Italiani nei Future Copertina, Future

Circuito Future: Risultati Italiani 18 Giugno. I risultati di oggi

18/06/2015 18:34 267 commenti
Gianluigi Quinzi classe 1996, n.449 del mondo
Gianluigi Quinzi classe 1996, n.449 del mondo

Questo il livescore dettagliato delle partite dei giocatori italiani impegnati nei tornei del circuito Future.

EGY Egypt F23 – Cemento – $10,000
2T Federico Maccari ITA vs. Dan Dowson AUS [Q] ore 18:00

ITF Sharm El Sheikh
Dowson, Dan
0
4
Maccari, Federico
6
6
Vince Maccari, Federico



ITA Italia F14 (Napoli) – $15,000 – Terra
QF Daniele Giorgini ITA [7] vs. Gavin Van Peperzeel AUS [2] ore 13:00

ITF Naples
Giorgini, Daniele
6
6
Van Peperzeel, Gavin
2
4
Vince Giorgini, Daniele

QF Constant Lestienne FRA [1] vs. Gianluigi Quinzi ITA [6] Non prima delle ore 15:00

ITF Naples
Lestienne, Constant
5
3
Quinzi, Gianluigi
7
6
Vince Quinzi, Gianluigi

QF Mateo Nicolas Martinez ARG [5] vs. Omar Giacalone ITA [4] 2 incontro dalle ore 15:00

ITF Naples
Martinez, Mateo Nicolas
4
3
Giacalone, Omar
6
6
Vince Giacalone, Omar



SLO Slovenia F3 – $10,000 – Terra
2T Nicola Ghedin ITA [4] vs. Filip Brtnicky CZE 2 incontro dalle ore 11:00

ITF Litija
Ghedin, Nicola
6
6
Brtnicky, Filip
1
1
Vince Ghedin, Nicola



SRB Serbia F3 – $10,000 – Terra
1T Wilson Leite BRA [3] vs. Giorgio Portaluri ITA ore 11:00

ITF Valjevo
Leite, Wilson
4
0
Portaluri, Giorgio
6
6
Vince Portaluri, Giorgio


TAG: ,

267 commenti. Lasciane uno!

io tifo caruso (Guest) 19-06-2015 00:08

@ ross (#1373751)

:shock:ma cosa vorresti dire …..giacalone e virgili non sono assolutamente paragonabili!!!!

267
BEPPE (Guest) 18-06-2015 23:16

@ rovescioadunamano (#1373744)

Purtroppo il difetto piu’ evidente di Quinzi è gia’quell’atteggiamento da Divo incompreso,che puzza di antipatia a mille miglia di distanza:i limite tecnici,che da junior non apparivano cosi’gravi,palesano tutti man mano che i tornei gli pongono davanti avversari piu’ scafati, ho come l’impressione che se non andra’ a scuola di umilta’ ci ritroveremo un altro incompreso nella collezione italiana….

266
AndryREAX 18-06-2015 22:57

@ wafer (#1373662)

Per Milano vediamo, trasferta lunga che richiede un’organizzazione….peró se GQ va in finale, sabato potrei andare a Napoli.

265
leo_stanimal (Guest) 18-06-2015 22:53

Domani sarò a seguire le semi e la finale del doppio, se volete qualcosa chiedete. 😀

264
Angelos99 18-06-2015 22:04

@ Campa (#1373729)

Bisogna per forza vincerlo questo Future, forza Gian

263
Angelos99 18-06-2015 21:58

@ rovescioadunamano (#1373744)

Grazie, bella sintesi. Bisogna migliorare molti aspetti, forza GQ io ci credo.

262
FigologoFanClubSERENONA (Guest) 18-06-2015 21:57

Scritto da ross

Scritto da Campa
PROIEZIONI a lunedi 29 giugno
Omar GIACALONE* 372 ATP – SF:361 F:343 W:325 (tutti best ranking)
Gianluigi QUINZI 422 ATP – SF:404 F:386 W:363
*esce 1 punto

Ho visto Giacalone l’anno scorso con Adelchi Virgili. Bobo lo ha letteralmente fatto impazzire giocando come il gatto col topo. A fine match Giacalone diede in escandescenza. Come fa ad essere quasi 300?

