Bene Simone ATP, Copertina

ATP Nottingham: Simone Bolelli agli ottavi di finale

23/06/2015 14:35 61 commenti
Simone Bolelli classe 1985, n.56 ATP
Simone Bolelli classe 1985, n.56 ATP

Simone Bolelli centra gli ottavi di finale nel torneo ATP 250 di Nottingham (e589.160, erba).

L’azzurro ha sconfitto al secondo turno Martin Klizan, classe 1989, n.38 ATP, con il risultato di 63 67 (4) 61 dopo 1 ora e 50 minuti di partita.

Agli ottavi di finale sfiderà Adrian Mannarino, classe 1988, n.34 ATP.

Primo set: Simone nel secondo game, dal 30-15, piazzava il break a 30, con lo slovacco che sulla palla break mandava in rete il rovescio.
Sullo 0 a 3 Klizan, dal 30-40, annullava ben due palle break ed evitava il doppio break.
Sull’1 a 4 Martin, sul 30-40, annullava un’altra palla break con un ace.
Bolelli, dal canto suo, non aveva problemi al servizio e sul 5 a 3 teneva a 15 il turno di battuta, piazzando sul 30-15 un ace e chiudendo poi la frazione per 6 a 3, dopo che Kiizan mandava lunga una risposta di rovescio sul set point.

Secondo set: Bolelli sul 4 pari, 15-40, mancava due importanti palle break, annullata la prima da Klizan che con un fortunoso smash che toccava la rete ma entrava in campo, e la seconda dopo un errore di Simone che commetteva un gratuito di diritto.
Si andava al tiebreak e qui il giocatore di Budrio sotto per 0 a 2 e per 2 a 4, recuperava i minibreak impattando sul 4 pari, ma dal 4 a 5, con il servizio a disposizione perdeva due punti alla battuta, commettendo un errore in back di rovescio sul 4 a 5 e poi sulla palla set, affossava in rete un altro back di rovescio, perdendo in questo modo la frazione per 7 punti a 4.

Terzo set: L’azzurro nel secondo gioco metteva a segno il break a 0, con Martin che sullo 0-30 commetteva un doppio fallo e poi sulla palla break steccava il rovescio subendo il break.
Sul 2 a 0 il Bole, dal 15-30, conquistava tre punti consecutivi e teneva il servizio e poi sul 4 a 1, metteva a segno un nuovo break (a 0), con il n.3 d’Italia che sul 5 a 1 teneva a 0 il servizio, con Klizan che commetteva un gratuito direttamente in risposta sul match point.

La partita punto per punto

ATP Nottingham
Martin Klizan [10]
3
7
1
Simone Bolelli
6
6
6
Vincitore: S. BOLELLI

M. Klizan SVK – S. Bolelli ITA
5 Aces 11
1 Double Faults 0
68% 1st Serve % 73%
41/59 (69%) 1st Serve Points Won 48/57 (84%)
11/28 (39%) 2nd Serve Points Won 15/21 (71%)
5/8 (63%) Break Points Saved 0/0 (0%)
13 Service Games Played 15
9/57 (16%) 1st Return Points Won 18/59 (31%)
6/21 (29%) 2nd Return Points Won 17/28 (61%)
0/0 (0%) Break Points Won 3/8 (38%)
15 Return Games Played 13
52/87 (60%) Total Service Points Won 63/78 (81%)
15/78 (19%) Total Return Points Won 35/87 (40%)
67/165 (41%) Total Points Won 98/165 (59%)


TAG: , ,

61 commenti. Lasciane uno!

Icaro della polvere (Guest) 24-06-2015 00:38

Scritto da crazynox
@ Hoila Wawrinka (#1377843)
è capitato nella storia della Davis che si sia giocato in stadi di calcio. L’ultima finale Davis Francia Svizzera si è disputata nello stadio del Lille come pure quelle della Spagna nel 2004-2011 e quelle dell’Austria di Muster e Skoffl Prater di Vienna negli anni ’90. Il problema è che il terreno di un campo da tennis in erba è molto più compatto e duro rispetto a quello di un campo da calcio. Pur non avendo circoli adatti, concordo con Hoila Wawrinka che l’ipotesi di una squadra di erbivori Andreas/Bole/Lucone sia affascinante…

Si e aggiungerei, oltre che affascinante, un team anche molto competitivo……ricordando che possiamo schierare pure una coppia di doppio tra le più forti nel circuito (fogna – bole).

