Da Ortisei Challenger, Copertina

Tutto dalla conferenza stampa del torneo di Ortisei: Andreas Seppi non ci sarà “Per prepararmi al meglio per la prossima stagione, che partirà a gennaio dall’Australia, ho deciso a malincuore di rinunciare al challenger per chiudere la stagione con il torneo di Parigi-Bercy”

27/10/2016 15:12 10 commenti
Andreas Seppi classe 1984, n.87 ATP
Andreas Seppi classe 1984, n.87 ATP

Sparkasse ATP Challenger dal 5 al 13 novembre con tanti assi
Settima edizione del Sparkasse ATP Challenger Val Gardena Südtirol dal 5 al 13 novembre a Ortisei. La Sparkasse – Cassa di Risparmio ha fatto gli onori di casa stamattina alla presentazione nella sua Academy di Bolzano. Anche se Andreas Seppi, la stella di casa, come nel 2015 non sarà al via ma nello stesso periodo in viaggio di nozze, il torneo di tennis più importante in Alto Adige si annuncia spettacolare come non mai.

Tutti i semifinalisti del 2015 presenti
Tutti i quattro semifinalisti del 2015 torneranno in Val Gardena a difendere i punti conquistati nel novembre del 2015. In primis Ricardas Berankis, lituano e numero 84 del mondo al momento dell’iscrizione la scorsa settimana, il detentore del titolo. Berankis è in forma smagliante. Martedì ha vinto al primo turno di Basilea contro il canadese Milos Raonic, finalista quest’anno a Wimbledon. Dodici mesi fa vinse la finale sullo statunitense Rajeev Ram (numero 113 del mondo) per 7:6, 6:4. Ram fu il vincitore a Ortisei nel 2011 alla seconda edizione del torneo maschile. Iscritti anche i semifinalisti della passata edizione, il russo Evgeny Donskoy (numero 102) e il serbo Laslo Djere oltre al tedesco Benjamin Becker, vincitore a Ortisei nel 2012. Becker detiene un record. È l’unico ad avere sconfitto Andreas Seppi in Val Gardena appunto nella finale di quattro anni fa.
“Mi dispiace, sarei stato volentieri al via anche quest’anno a Ortisei, ormai il mio torneo di casa visto che sono sposato con Michela e risiedo in Val Gardena, ma per prepararmi al meglio per la prossima stagione, che partirà a gennaio dall’Australia, ho deciso a malincuore di rinunciare al challenger per chiudere la stagione con il torneo di Parigi-Bercy”, ha dichiarato Seppi. “Però c’è un altro buonissimo motivo di saltare Ortisei: proprio in queste settimane sono in viaggio di nozze con mia moglie Michela”.

I pretendenti al titolo sono tanti. Oltre ai già citati Berankis, Donskoy, Ram e Becker ci sono almeno anche cinque azzurri presenti al torneo dotato di un montepremi complessivo di 64.000 euro. Sono in ordine di ranking mondiale Alessandro Giannessi (138), Luca Vanni (171), Federico Gaio (181), il giovane Stefano Napolitano (221) e Andrea Arnaboldi (250). “A meno di Napolitano tutti hanno già giocato da noi”, ha detto Patrizia Mairhofer, presidente del TC Ortisei.

Nuovo direttore del torneo – nuovo logo
Dopo 17 anni al vertice del torneo gardenese Wolfgang Wanker dopo l’edizione del 2015 ha deciso di lasciare il posto del direttore del torneo. Gli subentra ufficialmente con il 2016 Ambros Hofer. Rimane presidente del comitato organizzatore Ellis Kasslatter. Oltre a un nuovo direttore il torneo ha anche un nuovo logo, scelto tra le circa 80 proposte arrivate da tutta l’Italia. “Volevamo modernizzare il nostro logo, penso che ci siamo riusciti”, dice Ellis Kasslatter. “Ovviamente ci manca l’appoggio di Wolfgang dopo tutti questi anni, andiamo avanti però e abbiamo una squadra motivata nel comitato che funziona alla perfezione. Per quanto riguarda la lista dei giocatori presenti abbiamo al via i quattro semifinalisti della scorsa edizione. Questo significa che i giocatori si trovano bene da noi”.
“Siamo contenti dell’entry list e possiamo aspettarci un torneo equilibrato”, ne è convinto Hofer. “Abbiamo cercato di portare in Val Gardena anche un nome di spicco. Tommy Robredo era in testa alla nostra lista. I contatti con lo spagnolo erano intensi. Alla fina Robredo ha deciso di giocare nella stessa settimana a Bratislava. Anche l’austriaco Jürgen Melzer, top ten in passato come Robredo, andrà in Slovacchia”. C’era un contatto anche con Paolo Lorenzi, numero uno azzurro, ma anche Lorenzi non sarà al via in Alto Adige. “Abbiamo a disposizione una wild card per il tabellone principale e cercheremo comunque di darla a un giocatore noto o emergente o addirittura ad un altoatesino. Le richieste ci sono”, dice Hofer. Gli altri tre inviti gli assegnerà la Federazione Italiana.