Il (duro) lavoro paga.
Fortunatamente.

261
RF87 18-06-2015 21:54

Forza Petra insegna questo a Gian!
https://www.youtube.com/watch?v=nApw6m9p6lc

:mrgreen:

260
RF87 18-06-2015 21:49

@ rovescioadunamano (#1373744)

Grazie del racconto,condivido tutto.
Anche a me sinceramente interessava poco il risultato.Si ok,punti classifica solo da scalare,tutto bellissimo e spesso l’ho detto.Ma lo sottolineavo soprattutto perchè a Caltanissetta avevo visto alcuni progressi del ragazzo anche a livello mentale.Da questo torneo mi sarei aspettato (specie nelle prime due partite) provasse qualche soluzione diversa,qualche servizio diverso,il tutto con una calma olimpica in campo,tutto l’opposto.Vincere,vincere,incazzarsi col mondo,solito gioco.Capisco patisca la classifica e abbia voglia di scalarla,spero il suo allenatore inverta presto la rotta sotto questo punto di vista.
Sempre forza Gian 😀

259
Alessandro6.9 18-06-2015 21:39

Scritto da rovescioadunamano
Ho seguito tutta la partita al bellissimo circolo TCV, attaccato al campo. Ho visto GQ già molte volte dal vivo, quindi credo che possa permettermi di delineare un profilo tecnico-tattico-caratteriale del giocatore Quinzi dopo aver visto la partita di oggi. Della polemica a fine match parlerò pochissimo, eravamo tutti lì, hanno visto tutti, compreso Gianluigi e Giancarlo. L’unico vero responsabile è l’arbitro, che prima chiama (giustamente)la palla fuori, poi perde il segno mentre cammina e non trovandolo più, spinto da GQ(che giustamente come tutti i tennisti ci prova) indica una palla vecchia di almeno 20 minuti prima di una mezza riga esterna quando invece il segno originario era almeno 5 centimetri fuori. Purtroppo nella vita,non solo nel tennis, è sempre più difficile trovare persone competenti e preparate nel proprio lavoro. Questo episodio ne è la dimostrazione. L’unica consolazione è che non vedremo mai questa persona arbitrare in un challenger o torneo ATP, ne sono certo. Per quanto riguarda il discorso tecnico, il problema di GQ è il solito, ossia che gioca molto corto sia di rovescio che soprattutto di dritto,colpo con cui invece dovrebbe far molto male. Sopperisce con le sue gambe pazzesche e la sua capacità di allungarsi sulla palla,due qualità già da top 30,a mio avviso. Resta,però, il fatto che la sua palla non fa male, paradossalmente il dritto del francese (che però, ahi lui, serve come un terza categoria) è molto più efficace e definitivo. Dovrà lavorare molto su questo aspetto. Altra difficoltà sono i colpi di tocco: tutte le volte (molte, a dire il vero) che è stato chiamato a rete da palle corte improvvise del francese, si è dimostrato impreparato, come se non sentisse la palla…molte volte si limitava a buttarla di là in qualche modo…Non la accarezza, non tenta mai una controsmorzata, un attacco in back,ecc…Questo si denota molto dal vivo. Ad un certo punto nel secondo set ha urlato fortissimo verso Giancarlo: Non ci sta niente da fare! Questa palla non la so giocare!!! Variazioni da fondocampo: pochissime. Quasi nulle. Non ho visto UN SOLO back di rovescio in tutta la partita. Anche su questo quindi molto da lavorare. Sul piano caratteriale ed emotivo, invece, GQ dà la sensazione di non essere molto tranquillo quando gioca. E’ stato nervoso tutta la partita, e, oltre ai soliti D.. C..e e D.. M….a, ha cominciato una battaglia immaginaria alla Forrest Gump con il campo definito da lui 3 o 4 volte come di m…a, con il vento, con i bambini che parlavano(che però stavano a 150 metri di distanza). Insomma ovvio che tutti lì al circolo facevano e fanno il tifo per lui, è giovane ed italiano, non potrebbe essere altrimenti. Però deve fare attenzione in futuro anche a queste cose, altrimenti potrebbe correre il rischio di crearsi delle antipatie che in primis nuocerebbero proprio a lui stesso.In definitiva per lui e per tutto il tennis italiano spero che da quì all’estate prossima abbia una evoluzione non solo di classifica (che importa solo relativamente) ma soprattutto tecnica, tattica e non meno importante caratteriale. Chissà che magari l’avvento nella sua vita di una fidanzata con una forte personalità non possa fargli bene…Ho come questa sensazione! Saluti a tutti ed in particolare alla redazione che quotidianamente fa un lavoro fantastico!

