Roland Garros 2017 ATP, Copertina, WTA

Roland Garros 2017 Day2: sventola il tricolore italiano mentre i francesi…

29/05/2017 21:43 11 commenti
Gilles Simon fuori al primo turno oggi
Gilles Simon fuori al primo turno oggi

È stata una giornata dalle grandi soddisfazioni per l’Italtennis che ci ha regalato un incredibile e sperato en plein al maschile con le vittorie di un gran Bolelli, di un sorprendente Napolitano, del solito Seppi che parte a rilento ma non delude mai e di un incostante Fognini, partito fortissimo e in controllo per finire di rischiare al quinto con i suoi soliti passaggi a vuoto. Hanno sorriso finalmente anche le ragazze, riscattate dopo le sconfitte di Vinci e Giorgi nella giornata inaugurale dalla sofferta ma importante vittoria di Sara Errani e della gran bella figura della Leonessa indomita Schiavone, uscita a testa alta contro la defending champion Muguruza.

Se il tennis italiano ha sorriso non si pUo’ dire lo stesso di quello francese: pattuglia impressionante nei suoi numeri ma sono arrivate ben 9 sconfitte, con la patria (o la faccia?) salvata parzialmente dalla vittoria 9/7 al terzo della Mladenovic (solo 4 vittorie in totale per i padroni di casa), uscita ridimensionata da questa seconda giornata.

È stato anche il giorno dell’esordio dei primi due big del tennis maschile: rapidi, veloci e senza sprecare energie che torneranno comode, il favorito numero 1 Rafa Nadal e un Djokovic in palla hanno superato agilmente i loro avversari di giornata. Ha esordito anche la testa di serie numero 2 del tabellone femminile, quella Karolina Pliskova che sulla terra rossa si adatta poco ma che proprio al Roland Garros potrebbe sorprendere tutti e salire sul tetto del circuito WTA per una prima volta Slam tanto attesa quanto desiderata. Dovrà vedersela soprattutto con la rumena Halep (ma sarà pienamente recuperata?) con una serie di “comprimarie” pronte a mettere a segno l’impresa e portare a casa uno Slam equilibrato e incerto come non mai.

Vince la talentuosa tunisina Jabeur, sempre un piacere da vedere per gli occhi, e restando in zona talento esordiscono positivamente anche l’uruguagio Cuevas, uno dei rovesci più belli che si possano ammirare in questa edizione 2017, l’estone Kontaveit vera mina vagante del torneo, l’olandese Bertens che deve difendere il gran risultato della scorsa edizione,il belga dal braccio fino Goffin e l’aceman canadese Raonic.

Cadono diverse teste di serie e alcune fanno davvero rumore: Gilles Simon (31), Daria Gavrilova (24), Lauren Davis (25), Jack Sock (14), Coco Vandeweghe (19) e Mischa Zverev (32). Non male come inizio…

Attenzione fra le donne alla russa Pavlyuchenkova favorita da un tabellone che la potrebbe portare davvero lontano: nell’incertezza che regna nel torneo femminile sono in tante fra le “comprimarie” ad avanzare la propria candidatura a sorpresa parigina e la potente russa vuole fare la voce grossa in questo Roland Garros.
Partita del giorno non può che essere quella fra David Ferrer e lo statunitense Donald Young: lo spagnolo non sarà più quella macchina da guerra del recente passato ma vincere 13/11 al quinto set è decisamente un’impresa…soprattutto se sei un classe ’82.


Alessandro Orecchio


TAG: ,

11 commenti. Lasciane uno!

IlCera (Guest) 30-05-2017 08:54

D’accordo con i commenti degli altri utenti…. andiamoci piano e piedi per terra. Però godiamoci anche un primo turno che conferma le buone sensazinoi della qualificazioni. Qualche rimorso per non vedere Donati e Cecchinato nel main draw. L’anno prossimo dovremmo avere una pattuglia ancora più fitta ed agguerrita.
Farei notare inoltre, ed al contrario della Francia, la grossa prestazione degli spagnoli che passano in massa al secondo turno. E Verdasco non ha detto la sua ultima parola!!!

11
Elio 30-05-2017 08:28

Paragonare il Tennis Francese a quello nostrano…Fa ridere. Poi Mladenovic ridimensionata 😮 ❓ Aveva un problema alla schiena, quindi ci andrei cauto. Se non ha problemi, la vedo durissima per Sara. 💡 Forza Sara cmq ❗

10
ASHTONEATON 30-05-2017 07:37

Bravissimi tutti i guerrieri Italiani!!! Gran bella giornata, godiamocela… ma la strada è molto lunga e tortuosa!
Eviterei, comunque, il paragone con i francesi… il loro movimento tennistico è rispetto al nostro di un’altra categoria!!!
Negli ultimi 30 anni hanno sfornato decine di top 10 mentre noi zero assoluto!!!
Giocatori come Tsonga, Monfils e molti altri come anche il gioiellino Pouille noi non ne abbiamo mai avuti!!!

9
Maestro 82 29-05-2017 23:50

@ Carl (#1859234)

ve lo avevi detto…alle 12.47 min che vinceva la Cepede… a 3.70 ho incassato un sacco di soldi

8
Alecon (Guest) 29-05-2017 23:03

Bella giornata, ma bisogna rimanere con i piedi per terra, la seconda settimana è quasi una chimera per i nostri tennisti. L’unica carta è Fognini, che però sappiamo essere totalmente imprevedibile.

7
Carl 29-05-2017 22:43

Non era testa di serie, però fa rumore anche la netta sconfitta di Safarova.

6
Alessandro (Guest) 29-05-2017 22:06

Quasi corretto…9-7 al terzo….ovviamente….

5
Fabiofogna 29-05-2017 21:54

@ LiveTennis.it Staff (#1859200)

Cambiate? Non è sempre stato così?

4
LiveTennis.it Staff 29-05-2017 21:49

@ campos (#1859197)

Si, hanno cambiato le regole 🙂
Corretto amici 😉

3
Marco bacchetti (Guest) 29-05-2017 21:47

9-7 al Quinto la mladenovic ????:-)

2
campos 29-05-2017 21:47

Mladenovic 9/7 al quinto?

1