Per quanto riguarda il tema della struttura e degli stadi, ricordo di avere visto qualche anno fa, non ricordo su che canale, una replica di un vecchissimo match di Coppa Davis tra Australia e Italia (credo collocabile tra fine anni 70-inizio 80) che fu disputato in uno stadio. L’incontro di singolare era tra Tony Roche e credo (ma posso sbagliarmi ) Panatta. Quindi oltre agli esempi da te sopracitati ce ne sono ancora di più datati nel tempo.

61
La Fogna (Guest) 24-06-2015 00:24

Scritto da Lucabigon

Scritto da gruff27
Bolelli in prospettiva e ‘ il più forte insieme a seppi bravo in tutte le superfici , non mi stancherò mai di dire che Fognini e’ quello sopravvalutato che in carriera ha trovato settimane da favola in tornei dove cmq i più forti non partecipavano

Il revisionismo storico è uno dei mali del secolo…

Infatti, leggilo come un: “vorrei tanto che Bolelli fosse più forte di Fognini perché il secondo mi è antipatico” e passa oltre. Segnalo solo che i risultati di Bolelli coi top10 non sono esattamente entusiasmanti, non è che coi più forti che Fabio avrebbe evitato (!) abbia fatto faville. Btw, bravo Bole!

60
crazynox 24-06-2015 00:17

@ Hoila Wawrinka (#1377843)

è capitato nella storia della Davis che si sia giocato in stadi di calcio. L’ultima finale Davis Francia Svizzera si è disputata nello stadio del Lille come pure quelle della Spagna nel 2004-2011 e quelle dell’Austria di Muster e Skoffl Prater di Vienna negli anni ’90. Il problema è che il terreno di un campo da tennis in erba è molto più compatto e duro rispetto a quello di un campo da calcio. Pur non avendo circoli adatti, concordo con Hoila Wawrinka che l’ipotesi di una squadra di erbivori Andreas/Bole/Lucone sia affascinante…

59
Shuzo (Guest) 23-06-2015 23:53

Aver battuto Klizan è un grandissimo risultato. Contro questo slovacco aveva già perso in passato. Tra l’altro oggi ha anche realizzato più ace rispetto alla norma. Tutto ciò mi fa pensare che la scalata al ranking di Simone continuerà ancora e probabilmente migliorerà anche il suo best ranking. In ogni caso non lo vedo per niente tra i top ten.

58
Koko (Guest) 23-06-2015 23:46

Il Bolellismo erbivoro ha potuto estrinsecarsi anche in questo match. Il lamentoso (e caratterista nel ruolo di moribondo) avversario è sicuramente più adatto alla terra e Bolelli ha potuto dare qualche zampata in risposta con estrema lucidità persino nei passanti e nel contempo risultare pressochè ingiocabile quando andava a servire. Un giocatore tecnico ma al contempo potente come lui potrà sempre togliersi buone soddisfazioni sui prati a patto di non venire troppo spostato.

57
Lucabigon 23-06-2015 22:34

Scritto da gruff27
Bolelli in prospettiva e ‘ il più forte insieme a seppi bravo in tutte le superfici , non mi stancherò mai di dire che Fognini e’ quello sopravvalutato che in carriera ha trovato settimane da favola in tornei dove cmq i più forti non partecipavano

Il revisionismo storico è uno dei mali del secolo… :roll:

56
laver (Guest) 23-06-2015 21:23

Scritto da Icaro della polvere

Scritto da luigi
@ Hoila Wawrinka (#1377843)
da un articolo letto su internet “Ma il vero gioiello è il “Tennis Club Casalicolo” posto a Gavardo in provincia di Brescia. In un incantevole scenario collinare a poca distanza dal lago di Garda, sorgono due campi in erba naturale tenuti perfettamente, dove annualmente viene organizzato anche un torneo open “Rodeo” della durata di due giorni.” http://www.tccasalicolo.com

Bellissima location con panorama assolutamente incantevole…..temo però non adatto a livello di infrastrutture ad ospitare un turno di Davis.

io l’ho visitata un paio di anni fa: l’erba è proprio tipo quella inglese, il proprietario è un po’ ruspante, fa sei mesi in africa e l’estate in italia, il circolo mi sembrava un po’ lasciato andare ma forse era fine settembre, quindi a fine stagione.

