Australian Open 2015 ATP, Copertina

La cronaca della vittoria sofferta di Rafael Nadal all’Australian Open

21/01/2015 13:46 57 commenti
Rafael Nadal classe 1986, n.3 del mondo
Rafael Nadal classe 1986, n.3 del mondo

Rafael Nadal approda al terzo turno degli Australian Open dopo aver faticato tantissimo e aver rischiato l’eliminazione.

Il tennista maiorchino ha sconfitto Tim Smiczek, classe 1987 e n.112 del mondo, con lo score finale di 62 36 67 (2) 63 75 dopo 4 ore e 12 minuti di gioco.

Primo Set: Rafa conquistava agevolmente la prima frazione di gioco, grazie ai break maturati nel quarto e ottavo game, che permettevano al campione di Manacor di aggiudicarsi per 6-2 la prima frazione.

Secondo Set: Nadal aveva un passaggio a vuoto cedendo la battuta nel settimo game a 0, con lo statunitense che si issava sul 5-3 dopo aver tenuto la battuta. Sotto 3-5 l’iberico perdeva per la seconda volta consecutiva il servizio a 0, con Smyczek che conquistava la seconda frazione per 6-2.

Terzo Set: L’ex n.1 del mondo dopo essersi trovato sotto 0-2, recuperava il break di svantaggio e sull’1-2 chiamava il fisioterapista. Nel settimo gioco Nadal strappava la battuta ai vantaggi all’americano, dopo un errore sanguinoso con la volèè di dritto di quest’ultimo, così il maiorchino conduceva per 4-3 e servizio. Sul 5-4 Rafa chiamato a servire per il set, cedeva a 15 la battuta con un doppio fallo.
Si andava così al tie break che veniva incredibilmente vinto per 7 punti a 2 dall’americano, grazie alla complicità di un Nadal sfinito fisicamente.

Quarto Set: Smyczek cede la battuta nel sesto gioco, così Nadal dopo aver tenuto agilmente la battuta si issava sul 5-2. Sul 5-3 senza difficoltà lo spagnolo teneva il servizio conquistando il game e la quarta frazione per 6-3 (grazie a una risposta in rete dello statunitense).

Quinto Set: L’americano annullava tre palle break all’iberico (due nel primo gioco e una nel settimo), ma Rafa nell’undicesimo parziale piazzava il break decisivo andando a servire per il match sul 6-5. Rafael senza non poche difficoltà teneva la battuta e al quarto match point vinceva la quinta frazione per 7-5.

Rafael Nadal è stato ad un passo da un’incredibile sconfitta al secondo turno degli Australian Open. Il tennista di Manacor si è salvato contro la statunitense Smiczek, dopo essere stato sotto 2 set a 1, portando a casa un’autentica maratona vinta per 7-5 al terzo. Quella di Nadal è stata forse una delle peggiori prestazioni slam per lo spagnolo.

Dopo un primo set in controllo, nel secondo e terzo set è calato vistosamente sul piano fisico e atletico, concedendo molto con errori non da Nadal, mentre dal canto suo l’americano ha preso consapevolezza dei suoi mezzi e vincenti dopo vincenti, in particolare con l’ottimo rovescio bimane è riuscito a portare a casa prima il secondo set e poi il terzo, dominandone il tie break. Certo, Rafa, leggendone il labiale ha accusato tra fine secondo set e per tutto il terzo set problemi di stomaco e a dir suo, rivolto verso il suo angolo, aveva i sintomi della nausea. Nel quarto e quinto set, Nadal pur continuando a non giocare  il suo tennis migliore, sembrava riprendersi, muovendosi meglio in campo e giocando i suoi colpi con più energia e forza, cosa che era mancata nei precedenti set, ritrovando un body language sicuramente più positivo rispetto ad un’ora prima, dove sembrava letteralmente distrutto e abulico in campo, insomma irriconoscibile. Alla fine Nadal ce l’ha fatta con la solita voglia di non mollare mai e grazie alla sua arma migliore che è la testa. Nonostante ciò se lo spagnolo vuole arrivare in fondo allo slam australiano, dovrà cambiare marcia e iniziare a giocare come sa, altrimenti dovremmo vederlo uscire prematuramente.

