutta e non ha variazioni, il tennis che Camila predilige affrontare.

41
Pablox (Guest) 19-06-2017 15:48

Scritto da Fantumazz

Scritto da Sottile
È da ieri che scrivo che con l’olandese Camila avrebbe vinto senza soffrire.m
La più agevole da incontrare nel MD è senza dubbio la Gavrilova che è bassa e quindi senza servizio, poi la Kvitova che, reduce dal lungo infortunio, è ancora alla ricerca della forma migliore. Neanche la Muguruza sarebbe male visto che è fuori forma e non avvezza a questa superficie.
Ingiocabile l’australiano e la russa

Olandese? Mi sa che hai guardato superficialmente la bandierina e ti sei confuso

Lascia stare, lui è nato confuso… :mrgreen:

40
Pablox (Guest) 19-06-2017 15:47

Io farei una summa dicendo che Camila ha fatto a Fett l’avversaria :mrgreen:

39
Fantumazz 19-06-2017 15:47

Comunque tre vittorie di fila, seppure con avversarie modeste, sono tanta roba per una tennista discontinua come Camillina

38
Fantumazz 19-06-2017 15:44

Scritto da Sottile
È da ieri che scrivo che con l’olandese Camila avrebbe vinto senza soffrire.m
La più agevole da incontrare nel MD è senza dubbio la Gavrilova che è bassa e quindi senza servizio, poi la Kvitova che, reduce dal lungo infortunio, è ancora alla ricerca della forma migliore. Neanche la Muguruza sarebbe male visto che è fuori forma e non avvezza a questa superficie.
Ingiocabile l’australiano e la russa

Olandese? Mi sa che hai guardato superficialmente la bandierina e ti sei confuso 🙂

37
Marcomp (Guest) 19-06-2017 15:43

Scritto da I LOVE BOBO
se trova la Barty.. .Danila un vede boccia

Danila? 😯

36
Antonio (Guest) 19-06-2017 15:43

Evvai ha preso la russa. Dovrebbero essere 55 punti facili facili se gioca come oggi

35
Elio 19-06-2017 15:34

Sorteggio : Giorgi C. – Vikhlyantseva N. Vedremo. La Russa è 65 WTA. Mica facile, ma fattibile.

34
I LOVE BOBO (Guest) 19-06-2017 15:32

se trova la Barty.. .Danila un vede boccia

33
Carl 19-06-2017 15:16

@ Carl (#1875916)

Prima partita stentata

32
Carl 19-06-2017 15:15

Scritto da radar
3 W consecutive non sono niente male: fanno il paio con quelle di Shenzhen di inizio anno e con quelle di Strasburgo.
Ora se arrivasse la quarta sarebbe tanta roba, ottenute sulla sua amata superficie e sarebbero una grande iniezione di fiducia.

Infatti, ed in tutti i casi citati è stato un crescendo, prima partita sentita, seconda discreta, terza decisamente buona (Wang, Vesnina) e così anche adesso.
La quarta partita è stata finora deludente (Riske, Barty).
Vediamo se stavolta, complice anche la superficie amica, ci sorprende.

31
Viva la Vida 19-06-2017 15:15

Evvai presa la bella stangona russa!!! …Cami deve raschiare il fondo del barile e vincere questo fattibilissimo primo turno…poi puo’ tranquillamente perdere e saltare le quali del prox. torneo x concentrarsi su Wimbledon!!!

30
MD (Guest) 19-06-2017 15:01

Scritto da @PitFranco_Is

Scritto da Shuzo
Fa piacere che Camila abbia superato le qualificazioni vincendo tre match di fila (soprattutto visto che negli ultimi tornei non era più riuscita ad andare oltre le due vittorie e poi addirittura non oltre una sola)!
Adesso l’avversaria di primo turno sarà la Gavrilova, la Kvitova, la Muguruza, la Barty o la Vikhlyantseva. Le ultime due sono sicuramente più abbordabili, tuttavia anche con le prime tre la vittoria non sarebbe impossibile, persino con la Kvitova che è forse l’unica giocatrice del circuito dotata di ancora più talento di lei.
Chiaramente il desiderio di tutti è che continui a vincere partite ma al di là di come andrà questo torneo, ciò che tutti noi vorremmo è che cominci a vincere con continuità. Negare che stia continuando a migliorare, sarebbe assurdo. Tuttavia i suoi progressi sono ancora troppo lenti. D’altra parte il padre non ha tutti i torti quando dichiara che le altre giovani azzurre si sono tutte perse per strada, a differenza di sua figlia. Infatti io penso che se Camila deciderà un giorno di “tagliare il cordone ombelicale” con il padre, dovrà stare attenta a non scegliere un’alternativa che possa fare errori ancora più grossi. Non a caso Pennetta, Schiavone e Errani sono diventate forti affidandosi a coach stranieri. Solo la Vinci ha continuato a essere seguita da un coach italiano.

