Notizie dall'Italia Copertina, Generica

Giovanni Malago affronta ancora il possibile rientro della Pennetta: “Lei mi manca molto come tennista. Ci sentiamo spesso e ci scambiamo messaggi”

09/02/2016 10:45 80 commenti
Flavia Pennetta classe 1982, n.7 del mondo
Flavia Pennetta classe 1982, n.7 del mondo

Giovanni Malagò non molla ancora la presa su Flavia Pennetta e spera ancora che l’attuale n.7 del mondo rientri nel circuito.

“Pennetta? Lei mi manca molto come tennista. Ci sentiamo spesso e ci scambiamo messaggi” -aggiunge il numero uno dello sport italiano ai microfoni de ‘La politica nel pallone’ su Gr Parlamento.

“La situazione la conosciamo, ha deciso di smettere, però nella vita tutto può succedere. Io ci spero sempre che lei possa tornare a giocare”.


TAG: , , ,

80 commenti. Lasciane uno!

Figologo (Guest) 09-02-2016 22:27

Scritto da IlDivinoOtelma
Qui occorre decidersi e procedere col televoto da casa.
Ha abbottato di più la petulanza di Malagò, di chi gli chiede della Pennetta, o la Pennetta che tiene aperta la porta.
Si sa che se una donna non ti rifiuta in modo netto, un po’ ci provi sempre. Rendendoti ridicolo.

MAGNIFICO!!!!

MILLE PUNTI AL DIVINO!

80
Figologo (Guest) 09-02-2016 22:26

Un banale burocrate che non ha nulla di buono da dare allo sport italiano.

79
Valter (Guest) 09-02-2016 21:47

Scritto da joe
Ma la Pennetta non puo’ denunciarlo per stalking?

Grande

78
jolly (Guest) 09-02-2016 19:03

La pennetta è troppo educata per rispondergli maleducatamente. Inoltre, a differenza di quello che ha scritto andreandre, che evidentemente non è molto informato, malagò conosce benissimo la pennetta da pen prima di diventare il capo dello sport italiano essendo lei stata da sempre tesserata pel il club dei parioli di cui lui era presidente.
Credo che lei non tornerà non ne abbia giustamente nessuna voglia, ma credo anche che potrebbe accettare, solo per riconoscenza e dietro insistenze ed altro… un impegno limitato al doppio (probabilmente con la vinci) solo se non riusciranno a ricomporre almeno temporaneamente le cichis.
Lei lo disse sin da settembre scorso che avrebbe fatto di tutto per farle tornare insieme in vista delle olimpiadi e che solo se cio non fosse stato possibile avrebbe preso in considerazione la possibilità di giocare a rio (sottinteso solo in doppio).
RESISTI FLAVIA!!!

77
aldo (Guest) 09-02-2016 18:36

Davvero che noiaaaaa…nella sua posizione dovrebbe preoccuparsi di crearne altre 10 di Pennetta, lavorare perché quello di Flavia non resti un miracolo isolato; che poi a quel livello anche pochi mesi di stop immagino siano difficilissimi da recuperare sul piano atletico, agonistico e tecnico, per cui se anche andasse a Rio magari rimedierebbe una sconfitta prematura

76
Golden Lady (Guest) 09-02-2016 18:23

Scritto da Rosencranz
Curiosità: ma la Pennetta si sta allenando? Perché se non lo sta facendo come farebbe a rientrare?

Da quello che posta sui social direi proprio di no

75
tifoitaliani (Guest) 09-02-2016 17:34

che barba…

74
lallo (Guest) 09-02-2016 17:13

Scritto da geppy
@ alc (#1524310)
Forse Malagò si dovrebbe preoccupare del fatto che lo sport italiano è come competitività ai minimi storici.

Non se ne rende nemmeno conto.

73
lallo (Guest) 09-02-2016 17:07

Scritto da macgyver
Fossi Flavia, cambierei numero di cellulare.

72
paolo (Guest) 09-02-2016 17:03

monotoni queste dichiarazioniiiiiii e basta facciamo giocare le nostre giovani..

71
max (Guest) 09-02-2016 16:59

…propongo un sondaggio da 1 a 100,quant’è triste quest’uomo(?) qui?

70
macgyver (Guest) 09-02-2016 16:55

Fossi Flavia, cambierei numero di cellulare.

69
Fedex (Guest) 09-02-2016 16:43

Ohibo’ Malago’

68
lupen (Guest) 09-02-2016 15:56

Scritto da alc
ma Malagò pensa solo alla Pennetta ? non ha altro da fare ? e poi pensa che la Pennetta potrà vincere una medaglia a Rio ?

E’ probabile che se si facesse convincere, esca pure al primo turno, poi la figura di m…….(frittata) sarebbe completa !!