La partita punto per punto

GS Australian Open
T.Smyczek
2
6
7
3
5
R.Nadal [3]
6
3
6
6
7
Vincitore: R.Nadal


Luigi Calvo


TAG: , , ,

57 commenti. Lasciane uno!

Marcus91 22-01-2015 16:03

Scritto da alexalex
Ho terminato ora di vedere la partita e come al solito noto che molti commenti sono stati fatti tanto per dire la solita frase ad effetto contro l’odiato rivale storico di Federer, senza aver visto la partita. Tralasciando le solite scemenze sul tabellone favorevole (al contrario dei temibilissimi Lu e Bolelli, plurivincitori di slam e in vantaggio nei testa a testa, incontrati da Roger, non me ne vogliano i tifosi di Simone) e sui malesseri inventati e le “continue” chiamate tattiche del fisio (forse l’ultima è stata in finale di questo torneo l’anno scorso e sappiamo il perché). Nadal ha mantenuto un livello di gioco costantemente basso dal secondo al quinto set. Non c’è stato ne svenimento nel secondo e nel terzo, ne una rinascita miracolosa nel quarto e quinto. È rimasto lì a soffrire, tentando di ridurre i gratuiti ed è sopravvissuto! Tutto qui! Guardate le partite prima di millantare stranezze, scorrettezze ecc. Se non avete voglia perché è durata 4 ore e non sopportate la vista di Nadal neppure per i 5 secondi dello spot kia, evitate di commentare fatti non conosciuti!

Ma lo spot della Kia è bellissimo!!! :mrgreen:

57
alexalex 22-01-2015 08:31

@ CG (#1245912)

Non dispiacerti, lui sa giocare!

56
CG (Guest) 22-01-2015 01:33

Scritto da alexalex

Scritto da CG

Scritto da Kalle4
Io con Nadal non riesco mai a capire dove finisce la realtà e dove inizia la finzione, purtroppo oggi non ho visto il match ma dai commenti in diretti sembrava non potesse stare in piedi e poi vince un match di 4 ore..adesso capisco la tenuta, la volontà e tutto quello che vogliamo ma se stai così male o ti salvi in fretta o non reggi 4 ore..io ho difficoltà a cogliere dove sta la verità e lo dico da persona che a 13 anni ha giocato il primo tempo di una partita con una frattura (composta) del perone e quindi che non sottovaluta la forza di volontà..

Temo che tutti ‘sti misteri ce li terremo per molti anni ancora… ricorda che per un Armstrong beccato ce ne sono 100 che la fanno franca!

Ti basta pensare che ad andare in bicicletta, piano o fortissimo, son bravi tutti, ma a giocare a tennis non te lo insegnano in farmacia!

Davvero? che peccato!

…sono davvero dispiaciuto per il povero Rafa…

55
alexalex 21-01-2015 23:06

Ho terminato ora di vedere la partita e come al solito noto che molti commenti sono stati fatti tanto per dire la solita frase ad effetto contro l’odiato rivale storico di Federer, senza aver visto la partita. Tralasciando le solite scemenze sul tabellone favorevole (al contrario dei temibilissimi Lu e Bolelli, plurivincitori di slam e in vantaggio nei testa a testa, incontrati da Roger, non me ne vogliano i tifosi di Simone) e sui malesseri inventati e le “continue” chiamate tattiche del fisio (forse l’ultima è stata in finale di questo torneo l’anno scorso e sappiamo il perché). Nadal ha mantenuto un livello di gioco costantemente basso dal secondo al quinto set. Non c’è stato ne svenimento nel secondo e nel terzo, ne una rinascita miracolosa nel quarto e quinto. È rimasto lì a soffrire, tentando di ridurre i gratuiti ed è sopravvissuto! Tutto qui! Guardate le partite prima di millantare stranezze, scorrettezze ecc. Se non avete voglia perché è durata 4 ore e non sopportate la vista di Nadal neppure per i 5 secondi dello spot kia, evitate di commentare fatti non conosciuti!

54
alexalex 21-01-2015 22:46

@ fabrizio (#1245841)

Si sarebbe già buono vederlo ai quarti! comunque ho letto che oggi ha avuto problemi di disidratazione!

