Italiani ATP, Copertina

Classifica ATP Italiani: Andreas Seppi a soli 10 punti da Potito Starace. Bolelli rientra nei top 100

14/02/2011 09:19 21 commenti
Andreas Seppi classe 1984, n.47 del mondo
Andreas Seppi classe 1984, n.47 del mondo

Potito Starace è stabile nella classifica ATP di questa settimana.
Il giocatore di Cervinara è sempre il n.1 italiano al n.46 del mondo.

Andreas Seppi guadagna quattro posti in classifica (ora è al n.47), a soli 10 punti da Starace.

Perde un posto Fabio Fognini, avanza di uno Filippo Volandri. Simone Bolelli rientra nei top 100 (ora al n.98 del mondo).

Classifica ATP ItalianiSettimana 07 - 13-02-2011

4646STARACE, Potito990 punti | 33 tornei
4751SEPPI, Andreas980 punti | 32 tornei
5554FOGNINI, Fabio900 punti | 34 tornei
8788VOLANDRI, Filippo584 punti | 29 tornei
98101BOLELLI, Simone536 punti | 30 tornei
144142LORENZI, Paolo385 punti | 33 tornei
165161DI MAURO, Alessio334 punti | 29 tornei
166168CIPOLLA, Flavio333 punti | 32 tornei
192186VAGNOZZI, Simone281 punti | 29 tornei
216215VIOLA, Matteo233 punti | 30 tornei
232225CRUGNOLA, Marco212 punti | 23 tornei
273273BRIZZI, Alberto169 punti | 28 tornei
283284GHEDIN, Riccardo165 punti | 23 tornei
285282TREVISAN, Matteo163 punti | 23 tornei
288291NASO, Gianluca159 punti | 22 tornei
289286FABBIANO, Thomas158 punti | 25 tornei
290292ARNABOLDI, Andrea158 punti | 34 tornei
299297GALVANI, Stefano155 punti | 25 tornei
311303GIORGINI, Daniele149 punti | 26 tornei
382374VANNI, Luca112 punti | 23 tornei
387379ALDI, Francesco110 punti | 21 tornei
393386GRASSI, Claudio106 punti | 26 tornei
405400TRUSENDI, Walter99 punti | 23 tornei
411408STOPPINI, Andrea94 punti | 17 tornei
423435MARRAI, Matteo88 punti | 21 tornei
431418FALGHERI, Andrea85 punti | 26 tornei
456452PICCARI, Francesco73 punti | 20 tornei
485488TRAVAGLIA, Stefano65 punti | 21 tornei
490466TORRESI, Federico63 punti | 18 tornei
495470IANNI, Stefano62 punti | 17 tornei
500502GIANNESSI, Alessandro61 punti | 21 tornei
597586SIMONI, Marco38 punti | 24 tornei
604597VIOLA, Marco36 punti | 22 tornei
620622LEONARDI, Filippo34 punti | 29 tornei
674676CREPALDI, Erik25 punti | 16 tornei
690691GAIO, Federico23 punti | 16 tornei
699698CAPONE, Massimo23 punti | 27 tornei
704703SINICROPI, Riccardo22 punti | 16 tornei
709709TORRONI, Giulio22 punti | 24 tornei
743740BURZI, Enrico19 punti | 13 tornei
764765COMPORTO, Antonio17 punti | 10 tornei
789786FIORAVANTE, Enrico16 punti | 17 tornei
805797PORTALURI, Giorgio15 punti | 15 tornei
8361270GHEDIN, Nicola13 punti | 13 tornei
842842IANNUZZI, Enrico13 punti | 19 tornei
875873FORTUNA, Claudio11 punti | 13 tornei
888886AGAZZI, Andrea10 punti | 4 tornei
922924BRACCIALI, Daniele9 punti | 4 tornei
927928EREMIN, Edoardo9 punti | 5 tornei
935935BEGA, Alessandro9 punti | 15 tornei
936936BORTOLOTTI, Marco9 punti | 15 tornei
950952TENCONI, Tomas8 punti | 8 tornei
960960BORGO, Francesco8 punti | 13 tornei
971970GIUSTINO, Lorenzo8 punti | 20 tornei
980981COLELLA, Alessandro7 punti | 7 tornei
996997MARCHEGIANI, Jacopo7 punti | 13 tornei
10161014VIRGILI, Adelchi6 punti | 3 tornei
10261024ORADINI, Giacomo6 punti | 9 tornei
10341030VALENTI, Stefano6 punti | 10 tornei
10441041MARFIA, Matteo6 punti | 16 tornei
10481046BOSA, Massimo5 punti | 2 tornei
10871088PAPASIDERO, Lorenzo5 punti | 12 tornei
10931088FANUCCI, Pietro5 punti | 13 tornei
11011043WOLF, Matthias5 punti | 15 tornei
11041104MARCORA, Roberto5 punti | 19 tornei
11171117GIRAUDO, Alberto4 punti | 3 tornei
11411233PICCO, Francesco4 punti | 7 tornei
11481075ROVETTA, Luca4 punti | 8 tornei
11521148MICOLANI, Giammarco4 punti | 9 tornei
11521148SATTANINO, Marco4 punti | 9 tornei
11551152DELLA TOMMASINA, Davide4 punti | 9 tornei
11691164BELLOTTI, Riccardo4 punti | 11 tornei
12031201BELLA, Marco3 punti | 3 tornei
12061204GALOVIC, Viktor3 punti | 4 tornei
12551251DI IENNO, Damiano3 punti | 9 tornei
12791276VICO, Uros2 punti | 1 tornei
14011399CECCHINATO, Marco2 punti | 7 tornei
14251425RAFFAELLI, Federico2 punti | 10 tornei
14341439VIERIN, Matthieu2 punti | 12 tornei
14431444CREMONINI, Lorenzo1 punti | 1 tornei
14431444DELL'ACQUA, Massimo1 punti | 1 tornei
14431444DUTTO, Gabriele1 punti | 1 tornei
14431444GIACALONE, Omar1 punti | 1 tornei
14431444MUGELLI, Niccolo1 punti | 1 tornei
14431444PETRAZZUOLO, Giancarlo1 punti | 1 tornei
15291530MENGA, Giuseppe1 punti | 2 tornei
16561655MELCHIORRE, Davide1 punti | 4 tornei
16561655PIROZZI, Giacomo1 punti | 4 tornei
16881687MOLINA, Emanuele1 punti | 5 tornei
17121711BENINCA, Paolo1 punti | 6 tornei
17121711RUBINO, Vittorio1 punti | 6 tornei
17331734STUCCHI, Andrea1 punti | 7 tornei
17331734VOLANTE, Matteo1 punti | 7 tornei
17581752SPERONELLO, Marco1 punti | 10 tornei
17621760MICCINI, Giacomo1 punti | 11 tornei