67
IlDivinoOtelma 09-02-2016 15:43

Qui occorre decidersi e procedere col televoto da casa.
Ha abbottato di più la petulanza di Malagò, di chi gli chiede della Pennetta, o la Pennetta che tiene aperta la porta.
Si sa che se una donna non ti rifiuta in modo netto, un po’ ci provi sempre. Rendendoti ridicolo.

66
geppy (Guest) 09-02-2016 15:36

@ alc (#1524310)

Anch’io trovo fuori luogo questa insistenza dal presidente del Coni, che sta solamente cavalcando l’onda degli ultimi Us Open. Forse Malagò si dovrebbe preoccupare del fatto che lo sport italiano è come competitività ai minimi storici.

65
silvano musso (Guest) 09-02-2016 15:26

Solo al dente van bene le Pennette..

64
abba79 (Guest) 09-02-2016 15:23

il vuoto totale di talento si occupa lavorando sulle giovani leve, non rompendo le balle a donne che, come Flavia, hanno dato tantissimo al nostro tennis e ora vogliono chiaramente godere un po’ di meritatissimo riposo

63
stone (Guest) 09-02-2016 14:54

@ io (#1524123)

Colpa dei giornalisti? Basterebbe rispondere “Ok, prendiamo atto del ritiro di Flavia, voltiamo pagina”. Invece abbiamo a che fare con dirigenti dello sport italiano totalmente inadeguati, che non sanno cosa significhi investire nelle nuove generazioni di atleti

62
alc 09-02-2016 14:42

ma Malagò pensa solo alla Pennetta ? non ha altro da fare ? e poi pensa che la Pennetta potrà vincere una medaglia a Rio ?

61
erminio (Guest) 09-02-2016 14:38

Scritto da alexalex
A me non manca la pennetta che ha fatto la sua carriera e prima o poi doveva smettere…a me mancano giovani ventenni (maschi e femmine) competitivi a buon livello!

esattamente quello che penso anch’io!!!!
I dirigenti devono operare per il futuro!!!!

60
Rosencranz (Guest) 09-02-2016 14:28

Curiosità: ma la Pennetta si sta allenando? Perché se non lo sta facendo come farebbe a rientrare?

59
christian (Guest) 09-02-2016 14:21

ma sono diventati amanti a insaputa di fognini? :mrgreen: sono ridicoli….come si desse per scontato che basta la presenza della pennetta a garantire una medaglia.. :shock:

58
Goergestuttalavita (Guest) 09-02-2016 14:12

Malagò sei proprio alla canna del gas. Vivi e lascia vivere !!! :evil:

57
IndoorClay 09-02-2016 14:10

Scritto da Il Nat
ma bastaaaaaaaaaaaaa!!!!!

56
pallabreak (Guest) 09-02-2016 14:03

Una vicenda che trovo estenuante e nauseante. Sembra che il primo pensiero del presidente del Coni ormai non sia come sta lo sport di base in Italia (o forse non lo è mai stato?), quante medaglie vinceremo a Rio o anche solo se Roma avrà i Giochi del 2024, ma il fatto che la Pennetta giochi o meno in Brasile. E non date la colpa ai giornalisti perché stavolta non c’entrano proprio nulla.

55
Salvo (Guest) 09-02-2016 13:56

Scritto da joe
Ma la Pennetta non puo’ denunciarlo per stalking?

:grin:

54
Luciano.N94 09-02-2016 13:56

Scritto da Luciano.N94

Scritto da Fantumazz

Scritto da Vince
@ diegus (#1524093)
Da tifoso di Flavia, oggi mi sento di dire che anche lei gioca un ruolo in questa storia.
Mi spiego…finchè era in corso la stagione scorsa, tutti i tentativi per convincerla a tornare sulla sua decisione potevano avere un senso.
Oggi invece teoricamente non dovrebbero più avercelo, perchè la decisione ormai è stata presa…ma se qualcuno ritiene che la decisione sia ancora rivedibile, lo si deve anche al fatto che lei ha lasciato aperto uno spiraglio…altrimenti se la sua decisone fosse irrevocabile, dalla classifica si sarebbe anche tolta.
E’ normale, quindi, che finchè lei lascia aperto lo spiraglio, ci sia qualcuno che ne approfitti…visto che questo è l’anno olimpico.

Sono d’accordo.
Solo una parola “definitiva” di Flavia può mettere fine a quella che sta diventando una stucchevole telenovela. E’ chiaro che in una situazione come questa – nella quale c’è ancora un seppur minimo margine – un marpione come Malagò ci inzuppa il pane…
Ho messo volutamente tra virgolette la parola definitiva, perché poi di definitivo nella vita non c’è nulla (a parte la morte). Voglio dire: anche se Flavia dicesse una cosa del tipo “è da escludere al 100% un mio ritorno alle competizioni”, potrebbe sempre ripensarci. Ma, almeno, Flavia ci tolga da questo imbarazzo: ormai non se ne può veramente più!