55
Angie (Guest) 23-06-2015 19:53

Bravo Bolelli. Sono vittorie che fanno bene a lui….e a noi! :lol:

54
Mano De Piedra 23-06-2015 19:47

Scritto da Gabriele da Firenze
Sconta punti Simone? E’ ai quarti ma neanche un punto in più gli è stato aggiunto nel ranking live di quelli che aveva quando è iniziato il torneo di Nottingham…

è agli ottavi non ai quarti, il tabellone è di 48

53
Cwatt (Guest) 23-06-2015 18:43

Scritto da Hoila Wawrinka

Scritto da Cwatt

Scritto da Hoila Wawrinka
Domanda che può sembrare un azzardo…..
Ma perche’ non si organizza, data la buonissima attitudine all’erba di Seppi e Bolelli, un turno casalingo di Davis proprio sul verde??
Altra domanda x i più esperti…….esistono strutture italiane che potrebbero ospitare un turno su tale superfice? Si potrebbe fare , la butto li come ipotesi molto estrema , in uno stadio??

Temo che in Italia non ci sarebbero strutture adeguate, in uno stadio non credo proprio perché l’erba richiederebbe un taglio diverso e il campo stesso da tennis è molto più piccolo di uno da calcio e gli spettatori non vedrebbero niente

Credo tu abbia ragione…..anche se poi non ho idea del discorso del taglio dell’erba. In uno stadio senza corsia di atletica, se si ricavasse il campo nei pressi più o meno della porta di calcio, x 3/4 le tribune sarebbero adiacenti e pertanto vicine all’azione di gioco.
A livello di strutture prettamente dedicate al tennis con campi in erba non ne conosco alcuna…..

Per quanto riguarda l’erba viene tagliata di meno che quella di Wimbledon per esempio per il fatto che il rimbalzo della palla non è importante come nel tennis e i giocatori ci devono solo correre, fosse tagliata come in un campo da tennis sull’erba neanche il tempo di una partita e l’erba si rovinerebbe tutta come infatti succede nei campi in erba. Per quanto riguarda il discorso degli spettatori,resterebbero comunque lontani dal campo perché non adatti a quello sport.

52
santopadre(dei forum) (Guest) 23-06-2015 18:38

Bene Bole :wink:

51
Fabri (Guest) 23-06-2015 18:36

Che io ricordi Klizan non è un cliente facile :shock:
Perciò bravo Simone che sui prati si è sempre fatto rispettare :mrgreen:
anche gli 11 ace non sono da record ma neanche male
Molto buone le % di punti vinti sia sulla prima che sulla seconda

50
fabio (Guest) 23-06-2015 18:26

Quando è in vena Bolelli fa male ,altro che Fognini,con tutto il rispetto per Fabio.

49
Ale73 (Guest) 23-06-2015 18:23

Finalmente incomincia a ingranare su una superficie che gli è certamente congeniale.

48
Giannino (Guest) 23-06-2015 18:13

Scritto da Icaro della polvere

Scritto da pierbu
L’ATP dovrebbe decisamente intervenire sulla distribuzione dei punti nei tornei. Non è concepibile che chi vince 3 partite a Nottingham partendo dal primo turno incassi 45 punti e chi ne vince 3 al modesto challenger di Milano ne faccia appena 16 in meno. Addirittura se Bolelli dovesse perdere al prossimo turno pur avendo vinto 2 partite e avendo battuto un top 40 collezionerebbe 20 (venti!!!) inutili punti. E’ un sistema imbarazzante.

Oltre che sulla redistribuzione di punti, sarebbe anche giusto e quanto meno opportuno, introdurre un MASTER1000 sull’erba (tema su cui Roddick dibatte pubblicamente più di una volta in passato) magari allungando di 1/2 settimane la programmazione ATP sul verde.
Siamo sommersi di tornei su terra rossa e cemento……. basta!!!!
respiriamo un po’

47
robbie22 (Guest) 23-06-2015 17:48

Quando e’ in giornata Simone e’ tanta roba !!