TAG: , , , , ,
Alberto (Guest) 15-02-2011 01:01

X Sbandy …

…Se lo AVESSI scritto …

21
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 14-02-2011 22:33

@ Davydenko (#481698)

Quanti italiani ! Saranno tutti parenti di Thiago Motta ? 🙄

20
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Davydenko 14-02-2011 21:36

Ecco Alcune statistiche,da inizio anno aggiornate ad oggi:

ACES top 30:
1 Karlovic, Ivo 178
2 Raonic, Milos 174
3 Anderson, Kevin 155
4 Dolgopolov, Alexandr 150
5 Soderling, Robin 145
6 Tsonga, Jo-Wilfried 131
7 Roddick, Andy 130
8 Lopez, Feliciano 126
9 Troicki, Viktor 126
10 Isner, John 103
11 Almagro, Nicolas 98
12 Wawrinka, Stanislas 89
13 Baghdatis, Marcos 86
13 Del Potro, Juan Martin 86
15 Verdasco, Fernando 86
16 Ljubicic, Ivan 84
17 Bellucci, Thomaz 80
18 Cilic, Marin 80
19 Kohlschreiber, Philipp 76
20 Federer, Roger 74
21 Tipsarevic, Janko 73
22 Dodig, Ivan 72
23 Brown, Dustin 71
24 Murray, Andy 70
25 Haase, Robin 70
26 Berdych, Tomas 69
27 Gulbis, Ernests 68
28 Robredo, Tommy 67
29 Petzschner, Philipp 66
30 Gasquet, Richard 63

ACES italiani:
54 Seppi, Andreas 36
57 Starace, Potito 35
90 Fognini, Fabio 20
****************************************************

PERCENTUALE PRIME DI SERVIZIO ( % ) top 30
1 Hanescu, Victor 73
2 Sweeting, Ryan 72
3 Isner, John 71
4 Starace, Potito 70
5 Karlovic, Ivo 70
6 Monaco, Juan 69
7 Ferrer, David 68
8 Djokovic, Novak 68
9 Brands, Daniel 68 4
10 Stakhovsky, Sergiy 67
11 Machado, Rui 67
12 Mayer, Florian 66
13 Roddick, Andy 66
14 Russell, Michael 66
15 Anderson, Kevin 65
15 Tsonga, Jo-Wilfried 65
17 Federer, Roger 65
17 Verdasco, Fernando 65
19 Gasquet, Richard 65
19 Nadal, Rafael 65
21 Berrer, Michael 65
21 Davydenko, Nikolay 65
21 Gulbis, Ernests 65
21 Istomin, Denis 65
21 Nishikori, Kei 65
26 Andujar, Pablo 65
26 Devvarman, Somdev 65
26 Kavcic, Blaz 65
29 Schwank, Eduardo 65
30 Ebden, Matthew 65

