Bolelli sconfitto Copertina, Davis/FedCup

Davis Cup: Russia – Italia 1-0: Bolelli sconfitto in tre set da Gabashvili

18/09/2015 11:50 33 commenti
Teymuraz Gabashvili classe 1985, n.58 ATP
Teymuraz Gabashvili classe 1985, n.58 ATP

E’ iniziata oggi la sfida tra Russia e Italia per l’accesso al World Group dell’edizione 2016 della Davis Cup allo Sports Palace ‘Baikal-Arena’, Irkutsk, Russia (Hard, RuKortHard Tournament MF, Indoor).

Il primo incontro in programma è la sfida tra il nostro Simone Bolelli e il Nr. 58 Atp, Teimuraz Gabashvili.

L’incontro è terminato 7-6(2) 6-1 6-3 per il russo in due ore e 25 minuti di gioco.
Parte quindi male l’Italia, tradita da un Bolelli molto falloso e apparso in balia del russo per almeno due set; Gabashvili si rivela così un giocatore difficile da affrontare, e tirato a lucido per questa tornata di Davis: attenzione al russo domenica e speriamo che Simone si riprenda per il doppio di domani.

Primo set: parte forte Simone, abile a sfruttare la prima palla break disponibile e un regalo (doppio fallo) del russo; parità che viene ristabilita dal controbreak del game successivo, con Gabashvili abile a rispondere lungo e aggressivo sul servizio dell’italiano. In questi primi games l’incontro è equilibrato con Bolelli che cerca spesso il diritto e con il russo che risponde con grande aggressività.
Il parziale scivola veloce al tiebreak, con il russo che si fa preferire ai punti: bravo Bolelli infatti a cancellare con le prime di servizio quattro palle break nel sesto gioco e un pericoloso set point nel dodicesimo game.
Il tiebreak è dominato da Gabashvili (7-2) che si aggiudica cosi meritatamente il primo set chiudendo con un ace.

L’incontro è difficile, l’avversario è ostico come da attese.

Secondo set: si parte esattamente come nel primo parziale: break in apertura. Ad effettuarlo è Gabashvili che lascia a zero l’azzurro, sull’onda dell’entusiasmo; Bolelli sembra un pò teso, troppi errori forzati tra tiebreak e questo gioco.
L’onda russa non si ferma e si concretizza in un secondo break nel terzo gioco. Il servizio di Bolelli non è incisivo, i gratuiti si susseguono e Gabashvili è centrato e aggressivo su ogni punto.
Non sorprende cosi che il set finisca in 33 minuti veloci dopo il terzo break del russo nel settimo gioco. 6-1 Gabashvili e ora Bolelli è spalle al muro.

Terzo set: il copione non cambia; Gabashvili continua a giocare in maniera incisiva e regolare mentre Simone non riesce mai a trovare il bandolo della matassa. L’ennesimo break al quarto gioco (ancora da 0-40) indirizza la partita verso la dirittura di arrivo. A nulla serve lo spunto d’orgoglio di Bolelli che cerca il controbreak nel game successivo – annullato da un bellissimo rovescio del russo.
Non vi saranno più sussulti e il 6-3 finale legittimerà la supremazia del russo in questa prima partita.

La partita punto per punto

Davis RUS-ITA
Teymuraz Gabashvili
7
6
6
Simone Bolelli
6
1
3
Winner: T. GABASHVILI


Davide Sala


TAG: , ,

33 commenti. Lasciane uno!

Angelos99 18-09-2015 22:18

Ho rivisto adesso su supertennis il match di Bolelli. Gabashvili ingiocabile davvero, Bolelli un po’ sottotono dopo il primo set ha lasciato andare il match. I 45 vincenti del Russo dicono tutto.

33
laver (Guest) 18-09-2015 22:04

Scritto da stef
@ Luca Supporter del Tennis Italiano (#1452422)
se un giocatore gioca male e sotto il suo livello l’altro giocatore sembra che giochi in modo impressionante. Come avvenne con Kukushkin con i kazaki…Kukushkin ingiocabile o nostri scarsi che se la fanno in mano?
Il verdetto alle partite successive in cui Kukushkin non si e’ mai piu distinto per risultati particolarmente buoni. per cuipossiamo dedurre che fossero i nostri (in particolare Bolelli) veramente scarsi quel giorno.