53
TheDude 21-01-2015 22:22

@ il luminare (#1245828)

Che Nole non arriva in finale può succedere, anche se non so come tu possa esserne così sicuro 🙂 per quanto riguarda Nadal ripeto che secondo me la cosa più probabile è che non ci arriva in semi.
Inoltre, come ho scritto poco fa in un altro post, la storia che Federer con Nadal ormai perde in partenza e non vincerà mai più è abbastanza ridicola. Ha vinto un terzo degli incontri che hanno disputato, battendolo anche quando era al 100 %, come mai non può vincerci ora lo sapete solo voi 🙄
(Ho fatto copia e incolla 🙂 )

52
fabrizio 21-01-2015 22:18

@ alexalex (#1245718)

Si Alex è probabile che tu abbia ragione le partite giocate per lui valgono oro, ma non mi aspettavo una prestazione così scadente rispetto a lunedì considerando anche il fatto che l’avversario di oggi non ha le armi usuali dei giocatori che possono dare fastidio ad un Rafa non al meglio (non ha grandi colpi di inizio gioco e tutto sommato anche nei colpi di chiusura non è certo un Rosol, Kyrgios etc.).
Poi sai se vediamo il vecchio Nadal giocare 4 ore per lui non era un problema magari il giorno dopo entrava in campo e sbranava sportivamente parlando il tennista di turno, oggi io tutte queste certezze di un pronto recupero fisico non le ho.
Comunque credo che venerdì batterà Sela che secondo me non ha le armi per battere Rafa ma dal turno seguente il rendimento deve essere diverso perché non ci sarà più il carneade di turno.
Detto questo concordo sempre con te che Nadal sulla terra sarà più competitivo di oggi e che se in questo torneo arriva ai quarti già sarebbe un buon risultato.

51
il luminare (Guest) 21-01-2015 21:47

@ TheDude (#1245736)

djokovic non arriva in finale mentre nadal si battendo in semi federer o murray, io ho già detto dopo che perse contro berrer che avrebbe vinto gli australian open, federer può perdere contro kyrgios o contro murray, ma perde sicuramente contro nadal se ci arriva in semi, nadal è sicuro in finale e becca o di nuovo wawrinka, o nishikori, o raonic o la sorpresa isner o ferrer ma nole non arriva in finale, non lo vedo in palla in questo torneo, quindi penso che nadal vincerà il suo 15° slam

50
TheDude 21-01-2015 21:36

@ alexalex (#1245756)

Appunto, qui c’è gente che dice (sembra sul serio) che Nadal vincerà il torneo 🙄

49
Beh (Guest) 21-01-2015 21:10

@ TheDude (#1245736)

Se riacquista la sua solita mobilità si, può batterlo. Però deve essere tipo quello dello Us Open 2013. Ce la farà? Staremo a vedere….

48
alexalex 21-01-2015 20:23

@ TheDude (#1245736)

Per battere Djokovic ci vuole il miglior Nadal in assoluto! Che se tutto va bene lo si rivedrà a Montecarlo! Se tutto va bene, ma bene bene!

47
TheDude 21-01-2015 20:07

Secondo me più che vincere il torneo se gli va bene esce ai quarti con Berdych, se non prima con Anderson.
Ma proprio al limite, secondo voi, ora come ora potrebbe davvero battere Djokovic?

46
Lorinimario (Guest) 21-01-2015 20:03

Pienamente d’accordo con te Alex

45
alexalex 21-01-2015 19:50

@ fabrizio (#1245696)

Sinceramente non mi sono illuso troppo dopo la vittoria contro il russo, mentre sono convinto che la vittoria di oggi sia importante a livello mentale più della precedente! Restano dei problemi, come ha ammesso lui stesso, sugli spostamenti e la rapidità di piedi! Ma solo giocando e giocando li può risolvere!

44
alexalex 21-01-2015 19:42

Scritto da CG

Scritto da Kalle4
Io con Nadal non riesco mai a capire dove finisce la realtà e dove inizia la finzione, purtroppo oggi non ho visto il match ma dai commenti in diretti sembrava non potesse stare in piedi e poi vince un match di 4 ore..adesso capisco la tenuta, la volontà e tutto quello che vogliamo ma se stai così male o ti salvi in fretta o non reggi 4 ore..io ho difficoltà a cogliere dove sta la verità e lo dico da persona che a 13 anni ha giocato il primo tempo di una partita con una frattura (composta) del perone e quindi che non sottovaluta la forza di volontà..

