Italiani nei Future Copertina, Future

Circuito Future: Risultati Italiani 11 Febbraio. I risultati di oggi

11/02/2016 14:31 57 commenti
Nella foto Filippo Baldi
Nella foto Filippo Baldi

Questo il livescore dettagliato delle partite dei giocatori italiani impegnati nei tornei del circuito Future.

ISR Israel F1 – $10,000 – Hard – 2° Turno
Matteo Viola ITA [3] vs. Yshai Oliel ISR 2 incontro dalle ore 09:30

ITF Ramat Gan
Viola, Matteo
6
6
Oliel, Yshai
2
0
Vince Viola, Matteo




EGY Egypt F4 – $10,000 – Hard – 2° Turno
Nikola Milojevic SRB [1] vs. Claudio Fortuna ITA ore 09:00

ITF Sharm El Sheikh
Milojevic, Nikola
6
6
Fortuna, Claudio
2
3
Vince Milojevic, Nikola

Cristian Carli ITA vs. N.Sriram Balaji IND Non prima delle ore 10:00

ITF Sharm El Sheikh
Carli, Cristian
3
5
Balaji, N. Sriram
6
7
Vince Balaji, N. Sriram




AZE Azerbaijan F3 – Carpet – $10,000 – 2° Turno
Anton Zaitcev RUS [7] vs. Filippo Baldi ITA 2 incontro dalle ore 07:00

ITF Baku
Zaitcev, Anton
1
6
6
Baldi, Filippo
6
0
2
Vince Zaitcev, Anton

Pietro Licciardi ITA vs. Peter Vajda SVK 2 incontro dalle ore 07:00

ITF Baku
Licciardi, Pietro
3
2
Vajda, Peter
6
6
Vince Vajda, Peter

Andrea Pellegrino ITA vs. Artur Dubinski BLR ore 07:00

ITF Baku
Pellegrino, Andrea
6
3
3
Dubinski, Artur
2
6
6
Vince Dubinski, Artur

Enrico Dalla valle ITA vs. Timur Khabibulin KAZ 2 incontro dalle ore 07:00

ITF Baku
Dalla Valle, Enrico
5
4
Khabibulin, Timur
7
6
Vince Khabibulin, Timur




TUN Tunisia F5 – $10,000 – Terra – 2° Turno
Sumit Nagal IND [8] vs. Riccardo Bonadio ITA # incontro dalle ore

ITF Hammamet
Nagal, Sumit
2
6
3
Bonadio, Riccardo
6
2
6
Vince Bonadio, Riccardo


TAG: ,

57 commenti. Lasciane uno!

frittella (Guest) 11-02-2016 22:21

Scritto da paolo

Scritto da Gabriele da Ragusa
Per me al di la del campanilismo che ogni tanto traspare da qualche commento, che nn condivido minimamente ma che posso capire, possiamo stare a parlarne ore ma la verita’ e’ che dietro lo splendore degli internazionali d’italia si nasconde una situazione catastrofica del tennis italiano. Sul tennis femminile neanche a parlarne perche siamo fuori dal mondo veramente. Ricambio totalmente assente se nn tra un paio d’anni minimo. E parlo di future modeste top100. Il tennis maschile vede Fognini cm n.1 a 28 anni quindi cn potenzialmente ancora 4-5 ad alto livello finche’ ne avra’ voglia. Dopo di lui Seppi a 32 anni, Bolelli e Lorenzi sn cmq il presente-passato del tennis, nn certo il futuro.
Cek, che pure apprezzo, finira’ secondo me per confermarsi a qst livelli ma parliamo cmq di top80-90. Dopo di che tante parole e pochi fatti. La realta’ e’ qst.
So di scontentare qualcuno ma nn tiratemi fuori per favore i vostri idoli o feticci tipo Fabbiano o Arna perche nn sn validi a certi livelli ne tecnicament ne tantomeno cm spendibilita’ in futuro.
Donati? Si, sembra l’unico ad avere certe caratteristiche ma bisognera’ vedere cm gestisci la prima vera in cui scadono punti.
Mager e compagnia cantante? Forse, ma nn da qui a un anno.
Insomma giriamoci attorno se ci fa piacere ma il movimento tennistico italiano in termini di nuovi talenti/futuri professionisti vive una stagione disastrosa

