Australian Open: In vendita da quest’anno anche i biglietti “a bordo campo”

01/01/2017 13:23 6 commenti

Novità e cambiamenti costruttivi sono il più delle volte manovre efficaci, quando l’obiettivo è quello di permettere che nuovi appassionati siano introdotti nel mondo del tennis.

Si sono mossi in tal senso gli organizzatori dell’Open d’Australia, che hanno messo da poco a disposizione del pubblico biglietti d’ingresso “a bordo campo”: gli acquirenti avranno dunque la possibilità di godere appieno della velocità del gioco, del suono della pallina in volo e dell’autentico stridore delle scarpe sul cemento.

I prezzi di questa nuova categoria di tickets oscillano tra i 2.500$ per le prime giornate e i 25.000$ per la finale del singolare maschile, un listino di certo non alla portata di tutti.

Dall’Australia, comunque, appare a questo punto chiara l’intenzione di importare il modello NBA e portare l’intrattenimento tennistico sempre più vicino alla porzione d’élite del pubblico, in modo tale che quest’ultima possa vivere un vero e proprio spettacolo in prima persona.


Edoardo Gamacchio


TAG: ,

6 commenti

tommaso (Guest) 02-01-2017 08:24

Scritto da borg
25000dollari??? Ma dollari americani? Ma dai, che vergogna….

Quelli in tribuna costeranno come al solito quindi perché lamentarsi. È chiaro che i posto a bordocampo sono indirizzati ad un pubblico diverso. È come se ti lamentassi del costo di una Ferrari: mica sei tu (né io) il target a cui si rivolgono. Non per questo deve essere una vergogna…

6
Ronaldinho29 01-01-2017 23:10

O ma quanto siete scassa palle,ma vi obbligano ad acquistarli ??? Sempre a lamentarvi state,se costano troppo non ci andate a bordo campo,semplicissimo

5
lallo (Guest) 01-01-2017 17:44

Scritto da Carl
Posti a bordo campo, NBA, “porzione d’élite del pubblico”, 25000 dollari, chissà perché questi elementi mi fanno materializzare in mente l’immagine di Lapo Elkann.
Chissà se riuscirà a regalarci un’altra gag delle sue.

😈

4
adriano (Guest) 01-01-2017 17:04

E- assolutamente indecente

3
Carl 01-01-2017 15:44

Posti a bordo campo, NBA, “porzione d’élite del pubblico”, 25000 dollari, chissà perché questi elementi mi fanno materializzare in mente l’immagine di Lapo Elkann.

Chissà se riuscirà a regalarci un’altra gag delle sue. :mrgreen:

2
borg (Guest) 01-01-2017 14:51

25000dollari??? Ma dollari americani? Ma dai, che vergogna….

1