Temo che tutti ‘sti misteri ce li terremo per molti anni ancora… ricorda che per un Armstrong beccato ce ne sono 100 che la fanno franca!

Ti basta pensare che ad andare in bicicletta, piano o fortissimo, son bravi tutti, ma a giocare a tennis non te lo insegnano in farmacia!

43
alexalex 21-01-2015 19:31

Scritto da gbuttit

Scritto da solas
gli organizzatori sapevano che non stava granchè e gli hanno preparato il solito tabellone ad hoc, il problema è che in tutti gli slam gli danno quasi sempre il tabellone più facile, aiutatelo tutti poverino sennò come fà a superare federer prima dei 30 anni

A parte il fatto che i tabelloni non vengono fatti manualmente ma li fa un applicativo informatico per cui secondo le vostre farneticanti teorie ci dovrebbero essere dei programmi fatti apposta per favorire Nadal (ed in tutti i tornei, almeno a vostro giudizio…), ma poi vorrei capire per quale misterioso motivo gli organizzatori degli australian open o degli us open dovrebbero favorire Nadal?
Capirei che possa sorgere il dubbio (infondato per quanto detto sopra) che a Madrid vogliano agevolare uno spagnolo o a Roma un italiano, ma affermare che in tutti i tornei vogliano sempre favorire Nadal rende semplicemente ridicolo chi fa una simile affermazione.
Il bello é che poi magari le stesse persone che vedono trucchi e raggiri in tutte le cose e sospettano di tutto e tutti, poi magari si “bevono” tranquillamente tutte le stronz… che gli propinano i nostri politici…

Eppure oggi rafa si è trovato di fronte ad un avversario già battuto ed ha avuto la meglio in 3 facili set! E se non sbaglio negli ultimi tre Wimbledon gli hanno riservato un tabellone di avversari già ritirati, infatti non giocava mai dopo i primi turni! Forse però si sono dimenticati di dirgli quando doveva giocare la finale!

42
alexalex 21-01-2015 19:26

Scritto da tommaso
Nada avrà cuore e tutto quanto, ma se è “sfinito fisicamente” alla fine del terzo set e poi vince quarto e quinto… tanto sfinito non era. Mi sa di tipo che “chiagne e fot..”. Se semo capiti.

Non ho capito

41
fabrizio 21-01-2015 19:25

Amici non so che pensare su Rafa in questo momento, lo vedo lunedì con Youzhny e mi sembra il solito Rafa cattivo, forte, continuo pronto per vincere subito un altro Slam, poi lo vedo oggi e mi cascano le braccia vedo il Nadal di questi ultimi mesi lento, falloso e impresentabile ad alto livello, tanto da farmi pensare che non sia un caso la prestazione di oggi ma quella di lunedì.
Certo rimane sempre fantastico il suo atteggiamento in campo, non molla mai e ha portato a casa il match un po si diciamo la verità perché l’americano non è certo un fenomeno ma anche grazie alle doti di lottatore straordinario di Rafa.
Boh!! speriamo bene noi tifosi di Rafa dobbiamo sperare che il luminare ci veda lungo.

40
fabrizio 21-01-2015 19:10

Amici

39
gbuttit 21-01-2015 19:03

Scritto da Giorgio
@ gbuttit (#1245668)
ma tu perdi tempo a rispondere a certa gente?

Da un certo punto di vista avresti anche ragione, non sarebbe il caso neanche di perdere tempo a rispondere… d’altra parte se nessuno precisa le cose magari qualche giovane ingenuo può credere a certe sciocchezze…

38
almas (Guest) 21-01-2015 18:59

Scritto da solas
gli organizzatori sapevano che non stava granchè e gli hanno preparato il solito tabellone ad hoc, il problema è che in tutti gli slam gli danno quasi sempre il tabellone più facile, aiutatelo tutti poverino sennò come fà a superare federer prima dei 30 anni

Concordo guarda il RG dell anno scorso scandaloso

37
Giorgio (Guest) 21-01-2015 18:50

@ gbuttit (#1245668)

ma tu perdi tempo a rispondere a certa gente?

