Circuito ATP ATP, Copertina

ATP Rotterdam, Buenos Aires e Memphis: Risultati Completi Secondo Turno. Zverev elimina Simon

12/02/2016 01:22 72 commenti
Risultati dal Circuito ATP
Risultati dal Circuito ATP

Questi i risultati con il Live dettagliato dai tornei ATP 500 di Rotterdam e dai tornei ATP 250 di Buenos Aires e Memphis.

NED 2° Turno – Rotterdam


Centre Court – Ora italiana: 11:00 (ora locale: 11:00 am)
1. Jeremy Chardy FRA vs [Q] Nicolas Mahut FRA

ATP Rotterdam
Jeremy Chardy
5
2
Nicolas Mahut
7
6
Vincitore: N. MAHUT

2. Hyeon Chung KOR vs [8] Viktor Troicki SRB

ATP Rotterdam
Hyeon Chung
6
2
Viktor Troicki [8]
7
6
Vincitore: V. TROICKI

3. Jiri Vesely CZE vs [6] Roberto Bautista Agut ESP

ATP Rotterdam
Jiri Vesely
6
2
4
Roberto Bautista Agut [6]
4
6
6
Vincitore: R. BAUTISTA AGUT

4. Henri Kontinen FIN / John Peers AUS vs [2] Ivan Dodig CRO / Marcelo Melo BRA

ATP Rotterdam
Henri Kontinen / John Peers
3
7
10
Ivan Dodig / Marcelo Melo [2]
6
6
7
Vincitori: KONTINEN / PEERS

5. Marcos Baghdatis CYP vs Martin Klizan SVK (non prima ore: 19:30)

ATP Rotterdam
Marcos Baghdatis
3
2
Martin Klizan
6
6
Vincitore: M. KLIZAN

6. [WC] Alexander Zverev GER vs [3] Gilles Simon FRA

ATP Rotterdam
Alexander Zverev
7
3
7
Gilles Simon [3]
5
6
6
Vincitore: A. ZVEREV




Court 1 – Ora italiana: 14:00 (ora locale: 2:00 pm)
1. Nicolas Mahut FRA / Vasek Pospisil CAN vs [4] Rohan Bopanna IND / Florin Mergea ROU

ATP Rotterdam
Nicolas Mahut / Vasek Pospisil
3
6
10
Rohan Bopanna / Florin Mergea [4]
6
1
8
Vincitori: MAHUT / POSPISIL




ARG 2° Turno – Buenos Aires


Guillermo Vilas – Ora italiana: 18:00 (ora locale: 2:00 pm)
1. [8] Pablo Cuevas URU vs Santiago Giraldo COL

ATP Buenos Aires
Pablo Cuevas [8]
6
6
Santiago Giraldo
4
2
Vincitore: P. CUEVAS

2. [WC] Renzo Olivo ARG vs [2] David Ferrer ESP

ATP Buenos Aires
Renzo Olivo
2
2
David Ferrer [2]
6
6
Vincitore: D. FERRER

3. Paolo Lorenzi ITA vs Diego Schwartzman ARG (non prima ore: 22:45)

ATP Buenos Aires
Paolo Lorenzi
4
6
6
Diego Schwartzman
6
3
1
Vincitore: P. LORENZI

4. [1/WC] Rafael Nadal ESP vs Juan Monaco ARG (non prima ore: 01:00)

ATP Buenos Aires
Rafael Nadal [1]
6
6
Juan Monaco
4
4
Vincitore: R. NADAL




Estadio 2 – Ora italiana: 18:00 (ora locale: 2:00 pm)
1. Federico Delbonis ARG / Andres Molteni ARG vs [WC] Facundo Arguello ARG / Facundo Bagnis ARG

ATP Buenos Aires
Federico Delbonis / Andres Molteni
6
7
Facundo Arguello / Facundo Bagnis
4
6
Vincitori: DELBONIS / MOLTENI

2. [1] Juan Sebastian Cabal COL / Robert Farah COL vs Dusan Lajovic SRB / Dominic Thiem AUT (non prima ore: 19:30)

ATP Buenos Aires
Juan Sebastian Cabal / Robert Farah [1]
6
6
10
Dusan Lajovic / Dominic Thiem
4
7
8
Vincitori: CABAL / FARAH




USA 2° Turno – Memphis


Stadium Court – Ora italiana: 22:00 (ora locale: 3:00 pm)
1. Marcel Granollers ESP vs [3] Donald Young USA

