Parla Roger Copertina, Generica

Le sperenze ed i dubbi di Roger Federer

12/05/2016 17:25 9 commenti
Roger Federer classe 1981, n.2 del mondo
Roger Federer classe 1981, n.2 del mondo

Queste le dichiarazioni di Roger Federer dopo la sconfitta contro Thiem nel torneo di Roma.

“Oggi non è importante come ho giocato, la tattica o il risultato, ma quel che contava era poter essere sul campo a giocare un match e soprattutto il fatto che adesso sto come ieri e non peggio. Sono felice di essere tornato a giocare una partita dopo quasi quaranta giorni e quindi di verificare come mi sento in campo. Del resto, negli ultimi quattro mesi ho potuto disputare solo cinque incontri e quindi adesso posso avere la speranza di allenarmi bene nei prossimi dieci giorni e arrivare pronto al Roland Garros. Il valore di questo torneo per me era legato alle informazioni su me stesso e non sui risultati. E sono sorpreso di aver battuto Zverev e aver fatto match pari con Thiem”.

“Sono fiducioso e pieno di speranze. Certo in queste condizioni non potrei nutrire grandi ambizioni al Roland Garros e se mi sentissi come oggi darei forfait, però mancano ancora dieci giorni e se riesco ad allenarmi bene con una certa continuità penso di poter arrivare allo Slam parigino sufficientemente competitivo. Devo ancora parlare con il mio team e decidere se rimanere qui a Roma, oppure andare direttamente a Parigi, o rientrare in Svizzera. Valuteremo in giornata quale può essere l’opzione migliore, anche tenendo conto della fisioterapia necessaria alla mia schiena”.


TAG: , ,

9 commenti. Lasciane uno!

carlitos (Guest) 12-05-2016 22:56

Ricordiamoci che il re nel 2012 vinse wimbledon indossando la pancera!!! Tieni botta fenomeno

9
Palmeria (Guest) 12-05-2016 22:50

Per me non avrebbe senso fare il RG a questo punto!
Meglio prepararsi già all’erba!

8
max (Guest) 12-05-2016 21:02

Scritto da LuchinoVisconti
Ho paura che il grandissimo Roger stia per lasciarci.
Non è certo l’età ma con il mal di schiena, che ormai si ripete spesso, è praticamente impossibile fare sport.
La Pennetta se ne è già andata e senza di lui il Bel Tennis perderebbe il pezzo più importante; mi rimarrebbe solo il grande Fabio da tifare.

Grande? Ma di che… …forse per la maleducazione?

7
donato de luca (Guest) 12-05-2016 20:29

l ‘importante sarebbe capire di che cosa esattamente si tratta
un mal di schiena può avere cause gravi come ernia del disco fino a molto lievi come semplici contratture
c è una diagnosi precisa?
è segreta?
tra l’altro questa specie di omertà favorisce pettegolezzi infamanti

6
LuchinoVisconti (Guest) 12-05-2016 19:32

Ho paura che il grandissimo Roger stia per lasciarci. :sad:
Non è certo l’età ma con il mal di schiena, che ormai si ripete spesso, è praticamente impossibile fare sport.
La Pennetta se ne è già andata e senza di lui il Bel Tennis perderebbe il pezzo più importante; mi rimarrebbe solo il grande Fabio da tifare.

5
Kaiser (Guest) 12-05-2016 19:01

Io direi di preparare la stagione su erba…

4
Elio 12-05-2016 18:34

Comunque RG non è il suo…Giardino :idea::wink:

3
viktor (Guest) 12-05-2016 17:45

roger sembrava finito due anni fa. è ritornato grande.
questa volta sono più pessimista e credo che siamo ai titoli di coda.
spero fortemente di essere smentito. :???:

2
mauro (Guest) 12-05-2016 17:34

Non mollare Re,siamo tutti con te, anche noi tifosi del SuperFenomeno.

1

Lascia un commento