Amen 😆 😆 😆
Prima di questo commento centratissimo registriamo 251 post che sanno di aria fritta 😆 😆 😆

258
ross (Guest) 18-06-2015 21:39

@ rovescioadunamano (#1373744)

Da come la racconti un mezzo disastro, eppure ha battuto in 2 set il n° 300.

257
mmarco82 18-06-2015 21:37

Scritto da Angelos99
@ giuseppe91 (#1373686)
Peppe, ordine di gioco per domani?

Domani alle 13:30 finale del doppio (con Baldi), a seguire (non prima delle 15:30) ci sarà Giacalone-Giorgini ed a chiudere (non prima delle 17:30) Quinzi-Galovic (fonte: sito ITF). 😉

256
ross (Guest) 18-06-2015 21:33

Scritto da Campa
PROIEZIONI a lunedi 29 giugno
Omar GIACALONE* 372 ATP – SF:361 F:343 W:325 (tutti best ranking)
Gianluigi QUINZI 422 ATP – SF:404 F:386 W:363
*esce 1 punto

Ho visto Giacalone l’anno scorso con Adelchi Virgili. Bobo lo ha letteralmente fatto impazzire giocando come il gatto col topo. A fine match Giacalone diede in escandescenza. Come fa ad essere quasi 300?

255
rovescioadunamano (Guest) 18-06-2015 21:17

Ho seguito tutta la partita al bellissimo circolo TCV, attaccato al campo. Ho visto GQ già molte volte dal vivo, quindi credo che possa permettermi di delineare un profilo tecnico-tattico-caratteriale del giocatore Quinzi dopo aver visto la partita di oggi. Della polemica a fine match parlerò pochissimo, eravamo tutti lì, hanno visto tutti, compreso Gianluigi e Giancarlo. L’unico vero responsabile è l’arbitro, che prima chiama (giustamente)la palla fuori, poi perde il segno mentre cammina e non trovandolo più, spinto da GQ(che giustamente come tutti i tennisti ci prova) indica una palla vecchia di almeno 20 minuti prima di una mezza riga esterna quando invece il segno originario era almeno 5 centimetri fuori. Purtroppo nella vita,non solo nel tennis, è sempre più difficile trovare persone competenti e preparate nel proprio lavoro. Questo episodio ne è la dimostrazione. L’unica consolazione è che non vedremo mai questa persona arbitrare in un challenger o torneo ATP, ne sono certo. Per quanto riguarda il discorso tecnico, il problema di GQ è il solito, ossia che gioca molto corto sia di rovescio che soprattutto di dritto,colpo con cui invece dovrebbe far molto male. Sopperisce con le sue gambe pazzesche e la sua capacità di allungarsi sulla palla,due qualità già da top 30,a mio avviso. Resta,però, il fatto che la sua palla non fa male, paradossalmente il dritto del francese (che però, ahi lui, serve come un terza categoria) è molto più efficace e definitivo. Dovrà lavorare molto su questo aspetto. Altra difficoltà sono i colpi di tocco: tutte le volte (molte, a dire il vero) che è stato chiamato a rete da palle corte improvvise del francese, si è dimostrato impreparato, come se non sentisse la palla…molte volte si limitava a buttarla di là in qualche modo…Non la accarezza, non tenta mai una controsmorzata, un attacco in back,ecc…Questo si denota molto dal vivo. Ad un certo punto nel secondo set ha urlato fortissimo verso Giancarlo: Non ci sta niente da fare! Questa palla non la so giocare!!! Variazioni da fondocampo: pochissime. Quasi nulle. Non ho visto UN SOLO back di rovescio in tutta la partita. Anche su questo quindi molto da lavorare. Sul piano caratteriale ed emotivo, invece, GQ dà la sensazione di non essere molto tranquillo quando gioca. E’ stato nervoso tutta la partita, e, oltre ai soliti D.. C..e e D.. M….a, ha cominciato una battaglia immaginaria alla Forrest Gump con il campo definito da lui 3 o 4 volte come di m…a, con il vento, con i bambini che parlavano(che però stavano a 150 metri di distanza). Insomma ovvio che tutti lì al circolo facevano e fanno il tifo per lui, è giovane ed italiano, non potrebbe essere altrimenti. Però deve fare attenzione in futuro anche a queste cose, altrimenti potrebbe correre il rischio di crearsi delle antipatie che in primis nuocerebbero proprio a lui stesso.In definitiva per lui e per tutto il tennis italiano spero che da quì all’estate prossima abbia una evoluzione non solo di classifica (che importa solo relativamente) ma soprattutto tecnica, tattica e non meno importante caratteriale. Chissà che magari l’avvento nella sua vita di una fidanzata con una forte personalità non possa fargli bene…Ho come questa sensazione! Saluti a tutti ed in particolare alla redazione che quotidianamente fa un lavoro fantastico!

