ATP Finals Copertina, Generica

ATP Finals: Parlano Raonic e Murray al termine della combattuta semifinale. Raonic “Questo è l’incontro più folle che abbia mai disputato”

19/11/2016 23:45 7 commenti
Milos Raonic classe 1990, n.3 del mondo dalla prossima settimana
Milos Raonic classe 1990, n.3 del mondo dalla prossima settimana

Queste le dichiarazioni di Andy Murray e Milos Raonic dopo la splendida battaglia di questa sera nella semifinale delle ATP Finals.

Milos Raonic CAN: “Posso essere davvero orgoglioso del modo in cui ho finito l’anno con la poca energia che avevo a disposizione.
Djokovic e Murray nel girone sono stati in grado di gestire al meglio le opportunità per vincere. Sono sicuramente più abituati di me in questo genere di partite.
Ma ho avuto le mie possibilità contro di loro, per la prima volta quest’anno, e posso essere orgoglioso di questo. Questo è l’incontro più folle che abbia mai disputato, anche se non è stato il mio miglior match in carriera, anzi credo di non aver giocato troppo bene al servizio.
Ho sempre cercato di essere positivo, ho cercato costantemente di combattere. Questa è la cosa più importante da ricordare. Ho avuto anche problemi di respirazione. Domani avrò ancora più raffreddore. Ora sono soddisfatto poi forse nei prossimi giorni mi sentirò una merda, non lo so”.

Andy Murray GBR: “È stata una partita molto dura, molto difficile, ha dovuto giocare molto vicino alle linee. Il tie-break è stato davvero combattuto e pieno di sorprese, sono stato fortunato a tenere acceso l’interruttore fino alla fine. Il pubblico è stato grandioso, mi ha sempre incoraggiato anche nei momenti di maggiore difficoltà. Sono in finale, ma ho giocato già due lunghissime partite qui, pertanto cercherò di fare del mio meglio per domani”.


TAG: , , , , ,

7 commenti

Shuzo (Guest) 20-11-2016 22:32

Sicuramente Raonic è il più serio candidato a vincere il primo titolo dello Slam l’anno prossimo. Kyrgios e Zverev sembrano ancora acerbi per vincere uno Slam, soprattutto il giovane tedesco.

7
Luis (Guest) 20-11-2016 13:20

@ IMPERIALISM (#1732733)

Infatti.

6
tifoitaliani (Guest) 20-11-2016 11:02

Scritto da Forsecelafaccioadiventareterzacategoria

Scritto da ragazzodiferro
Penso che dopo Monfils lo scozzese sia il giocatore in assoluto più antipatico della top10. E il peggior numero 1 di sempre in quanto a simpatia. Menomale che già da domani c’è la possibilità di farlo abdicare. Dai Nole!!

Forse Murray è antipatico ma Djokovic in quanto a supponenza, arroganza, egocentrismo non lo batte nessuno…mai visto uno finto quanto lui…

forse potevi dire semplicemente che è il più intelligente

5
cataflic (Guest) 20-11-2016 09:42

Scritto da ragazzodiferro
Penso che dopo Monfils lo scozzese sia il giocatore in assoluto più antipatico della top10. E il peggior numero 1 di sempre in quanto a simpatia. Menomale che già da domani c’è la possibilità di farlo abdicare. Dai Nole!!

….sei giovane…quando a contendersi il n.1 erano Lendl, Mcenroe e Connors era un bel festival ….

4
Forsecelafaccioadiventareterzacategoria (Guest) 20-11-2016 09:41

Scritto da ragazzodiferro
Penso che dopo Monfils lo scozzese sia il giocatore in assoluto più antipatico della top10. E il peggior numero 1 di sempre in quanto a simpatia. Menomale che già da domani c’è la possibilità di farlo abdicare. Dai Nole!!

Forse Murray è antipatico ma Djokovic in quanto a supponenza, arroganza, egocentrismo non lo batte nessuno…mai visto uno finto quanto lui…

3
ragazzodiferro (Guest) 20-11-2016 03:39

Penso che dopo Monfils lo scozzese sia il giocatore in assoluto più antipatico della top10. E il peggior numero 1 di sempre in quanto a simpatia. Menomale che già da domani c’è la possibilità di farlo abdicare. Dai Nole!!

2
IMPERIALISM 19-11-2016 23:51

“Sono in finale ma ho giocato già 2 lunghissime partite”
Tradotto vuol dire, che si sta buttando in avanti per non cadere indietro!

1

Lascia un commento