Il torneo di Vicenza Challenger, Copertina

Secondo Turno Quali Challenger Vicenza 2016: fuori Caruso, avanti Napolitano e Gaio

22/05/2016 19:44 17 commenti
Nella foto (viene ritratto un momento del match tra Gaio e Petrovic).
Nella foto (viene ritratto un momento del match tra Gaio e Petrovic).

Secondo e penultimo turno di Qualificazioni di scena al Tennis Palladio 98 dove nel corso di questa settimana si sta disputando il Challenger di Vicenza 2016. Per l’Italia un bilancio in chiaroscuro, con la bella affermazione di Napolitano da una parte e l’eliminazione di Caruso dall’altra: Stefano non ha avuto grosse difficoltà a superare il portoghese Oliveira, piegato dai colpi di un classe 95 che può dire certamente molto in questa sette giorni vicentina. Il giovane biellese ha messo in campo un tennis spumeggiante e brioso comandando le operazioni di gioco e non consentendo al coetaneo Oliveira di impostare un’efficace strategia di contenimento: la vittoria è stata solo la logica conseguenza di quanto visto sulla terra rossa.

Salvatore è invece stato sconfitto un po a sorpresa dall’uruguaiano Cuevas, parso in giornata di grazia. Il tennista siciliano ha iniziato il primo set un po sottotono ma ha comunque venduto cara la pelle costringendo l’avversario al tie break; il secondo set, vinto dall’atleta avolese 6-4, sembrava aver restituito il solito Caruso, ma l’ultima parte di gara si è invece rivelata nettamente appannaggio di Cuevas, che alla fine ha lasciato sul campo solo 3 game.

La gara più combattuta ha visto protagonisti lo spagnolo Riba e il cileno Jarry, con l’iberico ad essersi imposto dopo oltre due ore e 20 minuti di gioco. Tiratissimi i primi due set conclusisi entrambi al tie break; nel primo non sono bastati 11 colpi vincenti a Jarry che si è però imposto nel secondo prolungando la gara alla terza frazione. A quel punto la maggiore esperienza di Riba (best ranking 65 raggiunto nel 2011) ha avuto la meglio: sarà lui dunque a disputare l’ultimo turno di Quali e a tentare l’ingresso nel tabellone principale.
Se Jarry-Riba è stato il match più combattuto il più intenso e sofferto ha invece fatto registrare la vittoria di Gaio, che si è imposto sul serbo Petrovic dopo quasi 3 ore di gioco: 7-6 (4) 6-7 (6) 6-4 il risultato finale in favore di un Gaio che in queste prime apparizioni qui a Vicenza appare in grande forma (in foto un momento della gara).
Avanzano senza troppe difficoltà anche il bosniaco Brikic, 6-1 6-3 sull’olandese Tim Van Rijthoven, lo statunitense Escobedo, che nonostante il set concesso allo spagnolo Grollers-Puyol ha quasi sempre dato l’impressione di avere in mano la partita, e Galovic, cui sono bastati 1 ora e 22 minuti di gioco per avere la meglio sullo spagnolo Lopez-Perez.

Ecco il dettaglio dei risultati odierni:
Martin Cuevas (URU) vs Salvatore Caruso (5) (ITA) 7-6 (5) 4-6 6-3
Riccardo Bonadio (ITA) vs Nikola Mektic (CRO) 3-6 7-6 (6) 6-1
Tomislav Brkic (BIH) vs Tim Van Rijthoven (NED) 6-1 6-3
Ernesto Escobedo (7) (USA) vs Gerard Granollers-Puyol (ESP) 6-1 3-6 6-1
Stefano Napolitano (ITA) vs Goncalo Oliveira (POR) 6-4 6-1
Pere Riba (1) (ESP) vs Nicolas Jarry (CHI) 7-6 (11) 6-7 (5) 6-4
Viktor Galovic (CRO) vs Enrique Lopez-Perez (3) (ESP) 6-3 6-4
Federico Gaio (2) (ITA) vs Danilo Petrovic (SRB) 7-6 (4) 6-7 (6) 6-4


TAG: ,

17 commenti. Lasciane uno!

Rodolfo 23-05-2016 09:04

Grande Bonadio !