PERCENTUALE PRIME DI SERVIZIO italiani:
47 Volandri, Filippo 62
50 Fognini, Fabio 61
91 Seppi, Andreas 57
*********************************************************

BREAK POINT SALVATI ( % ) Top 30:
1 Zeballos, Horacio 78
2 Roddick, Andy 76
3 Isner, John 75
4 Davydenko, Nikolay 74
5 Llodra, Michael 73
6 Cilic, Marin 71
7 Dodig, Ivan 70
7 Nalbandian, David 70
9 Greul, Simon 70
10 Troicki, Viktor 69
11 Karlovic, Ivo 69
12 Van der Merwe, Izak 69
13 Andreev, Igor 68
14 Kamke, Tobias 68
15 Schuettler, Rainer 68
16 Nadal, Rafael 67
17 Anderson, Kevin 66
18 Chela, Juan Ignacio 66
18 Ferrer, David 66
18 Wawrinka, Stanislas 66
21 Kohlschreiber, Philipp 66
22 Monfils, Gael 66
23 Mayer, Leonardo 66
24 Tursunov, Dmitry 66
25 Robredo, Tommy 65
26 Verdasco, Fernando 65
27 Haase, Robin 65
28 Berankis, Richard 65
29 Becker, Benjamin 65
30 Youzhny, Mikhail 65

BREAK POINT SALVATI ( % ) italiani:
42 Fognini, Fabio 63
69 Seppi, Andreas 57
71 Starace, Potito 56
87 Volandri, Filippo 51
********************************************************
PUNTI VINTI IN RISPOSTA ALLA PRIMA DI SERVIZIO (%) Top 30:
1 Monaco, Juan 39
2 Nadal, Rafael 38
3 Troicki, Viktor 37
4 Federer, Roger 36
5 Murray, Andy 36
6 Bellucci, Thomaz 35
7 Monfils, Gael 35
8 Souza, Joao 35
9 Ferrer, David 34
9 Malisse, Xavier 34
11 Kubot, Lukasz 34
12 Machado, Rui 34
13 Melzer, Jurgen 34
14 Gasquet, Richard 33
15 Nishikori, Kei 33
16 Djokovic, Novak 33
17 Kamke, Tobias 33
17 Paire, Benoit 33
19 Dolgopolov, Alexandr 32
20 Berdych, Tomas 32
20 Wawrinka, Stanislas 32
22 Simon, Gilles 32
22 Stepanek, Radek 32
24 Stakhovsky, Sergiy 32
25 Berrer, Michael 32
26 Andujar, Pablo 32
26 Gil, Frederico 32
26 Kavcic, Blaz 32
26 Marchenko, Illya 32
30 Robredo, Tommy 31

PUNTI VINTI IN RISPOSTA ALLA PRIMA DI SERVIZIO (%) italiani:
34 Seppi, Andreas 31
35 Volandri, Filippo 31
61 Fognini, Fabio 28
82 Starace, Potito 26
************************************************************
BREAK POINT CONVERTITI (%) top 30
1 Sweeting, Ryan 70
2 Malisse, Xavier 56
3 Gil, Frederico 56
4 Anderson, Kevin 54
5 Ebden, Matthew 54
5 Paire, Benoit 54
7 Berdych, Tomas 53
8 Murray, Andy 53
9 Falla, Alejandro 52
10 Dolgopolov, Alexandr 51
11 Youzhny, Mikhail 51
12 Andujar, Pablo 50
13 Russell, Michael 50
14 Cuevas, Pablo 50
14 Kamke, Tobias 50
14 Volandri, Filippo 50
17 Tursunov, Dmitry 50
18 Troicki, Viktor 49
19 Kavcic, Blaz 48
20 Soderling, Robin 47
21 Garcia-Lopez, Guillermo 47
21 Tsonga, Jo-Wilfried 47
23 Clement, Arnaud 47
24 Souza, Joao 47
25 Giraldo, Santiago 46
26 Simon, Gilles 46
27 Kubot, Lukasz 46
28 Phau, Bjorn 46
29 Verdasco, Fernando 45
30 Roddick, Andy

BREAK POINT CONVERTITI italiani:
14 Volandri, Filippo 50
45 Starace, Potito 42
84 Fognini, Fabio 35
94 Seppi, Andreas 34

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 14-02-2011 21:27

Scritto da luca83
Bene Andreas….. a fine anno voglio vederti almeno nei top 30

A fine anno lo vuoi vedere li ?
E adesso invece non lo vuoi vedere li ?