Flavia non centra un cavolo,non dire stupidaggini!Se Malagò la stolkerizza non è colpa sua!Lei gli risponde per educazione,e poi Flavia ha detto che non sarebbe tornata a giocare,se Malagò non lo capisce non è colpa sua!Finitela con questi commenti assurdi!

53
Lupen (Guest) 09-02-2016 13:54

“Malago’” …..il salvatore della patria!!!!

52
Luciano.N94 09-02-2016 13:53

Scritto da Fantumazz

Scritto da Vince
@ diegus (#1524093)
Da tifoso di Flavia, oggi mi sento di dire che anche lei gioca un ruolo in questa storia.
Mi spiego…finchè era in corso la stagione scorsa, tutti i tentativi per convincerla a tornare sulla sua decisione potevano avere un senso.
Oggi invece teoricamente non dovrebbero più avercelo, perchè la decisione ormai è stata presa…ma se qualcuno ritiene che la decisione sia ancora rivedibile, lo si deve anche al fatto che lei ha lasciato aperto uno spiraglio…altrimenti se la sua decisone fosse irrevocabile, dalla classifica si sarebbe anche tolta.
E’ normale, quindi, che finchè lei lascia aperto lo spiraglio, ci sia qualcuno che ne approfitti…visto che questo è l’anno olimpico.

Sono d’accordo.
Solo una parola “definitiva” di Flavia può mettere fine a quella che sta diventando una stucchevole telenovela. E’ chiaro che in una situazione come questa – nella quale c’è ancora un seppur minimo margine – un marpione come Malagò ci inzuppa il pane…
Ho messo volutamente tra virgolette la parola definitiva, perché poi di definitivo nella vita non c’è nulla (a parte la morte). Voglio dire: anche se Flavia dicesse una cosa del tipo “è da escludere al 100% un mio ritorno alle competizioni”, potrebbe sempre ripensarci. Ma, almeno, Flavia ci tolga da questo imbarazzo: ormai non se ne può veramente più!

Flavia non centra un cavolo,non dire stupidaggini!Se Malagò la stolkerizza

51
Sander (Guest) 09-02-2016 13:46

Scritto da Dennis
Ragazzi, non capite che la colpa non è di malagò ma dei giornalisti che gli fanno la stessa domanda. Non è certo lui che rilascia dichiarazioni spontanee e quando le chiedono della pennetta semplicemente risponde. Amen

Un Presidente del Coni dovrebbe avere la capacita’ di dare messaggi precisi (oltre a quelli che manda alla Pennetta….)e seri alle varie Federazioni….suggerisco una risposta dove potrebbe dimostrare quantomeno di lavorare nella giusta direzione….A Malago’ diglie questo la prossima volta ” La Pennetta e’ stata la nostra storia,ma ora dobbiamo rispettare la sua scelta, sarebbe stupido continuare a fare dei tentativi di convincimento che non sono corretti ne verso di lei ne verso le atlete che invece hanno dato la loro disponibilita’ verso la gara Olimpica, pensiamo al futuro e a crescere il nostro vivaio rinnovandoci sempre al meglio”
Riusciro’ mai a sentire queste parole invece di questa devastante politica da dilettanti allo sbaraglio?

50
Sander (Guest) 09-02-2016 13:36

Scritto da king_scipion66
@ monnix1 (#1524097)
Penso sia inutile fare i moralisti…chiunque al posto di Malagò e Binaghi farebbe di tutto per riportare Flavia su un campo da tennis…il livello del nostro tennis femminile lo conosciamo tutti ed abbiamo visto non più tardi di 3 giorni fa contro la francia…asfaltate da una buona squadra ma niente di più…contro la Svizzera, contro la Germania, contro la Rep. Ceca, ect ect manco quel punto portavamo a casa…ed allora di cosa parliamo??…. magari Flavia facesse un passo indietro…magari…

Proprio perche’ siamo in una situazione che non e’ delle migliori, soprattutto in prospettiva, che i dirigenti devono lavorare oculatamente sul futuro, ma il problema e’ che questi hanno bisogno di tenere la seggiola adesso e quindi cercano il risultato anche mordi e fuggi che gli permetta di portare ancora avanti la baracca per un po’ di tempo

49
alex63 (Guest) 09-02-2016 13:34

Se vuole tornare Flavia si sbrighi aiutandoci ad evitare la B in Fed Cup…
Altrimenti mandi la lettera alla wta dove ufficializza il Suo ritiro evitando speculazioni…

48
alexalex 09-02-2016 13:33

A me non manca la pennetta che ha fatto la sua carriera e prima o poi doveva smettere…a me mancano giovani ventenni (maschi e femmine) competitivi a buon livello!