46
Francesco Albanese (Guest) 23-06-2015 16:33

Vedere Klizan nel terzo set preso a pallate(da un Italiano) e rosicare….no ha prezzo… :lol: ….per tutto il resto c’è mastercard….Grande Bole!!! :twisted:

45
Buon Rob (Guest) 23-06-2015 16:30

Scritto da gruff27
Bolelli in prospettiva e ‘ il più forte insieme a seppi bravo in tutte le superfici , non mi stancherò mai di dire che Fognini e’ quello sopravvalutato che in carriera ha trovato settimane da favola in tornei dove cmq i più forti non partecipavano

Esatto, tipo la semifinale in un Master 1000.
Ed è noto che i migliori non partecipino ai Master 1000. :???:

44
Icaro della polvere (Guest) 23-06-2015 16:28

Scritto da luigi
@ Hoila Wawrinka (#1377843)
da un articolo letto su internet “Ma il vero gioiello è il “Tennis Club Casalicolo” posto a Gavardo in provincia di Brescia. In un incantevole scenario collinare a poca distanza dal lago di Garda, sorgono due campi in erba naturale tenuti perfettamente, dove annualmente viene organizzato anche un torneo open “Rodeo” della durata di due giorni.” http://www.tccasalicolo.com

Bellissima location con panorama assolutamente incantevole…..temo però non adatto a livello di infrastrutture ad ospitare un turno di Davis.

43
Icaro della polvere (Guest) 23-06-2015 16:26

Scritto da pierbu
L’ATP dovrebbe decisamente intervenire sulla distribuzione dei punti nei tornei. Non è concepibile che chi vince 3 partite a Nottingham partendo dal primo turno incassi 45 punti e chi ne vince 3 al modesto challenger di Milano ne faccia appena 16 in meno. Addirittura se Bolelli dovesse perdere al prossimo turno pur avendo vinto 2 partite e avendo battuto un top 40 collezionerebbe 20 (venti!!!) inutili punti. E’ un sistema imbarazzante.

Oltre che sulla redistribuzione di punti, sarebbe anche giusto e quanto meno opportuno, introdurre un MASTER1000 sull’erba (tema su cui Roddick dibatte pubblicamente più di una volta in passato) magari allungando di 1/2 settimane la programmazione ATP sul verde.
Siamo sommersi di tornei su terra rossa e cemento……. basta!!!!
respiriamo un po’ :mad: :mad:

42
Miiiiiii (Guest) 23-06-2015 16:18

ottima, a me klizan mette sempre un po’ paura quindi ben contento di questa vittoria ! :mrgreen:

41
luigi (Guest) 23-06-2015 16:16

@ Hoila Wawrinka (#1377843)
da un articolo letto su internet “Ma il vero gioiello è il “Tennis Club Casalicolo” posto a Gavardo in provincia di Brescia. In un incantevole scenario collinare a poca distanza dal lago di Garda, sorgono due campi in erba naturale tenuti perfettamente, dove annualmente viene organizzato anche un torneo open “Rodeo” della durata di due giorni.” http://www.tccasalicolo.com

40
pierbu (Guest) 23-06-2015 16:04

L’ATP dovrebbe decisamente intervenire sulla distribuzione dei punti nei tornei. Non è concepibile che chi vince 3 partite a Nottingham partendo dal primo turno incassi 45 punti e chi ne vince 3 al modesto challenger di Milano ne faccia appena 16 in meno. Addirittura se Bolelli dovesse perdere al prossimo turno pur avendo vinto 2 partite e avendo battuto un top 40 collezionerebbe 20 (venti!!!) inutili punti. E’ un sistema imbarazzante.

39
Hoila Wawrinka (Guest) 23-06-2015 15:56

Scritto da Cwatt

Scritto da Hoila Wawrinka
Domanda che può sembrare un azzardo…..
Ma perche’ non si organizza, data la buonissima attitudine all’erba di Seppi e Bolelli, un turno casalingo di Davis proprio sul verde??
Altra domanda x i più esperti…….esistono strutture italiane che potrebbero ospitare un turno su tale superfice? Si potrebbe fare , la butto li come ipotesi molto estrema , in uno stadio??

