Video del Giorno Copertina, Video

Video del Giorno: Accade di tutto tra Jelena Ostapenko e Naomi Broady

06/01/2016 14:36 32 commenti
Video del Giorno: L'incredibile partita tra Broady e Ostapenko
Video del Giorno: L'incredibile partita tra Broady e Ostapenko

E’ accaduto di tutto tra Jelena Ostapenko e Naomi Broady nel match di secondo turno del torneo di Auckland.

La britannica è andata su tutte le furie dopo le continue esagerazioni e scenate della giovane lettone, che ad un certo punto ha scagliato anche una racchetta verso una raccattapalle.

Broady v Ostapenko from Mattypark on Vimeo.


TAG:

32 commenti. Lasciane uno!

Marcus91 (Guest) 07-01-2016 12:19

Ste due sono 2 pazze, prima la lettone che tira volontariamente la racchetta in direzione del giudice, perché si vede chiaramente che lascia partire la racchetta non per errore.
Giudice di sedia uno smidollato che non riesce a tenere a bada la britannica, che con la sua reazione si mette sullo stesso piano della scema lettone. Addirittura arriva a piangere…bah
Queste prima di giocare a tennis, dovrebbero fare una visitina da uno psicologo, bravo, molto bravo

32
Marcus91 (Guest) 07-01-2016 12:15

Scritto da antonios
29 commenti finora su questo episodio, ed altri ne arriveranno. La cosa è assolutamente normale, c’è una notizia, siamo su un sito dove è possibile commentare e lo facciamo. Ma è paradossale che si critichi chi tra le tenniste isa commentare e schierarsi. Giocate e non parlate neanche fossero cavalli all’ippodromo, con tutto il rispetto per loro. Ho già scritto come io creda che la racchetta non sia stata scagliata volontariamente dalla lettone e che quindi la reazione di Naomi sia stata esagerata. Ma non capisco cosa ci sia di strano se altre tenniste commentino; per fortuna nel tennis non ci sono lobotomizzati come tra i giocatori di calcio e non vige l’atteggiamento omertodo da duri e puri tipico di allenatori e calciatori per cui “i panni sporchi si lavano in famiglia”. Forse la Mladenovic interviene a favore della Broady perché non sopporta la Ostapenko? E se pure fosse? Quanti dei commenti che leggiamo qui quotidianamente sono frutto di antipatie e simpatie spesso preconcette? Tutte anime candide…con le storie degli altri.

Bravissimo!!

31
antonios 07-01-2016 01:26

29 commenti finora su questo episodio, ed altri ne arriveranno. La cosa è assolutamente normale, c’è una notizia, siamo su un sito dove è possibile commentare e lo facciamo. Ma è paradossale che si critichi chi tra le tenniste isa commentare e schierarsi. Giocate e non parlate neanche fossero cavalli all’ippodromo, con tutto il rispetto per loro. Ho già scritto come io creda che la racchetta non sia stata scagliata volontariamente dalla lettone e che quindi la reazione di Naomi sia stata esagerata. Ma non capisco cosa ci sia di strano se altre tenniste commentino; per fortuna nel tennis non ci sono lobotomizzati come tra i giocatori di calcio e non vige l’atteggiamento omertodo da duri e puri tipico di allenatori e calciatori per cui “i panni sporchi si lavano in famiglia”. Forse la Mladenovic interviene a favore della Broady perché non sopporta la Ostapenko? E se pure fosse? Quanti dei commenti che leggiamo qui quotidianamente sono frutto di antipatie e simpatie spesso preconcette? Tutte anime candide…con le storie degli altri.

30
Fan di Re Roger e Regina Venus (Guest) 07-01-2016 00:19

Queste tenniste dell’era moderna fanno paura. . Ste giovanissime che per due sfuriate so capaci di fare fuoco e fiamme nel circuito. .. non c’è più serietà ne rispetto tra avversarie. . Ok scagliare una racchetta eh brutto da vedere andava sanzionAta chi la fatto. .. però è ancor più assurdo vedere tante tenniste prendere posizione facendo inutile schieramento di parte…. ma pensate a giocare e basta. avete 1 anno davanti a voi e già sembra di esser arrivati alla fine … complimenti ragazze davvero..

29
Dennis (Guest) 06-01-2016 23:42

Quello che non si capisce è che al momento di darsi la mano la lettone si è lamentata del comportamento della broady. Cosa che non ha senso se aveste visto la partita. La ostapenko è indifendibile stavolta (e mi riferisco a tutta la partita) . Giuro, io sono un tipo calmo ma fossi stato la britannica l avrei presa a ceffoni. Atteggiamento che non ha nulla a che vedere con l età, la ostapenko non è popolare tra le sue colleghe non certo per caso. Ci sono precedenti, come a Wimbledon con la Mladenovic.