36
Beh (Guest) 21-01-2015 18:40

@ gbuttit (#1245668)

Inoltre i tabelloni vengono sorteggiati, fino a prova contraria. Ma si sa che i tifosi calcistici federiani direbbero di tutto per sminuire Nadal. Ormai siamo abituati anche a queste cose. Ma la storia dei tabelloni, come ha detto qualcuno, è vecchia e dura da oltre 10 anni 😆

35
Beh (Guest) 21-01-2015 18:37

@ El rebaton (#1245611)

Come mai Nadal è messo così? Semplice: non ha partite sulle gambe. Fin’ora ha giocato due match di esibizione ad Abu Dabhi, uno ufficiale a Doha, e di nuovo tre match di esibizione qui in Australia (va beh l’unico degno di nota è forse quello con Verdasco, gli altri due nemmeno li considero) ed è arrivato qui senza alcunché. Ora, si sa che per uno come Nadal è fondamentale giocare per carburare. Mettici poi che gli anni passano pure per lui, ed il gioco è fatto. Secondo me gli servono un altro paio di match per mettersi a posto dal punto di vista dell’intensità. Fisicamente sta bene, nel senso che non è soggetto ad infortunei, ma gli manca soltanto il ritmo partita e la tenuta per più di tre ore.

34
gbuttit 21-01-2015 18:33

Scritto da solas
gli organizzatori sapevano che non stava granchè e gli hanno preparato il solito tabellone ad hoc, il problema è che in tutti gli slam gli danno quasi sempre il tabellone più facile, aiutatelo tutti poverino sennò come fà a superare federer prima dei 30 anni

A parte il fatto che i tabelloni non vengono fatti manualmente ma li fa un applicativo informatico per cui secondo le vostre farneticanti teorie ci dovrebbero essere dei programmi fatti apposta per favorire Nadal (ed in tutti i tornei, almeno a vostro giudizio…), ma poi vorrei capire per quale misterioso motivo gli organizzatori degli australian open o degli us open dovrebbero favorire Nadal?
Capirei che possa sorgere il dubbio (infondato per quanto detto sopra) che a Madrid vogliano agevolare uno spagnolo o a Roma un italiano, ma affermare che in tutti i tornei vogliano sempre favorire Nadal rende semplicemente ridicolo chi fa una simile affermazione.
Il bello é che poi magari le stesse persone che vedono trucchi e raggiri in tutte le cose e sospettano di tutto e tutti, poi magari si “bevono” tranquillamente tutte le stronz… che gli propinano i nostri politici…

33
alexalex 21-01-2015 18:26

Scritto da solas
gli organizzatori sapevano che non stava granchè e gli hanno preparato il solito tabellone ad hoc, il problema è che in tutti gli slam gli danno quasi sempre il tabellone più facile, aiutatelo tutti poverino sennò come fà a superare federer prima dei 30 anni

Barzelletta vecchia che non fa più neanche ridere!

32
Kokki 21-01-2015 18:17

Rafa non molla mai ! E ora recupera in fretta perchè Sela non è da sottovalutare

31
Giorgio (Guest) 21-01-2015 18:04

@ Kalle4 (#1245518)

non farti un opinione sui commenti, perché il più delle volte sarà basata sul nulla. nadal oggi aveva qualche problema, è evidente, ma tale da non compromettere il suo gioco. non stava male come la finale dell’anno scorso, ha avuto problemi intestinali, non è il primo a cui capitano, ha stretto i denti e ha continuato. nessuna finzione

30
Luca Rafa Nadal 21-01-2015 18:03

Ma smettetela con sta storia del tabellone pilotato mamma mia! Ora come ora qualsiasi tabellone per Nadal sarebbe complicato e lo si è visto oggi. Poi scusate ma il vostro Roger Federer a un tabellone così complicato? A me non sembra, ha Dimitrov che non soffre per nulla perchè gioca a specchio. L’unica insidia è rappresentata da Murray, ma se Federer è in forma come negli ultimi mesi in 4 set la porta a casa. Quindi smettetela di frignare e siate un po’ più obiettivi gente 😉

29
Figologo (Guest) 21-01-2015 17:53

Scritto da il luminare
wilander ha detto che sarà dura x nadal recuperare in vista di sela, io dico che in tre set sela al massimo farà 6 game

Occhio che Sela mi ricorda Darcis.