254
RF87 18-06-2015 21:13

@ Campa (#1373729)

grazie Campa!

253
Campa (Guest) 18-06-2015 20:58

PROIEZIONI a lunedi 29 giugno

Omar GIACALONE* 372 ATP – SF:361 F:343 W:325 (tutti best ranking)
Gianluigi QUINZI 422 ATP – SF:404 F:386 W:363

*esce 1 punto

252
fighter90 (Guest) 18-06-2015 20:36

Scritto da Angelos99
Speriamo che a Napoli sarà una finale tutta Italiana

Sarebbe interessante una finale tra Quinzi e Giorgini, sperando poi vinca Quinzi. Anche perché la vittoria da 27 punti mentre per il finalista 15. Per Gianluigi sarebbe un bel rilancio nel ranking.

251
LucaMastro (Guest) 18-06-2015 20:24

@ Luciano (#1373706)

Se non si fosse infortunato

250
Luciano (Guest) 18-06-2015 20:16

@ Mario (#1373674)

Guarda Mario,si parte da piccoli passi,non so se hai notato i piccoli miglioramenti tecnici delle ultime 2 settimane,avvenute grazie al suo nuovo allenatore.Non ha fatto grandi miglioramenti del 2013,ma devi pensare anche quando Quinzi ha toccato il best ranking si è infortunato gravemente al polso.Secondo me sarebbe top150 se non si sarebbe infortunato e penso che sarebbe stato realmente così.

249
Angelos99 18-06-2015 20:12

@ ale98 (#1373700)

Grazie

248
ale98 (Guest) 18-06-2015 20:09

@ Angelos99 (#1373691)

Sul sito itf non c’è scritto ancora nulla, scusa l’intromissione..

247
Angelos99 18-06-2015 20:05

Speriamo che a Napoli sarà una finale tutta Italiana 🙂

246
Angelos99 18-06-2015 20:02

@ giuseppe91 (#1373686)

Peppe, ordine di gioco per domani?

245
Angelos99 18-06-2015 19:53

@ wafer (#1373662)

Wafer tra i tre direi Dolgopolov per divertirci 😉

244
giuseppe91 (Guest) 18-06-2015 19:51

@ Nic (#1373681)

con Galovic 😉

243
Nic (Guest) 18-06-2015 19:38

Ma cn chi gioca domani Gianluigi? E si sa l’ordine di gioco? Grazie!