KUKU quando vuole gioca bene, chiedilo a dimitrov e cilic 10 giorni fa..

32
becu rules (Guest) 18-09-2015 20:44

Diciamo che sulla carta era difficile non far giocare Bolelli (con Seppi infortunato) però il record di Simone in Davis è davvero povero, ad essere generosi. Non venisse da un periodo piuttosto travagliato anche lui, e dove ha giocato poco – quindi difficile valutarne la condizione – avrei quasi quasi buttato nella mischia Donati, almeno era tutta esperienza. Se Rublev, che ha 17 anni, è giustamente preferito a Donskoy e Kravchuk che gli sono davanti in classifica…già da noi c’è sempre il timore di bruciare i giovani, come nel calcio, e fino ai 27/28 anni sono considerati fragili psicologicamente….

31
Paolo (Guest) 18-09-2015 20:32

Ma cosa vi aspettavate è completamente fuori forma non andava a mio avviso neanche convocato, meglio un giovane che lui perdere anche da gabashvili è il colmo

30
gianniarcieri (Guest) 18-09-2015 18:26

Lorenzi se la giocava meglio?

29
giacomo (Guest) 18-09-2015 18:11

bolelli quando sfodera esibizioni tipo quella di oggi mi lascia sconcertato

28
stef 18-09-2015 17:51

@ lucag (#1452670)

il Vanni dello scorso inverno vorari dire perche’ poi non e’ che abbia inanellato grandi risultati ultimamente. E te lo dice un tifosissimo di Vanni. Poche palle in Davis devono giocare i giocatori piu in forma IN QUEL MOMENTO (tranne Fognini che giocherebbe sempre ahahhahah)

27
stef 18-09-2015 17:50

@ kenny (#1452668)

un CT deve saper leggere lo stato di forma di un giocatore e prevenire certe partite scandalose come le ultime 2 in davis di Bolelli coi kazaki e oggi.
Io dico che un CT deve scegliere un giocatore e fregarsene di cosa diranno i tifosi. E cosi ha fatto, solo che ha scelto il giocatore sbagliato 🙂

26
stef 18-09-2015 17:47

@ Luca Supporter del Tennis Italiano (#1452422)

se un giocatore gioca male e sotto il suo livello l’altro giocatore sembra che giochi in modo impressionante. Come avvenne con Kukushkin con i kazaki…Kukushkin ingiocabile o nostri scarsi che se la fanno in mano?
Il verdetto alle partite successive in cui Kukushkin non si e’ mai piu distinto per risultati particolarmente buoni. per cuipossiamo dedurre che fossero i nostri (in particolare Bolelli) veramente scarsi quel giorno.

25
Mario (Guest) 18-09-2015 17:18

E’ risaputo che in coppa Davis la classifica conta solo fino ad un certo punto. Poi, la differenza la fanno il carattere e gli “attributi”. Il nostro Bolelli, anche questo è noto, non ha né una cosa né l’altra. In coppa Davis io farei giocare giocatori peggio classificati, ma che hanno le caratteristiche di cui sopra. E se dovesse disputare la partita decisiva io sarei molto pessimista. Quasi quasi vedrei meglio … Donati. Almeno è un po’ più combattente di Bolelli. 😕

24
lucag (Guest) 18-09-2015 15:37

Scusate ma al Bolelli di adesso preferisco Vanni.

23
kenny 18-09-2015 15:30

Se Barazza avesse messo Seppi e avesse perso avreste scritto “ma come si fa a non mettere Bolelli che sul veloce è il più forte anche di Fognini?” 😆

22
Seppi number 1 (Guest) 18-09-2015 15:19

Bolelli, go home !!!

21
Ken_Rosewall 18-09-2015 14:29

Scritto da marco mazzoni
Purtroppo si avverato uno degli scenari, anzi il peggiore, che avevo ipotizzato nella presentazione di ieri: Gabashvili che si esalta, Bolelli che si “deprime”. E gli indizi negativi c’erano (pochi match buoni del Bole sul duro recenti, e rendimento Davis in singolare così così – Gaba che ama entrare sul gioco potente e pulito di simone, ed in casa…). E’ andata proprio male. Ora il margine di errore è minimo.

già! 😥 non è riuscito (o non è stato lucido) a variare il gioco al bombardiere georgiano e tutto è andato per il verso giusto di Teymuraz!