ATP Memphis
Marcel Granollers
1
6
Donald Young [3]
6
7
Vincitore: D. YOUNG

2. [7] John Millman AUS vs Benjamin Becker GER

ATP Memphis
John Millman [7]
2
6
Benjamin Becker
6
7
Vincitore: B. BECKER

3. [WC] Taylor Fritz USA vs [2] Steve Johnson USA (non prima ore: 02:30)

ATP Memphis
Taylor Fritz
7
7
Steve Johnson [2]
6
6
Vincitore: T. FRITZ

4. Austin Krajicek USA / Nicholas Monroe USA vs Mariusz Fyrstenberg POL / Santiago Gonzalez MEX

ATP Memphis
Austin Krajicek / Nicholas Monroe
3
3
Mariusz Fyrstenberg / Santiago Gonzalez
6
6
Vincitori: FYRSTENBERG / GONZALEZ




Grandstand Court – Ora italiana: 22:00 (ora locale: 3:00 pm)
1. [8] Damir Dzumhur BIH vs Ricardas Berankis LTU

ATP Memphis
Damir Dzumhur [8]
3
4
Ricardas Berankis
6
6
Vincitore: R. BERANKIS


TAG: , , , , ,

72 commenti. Lasciane uno!

alexalex 13-02-2016 10:04

@ I love tennis (#1525681)

Si, sono d’accordo che contro i due giochi in maniera differente, ma se federer riuscisse a dare varietà alla partita per Djokovic non sarebbe affatto facile vincere! Se federer o qualunque altro giocatore più fantasioso riuscissero facilmente a chiamarlo a rete, a farlo giocare di volo, a fargli usare il back, il suo dominio non sarebbe così netyo. Al contrario è Djokovic, a partire dalla risposta, a trascinare sempre le sfide sul suo binario preferito che è lo scambio da fondo, dove è lindiscusso n. 1 in questo momento! Ma se riesce a disimpegnarsi a rete gran parte del merito non è nel suo tocco di palla, quanto alla velocità e l’equilibrio delle sue gambe, con cui arriva a giocare comodamente colpi con cui non è il migliore del mondo!

72
I love tennis (Guest) 12-02-2016 23:39

@ alexalex (#1526269)

Gioca da fondo sempre perchè è la zona che predilige,per variazione intendo che qualche palla corta con Federer la gioca pure,con Nadal è più un gioco allo sfinimento,e da un paio d’anni a questa parte non deve neanche sforzarsi fisicamente,basta essere un fondista regolare e infallibile che si vince agevolmente.Vedi invece come Roger gli offre o comunque tenta di offrirgli una nuova palla,o di chiamarlo a rete.Il serbo trionfa anche nell’adattabilità tattica,e Federer lo mette in difficoltà ma per domarlo non può bastare.

71
alexalex 12-02-2016 21:23

@ I love tennis (#1526204)

Mi spiace non la vedo nel tuo modo. Quando gioca cpn federer Djokovic è “costretto a costringere” lo svizzero al gioco da fondo! Se c’è qualcuno che varia è proprio federer! Ma se fosse per Djokovic non si schioderebbe dalla linea di fondo e non giocherebbe una sola variazione!

70
I love tennis (Guest) 12-02-2016 19:47

@ alexalex (#1526122)

E’ scolastico perchè si limita a giocare il back e lo smash o per accorciare il gioco oppure per chiudere frettolosamente,e soprattutto lo smash lo sbaglia.La sua forza è giocare bene tutti i colpi in avanzamento,da fondo è imbattibile e anche a rete se la cava bene.Non ha punti deboli.Per monotonia intendo la continua mancanza di variazione nel gioco che,paradossalmente,era più presenta prima di diventare il mostro tritatutto che è adesso.Giocava molte più palle corte,e il back stesso assumeva più un gesto tecnico che non come semplice colpo interlocutorio.Paradossalmente penso che si sia adattato elasticamente al gioco di Nadal,infatti nella loro rivalità vinceva sempre il migliore fisicamente e colui che sbagliava di meno.Con Federer è chiamato a giocare una partita più varia,e non gioca allo stesso modo come con lo spagnolo,ma usa più i cambi di ritmo finchè appunto lo svizzero non sbaglia.In certe finali,nel 2012 e 2013 tra Djokovic e Nadal,arrivarono alle 5-6 ore addirittura perchè giocavano con un palleggio estremo attendendo l’errore dell’altro.Un gioco simile con Federer non produce risultati perchè lui accorcia lo scambio e non accetta il palleggio estenuante.Le partite con lo spagnolo e lo svizzero non hanno gli stessi andamenti.Si vede più tecnica con Roger che non con Nadal.