28
solas (Guest) 21-01-2015 17:35

gli organizzatori sapevano che non stava granchè e gli hanno preparato il solito tabellone ad hoc, il problema è che in tutti gli slam gli danno quasi sempre il tabellone più facile, aiutatelo tutti poverino sennò come fà a superare federer prima dei 30 anni

27
El rebaton (Guest) 21-01-2015 17:03

Ho visto la partita e la mia personale opinione è che è apparso un Nadal che non la forza fisica del passato e meno forza si traduce in minor fiducia e sicurezza mentale. Come ha esultato con emozione alla fine del match mostra è un messaggio di quanta sofferenza interiore prova. Il nadal di un tempo avrebbe lasciato 7-8 giochi a tal giocatore che comunque ha ben giocato mostrando interessanti lungolinea e da sottolineare anche grande sportivitá. Come mai Nadal è messo cosí?

26
Yes2.0 21-01-2015 16:51

Nadal vince gli AO. Vedrete come crescerà fisicamente turno dopo turno. Inoltre non ha un tabellone, ha un’autostrada fino alla finale.

25
camilagiorgitop10 (Guest) 21-01-2015 16:15

Nadal ha rischiato l’eliminazione? Ma quando mai !!! Ma che partita avete visto??!! Smyczek non è mai stato vicino a vincere la partita. Sicuramente non il miglior Nadal, ma è un film visto mille volte, sempre dato per finito e poi vince gli Slam o arriva in finale.

24
guidoyouth (Guest) 21-01-2015 16:10

l’impresa sarebbe vincere contro smyczek?

23
Bonnie75 (Guest) 21-01-2015 15:50

Vedrete che tanto in finale ci arriva lo stesso..Vamos Rafa

22
luca92 21-01-2015 15:44

nadal oggi ha vinto solamente perché l’avversario era SCARSO. Tanto scarso da non riuscire a portare a casa un partita in cui nadal ha: servito come una donna, camminato per parecchi punti, coperto il campo ad un livello pari di un amatore ( camminava, è ovvio che non poteva coprire il campo)

21
fabio (Guest) 21-01-2015 15:42

Scritto da Kalle4
Io con Nadal non riesco mai a capire dove finisce la realtà e dove inizia la finzione, purtroppo oggi non ho visto il match ma dai commenti in diretti sembrava non potesse stare in piedi e poi vince un match di 4 ore..adesso capisco la tenuta, la volontà e tutto quello che vogliamo ma se stai così male o ti salvi in fretta o non reggi 4 ore..io ho difficoltà a cogliere dove sta la verità e lo dico da persona che a 13 anni ha giocato il primo tempo di una partita con una frattura (composta) del perone e quindi che non sottovaluta la forza di volontà..

esattamente…

20
frafra 21-01-2015 15:24

Lagnal ha vinto

19
Paolo (Guest) 21-01-2015 15:23

@ egbedi (#1245549)

oh, mamma !!!

18
egbedi (Guest) 21-01-2015 15:22

smyczek 14 mesi fa (non una vita…) ha perso in 2 set da Crepaldi!! Forse Erik avrebbe battuto Nadal…..

17
Figologo (Guest) 21-01-2015 15:16

Forse non tutti sanno che:

Champaign , IL, USA, challenger indoor hard.
11-11-2013

Erik Crepaldi batte Tim Smyczek 75 62

!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

16
Figologo (Guest) 21-01-2015 15:14

Scritto da Kalle4
Io con Nadal non riesco mai a capire dove finisce la realtà e dove inizia la finzione, purtroppo oggi non ho visto il match ma dai commenti in diretti sembrava non potesse stare in piedi e poi vince un match di 4 ore..adesso capisco la tenuta, la volontà e tutto quello che vogliamo ma se stai così male o ti salvi in fretta o non reggi 4 ore..io ho difficoltà a cogliere dove sta la verità e lo dico da persona che a 13 anni ha giocato il primo tempo di una partita con una frattura (composta) del perone e quindi che non sottovaluta la forza di volontà..

Mi accodo.

15
CG (Guest) 21-01-2015 15:11

Scritto da Kalle4
Io con Nadal non riesco mai a capire dove finisce la realtà e dove inizia la finzione, purtroppo oggi non ho visto il match ma dai commenti in diretti sembrava non potesse stare in piedi e poi vince un match di 4 ore..adesso capisco la tenuta, la volontà e tutto quello che vogliamo ma se stai così male o ti salvi in fretta o non reggi 4 ore..io ho difficoltà a cogliere dove sta la verità e lo dico da persona che a 13 anni ha giocato il primo tempo di una partita con una frattura (composta) del perone e quindi che non sottovaluta la forza di volontà..