E perchè ? 🙄 :mrgreen:

18
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
luca83 14-02-2011 21:14

Bene Andreas….. a fine anno voglio vederti almeno nei top 30

17
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 14-02-2011 20:41

@ Stefano Sella (#481606)

Se lo scrivevo con un tono satirico da Gialappa’s, non avrebbe più avuto il senso dell’analisi, no ?
Chi l’avrebbe letto ? In pochi, credo. E allora, che lo scrivevo a fare ? 😉

16
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
nicola pucci (Guest) 14-02-2011 19:36

si puo vedere fabio in live streaming? se si dove quale sito

15
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Koko (Guest) 14-02-2011 18:48

Secondo me la situazione è migliorata soprattutto perchè tra tre mesi potremmo avere tre tennisti ben dentro i 50 ATP. Garanzia di MS ben frequentati dai nostri e di Tennis in tv potenzialmente più visibile dagli appassionati nostrani.

14
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Stefano Sella (Guest) 14-02-2011 17:52

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX
Scritto da Stefano Sella
Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIXIl Bilancio delle prime settimane di questo 2011 by SbandyDopo un inizio deludente, anche peggio del 2010, questo inizio di 2011 ha preso una piega del tutto positiva per buona parte dei nostri top players.POTITO STARACE : 8,5 – STREPITOSO.Ottimo inizio di stagione. Senza contare l’esibizione iniziale, su 4 tornei a cui ha partecipato ha messo insieme una semifinale e due quarti di finale. Direi strepitoso. Per ritrovare un rendimento di inizio anno simile, da parte di un nostro giocatore, bisogna risalire ai Camporese, Furlan, Caratti e Gaudenzi.Ha già realizzato 190 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano 75 : quest’anno quasi il triplo !!! ). 11 match giocati : 7 vinti e 4 persi. L’anno scorso erano 8, con 3 sole vittorie e 5 sconfitte.Una partita in più vinta ed era a ridosso della sua migliore posizione in classifica. Stabile nei 50.ANDREAS SEPPI : 7 – MISSIONE COMPIUTAL’obiettivo era tornare nei 50 ? E ce l’ha fatta.Anche lui come molti ha iniziato in sordina questo 2011 con due soli secondi posti sul circuito maggiore, ed un primo turno. Si è riscattato però con la vittoria prepotente nel tornei di Bergamo. Ha però anche raggiunto il secondo turno agli AUSTRALIAN OPEN, unico italiano a riuscirci.Ha già realizzato 155 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano 95 : quest’anno quasi il doppio !!! ). 10 match giocati : 7 vinti e 3 persi. L’anno scorso erano 8, con 3 sole vittorie e 5 sconfitte.FABIO FOGNINI : 6,5 – MISSIONE QUASI COMPIUTAFatica ad entrare nei 50.Inizio d’anno anonimo, se non ci fosse il guizzo della semifinale di Santiago del Cile, dove batte un detentore del titolo come Bellucci, che però anche a Costa do Sauipe ha fatto vedere di non essere al meglio della forma.Ha già realizzato 100 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano 55 : quest’anno quasi il doppio !!! ). 8 match giocati : 3 vinti e 5 persi. L’anno scorso erano 6, con 2 sole vittorie e 4 sconfitte.FILIPPO VOLANDRI : 6 – IL RITORNOIl voto è dovuto al fatto che nonostante una sola vittoria, il suo ritorno nei top 100 diventa sempre più consistente e rinforzato.Altrimenti, per Filo, che è tornato sul circuito maggiore con questa classifica, ha ottenuto fin’ora solo un secondo turno. Non appare in grande condizione, insomma.Ha realizzato solo 30 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano solo 12 : quest’anno quasi il triplo !!! ). 5 match giocati : 1 vinto e 4 persi. L’anno scorso erano 6, con 4 vittorie e 2 sconfitte.SIMONE BOLELLI : 5 – IL RITORNO nei top 100Anche per lui il voto è gonfiato dal rientro nei top 100.Questo rientro però è dovuto a quanto fatto nel 2010, e non a quanto non fatto quest’anno.Gioca un solo torneo ATP a Chennai ed è fuori subito con una batosta netta e severa.Agli Australian Open nelle quali esce contro Marco Crugnola al secondo turno.Poi in due challengers, passa solo un turno, in Italia.Direi molto ma molto male come inizio anno.Ha realizzato solo 14 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano solo 10 ). 6 match giocati : 2 vinti e 4 persi. L’anno scorso erano 4 tutti persi !Paradossalmente anche lui vanta un bilancio positivo confrontando questo inizio anno con quello dell’anno scorso !Fine prima parte … continua —– > Non sembra scritto da te! Non mi pare il tuo solito stile. Mancano le ironie e le sottigliezze!
Mi leggi da poco.
Vai a vederti tutte le analisi ed i bilanci anche dell’anno scorso, e vedi che non c’è nessuna differenza.
I bilanci quando si fanno, li si fa in maniera dettagliata e precisa ( o almeno si cerca di farlo ). Il più obiettivamente possibile.
E’ ovvio che il giudizio è personale e quindi potrebbe anche essere sbagliato o discusso.