scusa mi sono fermato al tuo post alla parola forse Petra ha piu talento di lei??? forse? vedi che sono coetanee in piu Petra è al suo secondo torneo, ma tu conosci giocatrici piu talentuose di Petra? parlo di talento puro mah…

E che dire del “Negare che stia continuando a migliorare, sarebbe assurdo”, riferito a una giocatrice oltre 70 posizioni sotto il suo BR?
Certo a Giorgi i sostenitori non mancano, speriamo le portino bene.

29
Hair49 (Guest) 19-06-2017 14:55

@ tommaso (#1875851)

Ho letto volentieri e mi è sembrato un commento equo l’unica cosa che mi sento di non condividere è che sia meglio Gavrilova è vero che il suo servizio non è il massimo ma è abile nel variare il gioco per me sono tutte difficili forse la russa è la più abbordabile ed emotivamente lo ha dimostrato ieri è abbastanza fragilina

28
Hector (Guest) 19-06-2017 14:52

Scritto da Sottile
È da ieri che scrivo che con l’olandese Camila avrebbe vinto senza soffrire.m
La più agevole da incontrare nel MD è senza dubbio la Gavrilova che è bassa e quindi senza servizio, poi la Kvitova che, reduce dal lungo infortunio, è ancora alla ricerca della forma migliore. Neanche la Muguruza sarebbe male visto che è fuori forma e non avvezza a questa superficie.
Ingiocabile l’australiano e la russa

Con l’olandese non ha sofferto per nulla, dato che non ci ha giocato.

27
Il Biscottone spagnolo (Guest) 19-06-2017 14:42

Camila l’ha fatta a Fett!

26
Luca96 19-06-2017 14:40

Brava Camila! Ottima vittoria questa 😉

25
Koko (Guest) 19-06-2017 14:36

Battere la mercenaria Boba Fett è un bel passo avanti nella mitologia stellare di Camila! Comunque 10 aces cominciano ad essere un bottino rispettabile per le prime che non sempre sono entrate facendo questi danni.

24
Alessandro (Guest) 19-06-2017 14:36

Beh premesso che tifo sempre Camila non mi pare che passare dalla posizione 30 a fuori dalle 100 si possa definire un miglioramento… speriamo prima o poi succeda qualcosa che la riporti almeno a quei livelli…

23
@PitFranco_Is 19-06-2017 14:35

Scritto da Shuzo
Fa piacere che Camila abbia superato le qualificazioni vincendo tre match di fila (soprattutto visto che negli ultimi tornei non era più riuscita ad andare oltre le due vittorie e poi addirittura non oltre una sola)!
Adesso l’avversaria di primo turno sarà la Gavrilova, la Kvitova, la Muguruza, la Barty o la Vikhlyantseva. Le ultime due sono sicuramente più abbordabili, tuttavia anche con le prime tre la vittoria non sarebbe impossibile, persino con la Kvitova che è forse l’unica giocatrice del circuito dotata di ancora più talento di lei.
Chiaramente il desiderio di tutti è che continui a vincere partite ma al di là di come andrà questo torneo, ciò che tutti noi vorremmo è che cominci a vincere con continuità. Negare che stia continuando a migliorare, sarebbe assurdo. Tuttavia i suoi progressi sono ancora troppo lenti. D’altra parte il padre non ha tutti i torti quando dichiara che le altre giovani azzurre si sono tutte perse per strada, a differenza di sua figlia. Infatti io penso che se Camila deciderà un giorno di “tagliare il cordone ombelicale” con il padre, dovrà stare attenta a non scegliere un’alternativa che possa fare errori ancora più grossi. Non a caso Pennetta, Schiavone e Errani sono diventate forti affidandosi a coach stranieri. Solo la Vinci ha continuato a essere seguita da un coach italiano.

scusa mi sono fermato al tuo post alla parola forse Petra ha piu talento di lei??? forse? vedi che sono coetanee in piu Petra è al suo secondo torneo, ma tu conosci giocatrici piu talentuose di Petra? parlo di talento puro mah…

22
Alessandro (Guest) 19-06-2017 14:33

@ Shuzo (#1875838)

21
Bea (Guest) 19-06-2017 14:33

In ordine di pericolosità per il gioco che pratica Camila:
Barty-Gavrilova-Vikhlyantseva-Muguruza-Kvitova. Testa a posto e come on!

