Trionfo di Fabio Fognini Copertina, Generica

Masters 1000 Monte Carlo: Fabio Fognini entra nella storia del tennis azzurro! Vince il primo evento 1000 della storia sconfiggendo in due set Dusan Lajovic, un match ricco di tensione

21/04/2019 17:47 157 commenti
Fabio Fognini è il primo italiano a vincere un Masters 1000.
Fabio Fognini è il primo italiano a vincere un Masters 1000.

Fabio Fognini vince il Masters1000 di Monte Carlo 2019 sconfiggendo in due set Dusan Lajovic, entrando nella storia del tennis azzurro. Mai un nostro tennista aveva vinto un torneo di questa categoria (da quando è stata creata). Un successo maschile di questa importanza era talmente datato da esser registrato in “bianco e nero”, quindi un successo davvero epocale. Fognini non ha confermato la prestazione pazzesca di ieri contro Nadal, ma era prevedibile che questo accadesse. L’importante oggi era semplicemente vincere, portarla a casa, un “winning ugly” alla Brad Gilbert. Fabio è stato bravo gestire l’evidente tensione, è andato sotto ma si è immediatamente ripreso. Pochi sono stati gli sprazzi della sua classe, ha giocato una partita solida, intelligente. Anche Lajovic era totalmente inesperto in finali di questo peso, e si è visto. Ci ha provato il serbo, ha giocato un primo set molto volitivo ed intelligente, prendendo rischi ed attaccando. Ma ha sbagliato troppo, soprattutto col rovescio, e quando Fognini ha alzato i ritmi ed il livello a metà del primo set, si è vista tutta la differenza di classe tra i due.

Fabio oggi ha ricavato pochissimo al servizio, altro indizio della tensione visto quanto il colpo dipende dalla testa; si è capito poi anche del problema alla coscia, che sicuramente non gli ha consentito di spingere con continuità. Nonostante questo handicap, l‘azzurro è stato bravo a giocare un tennis solido, accelerando senza mai prendersi troppi rischi. Anzi, il rischio arrivava dall’aver accettato troppo spesso di giocare al ritmo del rivale… Appena Fognini è riuscito ad avanzare mezzo metro di campo e condurre lo scambio col dritto, trovando il contro piede inside out dal centro, ha spaccato la partita, in entrambi i set. Ha mostrato un tennis di sostanza, senza le soluzioni bellissime e spettacolari necessarie a domare Nadal ieri. Oggi era necessario questo, reggere la tensione, giocare il più possibile sciolto, non regalare niente e non far sentire al rivale la possibilità di farcela. Ci è riuscito ed ha portato a casa la vittoria più importante della sua carriera.

Ci sarà tempo di rivedere questa partita, non bellissima, ma terribilmente importante. Più di altre analisi tecniche o tattiche, oggi è importante sottolineare come Fabio sia arrivato “a casa sua” sgonfio, demoralizzato, non in fiducia. Strada facendo ha trovato la condizione, le sensazioni giuste, la distanza dalla palla, la fiducia. Match dopo match ha sofferto, ha rimontato, ha lottato. Ha vinto. Questo è quel che conta. Ha dimostrato a tutti di esser un Campione sul rosso. Bravo, bravissimo!

Ecco la cronaca della finale.

Si inizia alle 14.43, con Fognini alla battuta. Meno vento rispetto a ieri, cielo grigio. Stadio pieno, con tanti italiani presenti. Lungo scambio, chiude Fabio in avanzamento col dritto. Prime solide in campo, piedi vicino alla riga, drive sicuri e piuttosto lunghi. A zero muove lo score, 1-0. Ottimo inizio di “Fogna”. Lajovic al servizio. Rischia subito un attacco, troppo “garibaldino”, l’azzurro lo punisce con un passante di dritto comodo. Dopo 5 punti, Lajovic strappa il primo 15, forzando col dritto. Proprio col dritto comanda lo scambio Dusan, senza prendere grandi rischi ma muovendo molto Fabio, che rincorre e sbaglia. 1 game pari.

La sensazione è che la palla di Fognini corra di più, le sue accelerazioni sono più penetranti. Lajovic gioca un tennis ordinato, tatticamente ineccepibile, molto bravo a caricare col suo dritto sulla diagonale destra. Fabio si fa sorprendere proprio da un dritto cross, e concede la prima palla break. Si prende un rischio l’azzurro, ma il suo dritto finisce appena lungo. Break Lajovic, il serbo mette la testa avanti 2-1.Fognini intuisce che deve alzare i ritmi, non deve scendere alla velocità del rivale perché potrebbe diventare molto pericoloso cadere nella sua ragnatela, accettando questo “ping pong” destra-sinistra continuo. Un paio di pallate violente portano due errori del serbo, che concede la prima palla break a Fabio. Seconda di servizio… scambio bellissimo con recupero spettacolare in avanzamento di Dusan, che sorprende Fognini (poco incisivo in uno smash non impossibile). E’ il game più lungo del match, si avverte tensione. Lajovic è molto centrato, gioca già al suo massimo, al contrario di Fabio, ancora contratto. Il primo doppio fallo regala a “Fogna” la seconda chance di break. La gioca in modo aggressivo ma cauto l’azzurro, chiama a rete il serbo e lo infila di tocco. Break Fognini, 2 pari. La partita stenta a decollare sul piano dello spettacolo, solo piccole fiammate, ma almeno l’azzurro tiene il game di servizio, salendo 3-2.

Sesto game, “Fogna” molto aggressivo, come nel primo punto strappato a rete di tocco; Dusan commette un altro doppio fallo. 30 pari, gran parabola cross col dritto, Lajovic scappa dietro, entra col dritto lungo linea Fabio. Palla break. Erroraccio del serbo, che sparacchia in rete un colpo d’attacco. 4-2 Fognini, e parziale di 12 punti a 4 per l’azzurro. Fabio ha alzato la velocità di crociera, taglia il campo in diagonale col rovescio mettendo in difficoltà sul lato sinistro il rivale, costretto a perdere campo e rimettere con un back non così incisivo. Senza produrre un tennis così “stellare” come ieri vs. Nadal, Fognini è finalmente entrato in partita, è più aggressivo ed ha preso possesso dello scambio con la sua qualità, nettamente superiore al rivale. Il game si complica, commette anche un doppio fallo… ma con un passante fantastico di rovescio, giocato in corsa e pure in diagonale, sale 5-2. Consolidare il break, in questo momento, è stato fondamentale. Dusan soffre quando viene preso in contro piede da Fabio, è potente ma non così veloce nei cambi di direzione. Buon game per il serbo, resta in scia sul 3-5, adesso l’azzurro serve per chiudere il primo set. Ci prova Lajovic, spinge, e Fognini contiene, restando solido. La tattica (rischiosa…), paga, 30-0. Poi due errori in scambio di Fabio, 30 pari. Tensione a tutta. Ancora passivo Fognini nello scambio, ne approfitta Dusan con un bel cross di dritto. Palla break Lajovic, e niente col servizio. Si salva il ligure con un bel dritto in contro piede inside out, ma deve prendere di nuovo il comando dello scambio, è troppo pericoloso lasciar spazio al rivale. Lo intuisce, finalmente, forzando col dritto. Set point. Chiude con un rovescio lungo linea improvviso che flirta con la riga, bellissimo e imprendibile. 6-3 Fognini… che stava per sedersi sulla panchina del serbo… a spiegare la tensione del momento. Un primo set onestamente non bellissimo, solo discreto, condotto da Fognini ma senza raggiungere mai quei picchi di qualità irreali di ieri. Tanta tensione, per il peso di questa finale. Ogni volta che l’azzurro ha preso in mano il gioco, con piedi vicini alla riga, ha messo in grande difficoltà Lajovic, che al contrario ha giocato molto vicino al suo massimo, tatticamente in modo ineccepibile, ma mostrando limiti evidenti col rovescio e in difesa.