A questo punto però, se mi parli di movimento catastrofico mi dovresti dire quali sono i movimenti messi meglio del nostro, se eliminiamo Spagna e Francia che sono anni/luce superiori ma che non lo sono da oggi ma lo sono sempre state, nn vedo tutte ste fucine di fenomeni, perché poi il Djokovic o il Federer è questione di fortuna, non di movimento.
Argentina, Germania, Gbr, Russia,Portogallo,Svezia? vogliamo fare un gioco e prendere i migliori 10 e vedere dove si fermano o quanti top 100 hanno? secondo me siamo perfettamente in linea con loro.

aggiungerei anche gli USA, che nonostante mezzi e giocatori alla fine vincono poco o niente.
io resto sempre dell’idea che non sono i primi 2/3 mesi dell’anno adatti a giudicare il movimento tennistico italiano che come ben sappiamo, vuoi per la superficie, vuoi per la preparazione atletica, non sboccia mai prima di primavera. anzi, quelli su cui puntare non hanno ancora si può dire giocato, salvo alcuni che hanno appena tastato il terreno. riparliamone a giugno. abbiamo 32 (dico 32) giocatori tra i primi 500 ed almeno altri 10 pronti a entrare… forse non c’è un federer tra questi ma di qui a essere pessimisti ce ne corre.

57
paolo (Guest) 11-02-2016 21:55

Rondoni/Stefanini e Vavassori/Von Massow in finale di doppio in Spagna e Gb

56
loki1875 11-02-2016 21:12

@ I love tennis (#1525601)

Esatto, non so perchè ma Cecchinato è forse il giocatore più sottovalutato tra i nostri. Di sicuro non è un talento cristallino e non sarà tra i primissimi al mondo, ma se continua a migliorare può fare una buona carriera a livello Atp.

Forza Ceck!!!!

55
I love tennis (Guest) 11-02-2016 20:46

@ loki1875 (#1525590)
Condivido tutto,e poi perchè pretendere che Cecchinato resti su quel livello medio-basso? Anche contro Mahut a Melbourne ha fatto vedere ottime cose su hard,e qui c’era gente che non avrebbe speso un centesimo sui suoi miglioramenti sul rapido.Io lo vedo progredire,penso che tra non molto,col lavoro e la dedizione,se la giocherà negli atp a pari livello anche con giocatori più talentuosi e forti di lui,in modo costante.

54
sasuzzo 11-02-2016 20:25

Malissimo. È un dato di fatto. Lo si ammetta. Punto.

53
loki1875 11-02-2016 20:16

@ Gabriele da Ragusa (#1525552)

in parte quello che dici è condivisibile, ma parli di stagione catastrofica come se fosse un problema di adesso, invece sono 20anni o più che il livello è questo. Poi cosa intendi per disastroso? Se pretendi che l’Italia sia una delle prime 3 nazioni al mondo nel tennis lo sarà sempre.
Se consideri i giocatori tra i primi 100 al mondo saranno 5-6 nazioni ad avere più giocatori dell’Italia. Diverso è se consideri nazioni importanti solo quelle che hanno 1 giocatore tra i primi 5-10 al mondo, ma secondo questo discorso se nascesse un campione in Italia e magari il secondo è 500 al mondo allora il movimento sarebbe ottimo?
Parli di campanilismo ma sei tu il primo a pretendere che l’Italia sia una delle primissime nazioni al mondo, forse un po’ troppo che dici.

Poi su Cecchinato vedevo giusto ieri che è il 17° giocatore al mondo under 25 e non ne ha ancora 24, perchè sei convinto che rimarrà a questo livello? Se non migliorasse certamente ma come mai sei sicuro che non lo farà?

