Notizie dall'Italia Copertina, Generica

Presidenza FIT: Angelo Binaghi candidato unico. Sarà eletto nuovamente Presidente e resterà in carica fino al 2020

02/09/2016 19:55 34 commenti
Angelo Binaghi è il Presidente della Federazione Italiana Tennis
Angelo Binaghi è il Presidente della Federazione Italiana Tennis

La FIT ha reso pubbliche le candidature per l’Assemblea Elettiva che si terrà il prossimo 11 settembre.
Massimo Rossi non è riuscito a candidarsi. L’avvocato di Milano non ha superato gli sbarramenti previsti per candidarsi.
L’avvocato Rossi aveva bisogno della sottoscrizione di almeno 300 circoli, 200 atleti e 20 tecnici in rappresentanza di almeno cinque regioni.

Angelo Binaghi sarà al quinto mandato. Il Presidente sardo è in carica dal 18 dicembre 2000. Diventerà il presidente più longevo nella storia della Federazione Italiana Tennis.


Tutte le candidature


TAG: , , ,

34 commenti. Lasciane uno!

Samuel (Guest) 03-09-2016 12:49

Bene

34
Gabriele da Ragusa 03-09-2016 12:26

Ha avuto il merito, grazie a conoscenze, contatti e anche capacita’ personali di rilanciare esponenzialmente il torneo di roma che cn la gestione panatta comportava perdite annuali ed era a rischio chiusura. E ha migliorato incrementandole le entrate della federazione che dai rischi di commissariamento della gestione galgani (cm ha gia ricordato qualcuno) e’ diventata florida e ricca. Quello che personalmente gli contesto e’ l’assoluto fallimento tecnico nell’arco di qst 16 anni che nn ha portato uno dico uno giocatore forte ne uomo ne donna. Chi e’ diventato forte e’ nato forgiato all’estero o da investimenti familiari e privati. Qst e’ l’obiettivo primario di una federazione. La verita’ e’ che nonostante proclami etc, la qualita’ dei maestri e tecnici italiani (evidentemente quelli rimasti a lavorare cn la federazioni quindi nn castellani, piatti, pistolesi e compagnia bella) e’ scarsa, punto. Nn si parla qui di mancanza di top player che galgani diceva “li manda la cicogna”. Si parla di professionisti validi, di movimento in generale nel sistema paese. Tasse per i circoli allucinanti. Ce ne sn un mare che so per certo nn si affilieranno. Qst e’ il suo fallimento per il quale meriterebbe di andare a casa

33
Nevskij (Guest) 03-09-2016 10:28

Gestire i fondi degli Internazionali finanziando challenger e Futures in tutta Italia. Distribuire così WC a pioggia e fare ricchi circoli, maestri e giocatori fedeli al progetto. In parole poverissime ecco il sistema Binaghi, completamente legale e impossibile da attaccare dalla magistratura. Purtroppo non rappresenta illecito per i pm avere un 35enne a fine carriera come top player italiano…

32
Antony_65 (Guest) 03-09-2016 09:55

Scritto da signorspock
Neppure a me garba questa ennesima rielezione, e soprattutto in questo modo. Ma siete al corrente dei programmi di Massimo Rossi, che sarebbe stato il suo antagonista? Ricordate la storia della padella e della brace?

Infatti, credo che questo sistema sia stato creato dopo i periodi oscuri della gestione della FIT (Galgani se lo ricorda qualcuno a proposito di buoni presidenti…)anni in cui la ferazione fu commissariata (bei tempi da rimpiangere quelli….), però ora bisogna voltare pagina e renderla più trasparente ed aperta a tutti, in questo prossimo quadriennio spero Binaghi possa fare molto in tal senso

31
Antony_65 (Guest) 03-09-2016 09:48

Scritto da federer81
Ma perché??… Per avere altri 4 anni questo livello di tennis in Italia? Zero top 30 maschile e Zero top 30 femminile??

Beh! Mai risultati non si possono vedere solo negli ultimi mesi!!…Vai a vedere i risultati degli ultimi 16 anni… Ciò non toglie che comunque sono d’accordo sul fatto che ci debba essere un limite ai mandati, due credo sia il limite giusto cosi da avere un giusto ricambio democratico che eviti l’accentramento del potere. Però non dobbiamo dimenticarci che il tennis è uno sport di origini anglo-sassoni e questo è il sistema di gestione tipico di quei paesi

30
erminio (Guest) 03-09-2016 09:23

2 mandati max!!!

