Mondo Junior Copertina, Generica, Junior

ITF Junior: finali per Corrado Summaria e Elisa Visentin

28/02/2016 16:56 5 commenti
Corrado Summaria classe 1998, n.50 del ranking ITF
Corrado Summaria classe 1998, n.50 del ranking ITF

Risultati importanti anche in questa settimana dei nostri giovani tennisti in giro per il mondo. L’impresa più importante è la finale di Corrado Summaria al G2 in Argentina. Si è arreso solamente al giapponese Watanuki, testa di serie numero 1 del torneo. Nello stesso importante torneo, secondo turno per Federico Iannacone, Mattia Frinzi, Andres Gabriel Ciurletti e Giovanni Fonio. Primo turno per Andrea Trapani. Non hanno superato le qualificazioni Francesco Liucci, Andrea Bessire e Francesco Forti.

Finale anche per Elisa Visentin, al G4 in Norvegia, che, anche in questo caso, si è dovuta arrendere solo di fronte alla prima testa di serie del torneo, la norvegese Malene Helgo. Tutte le altre italiane presenti al torneo si sono fermate al primo turno, Costanza Traversi, Enola Chiesa e Alessia Dario, che ha comunque superato le qualificazioni.

Nell’altro importante torneo della settimana, il G2 in Lituania, hanno perso al secondo turno sia Lisa Piccinetti nel femminile, che interrompe così la lunga striscia vincente dei mesi scorsi, sia Alessandro Coppini nel maschile.
Alcuni italiani hanno partecipato al G4 in Lussemburgo. Sfortunate le ragazze nel sorteggio. Giulia La Rocca nel femminile ha passato il primo turno per poi arrendersi al turno successivo dove si è trovata di fronte la testa di serie numero 2, la croata Ena Babic. E’ andata ancora peggio all’altra nostra rappresentante, Benedetta Ivaldi, che ha trovato al primo turno la fortissima lussemburghese di origini italiane Eleonora Molinaro che ha poi vinto il torneo, inanellando 10 vittorie consecutive. Tra i ragazzi nello stesso torneo, Simone Camposeo e Leonardo Taddia non superano le qualificazioni, anche se quest’ultimo viene ripescato come lucky loser, ma poi perde al primo turno.

Due italiani hanno partecipato al G5 in Sud Africa, Michele Maria Fenoaltea ha passato il primo turno e ha perso al secondo, Francesco Denicoloi ha superato le quali, ma si è arreso al primo turno.

Chiudiamo con uno sguardo ai tornei ETA under 16 e under 14. Anche in queste categorie ottimi risultati per gli italiani. Federica Sacco ha vinto il cat.2 under 14 in Romania. Nell’under 14 in Svezia, la promessa trentina Melania Delai ha raggiunto le semifinali nonostante un problema fisico. Quarti di finale per Riccardo Trione nell’under 14 in Olanda.

Nell’under 16 in Olanda finale per Marco Furlanetto e quarti per Michele Vianello e Davide Tortora. Quarti di finale per Valentina Urelli Rinaldi e Benedetta Prato nell’under 16 in Francia.


Paolo Angella


TAG:

5 commenti

Il Polpo Paul 29-02-2016 07:52

Scritto da giuliano da viareggio
Raga, segnatevi questo nome: Marco Furlanetto (2001 toscano di Massa-Carrara)
Ne sentirete parlare a livelli alti nei prossimi anni!!

è da tempo che si sente parlare di lui

5
Elio 29-02-2016 07:11

Scritto da giuliano da viareggio
Raga, segnatevi questo nome: Marco Furlanetto (2001 toscano di Massa-Carrara)
Ne sentirete parlare a livelli alti nei prossimi anni!!

Senza dimenticare Zeppieri, Tortora e Vianello !(tutti classe 2001) :wink:

4
giuliano da viareggio (Guest) 28-02-2016 18:51

Raga, segnatevi questo nome: Marco Furlanetto (2001 toscano di Massa-Carrara)
Ne sentirete parlare a livelli alti nei prossimi anni!!

3
Mauro (Guest) 28-02-2016 17:20

Ottimo Paolo sempre preciso e competente!!!!

2
Luciano.N94 28-02-2016 17:05

Bravissimo lo stesso Summaria!

1

Lascia un commento