Mondo Junior Copertina, Generica, Junior

4° Torneo Internazionale Città di Biella – Under 16: Il resoconto di giornata. Grande exploit per il talento di dasa Gabriele Felline che approda ai quarti

31/05/2017 19:00 5 commenti
Gabriele Felline nella foto - Foto Stefano Ceretti
Gabriele Felline nella foto - Foto Stefano Ceretti

La quarta edizione del Torneo Internazionale Under 16 Città di Biella, Trofeo Lauretana, Memorial Renzo Bramanta promuove a pieni voti Gabriele Felline, che centra i quarti di finale grazie al successo per 6-3, 6-1 ottenuto sul romano Andrea Cugini. “E’ andata meglio dell’altra sera, quando ho faticato tantissimo con Kyzas – racconta il giovane talento che dai rossi di via Liguria ha mosso i primi passi con i maestri Veronese e Loglisci -. Sono partito più carico e la tensione per fortuna l’ho smaltita nel primo turno. Ho trovato un avversario dalla palla pesante e con un gran servizio. Riuscivo a rispondergli, magari stando un pizzico più indietro. Dovevo cercargli il rovescio e aspettare il suo errore. Ha creato, ma soprattutto disfatto tanto: io sono contento della mia partita”.
Nell’arco della partita Felline è stato molto bravo a interpretare alla perfezione il piano tattico studiato con coach Gipo Arbino (maestro anche di Lorenzo Sonego): serviva un po’ più piano la prima in modo da non farsi attaccare e aspettava l’errore dell’avversario, cosa che puntualmente si avverava.

Prosegue spedito il cammino di Samuel Vincent Ruggeri. Il giovane bergamasco, che da pochi giorni ha compito 15 anni e si allena nel centro federale di Palazzolo, si è imposto per 6-0, 4-6, 6-2 su Nemanja Malesevic. Ruggeri è al quinto torneo stagionale Under 16: in precedenza ha vinto in Lituania (Grado 2) e Repubblica Ceca (2). “Il bosniaco non ha iniziato bene e non trovava le misure del campo – spiega Vincent Ruggeri -. Sono filato via liscio fino al 2-0 del secondo set,quando ho patito un piccolo calo. Nel terzo ho ritrovato fiducia e i miei colpi aggressivi mi hanno permesso di chiudere. I miei genitori giocavano a tennis e mi hanno portato da piccolo a iniziare questo sport. Mi è subito piaciuto, guardavo solo questo in tv: sono cresciuto con Federer e mi piacerebbe poter ripercorrere anche solo un po’ la sua strada”.Un’altra bella vittoria azzurra è quella del milanese Alessandro Conca, a segno per 6-3, 6-4 sul friulano che si allena a Bordighera nell’Accademia di Riccardo Piatti Leonardo Biasiolo. Oggi intorno a mezzogiorno se la vedrà con il piemontese Nicola Cigna (7-5, 6-0 a Bernardi).
In campo femminile pronostici rispettati dalle prime due teste di serie, anche se la russa Oksana Selekhmeteva ha dovuto lottare fino al terzo per avere ragione della coriacea sarda Barbara Dessolis, piegata per 6-4, 3-6, 6-3. Tutto facile invece per l’estone Carol Plakk: il doppio 6-0 rifilato a Sara Donnini non lascia spazio a recriminazioni. Bene la quattordicenne di Barletta Eleonora Alvisi, a segno per 6-1, 6-1 sulla qualificata Elena Raffaeta.

Oggi si giocano i quarti di finale a partire dalle 10. Felline sfiderà il polacco Taczala intorno alle 16 sul campo centrale. Venerdì si giocheranno semifinali e finale del doppio; mentre sabato è prevista la conclusione del torneo.

Risultati ottavi di finale main draw maschile
Cigna N. (Ita) b. Bernardi M. (Ita) 7-5, 6-0
Emesz B. (Aut, 4) Casucci G. (Ita) 6-1, 6-3
Sanchez Vinas (Esp, 8) b. Trione R. (Ita) 6-1, 6-3
Conca A. (Ita) b, Biasiolo L. (Ita) 6-3, 6-4
Vincent Ruggeri (Ita, 6) b. Malesevic N. (Bih) b. 6-0, 4-6, 6-2
Felline G. (Ita) b. Cugini A. (Ita) 6-3, 6-1
Krumich M. (Cze, 2) b.Linkuns-Morozovs (Lat) 6-3, 7-5
Taczala D. (Pol, 3) b. Serafini M. (Ita) 3-6, 6-4, 7-6 (5)

Risultati ottavi di finale main draw femminile (un progress)
Ristevska A. (Mkd, 5) b. Zara M. (Ita) 3-6, 6-1, 6-0
Plakk C. (Est, 2) b.Donnini S. (Ita) 6-0, 6-0
Serafini A. (Ita) b. Urso L. (Ita) b. 6-0, 6-4
Alvisi E. (Ita) b. Raffaeta E. (Ita) 6-1, 6-1
Camerano E. (Ita) vs Jelen A (Pol, 6)
Selekhmeteva O. (Rus, 1) b. Dessolis B. (Ita) 6-4, 3-6, 6-3
Rocchetti S. (Ita, 8) b. Zanatta M. (Ita) 3-6, 7-5, 6-3
Laterza G. (Ita) b. Schieroni G. (Ita) 6-4, 6-3


TAG:

5 commenti

Marcus91 01-06-2017 13:09

Scritto da Arturosuperduro
Mi spiego meglio.. bellissimo che si parli del torneo.. l intervista a dei bambini mi sembra controproducente per loro stessi

Ma questa ti sembra un’intervista, siamo seri dai!

5
Arturosuperduro 01-06-2017 11:47

Mi spiego meglio.. bellissimo che si parli del torneo.. l intervista a dei bambini mi sembra controproducente per loro stessi

4
Arturosuperduro 01-06-2017 11:42

Se vogliamo migliorare la cultura sportiva in questo paese dobbiamo impegnarci tutti partendo dal dare il giusto peso alle cose

3
Marcus91 01-06-2017 10:12

Chi ti obbliga a leggerle?? 😥

2
Arturosuperduro 31-05-2017 20:36

Trovo assurdi commenti e interviste del genere a bambini di 15 16 anni.

1