No, no, mi hai frainteso scusa. Ti leggo da un bel pò. Hai un bel caratterino ma, per quel che può valere il mio parere, sei più che competente e brillante nelle valutazioni, mi piace leggerti. Non intendevo criticare le analisi in sè (ed in assoluto non intendevo criticare nulla), mi é sembrato solo un tipo di scrittura leggermente diverso da quello che usi di solito, ma forse non ho considerato che in questo genere di disamina volessi tenere un tono più asettico e ho detto una fesseria. :mrgreen:

13
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 14-02-2011 17:44

Scritto da Stefano Sella
Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIXIl Bilancio delle prime settimane di questo 2011 by SbandyDopo un inizio deludente, anche peggio del 2010, questo inizio di 2011 ha preso una piega del tutto positiva per buona parte dei nostri top players.POTITO STARACE : 8,5 – STREPITOSO.Ottimo inizio di stagione. Senza contare l’esibizione iniziale, su 4 tornei a cui ha partecipato ha messo insieme una semifinale e due quarti di finale. Direi strepitoso. Per ritrovare un rendimento di inizio anno simile, da parte di un nostro giocatore, bisogna risalire ai Camporese, Furlan, Caratti e Gaudenzi.Ha già realizzato 190 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano 75 : quest’anno quasi il triplo !!! ). 11 match giocati : 7 vinti e 4 persi. L’anno scorso erano 8, con 3 sole vittorie e 5 sconfitte.Una partita in più vinta ed era a ridosso della sua migliore posizione in classifica. Stabile nei 50.ANDREAS SEPPI : 7 – MISSIONE COMPIUTAL’obiettivo era tornare nei 50 ? E ce l’ha fatta.Anche lui come molti ha iniziato in sordina questo 2011 con due soli secondi posti sul circuito maggiore, ed un primo turno. Si è riscattato però con la vittoria prepotente nel tornei di Bergamo. Ha però anche raggiunto il secondo turno agli AUSTRALIAN OPEN, unico italiano a riuscirci.Ha già realizzato 155 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano 95 : quest’anno quasi il doppio !!! ). 10 match giocati : 7 vinti e 3 persi. L’anno scorso erano 8, con 3 sole vittorie e 5 sconfitte.FABIO FOGNINI : 6,5 – MISSIONE QUASI COMPIUTAFatica ad entrare nei 50.Inizio d’anno anonimo, se non ci fosse il guizzo della semifinale di Santiago del Cile, dove batte un detentore del titolo come Bellucci, che però anche a Costa do Sauipe ha fatto vedere di non essere al meglio della forma.Ha già realizzato 100 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano 55 : quest’anno quasi il doppio !!! ). 8 match giocati : 3 vinti e 5 persi. L’anno scorso erano 6, con 2 sole vittorie e 4 sconfitte.FILIPPO VOLANDRI : 6 – IL RITORNOIl voto è dovuto al fatto che nonostante una sola vittoria, il suo ritorno nei top 100 diventa sempre più consistente e rinforzato.Altrimenti, per Filo, che è tornato sul circuito maggiore con questa classifica, ha ottenuto fin’ora solo un secondo turno. Non appare in grande condizione, insomma.Ha realizzato solo 30 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano solo 12 : quest’anno quasi il triplo !!! ). 5 match giocati : 1 vinto e 4 persi. L’anno scorso erano 6, con 4 vittorie e 2 sconfitte.SIMONE BOLELLI : 5 – IL RITORNO nei top 100Anche per lui il voto è gonfiato dal rientro nei top 100.Questo rientro però è dovuto a quanto fatto nel 2010, e non a quanto non fatto quest’anno.Gioca un solo torneo ATP a Chennai ed è fuori subito con una batosta netta e severa.Agli Australian Open nelle quali esce contro Marco Crugnola al secondo turno.Poi in due challengers, passa solo un turno, in Italia.Direi molto ma molto male come inizio anno.Ha realizzato solo 14 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano solo 10 ). 6 match giocati : 2 vinti e 4 persi. L’anno scorso erano 4 tutti persi !Paradossalmente anche lui vanta un bilancio positivo confrontando questo inizio anno con quello dell’anno scorso !Fine prima parte … continua —– > Non sembra scritto da te! Non mi pare il tuo solito stile. Mancano le ironie e le sottigliezze!

Mi leggi da poco.
Vai a vederti tutte le analisi ed i bilanci anche dell’anno scorso, e vedi che non c’è nessuna differenza.
I bilanci quando si fanno, li si fa in maniera dettagliata e precisa ( o almeno si cerca di farlo ). Il più obiettivamente possibile.
E’ ovvio che il giudizio è personale e quindi potrebbe anche essere sbagliato o discusso.