Secondo set, Lajovic alla battuta. Si scambia, a ritmi discreti, ma senza fiammate. Sul 30 pari Fognini trova una risposta cross molto stretta, forse un filo fortunata. Palla break immediata, pericolosissima per il serbo. La prima è lunga… Fabio se lo prende in modo chirurgico: risposta lunga, precisa, contro piede di dritto inside out e quindi chiusura lungo linea, con Lajovic ormai sui teloni. Break Fognini, 1-0 avanti. Dusan, con le spalle al muro, prova ad alzare ancora i ritmi, ma va “fuori giri”, commettendo qualche errore ed esternando la sua frustrazione, con la racchetta scagliata a terra. La scossa di adrenalina lo aiuta: trova due rovesci lungo linea, uno più bello e difficile dell’altro, procurandosi una palla break. Lo aiuta Fabio, con un rovescio ad alta parabola che vola appena lungo. Contro break, 1 pari, tutto da rifare. Sembra rifiatare l’azzurro, adesso è il serbo a comandare le operazioni. 2-1 Lajovic. Fase bruttina del match anche per colpa del vento, tornato a spirare improvviso e maligno. Adesso fioccano gli errori, si serve maluccio (Fognini tira la prima non oltre 150 km/h), vincenti scomparsi. Trova finalmente una bella soluzione Lajovic, gran smorzata. Fognini è molto cauto, fin troppo, e più lento coi piedi. Ne approfitta Dusan, aprendo il campo cross col dritto. Palla break Lajovic… che sciupa tutto con una risposta totalmente errata. Finalmente torna la prima, aiuto fondamentale in questa fase del match delicatissima. Un altro errore di Dusan vale a “Fogna” il punto del 2 pari. Quanta fatica in questo momento.

Quinto game, stavolta è il serbo ad andare in difficoltà, 15-30 per due errori in palleggio, e quindi una smorzata che muore in rete. 30-40, palla break Fognini che però termina dolorante la corsa in avanti. Lo aiuta Lajovic, out l’attacco di dritto. Break Fognini, 3-2. Arriva il fisioterapista per Fabio, si lavora sulla caviglia, già abbondantemente fasciata, e pure sulla coscia, forse provata da una spaccata nel primo set. Va a servire il ligure, sembra abbastanza sciolto, e regala una smorzata stupenda, imprendibile. Regala anche Lajovic, che sparacchia lungo su di un servizio sotto il 130 km/h, probabilmente il problema alla coscia gli impedisce di spingere. 30 pari, Lajovic prende possesso dello scambio ma commette una frittata clamorosa, spingendo in rete uno smash banale. Altra risposta in rete… enorme aiuto del serbo a Fognini, che sale avanti 4-2, a soli due games dal successo. Dusan pare in evidente confusione: conduce lo scambio, sente che Fabio non è al meglio, ma forza e sbaglia, invece di portare l’azzurro all’errore scambiando con pazienza. Stavolta è Fognini a commettere tre errori col dritto, Lajovic sale 3-4. Fabio al servizio, riesce a governare gli scambi senza forzare, e senza andare troppo sotto. Per fortuna il rivale è in totale caos, ed invece di restare solido sbaglia palle anche banali, facendo il gioco dell’azzurro. Con il “solito” dritto inside out contro piede sul rovescio del serbo, conquista il punto del 5-3. Solo un game al titolo, solo un piccolo “maledetto” game. Si imballa Lajovic, altro erroraccio di scambio. Ormai si gioca solo sui nervi, da entrambi i lati del campo. Fabio arriva a due punti dal successo, ma il serbo tiene il servizio. Fognini serve 5-4, per chiudere il match, con un vento sempre più fastidioso. Si inventa un attacco di dritto fintando una smorzata. 15-0. Gran prima al centro, non velocissima ma precisa. 30-0. Il vento porta fuori la risposta di Lajovic… Tre Championship Point. Lungo il dritto di Fabio, altri due match point. Seconda di servizio, centrale, docile, ma Dusan stacca la risposta, che vola via, col vento. Fabio Fognini vince il torneo, con una partita non bellissima, ma l’ha portata a casa.

E’ entrato ancor più nella storia del tennis italiano. L’abbraccio in tribuna con Flavia e tutto il suo team è la liberazione di un pomeriggio ad altissima tensione. E’ la vittoria più importante in carriera. Nono titolo oggi, il più bello. Bravo Fabio, ci ha regalato un sogno, proprio quando la sua stagione pareva avanzare in un grigiore preoccupante. Ma Fognini è questo, è capace di reinventarsi all’improvviso, trovando fiammate di qualità assolute. Grazie Fogna! E la stagione sul rosso è appena iniziata…

Marco Mazzoni

@marcomazz

ATP Monte Carlo
Dusan Lajovic
3
4
Fabio Fognini [13]
6
6
Vincitore: F. FOGNINI

TAG: , , , ,

157 commenti. Lasciane uno!

ilpallettaro (Guest) 23-04-2019 09:15

Scritto da Francesco Albanese
Fantastico Fabiooo!!! Dopo anni che lo seguo tennisticamente in maniera maniacale arriva la grande impresa che rimarrà scolpita nella storia!!!! Chapeau

sì, questa vittoria è nella storia del tennis italiano, e lo sarà per sempre.

157
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Nino (Guest) 22-04-2019 22:40

🙂 Fabio ha vinto un 1000, ha fatto fuori il nr. 2 (1 sulla terra) e il nr. 3, ha fatto fuori uno come Coric, sempre ostico, e il Russo; in pratica la finale, tensione a parte, è stato l’incontro meno complicato. Ma che vogliamo di più?

156
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
magilla 22-04-2019 09:33

Scritto da marvar
Complimenti Fognini…Finalmente una vittoria prestigiosa…I suoi 8 titoli atp finora non erano dei tornei di gran livello..Quasi tutti vinti in luglio e agosto con i big in vacanza…Questo torneo vale una carriera…Bravo!

ma per favore……..è solo una grande ciliegina su una bellissima torta!

155
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tifoso degli italiani (Guest) 22-04-2019 09:02

@ Tieleman (#2309368)

Forse dovresti leggere meglio i commenti prima di commentare, ma capisco che l’amore fa brutti scherzi…
In ogni caso: mi sai indicare tutti i giocatori che nell’era open hanno concluso la stagione in top 10 giocando bene solo 3settimane e male (no infortuni) nelle altre?

154
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Skatto (Guest) 22-04-2019 00:17

Scritto da Lo Scriba

Scritto da Gaz
Questo “signore” non mi rappresenta.

Ti avrebbe rappresentato solo se si fosse chiamato Fogninova.

Grande!!!

153
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Roger (Guest) 21-04-2019 23:48

Scritto da Roger

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX
Scusate è ? Ma come funziona ? Era in crisi … ed è al suo best ranking al n.12 al mondo ?
VOGLIO ESSERE IN CRISI ANCHE IOOOOOOOOOOOOOO ! ALLORA !