20
Ken_Rosewall 18-09-2015 14:25

@ Pako (#1452565)

Seppi ha un leggero infortunio, questa la motivazione fornita da Barazzutti. giocherà nel quarto singolare

19
El rebaton (Guest) 18-09-2015 14:18

Come già detto da altri, perché non Seppi e Fognini Bolelli in doppio?

E Barazzutti viene pagato e gira il mondo a spese della FIT…e non é l’unico?

18
Pako (Guest) 18-09-2015 14:08

Non ho visto il primi match e non ne conosco i motivi,ma far giocare Bolelli e non Seppi è assurdo,l’altoatesino è molto più continuo,Bolelli totalmente fuor
i forma.

17
ric 98 (Guest) 18-09-2015 13:40

ma perchè non è stato schierato seppi al suo posto? Mi pareva palesemente più in forma

16
ziogabry (Guest) 18-09-2015 13:24

Scritto da amicodeifiori
Certo che Bolelli è un tipo strano forte, ha dei comportamenti assurdi da tutta la sua carriera, su e giù con i risultati, sopra e sotto con i coach, di là e di qua con la programmazione. Il caos è l’ unica certezza.

non a caso non ha vinto niente in carriera, se non qualche challenger scrausi… ed è un peccato, direi!!

15
BennyLions 18-09-2015 13:07

Il bole ormai solo in doppio in Davis di qui in avanti altrimenti si parte ad handicap.

14
zagortenay 18-09-2015 13:06

Speriamo di vincere la scommessa! Avevo dato perdente Bolelli 0-3 e perdente Fognini 2-3……. 😐

13
grandepaci 18-09-2015 13:03

per fortuna il ragazzino ha avuto il braccino ma non si puo da 5 a 2 rischiare di perdere il set cosi importante ..questo fra due anni da una bicicletta al nostro n 1 d italia ..come siamo messi male 😕

12
Angelos99 18-09-2015 12:56

Mi aspettavo di più da Simone.

11
fabio (Guest) 18-09-2015 12:55

Si sono visti tutti i limiti di Bolelli,in questo Match

10
amicodeifiori (Guest) 18-09-2015 12:42

Certo che Bolelli è un tipo strano forte, ha dei comportamenti assurdi da tutta la sua carriera, su e giù con i risultati, sopra e sotto con i coach, di là e di qua con la programmazione. Il caos è l’ unica certezza.

9
grandepaci 18-09-2015 12:40

gioca fognini basta lamentarsi come…sia te che barazzutti che brutto esempio date su 🙄

8
Gabriele da Firenze 18-09-2015 12:25

Non ho visto il match (che dev’essere stato orribile, ma si sapeva…) ma l’ho seguito con le cuffie da SuperTennis…che noia la cronaca di Nargiso, a volte mi veniva da addormentarmi…

7
roger rose (Guest) 18-09-2015 12:18

Io non ci credo

6
Ciozz (Guest) 18-09-2015 12:16

Bolelli non è uomo Davis purtroppo.. uno Starace ci vorrebbe.. non ho visto la partita quindi non commento le prestazioni.
Gabashvili l’ho visto giocare dal vivo.. è un mazzulatore e niente più.. delusione.

5

Gabashvili impressionante, Simone purtroppo abbastanza male. Ora forza Fogna e domani forza con il doppio!

4
isa (Guest) 18-09-2015 11:59

Pronostico, ahimè, indovinato. Pensavo però che facesse 4/5 giochi in più. Lo vedo male anche per il doppio.

3
Fognigni (Guest) 18-09-2015 11:57

Pietoso Bolelli, con Lorenzi o Seppi con una gamba sola, avremmo fatto più bella figura. Peggio che in Kazakistan 🙁

2
marco mazzoni (Guest) 18-09-2015 11:56

Purtroppo si avverato uno degli scenari, anzi il peggiore, che avevo ipotizzato nella presentazione di ieri: Gabashvili che si esalta, Bolelli che si “deprime”. E gli indizi negativi c’erano (pochi match buoni del Bole sul duro recenti, e rendimento Davis in singolare così così – Gaba che ama entrare sul gioco potente e pulito di simone, ed in casa…). E’ andata proprio male. Ora il margine di errore è minimo.

1