Us Open 2016 Copertina, WTA

Roberta Vinci dopo l’approdo agli ottavi degli Us Open: “Talvolta vincere il primo set 60 è un’arma a doppio taglio, rischi di abbassare la guardia”

02/09/2016 22:54 15 commenti
Roberta Vinci classe 1983, n.8 del mondo
Roberta Vinci classe 1983, n.8 del mondo

Roberta Vinci dopo l’approdo agli ottavi degli Us Open: “Talvolta vincere il primo set 60 è un’arma a doppio taglio, rischi di abbassare la guardia”.

“L’età dovrà pure servire a qualcosa (sorride), Mica ti regala solo acciacchi come questo tendine d’Achille della gamba sinistra che ancora mi preoccupa. Vorrei entrare in campo senza sentire dolore… Comunque va meglio, anche se non sono al massimo. Non ci devo pensare. Ora ho davanti una giornata di riposo prima di giocare gli ottavi domenica”.

“Talvolta vincere il primo set 60 è un’arma a doppio taglio, rischi di abbassare la guardia… E comunque nonostante il 60 i game si concludevano tutti ai vantaggi. Nel secondo lei è cresciuta. Ero avanti 5-3, poi sul 5-4 ho servito per il match e tuttavia mi ero accorta che prendevo meno punti con il servizio rispetto al primo set. Quel game mi è scivolato via male e mi sono innervosita. Sono stata brava e lucida a partire bene nel terzo e decisivo set costringendola subito a rincorrere, anche se poi lei ha recuperato e sul 3-3 ha pure avuto la palla del 4-3. Le ho però fatto capire che aver perso il secondo parziale non mi pesava più di tanto, che ero lì pronta a lottare se necessario. Quando entro in tensione il primo colpo che perdo un po’ è il diritto. In quel momento oltretutto la mia avversaria aveva preso le misure al mio rovescio in slice e facevo fatica. Ho fatto bene a rischiare, a cercare il punto con i colpi di volo”.

“So che qui gioco sempre ottimi match e pensare a questo mi aiuta molto a superare i momenti difficili. Cerco di ritrovare le splendide sensazione provate un anno fa. Tutte sappiamo giocare a tennis, fa tanto la testa. E’ lì la differenza. Prima la sconfitta per me era una tragedia, ora a 33 anni la prendo con più filosofia, riesco ad accettarla. Il salto di qualità l’ho fatto dal punto di vista mentale”.


TAG: , , ,

15 commenti. Lasciane uno!

andreandre 03-09-2016 18:52

Scritto da l Occhio di Sauron
@ andreandre (#1684573)
sì sì, l’ho messa nella lista e non c’è ancora (fatta) vicino al suo nome

speriamo ci sia il “fatta” domani!

15
l Occhio di Sauron 03-09-2016 17:34

@ andreandre (#1684573)

sì sì, l’ho messa nella lista e non c’è ancora (fatta) vicino al suo nome 😉

14
andreandre 03-09-2016 17:09

Scritto da l Occhio di Sauron

Scritto da nico
@ l Occhio di Sauron (#1684382)
Io la kvitova non la darai così per spacciata

ma speriamo la Kerber perché secondo me la Kvitova per Roberta è molto peggio

Vorrei ricordare che c’è la Tsurenko prima. Non diamo nulla per scontato. C’è il tendine dolorante. E la Tsurenko ha fatto fuori le tds n.21 e 12

13
Luigi44 (Guest) 03-09-2016 15:57

Molto saggia, Roberta. E’ vero, il suo splendido gioco di volo, finalmente ritrovato, le permette di far girare i match. Sono contento di rivederla e di risentirla così

12
l Occhio di Sauron 03-09-2016 15:41

Scritto da nico
@ l Occhio di Sauron (#1684382)
Io la kvitova non la darai così per spacciata

ma speriamo la Kerber perché secondo me la Kvitova per Roberta è molto peggio

11
Alex 12 (Guest) 03-09-2016 14:09

@ Elio (#1684256)

@ antonios (<a @ nico (#1684424)

Hai ragione xke in questo momento la kerber nn e lla migliore kerber che e sempre presa di pressione

10
nico (Guest) 03-09-2016 13:32

@ l Occhio di Sauron (#1684382)

Io la kvitova non la darai così per spacciata

9
CRITICARE NON SERVE A NIENTE… (Guest) 03-09-2016 12:52

Sempre lucidissima…forza cosi’

8
l Occhio di Sauron 03-09-2016 12:40

percorso che porta a:

*la gloria eterna*

WILLIAMS S.
KEYS
KERBER
TSURENKO
WITTHOEFT (fatto)
MCHALE (fatto)
FRIEDSAM (fatto)

con la prossima raggiunge circa la metà della strada verso la gloria eterna 😆

7
Luca96 03-09-2016 12:27

E lo sappiamo Roby che hai fatto i maggiori progressi a livello mentale 😉 forza con la Tsurenko!

6
Elio 03-09-2016 07:08

Avanti cosi Roby ! Ora sotto vs la Tsurenko che ha vinto (a sorpresa) vs Cibulkova che non aveva mai battuto.
Precedenti Vinci – Tsurenko (1-0) a Doha 2016.

Tsurenko L. (Ukr) /Vinci R. (Ita) (9) : 16 26

5
king_scipion66 03-09-2016 01:07

Ho scritto la stessa cosa nel mio commento alla diretta live di new york…mi fa piacere che Roberta abbia sottolieato ciò che avevo detto in quel commento..il 1 set mai vincerlo per 6-0…per tanti motivi…il primo è la scaramanzia…gramde Roby…la prox partita quando sarai avanti 4 a 0 e servizio fai 3 doppi falli e ragala il gioco 😆

4
antonios 03-09-2016 00:51

Non sarà una passeggiata contro Lesia Tsurenko. Stagione quella attuale costellata di infortuni per l’ucraina ma proprio agli Us Open ha battuto Begu n.22 e Cibulkova n.12 Oggi ha vinto il match in risposta e Roberta dovrà stare particolarmente attenta sulla seconda. Peraltro Lesia ha un buon polso e può variare il gioco con lob e smorzate. Match da vedere.

3
marypierce 02-09-2016 23:43

Scritto da sander
Quest’anno, al netto degli US Open le sconfitte le ha prese un po’ troppo con filosofia

Ma se ha fatto una prima parte dell’anno strepitosa! 😀

2
sander (Guest) 02-09-2016 23:04

Quest’anno, al netto degli US Open le sconfitte le ha prese un po’ troppo con filosofia 🙄

1