Da domani Fabio avrà 1190 punti nella race, di cui 1000 conquistati questa settimana… fai un po’ tu…
Situazione molto simile a quella di Thiem, che ha vinto un 1000 ma da domani “avrà” solo 1235 punti nella race… per entrambi, tolta una settimana, si può parlare tranquillamente di stagione disastrosa. Ma quella settimana fa tutta la differenza del mondo (soprattutto per l’azzurro). Vedremo come proseguirà la stagione…

Ha giocato da Gennaio ad adesso tutti tornei sulla terra rossa, mi dici ? Se era in crisi ed era ancora nei top 10, vuol dire che il resto dei 12 mesi ha giocato sublime.
Infatti … adesso nella race è dentro gli 8 … tradotto : se dovesse continuare così, con 14 settimane di crisi ed 1 giusta, a fine anno è n.8 al mondo, la matematica non è un’opinione, ed a Torino l’anno prossimo gioca le ATP Finals ! Ops … leggo adesso che saranno solo nel 2021 … speriamo che la crisi continui fino al 2021 allora …

Ma di chi parli? Thiem o Fognini? Francamente non si capisce, il tuo commento è un po’ delirante. In ogni caso, proprio perché la matematica non è un’opinione, il discorso delle 14 settimane no è una sì non regge, anche perché nella settimana sì non può capitare nuovamente il torneo 1000, sulla terra rossa, vicino casa… nessun giocatore finisce la stagione ottavo giocando bene 3 settimane e perdendo sempre al primo e al secondo turno nelle altre… anche su questo aspetto, il tuo commento è delirante. Come quando sostenevi che la Schiavone avesse vinto Parigi perché la Federazione aveva tramato nell’ombra perché doveva festeggiare non so quale anniversario… delirante…

Evidentemente non segui il tennis … per quello che dici che i miei commenti sono deliranti.
Un tennista in crisi era Spadea, ma tu ovviamente non ti ricordi più nemmeno chi era. 26 partite perse di fila, non passava un turno.
Poi … va addirittura a best ranking al n.20.
Riguardo le vittorie … poLLitiche … anche li nulla di delirante … lo sport professionistico E’ SPESSO E FREQUENTEMENTE INQUINATO DALLA POLITICA.
Questo lo sanno tutti.
Potrei parlarti del Milan di Berlusconi, come è nato ed il perchè. Partendo dalla prima retrocessione dei rossoneri, pilotata.
Potrei parlarti del Barcellona dei 5 campionati vinti … subito dopo il periodo delle Olimpiadi di Barcellona.
La Grecia che organizza le Olimpiadi e guarda caso vince l’europeo di calcio.
Il Portogallo che organizza gli europei … e guarda caso il Porto vince la Coppe Uefa e la Coppa Campioni.
Ma su tutti …
ASTANA il PRESIDENZIAL CLUB.
E ne sa pure qualcosa l’Italia, quando è andata a giocare la Coppa DAVIS PILOTATA contro il KAZAKISTAN pieno di giocatori ex Russi.
Dai … dove cavolo vivi ? Sulla Luna ?
Centenario della Federazione ed indovina … l’Italia va a vincere il Roland Garros.
Che coincidenza.
Senza nulla togliere a Francesca Schiavone, che tutto quello che ha fatto se l’è meritato. Però spesso, qualche aiutino arriva, per motivi politici.
Non ho detto che lo è stato di sicuro, ma non è delirante sospettarlo. CONOSCENDO COME FUNZIONA LO SPORT PROFESSIONISTICO.
Poi ovvio, se tu sei ignorante e vivi sulla Luna, per te gli altri delirano, quando parlando di cose al di fuori della tua portata. Ovvio.

Guarda che se continui così,ti chiamano un tso

Spadea ha vinto un solo torneo,la terra è piatta,esistono le scie chimiche.l alcool certe volte fa brutti scherzi

152
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
marvar (Guest) 21-04-2019 23:48

Complimenti Fognini…Finalmente una vittoria prestigiosa…I suoi 8 titoli atp finora non erano dei tornei di gran livello..Quasi tutti vinti in luglio e agosto con i big in vacanza…Questo torneo vale una carriera…Bravo!

151
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Ken_Rosewall 21-04-2019 23:46

@ Albcors84 (#2309233)

Barazzutti scherzando (?) gli ha chiesto: vuoi che venga anche a Barcellona? Come ha scritto un utente osservatore attento qualche giorno fa, Barazzutti ha avuto parte di merito in questa vittoria. Secondo me Fogna darà forfait a Barcellona

150
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Chittammuorto (Guest) 21-04-2019 23:38

Lo giuro a tutti i partecipanti di questa meravigliosa e a volte polemica chat, ma sempre uniti dall’amore per il tennis. A fabio che conosco benissimo (lui è tutta la famiglia) a fine gara con Rublev lunedì gli ho scritto per sms: sfatata la macumba, ora si vince il torneo…lui è’ ovviamente superstizioso e ha fatto finta di non aprire gli sms su wattsup….stasera lo ha visto…..gli ho fatto gli auguri della miglior pasqua che abbia mai celebrato

149
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Zed (Guest) 21-04-2019 23:31

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX
Scusate è ? Ma come funziona ? Era in crisi … ed è al suo best ranking al n.12 al mondo ?
VOGLIO ESSERE IN CRISI ANCHE IOOOOOOOOOOOOOO ! ALLORA !

Da domani Fabio avrà 1190 punti nella race, di cui 1000 conquistati questa settimana… fai un po’ tu…
Situazione molto simile a quella di Thiem, che ha vinto un 1000 ma da domani “avrà” solo 1235 punti nella race… per entrambi, tolta una settimana, si può parlare tranquillamente di stagione disastrosa. Ma quella settimana fa tutta la differenza del mondo (soprattutto per l’azzurro). Vedremo come proseguirà la stagione…

Ha giocato da Gennaio ad adesso tutti tornei sulla terra rossa, mi dici ? Se era in crisi ed era ancora nei top 10, vuol dire che il resto dei 12 mesi ha giocato sublime.
Infatti … adesso nella race è dentro gli 8 … tradotto : se dovesse continuare così, con 14 settimane di crisi ed 1 giusta, a fine anno è n.8 al mondo, la matematica non è un’opinione, ed a Torino l’anno prossimo gioca le ATP Finals ! Ops … leggo adesso che saranno solo nel 2021 … speriamo che la crisi continui fino al 2021 allora …

Ma di chi parli? Thiem o Fognini? Francamente non si capisce, il tuo commento è un po’ delirante. In ogni caso, proprio perché la matematica non è un’opinione, il discorso delle 14 settimane no è una sì non regge, anche perché nella settimana sì non può capitare nuovamente il torneo 1000, sulla terra rossa, vicino casa… nessun giocatore finisce la stagione ottavo giocando bene 3 settimane e perdendo sempre al primo e al secondo turno nelle altre… anche su questo aspetto, il tuo commento è delirante. Come quando sostenevi che la Schiavone avesse vinto Parigi perché la Federazione aveva tramato nell’ombra perché doveva festeggiare non so quale anniversario… delirante…