47
dieter (Guest) 09-02-2016 13:21

invece di pensare al passato Malago’ farebbe bene a preocparsi del deserto che ci attende nel prossimo futuro nonosante la prosopopea della federazione. Dietro Giorgi c’e'l baratro, basta vedere la classiica WTA e la data di nascita delle giocatrici italiane dalla duecento in giu’…..

46
joe (Guest) 09-02-2016 13:17

Ma la Pennetta non puo’ denunciarlo per stalking?

45
Vince 09-02-2016 13:12

@ gbuttit (#1524196)

Appunto…è proprio quello che mi fa pensare che anche lei voglia tenersi la porta ancora aperta, perchè altrimenti non ci sarebbe nessuna ragione per restare ancora in classifica, se ti sei ritirata definitivamente.

Poi ci sarebbe un’altra ipotesi, un po’ più dietrologa, ma in quanto tale, io per primo ci credo fino a un certo punto…ed è questa:

partendo dal presupposto che una medaglia nel doppio femminile a Rio, è certamente alla portata delle nostre, la Federazione gioca su due tavoli, da una parte cerca di ricomporre la frattura tra Sara e Roby e dall’altra, qualora questo non fosse possibile, si tiene ancora aperta la carta Flavia, che a quel punto giocherebbe il doppio al posto di una delle due.
Ovviamente lei, essendo al corrente di tutto, per il momento sta alla finestra e attende gli sviluppi della situazione.

44
gbuttit 09-02-2016 12:58

Scritto da Fantumazz

Scritto da Vince
@ diegus (#1524093)
Da tifoso di Flavia, oggi mi sento di dire che anche lei gioca un ruolo in questa storia.
Mi spiego…finchè era in corso la stagione scorsa, tutti i tentativi per convincerla a tornare sulla sua decisione potevano avere un senso.
Oggi invece teoricamente non dovrebbero più avercelo, perchè la decisione ormai è stata presa…ma se qualcuno ritiene che la decisione sia ancora rivedibile, lo si deve anche al fatto che lei ha lasciato aperto uno spiraglio…altrimenti se la sua decisone fosse irrevocabile, dalla classifica si sarebbe anche tolta.
E’ normale, quindi, che finchè lei lascia aperto lo spiraglio, ci sia qualcuno che ne approfitti…visto che questo è l’anno olimpico.

Sono d’accordo.
Solo una parola “definitiva” di Flavia può mettere fine a quella che sta diventando una stucchevole telenovela. E’ chiaro che in una situazione come questa – nella quale c’è ancora un seppur minimo margine – un marpione come Malagò ci inzuppa il pane…
Ho messo volutamente tra virgolette la parola definitiva, perché poi di definitivo nella vita non c’è nulla (a parte la morte). Voglio dire: anche se Flavia dicesse una cosa del tipo “è da escludere al 100% un mio ritorno alle competizioni”, potrebbe sempre ripensarci. Ma, almeno, Flavia faccia in modo di toglierci da questo imbarazzo: ormai non se ne può veramente più!

Si, ma se Flavia vuole veramente tenersi aperta una possibiltà, anche se minima, non vedo perchè dovrebbe rinunciarci… é vero, come dici tu, che potrebbe sempre escludere un ripensamento e poi ripensarci lo stesso… ma ad esempio se si fa cancellare dalle classifiche poi mica la rimettono, ripartirebbe da zero e non avrebbe più la classifica per essere ammessa…

43
biglebowsky (Guest) 09-02-2016 12:56

Scritto da Fantumazz

Scritto da Vince
@ diegus (#1524093)
Da tifoso di Flavia, oggi mi sento di dire che anche lei gioca un ruolo in questa storia.
Mi spiego…finchè era in corso la stagione scorsa, tutti i tentativi per convincerla a tornare sulla sua decisione potevano avere un senso.
Oggi invece teoricamente non dovrebbero più avercelo, perchè la decisione ormai è stata presa…ma se qualcuno ritiene che la decisione sia ancora rivedibile, lo si deve anche al fatto che lei ha lasciato aperto uno spiraglio…altrimenti se la sua decisone fosse irrevocabile, dalla classifica si sarebbe anche tolta.
E’ normale, quindi, che finchè lei lascia aperto lo spiraglio, ci sia qualcuno che ne approfitti…visto che questo è l’anno olimpico.