69
Rovescio Lungolinea (Guest) 12-02-2016 18:29

Scritto da laver

Scritto da Rovescio Lungolinea

Scritto da barra de boca

Scritto da palmeria
ZVE-REV!
Avrà vinto partite più importanti, la maggior parte le ho anche viste. Ma reputo questa la più importante della sua carriera finora , quella della consacrazione.
Recuperare uno come Simon dal 4-2 al terzo dopo due ore di scambi massacranti significa tanto.

questa è la vittoria della svolta ho pensato la stessa cosa,ti rende consapevole , è un mostro sa fare tutto accelera quando vuole cambia ritmo a suo piacimento sempre o quasi sempre coi piedi sulla linea di fondo.Unico cruccio dei fab 4 solo rafa era cosi forte a questa età,potrebbe pure calare anche se spero di no,mi piace da matti

Perdonami ma con Rafa, Alexander condivide solo l’aria che respirano.
Abbiamo trovato uno splendido giocatore per gli anni a venire.
Potente, mobile e intelligente.
Viene anche avanti… un dono dal cielo.

trovo molto intelligente giocare il doppio con il fratello in tutti i tornei che fa….

Sì, sono d’accordo.
Il fratellone (talento sfortunato) mi sembra il suo ct amorevole.

68
alexalex 12-02-2016 17:06

Scritto da I love tennis
@ Agatone (#1525839)
Il corri e tira agassiano al quale alludi,modernizzato e perfezionato da Djokovic,non è altro che la massima espressione del gioco d’anticipo,solo che Agassi era meno “fisico” del serbo,non essendoci ancora l’atletismo a predominare nel tennis.E non facciamoci ingannare da quella macchina distruttiva di Nole,lui il gran tennis lo possiede,la manina per tagliare la palla ce l’ha eccome,il problema è che viene portato a giocare un tennis monotono,ma sa variare il gioco,anche se spesso non lo si vede in partita,dipende molto contro chi gioca.

Scusami ma non sono d’accordo! Il gioco di Djokovic non è che sia monotono, semplicemente il suo forte è spingere da fondo e costringere l’avversario a rincorrere! e la variazione e la fantasia non è proprio nelle sue corde, anche se sa giocare bene la maggior parte dei colpi e, grazie alla rapidità, è in grado di presentarsi in ottimo equilibrio sulle gambe in ogni zona del campo! Dopodiché, ci sono colpi in cui è molto “scolastico”, tipo il rovescio in back e lo smash! Il fatto è che quando riesce a impostare il proprio gioco, cioè la spinta da fondo, è durissima per tutti portarlo a giocare dei colpi in cui, come dire, ha meno confidenza!

67
guidoyouth (Guest) 12-02-2016 16:30

zverev gioca un bellissimo tennis, peccato solamente per l’altezza…è cresciuto un po’ troppo e paga qualcosa in mobilità.

66
I love tennis (Guest) 12-02-2016 15:41

@ Agatone (#1526045)

Ma solo perchè non esprime un tipo di gioco necessariamente troppo tecnico ed esteticamente pregiato,ma io negli anni che ho seguito anche i suoi match ho visto delle ottime smorzate,che sicuramente da quando è indistruttibile si vedono sempre più raramente,paradossalmente le giocava più da numero 3 che non da quando è numero 1,ma ha talento,te lo garantisco.

65
Agatone (Guest) 12-02-2016 14:38

@ I love tennis (#1525847)

Fritz non l’ho mai visto giocare, cercherò di seguirlo. Su Djokovic e la sua mano ho qualche dubbio. Non che sia un fabbro, intendiamoci, ma non mi pare la sensibilità il suo punto forte.

64
cataflic (Guest) 12-02-2016 14:17

Scritto da roberto
@ cataflic (#1525872</a
Se citi safiullin allora ti cito il coetaneo coreano hong. Ha gia’ asfaltato il russo due volte di recente e sta facendo un bel filotto a livello future al suo primo anno pro..

sì, mattatore a livello u18, però l’altezza non è dalla sua parte, come quasi sempre tra i giocatori di quell’area geografica….infatti Chung che sta scalando le classifiche guarda caso è 1,85, mentre ad esempio Nishioka che era già fortissimo 2 anni fa è ancora lì…buonissimo da challenger ma leggerino da atp.