Evidentemente non segui il tennis … per quello che dici che i miei commenti sono deliranti.
Un tennista in crisi era Spadea, ma tu ovviamente non ti ricordi più nemmeno chi era. 26 partite perse di fila, non passava un turno.
Poi … va addirittura a best ranking al n.20.
Riguardo le vittorie … poLLitiche … anche li nulla di delirante … lo sport professionistico E’ SPESSO E FREQUENTEMENTE INQUINATO DALLA POLITICA.
Questo lo sanno tutti.
Potrei parlarti del Milan di Berlusconi, come è nato ed il perchè. Partendo dalla prima retrocessione dei rossoneri, pilotata.
Potrei parlarti del Barcellona dei 5 campionati vinti … subito dopo il periodo delle Olimpiadi di Barcellona.
La Grecia che organizza le Olimpiadi e guarda caso vince l’europeo di calcio.
Il Portogallo che organizza gli europei … e guarda caso il Porto vince la Coppe Uefa e la Coppa Campioni.
Ma su tutti …
ASTANA il PRESIDENZIAL CLUB.
E ne sa pure qualcosa l’Italia, quando è andata a giocare la Coppa DAVIS PILOTATA contro il KAZAKISTAN pieno di giocatori ex Russi.
Dai … dove cavolo vivi ? Sulla Luna ?
Centenario della Federazione ed indovina … l’Italia va a vincere il Roland Garros.
Che coincidenza.
Senza nulla togliere a Francesca Schiavone, che tutto quello che ha fatto se l’è meritato. Però spesso, qualche aiutino arriva, per motivi politici.
Non ho detto che lo è stato di sicuro, ma non è delirante sospettarlo. CONOSCENDO COME FUNZIONA LO SPORT PROFESSIONISTICO.
Poi ovvio, se tu sei ignorante e vivi sulla Luna, per te gli altri delirano, quando parlando di cose al di fuori della tua portata. Ovvio.

Scusa , mi spieghi come l’Inter è riuscita fare il triplete?

148
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ema80 (Guest) 21-04-2019 23:23

@ Gaz (#2309211)

dai che la Potapova vince il Rollando

147
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
lesser 21-04-2019 23:13

@ GIALAPPA SBANDY REMIX (#2309339)

un massaggio oggi ha fatto continuare fabio ma bravo lui a non farsi fare più male non perdendo il servizio è non correndo ma facendo correre l’altro per fare il punto.certo layovic oggi s’è visto che in questa finale centrava poco,layovic ha battuto melved ma con il nostro sonego se avesse avuto le stesse ore di partite di sonego prima di montecarlo è l’ore di sonno perse anzi neppure avendole ed arrivare ai quarti di finale battendo il n12 al mondo caccianov,terapisti o non io l’ho sempre visti entrare anche con federer,nolemè nadaln perciò questa scusa è ridicole px murry perso il terzo set a winbledon ha chiamato il fisioterapista per fermare un seppi in rimonta ed è stato fatale perchè almeno al 6 set quel winbledon con un seppi ben rientrato in partita non so se fosse riuscito chiudere la partita al 4 set

146
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
lesser 21-04-2019 23:06

diciamo che questa settimana fabio aveva tutto dalla sua,1 quel po’ di fortuna di giocare una partita in meno dell’avversario in finale,è stato bravo il suo tim non fallo cedere con rublev quando la partita oramai bastava un punto è non penso l’avrebbe ripresa se fosse andato sotto 51 e sotto di un set,pensate che era 0 40…questo però è successo anche menveld un set vinto 51 un set point è perdere 10 giochi di fila per poi pedere la partita,una grande sonego che gl’ha tolto di mezzo caccianov n 12 al mondo ed ora 13,ma dobbiamo ringraziare anche il ceh che gl’ha tolto di mezzo un wabrinka che se oggi fosse stato al posto di layovic dopo l’infortuneo non credo che fabio c’è l’avrebbe fatta.2 sopratutto fabio ha tirato due partite di fuoco colpo su colpo conzverev 3 al mondo,e nadal 2 del mondo,è menveld che ha eliminato jokovic altro giocatore che una finale così non l’avrebbe persa con fognini infortunato nel secondo set,3 riuscire portare la partita a casa con il freno a mano tirato facendo correre sul proprio servizio layovic inducendolo agli errori che gl’hanno procurato il brek,la palla corta fatta negli ultimi giochi è stata un taglia gambe per layovic ,che diciamo la verità ha fatto il torneo della vita perchè non batti menveld sotto 51 il primo set ,magari andava al terzo ma non perdere quel set,4fabio sa giocare bene sopratutto con i migliori è sulla terra ma controllando anche la velocità rispetto al vento che non ha dato tregua ai tennisti tutta sta settimana perciò bravo fabio ma bravo anche tutto il suo staf a dargli la fiducia che da inizio anno gli mancava,ora speriamo che quel piccolo accaicco si risolva in una decina di giorni inm odo da poter almeno arrivare n8 al mondo questo è possibile,manca lo slam ma credo che dovesse vincerlo su terra alcuni anni fa quando gl’infortunei capitavano agl’altri,grande fabio è grazie d’averci fatto questo regalo pasquale che di meglio non potevamo noi tifosi degli italiani tennisti sisamo sfegatati

145
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Francesco Albanese (Guest) 21-04-2019 23:00

Fantastico Fabiooo!!! Dopo anni che lo seguo tennisticamente in maniera maniacale arriva la grande impresa che rimarrà scolpita nella storia!!!! Chapeau

144
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: matl
mauro59 (Guest) 21-04-2019 22:52

Scritto da mauro59
Cari haters capisco che per voi è una pasqua amara. Quantomeno godetevi queste ore a pensare ad altro invece di buttare il vostro tempo a scrivere cavolate e farvi giustamente sbeffeggiare da chi, come me, gioisce come una …..pasqua!!!! Andate a dormire che gli attacchi di fegato sono sempre

Concludo: ….sono sempre troppo stressanti

143
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: magilla
mauro59 (Guest) 21-04-2019 22:51

Cari haters capisco che per voi è una pasqua amara. Quantomeno godetevi queste ore a pensare ad altro invece di buttare il vostro tempo a scrivere cavolate e farvi giustamente sbeffeggiare da chi, come me, gioisce come una …..pasqua!!!! Andate a dormire che gli attacchi di fegato sono sempre

142
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
FognaFabio 21-04-2019 22:45

Scritto da alfredo94
Grande vittoria di Fabio , un 1000 che fa fare sicuramente un salto di qualità alla sua carriera come palmares, per me non aggiunge molto invece sul valore del giocatore , è stato indubbiamente il miglior italiano degli ultimi 20-30 anni , ultimamente addirittura si facevano paragoni con cecchinato,dopo il risultato di Parigi il vero numero 1 ,top 10 altro che Fabio,nulla da togliere a Marco ma non c’è proprio il paragone , Fabio è di un’altra caratura ,fin troppo criticato per me ha avuto atteggiamenti sbagliati ma solo in alcuni i casi rari brutti (us open) ,è sempre stato onesto in campo e fuori , e la stampa italiana ha spesso trattato troppo male uno dei miglior sportivi negli ultimi 10-15 anni per esaltare i buffoni del calcio ,è stato messo al pari di un pagliaccio come Balotelli che guadagna 5 milioni all’anno Per passeggiare in campo e segnare qualche rigore . Finalmente ha raggiunto un risultato degno del suo valore, un 1000 come Montecarlo credo il più prestigioso sulla terra , e forse anche tra tutti i mille. E il bello è che fisicamente è acciaccato è lontano per me dalla condizione del 2013 ,non c’è una logica per spiegare questo risultato , ma è così quando meno te lo aspetti arriva il grande risultato . Ora c’è da raggiungere la top 10 , e prepararsi bene per Parigi, manca un grande risultato negli slam ed è qui dove ha più possibilità , anche se per molti esperti fino a pochi mesi fa era diventato un giocatore solo da veloce , che doveva giocare pochissimo sulla terra , eresia , Fabio su terra , parte sfavorito con pochi e battuto con nessuno , grazie Fabio per questa settimane magica , sono sicuro ce ne saranno delle altre , alla faccia degli haters

.