242
santopadre(dei forum) (Guest) 18-06-2015 19:28

Bravo Giacalone che credo ritocchi il best ranking 😉

241
fighter90 (Guest) 18-06-2015 19:25

Se Quinzi non avesse avuto tutte le disavventure del 2014, probabilmente sarebbe intorno ai 200. Secondo me il vero problema oltre all’infortunio al polso, è stata la guida tecnica,da Medica che lo ha abbandonato improvvisamente in un momento delicato, a Torresi, con il quale aveva ottenuto ottimi risultati. Infine Monachesi, che lo seguiva spesso da lontano e senza un grande interesse. Adesso finalmente ha trovato una guida tecnica stabile,e secondo me di ottimo livello, perché non è vero che i nostri tecnici non sono bravi e preparati. Io dico che se Gianluigi lavora serenamente e per un buon periodo di tempo con Petrazzuolo,si vedranno prossimamente i frutti. Io ci credo

240
Mario (Guest) 18-06-2015 19:24

Scritto da Luciano
@ Mario (#1373528)
Grande che ha vinto contro un gran giocatore.Guarda che nella race Quinzi è top300 ampiamente.Poi se uno vuole esultare per una vittoria mica deve vedere come giocava 2 anni fa o dare conto ad altri.

Nessuno ti vuole impedire di esultare o di dar conto a qualcuno. Io voglio solo dire che se ci accontentiamo che un tra qualche anno arrivi nei duecento, va benissimo esultare per questa vittoria. Ma se aspira, come si riteneva fino a poco tempo fa, a entrare nei top…, allora, ripeto, con questi straccetti non ci arriva di sicuro. Hai visto le pallette tirate a metà campo chiuse dal suo avversario, uno che non si può certo chiamare un bombardiere dotato di palle pesanti? E se succede con questo avversario, con quelli forti, che tirano forte, cosa potrà mai fare?

239
wafer 18-06-2015 19:04

@ Buon Rob (#1373606)

Non e’ che abbiamo gli stessi gusti?
I miei idoli da vedere per imparare qualcosa sono Stepanek e Florian Mayer.

Per divertirmi: Dustin Brown, Dolgopolov e Monfils.

238
wafer 18-06-2015 19:02

Mi sono perso la partita caciarra…. 👿

Sono le mie preferite!

237
Cla 18-06-2015 19:00

Sento ripetere la teoria secondo cui Quinzi sarebbe peggiorato, rispetto al Quinzi di 2 anni fa. Ma ve lo ricordate il Quinzi di 2 anni fa? Giocava eattamente uguale, magari proprio questo è il punto, stessi problemi e difetti, ma da come ne parlate sembra che Quinzi 2 anni fa fosse Ivanisevic. Ma vi ricordate il servizio? Era una rimessa in gioco con doppi falli, ora, pur non essendo un gran servizio, si nota la spinta, riesce a fare piú punti e a comandare lo scambio.

236
grandepaci (Guest) 18-06-2015 18:57

e andiamo in italia filotto ora per tutti i tornei manca solo maccari e abbiamo fatto bingo hahahha 😛 e notare tutti portati a casa in 2 set penso sia un record lol

235
gian50 (Guest) 18-06-2015 18:38

@ rafael (#1373618)

io mi accontenterei che vincesse il torneo 27punti in cascina perche’ e’ un 15.000

234
DiPassaggio (Guest) 18-06-2015 18:37

Scritto da solotifo
Il dubbio che mi rimane è……….ma perché Quinzi gioca sempre incaxxato??

Perché se vince non può vedere la fidanzata. Si rilassa solo quando perde

233
paoloz (Guest) 18-06-2015 18:36

Scritto da santopadre(dei forum)
Ho messo un paio di games di Giacalone,c’è un filino di coaching …il suo coach è seduto dov’è la telecamera e quando Giacalone è dalla sua parte gli parla continuamente .

il meraviglioso mondo dei future, li adoro anche per quello

232
DiPassaggio (Guest) 18-06-2015 18:25

La partita è stata vivace finché c’è stato un sottofondo di qualche festa di bambini con tanto di altoparlante, una caciara infinita. Poi è calata di tono, salvo il colpo di scena finale, sceneggiata classica!