63
roberto (Guest) 12-02-2016 13:43
62
marvar (Guest) 12-02-2016 12:48

@ Antony_65 (#1525796)

Scusi pignolo…E’colpa del t9…Mi perdoni…

61
cataflic (Guest) 12-02-2016 11:25

Scritto da Agatone
@ Cataflic (#1525804)
Io sono Zvereviano da quando è arrivato in finale due anni fa in un torneo 500 (a sedici anni…). E’ molto diverso dagli altri giovani della sua età secondo me. Trovo i vari Chung e Coric già un po’ vecchi nel modo di giocare, cloni di un tennis corri e tira che, cominciato con Agassi, ha in Djokovic la massima espressione. E diverso anche da Kirgjos che è un tipico bombardiere (a me piace molto Kirgjos, è molto teatrale e rompe la monoptonia dei robottini politicamente corretti) e Kokkinakis che mi sembra ancora acerbo tatticamente.
Zverev invece sa fare tutto, ha i colpi e l’arroganza del campione, attacca e varia, ha un servizio degno della sua altezza. Se non si perde e resta concentrato sul tennis può essere lo scatto in più, tennisticamente parlando, che ci si aspetta dopo anni di (grandioso) immobilismo

Guarda…per me ci sono giocatori che appena li vedi “senti” che c’è qualcosa di diverso. Zverev l’ho visto giocare al Bonfiglio e da subito ho pensato di avere davanti un n.1
Non so dove arriverà, ma se il fisico regge, di sicuro è della partita nella top5 e quasi sicuramente un vincitore di slam.
OT ci siamo dimenticati di Safiullin che rientra da lungo infortunio….un altro che appena si sarà ripreso ha già un livello vicino ai 100 e un futuro da ottimo giocatore.

60
Ktulu 12-02-2016 10:55

Scritto da I love tennis
@ Agatone (#1525839)
Condivido,Zverev,e aggiungo anche Fritz,hanno tutti i colpi,il servizio,i vincenti di dritto,rovescio,slice,palle corte.Un tennis vario ed esplosivo.Rispetto a Coric e Chung,mi sembrano avanti.Kyrgios forse è l’unico che attualmente ha una marcia in più su tutti questi citati,compreso Kokkinakis.E potenzialmente penso che anche Rublev arriverà ad altissimi livelli,anche se l’ho visto ancora un po’ acerbo.

Kyrgios è sicuramente avanti, ma c’è da dire che ha due anni in piu’ e fisicamente è molto più sviluppato. Zverev ha ancora GRANDISSIMI margini di miglioramento dal punto di vista fisico.
E di testa mi sembra più convinto di Kyrgios.
Coric è quello più maturo dal punto di vista mentale, ma tennisticamente non ha i colpi che ti sfondano.

59
Ktulu 12-02-2016 10:52

Scritto da Agatone
@ Cataflic (#1525804)
Io sono Zvereviano da quando è arrivato in finale due anni fa in un torneo 500 (a sedici anni…). E’ molto diverso dagli altri giovani della sua età secondo me. Trovo i vari Chung e Coric già un po’ vecchi nel modo di giocare, cloni di un tennis corri e tira che, cominciato con Agassi, ha in Djokovic la massima espressione. E diverso anche da Kirgjos che è un tipico bombardiere (a me piace molto Kirgjos, è molto teatrale e rompe la monoptonia dei robottini politicamente corretti) e Kokkinakis che mi sembra ancora acerbo tatticamente.
Zverev invece sa fare tutto, ha i colpi e l’arroganza del campione, attacca e varia, ha un servizio degno della sua altezza. Se non si perde e resta concentrato sul tennis può essere lo scatto in più, tennisticamente parlando, che ci si aspetta dopo anni di (grandioso) immobilismo

Quoto!

58
I love tennis (Guest) 12-02-2016 10:43

@ Agatone (#1525839)

Il corri e tira agassiano al quale alludi,modernizzato e perfezionato da Djokovic,non è altro che la massima espressione del gioco d’anticipo,solo che Agassi era meno “fisico” del serbo,non essendoci ancora l’atletismo a predominare nel tennis.E non facciamoci ingannare da quella macchina distruttiva di Nole,lui il gran tennis lo possiede,la manina per tagliare la palla ce l’ha eccome,il problema è che viene portato a giocare un tennis monotono,ma sa variare il gioco,anche se spesso non lo si vede in partita,dipende molto contro chi gioca.

57
I love tennis (Guest) 12-02-2016 10:40

@ Agatone (#1525839)
Condivido,Zverev,e aggiungo anche Fritz,hanno tutti i colpi,il servizio,i vincenti di dritto,rovescio,slice,palle corte.Un tennis vario ed esplosivo.Rispetto a Coric e Chung,mi sembrano avanti.Kyrgios forse è l’unico che attualmente ha una marcia in più su tutti questi citati,compreso Kokkinakis.E potenzialmente penso che anche Rublev arriverà ad altissimi livelli,anche se l’ho visto ancora un po’ acerbo.