52
becu rules (Guest) 11-02-2016 20:06

Scritto da Gabriele da Ragusa
Per me al di la del campanilismo che ogni tanto traspare da qualche commento, che nn condivido minimamente ma che posso capire, possiamo stare a parlarne ore ma la verita’ e’ che dietro lo splendore degli internazionali d’italia si nasconde una situazione catastrofica del tennis italiano. Sul tennis femminile neanche a parlarne perche siamo fuori dal mondo veramente. Ricambio totalmente assente se nn tra un paio d’anni minimo. E parlo di future modeste top100. Il tennis maschile vede Fognini cm n.1 a 28 anni quindi cn potenzialmente ancora 4-5 ad alto livello finche’ ne avra’ voglia. Dopo di lui Seppi a 32 anni, Bolelli e Lorenzi sn cmq il presente-passato del tennis, nn certo il futuro.
Cek, che pure apprezzo, finira’ secondo me per confermarsi a qst livelli ma parliamo cmq di top80-90. Dopo di che tante parole e pochi fatti. La realta’ e’ qst.
So di scontentare qualcuno ma nn tiratemi fuori per favore i vostri idoli o feticci tipo Fabbiano o Arna perche nn sn validi a certi livelli ne tecnicament ne tantomeno cm spendibilita’ in futuro.
Donati? Si, sembra l’unico ad avere certe caratteristiche ma bisognera’ vedere cm gestisci la prima vera in cui scadono punti.
Mager e compagnia cantante? Forse, ma nn da qui a un anno.
Insomma giriamoci attorno se ci fa piacere ma il movimento tennistico italiano in termini di nuovi talenti/futuri professionisti vive una stagione disastrosa…in campo femminile concordo invece sulla preoccupazione, perché dopo la Giorgi si vede ancora molto molto poco

Concordo con quanto scritto da Paolo. In campo maschile, pur in assenza all’orizzonte del potenziale top 20, l’anno scorso c’è stato un miglioramento generale del movimento che ha portato molti giocatori che ormai vincevano facile a livello future a cimentarsi a livello challenger dove comprensibilmente oggi hanno qualche difficoltà perché si confrontano con giocatori a ridosso della top 100. Per me Donati, Mager e forse Sonego e Berrettini sono quelli di prospettiva, perché giocatori moderni e dotati tutti di un servizio come si deve (oggi imprescindibile per poter ambire a certi livelli). Così come, anche se oggi hanno fatto filotto di sconfitte, ci sono una serie di giovanissimi (Dalla Valle, Ocleppo, Guerrieri, Pellegrino per fare giusto 4 nomi) che stanno cominciando la prima stagione intera nel circuito, senza passare più di tanto dalla trafila dei tornei juniores, e che hanno già fatto buone vittorie contro giocatori ben piu’ alti in classifica. Per il fuoriclasse forse bisognerà aspettare ancora ma trovo che raramente si erano affacciati così tanti prospetti interessanti nel nostro panorama tennistico al maschile. Stagione disastrosa poi quando molti sono al primo/secondo torneo dell’anno lo trovo francamente eccessivo…

51
paolo (Guest) 11-02-2016 19:23

Scritto da Gabriele da Ragusa
Per me al di la del campanilismo che ogni tanto traspare da qualche commento, che nn condivido minimamente ma che posso capire, possiamo stare a parlarne ore ma la verita’ e’ che dietro lo splendore degli internazionali d’italia si nasconde una situazione catastrofica del tennis italiano. Sul tennis femminile neanche a parlarne perche siamo fuori dal mondo veramente. Ricambio totalmente assente se nn tra un paio d’anni minimo. E parlo di future modeste top100. Il tennis maschile vede Fognini cm n.1 a 28 anni quindi cn potenzialmente ancora 4-5 ad alto livello finche’ ne avra’ voglia. Dopo di lui Seppi a 32 anni, Bolelli e Lorenzi sn cmq il presente-passato del tennis, nn certo il futuro.
Cek, che pure apprezzo, finira’ secondo me per confermarsi a qst livelli ma parliamo cmq di top80-90. Dopo di che tante parole e pochi fatti. La realta’ e’ qst.
So di scontentare qualcuno ma nn tiratemi fuori per favore i vostri idoli o feticci tipo Fabbiano o Arna perche nn sn validi a certi livelli ne tecnicament ne tantomeno cm spendibilita’ in futuro.
Donati? Si, sembra l’unico ad avere certe caratteristiche ma bisognera’ vedere cm gestisci la prima vera in cui scadono punti.
Mager e compagnia cantante? Forse, ma nn da qui a un anno.
Insomma giriamoci attorno se ci fa piacere ma il movimento tennistico italiano in termini di nuovi talenti/futuri professionisti vive una stagione disastrosa

A questo punto però, se mi parli di movimento catastrofico mi dovresti dire quali sono i movimenti messi meglio del nostro, se eliminiamo Spagna e Francia che sono anni/luce superiori ma che non lo sono da oggi ma lo sono sempre state, nn vedo tutte ste fucine di fenomeni, perché poi il Djokovic o il Federer è questione di fortuna, non di movimento.
Argentina, Germania, Gbr, Russia,Portogallo,Svezia? vogliamo fare un gioco e prendere i migliori 10 e vedere dove si fermano o quanti top 100 hanno? secondo me siamo perfettamente in linea con loro.