Prezzi e ticket per il 2016
Biglietti d’ingresso per il torneo sono in vendita da subito sul sito internet della manifestazione (www.atpvalgardena.it) e all’Azienda di Soggiorno della Val Gardena. “I prezzi sono rimasti uguali all’anno scorso. Da martedì fino a giovedì – ottavi inclusi – si pagheranno 6 euro, venerdì e sabato per quarti e semifinali il prezzo sarà di 10 euro e per le due finali in programma domenica si pagherà 15 euro. L’abbonamento per la settimana intera costerà 40 euro”, dice Ellis Kasslatter. “Offriamo anche degli sconti interessanti per soci di circoli (5+1) e ragazzi con accompagnatore (5+1), applicabili presso la cassa. Un euro per ogni biglietto venduto andrà anche quest’anno all’Assisport Alto Adige”.

Altoatesini nelle qualificazioni
Come di consueto gli organizzatori daranno la possibilità ai giocatori locali di mettersi in mostra nel torneo cadetto. Nelle qualificazioni, in programma a Ortisei nel primo weekend (5 e 6 novembre) saranno presenti altri altoatesini. “Due wild card per le qualificazioni sono della federazione, quattro rimangono a noi. Cercheremo di dare la precedenza nell’assegnazione delle wild card come sempre ai giocatori altoatesini, finora ci sono arrivate solo richieste da giocatori gardenesi ed alcune richieste internazionali”, dice Hofer.

Finali domenica 13 novembre dalle ore 11
Il torneo in Val Gardena partirà sabato 5 novembre con i primi turni delle qualificazioni e terminerà con le due finali (singolo e doppio) in programma per domenica 13 novembre a partire dalle ore 11. Hofer: “Abbiamo l’intenzione di giocare come negli ultimi anni su un solo campo dagli ottavi in programma giovedì 10 novembre e allestiremo una seconda tribuna per dare la possibilità a più spettatori possibili di seguire gli incontri”. Come sempre ci sarà anche il Sparkasse Kid’s Day in programma lunedì 7 novembre dalle ore 15.

Il torneo in diretta su WWW.ATPVALGARDENA.IT
Come negli ultimi due anni gli appassionati di tennis in tutto il mondo hanno la possibilità di seguire il torneo gardenese in diretta su internet. Sul sito del torneo (www.atpvalgardena.it) è installato un live score. Ci sarà inoltre il live stream sui due campi di gioco. Aggiornamenti in tempo reale come sempre anche su Facebook (ATP Val Gardena) e Twitter (@atpvalgardena).

(Clicca per vedere l'entry list)
Ortisei Inizio torneo: 07/11/2016 | Ultimo agg.: 05/11/2016 09:35

Main Draw (cut off: 261 - Data entry list: 17/10/16 - Special Exempts: 1/2)

  • 84. Berankis
  • 102. Donskoy
  • 113. Ram
  • 116. Becker
  • 138. Giannessi
  • 152. Fucsovics
  • 160. Basic
  • 171. Vanni
  • 172. Djere
  • 173. Marterer
  • 181. Gaio
  • 182. Tepavac
  • 191. Krstin
  • 194. Olivetti*pr
  • 208. Menendez-Maceiras
  • 211. Kavcic
  • 221. Napolitano
  • 226. Ramanathan
  • 232. Milojevic
  • 250. Arnaboldi
  • 257. Mesaros
  • 261. Jahn
  •  
  •  