56
Agatone (Guest) 12-02-2016 10:29

@ Cataflic (#1525804)

Io sono Zvereviano da quando è arrivato in finale due anni fa in un torneo 500 (a sedici anni…). E’ molto diverso dagli altri giovani della sua età secondo me. Trovo i vari Chung e Coric già un po’ vecchi nel modo di giocare, cloni di un tennis corri e tira che, cominciato con Agassi, ha in Djokovic la massima espressione. E diverso anche da Kirgjos che è un tipico bombardiere (a me piace molto Kirgjos, è molto teatrale e rompe la monoptonia dei robottini politicamente corretti) e Kokkinakis che mi sembra ancora acerbo tatticamente.
Zverev invece sa fare tutto, ha i colpi e l’arroganza del campione, attacca e varia, ha un servizio degno della sua altezza. Se non si perde e resta concentrato sul tennis può essere lo scatto in più, tennisticamente parlando, che ci si aspetta dopo anni di (grandioso) immobilismo

55
superpeppe (Guest) 12-02-2016 10:14

Fritz e zverev vincono e convincono

54
laver 12-02-2016 10:06

Scritto da Rovescio Lungolinea

Scritto da barra de boca

Scritto da palmeria
ZVE-REV!
Avrà vinto partite più importanti, la maggior parte le ho anche viste. Ma reputo questa la più importante della sua carriera finora , quella della consacrazione.
Recuperare uno come Simon dal 4-2 al terzo dopo due ore di scambi massacranti significa tanto.

questa è la vittoria della svolta ho pensato la stessa cosa,ti rende consapevole , è un mostro sa fare tutto accelera quando vuole cambia ritmo a suo piacimento sempre o quasi sempre coi piedi sulla linea di fondo.Unico cruccio dei fab 4 solo rafa era cosi forte a questa età,potrebbe pure calare anche se spero di no,mi piace da matti

Perdonami ma con Rafa, Alexander condivide solo l’aria che respirano.
Abbiamo trovato uno splendido giocatore per gli anni a venire.
Potente, mobile e intelligente.
Viene anche avanti… un dono dal cielo.

trovo molto intelligente giocare il doppio con il fratello in tutti i tornei che fa….

53
pibla (Guest) 12-02-2016 10:04

Fritz e Zverev…

52
massimo (Guest) 12-02-2016 09:45

Molto bene Taylor Fritz secondo me è lui il vero futuro numero uno … :lol:

51
Cataflic (Guest) 12-02-2016 09:36

Scritto da barra de boca

Scritto da palmeria
ZVE-REV!
Avrà vinto partite più importanti, la maggior parte le ho anche viste. Ma reputo questa la più importante della sua carriera finora , quella della consacrazione.
Recuperare uno come Simon dal 4-2 al terzo dopo due ore di scambi massacranti significa tanto.

questa è la vittoria della svolta ho pensato la stessa cosa,ti rende consapevole , è un mostro sa fare tutto accelera quando vuole cambia ritmo a suo piacimento sempre o quasi sempre coi piedi sulla linea di fondo.Unico cruccio dei fab 4 solo rafa era cosi forte a questa età,potrebbe pure calare anche se spero di no,mi piace da matti

Già, veramente bravo!partita magistrale contro una volpe come Simon.Sta raggiungendo la consistenza fisica sufficiente a far danni anche in alto. C’è un qualcosa nel dritto che non mi convince del tutto, ma il rovescio fa luce e a 18 anni ha una bella testa.

50
laver (Guest) 12-02-2016 09:24

Scritto da _Carlo

Scritto da palmeria
ZVE-REV!
Avrà vinto partite più importanti, la maggior parte le ho anche viste. Ma reputo questa la più importante della sua carriera finora , quella della consacrazione.
Recuperare uno come Simon dal 4-2 al terzo dopo due ore di scambi massacranti significa tanto.

Perfettamente d’accordo con te…

con la partita di ieri, che ho visto in buona parte, ho fugato ogni dubbio residuo su zverev. Ha veramente tutto: servizio dritto rovescio colpi in allungo e fuori equilibrio, mobilità nonostante l’altezza, arroganza, antipatia (che nel tennis sono una virtu’), coraggio. Alla fine rivaluto Vanni che ci ha fatto partita pari…..

49
Antony_65 (Guest) 12-02-2016 09:22

Scritto da abracadabra
@ marvar (#1525711)
Speriamo che vada, non che “va” e poi si chiama Bautista, non Battista (non è un maggiordomo !!!)