50
aleprinx (Guest) 11-02-2016 19:12

Scritto da Gabriele da Ragusa
Per me al di la del campanilismo che ogni tanto traspare da qualche commento, che nn condivido minimamente ma che posso capire, possiamo stare a parlarne ore ma la verita’ e’ che dietro lo splendore degli internazionali d’italia si nasconde una situazione catastrofica del tennis italiano. Sul tennis femminile neanche a parlarne perche siamo fuori dal mondo veramente. Ricambio totalmente assente se nn tra un paio d’anni minimo. E parlo di future modeste top100. Il tennis maschile vede Fognini cm n.1 a 28 anni quindi cn potenzialmente ancora 4-5 ad alto livello finche’ ne avra’ voglia. Dopo di lui Seppi a 32 anni, Bolelli e Lorenzi sn cmq il presente-passato del tennis, nn certo il futuro.
Cek, che pure apprezzo, finira’ secondo me per confermarsi a qst livelli ma parliamo cmq di top80-90. Dopo di che tante parole e pochi fatti. La realta’ e’ qst.
So di scontentare qualcuno ma nn tiratemi fuori per favore i vostri idoli o feticci tipo Fabbiano o Arna perche nn sn validi a certi livelli ne tecnicament ne tantomeno cm spendibilita’ in futuro.
Donati? Si, sembra l’unico ad avere certe caratteristiche ma bisognera’ vedere cm gestisci la prima vera in cui scadono punti.
Mager e compagnia cantante? Forse, ma nn da qui a un anno.
Insomma giriamoci attorno se ci fa piacere ma il movimento tennistico italiano in termini di nuovi talenti/futuri professionisti vive una stagione disastrosa

Vorrei comunque ricordare che Fabbiano proprio ad inizio stagione ha conquistato i quarti di finale in un torneo atp, partendo dalle qualificazioni e battendo un giocatore forte come Gilles Muller. Saluti.

49
Gabriele da Ragusa 11-02-2016 17:44

Per me al di la del campanilismo che ogni tanto traspare da qualche commento, che nn condivido minimamente ma che posso capire, possiamo stare a parlarne ore ma la verita’ e’ che dietro lo splendore degli internazionali d’italia si nasconde una situazione catastrofica del tennis italiano. Sul tennis femminile neanche a parlarne perche siamo fuori dal mondo veramente. Ricambio totalmente assente se nn tra un paio d’anni minimo. E parlo di future modeste top100. Il tennis maschile vede Fognini cm n.1 a 28 anni quindi cn potenzialmente ancora 4-5 ad alto livello finche’ ne avra’ voglia. Dopo di lui Seppi a 32 anni, Bolelli e Lorenzi sn cmq il presente-passato del tennis, nn certo il futuro.
Cek, che pure apprezzo, finira’ secondo me per confermarsi a qst livelli ma parliamo cmq di top80-90. Dopo di che tante parole e pochi fatti. La realta’ e’ qst.
So di scontentare qualcuno ma nn tiratemi fuori per favore i vostri idoli o feticci tipo Fabbiano o Arna perche nn sn validi a certi livelli ne tecnicament ne tantomeno cm spendibilita’ in futuro.
Donati? Si, sembra l’unico ad avere certe caratteristiche ma bisognera’ vedere cm gestisci la prima vera in cui scadono punti.
Mager e compagnia cantante? Forse, ma nn da qui a un anno.
Insomma giriamoci attorno se ci fa piacere ma il movimento tennistico italiano in termini di nuovi talenti/futuri professionisti vive una stagione disastrosa

48
grandepaci (Guest) 11-02-2016 17:02

@ roberto (#1525523)

Come li vedi questi giovani? Dal vivo?

47
grandepaci (Guest) 11-02-2016 16:55

@ roberto (#1525523)

Da chi è stato paragonato a Quinzi?

46
speeter (Guest) 11-02-2016 16:30

tra l’altro i tabelloni dei futures dei primi mesi dell’anno sono sempre molto più duri.