12
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Stefano Sella (Guest) 14-02-2011 17:38

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX
Il Bilancio delle prime settimane di questo 2011 by Sbandy
Dopo un inizio deludente, anche peggio del 2010, questo inizio di 2011 ha preso una piega del tutto positiva per buona parte dei nostri top players.
POTITO STARACE : 8,5 – STREPITOSO.
Ottimo inizio di stagione. Senza contare l’esibizione iniziale, su 4 tornei a cui ha partecipato ha messo insieme una semifinale e due quarti di finale. Direi strepitoso. Per ritrovare un rendimento di inizio anno simile, da parte di un nostro giocatore, bisogna risalire ai Camporese, Furlan, Caratti e Gaudenzi.
Ha già realizzato 190 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano 75 : quest’anno quasi il triplo !!! ). 11 match giocati : 7 vinti e 4 persi. L’anno scorso erano 8, con 3 sole vittorie e 5 sconfitte.
Una partita in più vinta ed era a ridosso della sua migliore posizione in classifica. Stabile nei 50.
ANDREAS SEPPI : 7 – MISSIONE COMPIUTA
L’obiettivo era tornare nei 50 ? E ce l’ha fatta.
Anche lui come molti ha iniziato in sordina questo 2011 con due soli secondi posti sul circuito maggiore, ed un primo turno. Si è riscattato però con la vittoria prepotente nel tornei di Bergamo. Ha però anche raggiunto il secondo turno agli AUSTRALIAN OPEN, unico italiano a riuscirci.
Ha già realizzato 155 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano 95 : quest’anno quasi il doppio !!! ). 10 match giocati : 7 vinti e 3 persi. L’anno scorso erano 8, con 3 sole vittorie e 5 sconfitte.
FABIO FOGNINI : 6,5 – MISSIONE QUASI COMPIUTA
Fatica ad entrare nei 50.
Inizio d’anno anonimo, se non ci fosse il guizzo della semifinale di Santiago del Cile, dove batte un detentore del titolo come Bellucci, che però anche a Costa do Sauipe ha fatto vedere di non essere al meglio della forma.
Ha già realizzato 100 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano 55 : quest’anno quasi il doppio !!! ). 8 match giocati : 3 vinti e 5 persi. L’anno scorso erano 6, con 2 sole vittorie e 4 sconfitte.
FILIPPO VOLANDRI : 6 – IL RITORNO
Il voto è dovuto al fatto che nonostante una sola vittoria, il suo ritorno nei top 100 diventa sempre più consistente e rinforzato.
Altrimenti, per Filo, che è tornato sul circuito maggiore con questa classifica, ha ottenuto fin’ora solo un secondo turno. Non appare in grande condizione, insomma.
Ha realizzato solo 30 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano solo 12 : quest’anno quasi il triplo !!! ). 5 match giocati : 1 vinto e 4 persi. L’anno scorso erano 6, con 4 vittorie e 2 sconfitte.
SIMONE BOLELLI : 5 – IL RITORNO nei top 100
Anche per lui il voto è gonfiato dal rientro nei top 100.
Questo rientro però è dovuto a quanto fatto nel 2010, e non a quanto non fatto quest’anno.
Gioca un solo torneo ATP a Chennai ed è fuori subito con una batosta netta e severa.
Agli Australian Open nelle quali esce contro Marco Crugnola al secondo turno.
Poi in due challengers, passa solo un turno, in Italia.
Direi molto ma molto male come inizio anno.
Ha realizzato solo 14 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano solo 10 ). 6 match giocati : 2 vinti e 4 persi. L’anno scorso erano 4 tutti persi !
Paradossalmente anche lui vanta un bilancio positivo confrontando questo inizio anno con quello dell’anno scorso !
Fine prima parte … continua —– >

Non sembra scritto da te! Non mi pare il tuo solito stile. Mancano le ironie e le sottigliezze!

11
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 14-02-2011 17:19

PAOLO LORENZI : 6,5 – COSTANTE.
Onesto inizio di stagione al rientro da un’indisposizione.
Nei tre challengers disputati, mette insieme un quarto di finale.
Ha già realizzato 30 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano 22 : migliora anche lui. ). 7 match giocati : 4 vinti e 3 persi. L’anno scorso erano 7, con 2 sole vittorie e 5 sconfitte.

ALESSIO DI MAURO : non valutabile – IN PARTENZA
Come l’anno scorso, Alessio non ha ancora esordito sul circuito agonistico. Riprende questa settimana. Non abbiamo nessun match sul quale fare delle valutazioni.

FLAVIO CIPOLLA 9,5 – QUASI PERFETTO
Aveva la cambiale di 60 punti per la finale nel challenger di Noumea del 2010, e sembrava destinato a precipitare in classifica, e lui cosa ti fa ? Si presenta preparatissimo, e nei quatro challengers disputati mette a segno una vittoria, e tre quarti di finale, conditi dalla qualificazione al tabellone principale degli AUSTRALIAN OPEN.
Poteva fare meglio ? Si, anche io potrei vincere Wimbledon, allora !
Direi che ha avuto un rendimento SUPERLATIVO.
Ha già realizzato ben 165 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano appunto 60 : quest’anno quasi il triplo !!! ). 18 match giocati : 14 vinti e 4 persi. L’anno scorso erano 10, con 6 vittorie e 4 sconfitte. NUMEROSO !