Sono d’accordo.
Solo una parola “definitiva” di Flavia può mettere fine a quella che sta diventando una stucchevole telenovela. E’ chiaro che in una situazione come questa – nella quale c’è ancora un seppur minimo margine – un marpione come Malagò ci inzuppa il pane…
Ho messo volutamente tra virgolette la parola definitiva, perché poi di definitivo nella vita non c’è nulla (a parte la morte). Voglio dire: anche se Flavia dicesse una cosa del tipo “è da escludere al 100% un mio ritorno alle competizioni”, potrebbe sempre ripensarci. Ma, almeno, Flavia faccia in modo di toglierci da questo imbarazzo: ormai non se ne può veramente più!

più che una parola, un gesto: fino a quando non si cancella ufficialmente inviando una comunicazione alla wta lascia trapelare che la decisione non è definitiva.

intendiamoci, ha assolutamente il diritto di pensarci fino a quando vuole.

42
radar 09-02-2016 12:54

Se Malagò riesce nel suo intento, lo sbandiererà ai 4 venti attribuendosi un merito a imperitura memoria e nascondendo, dietro al ritorno di Flavia, i problemi del tennis italiano noti a tutti.
Non è tanto un’eventuale medaglia che interessa a questi politicanti, quanto proporre il grande nome.
Flavia, se non ha intenzione di tornare, si deve tirare fuori subito da questo giochino.
Per rispetto a lei stessa e per rispetto alle altre.
Se invece ha intenzione di una ciliegina sulla torta, che sia Roma o Rio, lo dica e basta.

41
gbuttit 09-02-2016 12:52

Scritto da Vince

Scritto da Mirko P.
Ma questo signore pensa veramente che la Pennetta possa vincere una medaglia a Rio?
Che poi mi piacerebbe sentire da parte di Flavia un bel “vaffa” al telefono a quest uomo.

Beh, in doppio secondo me avrebbe buone possibilità di vincerla, indifferentemente con una delle due Chichis

Esatto, la questione é tutta là.. la medaglia in singolo in ogni caso sarebbe un evento altamente improbabile, ma in doppio no… (a parte l’oro della svizzera il resto s gioca..) e vista impossibilità di rimettere insieme errani e vinci, l’unica teorica speranza di medaglia alle olimpiadi é un doppio con Flavia e una delle due…

40
biglebowsky (Guest) 09-02-2016 12:51

Scritto da Vince

Scritto da Mirko P.
Ma questo signore pensa veramente che la Pennetta possa vincere una medaglia a Rio?
Che poi mi piacerebbe sentire da parte di Flavia un bel “vaffa” al telefono a quest uomo.

Beh, in doppio secondo me avrebbe buone possibilità di vincerla, indifferentemente con una delle due Chichis

vince è binaghi………..ora capisco :)

39
Fantumazz 09-02-2016 12:51

Scritto da Vince
@ diegus (#1524093)
Da tifoso di Flavia, oggi mi sento di dire che anche lei gioca un ruolo in questa storia.
Mi spiego…finchè era in corso la stagione scorsa, tutti i tentativi per convincerla a tornare sulla sua decisione potevano avere un senso.
Oggi invece teoricamente non dovrebbero più avercelo, perchè la decisione ormai è stata presa…ma se qualcuno ritiene che la decisione sia ancora rivedibile, lo si deve anche al fatto che lei ha lasciato aperto uno spiraglio…altrimenti se la sua decisone fosse irrevocabile, dalla classifica si sarebbe anche tolta.
E’ normale, quindi, che finchè lei lascia aperto lo spiraglio, ci sia qualcuno che ne approfitti…visto che questo è l’anno olimpico.

Sono d’accordo.
Solo una parola “definitiva” di Flavia può mettere fine a quella che sta diventando una stucchevole telenovela. E’ chiaro che in una situazione come questa – nella quale c’è ancora un seppur minimo margine – un marpione come Malagò ci inzuppa il pane…

Ho messo volutamente tra virgolette la parola definitiva, perché poi di definitivo nella vita non c’è nulla (a parte la morte). Voglio dire: anche se Flavia dicesse una cosa del tipo “è da escludere al 100% un mio ritorno alle competizioni”, potrebbe sempre ripensarci. Ma, almeno, Flavia ci tolga da questo imbarazzo: ormai non se ne può veramente più!

38
Il Nat 09-02-2016 12:48

ma bastaaaaaaaaaaaaa!!!!!

37
GasTone de marzi (Guest) 09-02-2016 12:42

Siamo tantissimi che aspettiamo quel giorno , spero arrivi presto

36
Vince 09-02-2016 12:38

Scritto da Mirko P.
Ma questo signore pensa veramente che la Pennetta possa vincere una medaglia a Rio?
Che poi mi piacerebbe sentire da parte di Flavia un bel “vaffa” al telefono a quest uomo.