45
nere 11-02-2016 16:26

Scritto da paolo
Trovo le critiche sempre esagerate, l’anno scorso abbiamo vinto un mare di future e quei giocatori sono passati al livello challenger e parlo di Bega, Bellotti, Naso, Mager, Sonego,Caruso, Eremin, Gaio e qualcuno me lo scorso,loro non ci sono più nei future (per ora e menomale)e da questi ragazzi che viaggiano tra il numero 700 e il 1000 non ci possiamo aspettare le vittorie o le semifinali, senza per questo nn ammettere che alcuni discreti giocatori come Bortolotti, Giacalone,Napolitano da cui ci si poteva aspettare di più stanno deludendo.
Per ora i segnali che arrivano da Baldi,Vavassori, Pellegrino,Ocleppo e compagnia sono positivi, ragazzi che in molti casi si stanno affacciando adesso ai Md.
Non vedo insomma questa tragedia calcolando che la maggior parte dei vincenti/futuribili è salita di livello e abbiamo una nuova generazione alla partenza.

Analisi lucida e corretta

44
roberto (Guest) 11-02-2016 16:25

@ grandepaci (#1525410)

Curiosamenye oliel e’stato paragonato a quinzi..mancino, rovescio piu’naturale del dritto, molto emotivo in campo.. anno scorso aveva vinto un grado 1contro casper ruud.. ora sembra un po’involuto.. ma si parla di un classe 2000.. il match con viola nn ha dato grandi spunti

43
paolo (Guest) 11-02-2016 15:50

Trovo le critiche sempre esagerate, l’anno scorso abbiamo vinto un mare di future e quei giocatori sono passati al livello challenger e parlo di Bega, Bellotti, Naso, Mager, Sonego,Caruso, Eremin, Gaio e qualcuno me lo scorso,loro non ci sono più nei future (per ora e menomale)e da questi ragazzi che viaggiano tra il numero 700 e il 1000 non ci possiamo aspettare le vittorie o le semifinali, senza per questo nn ammettere che alcuni discreti giocatori come Bortolotti, Giacalone,Napolitano da cui ci si poteva aspettare di più stanno deludendo.
Per ora i segnali che arrivano da Baldi,Vavassori, Pellegrino,Ocleppo e compagnia sono positivi, ragazzi che in molti casi si stanno affacciando adesso ai Md.
Non vedo insomma questa tragedia calcolando che la maggior parte dei vincenti/futuribili è salita di livello e abbiamo una nuova generazione alla partenza.

42
aleprinx (Guest) 11-02-2016 15:41

Scritto da tony71
che tristezza i nostri giovani non emergono

E se i giovani non emergono ci divertiremo con quelli meno giovani (tipo Lorenzi, Giannessi, Naso ecc. ecc.).

41
Radames 11-02-2016 15:40

Scritto da paolo
le sconfitte di tutti i nostri ragazzi interessanti, denotano in maniera chiara che la nostra fit e i relativi maestri non sono in grado di far emergere dei giocatori professionistici.

siamo all’11 febbraio, magari aspettiamo un po’ di tornei prima di fare affermazioni apocalittiche?

40
aleprinx (Guest) 11-02-2016 15:39

Bravi Viola e Bonadio!!! Continuate così!

39
tony71 (Guest) 11-02-2016 15:25

@ Luca Napoli (#1525296)

veramente lascia perdere

38
tony71 (Guest) 11-02-2016 15:24

:evil: che tristezza i nostri giovani non emergono

37
paolo (Guest) 11-02-2016 15:00

le sconfitte di tutti i nostri ragazzi interessanti, denotano in maniera chiara che la nostra fit e i relativi maestri non sono in grado di far emergere dei giocatori professionistici.

36
stankosky 11-02-2016 14:30

ogni anno sempre peggio….. e nessuno si dimette……
questa è l’italia…..

35
Radames 11-02-2016 14:26

Scritto da circ80
@ Alessio (#1525379)
In realtà non ha dato nessuno x sicuro vincente
In base alle sue probabilità fare 3su4 era al 20% e 4su4 al 10%….0su4 però era al 5%

beh, sì, a fare delle previsioni al 50% difficilmente si sbaglia: è come dire che o esce testa o esce croce.