SIMONE VAGNOZZI : 5,5 – IN ASPETTATIVA
Primo giocatore italiano con un bilancio di inizio anno negativo rispetto all’anno prima. Fermo però da due settimane.
Ha realizzato solo 16 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano 34 : quest’anno quasi la metà !!! ). 5 match giocati : 2 vinti e 3 persi. L’anno scorso erano 12, con 8 vittorie e 4 sconfitte.

MATTEO VIOLA : 5 – LO SFIDANTE nei Challengers.
L’anno scorso si trovava ancora a giocare nei futures, a questo punto di inizio stagione. Quest’anno è inserito nei challenger, ma ottiene pochissimo, dopo aver lasciato il 2010 in maniera brillate. Un solo secondo turno. Esce subito nelle quali degli Australian Open.
Direi molto maluccio come inizio anno.
Ha realizzato solo 8 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano sempre 8 ). 6 match giocati : 1 vinto e 5 persi. L’anno scorso erano 8 : 5 vinti e 3 persi.
Vanta un bilancio perfettamente uguale in questo inizio anno rispetto a quello dell’anno scorso ! Nessun miglioramento nonostate la categoria challenger fornisce molti più punti rispetto a quella dei futures.

MARCO CRUGNOLA : 6,5 – Un Lombardico negli Slam.
Fermo per infortunio, non gioca da due settimane.
All’inizio perè riesce a riportare un lombardo in un tabellone dei tornei del Grande Slam, forse dai tempi di Giorgio Galimberti, qualificandosi brillantemente. In precedenza non era riuscito però a superare le quali nei tornei ATP precedenti. Sta osando.
Ha realizzato 41 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano 31 ). 10 match giocati : 6 vinto e 4 persi. L’anno scorso erano 9 : 4 vinti e 5 persi.

ALBERTO BRIZZI : 5,5
Punti inizio 2011 : 8
Punti inizio 2010 : 16
Bilancio : -8
Partite giocate ad inizio 2011 : 10 ( 4 vinte, 6 perse )
Partite giocate ad inizio 2010 : 7 ( 5 vinte, 2 perse )

MATTEO TREVISAN : 4,5
Punti inizio 2011 : 0
Punti inizio 2010 : 6
Bilancio : -6
Partite giocate ad inizio 2011 : 3 ( 0 vinte, 3 perse )
Partite giocate ad inizio 2010 : 4 ( 3 vinte, 1 perse )

RICCARDO GHEDIN : 6
Punti inizio 2011 : 3
Punti inizio 2010 : 0
Bilancio : +3
Partite giocate ad inizio 2011 : 3 ( 2 vinte, 1 perse )
Partite giocate ad inizio 2010 : 3 ( 1 vinte, 2 perse )

THOMAS FABBIANO : 6,5
Punti inizio 2011 : 20
Punti inizio 2010 : 18
Bilancio : +2
Partite giocate ad inizio 2011 : 7 ( 4 vinte, 3 perse )
Partite giocate ad inizio 2010 : 12 ( 9 vinte, 3 perse )

FINE

Complessivamente questo 2011 è iniziato meglio rispetto al 2010.
Quasi tutti hanno bilanci positivi nel saldo punti ATP conquistati nelle prime settimane del 2011 contro quelli conquistati nelle prime settimane del 2010.

10
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 14-02-2011 16:44

Il Bilancio delle prime settimane di questo 2011 by Sbandy

Dopo un inizio deludente, anche peggio del 2010, questo inizio di 2011 ha preso una piega del tutto positiva per buona parte dei nostri top players.

POTITO STARACE : 8,5 – STREPITOSO.
Ottimo inizio di stagione. Senza contare l’esibizione iniziale, su 4 tornei a cui ha partecipato ha messo insieme una semifinale e due quarti di finale. Direi strepitoso. Per ritrovare un rendimento di inizio anno simile, da parte di un nostro giocatore, bisogna risalire ai Camporese, Furlan, Caratti e Gaudenzi.
Ha già realizzato 190 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano 75 : quest’anno quasi il triplo !!! ). 11 match giocati : 7 vinti e 4 persi. L’anno scorso erano 8, con 3 sole vittorie e 5 sconfitte.
Una partita in più vinta ed era a ridosso della sua migliore posizione in classifica. Stabile nei 50.

ANDREAS SEPPI : 7 – MISSIONE COMPIUTA
L’obiettivo era tornare nei 50 ? E ce l’ha fatta.
Anche lui come molti ha iniziato in sordina questo 2011 con due soli secondi posti sul circuito maggiore, ed un primo turno. Si è riscattato però con la vittoria prepotente nel tornei di Bergamo. Ha però anche raggiunto il secondo turno agli AUSTRALIAN OPEN, unico italiano a riuscirci.
Ha già realizzato 155 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano 95 : quest’anno quasi il doppio !!! ). 10 match giocati : 7 vinti e 3 persi. L’anno scorso erano 8, con 3 sole vittorie e 5 sconfitte.