Alternates

  • 1. Dancevic (263)
  • 2. Kolar (264)
  • 3. Bublik (266)
  • 4. Munoz de la N (269)
  • 5. Safranek (277)
  • 6. Sieber (283)
  • 7. Sonego (285)
  • 8. Bega (289)
  • 9. Langer (291)
  • 10. Maden (295)
  • 11. Mager (299)
  • 12. Dima (303)
  • 13. Munar (305)
  • 14. Stanek (306)
  • 15. Pavic (311)
  • 16. Konecny (313)
  • 17. Caruso (314)
  • 18. Mektic (315)
  • 19. Torebko (318)
  • 20. Lokoli (323)
  • 21. Ilkel (325)
  • 22. Hanfmann (326)
  • 23. Gunneswaran (329)
  • 24. Cacic (336)*pr
  • 25. Jankovits (338)
  • 26. Harris (343)
  • 27. Mertl (344)
  • 28. Puetz (344)*pr
  • 29. Nedelko (351)
  • 30. Leshem (353)
  • 31. Trinker (358)
  • 32. Eremin (367)
  • 33. Doumbia (378)
  • 34. Michnev (380)
  • 35. Horansky (383)
  • 36. Griekspoor (384)
  • 37. Marti (385)
  • 38. Viola (390)
  • 39. Krawietz (394)
  • 40. Trusendi (395)
  • 41. Hurkacz (396)
  • 42. Jaloviec (402)
  • 43. Przysiezny (437)
  • 44. Giner (441)
  • 45. Bortolotti (466)
  • 46. Wang (472)
  • 47. Garanganga (481)
  • 48. Kapas (492)
  • 49. Serdarusic (521)
  • 50. Cacic (525)
  • 51. Vilardo (534)
  • 52. Geerts (547)
  • 53. Oliveira (548)
  • 54. De Minaur (564)
  • 55. Kalenichenko (565)
  • 56. Wessels (586)
  • 57. Vliegen (595)
  • 58. Gille (597)
  • 59. Hank (610)
  • 60. Zhurbin (618)
  • 61. Tabatruong (636)
  • 62. Meis (644)
  • 63. Pichler (649)
  • 64. Negritu (657)
  • 65. Ghedin (682)
  • 66. Puetz (690)
  • 67. Zhang (703)
  • 68. Vasilevski (710)
  • 69. Baughman (715)
  • 70. Vucic (738)
  • 71. Capecchi (797)
  • 72. Niklas-Salmin (831)
  • 73. Moser (846)
  • 74. Griekspoor (901)
  • 75. Kubot (921)
  • 76. Martin (964)
  • 77. Maiga (1126)
  • 78. Ferrari (1431)
  • 79. Glancy (1606)
  •  
  •  

TAG: , ,

10 commenti. Lasciane uno!

Nic (Guest) 27-10-2016 23:31

Non per dire ma per una finale challenger 15 euro mi sembrano un po’ tantini…

10
fabio (Guest) 27-10-2016 19:18

Seppi ormai è a fine carriera lo sa anche lui per questo si è sposato la prossima stagione potrebbe essere l’ultima;non credo rientrerà più nei primi 50

9
Tony71 (Guest) 27-10-2016 19:02

@ galimba (#1721659)

Il tennis non è più la sua priorità sarebbe interessante sentire Max sartori

8
Roberto (Guest) 27-10-2016 18:09

@ Gabriele da Ragusa (#1721641)

Giusto, gli escono dei punti e rischia grosso di uscire dai 100

7
SoloTitano (Guest) 27-10-2016 17:56

Scritto da PeppeTennis
“gli semifinalisti” e “record invidioso” sono errori da matita rossa!!!

A Ortisei l’italiano è la terza lingua :-)

6
fisherman (Guest) 27-10-2016 17:24

Dov è finito quello lì. .il ” cantore” dele gesta del suo pupillo altoatesino. Quello che top16/14 12…evvai. .
Come si chiama??
Non mi ricordo. .Heila..Hoila.
E ‘ sparito.
Momenti di magra…si eclissa. .. sparisce. ..
Lui è fatto così. .
E’ solo una constatazione. .

5
Thetis. 27-10-2016 17:18

Seppi l’aveva già detto dopo la sconfitta di Vienna che non avrebbe partecipato ai challenger nostrani perché stanco e non in grado più di giocare

4
PeppeTennis (Guest) 27-10-2016 16:28

“gli semifinalisti” e “record invidioso” sono errori da matita rossa!!!

3
galimba (Guest) 27-10-2016 16:16

Rinuncia per preparare al meglio la prossima stagione in viaggio di nozze??? Sarà un nuovo metodo di allenamento :lol: ! Sicuramente più divertente! :wink: :mrgreen:

2
Gabriele da Ragusa 27-10-2016 15:59

Si ma senza tornei voglio vedere cm fa ad entrare agli AO

1

Lascia un commento