Beh, in doppio secondo me avrebbe buone possibilità di vincerla, indifferentemente con una delle due Chichis

35
king_scipion66 09-02-2016 12:36

Ok.. e questo ci sta…però vedi che abbiamo cambiato già il tiro…flavia ha 34 anni vero…come li ha la Williams…a 34 anni Flavia a molte più chance, se in forma chiaramente, di una Errani di una Giorgi..di una Knapp…e quanto meno le stesse della Vinci….io che sono il massimo esponente del Tennis italiano, se permetti, ci provo in tutte le maniere a tirarla ancora dentro…questo si fa per interesse dello SPORT ITALIANO, e chiaramente per un interesse MIO…se vi sfuggono questi 2 piccoli concetti le cose sono 2…o vivete in un altro mondo o non ci state dentro con la testa…

34
Amantetennis (Guest) 09-02-2016 12:36

Non so quante volte scrissi su questo canale, in passato, ad ogni sconfitta di Flà, Roby e Fra quanto avremmo rimpianto queste tre IMMENSE ATLETE!!
Iniziano ad accorgersene ora in loro assenza, e la cosa più triste è che un presidente che dovrebbe pensare al futuro (Caregaro ? Burnett e Barbieri ancora ? Pieri ? Paolini ? Matteucci ? e poi chi ????) e magari tentare di tirare su il morale a Sara e Camila (non oso pensare queste due cosa pensino a riguardo su costui….), ad incoraggiare la sfortunata Karin a riprendersi ancora una volta, invece tenta di arrampicarsi sugli specchi provando a convincere un’atleta (premetto la mia preferita con Roby)che, fra l’altro, ritornando seppure solo per le Olimpiadi, andrebbe incontro ad un’inevitabile magra figura!!
Che brutto futuro ci attende….

33
Mirko P. (Guest) 09-02-2016 12:28

Ma questo signore pensa veramente che la Pennetta possa vincere una medaglia a Rio?
Che poi mi piacerebbe sentire da parte di Flavia un bel “vaffa” al telefono a quest uomo.

32
Vince 09-02-2016 12:26

@ diegus (#1524093)

Da tifoso di Flavia, oggi mi sento di dire che anche lei gioca un ruolo in questa storia.

Mi spiego…finchè era in corso la stagione scorsa, tutti i tentativi per convincerla a tornare sulla sua decisione potevano avere un senso.
Oggi invece teoricamente non dovrebbero più avercelo, perchè la decisione ormai è stata presa…ma se qualcuno ritiene che la decisione sia ancora rivedibile, lo si deve anche al fatto che lei ha lasciato aperto uno spiraglio…altrimenti se la sua decisone fosse irrevocabile, dalla classifica si sarebbe anche tolta.
E’ normale, quindi, che finchè lei lascia aperto lo spiraglio, ci sia qualcuno che ne approfitti…visto che questo è l’anno olimpico.

31
monnix1 (Guest) 09-02-2016 12:19

@ king_scipion66 (#1524098)

non è questione di moralismo ma di età anagrafica…continuano a chiederle di riprendere la racchetta in mano, ammettiamo che lei accetti, le serviranno sicuramente alcuni mesi per tornare competitiva, aggiungo (se non sbaglio) che a fine febbraio compirà 34 anni, per quanto tempo potrebbe continuare, 1 anno? forse 2?
penso e spero che Malagò non faccia tuto questo per le medaglie Olimpiche, non vedo come Flavia possa ad ambire a tale risultato!

30
Il Biscottone spagnolo (Guest) 09-02-2016 12:15

Scritto da Fighter 90

Scritto da guidoyouth
che situazione penosa.
i nostri vertici dello sport invece che guardare avanti si guardano indietro…

Ma infatti, non sarebbe più logico dare le migliori opportunità alle nostre ragazze più talentuose e con maggiori prospettive, come Jessica Pieri, Jasmine Paolini ed altre ancora, investendo al meglio su di loro,invece di insistere sul passato, seppur glorioso ma passato.

In questo periodo storico in nessun settore in Italia si guarda al domani, lo sport non fa eccezione, nessun progetto da qui a 10/20 anni, si pensa al guadagno veloce e sicuro, alla poltrona che da privilegi unici (vedere finale USOpen stile “ci piace vincere facile”). In fin dei conti è stata chiamata la Schiavone in FedCup, già è stato spericolato Barazzuti a far giocare il doppio alla Caregaro. :wink:

29
rossi 09-02-2016 12:12

Invece di chiedere a chi ha dato tutto per lo sport e si gode un meritato riposo , iniziare a capire com’è che non abbiamo un giovane
o una giovane dietro i vari campioni trentenni , basta guardare anagrafica dei nostri tennisti ( Federazione dove sei ???? )
Persino gli Inglesi si stanno svegliando ……

28
maxi (Guest) 09-02-2016 12:03

Ma basta, basta, BASTA!!!