17
Giorgione1978 23-05-2016 08:59

Scritto da veggente90
Bonadio superato due turni incredibile e nemmeno un commento

Scritto da veggente90
Bonadio superato due turni incredibile e nemmeno un commento

il rovescio di bonadio è veramente impressionante.
caruso invece mi ha un po’ deluso. cuevas è parso di un’altra categoria. è vero che almeno nel primo set, l’unico che ho visto per intero, cuevas ha messo dentro quasi solo prime ed erano veri e propri missili su cui caruso ha potuto ben poco, ma quest’ultimo ha un servizio troppo poco incisivo e un rovescio che gli serve solo a ributtarla di là. se il primo set fosse finito 62 nessuno avrebbe potuto gridare allo scandalo. e caruso stava pure vincendo il tie 50, per poi perderlo malamente 75. nel complesso, e in relazione al solo primo set, mi sono sembrati due giocatori di due categorie diverse.

16
Miiiii (Guest) 23-05-2016 08:56

Scritto da Mario
Confermo e ribadisco che Gaio sta giocando ad altissimi livelli. Ieri ha battuto Viola, oggi Petrovic ( ne sentirete parlare ) e domani lo hanno messo alle 10 !!!! Napolitano ha giocato in due giorni meno di quanto ha giocato Gaio in un match. Gaio meritava wc. Ho visto Sonego, atteggiamento in allenamento negativo.

Dove si può vedere l’oop di oggi? (A parte il fatto che piove e quindi si giocherà poco o niente)

15
Kla (Guest) 23-05-2016 07:59

@ grandepaci (#1605539)

X un paio di sconfitte? Assurdo. Salvo è il nuovo Lorenzi. Il quale fino a 25 anni era sconosciuto ai più.

14
Marcus91 23-05-2016 01:15

Assurdo non citare la grandissima sorpresa Bonadio!! 😕

13
fisherman (Guest) 23-05-2016 01:07

@ zedarioz (#1605583)

Ti ringrazio e Vi ringrazio per aver preso le mie difese..per così dire..
Aggiungo che ho il piacere è l onore di conoscerlo personalmente .Questo ci tenevo a dirlo. .

12
zedarioz 23-05-2016 00:26

Scritto da marco

Scritto da fisherman
Grande Viktor….in 2 set secchi sul Lopez-Perez in ascesa di questi tempi….eccellente affermazione…!

E’ croato viktor

Curiosità: cosa c’entra che sia croato con i doverosi complimenti per la bella vittoria?

11
Luca Napoli 22-05-2016 23:57

peccato che uno tra Gaio e Napolitano non potrà accedere al MD

10
Mario (Guest) 22-05-2016 22:50

Confermo e ribadisco che Gaio sta giocando ad altissimi livelli. Ieri ha battuto Viola, oggi Petrovic ( ne sentirete parlare ) e domani lo hanno messo alle 10 !!!! Napolitano ha giocato in due giorni meno di quanto ha giocato Gaio in un match. Gaio meritava wc. Ho visto Sonego, atteggiamento in allenamento negativo.

9
ste67 (Guest) 22-05-2016 21:08
8
AndryREAX 22-05-2016 21:08

Scritto da marco

Scritto da fisherman
Grande Viktor….in 2 set secchi sul Lopez-Perez in ascesa di questi tempi….eccellente affermazione…!

E’ croato viktor

E allora uno non puó tifarlo? È un bravo ragazzo, è croato per motivi burocratici ma parla benissimo l’italiano ed è cresciuto tennisticamente qui, pure io mi unisco ai complimenti per Galovic.

7
grandepaci (Guest) 22-05-2016 20:49

poi non dite che non avevo ragione a dire che caruso il massimo che poteva dare lo ha gia´dato purtroppo 😉

6
arrivodopo (Guest) 22-05-2016 20:30

@ fisherman (#1605523)

Domani due italiani sicuri in tabellone

5
marco (Guest) 22-05-2016 20:13

Scritto da fisherman
Grande Viktor….in 2 set secchi sul Lopez-Perez in ascesa di questi tempi….eccellente affermazione…!

E’ croato viktor

4
fisherman (Guest) 22-05-2016 20:11

Grande Viktor….in 2 set secchi sul Lopez-Perez in ascesa di questi tempi….eccellente affermazione…!

3
veggente90 22-05-2016 20:07

Bonadio superato due turni incredibile e nemmeno un commento

2
marco (Guest) 22-05-2016 19:49

E bonadio non lo citate?

1