Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Novak Djokovic e Pepe Imaz: “Lavoriamo insieme da cinque anni”

09/06/2017 14:24 10 commenti
Novak Djokovic e Pepe Imaz
Novak Djokovic e Pepe Imaz

Novak Djokovic ha parlato di Pepe Imaz, “guru spirituale” che aveva guadagnato le luci della ribalta nella seconda metà del 2016.

“Sì, lui è stato con me a Madrid e Roma. Lavoriamo insieme da cinque anni. Non è assolutamente una novità, il fatto che lui mi accompagni”, ha dichiarato il serbo.

Il numero due del ranking, infine, ha insistito a rimarcare che la decisione riguardo la separazione da alcuni membri del team sia stata comune: “L’abbiamo presa (la decisione) insieme. Sono completamente fiducioso di me stesso e penso che il processo di cambiamento porterà novità positive”.


Edoardo Gamacchio


TAG: ,

10 commenti. Lasciane uno!

RogerFan (Guest) 10-06-2017 10:30

Boh! E Roger, con quattro marmocchi attaccati ai calzoni, a 36 anni, continua a fare meraviglie. Speriamo ritrovi la voglia di fare il tennista sul serio.

10
Renato (Guest) 10-06-2017 09:47

Dispiace che uno dei + grandi della storia del tennis si faccia plagiare dal Guru di turno
Allucinante

9
Djordevic. (Guest) 09-06-2017 21:32

Amore e pace .., Pepe fuori , fratello Marco fuori
. Questo è formula per successo.

8
Nico (Guest) 09-06-2017 19:46

Bon dai, credere in un libro sacro non è molto più dignitoso, a ognuno i suoi “demoni”

7
mostrilla (Guest) 09-06-2017 19:21

…io sono allibita..un guru spirituale?!ma che senso ha..nn so se la sua involuzione tennistica abbia a che fare con la presenza di qs”guru”..ma decisamente in qs periodo nn gli fa affatto bene..in campo è irriconoscibile..

6
Bruno A. (Guest) 09-06-2017 18:53

Purtroppo per Nole, quando si va in mano a individui con strani poteri, si finisce soggiogati e non è facile liberarsene.

5
I love tennis (Guest) 09-06-2017 17:49

@ Bb (#1867306)

La verità sta nel mezzo,ma il mago ha contribuito non poco alla decrescita di Nole,e lo si vede in campo,meno combattivo,assolutamente privo di quel mordente che lo portava alla vittoria,e mentalmente più instabile.Poi ovviamente anche il calo fisico incide,ma la mente è totalmente da altre parti.

4
Bb (Guest) 09-06-2017 17:02

Comunque secondo me la crisi e il mago non sono correlati..djoko è in crisi perchè è completamente spompato dopo gli ultimi due anni, in più è circondato da un ambiente a dir poco discutibile (setta ecc..) che sicuramente non aiuta..che disastro

3
I love tennis (Guest) 09-06-2017 16:53

Nole il mago ti ha fatto il lavaggio del cervello! Buttalo fuori e vedrai che tornerai grande! Fatti consigliare da persone come Agassi!

2
Mithra 09-06-2017 15:08

A me le cose sembrano andare di male in peggio x Nole. 🙄
Mi ricorda Tom Cruise alle prese con Scientology. :mrgreen:

1