Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Roger Federer e la finale Slam conquistata a 35 anni. Ecco alcune statistiche

27/01/2017 11:43 10 commenti
Roger Federer classe 1981, ex n.1 del mondo
Roger Federer classe 1981, ex n.1 del mondo

Ci sono varie statistiche per Roger Federer con la finale raggiunta all’Australian Open 2017.

Roger è diventato il tennista, con il peggior ranking, a raggiungere una finale del Grande Slam dai tempi di Robin Soderling che al Roland Garros 2009 perse poi proprio da Federer e se guardiamo a Melbourne, si arriva alla finale raggiunta da Jo-Wilfried Tsonga nel 2008.

Dagli US Open del 2002, nessun giocatore tra le prime 16 teste di serie è approdato in finale. In quell’occasione fu Pete Sampras che da n.17 del seeding vinse poi anche il torneo.

E’ il giocatore più anziano a raggiungere una finale del Grande Slam dai tempi di Ken Rosewall che agli US Open del 1974, approdò in finale a 39 anni.

E’ il terzo giocatore più anziano della storia a raggiungere una finale del Grand Slam con più di 35 anni di età.
Gli altri due sono il già citato Ken Rosewall e Mal Anderson, che nel 1972, a 36 anni, raggiunse la finale agli Australian Open dove però viene sconfitto da Ken Rosewall.

Per Roger questa sarà la 28 esima finale Slam in carriera ed è il giocatore che più presenze nella storia delle finali Slam. E ‘seguito da Novak Djokovic (21), Rafael Nadal (20) e Ivan Lendl (19).


*Le statistiche riguardano l’inizio dell’era Open


TAG:

10 commenti. Lasciane uno!

Giuseppe (Guest) 27-01-2017 15:10

Grande Roger..è il giocatore piu bravo e tecnico del circuito oltre ad essere un esempio di correttezza dentro e fuori del campo ed eleganza sia tennistica che nella vita normale. Roger sei fantastico e continua finchè ti va perchè vederti giocare in campo è una gioia per gli occhi di qualsiasi tennista. Ciao
😆

10
kalle4 27-01-2017 14:53

@ giuly97top10 (#1757545)

Speriamo di goderci quella di domenica..anche se con questo Nadal o serve alla grandissima o la vedo dura dura..

9
giuly97top10 27-01-2017 13:19

Sì ma le finali bisogna vincerle XO
Se penso agli US OPEN 2015 , che nervi

8
Losvizzero 27-01-2017 13:02

E se non ci fossero stati 3 grandi giocatori Djokovic Murray ma soprattutto Nadal chissà quanti altri numeri e record vedevamo….. 😉

7
gbuttit 27-01-2017 12:49

Scritto da Antonio
segno che nel maschile sono così rare le sorprese. Kim Clijsters vinse non molti anni fa lo Us Open partendo da una wild card

Wild card perchè aveva ripreso da poco e non aveva ancora classifica, ma era Kim Clijsters, é stata una sorpresa ma molto relativa, sicuramente sarebbe una sorpresa maggiore una vittoria di Federer o una di Nadal (giudicando all’inizio del torneo, non ora che sono già là…)

6
Antonio (Guest) 27-01-2017 12:19

segno che nel maschile sono così rare le sorprese. Kim Clijsters vinse non molti anni fa lo Us Open partendo da una wild card

5
Fabjo (Guest) 27-01-2017 11:54

@ Fabjo (#1757489)

Ora non gli rimane più niente da imparare…

4
LiveTennis.it Staff 27-01-2017 11:51

@ klaus (#1757484)

Federer 35 anni e 174 giorni.

3
Elpioco 27-01-2017 11:50

E’ testa serie 17 semplicemente perché è stato fuori per 6 mesi sennò era ancora ampiamente nella top ten e forse addirittura top 5

2
klaus (Guest) 27-01-2017 11:50

Agassi 2005, giusto contro Roger, aveva 35 e 2 mesi

1