29
Elio 03-09-2016 07:34

Dove siamo ? in Corea ? :mrgreen:

28
Gianni (Guest) 03-09-2016 01:10

Una personcina a modo!

27
federer81 (Guest) 03-09-2016 00:00

Ma perché??… Per avere altri 4 anni questo livello di tennis in Italia? Zero top 30 maschile e Zero top 30 femminile??

26
jade (Guest) 02-09-2016 23:47

Domandona:
ma il Coni come può approvare una cosa del genere. Facciamoci qualche domanda

25
Marcus91 02-09-2016 23:19

Scritto da sander
Binaghi potrebbe essere l’attore protagonista della prossima pubblicità del gratta e vinci… ti piace vincere facile? Tra quattro anni gli consiglio di mettere uno sbarramento di 400 circoli, 300 atleti, 40 tecnici in rappresentanza di tutte le regioni d’Italia, isole comprese con almeno un’aggiunta estera tra Canton Ticino Città del Vaticano e San Marino. Bravo Binagh, ormai l’acronimo FIT per te sta solo a significare Federazione Italiana Tuttamia…. bravi tutti !!! Direi ineccepibile, ottimo sultanato costruito nel tempo….

:mrgreen: :lol: :lol:
Ridiamoci va, che è meglio!! :???:

24
dieter (Guest) 02-09-2016 22:59

@ Verita (#1684132)

i tennisti che arrivano da esperienze private sono arrivati in alto Binaghi ha solo raccolto i frutti

23
signorspock 02-09-2016 22:49

Neppure a me garba questa ennesima rielezione, e soprattutto in questo modo. Ma siete al corrente dei programmi di Massimo Rossi, che sarebbe stato il suo antagonista? Ricordate la storia della padella e della brace?

22
cataflic (Guest) 02-09-2016 22:05

Scritto da Mithra

Scritto da sander
Binaghi potrebbe essere l’attore protagonista della prossima pubblicità del gratta e vinci… ti piace vincere facile? Tra quattro anni gli consiglio di mettere uno sbarramento di 400 circoli, 300 atleti, 40 tecnici in rappresentanza di tutte le regioni d’Italia, isole comprese con almeno un’aggiunta estera tra Canton Ticino Città del Vaticano e San Marino. Bravo Binagh, ormai l’acronimo FIT per te sta solo a significare Federazione Italiana Tuttamia…. bravi tutti !!! Direi ineccepibile, ottimo sultanato costruito nel tempo….

Ti quoto in toto.
Il problema è che pochi circoli, tesserati e tecnici hanno il coraggio di andargli contro e sostenere un altro candidato perché sanno gia che qualora dovessero fallire il ribaltone… Bin Aghi gliela farebbe pagare molto cara.
Ecco perché risulterà sempre impossibile superare lo sbarramento x la candidatura.

Queste situazioni finiscono sempre nello stesso modo…arriva uno squalo più grosso….. e arriva un magistrato che fa un’inchiesta.

21
sander (Guest) 02-09-2016 22:05

Scritto da Mithra

Scritto da sander
Binaghi potrebbe essere l’attore protagonista della prossima pubblicità del gratta e vinci… ti piace vincere facile? Tra quattro anni gli consiglio di mettere uno sbarramento di 400 circoli, 300 atleti, 40 tecnici in rappresentanza di tutte le regioni d’Italia, isole comprese con almeno un’aggiunta estera tra Canton Ticino Città del Vaticano e San Marino. Bravo Binagh, ormai l’acronimo FIT per te sta solo a significare Federazione Italiana Tuttamia…. bravi tutti !!! Direi ineccepibile, ottimo sultanato costruito nel tempo….

Ti quoto in toto.
Il problema è che pochi circoli, tesserati e tecnici hanno il coraggio di andargli contro e sostenere un altro candidato perché sanno gia che qualora dovessero fallire il ribaltone… Bin Aghi gliela farebbe pagare molto cara.
Ecco perché risulterà sempre impossibile superare lo sbarramento x la candidatura.

