Davis Cup 2016 Copertina, Davis/FedCup

Davis Cup: Parlano Corrado Barazzutti “Se molli proprio adesso ti strozzo” (parlando con Lorenzi) e Andreas Seppi

05/03/2016 08:58 6 commenti
Corrado Barazzutti capitano di Davis e Fed Cup dell'Italia - Foto Costantini
Corrado Barazzutti capitano di Davis e Fed Cup dell'Italia - Foto Costantini

Queste le parole di Corrado Barazzutti e Andreas Seppi al termine della prima giornata tra Italia e Svizzera incontro di Primo turno di Davis Cup.

Barazzutti ITA: “E’ stata una giornata molto dura e intensa, ma alla fine siamo in vantaggio 2-0.
Gli svizzeri stanno giocando a un livello molto alto, ma non è pensabile che non diano il massimo, siamo in Coppa Davis, la massima competizione mondiale. Abbiamo faticato e sofferto in campo, ma sia Paolo che Andreas hanno fatto valere il loro maggior spessore tecnico aggiudicandosi gli incontri in cui partivano favoriti. Ho le idee chiare per il doppio sulla coppia da schierare ma non intendo concedere alcun vantaggio agli elvetici….
Se molli proprio adesso ti strozzo, ho detto a Paolo, e l’ho invitato calorosamente a rimanere attaccato alla partita fino all’ultimo punto e a continuare a combattere, perché il match non era ancora finito. Sono cose normali che si dicono in certi momenti e a volte possono aiutare chi è in campo. Di sicuro lui, che aveva anche problemi fisici, è stato eroico nel portare a casa questa partita” .



Seppi ITA: “Era importante sul piano psicologico essere in vantaggio dopo il primo singolare, anche se io aspettando la fine della partita di Paolo, durata quasi cinque ore, ho speso molte energie nervose e forse sono entrato un po’ meno carico del normale.
Ho commesso qualche errore gratuito di troppo, però è anche giusto dare merito al mio avversario, che ha servito bene e anche di dritto spingeva non poco, oltre a muoversi molto bene sul terreno di gioco. Nei momenti che contavano mi sono aggrappato pure io alla battuta e ho messo alcune prime che mi hanno portato punti pesanti. Dopo aver vinto i primi due set, pensavo di poter avere vita più facile, invece il match è sempre stato tirato. Del resto, siamo arrivati qui domenica da Dubai e in pochi giorni non è semplice abituarsi a una superficie come la terra dove non giocavo da 7-8 mesi”
.


TAG: , , , , ,

6 commenti

luigi (Guest) 05-03-2016 21:55

@ tony71 (#1541583)

Ragazzo porta rispetto per Barazzutti :twisted:

6
Phoedrus (Guest) 05-03-2016 11:47

Bravi Paolo e Andreas.
Partire favoriti non e’ facile.
Hanno fatto il loro dovere, senza farsi prendere dal panico.

Comunque bravi gli svizzeri, hanno giocato al meglio delle loro capacita’.

5
mamo (Guest) 05-03-2016 11:22

Barazza CETRIN

4
tony71 (Guest) 05-03-2016 10:21

paolo non molla mai,gia lo sa da se, non ha certo bisogno che un selezionatore gli dica cosa fare

3
gino (Guest) 05-03-2016 09:28

Forza azzurri!

2
giuseppespartano (Guest) 05-03-2016 09:24

Sempre molto educato e rispettoso andreas Seppi. Bravo ☺

1

Lascia un commento