141
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
italtennisfan (Guest) 21-04-2019 22:37

Negli ultimi 44 anni (quarantaquattro), mai NESSUN giocatore maschile al di fuori dalla TOP 10 aveva vinto prima di Fabio il torneo di Montecarlo.

Fatto 2: Negli ultimi 44 anni, ben 40 volte ha vinto il torneo un giocatore che in carriera è stato TOP 5, e 29 volte un N°1 in carriera (di cui 11 Nadal).

Fatto 3: Negli ultimi 50 anni, solo una volta prima di Fabio ha vinto a Montecarlo un giocatore fuori dalla TOP 10.

Quindi, se bastasse questo :-D…

Possibilità di Fabio in Top Ten? Massime (100% se 44/44) o 98% se 49/50. Possibilità di Fabio in Top 5? Altissime, 91% (40/44) o 88% (44/50).

Aldilà delle probabilità, l’impresa di Fabio trovo sia enorme anche considerando il ranking medio raggiunto in carriera dai vincitori di Montecarlo degli ultimi 50 anni! (Mia Elaborazione dati da WIKIPEDIA)

140
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MirkoPO 21-04-2019 22:35
139
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Franco (Guest) 21-04-2019 22:17

Poche storie, ho criticato spesso Fognini e ritengo che abbia vissuto la settimana perfetta. Sono convinto che, nel resto della stagione sul rosso, combinerà poco o nulla.
Poi, se mi dovessi sbagliare, sarò pronto a ricredermi

138
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: magilla
Luca73 21-04-2019 21:58

Scritto da alfredo94
Grande vittoria di Fabio , un 1000 che fa fare sicuramente un salto di qualità alla sua carriera come palmares, per me non aggiunge molto invece sul valore del giocatore , è stato indubbiamente il miglior italiano degli ultimi 20-30 anni , ultimamente addirittura si facevano paragoni con cecchinato,dopo il risultato di Parigi il vero numero 1 ,top 10 altro che Fabio,nulla da togliere a Marco ma non c’è proprio il paragone , Fabio è di un’altra caratura ,fin troppo criticato per me ha avuto atteggiamenti sbagliati ma solo in alcuni i casi rari brutti (us open) ,è sempre stato onesto in campo e fuori , e la stampa italiana ha spesso trattato troppo male uno dei miglior sportivi negli ultimi 10-15 anni per esaltare i buffoni del calcio ,è stato messo al pari di un pagliaccio come Balotelli che guadagna 5 milioni all’anno Per passeggiare in campo e segnare qualche rigore . Finalmente ha raggiunto un risultato degno del suo valore, un 1000 come Montecarlo credo il più prestigioso sulla terra , e forse anche tra tutti i mille. E il bello è che fisicamente è acciaccato è lontano per me dalla condizione del 2013 ,non c’è una logica per spiegare questo risultato , ma è così quando meno te lo aspetti arriva il grande risultato . Ora c’è da raggiungere la top 10 , e prepararsi bene per Parigi, manca un grande risultato negli slam ed è qui dove ha più possibilità , anche se per molti esperti fino a pochi mesi fa era diventato un giocatore solo da veloce , che doveva giocare pochissimo sulla terra , eresia , Fabio su terra , parte sfavorito con pochi e battuto con nessuno , grazie Fabio per questa settimane magica , sono sicuro ce ne saranno delle altre , alla faccia degli haters

Post ottimo condivido tutto , aggiungo che su terra oggi abbiamo 2 giocatori che realmente possono arrivare a fare il botto forte, anche ceck

137
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Psyco Fogna
Bocc (Guest) 21-04-2019 21:47

Ragazzi,secondo voi,giocherà Barcellona,Estoril,Ginevra oppure si concentrerà solo sui 1000 e Roland Garros?
Perché magari potrebbe saltare uno dei 3 250 e dopo Parigi riposarsi fino a Wimbledon,tanto lo fa sempre

136
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
brizz 21-04-2019 21:33

grande fabio, praticamente perfetto; speriamo che il problema alla coscia destra non dia problemi

135
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
jon (Guest) 21-04-2019 21:29

Scritto da LorenzoViola
Fabio è un giocatore eccezionale, meglio di lui come gioco ci sono lo Federer e Djokovic. Fino ad ora la testa non gli aveva permesso di giocare con continuità, speriamo continui così. Se Fabio avesse avuto più testa (continuità) e una battuta migliore sarebbe stato nell’Olimpo del tennis! Ora son curioso di vederlo giocare i prossimi tornei (Roma e RG). Complimenti!

concordo per me a colpi è molto più forte anche di nadal…la differenza purtroppo l’ha fata la testa e la voglia. sec me inoltre l pennetta al box lo doma eccome e in questo torne è stata formidabile. ha due anni ancora buoni per raccogliere quello che non ha mai raccolto. peccato se nadal sulla terra ha vinto una 40 di tornei tra mille e rg…fabio un solo mille con tutto il rispetto per il re della terra rossa è una bestemmia. e non mi si venga a dire che nadal

134
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Spider 99 (Guest) 21-04-2019 21:29

La vittoria di un 1000 da un peso diverso al suo palmares. Ora inizieranno i confronti con il cEck…vale più una semi Slam o la vittoria di un 1000? Io dico che vale di più La semi Slam e che il mille
Vale quanto un quarto Slam.
Ma in ogni caso abbiamo visto un Grande Fabio il cui prossimo obiettivo deve essere fare un quarto Slam…

133
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
FRAXINUS (Guest) 21-04-2019 21:27

Felice per Fabio perchè se lo meritava da tempo;arriva al grande risutato come Flavia quando pochi ci credevano ancora anche se stare sempre li’ tra i 15 e cercare di lottare per cogliere l’occasione poi succede;anche se batti il re della terra in giornata non ideale pero’ lo fai perchè hai i colpi pe farlo perchè pur non al massimo nadal lo batte fabio e forse thiem o nole e nessun altro anche in giornata no;senza il suo talento,la sua tenacia e voglia di lottare nadal definito pessimo non lo batteva nessuno;Fabio ha il merito di vaerci sempre creduto di poter vincere un 1000 o entrare nei 10 un po’ per dimostrarlo a Flavia,un po’ per le valanghe di critiche molto offensive che riceve da molti appassionati italiani che lodano e idolatrano cecchinato che non è il vero n1 azzurro e non ha il talento di Fabio e non ha il suo best ranking ne’ ci si è avvicinato;questa vittoria vale piu’ della semi del RG e apre la convinzione fiducia per fare un grande risultato anche a Roma e Parigi salute permettendo;abbiamo il talento,abbiamo aspettato e ora chissa’;2-3 anni li puo’ ancora giocare a questi livelli e magari fa altre belle cose.Io ho fiducia nel talento cristallino che pochi altri hanno come lui.