34
Gian50 11-02-2016 14:10

speriamo in Bonadio allora almeno ce ne restassero 2 sarei un po’ meno dispiaciuto,1 solo troppo poco

33
I love tennis (Guest) 11-02-2016 13:52

Gioco al massacro oggi per gli italiani,oltre a Viola ci resta solo Bonadio,che ancora sta giocando.

32
grandepaci (Guest) 11-02-2016 13:10

viola l unico che passera agevolmente contro il futuro campione appena 16enna :wink:

31
ciampax06 (Guest) 11-02-2016 13:00

speriamo che non valga il detto:se il buongiorno si vede dal mattino,perchè potrebbe essere un anno di vacche magre.(a parte LORENZI)forza azzurri e azzurrini sempre.

30
circ80 (Guest) 11-02-2016 12:30

@ Alessio (#1525379)

In realtà non ha dato nessuno x sicuro vincente
In base alle sue probabilità fare 3su4 era al 20% e 4su4 al 10%….0su4 però era al 5%

29
grandepaci (Guest) 11-02-2016 12:14

@ roberto (#1525337)

Come gioca?

28
darios80 (Guest) 11-02-2016 12:06

disfatta totale

27
pibla (Guest) 11-02-2016 11:40

Scritto da Luca Napoli
In Azerbaijan ci sono discrete possibiltá di fare un 3 su 4 o addiritura un 4 su 4.
Pellegrino 60%
Baldi 55%
Licciardi 55%
Dalla Valle 50%

Questa è notevole…e comunque 4 su 4 lo abbiam fatto, poco da dire.

26
Radames 11-02-2016 11:39

Scritto da adr.
@ Radames (#1525358)
commento, il tuo, non privo di malizia?
(te lo chiedo perché leggo in giro di partite pilotate, e se vedo, in un future in azerbaijan giocatori russi, e punteggi “tipo 6-0 0-6 6-0″, qualche domanda me la faccio. speriamo di no, davvero…)

il mio commento è neutro. Vuoi per deconcentrazione, vuoi per altri motivi, Igoshin (due volte), Dubinski (due volte), Zaitcev (due volte) su tre future in Azerbaigian, hanno perso nettamente il primo set, per rifarsi poi nel secondo e nel terzo.

25
roberto (Guest) 11-02-2016 11:22

Occhio che oggi possiamo fare filotto..

24
Catalano (Guest) 11-02-2016 11:15

@ Luca Napoli (#1525296)

0 su 4 !!!! Stai lontano dalle scommesse mi raccomando !!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

23
e-team (Guest) 11-02-2016 11:05

piu che 3 su 4……direi 0 su 4

22
Campa (Guest) 11-02-2016 11:00

Scritto da QUINZI e GIORGI (io ci credo)1926

Scritto da Loleo

Scritto da Luca Napoli
In Azerbaijan ci sono discrete possibiltá di fare un 3 su 4 o addiritura un 4 su 4.
Pellegrino 60%
Baldi 55%
Licciardi 55%
Dalla Valle 50%

Mi sa tanto di gufata..

Super gufata

Condivido… questa è una gufata

21
Alessio (Guest) 11-02-2016 10:59

@ Luca Napoli (#1525296)

Complimenti…….non ne hai beccato uno
altro che gufata :sad: :oops:

20
fab 11-02-2016 10:58

Una disfatta bibblica altro che 4 su 4 sempre peggio andiamo

19
Federer.Forever 11-02-2016 10:58

Ad eccezione di Fabbiano e Lorenzi e qualche sprazzo di Baldi, quest’anno il tennis italiano nella top 1000 (no 100!) ha avuto una partenza disastrosa. Se il buongiorno si vede dal mattino, sarà un altro anno pieno di delusioni e di tornei conclusi per noi già al giovedì :cry:

18
Gian50 11-02-2016 10:51

in Azerbajan 3 su 4 gia’ fuori e il quarto con un piede e mezzo fuori anche lui purtroppo una tragedia

17
galimba (Guest) 11-02-2016 10:49

Scritto da Luca Napoli
In Azerbaijan ci sono discrete possibiltá di fare un 3 su 4 o addiritura un 4 su 4.
Pellegrino 60%
Baldi 55%
Licciardi 55%
Dalla Valle 50%

Si in Azerbaijan abbiamo fatto 4 su 4! All’inverso!