Temo che in Italia non ci sarebbero strutture adeguate, in uno stadio non credo proprio perché l’erba richiederebbe un taglio diverso e il campo stesso da tennis è molto più piccolo di uno da calcio e gli spettatori non vedrebbero niente

Credo tu abbia ragione…..anche se poi non ho idea del discorso del taglio dell’erba. In uno stadio senza corsia di atletica, se si ricavasse il campo nei pressi più o meno della porta di calcio, x 3/4 le tribune sarebbero adiacenti e pertanto vicine all’azione di gioco.
A livello di strutture prettamente dedicate al tennis con campi in erba non ne conosco alcuna…..

38
Hoila Wawrinka (Guest) 23-06-2015 15:52

Scritto da Lucabigon
Ottimo Bolelli!!!! Si può pensare davvero di giocare sull’erba in Davis!

Il mio dubbio risiede sulla sede che dovrebbe ospitare l’evento……non so se in Italia ci sono strutture in grado di poterlo fare.

37
Cwatt (Guest) 23-06-2015 15:51

Scritto da Hoila Wawrinka
Domanda che può sembrare un azzardo…..
Ma perche’ non si organizza, data la buonissima attitudine all’erba di Seppi e Bolelli, un turno casalingo di Davis proprio sul verde??
Altra domanda x i più esperti…….esistono strutture italiane che potrebbero ospitare un turno su tale superfice? Si potrebbe fare , la butto li come ipotesi molto estrema , in uno stadio??

Temo che in Italia non ci sarebbero strutture adeguate, in uno stadio non credo proprio perché l’erba richiederebbe un taglio diverso e il campo stesso da tennis è molto più piccolo di uno da calcio e gli spettatori non vedrebbero niente

36
@PitFranco_Is 23-06-2015 15:47

Scritto da gruff
@ @PitFranco_Is (#1377713)
SI SULLA TERRA..in tornei dove non partecipava nessunosiamo seri..erba e cemento non pervenuto

Ma scusa si allora obbiettivo la finale della scorsa settimana giocata divinamente direi da Seppi come la cataloghi? Haas al rientro.. Robredo e 2 forfait (Monfils e Nishi) come la giudichi? dobbiamo essere giusti sempre io credo no?mica vale solo per Fabio o no?

35
luigi (Guest) 23-06-2015 15:42

@ gruff27 (#1377695)

Secondo me Seppi ha una maggior tenuta fisica/atletica di Bolelli che, per sua stessa ammissione, non regge bene gli incontri degli slam che si prolungano sui 5 set

34
Lucabigon 23-06-2015 15:40

Ottimo Bolelli!!!! Si può pensare davvero di giocare sull’erba in Davis!

33
Credo in S. Ramazzotti (Guest) 23-06-2015 15:37

Grande Simoneee! Te lo magni a Mannarino, la tua palla pesa il doppio ed il tuo gioco si adatta meglio all’erba:D

32
gruff (Guest) 23-06-2015 15:27

@ @PitFranco_Is (#1377713)

SI SULLA TERRA..in tornei dove non partecipava nessunosiamo seri..erba e cemento non pervenuto

31
BOMBARDERO 23-06-2015 15:23

daie simo!!bella vittoria, ora non ci fermiamo..prossimo turno impegnativo, ma il miglior bole può andare avanti!!

30
Simonbolellivamos (Guest) 23-06-2015 15:21

Scritto da Riccardo
Scusate, non ho capito. Bolelli non prende punti in classifica nonostante abbia passato 2 turni a Nottingham perchè deve scartare?

Penso che non prenda punti perché questi 20 punti non entrano nei top 18

29
Riccardo (Guest) 23-06-2015 15:17

Scusate, non ho capito. Bolelli non prende punti in classifica nonostante abbia passato 2 turni a Nottingham perchè deve scartare?

28
Hoila Wawrinka (Guest) 23-06-2015 15:12

Domanda che può sembrare un azzardo…..
Ma perche’ non si organizza, data la buonissima attitudine all’erba di Seppi e Bolelli, un turno casalingo di Davis proprio sul verde??
Altra domanda x i più esperti…….esistono strutture italiane che potrebbero ospitare un turno su tale superfice? Si potrebbe fare , la butto li come ipotesi molto estrema , in uno stadio??

27
Beppuzzo 23-06-2015 15:11

Scritto da @PitFranco_Is

Scritto da Beppuzzo

Scritto da luca
@ Alex81 (#1377664)
Mannarino sull’erba non è l’ultimo arrivato….

ma nemmeno il Bole guagliò

Partita da un solo break a set o di due tie break!