132
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
giuliovitali0208 21-04-2019 21:24

Ha portato fortuna la Leonessa in tribuna tutta la settimana…

131
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
kalle4 21-04-2019 21:22

@ GIALAPPA SBANDY REMIX (#2309300)

Fare un commento senza senso e dare degli ignoranti agli altri per difenderlo..benvenuti nel mondo dei social!!! Francamente ti leggo e apprezzo da anni sul sito ma oggi mi sa che hai esagerato con i festeggiamenti pasquali..con simpatia eh..

130
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Raul Ramirez (Guest) 21-04-2019 21:20

Ho idea che, dopo l’exploit di Fabio, in tanti sul rosso giocheranno contro l’Arrotino con molto meno “rispetto”.

129
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
LoMo (Guest) 21-04-2019 21:19

Invece secondo me Mazzoni riesce a far calare il latte alle ginocchia anche quando scrive di imprese come questa. Modalita’ carro del vincitore on

128
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Roberto1 (Guest) 21-04-2019 21:13

Quanti commenti pro o contro! La verità e che oggi è un bel giorno per i colori italiani grazie al successo di Fabio Fognini a Montecarlo. Il fatto che Fabio Fognini sia un giocatore che dá spettacolo non si discute. La particolarità di Fognini e quella di essere lunatico. Può perdere dal numero 200 del mondo e battere uno dietro l’altro i top ten. A Montecarlo ne sanno qualcosa Zverev e Nadal che non sono mai entrati in partita. La vittoria a Montecarlo premia, comunque, la sua carriera che meritava un titolo di un certo prestigio. Le considerazioni finali facciamole a fine carriera. In fondo è più giovane di Nadal e Federer e forse meno logorato fisicamente dei migliori.

127
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
cataflic (Guest) 21-04-2019 21:07

Un consiglio per tutti…ha vinto un gran torneo…basta! Niente calcoli, niente pronostici, top10,top5…teniamocelo cosí…imprevedibile!

126
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
MARCO 21-04-2019 21:05

Non male per un tennista definito dagli pseudo esperti come finito

Vi meritate Giangi Quindi 😀

125
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Psyco Fogna, magilla
Fabio90 (Guest) 21-04-2019 21:04

@ GIALAPPA SBANDY REMIX (#2309300)

Ma quanto sei ignorante? “guarda caso vince la schiavone” fammi capire l’aiuto dove lo avrebbe avuto..che ci sfugge? poi nomini il calcio..e parli di aiuti..almeno avessi citato una squadra punita per questo..ancora ancora sareati stato un minimo credibile..ma mi metti il portogallo e la grecia che hanno fatto due miracoli sportivi senza aiuti minimi..anzi il portogallo anche contro la sorte..dai finisci di bere

124
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: pablox
Serveandvolley (Guest) 21-04-2019 20:57

Grande Fabio!!!!
e chissà che a strettissimo giro non arrivi un’altra buona notizia: Torino sede della Finals, il gossip sembrerebbe confermare, Nadal l’avrebbe confidato ad un amico

https://www.dagospia.com/rubrica-30/sport/flash-ndash-appendino-finalmente-gode-montecarlo-nadal-confida-201669.htm

123
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
AleAlto 21-04-2019 20:53

@ Tifoso degli italiani (#2309126)

Essere sempre al 100% non é facile .. e comunque “meglio vivere un giorno da leone che cent’anno da pecora ..”. Se non sbaglio a inizio anno Fabio ha detto che l’obiettivo era fare bene negli Slam e nei Masters Series. Obiettivo centrato!!

122
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tifoso degli italiani (Guest) 21-04-2019 20:25

@ GIALAPPA SBANDY REMIX (#2309300)

Sì sì, e la finale Vinci-Pennetta era per il compleanno di Binaghi… xD

Delirante…

121
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fabrice (Guest) 21-04-2019 20:25

Bravissimo Fabiolo, peccato che la sua maturazione tennistica non coincida con la sua massima prestanza fisica, insomma, speriamo che i suoi acciacchi non lo limiteranno nel prosieguo della stagione sulla terra rossa, è anche vero però che la fortuna aiuta gli audaci e in questo torneo il Fogna è stato audace!! :mrgreen:

120
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
thereisonly1mark 21-04-2019 20:22

Veramente, anche se all’epoca non si chiamavano così, gli internazionali d’Italia vinti da Panatta nel 1976, erano l’equivalente di un Masters 1000 attuale. Quello di Fognini è il secondo torneo vinto da un italiano in questa categoria nell’era Open.

119
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
sasuzzo 21-04-2019 20:10

Un gran signore a ringraziare Perlas.

118
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Psyco Fogna
Tieleman (Guest) 21-04-2019 20:09

Volevo cogliere l’occasione per condividere la mia grande gioia per l’evento storico di oggi.
Alé fabio!!! Continua a farci sognare!!!
Poi volevo anche esprimere il mio “amore” tennistico per sbandy che ritengo sopraffine per qualità di nozione tennistica e capacità di commento. Sempre un piacere

117
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
giucar 21-04-2019 20:03

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX

Scritto da giucar
Comunque metabolizzando la cosa, se consideriamo i Grandi Tornei (slam e 1000 vinti) senza considerare i piazzamenti ecc in questo momento Fognini è sopra gente come Gasquet, Simon, Monfils, Nishikori, Raonic, Kyrgios e tanti altri giocatori considerati più forti di lui.
Inoltre è pari a Berdych e Ferrer, due giocatori che abbiamo visto per anni stabilmente in top 10/top 5, possiamo inoltre aggiungere che Fognini non ha vinto il master 1000 di Bercy come Ferrer, torneo che spesso viene snobbato dai big, Fognini ha vinto un torneo che dal 2005 in poi ha avuto solo tre vincitori: Nadal, Djokovic e Wawrinka, tutti pluricampioni slam.

Considerati ? Ed il ranking non conta nulla ?
Hai citato tutti top 10 … !
Fognini adesso come adesso è paragonabile ad El Aynaoui, Santoro, Arnaud Boetsch … non Gasquet, Monfils o Nishikori.
Inoltre riguardo l’albo d’oro … il torneo di Milano era vinto da tutti campioni vincitori di tornei del Grande Slam … poi l’ha vinto Camporese e poi Sanguinetti. Allora paragoniamo Sanguinetti ad Edberg, magari ?
MODIFICO : avevo sbagliato a scrivere. Ho scritto TOP 10, quando ovviamente riguardo Fognini parliamo di top 20. N.18.
Se è in crisi, uno esce dai 50 o dai 100, non è n.18 per poi andare a best ranking.
POI MI TOCCA PURE SPECIFICARE.
Fognini è un giocatore prevalentemente da terra battuta, il suo ranking lo costruisce li ( non come Renzo Furlan che aveva costruito il Best Ranking sul cemento addirittura, partendo da giocatore da terra battuta ).
Da Gennaio a questa parte è normale che potesse non vincere una partita.
Più strano se fosse in crisi da adesso ad Agosto, caso mai.

Io difatti non ho parlato di ranking, ho parlato dei famosi “big titles” (slam + masters 1000 +atp finals), cosa che è stata fatta anche dopo la vittoria a Miami di Federer dove è stato denotato che lo svizzero ha più big titles di Nadal e Djokovic.

Fognini, in questo momento ha un best ranking inferiore ai giocatori che ho citato peró ha più big titles di loro, tutto qui.

116
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Psyco Fogna
Marcello (Guest) 21-04-2019 20:02

La cosa bella di questa partita bruttarella è stata la solidità di Fognini.
Ha sbagliato molto poco.
Ora le probabilità che entri tra i primi dieci sono molto maggiori che ne resti fuori.