Se il Coni avesse principi sani non dovrebbe permettere un sistema di federazione così chiuso senza poter valutare la qualità del lavoro del sultanato e in pratica senza poter scegliere un’alternativa migliore

20
pablox 02-09-2016 21:57

Un esempio altissimo di Democrazia da fare invidia alla Bielorussia, Turchia e Kazakistan ! :mrgreen:

19
Verita (Guest) 02-09-2016 21:49

E Giusto cosi , perche e riuscito a portare il tennis italiano molto in Alto .!!!!!

18
Mithra 02-09-2016 21:44

Scritto da sander
Binaghi potrebbe essere l’attore protagonista della prossima pubblicità del gratta e vinci… ti piace vincere facile? Tra quattro anni gli consiglio di mettere uno sbarramento di 400 circoli, 300 atleti, 40 tecnici in rappresentanza di tutte le regioni d’Italia, isole comprese con almeno un’aggiunta estera tra Canton Ticino Città del Vaticano e San Marino. Bravo Binagh, ormai l’acronimo FIT per te sta solo a significare Federazione Italiana Tuttamia…. bravi tutti !!! Direi ineccepibile, ottimo sultanato costruito nel tempo….

Ti quoto in toto.
Il problema è che pochi circoli, tesserati e tecnici hanno il coraggio di andargli contro e sostenere un altro candidato perché sanno gia che qualora dovessero fallire il ribaltone… Bin Aghi gliela farebbe pagare molto cara. :roll:
Ecco perché risulterà sempre impossibile superare lo sbarramento x la candidatura.

17
Vitus (Guest) 02-09-2016 21:35

Grande Binaghi!

16
Angelos99 02-09-2016 21:21

Già tutto scritto in anticipo, prevedibilissimo. Che pena.

15
dieter (Guest) 02-09-2016 21:18

Conoscete il film di Woody Allen il dittatore dello stato libero di bananas? Ma il modello e’ la corea del nord?

14
quoth (Guest) 02-09-2016 20:55

qualcuno aveva dubbi? :???:

13
Ragazza cioè (Guest) 02-09-2016 20:54

Ma che stipendio riceve il presidente di un organo come
La fit?

12
drummer 02-09-2016 20:50

che tristezza infinita

11
mats (Guest) 02-09-2016 20:38

pessima notizia.

10
Alfredo 02-09-2016 20:35

Quando nn c’e’ ricambio non c’e’ democrazia!

9
sander (Guest) 02-09-2016 20:35

Binaghi potrebbe essere l’attore protagonista della prossima pubblicità del gratta e vinci… ti piace vincere facile? Tra quattro anni gli consiglio di mettere uno sbarramento di 400 circoli, 300 atleti, 40 tecnici in rappresentanza di tutte le regioni d’Italia, isole comprese con almeno un’aggiunta estera tra Canton Ticino Città del Vaticano e San Marino. Bravo Binagh, ormai l’acronimo FIT per te sta solo a significare Federazione Italiana Tuttamia…. bravi tutti !!! Direi ineccepibile, ottimo sultanato costruito nel tempo….

8
forsecelafaccioadiventareterzacategoria (Guest) 02-09-2016 20:22

:shock: :shock:
Gli sbarramenti sono stati voluti dall’attuale dirigenza che ha così blindato la Fit…In 16 anni non si è fatto nulla, ma proprio nulla..si è sbagliato in toto tutto…Infatti vediamo il nulla nel settore femminile,il quasi nulla nel settore maschile. Un settore quello degli Ufficiali di gara ad un livello penoso.. e quello dei tecnici ad un livello che mai è stato così basso….Forza che tra 10 anni avremo il tennis a livello del badminton (senza offesa per i giocatori/trici )

7
Maxia (Guest) 02-09-2016 20:21

Io non mi intendo di questo aspetto del tennis ma 5 mandati da presidente non mi sembra una bella cosa in nessun campo.

6
andrewthefirst (Guest) 02-09-2016 20:14

Fine del tennis italiano

5
stankosky 02-09-2016 20:08

povera ItaGlia….

4
Stefan Navratil (Guest) 02-09-2016 20:07

Alla faccia della democrazia!!!

3
El92 02-09-2016 20:00

3..2…1….
Via ai commenti di giubilo! :mrgreen:

2
Luca96 02-09-2016 19:59

Deve rilanciare il tennis femminile dopo l’inevitabile declino delle nostre fab4 (ormai diventate fab3)…cominci da subito e fino al 2020 qualcuna in top100 ci arriva!

1

Lascia un commento