FABIO FOGNINI : 6,5 – MISSIONE QUASI COMPIUTA
Fatica ad entrare nei 50.
Inizio d’anno anonimo, se non ci fosse il guizzo della semifinale di Santiago del Cile, dove batte un detentore del titolo come Bellucci, che però anche a Costa do Sauipe ha fatto vedere di non essere al meglio della forma.
Ha già realizzato 100 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano 55 : quest’anno quasi il doppio !!! ). 8 match giocati : 3 vinti e 5 persi. L’anno scorso erano 6, con 2 sole vittorie e 4 sconfitte.

FILIPPO VOLANDRI : 6 – IL RITORNO
Il voto è dovuto al fatto che nonostante una sola vittoria, il suo ritorno nei top 100 diventa sempre più consistente e rinforzato.
Altrimenti, per Filo, che è tornato sul circuito maggiore con questa classifica, ha ottenuto fin’ora solo un secondo turno. Non appare in grande condizione, insomma.
Ha realizzato solo 30 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano solo 12 : quest’anno quasi il triplo !!! ). 5 match giocati : 1 vinto e 4 persi. L’anno scorso erano 6, con 4 vittorie e 2 sconfitte.

SIMONE BOLELLI : 5 – IL RITORNO nei top 100
Anche per lui il voto è gonfiato dal rientro nei top 100.
Questo rientro però è dovuto a quanto fatto nel 2010, e non a quanto non fatto quest’anno.
Gioca un solo torneo ATP a Chennai ed è fuori subito con una batosta netta e severa.
Agli Australian Open nelle quali esce contro Marco Crugnola al secondo turno.
Poi in due challengers, passa solo un turno, in Italia.
Direi molto ma molto male come inizio anno.
Ha realizzato solo 14 punti ATP ( l’anno scorso a questo punto erano solo 10 ). 6 match giocati : 2 vinti e 4 persi. L’anno scorso erano 4 tutti persi !
Paradossalmente anche lui vanta un bilancio positivo confrontando questo inizio anno con quello dell’anno scorso !

Fine prima parte … continua —– >

9
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 14-02-2011 16:19

Tacchete la ! Bolelli strepitoso rientra nei top 100 ! 😯

😀

Ci avevo visto giusto la settimana scorsa, quando lo scrissi che mi sentivo che sarebbe rientrato nei top 100.

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Forza Bolelli (Guest) 14-02-2011 15:21

Evvai! Bolelli di nuovo nei 100,miracolo! Ma per favore,ne deve fare ancora di strada prima di rientrarci definitivamente.Staremo a vedere,anche se le premesse sono tutt’altro che incoraggianti…

7
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lorenzo (Guest) 14-02-2011 12:44

Scritto da Luis Piz
Grande SuperBol! rientrato nei 100!!! Ora vai a vincere IW e Miami!!!!!! O no? x la Redazione: personalmente preferivo le schermate del vecchio sito, la classifica era più leggibile, essendo collocata in uno spazio più ristretto. Parere mio ovviamente

sono d’accordo non si capisce nulla

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luis Piz 14-02-2011 11:50

Grande SuperBol! rientrato nei 100!!! Ora vai a vincere IW e Miami!!!!!! 😉 O no? 😥 x la Redazione: personalmente preferivo le schermate del vecchio sito, la classifica era più leggibile, essendo collocata in uno spazio più ristretto. Parere mio ovviamente 😉

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giuseppe 14-02-2011 10:13

Best ranking italiani nei primi 500 ATP:
485. Stefano Travaglia (1991) + 3

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pierluigi (Guest) 14-02-2011 10:04

Megabalzo di Nicola Ghedin(oltre 400 posti…):Con questa nuova classifica,puo’ evitarsi le qualificazioni dei futures?Qualcuno sa’ dirmi,qual’e’,piu’ o meno ,il cut off dei futures da 10000?Grazie!

3
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
borisbecker (Guest) 14-02-2011 09:58

bolelli non vince mai ed è 98—- incredibile

2
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tomax (Guest) 14-02-2011 09:45

pensa te bolelli…..se avesse vinto la metà delle partite che ha perso sarebe almeno altri 15 20 posti avanti e questo ci deve far capire il suo potenziale tecnico perchè fisico è imballato da far schifo!!!rimango dell’idea comnque che doveva andare a fare la trasferta sulla terra anche solo per andar via dall’italia e dale critiche isolarsi un mese poi valutare in base alla classifica se andare ai master 1000 e poi di nuovo terra fino parigi.anche seppi se voleva giocare indoor poteva fare la trasferta americana fin da subito

1
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!