:mrgreen:

48
Rovescio Lungolinea (Guest) 12-02-2016 08:51

Scritto da barra de boca

Scritto da palmeria
ZVE-REV!
Avrà vinto partite più importanti, la maggior parte le ho anche viste. Ma reputo questa la più importante della sua carriera finora , quella della consacrazione.
Recuperare uno come Simon dal 4-2 al terzo dopo due ore di scambi massacranti significa tanto.

questa è la vittoria della svolta ho pensato la stessa cosa,ti rende consapevole , è un mostro sa fare tutto accelera quando vuole cambia ritmo a suo piacimento sempre o quasi sempre coi piedi sulla linea di fondo.Unico cruccio dei fab 4 solo rafa era cosi forte a questa età,potrebbe pure calare anche se spero di no,mi piace da matti

Perdonami ma con Rafa, Alexander condivide solo l’aria che respirano.

Abbiamo trovato uno splendido giocatore per gli anni a venire.

Potente, mobile e intelligente.
Viene anche avanti… un dono dal cielo.

47
Fab (Guest) 12-02-2016 08:28

A me sto Zverev non piace per niente, un lungagnone spropositato di quasi due metri con servizio ottimo come tutti i lungagnoni di 2 metri e già questo gli da un enorme vantaggio, più un rovescio a due mani molto potente che insomma non è una novità nel circuito ATP, ma andare a rete , fare smorzate, cambi di ritmo improvvisi, ecc… insomma varietà di tennis vera e propria al solito meno dello zero come tanti altri, quindi tutta sta novità non la vedo per niente!!

Poi sto faccino da ragazzino e alcuni suoi atteggiamenti da primadonna come di chi è predestinato a chissà quali cime tennistiche ( ancora non ha vinto manco un 250!!) me lo rendono ancora meno improponibile come chissà quale esempio di virtù tennistica!!

Ma se c’è gente che tifa Raonic, va bè allora è ovvio che ci sarà anche gente che tifa sto lungagnone biondino!!

De gustibus!!

Saluti.

Fabrice

46
abracadabra (Guest) 12-02-2016 07:14

@ marvar (#1525711)

Speriamo che vada, non che “va” e poi si chiama Bautista, non Battista (non è un maggiordomo !!!)

45
zedarioz 12-02-2016 03:12

Nadal ha vinto approfittando di un vistoso calo di Monaco a fine match, ma vederlo giocare alla pari su terra con gente che di solito dominava, fa capire quanta fatica stia facendo e quanto sia sceso di livello, pur rimanendo top 5. Sono curioso di vedere una ipotetica finale con Ferrer o Tsonga.

44
alexalex 12-02-2016 02:57

Scritto da Luca Supporter del Tennis Italiano
Vesely scorrettissimo, becca il nastro si scusa e poi fa il pugnetto. Gli auguro di continuare a non vincere nulla come ha fatto in questo inizio di stagione!!

Va bene tutto, ma più che chiedere scusa cosa poteva fare? Non penso che se tu fai un punto grazie alla rete ti disperi…

43
alexalex 12-02-2016 02:44

Nadal sta per svenire in campo…

42
liqui (Guest) 12-02-2016 02:41

p.s. potrebbe non stare bene comunque, ha chiamato il medical time out

41
liqui (Guest) 12-02-2016 02:28

Nadal anche su terra non è più lo stesso, il suo diritto è una caramella, non si muove più, giocatore davvero finito.. involuzione pazzesca e netta!!! Per me quest’anno non vince niente e rischia di uscire anche dalla top ten

40
marvar (Guest) 12-02-2016 00:45

Speriamo che Battista va fuori domani!!!

39
Ktulu 12-02-2016 00:29

Questo entro 3-4 anni vince uno slam SICURO

38
_Carlo (Guest) 12-02-2016 00:28

Scritto da palmeria
ZVE-REV!
Avrà vinto partite più importanti, la maggior parte le ho anche viste. Ma reputo questa la più importante della sua carriera finora , quella della consacrazione.
Recuperare uno come Simon dal 4-2 al terzo dopo due ore di scambi massacranti significa tanto.

Perfettamente d’accordo con te… :cool:

37
TheDude 12-02-2016 00:27

Zverev sembra già piuttosto maturo, oggi ha giocato davvero bene e mi è piaciuto molto.
Il torneo credo che lo vincerà Bautista.