231
paoloz (Guest) 18-06-2015 18:21

finisco qui…. si migliorano allenandosi nello specifico. L’imrpessione invece è che quinzi non sappia proprio cosa fare.
credo che gianluigi si alleni tantissimo sull’intensità degli scambi, e si vede. alleni poco invece gli schemi di chiusura punto il resto come appunto il recupero sulle palle corte

230
rafael (Guest) 18-06-2015 18:20

Quinzi in questo torneo è un rullo compressore!! 🙂

229
santopadre(dei forum) (Guest) 18-06-2015 18:18

Ho messo un paio di games di Giacalone,c’è un filino di coaching :mrgreen: …il suo coach è seduto dov’è la telecamera e quando Giacalone è dalla sua parte gli parla continuamente 😆 .

228
paoloz (Guest) 18-06-2015 18:17

penso che gian abbia lacune a livello di allenamento e mi spiego.
sbaglia sempre il recupero sulle parte corte.
Certamente è una questione di mano, e gian non ha manualità sottorete, ma son cose che si migliorano allenando

227
Lucabigon 18-06-2015 18:14

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da RF87
@ Gabriele da Firenze (#1373506)
Il tuo francese vincerà la prossima volta dai! Non fosse stato per quella palla,avrebbe servito Quinzi col braccino,poi avrebbe perso al tiebreak e come ogni italiano ovviamente avrebbe ceduto al terzo,in maniera catastrofica magari 1-6 o 0-6.

Possibilissimo
A parte gli scherzi, io non tifavo assolutamente per il francese, che dici?
Sicuramente non mi piace l’atteggiamento di Quinzi in campo e l’ho già scritto tante volte, non sopporto le persone che bestemmiano tantomeno un giovane sportivo così largamente sotto i riflettori come è lui.
Infine, non ho mai trovato il gioco del marchigiano particolarmente incisivo o esaltante, mi pare giusto che sia lì dov’è da oltre un anno cioè fra il 300° e il 400° posto.

Vedrai che a novembre sarà parecchio più su però…probabilmente, per te, immeritatamente.

226
Buon Rob (Guest) 18-06-2015 18:14

Scritto da giuseppe91
@ Buon Rob (#1373556)
sei te che sei soddisfatto del suo gioco e vai a commentare nei commenti di chi scrive che non gioca bene che ti dovrei dire mah

Trovami un solo post in cui io scrivo che “sono soddisfatto del suo gioco”. 😕
Perché devi inventarti frasi? 😕
Io ho scritto che non si capisce come faccia ad essere così scarso (Secondo voi) se c’è grande possibilità che lunedì sia nei primi 220 al mondo del 2015, e ti ho chiesto un tuo parere (su cui hai “””””””misteriosamente””””””” soprasseduto) su ch igioca meglio tra Ferrer e Djokovic da una parte, e dolgopolov e Brown dall’altra, e su quali di queste carriere per te il grosso dell’utenza spererebbe per Quinzi o un altro tennista italiano, lasciando premesso che io (che però sono di gusto diverso dall’utente medio) preferisco prescindere chi gioca bene.
Il resto sono tue misteriose invenzioni, e critiche ingiustificate ai numeri. Che sono numeri, per l’appunto, mi pare bizzarro criticarli.

225
Anni80 18-06-2015 17:55

@ RF87 (#1373539)

Meglio cosi… in fondo aveva tutte le ragioni del mondo; non oso pensare a parti invertite ad esempio in Francia…
sai che valanghe di commenti

224
Luciano (Guest) 18-06-2015 17:46

@ Angelos99 (#1373575)

A non sapevo la posizione precisa,grazie 🙂

223
solotifo (Guest) 18-06-2015 17:40

Il dubbio che mi rimane è……….ma perché Quinzi gioca sempre incaxxato??

222
giuseppe91 (Guest) 18-06-2015 17:39

@ Buon Rob (#1373556)

sei te che sei soddisfatto del suo gioco e vai a commentare nei commenti di chi scrive che non gioca bene che ti dovrei dire mah 😕 😕

221
Angelos99 18-06-2015 17:36

@ Luciano (#1373569)

Per la precisione 267

220
RF87 18-06-2015 17:36

Scritto da Gabriele da Firenze

Scritto da RF87
@ Gabriele da Firenze (#1373506)
Il tuo francese vincerà la prossima volta dai! Non fosse stato per quella palla,avrebbe servito Quinzi col braccino,poi avrebbe perso al tiebreak e come ogni italiano ovviamente avrebbe ceduto al terzo,in maniera catastrofica magari 1-6 o 0-6.