Sì credo anch’io!

26
El92 23-06-2015 15:05

Scritto da gruff27
Bolelli in prospettiva e ‘ il più forte insieme a seppi bravo in tutte le superfici , non mi stancherò mai di dire che Fognini e’ quello sopravvalutato che in carriera ha trovato settimane da favola in tornei dove cmq i più forti non partecipavano

:lol:

25
Beps (Guest) 23-06-2015 15:03

Scritto da Angy
Klizan n 25 ATP e Mannarino n 34?
A questo punto Seppi Fognini e Bolelli valgono i primi 20-25

Purtroppo quest’anno il Bole non ha mai vinto più di due partite di fila…e facendo così non vai avanti nei tornei e non prendei punti pesanti…con Mannarino è dura ma se vuole migliorare la classifica deve vincere…una striscia di 4/5 vittorie non sarebbe male :neutral:

24
@PitFranco_Is 23-06-2015 15:00

Scritto da Beppuzzo

Scritto da luca
@ Alex81 (#1377664)
Mannarino sull’erba non è l’ultimo arrivato….

ma nemmeno il Bole guagliò

Partita da un solo break a set o di due tie break!

23
Luca (Guest) 23-06-2015 15:00

Simome sta giocando molto bene e anche il prossimo turno è alla portata,forza!

22
Haas78 (Guest) 23-06-2015 14:59

@ Michele (#1377702)

Ed arrivare al best ranking, almeno tra i top 25/30

21
@PitFranco_Is 23-06-2015 14:59

Scritto da gruff27
Bolelli in prospettiva e ‘ il più forte insieme a seppi bravo in tutte le superfici , non mi stancherò mai di dire che Fognini e’ quello sopravvalutato che in carriera ha trovato settimane da favola in tornei dove cmq i più forti non partecipavano

Non esageriamo che io sappia ha fatto una semi in un Master 1000 vinto un 500 e fatto finale in un altro 500 battendo Nadal e perdendo da Ferrer su terra…

20
Adecor (Guest) 23-06-2015 14:56

Scritto da Gabriele da Firenze
Sconta punti Simone? E’ ai quarti ma neanche un punto in più gli è stato aggiunto nel ranking live di quelli che aveva quando è iniziato il torneo di Nottingham…

Non difende nessun punto e se contro Mannarino dovesse perdere non incasserebbe niente altrimenti più va avanti e più guadagna.

19
Michele (Guest) 23-06-2015 14:56

Scritto da gruff27
Bolelli in prospettiva e ‘ il più forte insieme a seppi bravo in tutte le superfici , non mi stancherò mai di dire che Fognini e’ quello sopravvalutato che in carriera ha trovato settimane da favola in tornei dove cmq i più forti non partecipavano

La prospettiva a 30 anni è bella che passata. Però ha ancora tempo per vincere almeno un torneo atp, se lo meriterebbe

18
gruff27 (Guest) 23-06-2015 14:52

Bolelli in prospettiva e ‘ il più forte insieme a seppi bravo in tutte le superfici , non mi stancherò mai di dire che Fognini e’ quello sopravvalutato che in carriera ha trovato settimane da favola in tornei dove cmq i più forti non partecipavano

17
Beppuzzo 23-06-2015 14:52

Scritto da luca
@ Alex81 (#1377664)
Mannarino sull’erba non è l’ultimo arrivato….

ma nemmeno il Bole guagliò

16
fisherman (Guest) 23-06-2015 14:52

Beh..il Bole nn lo scopriamo certo oggi….tecnicamente non e’ secondo a nessuno….casomai il suo tallone d Achille risiede negli spostamenti laterali piu che in avanti..lacuna che cmq riesce a colmare con la grande velocita del braccio….adesso che ha raggiunto la maturità agonistic a e’ veramente competitivo ai piu alti livelli..ci dara’ e si dara’ delle grandi soddisfazioni,.probabilmente riuscendo a cogliere il best ranking entro la fine dell anno..