27
rovescioinback (Guest) 09-02-2016 12:01

Non mollare Flavia non mollare!!!!!!. Lasciali annegare nel loro brodo

26
Fantumazz 09-02-2016 11:56

Scritto da Gaz
A che puntata siamo?
I diplomatici tromboni della federazione dovrebbero invece affrontare tematiche piu’ inerenti la situazione del tennis italiano.
Questa volta non possono nemmeno glorificarsi per futili successi in competizioni a squadre,quanto godrei per un’altra ennesima lezione.
Tutti in B COMPRESO MALAGO’.

Malagò direttamente in LegaPro :mrgreen:

25
Fighter 90 09-02-2016 11:50

Scritto da guidoyouth
che situazione penosa.
i nostri vertici dello sport invece che guardare avanti si guardano indietro…

Ma infatti, non sarebbe più logico dare le migliori opportunità alle nostre ragazze più talentuose e con maggiori prospettive, come Jessica Pieri, Jasmine Paolini ed altre ancora, investendo al meglio su di loro,invece di insistere sul passato, seppur glorioso ma passato. :wink:

24
io (Guest) 09-02-2016 11:50

Scritto da fabio
Fatela finita tutti lasciatela in pace e pensate a programmare il futuro ora che non ci sono più la Pennetta e la Schiavone.

E tra un po’ neanche più Vinci…

23
fabio (Guest) 09-02-2016 11:38

Fatela finita tutti lasciatela in pace e pensate a programmare il futuro ora che non ci sono più la Pennetta e la Schiavone.

22
Vitto (Guest) 09-02-2016 11:35

Scritto da Dennis
Ragazzi, non capite che la colpa non è di malagò ma dei giornalisti che gli fanno la stessa domanda. Non è certo lui che rilascia dichiarazioni spontanee e quando le chiedono della pennetta semplicemente risponde. Amen

21
io (Guest) 09-02-2016 11:35

Scritto da Dennis
Ragazzi, non capite che la colpa non è di malagò ma dei giornalisti che gli fanno la stessa domanda. Non è certo lui che rilascia dichiarazioni spontanee e quando le chiedono della pennetta semplicemente risponde. Amen

Ah tu si che hai capito tutto! I giornalisti….

20
king_scipion66 09-02-2016 11:33

Scritto da io

Scritto da king_scipion66
@ monnix1 (#1524097)
Penso sia inutile fare i moralisti…chiunque al posto di Malagò e Binaghi farebbe di tutto per riportare Flavia su un campo da tennis…il livello del nostro tennis femminile lo conosciamo tutti ed abbiamo visto non più tardi di 3 giorni fa contro la francia…asfaltate da una buona squadra ma niente di più…contro la Svizzera, contro la Germania, contro la Rep. Ceca, ect ect manco quel punto portavamo a casa…ed allora di cosa parliamo??…. magari Flavia facesse un passo indietro…magari…

E la risposta sarebbe tormentare la Penna?!!! Dimettersi no? Lasciando posto a qualcuno di più capace….
Siamo un tragico paese in cui nessuno si prende le sue responsabilità.

Si dimette e al suo posto mettiamo te…che ne dici??..e tu al suo posto la prima cosa che faresti e prendere il telefono…chiamare la Pennetta e chiedergli: ” Flavia che ne pensi di tornare a giocare??”….

19
Gaz (Guest) 09-02-2016 11:33

A che puntata siamo?
I diplomatici tromboni della federazione dovrebbero invece affrontare tematiche piu’ inerenti la situazione del tennis italiano.
Questa volta non possono nemmeno glorificarsi per futili successi in competizioni a squadre,quanto godrei per un’altra ennesima lezione.
Tutti in B COMPRESO MALAGO’.

18
Nik82 (Guest) 09-02-2016 11:33

E basta non se ne può più di questa storia! ma Malagò davvero non ha nulla da fare che dichiarare sempre le stesse cose? è la sua missione di vita nel 2016? senza contare che offende le altre giocatrici italiane che ancora possono dire la loro come Roberta Vinci ad esempio. Si è ritirata? Si … allora basta! pure dovesse tornare per Rio non ha comunque nessuna possibilità e non salverebbe la faccia a Malagò! concentriamoci sulle ragazze in attività e supportiamole per Rio!

17
Ale (Guest) 09-02-2016 11:32

Non se ne può davvero più!