Temo che tutti ‘sti misteri ce li terremo per molti anni ancora… ricorda che per un Armstrong beccato ce ne sono 100 che la fanno franca!

14
l Occhio di Sauron 21-01-2015 15:03

La verità secondo me è che non sta male, sta bene!

Sta al meglio delle sue attuali possibilità fisiche per uno che ha basato sempre il suo successo sulla lotta fisica prima che sulla tecnica e gli anni continuano a passare inesorabilmente anche per lui.

Una volta questo match lo portava a casa in 3 set adesso, che è sempre meno elastico e deve soffrire di più per arrivare su certe palle che prima risultavano più facili, il suo margine di superiorità se n’è andato anche contro il numero 100 e passa del mondo (la terra sarà da vedere perché è un’altra cosa).

Quello che non è cambiato in lui e non cambierà mai è la sua seconda forza dopo il fisico (forse la prima vera arma di nadal) vale a dire la tenacia e la forza mentale.

E’ come un pistolero che prima usava due pistole e adesso gliene resta solo una.

Non andrà comunque lontano perché se al posto di Smyczek ci fosse stato anche solo un Kevin Anderson (per non scomodare i primissimi) mi sa che non ci arrivava neppure al 5° oggi con tutta la tenacia di questo mondo

13
tommaso (Guest) 21-01-2015 15:01

Nada avrà cuore e tutto quanto, ma se è “sfinito fisicamente” alla fine del terzo set e poi vince quarto e quinto… tanto sfinito non era. Mi sa di tipo che “chiagne e fot..”. Se semo capiti.

12
giuseppe accurso (Guest) 21-01-2015 14:50

in questo momento gira tutto storto allo spagnolo .

11
Mirko91 21-01-2015 14:37

immancabile ricorso al fisio quando è in difficoltà nel punteggio…mah

10
Kalle4 (Guest) 21-01-2015 14:36

Io con Nadal non riesco mai a capire dove finisce la realtà e dove inizia la finzione, purtroppo oggi non ho visto il match ma dai commenti in diretti sembrava non potesse stare in piedi e poi vince un match di 4 ore..adesso capisco la tenuta, la volontà e tutto quello che vogliamo ma se stai così male o ti salvi in fretta o non reggi 4 ore..io ho difficoltà a cogliere dove sta la verità e lo dico da persona che a 13 anni ha giocato il primo tempo di una partita con una frattura (composta) del perone e quindi che non sottovaluta la forza di volontà..

9
il luminare (Guest) 21-01-2015 14:22

wilander ha detto che sarà dura x nadal recuperare in vista di sela, io dico che in tre set sela al massimo farà 6 game

8
didiu (Guest) 21-01-2015 14:18

Se gioca così nadal non fa strada in quest’ australian open, i migliori del ranking sicuramente l’avrebbero battuto, tuttavia questa partita potrebbe ricaricarlo mentalmente. Secondo me esce negli ottavi.

7
Paolo (Guest) 21-01-2015 14:12

Mah! io non ho mai amato Nadal, ma gli rendo merito di un gran cuore e dell’indomadbile rifiuto alla sconfitta. La vittoria di Nadal, per me, è la vittoria dell’onore allo sport del tennis .

6
Tennisman (Guest) 21-01-2015 14:11

Ha giocato davvero male, ma non ha effettivamente rischiato l’eliminazione, partita alla mano: l’avversario non è mai andato a servire per il match.

In ogni caso, oggi sembrava un tennista di challenger e un avversario un po’ più concreto avrebbe avuto probabilmente la meglio. Ma è da ammirare la tenacia con cui si è portato a casa il match.

5
AGASSI1965 (Guest) 21-01-2015 14:10

Quando la pianteranno di compilare dei tabelloni su misura per Nadal per farlo arrivare sempre e comunque ( anche fosse testa di serie nr. 32….) almeno in semifinale, sarà sempre troppo tardi….

4
Dario (Guest) 21-01-2015 14:08

Terzo turno Dudi Sela 😆

Vabè, tanto agli ottavi finisce il suo torneo

3
brizz 21-01-2015 13:58

poverino, aveva la nausea

2
il luminare (Guest) 21-01-2015 13:56

nadal vincerà l’australian open

1