16
adr. (Guest) 11-02-2016 10:42

@ Radames (#1525358)

commento, il tuo, non privo di malizia?
(te lo chiedo perché leggo in giro di partite pilotate, e se vedo, in un future in azerbaijan giocatori russi, e punteggi “tipo 6-0 0-6 6-0″, qualche domanda me la faccio. speriamo di no, davvero…)

15
QUINZI e GIORGI (io ci credo)1926 (Guest) 11-02-2016 10:41

Scritto da Loleo

Scritto da Luca Napoli
In Azerbaijan ci sono discrete possibiltá di fare un 3 su 4 o addiritura un 4 su 4.
Pellegrino 60%
Baldi 55%
Licciardi 55%
Dalla Valle 50%

Mi sa tanto di gufata..

Super gufata

14
QUINZI e GIORGI (io ci credo)1926 (Guest) 11-02-2016 10:38

Scritto da QUINZI e GIORGI (io ci credo)1926

Scritto da paoloz
zeitcev l’ho visto giocare ed è un giocatore ottimo, anzi sono sorpreso che sia tornato a livello future.
buon primo set di baldi dunque

Super gufata

Scusa non era x te

13
QUINZI e GIORGI (io ci credo)1926 (Guest) 11-02-2016 10:36

Scritto da paoloz
zeitcev l’ho visto giocare ed è un giocatore ottimo, anzi sono sorpreso che sia tornato a livello future.
buon primo set di baldi dunque

Super gufata

12
Radames 11-02-2016 10:20

Scritto da paoloz
zeitcev l’ho visto giocare ed è un giocatore ottimo, anzi sono sorpreso che sia tornato a livello future.
buon primo set di baldi dunque

i giocatori russi confermano la tendenza a perdere nettamente il primo set, per poi recuperare

11
paolo (Guest) 11-02-2016 10:16

A volte penso la bandiera italiana valga 2/300 posizioni, perchè Pellegrino che mi pare stia oltre i 1000 nn di poco giocava col 715 che quest’anno sta 6/1, Baldi 800 circa gioca col 575, Dalla Valle gioca col 920 e solo Licciardi affrontava uno con classifica inferiore 947.

10
paoloz (Guest) 11-02-2016 10:03

zeitcev l’ho visto giocare ed è un giocatore ottimo, anzi sono sorpreso che sia tornato a livello future.
buon primo set di baldi dunque

9
Loleo 11-02-2016 09:55

Scritto da Luca Napoli
In Azerbaijan ci sono discrete possibiltá di fare un 3 su 4 o addiritura un 4 su 4.
Pellegrino 60%
Baldi 55%
Licciardi 55%
Dalla Valle 50%

Mi sa tanto di gufata..

8
roberto (Guest) 11-02-2016 09:19

@ Gian50 (#1525333)

Anche dubinski e’un 97.. con migliore classifica atp..sconfitta che ci puo’stare ampiamente

7
roberto (Guest) 11-02-2016 09:17

Partita non banale di matteo viola.. si fa notare che yshai oliel, classe 2000, nn piu’tardi di 2 anni fa e’stato giudicato da bollettieri uno dei talenti piu’ puri del nuovo millennio che sia passato da bradenton..percio’ occhio che gioca pure in casa

6
Gian50 11-02-2016 09:06

purtroppo Pellegrino 60% ha lottato ma perso al terzo 6-3 speriamo bene almeno per gli altri 3 tra poco cominciano

5
e-team (Guest) 11-02-2016 08:56

@ Luca Napoli (#1525296)

Pellegrino già fuori….. :lol:

4
Radames 11-02-2016 08:30

Scritto da Luca Napoli
In Azerbaijan ci sono discrete possibiltá di fare un 3 su 4 o addiritura un 4 su 4.
Pellegrino 60%
Baldi 55%
Licciardi 55%
Dalla Valle 50%

sono d’accordo, anche se Zaitcev a livello future è un brutto cliente per Filippo Baldi

3
I love tennis (Guest) 11-02-2016 01:26

@ Luca Napoli (#1525296)

Si concordo,buone occasioni per tutti e 4 che sono in forma e possono arrivare ai quarti.Speriamo.

2
Luca Napoli (Guest) 10-02-2016 23:44

In Azerbaijan ci sono discrete possibiltá di fare un 3 su 4 o addiritura un 4 su 4.

Pellegrino 60%
Baldi 55%
Licciardi 55%
Dalla Valle 50%

1

Lascia un commento