16
Dennis (Guest) 09-02-2016 11:28

Ragazzi, non capite che la colpa non è di malagò ma dei giornalisti che gli fanno la stessa domanda. Non è certo lui che rilascia dichiarazioni spontanee e quando le chiedono della pennetta semplicemente risponde. Amen

15
guidoyouth (Guest) 09-02-2016 11:25

che situazione penosa.
i nostri vertici dello sport invece che guardare avanti si guardano indietro…

14
io (Guest) 09-02-2016 11:22

Scritto da king_scipion66
@ monnix1 (#1524097)
Penso sia inutile fare i moralisti…chiunque al posto di Malagò e Binaghi farebbe di tutto per riportare Flavia su un campo da tennis…il livello del nostro tennis femminile lo conosciamo tutti ed abbiamo visto non più tardi di 3 giorni fa contro la francia…asfaltate da una buona squadra ma niente di più…contro la Svizzera, contro la Germania, contro la Rep. Ceca, ect ect manco quel punto portavamo a casa…ed allora di cosa parliamo??…. magari Flavia facesse un passo indietro…magari…

E la risposta sarebbe tormentare la Penna?!!! Dimettersi no? Lasciando posto a qualcuno di più capace….
Siamo un tragico paese in cui nessuno si prende le sue responsabilità.

13
Emanuele 09-02-2016 11:22

la situazione sta diventando grottesca. Francamente non se ne può più, ogni settimana Malagò dice sempre le stesse cose; mi sembra quasi Catone il Censore che ripeteva sempre “Cartagine dev’essere distrutta”; Alla fine Cartagine fu distrutta. Ora non so se la Pennetta alla fine rientrerà, però ha ripetuto più volte di essere contenta della decisione che ha preso, e questa continua insistenza la capisco poco.

12
Alb4647 09-02-2016 11:21

Non so se anche negli altri paesi la federazione rompe i totani a quelli che smettono, ma qui non se ne può più. Io non pubblicherei nemmeno questo genere di articoli. Il prossimo anno dobbiamo aspettarci la stessa cosa quando smetterà Robertina ? Che poi, visto i virus che girano in Brasile, al momento non c’è la corsa per andare a Rio. Gli Stati Uniti hanno già dichiarato che ogni atleta si deve sentire libero di partecipare o meno. Qui si vuol far andare anche chi ha smesso di giocare …

11
io (Guest) 09-02-2016 11:21

Stanno disperati!!! Dopo il disastroso week endo di Marsiglia, mo’ hanno capito che non si vedranno medaglie nel tennis neanche con il binocolo!!!

Complimenti Binaghi: una gestione delle federazione fallimentare (almeno sul piano agonistico).

10
gbuttit 09-02-2016 11:15

E vabbè, ma cosa avrà detto di male… anche io spero sempre che ci ripensi… certo non lo vado a dire un giorno si ed uno no alla stampa, ma é anche vero che se i giornalisti gli fanno sempre la stessa domanda cosa deve rispondere se non che ci spera sempre?

9
andreandre 09-02-2016 11:08

Continuo a trovare irrispettoso verso le altre tenniste questa attenzione totale e morbosa verso Flavia. Basta. Tra l’altro scommetto che prima del 12 settembre Malago non se la cagava di striscio Flavia

8
king_scipion66 09-02-2016 11:06

@ monnix1 (#1524097)

Penso sia inutile fare i moralisti…chiunque al posto di Malagò e Binaghi farebbe di tutto per riportare Flavia su un campo da tennis…il livello del nostro tennis femminile lo conosciamo tutti ed abbiamo visto non più tardi di 3 giorni fa contro la francia…asfaltate da una buona squadra ma niente di più…contro la Svizzera, contro la Germania, contro la Rep. Ceca, ect ect manco quel punto portavamo a casa…ed allora di cosa parliamo??…. magari Flavia facesse un passo indietro…magari…

7
monnix1 (Guest) 09-02-2016 11:02

non riesco proprio a capire questa insistenza di Malagò, non perde occasione dire sempre le stesse cose…ma lasciatela in pace. Ha deciso di smettere di giocare a tennis a 34 anni non mi sembra una decisione così sbagliata.

6
radar 09-02-2016 10:59

Aridaie! :shock: :shock:

5
pazzodicamila 09-02-2016 10:51

Avete rotto!

4
diegus 09-02-2016 10:50

Bastaaaaa!
Non se ne può più. :roll:
Lasciatela in pace.
E’ contenta e rilassata così. stop.

3
I love tennis (Guest) 09-02-2016 10:49

Fabio occhio che questo marpione non ha solo interessi nazionali.. :mrgreen:

2
Evolution 09-02-2016 10:46

Malagò stalker :lol:

1

Lascia un commento