36
barra de boca 12-02-2016 00:26

Scritto da palmeria
ZVE-REV!
Avrà vinto partite più importanti, la maggior parte le ho anche viste. Ma reputo questa la più importante della sua carriera finora , quella della consacrazione.
Recuperare uno come Simon dal 4-2 al terzo dopo due ore di scambi massacranti significa tanto.

questa è la vittoria della svolta ho pensato la stessa cosa,ti rende consapevole , è un mostro sa fare tutto accelera quando vuole cambia ritmo a suo piacimento sempre o quasi sempre coi piedi sulla linea di fondo.Unico cruccio dei fab 4 solo rafa era cosi forte a questa età,potrebbe pure calare anche se spero di no,mi piace da matti

35
palmeria (Guest) 12-02-2016 00:20

ZVE-REV!
Avrà vinto partite più importanti, la maggior parte le ho anche viste. Ma reputo questa la più importante della sua carriera finora , quella della consacrazione.
Recuperare uno come Simon dal 4-2 al terzo dopo due ore di scambi massacranti significa tanto.

34
roberto (Guest) 12-02-2016 00:16

@ _Carlo (#1525673)

Infatti almeno il tiebreak al cambio di campo.. la differenza tra i due match e’ netta

33
Ktulu 12-02-2016 00:14

Scritto da _Carlo
Con tutto il rispetto per Lorenzi, Supertennis avrebbe fatto meglio a restare sul torneo di Rotterdam…

Già, peccato… si son persi un gran terzo set…

32
I love tennis (Guest) 12-02-2016 00:12

Che vittoria stupenda del giovane tedesco! Se non arriva in top ten,seguo meno il tennis,che talento pazzesco!

31
_Carlo (Guest) 12-02-2016 00:12

E Zverev ce la fa !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Che campione meraviglioso…. e ha ancora 18 anni !!!
Questo potrà diventare un grandissimo della storia del tennis…

30
I love tennis (Guest) 12-02-2016 00:09

@ Palmeria (#1525651)

@ _Carlo (#1525669)

Concordo con tutti e due,match bellissimo,e Zverev sta sciorinando dei colpi da cineteca.

29
gbuttit 12-02-2016 00:03

Scritto da Andrew
Per gli amanti dei “complotti”, la quota di Bautista Agut era molto bassa pur avendo perso il primo set, e c’erano tanti troppi soldi sopra, sul più grande sito “exchange” del mondo

Non ci trovo nulla di strano… sarebbe stata “strana” una vittoria di Vesely

28
_Carlo (Guest) 12-02-2016 00:03

Ok, siamo nella top-5 delle partite più belle dell’anno… :razz: :razz: :razz:

27
_Carlo (Guest) 11-02-2016 23:54

Con tutto il rispetto per Lorenzi, Supertennis avrebbe fatto meglio a restare sul torneo di Rotterdam… :cool:

26
_Carlo (Guest) 11-02-2016 23:45

Match Simon-Zverev STU-PE-NDO !!!!!!!!!!!!!!!!!!! :razz:
L’avevo detto io !!! :grin:

25
Manuel (Guest) 11-02-2016 22:24

Il tedeschino batterà un top 15 oggi ? Chissà se chiuderà in 2 set

24
Palmeria (Guest) 11-02-2016 22:14

Mamma mia Zverev, spettacolo!

Soprattutto a non perdere la testa dopo gli errori dei giudici :D

23
superpeppe (Guest) 11-02-2016 22:14

Ma come gioca bene sto zverev

22
Pugacioff13 11-02-2016 22:00

Scritto da Andre77
Chung è nei top 100 e se la gioca con gente come Troicki, ricordo quella finale di wimbledon con Quinzi, e la sensazione è che il nostro faccia la fine di Nargiso..

Oggi come oggi tocca dire… Magari!!

21
Manuel (Guest) 11-02-2016 21:54

Gioca benino zverev! Serve anche bene

20
Ktulu 11-02-2016 21:42

Tutti che parlano di coric ma secondo me zverev è MOLTO più forte.

19
Rodolfo (Guest) 11-02-2016 21:18

Klizan conferma di essere in periodo super…sfortuna Seppi che comunque finora è quello che lo ha impegnato di più…la semifinale non era un sogno per Andreas, peccato.

18
_Carlo (Guest) 11-02-2016 21:13

Bello Simon-Zverev !!! :cool:

17
AndryREAX 11-02-2016 16:17

Scritto da Luca Supporter del Tennis Italiano
Vesely scorrettissimo, becca il nastro si scusa e poi fa il pugnetto. Gli auguro di continuare a non vincere nulla come ha fatto in questo inizio di stagione!!

