Us Open 2016 Copertina, Generica

La giornata da ricordare di Alessandro Giannessi. Parla Wawrinka “Sapevo cosa mi aspettava. È un ottimo giocatore e ha grandi colpi” (compreso il video della partita di questa notte)

02/09/2016 17:52 15 commenti
Alessandro Giannessi classe 1990, n.243 ATP
Alessandro Giannessi classe 1990, n.243 ATP

E’ stata sicuramente da ricordare la giornata di Alessandro Giannessi sconfitto ieri al secondo turno degli Us Open dopo aver superato le qualificazioni da Stan Wawrinka.

Dopo la buona prova di ieri sono arrivate le parole di Stan Wawrinka, n.3 del mondo: “Penso che ci sia stato un ottimo livello di tenis. Mi sento bene e gioco buoni colpi. Non avevo mai giocato con Alessandro ma lo avevo già visto e ne ho parlato con Magnus. Sapevo cosa mi aspettava. È un ottimo giocatore e ha grandi colpi, sente molto bene la palla. È stato un match impegnativo come mi aspettavo e sono contento di aver vinto in 3 set”.


TAG: , , ,

15 commenti. Lasciane uno!

Luca Martin (Guest) 03-09-2016 10:38

Per come l’avevo visto giocare anni fa, praticamente ai suoi esordi, ero rimasto mooolto sorpreso che fosse poi, quasi sparito.
Va be’ gli infortuni, ma mi ero fatto l’idea che fosse crollato soprattutto dal punto di vista psicologico. Ma non ne so molto. Anzi meno che niente.
Solo supposizioni.

15
Marcus91 02-09-2016 23:55

Scritto da El92
Si hai ragione Stan, ma il rovescio coperto non è un gran colpo
Manco sotto sbornia lo si può vedere come un buon colpo
Il back è invece ottimo e secondo me dovrebbe utilizzarlo ancor di più

Asolutamente vero, anche se l’ha molto migliorato, ancora è un colpo troppo “scarso” per un alto livello di gioco, ma ora anche se non potente o teso riesce a volte, a mandarlo lungo…avrà ancora molto da fare ma già un piccolo miglioramente c’è!

14
Shuzo (Guest) 02-09-2016 23:02

Dopo un brutto primo set, è entrato in partita. Purtroppo aveva di fronte un avversario capace di giocare un tennis chirurgico, nel senso che sapeva sempre trovare il momento e il modo migliore per attaccare e riuscendo a difendersi sfruttando ogni aspetto nevralgico nel gioco dello spezzino. Giannessi l’ho trovato comunque migliorato, soprattutto nel rovescio, benché la sua tendenza a spostarsi troppo sul diritto sia ancora eccessiva. A volte si è spostato a destra senza nemmeno accelerare con il diritto e lì lo svizzero ne ha sempre sapientemente approfittato attaccando sulla parte del campo lasciata sguarnita da Alessandro.
Comunque se ha un buon coach, potrà ancora migliorare tantissimo, soprattutto sul piano della scaltroneria. Oggi gioca ancora in modo troppo ingenuo per arrivare ad altissimo livello. Tuttavia questo è anche indice che ha ancora ampi margini di miglioramento.

13
e-team (Guest) 02-09-2016 21:57

Motivo d’orgoglio per Giannessi le parole di Stan

12
ASHTONEATON 02-09-2016 21:05

Grande Gianna, splendido Slam!!!!
Sono certo, Dopo anche il match e le parole dello svizzero, tu abbia raggiunto la piena consapevolezza di poter entrare quanto prima nella top 100 e rimanerci a lungo….
sempre fisico permettendo!!!!

11
gido 02-09-2016 20:34

che bei colpi di Giannessi e che battaglia!
Anche il rovescio che è il suo colpo più debole, mi pare non abbia funzionato malissimo!

Alessandro ha dimostrato di saper giocare su tutte le superfici: ricordo anche l’ottima impressione destata sull’erba alla quali di Wimbledon.

Come si diceva a inizio anno, potrebbe essere il nostro prossimo giocatore ad avvicinarsi alla top 100

10
Maxia (Guest) 02-09-2016 20:18

Sempre un grande Wawrinka dentro il campo efuori.Per Giannessi non ci sono più parole.

9
Bet2407 02-09-2016 19:23

E’ stato il match (in 3 set) più bello finora di questi USO…. grande Gianna!!!

8
El92 02-09-2016 18:57

Si hai ragione Stan, ma il rovescio coperto non è un gran colpo
Manco sotto sbornia lo si può vedere come un buon colpo
Il back è invece ottimo e secondo me dovrebbe utilizzarlo ancor di più

7
Koko (Guest) 02-09-2016 18:41

Giannessi ebbe un periodo in cui giocava davvero bene e sembrava destinato ai top 100 a vita per la consistenza che aveva messo in mostra. Un mancino che capisce più di un Quinzi come utilizzare il suo mancinismo. Poi ebbe degli infortuni che lo fecero sprofondare con perdita di fiducia. Ma un 26-enne ha ancora tanta strada dinnanzi se ci crede.

6
aldo (Guest) 02-09-2016 18:41

Mamma mia com’era in palla Giannessi

5
Silvio (Guest) 02-09-2016 18:24

Bravo!

4
paolo1972 02-09-2016 18:03

bhe belle parole di waw per giannessi

3
soio 02-09-2016 18:02

Grande Ale continua così che ti toglierai molte soddisfazioni in futuro

2
Alex81 02-09-2016 17:56

Grande Gianna

1