115
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sinner già GOAT (Guest) 21-04-2019 20:02

@ Sinner già GOAT (#2309073)

-25 di voti…dai é esagerato…non accettate chi la pensa diversamente

114
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Psyco Fogna, Lucabigon
Tieleman (Guest) 21-04-2019 20:01

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX
Scusate è ? Ma come funziona ? Era in crisi … ed è al suo best ranking al n.12 al mondo ?
VOGLIO ESSERE IN CRISI ANCHE IOOOOOOOOOOOOOO ! ALLORA !

Da domani Fabio avrà 1190 punti nella race, di cui 1000 conquistati questa settimana… fai un po’ tu…
Situazione molto simile a quella di Thiem, che ha vinto un 1000 ma da domani “avrà” solo 1235 punti nella race… per entrambi, tolta una settimana, si può parlare tranquillamente di stagione disastrosa. Ma quella settimana fa tutta la differenza del mondo (soprattutto per l’azzurro). Vedremo come proseguirà la stagione…

Ha giocato da Gennaio ad adesso tutti tornei sulla terra rossa, mi dici ? Se era in crisi ed era ancora nei top 10, vuol dire che il resto dei 12 mesi ha giocato sublime.
Infatti … adesso nella race è dentro gli 8 … tradotto : se dovesse continuare così, con 14 settimane di crisi ed 1 giusta, a fine anno è n.8 al mondo, la matematica non è un’opinione, ed a Torino l’anno prossimo gioca le ATP Finals ! Ops … leggo adesso che saranno solo nel 2021 … speriamo che la crisi continui fino al 2021 allora …

Ma di chi parli? Thiem o Fognini? Francamente non si capisce, il tuo commento è un po’ delirante. In ogni caso, proprio perché la matematica non è un’opinione, il discorso delle 14 settimane no è una sì non regge, anche perché nella settimana sì non può capitare nuovamente il torneo 1000, sulla terra rossa, vicino casa… nessun giocatore finisce la stagione ottavo giocando bene 3 settimane e perdendo sempre al primo e al secondo turno nelle altre… anche su questo aspetto, il tuo commento è delirante. Come quando sostenevi che la Schiavone avesse vinto Parigi perché la Federazione aveva tramato nell’ombra perché doveva festeggiare non so quale anniversario… delirante…

Forse dovresti studiare un po’meglio come funzionano le classifiche atp perché in realtà facendo tre settimane al super top tipo 1000 e slam ma anche 500 ce li hai eccome i punti per la top 10. E si, paradossalmente le restanti settimane potresti anche fare vacanza.
La cosa più dura e avere gli stessi picchi poi anche gli anni successivi ma vabé su 18 settimane da una parte o dall’altra i buchi di tappano 🙂

113
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
jimbo80 (Guest) 21-04-2019 19:52

grande Fogna,se il fisico regge non finisce qui,vedere la Schiavone nel suo team mi fa sognare…

112
Replica | Quota | 6
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: italtennis, MirkoPO, lesser, magilla, Ken_Rosewall, kaishaku
alfredo94 21-04-2019 19:45

Grande vittoria di Fabio , un 1000 che fa fare sicuramente un salto di qualità alla sua carriera come palmares, per me non aggiunge molto invece sul valore del giocatore , è stato indubbiamente il miglior italiano degli ultimi 20-30 anni , ultimamente addirittura si facevano paragoni con cecchinato,dopo il risultato di Parigi il vero numero 1 ,top 10 altro che Fabio,nulla da togliere a Marco ma non c’è proprio il paragone , Fabio è di un’altra caratura ,fin troppo criticato per me ha avuto atteggiamenti sbagliati ma solo in alcuni i casi rari brutti (us open) ,è sempre stato onesto in campo e fuori , e la stampa italiana ha spesso trattato troppo male uno dei miglior sportivi negli ultimi 10-15 anni per esaltare i buffoni del calcio ,è stato messo al pari di un pagliaccio come Balotelli che guadagna 5 milioni all’anno Per passeggiare in campo e segnare qualche rigore . Finalmente ha raggiunto un risultato degno del suo valore, un 1000 come Montecarlo credo il più prestigioso sulla terra , e forse anche tra tutti i mille. E il bello è che fisicamente è acciaccato è lontano per me dalla condizione del 2013 ,non c’è una logica per spiegare questo risultato , ma è così quando meno te lo aspetti arriva il grande risultato . Ora c’è da raggiungere la top 10 , e prepararsi bene per Parigi, manca un grande risultato negli slam ed è qui dove ha più possibilità , anche se per molti esperti fino a pochi mesi fa era diventato un giocatore solo da veloce , che doveva giocare pochissimo sulla terra , eresia , Fabio su terra , parte sfavorito con pochi e battuto con nessuno , grazie Fabio per questa settimane magica , sono sicuro ce ne saranno delle altre , alla faccia degli haters

111
Replica | Quota | 6
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Mic_, Gualtiero, magilla, Luca73, FognaFabio, Ken_Rosewall
GIALAPPA SBANDY REMIX 21-04-2019 19:41

Scritto da Barabba
Il cielo è azzurro sopra il Casinò di Monte Carlo!

Anche il mare è azzurro sotto il Casinò di Monte Carlo !

110
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall
GIALAPPA SBANDY REMIX 21-04-2019 19:38

Confermata la vecchia legge dello zio Sbandy che dice : nel 70% dei casi il primo che chiama il fisio poi vince il match.
E Fognini ha vinto il match.
Secondo voi, se no, cosa li pagano a fare i fisio ? Potrebbero anche farne a meno, se uno infortunato, continua ad essere infortunato anche dopo l’intervento medico, no ?

109
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: pablox
Matteosalvini (Guest) 21-04-2019 19:35

Gaz e Sinner p.i.c.

108
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 21-04-2019 19:35

Scritto da sebaSeppi
L’ho già detto che con i suoi pezzi Mazzoni ha l’incredibile capacità di enfatizzare al meglio, come pochi altri, la portata dell’evento? Sì, l’ho scritto ieri e oggi voglio ripeterlo.
Grazie Fabio, oggi l’hai fatta proprio grossa!

Se mi dai una settimana di tempo, poi ti dico se è vero o no ! 😛

107
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 21-04-2019 19:33

Riguardo la crisi di Fognini. Quest’anno ha giocato 12 partite 4 vinte ed 8 perse prima di Monte-Carlo. Praticamente non ha nemmeno giocato. Chi vince un torneo ne vince 5-7 … il totale in 3 mesi per Fognini è di 12 partite. Vincendone solo 4.
OK, ma l’anno scorso ? 3 finali ATP di cui 2 vinte, ottavi al Roland Garros, Quarti a Roma, ed addirittura punteggi anche fuori dalla terra battuta.
Quindi la crisi riguarda solo un 2019 dove ha perso partite solo sulla terra rossa in Sud America, in tornei che non sono pesanti per il suo ranking.
Ma il bello, viene adesso.
Dopo Monte-Carlo l’anno scorso è andato a vuoto fino a Roma.
A Madrid 1mo turno.
Basta che passa un turno a Madrid e prima di Roma diventa n.11 del mondo.
Ma se gli va bene, recuperando energie, a Barcellona che è un ATP 500, può anche andare top 10.
Il problema sarà difendere i quarti di finale di Roma 2018.
Ma il Fognini di Monte-Carlo può anche farcela, se trova un tabellone decente.
Secondo me ci può riuscire. Poi è ovvio … entrare una settimana nella top 10 del ranking è un conto, giocare tutta una carriera da top 10 è un altro. Ma in questo momento, in Italia, non si butta via niente.