28
Cristian (Guest) 06-01-2016 21:52

Scritto da Giovanni
Comunque la claque che si è creata tra Broady, Vesnina, Cornet, Mladenovic e Glushko su twitter per screditare la Ostapenko è abbastanza ridicola, le giocatrici sui social in queste settimane stanno combinando solo disastri.

più che altro la Cornet che si complimenta con la Broady, ma invece di criticare la Ostapenko, si è vista lei ? :mrgreen:

27
Ken_Rosewall 06-01-2016 21:10

Scritto da Il Ghiro

Scritto da Figologo
Ragazzine un pò stupidine….

E’ la traduzione molto edulcorata del titolo del primo video “bitch fight tennis court”?

26
Ktulu 06-01-2016 21:06

Scritto da Michele
Si ma pure una che a 25 anni dopo la vittoria più importante della carriera che si mette a frignare perchè l’arbitro non squalifica l’altra fa un po’ ridere. Comunque viva la Wta!

Esatto. La Ostapenko era da squalificare ma la Broady fa una figura addirittura peggiore, ma che comportamento è?! C’è un arbitro preposto a sanzionare, mai visto una tennista fare quelle scenate affinchè fosse squalificata l’avversaria.
Pensa a giocare e basta!

25
Ktulu 06-01-2016 21:02

Mamma mia che tristezza infinita. Bruttissimo spot per le donne.

24
Giovanni 06-01-2016 20:12

Comunque la claque che si è creata tra Broady, Vesnina, Cornet, Mladenovic e Glushko su twitter per screditare la Ostapenko è abbastanza ridicola, le giocatrici sui social in queste settimane stanno combinando solo disastri.

23
Il Ghiro (Guest) 06-01-2016 20:10

Scritto da Figologo
Ragazzine un pò stupidine….

E’ la traduzione molto edulcorata del titolo del primo video “bitch fight tennis court”?

22
drummer 06-01-2016 19:26

Però l’episodio della racchetta lanciata non mi sembra l’unico evento scatenante, anzi, dall’articolo pare che la ostapenko abbia avuto un atteggiamento fastidioso per tutta la partita. La broady quindi è esplosa (sbagliando) non solo per quell’episodio.

21
antonios (Guest) 06-01-2016 18:56

Scritto da T.B.
La Broady avrà pure sbagliato ma la Ostapenko non è di certo uno stinco di santo

In 16 parole hai detto tutto. Bravo

20
T.B. (Guest) 06-01-2016 18:43

La Broady avrà pure sbagliato ma la Ostapenko non è di certo uno stinco di santo

19
Gaz (Guest) 06-01-2016 18:34

Fino al momento incriminato la Broady non aveva dato segni di nervosismo,se non con le propie sciagure tecniche,poi e’ saltata visto anche il momento cruciale in cui e’ avvenuto il tutto, dopo un clamoroso recupero, la ostapenko seccata e lagnosa per tutto l’arco del match per alcune chiamate giudicate sbagliate da parte dei giudici di linea,alla fine mi ha fatto pena e compassione diventando senza meritarlo la cattiva per un gesto istintivo che certamente non voleva che diventasse cosi’grave,lei che era alle prese gia’ con le propie frustazioni,l’avversaria antipatica,i giudici malgiudicanti,il vento fastidioso,……

18
magilla (Guest) 06-01-2016 17:59

Scritto da brizz
si è visto chiaramente che la ostapenko ha tirato la racchetta come x voler colpire la palla e altrettanto chiaramente ha fatto un gesto di scusa alzando la mano sinistra xchè ha capito che il suo lancio poteva colpire un giudice di linea o un raccattapalle.
la broady altrettanto chiaramente ha il ciclo

a me sembra altrettanto chiaramente che l’abbia lanciata verso il suolo quando ha visto che non riusciva a raggiungerla….in ogni caso non mi sembra una cosa cosi’ grave da causare il piagnucolare dell’inglesina

17
sander (Guest) 06-01-2016 17:53

Dovrebbe esserci un regolamento che impedisca a tennisti/e piagnucolone e capricciose di andare a costernarsi e lamentarsi in quel modo osceno.
Esempio, vai dal giudice a versare lacrimucce, ogni 5 secondi di presenza sotto il seggiolone un 15 perso…a prescindere dal fatto che si abbia ragione o torto, altrimenti assisteremo sempre più a questi episodi da bambini/e viziate e sinceramente penso che tutti noi ne faremo volentieri a meno

16
brizz 06-01-2016 17:22

si è visto chiaramente che la ostapenko ha tirato la racchetta come x voler colpire la palla e altrettanto chiaramente ha fatto un gesto di scusa alzando la mano sinistra xchè ha capito che il suo lancio poteva colpire un giudice di linea o un raccattapalle.
la broady altrettanto chiaramente ha il ciclo :mrgreen:

15
Sandro G. 06-01-2016 17:21

Scritto da Figologo
Ragazzine un pò stupidine….