20
tommaso (Guest) 19-06-2017 14:26

Tre vittorie in tre giorni pur contro avversarie decisamente sotto di lei in classifica sono assolutamente positive. Alla fin della fiera non sono incontri molto diversi da quelli che avrebbe giocato in uno degli ITF che i suoi detrattori provocatoriamente le consigliano di giocare.

Vittorie senza patema che danno punti e fiducia, ora aspettiamo il sorteggio del main draw: se dovessi scegliere, tra tutte la meno complicata da affrontare su questa superficie mi pare la Gavrilova.

p.s.: spero di aver allietato Hair49 con questo mio commento

19
Sottile 19-06-2017 14:25

È da ieri che scrivo che con l’olandese Camila avrebbe vinto senza soffrire.m
La più agevole da incontrare nel MD è senza dubbio la Gavrilova che è bassa e quindi senza servizio, poi la Kvitova che, reduce dal lungo infortunio, è ancora alla ricerca della forma migliore. Neanche la Muguruza sarebbe male visto che è fuori forma e non avvezza a questa superficie.
Ingiocabile l’australiano e la russa 😕

18
tommaso (Guest) 19-06-2017 14:23

Scritto da Hair49
Fiato alle trombe oppure diamo inizio alle danze oggi voglio leggere tutti i commenti pro Camila per me un po inutili ma voglio vedere dove arrivate è istruttivo e credetemi lo dico con simpatia solo qualcuno esagera ma non faccio nomi non sono un delatore ma leggere anche loro è cmq istruttivo il perchè ovvio lo decido io

Degna celebrazione del Bloomsday, con tre giorni di ritardo però!

17
Shuzo (Guest) 19-06-2017 14:19

Fa piacere che Camila abbia superato le qualificazioni vincendo tre match di fila (soprattutto visto che negli ultimi tornei non era più riuscita ad andare oltre le due vittorie e poi addirittura non oltre una sola)!
Adesso l’avversaria di primo turno sarà la Gavrilova, la Kvitova, la Muguruza, la Barty o la Vikhlyantseva. Le ultime due sono sicuramente più abbordabili, tuttavia anche con le prime tre la vittoria non sarebbe impossibile, persino con la Kvitova che è forse l’unica giocatrice del circuito dotata di ancora più talento di lei.
Chiaramente il desiderio di tutti è che continui a vincere partite ma al di là di come andrà questo torneo, ciò che tutti noi vorremmo è che cominci a vincere con continuità. Negare che stia continuando a migliorare, sarebbe assurdo. Tuttavia i suoi progressi sono ancora troppo lenti. D’altra parte il padre non ha tutti i torti quando dichiara che le altre giovani azzurre si sono tutte perse per strada, a differenza di sua figlia. Infatti io penso che se Camila deciderà un giorno di “tagliare il cordone ombelicale” con il padre, dovrà stare attenta a non scegliere un’alternativa che possa fare errori ancora più grossi. Non a caso Pennetta, Schiavone e Errani sono diventate forti affidandosi a coach stranieri. Solo la Vinci ha continuato a essere seguita da un coach italiano.

16
Elio 19-06-2017 14:17

Penso che sarebbe anche non male vs la Gavrilova. Ci ha perso 2 anni fa a Eastbourne, vincendo il primo, poi perse il secondo al TB (8 a 6) e il terzo 63. Rivincita possibile ❗ 😉

15
Pablox (Guest) 19-06-2017 14:15

Pochi commenti, se perdeva avevamo già un 50 commenti buoni… 👿
Tre vittorie in 2 set sono di buon auspicio, tenuto conto del tabellone potrebbe essere il suo torneo

14
Pablox (Guest) 19-06-2017 14:12

Scritto da Cristian
Tutto sta se entra la prima di servizio, con percentuali alte di prime, Camila gioca meglio e riesce ad impostare/chiudere subito lo scambio. Ultimamente aveva servito troppo sotto gli standard, quindi anziché ricercare colpe ai doppi falli, tutto il suo gioco dipende dalla percentuali di prime.
Forza Camila!

se entra meno la prima di servizio ci sono più seconde, se ci sono più seconde aumentano la probabilità di DF, se aumentano troppo i Df si perdono le partite: oggi 7 DF e 10 ace, quindi + 3 e partita non facile (la Fett era stata descritta come un fenomeno, nel prepartita) vinta.
Tutto torna.

13
falaone (Guest) 19-06-2017 14:00

Quando vince camila e’ sempre una festa…adoro il suo tennista bum bum..