106
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall, Lucabigon
Insalatiera76 21-04-2019 19:28

Caso strano, la storia delle grandi vittorie italiane nel tennis è costellata da match point annullati al primo turno.
Successe già a Panatta nel 1976 sia a Roma, se non ricordo male ben 11 mp annullati a Warwick, sia a Parigi la settimana successiva contro un cecoslovacco sconosciuto, ed in quel caso avvenne con una miracolosa volèe in tuffo.

105
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: 19BIAGIO87, italtennis, Davide66, Ken_Rosewall
GIALAPPA SBANDY REMIX 21-04-2019 19:18

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX

Scritto da Tifoso degli italiani

Scritto da GIALAPPA SBANDY REMIX
Scusate è ? Ma come funziona ? Era in crisi … ed è al suo best ranking al n.12 al mondo ?
VOGLIO ESSERE IN CRISI ANCHE IOOOOOOOOOOOOOO ! ALLORA !

Da domani Fabio avrà 1190 punti nella race, di cui 1000 conquistati questa settimana… fai un po’ tu…
Situazione molto simile a quella di Thiem, che ha vinto un 1000 ma da domani “avrà” solo 1235 punti nella race… per entrambi, tolta una settimana, si può parlare tranquillamente di stagione disastrosa. Ma quella settimana fa tutta la differenza del mondo (soprattutto per l’azzurro). Vedremo come proseguirà la stagione…

Ha giocato da Gennaio ad adesso tutti tornei sulla terra rossa, mi dici ? Se era in crisi ed era ancora nei top 10, vuol dire che il resto dei 12 mesi ha giocato sublime.
Infatti … adesso nella race è dentro gli 8 … tradotto : se dovesse continuare così, con 14 settimane di crisi ed 1 giusta, a fine anno è n.8 al mondo, la matematica non è un’opinione, ed a Torino l’anno prossimo gioca le ATP Finals ! Ops … leggo adesso che saranno solo nel 2021 … speriamo che la crisi continui fino al 2021 allora …

Ma di chi parli? Thiem o Fognini? Francamente non si capisce, il tuo commento è un po’ delirante. In ogni caso, proprio perché la matematica non è un’opinione, il discorso delle 14 settimane no è una sì non regge, anche perché nella settimana sì non può capitare nuovamente il torneo 1000, sulla terra rossa, vicino casa… nessun giocatore finisce la stagione ottavo giocando bene 3 settimane e perdendo sempre al primo e al secondo turno nelle altre… anche su questo aspetto, il tuo commento è delirante. Come quando sostenevi che la Schiavone avesse vinto Parigi perché la Federazione aveva tramato nell’ombra perché doveva festeggiare non so quale anniversario… delirante…

Evidentemente non segui il tennis … per quello che dici che i miei commenti sono deliranti.
Un tennista in crisi era Spadea, ma tu ovviamente non ti ricordi più nemmeno chi era. 26 partite perse di fila, non passava un turno.
Poi … va addirittura a best ranking al n.20.
Riguardo le vittorie … poLLitiche … anche li nulla di delirante … lo sport professionistico E’ SPESSO E FREQUENTEMENTE INQUINATO DALLA POLITICA.
Questo lo sanno tutti.
Potrei parlarti del Milan di Berlusconi, come è nato ed il perchè. Partendo dalla prima retrocessione dei rossoneri, pilotata.
Potrei parlarti del Barcellona dei 5 campionati vinti … subito dopo il periodo delle Olimpiadi di Barcellona.
La Grecia che organizza le Olimpiadi e guarda caso vince l’europeo di calcio.
Il Portogallo che organizza gli europei … e guarda caso il Porto vince la Coppe Uefa e la Coppa Campioni.
Ma su tutti …
ASTANA il PRESIDENZIAL CLUB.
E ne sa pure qualcosa l’Italia, quando è andata a giocare la Coppa DAVIS PILOTATA contro il KAZAKISTAN pieno di giocatori ex Russi.
Dai … dove cavolo vivi ? Sulla Luna ?
Centenario della Federazione ed indovina … l’Italia va a vincere il Roland Garros.
Che coincidenza.
Senza nulla togliere a Francesca Schiavone, che tutto quello che ha fatto se l’è meritato. Però spesso, qualche aiutino arriva, per motivi politici.
Non ho detto che lo è stato di sicuro, ma non è delirante sospettarlo. CONOSCENDO COME FUNZIONA LO SPORT PROFESSIONISTICO.
Poi ovvio, se tu sei ignorante e vivi sulla Luna, per te gli altri delirano, quando parlando di cose al di fuori della tua portata. Ovvio.

104
Replica | Quota | -7
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: giucar, 19BIAGIO87, Gualtiero, kalle4, Ken_Rosewall, Evolution, pablox
Giuli 21-04-2019 19:17

@ Elio (#2309080)

Ora deve recuperare i lievi acciacchi!

103
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GIALAPPA SBANDY REMIX 21-04-2019 19:11

Scritto da giucar
Comunque metabolizzando la cosa, se consideriamo i Grandi Tornei (slam e 1000 vinti) senza considerare i piazzamenti ecc in questo momento Fognini è sopra gente come Gasquet, Simon, Monfils, Nishikori, Raonic, Kyrgios e tanti altri giocatori considerati più forti di lui.
Inoltre è pari a Berdych e Ferrer, due giocatori che abbiamo visto per anni stabilmente in top 10/top 5, possiamo inoltre aggiungere che Fognini non ha vinto il master 1000 di Bercy come Ferrer, torneo che spesso viene snobbato dai big, Fognini ha vinto un torneo che dal 2005 in poi ha avuto solo tre vincitori: Nadal, Djokovic e Wawrinka, tutti pluricampioni slam.

Considerati ? Ed il ranking non conta nulla ?
Hai citato tutti top 10 … !
Fognini adesso come adesso è paragonabile ad El Aynaoui, Santoro, Arnaud Boetsch … non Gasquet, Monfils o Nishikori.
Inoltre riguardo l’albo d’oro … il torneo di Milano era vinto da tutti campioni vincitori di tornei del Grande Slam … poi l’ha vinto Camporese e poi Sanguinetti. Allora paragoniamo Sanguinetti ad Edberg, magari ?
MODIFICO : avevo sbagliato a scrivere. Ho scritto TOP 10, quando ovviamente riguardo Fognini parliamo di top 20. N.18.
Se è in crisi, uno esce dai 50 o dai 100, non è n.18 per poi andare a best ranking.
POI MI TOCCA PURE SPECIFICARE.
Fognini è un giocatore prevalentemente da terra battuta, il suo ranking lo costruisce li ( non come Renzo Furlan che aveva costruito il Best Ranking sul cemento addirittura, partendo da giocatore da terra battuta ).
Da Gennaio a questa parte è normale che potesse non vincere una partita.
Più strano se fosse in crisi da adesso ad Agosto, caso mai.

102
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ASHTONEATON 21-04-2019 19:09

Onore a Fabio Fognini, che con questa vittoria riempie d’orgoglio tutti noi italiani!!
Forza Fabio, siamo sulla giusta strada ed ancora in tempo per diventare il più forte tennista italiano di tutti i tempi!!!

101
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Ken_Rosewall