la Broady però ha 25 anni e tra le due dovrebbe esser quella piu matura… invece sta dimostrando il contrario… ok la ostapenko ha sbagliato e andava punita… ma come ho già detto nel post precedente : farla passare attraverso i social come la tennista peggiore del circuito mi sembra esagerato per non dire scorretto… perché così facendo la britannica passa ora lei dalla parte del torto… che poi le altre tenniste come la Mladenovic e compagnia bella .. che intervengono a fare? ma fatevi da parte altro che solidarietà.. a meno che non succede una cosa ancor piu grave di questo, restatevene in silenzio che meglio… non ingigantite ancor di piu una discussione che non ha motivo di esistere… della serie : come peggiorare un bellissimo sport (il tennis) :evil:

14
Cristian (Guest) 06-01-2016 17:15

La Broady è stata odiosa, ha voluto perder tempo e infatti poi ha vinto il tie break

13
Koko (Guest) 06-01-2016 17:15

Nel calcio chi chiede l’ammonizone viene ammonito. Nella WTA se l’altra non è ammonita non solo ci si ferma ma si frigna! :lol: Di base però c’è l’evidente incompentenza del giudice di sedia.

12
magilla (Guest) 06-01-2016 16:55

pro ostapenko tutta la vita…..non sta certo all’avversaria stabilire se chi ha contro merita o meno l’intervento del giudice per un comportamento fuori dal gioco!…soprattutto in maniera cosi’ plateale!

11
Dizzo (Guest) 06-01-2016 16:34

Diciamo che hanno sbagliato entrambe: anche se non si è capito se la Ostapenko avesse lanciato accidentalmente o meno una punizione se la meritava, ricordo che 2 anni fa la Puchkova fu squalificata per aver accidentalmente lanciato una racchetta verso un giudice di linea. Oppure quando dopo il match point con la Errani ha lanciato la racchetta verso un giudice di linea quasi sfiorandolo dato il nervosismo. D’altro canto Naomi si è scaldata un po troppo, soprattutto nel finale di partita quando la Ostapenko le ha dato dell’immatura. Certo ha fatto bene a difendersi, ma forse con i toni sbagliati. Tra l’altro, molte tenniste si sono schierate contro la Ostapenko (Mladenovic, Glushko, Vesnina) per il suo comportamento durante i match. Detto questo, forse Jelena dovrebbe migliorare il suo atteggiamenti per diventare una grande campionessa, perchè il tennis lo ha tutto. Peccato che una settimana si allenavano insieme e oggi sono quasi arrivate alle mani. Certo che meglio non far incacchiare Naomi, senno sono guai

10
SilvioL (Guest) 06-01-2016 16:24

Non so quale delle due battezzare come la peggiore. Di sicuro l’inutile isterismo della Brody mi rimarrà più impresso di un gesto (sbagliato) di impulso della Ostapenko.

9
Figologo (Guest) 06-01-2016 16:07

Ragazzine un pò stupidine….

8
Frale (Guest) 06-01-2016 16:01

E a fine match pensavo che arrivassero alle mani. Meglio così, comunque non fate irritare Naomi se la incontrate :D

7
radar 06-01-2016 15:16

Jelena ha sbagliato, ma Naomi ha esagerato: non si inveisce sulla faccia in questo modo contro chi hai appena sconfitto!
Evidentemente nervi a fior di pelle.
La classe è un’altra cosa.

6
BUBULUNGULU 06-01-2016 15:04

Io trovo esagerata la reazione della Broady , Jelena chiede scusa 5 secondi dopo aver lanciato la racchetta….cmq Jelena diventerà una top 10 , è fortissima

5
Giovanni 06-01-2016 15:03

Le ragazze sono molto calme in questo inizio anno, non c’è che dire :D

4
Michele (Guest) 06-01-2016 14:55

Si ma pure una che a 25 anni dopo la vittoria più importante della carriera che si mette a frignare perchè l’arbitro non squalifica l’altra fa un po’ ridere. Comunque viva la Wta!

3
Sandro G. 06-01-2016 14:51

oh ma dove stiamo arrivando… queste ragazze e bene che si calmino un pochino… 1) siamo ad inizio stagione c’è tempo per arrabbiarsi o far sceneggiate.. 2) la Ostapenko ha solo 18 anni e a quest’età si possono commettere errori dettati dalla immaturità, capisco che forse darle una punizione sarebbe stata la decisione piu corretta… ma da qui a darle addosso ripetutamente sopratutto poi sui social.. a mio avviso e mille volte peggio… che poi alla fine la Broady ha vinto la partita quindi che bisogno c’è di continuare una discussione che non fa bene al tennis in generale e crea non solo astio tra voi tenniste e come detto ieri per la Errani.. inutili battibecchi tra schieramenti di fans -_- assurdo…

2
Joe Metafora (Guest) 06-01-2016 14:43

Bitch fight? :shock: :mrgreen: :shock:

1

Lascia un commento