12
FanFun (Guest) 19-06-2017 14:00

Se il sorteggio è benevolo si scontra con la Vikhlyantseva, le altre sono molto chiuse o piuttosto dure, non so lo stato di forma di Petra Kvitova quindi si vedrà…

11
Zoff (Guest) 19-06-2017 13:55

Ora cominciano le cose serie!

10
Hair49 (Guest) 19-06-2017 13:53

Fiato alle trombe oppure diamo inizio alle danze oggi voglio leggere tutti i commenti pro Camila per me un po inutili ma voglio vedere dove arrivate è istruttivo e credetemi lo dico con simpatia solo qualcuno esagera ma non faccio nomi non sono un delatore ma leggere anche loro è cmq istruttivo il perchè ovvio lo decido io

9
IOeCO 19-06-2017 13:51

I doppi falli sono un problema relativo… se tiene 50% di punti con la seconda è in linea con le altre che subiscono dozzine di risposte vincenti…

8
radar 19-06-2017 13:50

3 W consecutive non sono niente male: fanno il paio con quelle di Shenzhen di inizio anno e con quelle di Strasburgo.
Ora se arrivasse la quarta sarebbe tanta roba, ottenute sulla sua amata superficie e sarebbero una grande iniezione di fiducia.

7
Carl 19-06-2017 13:49

Scritto da Cristian
Tutto sta se entra la prima di servizio, con percentuali alte di prime, Camila gioca meglio e riesce ad impostare/chiudere subito lo scambio. Ultimamente aveva servito troppo sotto gli standard, quindi anziché ricercare colpe ai doppi falli, tutto il suo gioco dipende dalla percentuali di prime.
Forza Camila!

Meno male che qualcuno che ci capisce di tennis c’è ancora!
Quoto totalmente.
E quando è in giornata come oggi Camila serve benissimo.

6
Zoff (Guest) 19-06-2017 13:48

Bene bene bene

5
andrew (Guest) 19-06-2017 13:45

Ha le sue potenzialità. Io non sono un suo fan accanito, ma, al di là di tutto, penso le vengano rivolte un po’ troppe critiche. Si tratta della sua vita e della sua carriera, è libera di gestire come vuole, anche se è oggettivo che in effetti c’è uno spreco, ma ognuno, il proprio talento, è pur sempre libero di sprecarlo, di non riuscire, senza farlo apposta, a esprimerlo in pieno. Capisco il suo stare con il padre, le dà protezione. Lei ha avuto un passato difficile, so che ha avuto anche un brutto lutto, merita più ”tatto”, quando si parla di lei. Certo un po’ di dispiacere mi fa, perché lei non dovrebbe trovarsi a giocare continuamente tornei di qualificazione, però, se non porta sufficienti risultati, è giusto così. In ogni caso mi piace, perché è elegante, niente strilla, pugni, come on, è silenziosa e lascia che parli per lei il suo tennis. Parla con le sue vittorie su giocatrici di punta, le sue sconfitte, a volte disastrose, con giocatrici ”modeste”. Attira l’attenzione anche senza fare nulla di chissà che, anche con un doppio fallo di troppo. Adorabile. Fa quello che è destinata a fare. Anche se sono propenso a credere che possa fare di più, salire più in alto in classifica, dove arriverà sarà quello che ha dato a sé stessa e a chi l’ha seguita. Troppe pressioni datele per una generazione che ha superato sé stessa, avendo un potenziale minore o un tennis distante dai canoni odierni e per l’essere l’unica giocatrice di punta della nazione su cui fare affidamento in futuro. Solo perché le quattro ce l’hanno fatta, non sta scritto da nessuna parte che deve diventare top10 anche lei, sennò è un fallimento. La sua carriera a discreti livelli, con alcune vittorie di punta, palcoscenici importanti e qualche piazzamento ce l’ha già, potrebbe bastarle e non è costretta in tal caso ad accontentare le smanie di chi vorrebbe vederla arrivare chissà dove. Forse ci riuscirà, molto più probabilmente no.

4
marvar (Guest) 19-06-2017 13:42

Tanto esce al primo turno..

3
Viva la Vida 19-06-2017 13:40

10 Aces!?!? e quando e’ stata l’ ultima volta che e’ andata in doppia cifra ???

2
Cristian (Guest) 19-06-2017 13:38

Tutto sta se entra la prima di servizio, con percentuali alte di prime, Camila gioca meglio e riesce ad impostare/chiudere subito lo scambio. Ultimamente aveva servito troppo sotto gli standard, quindi anziché ricercare colpe ai doppi falli, tutto il suo gioco dipende dalla percentuali di prime.
Forza Camila!

1