Avrà preso spunto da Nole :roll: :mrgreen:

16
AndryREAX 11-02-2016 16:15

@ guidoyouth (#1525487)

Zverev no, gli altri due effettivamente sì..

15

Scritto da Andrew
Per gli amanti dei “complotti”, la quota di Bautista Agut era molto bassa pur avendo perso il primo set, e c’erano tanti troppi soldi sopra, sul più grande sito “exchange” del mondo

Sei il proprietario o sei qualche informatore?

14

Vesely scorrettissimo, becca il nastro si scusa e poi fa il pugnetto. Gli auguro di continuare a non vincere nulla come ha fatto in questo inizio di stagione!!

13
Andrew (Guest) 11-02-2016 15:55

Per gli amanti dei “complotti”, la quota di Bautista Agut era molto bassa pur avendo perso il primo set, e c’erano tanti troppi soldi sopra, sul più grande sito “exchange” del mondo

12
guidoyouth (Guest) 11-02-2016 15:29

Scritto da AndryREAX

Scritto da guidoyouth
chung purtroppo ha un grosso problema al servizio, non riesce a piegare il gomito quando carica…
per il resto a me piace molto, fa viaggiare benissimo la palla e ha buon tocco.

Oddio, il buon tocco sinceramente io non lo vedo, o almeno non è una delle qualità principali che gli riconoscerei..

come tocco lo trovo più avanti rispetto a gente come coric, kokkinakis o zverev.

11
AndryREAX 11-02-2016 15:11

Scritto da guidoyouth
chung purtroppo ha un grosso problema al servizio, non riesce a piegare il gomito quando carica…
per il resto a me piace molto, fa viaggiare benissimo la palla e ha buon tocco.

Oddio, il buon tocco sinceramente io non lo vedo, o almeno non è una delle qualità principali che gli riconoscerei..

10
guidoyouth (Guest) 11-02-2016 15:03

chung purtroppo ha un grosso problema al servizio, non riesce a piegare il gomito quando carica…
per il resto a me piace molto, fa viaggiare benissimo la palla e ha buon tocco.

9
giage1996 11-02-2016 14:50

Poi che esteticamente non abbia dei colpi belli è un altro discorso e qui potrei anche essere d’accordo con te

8
giage1996 11-02-2016 14:48

Scritto da old man
chung è un super pallettaro….tennis noiosissimo

Adesso perché un giocatore è solido è un pallettaro?
Sono d’accordo che ogni tanto tipo oggi si fa prendere dalla paura e pensa più che altro a non sbagliare, da questo punto di vista deve ancora migliorare… tuttavia penso che sia un giocatore che riesca a scambiare ad un ritmo molto elevato e che oggi abbia fatto vedere anche una predisposizione a prendere la rete quando l’avversario accorcia…
poi ha un grande rovescio con il quale oltre ad essere solidissimo è anche in grado di giocare il vincente e anche un dritto se pur macchinoso con il quale riesce a far viaggiare bene la palla…
suvvia un pallettaro è un giocatore da circolo che sta due metri fuori dal campo e alza la palla 3 metri sopra la rete sperando esclusivamente nell’errore dell’avversario… a questi livelli non possono esistere pallettari

7
old man 11-02-2016 14:39

chung è un super pallettaro….tennis noiosissimo

6
giage1996 11-02-2016 14:35

Non sono uno di quelli che odia quinzi… ne sto parlando solo perché ho preso spunto da un commento qui sotto…
comunque devo dire che la prima volta che ho visto giocare chung è stata la famosa finale con quinzi a wimbledon e poi l’ho rivisto per la seconda volta un bel po di tempo dopo (era un match contro granollers e risale circa a un anno fa)
La prima cosa che mi è venuta in mente è stata proprio: “mamma mia che progressi che ha fatto sembra proprio un altro giocatore”… invece vedendo quinzi mi sembra sempre di rivedere quello della finale con chung…
E comunque pure in quella finale di wimbledon avevo avuto la sensazione che chung avesso quel qualcosa in più per arrivare ad alti livelli

5
Andre77 (Guest) 11-02-2016 14:10

Chung è nei top 100 e se la gioca con gente come Troicki, ricordo quella finale di wimbledon con Quinzi, e la sensazione è che il nostro faccia la fine di Nargiso.. :???:

4
IndoorClay 11-02-2016 13:18

Finalmente riesco a veder giocare Chung !

3
enigmista (Guest) 11-02-2016 11:58

Lorenzi può superare questo secondo turno! GO LORENZI

2
pascolo (Guest) 11-02-2016 11:54

Lorenzi ha superato il turno anche in doppio con Cervantes .

1

Lascia un commento