Notizie dal Mondo Copertina, Davis/FedCup

Davis Cup: Michael Llodra ed il pubblico francese

23/11/2014 08:19 9 commenti
Michael Llodra classe 1980, best ranking in singolare n.21 del mondo
Michael Llodra classe 1980, best ranking in singolare n.21 del mondo

Intervistato per radio RTL in occasione della finale di Coppa Davis, Michael Llodra è intervenuto riguardo l’importanza del pubblico dello stadio Pierre-Mauroy di Lille. Il tennista transalpino ha affermato che per quanto riguarda il supporto degli spettatori sarà decisivo nella sfida di questo pomeriggio.

“Mi dispiace un po’ che i match non siano stati spettacolari. Le persone si chiedono questo. Oggi pomeriggio, la squadra che giocherà dovrà emozionarli. Sarà molto importante!”.


Lorenzo Carini


TAG: , , ,

9 commenti. Lasciane uno!

TheDude 23-11-2014 22:48

Secondo me sicuramente si dovrebbe concedere di convocare più giocatori, e comunque lasciare il numero dei convocati un po’ più libero, tipo un minimo di 4 e un massimo di 7 già non sarebbe male (per quanto il massimo per me potrebbe essere tranquillamente di più), senza fissare per tutti il numero, come ora che tutti devono portare sempre e solo 4 giocatori.
Per quanto riguarda il resto secondo me devono sì essere premiate le nazioni migliori nel complesso ma anche le individualità non possono venire del tutto a mancare. Ad esempio, se si giocassero 4 singoli con 4 giocatori diversi secondo me sarebbe troppo sbilanciato. Intendo dire che anche avere un paio di top players (come la Svizzera) dovrebbe contare qualcosa. Insomma, una via di mezzo.
La cosa più importante per quanto mi riguarda comunque è la flessibilità sul numero dei convocati. Poi magari si potrebbe anche pensare di dare un minimo di importanza in più al doppio.

9
manuel (Guest) 23-11-2014 17:23

il pubblico svizzero rumorosissimo.

8
max (Guest) 23-11-2014 14:24

Scritto da Ktulu
La davis è l’unica competizione a squadre in cui per vincere sono sufficienti 2 giocatori…
E’ proprio la formula che è sbagliata perchè vuole di proposito avvantaggiare chi ha pochi top players rispetto a chi ha tanti buoni giocatori.
Io come formula farei 3 singoli (con 3 giocatori diversi) e un doppio, e in caso di 2-2 si giocherebbe un singolo decisivo fra i due n.1.
In questo caso ad una nazione servirebbero perlomeno 3 giocatori e non solo 2 come ora.

La formula della Coppa Davis ha senz’altro bisogno di qualche modifica. Senza stravolgerla completamente, intanto si potrebbe aggiungere una regola semplice: nei primi due giorni di gara (due singolari e un doppio) ogni nazione DEVE schierare obbligatoriamente almeno tre giocatori diversi, così che a giocare il doppio non siano gli stessi giocatori che sono scesi in campo per il singolare.

7
l Occhio di Sauron 23-11-2014 13:54

@ Ktulu (#1218082)

ne basta anche solo uno se sa giocare bene il doppio

6
Fede-rer (Guest) 23-11-2014 12:55

Scritto da Ktulu
La davis è l’unica competizione a squadre in cui per vincere sono sufficienti 2 giocatori…
E’ proprio la formula che è sbagliata perchè vuole di proposito avvantaggiare chi ha pochi top players rispetto a chi ha tanti buoni giocatori.
Io come formula farei 3 singoli (con 3 giocatori diversi) e un doppio, e in caso di 2-2 si giocherebbe un singolo decisivo fra i due n.1.
In questo caso ad una nazione servirebbero perlomeno 3 giocatori e non solo 2 come ora.

Mah… E allora la Davis la vincerebbero sempre Spagna o Francia o al max Argentina, ovvero le nazioni che hanno sempre una miriade di giocatori nei 100…
A me sembra che la formula così com’è adesso vada più che bene!

5
Ktulu 23-11-2014 12:44

La davis è l’unica competizione a squadre in cui per vincere sono sufficienti 2 giocatori…
E’ proprio la formula che è sbagliata perchè vuole di proposito avvantaggiare chi ha pochi top players rispetto a chi ha tanti buoni giocatori.
Io come formula farei 3 singoli (con 3 giocatori diversi) e un doppio, e in caso di 2-2 si giocherebbe un singolo decisivo fra i due n.1.
In questo caso ad una nazione servirebbero perlomeno 3 giocatori e non solo 2 come ora.

4
lallo (Guest) 23-11-2014 12:07

Scritto da Radames
In tutte le competizioni si limita il numero dei convocati: mondiali di calcio, basket, volley, rugby… Perché la Davis dovrebbe fare eccezione?

Mettano un limite a 8 oppure a 10. Non certo a 4 che non assicura nemmeno che ce ne siano abbastanza per finire le 5 partite.

3
Radames 23-11-2014 11:33

In tutte le competizioni si limita il numero dei convocati: mondiali di calcio, basket, volley, rugby… Perché la Davis dovrebbe fare eccezione?

2
lallo (Guest) 23-11-2014 10:13

A proposito di LLOdra. Pongo questa domanda che a mio parere, in maniera IMBARAZZANTE, continua a non porsi NESSUNO (e la cosa mi fa sempre più infuriare dato che sembra ci sia un lavaggio del cervello collettivo tra appassionati e giornalisti):
ma perchè la DAVIS obbliga a convocare SOLO 4 giocatori?
Chi è l’…ota che ha stabilito tale regola?
La Davis è una competizione a squadre che DEVE esaltare il movimento tennistico nazionale in toto.
Le convocazioni DEVONO essere libere col MINIMO di 4 per coprire ogni evenienza di infortuni. (che tra l’altro non copre 3 potenziali infortuni tra i primi 2 singoli e il doppio quindi il numero MINIMO dovrebbe essere 5)
Torno a LLodra. Ieri una Francia con 8\9 convocati, nel momento in cui Tsonga passava la mano (credo che Clement mai si sarebbe sognato di schierare Gasquet senza un passo indietro di Tsonga) per il doppio poteva scegliere tra LLOdra (appunto) Vasselin e Mahut avendo poi domani la possibilita di scegliere tra Gasquet e Simon per il match con Federer.
In questo modo si avrebbe DAVVERO una competizione tra i movimenti nazionali.
PS: l’esempio che l’attuale formula a 4 convocazioni è DEMENZIALE sottolineo DEMENZIALE, sono gli USA che avendo i gemelloni, son costretti a convocare solo 2 singolaristi col rischio di dover schierare in singolare un giocatore che non gioca singoli da anni.. una FOLLIA anche per la qualità della competizione.
Esiste QUALCUNO che può chiedere a RicciBitti il perchè di questa regola totalmente DEMENZIALE che ieri ci ha privati di un doppio più equilibrato???

1

Lascia un commento