15
Beppuzzo 23-06-2015 14:52

Ottimo match di Bolelli sia al servizio che alla risposta. Ha perso un set al tie-break che ci può stare dato che lì la partita è sempre 50 e 50, ma nei set in cui Klizan ha concesso qualcosa ne ha approfittato eccome, ora contro Mannarino deve giocarsela e che vinca il migliore dato che le caratteristiche di gioco sono molto simili.

14
luca (Guest) 23-06-2015 14:51

@ Alex81 (#1377664)

Mannarino sull’erba non è l’ultimo arrivato….

13
FER – MILANO 23-06-2015 14:50

Scritto da darios80

Scritto da Luca leconte
Complimenti a Simone che sta facendo una buona stagione dopo quella ottima dell’anno scorso. Peccato solo che non tutti i tifosi gli rendano merito troppo impegnati a sostenere altri giocatori impegnati nei futures. De gustibus….

troppo facile tifare per i tennisti forti

da quando si deve tifare per i perdenti?

12
@PitFranco_Is 23-06-2015 14:48

Scritto da darios80

Scritto da Luca leconte
Complimenti a Simone che sta facendo una buona stagione dopo quella ottima dell’anno scorso. Peccato solo che non tutti i tifosi gli rendano merito troppo impegnati a sostenere altri giocatori impegnati nei futures. De gustibus….

troppo facile tifare per i tennisti forti

No si puo Tifare quelli forti ma ad esempio mi sono visto un po di cecchinato questa mattina, e ieri seguito il live di donati e Arnaboldi insomma uno non esclude l’altro.

11
Angy (Guest) 23-06-2015 14:48

Klizan n 25 ATP e Mannarino n 34?

A questo punto Seppi Fognini e Bolelli valgono i primi 20-25

10
Gabriele da Firenze 23-06-2015 14:46

Sconta punti Simone? E’ ai quarti ma neanche un punto in più gli è stato aggiunto nel ranking live di quelli che aveva quando è iniziato il torneo di Nottingham…

9
Alb4647 23-06-2015 14:43

Scritto da Luca leconte
Complimenti a Simone che sta facendo una buona stagione dopo quella ottima dell’anno scorso. Peccato solo che non tutti i tifosi gli rendano merito troppo impegnati a sostenere altri giocatori impegnati nei futures. De gustibus….

Vero. Simone ci può dare grandissime soddisfazione, certe e sicure. E adesso non tra anni …

8
Alex81 23-06-2015 14:42

Importante far bene su questi campi in vista di Wimbledon e Simone lo sta facendo bene

7
lucabalduini 23-06-2015 14:42

Scritto da Luca leconte
Complimenti a Simone che sta facendo una buona stagione dopo quella ottima dell’anno scorso. Peccato solo che non tutti i tifosi gli rendano merito troppo impegnati a sostenere altri giocatori impegnati nei futures. De gustibus….

Straquoto. Lo stesso discorso vale per Seppi.

6
darios80 (Guest) 23-06-2015 14:41

Scritto da Luca leconte
Complimenti a Simone che sta facendo una buona stagione dopo quella ottima dell’anno scorso. Peccato solo che non tutti i tifosi gli rendano merito troppo impegnati a sostenere altri giocatori impegnati nei futures. De gustibus….

troppo facile tifare per i tennisti forti

5
@PitFranco_Is 23-06-2015 14:40

Scritto da Luca leconte
Complimenti a Simone che sta facendo una buona stagione dopo quella ottima dell’anno scorso. Peccato solo che non tutti i tifosi gli rendano merito troppo impegnati a sostenere altri giocatori impegnati nei futures. De gustibus….

Non ci fare caso ci siamo noi a tifare Simone :wink:

4
@PitFranco_Is 23-06-2015 14:39

Bravo simone si poteva chiudere in due set ha dominato mai concessa una palla break, avuto 2 break point nel secondo sul 4/4 ma bene lo stesso terzo set rapido!

3
Luca leconte (Guest) 23-06-2015 14:38

Complimenti a Simone che sta facendo una buona stagione dopo quella ottima dell’anno scorso. Peccato solo che non tutti i tifosi gli rendano merito troppo impegnati a sostenere altri giocatori impegnati nei futures. De gustibus….

2
FER – MILANO 23-06-2015 14:37

Ottimo Simone!
A questo punto, visto il tabellone, si puo’ sperare di andare parecchio avanti…Forza Simone!

1

Lascia un commento