Possibilissimo
A parte gli scherzi, io non tifavo assolutamente per il francese, che dici?
Sicuramente non mi piace l’atteggiamento di Quinzi in campo e l’ho già scritto tante volte, non sopporto le persone che bestemmiano tantomeno un giovane sportivo così largamente sotto i riflettori come è lui.
Infine, non ho mai trovato il gioco del marchigiano particolarmente incisivo o esaltante, mi pare che sia giusto che sia lì dov’è da oltre un anno cioè fra il 300° e il 400° posto.

Questo è un conto,condivido solo in parte,ma ci sta.Per il resto,soffermarsi su quel punto..diciamo che sembrava solo una provocazione :mrgreen:

219
Luciano (Guest) 18-06-2015 17:36

@ gian50 (#1373551)

Dominato no,c’è stata un po’ di lotta più o meno in tutto il match 🙂

218
Luciano (Guest) 18-06-2015 17:34

@ Mario (#1373528)

Grande che ha vinto contro un gran giocatore.Guarda che nella race Quinzi è top300 ampiamente.Poi se uno vuole esultare per una vittoria mica deve vedere come giocava 2 anni fa o dare conto ad altri.

217
Gabriele da Firenze 18-06-2015 17:30

Scritto da RF87
@ Gabriele da Firenze (#1373506)
Il tuo francese vincerà la prossima volta dai! Non fosse stato per quella palla,avrebbe servito Quinzi col braccino,poi avrebbe perso al tiebreak e come ogni italiano ovviamente avrebbe ceduto al terzo,in maniera catastrofica magari 1-6 o 0-6.

Possibilissimo 🙂
A parte gli scherzi, io non tifavo assolutamente per il francese, che dici?
Sicuramente non mi piace l’atteggiamento di Quinzi in campo e l’ho già scritto tante volte, non sopporto le persone che bestemmiano tantomeno un giovane sportivo così largamente sotto i riflettori come è lui.
Infine, non ho mai trovato il gioco del marchigiano particolarmente incisivo o esaltante, mi pare giusto che sia lì dov’è da oltre un anno cioè fra il 300° e il 400° posto.

216
Roby (Guest) 18-06-2015 17:29

GQ deve lavorare e molto sulla agilità la cua carenza diventa
ancora più evidente quando inizia un po’ a stancarsi

215
Angelos99 18-06-2015 17:29

Adesso voglio il salto di qualità da parte di Gian, da adesso fino a Novembre non ha da difendere nessun punto, speriamo gioca meglio e soprattutto in fiducia

214
Buon Rob (Guest) 18-06-2015 17:26

Scritto da giuseppe91
@ Buon Rob (#1373447)
ah vero anche in questi mesi di 2015 ha giocato poco e ha vinto troppo direi xd basta difenderlo..deve iniziare a giocare meglio e a ottenere pìù punti possibili

Come dicono gli anglosassoni, “numbers don’t lie”.
E’ un concetto banalissimo.
Siamo ai livelli del “2+2=4”.

213
gian50 (Guest) 18-06-2015 17:24

@ gian50 (#1373551)

le tds n.1 e tdsn.2 sconfitte da 2 italiani mi da gusto,vincesse anche Giacalone……..

212
ross (Guest) 18-06-2015 17:24

Scritto da Mario

Scritto da Luciano
Grande Quinzi!!!!!!Con un gran dritto lungo linea batte Lestienne!!!!!!!!Qunati punti prendera?

Grande de che? Mah, non so se lo vedo solo io. Rispetto a due anni fa, tira straccetti dall’altra parte, facilmente attaccabili da qualunque mediocre giocatore. Se non l’avessi visto tirare pallate vicile alle righe direi che si tratta di un altro giocatore. Con questi straccetti si rimane nei futures a vita, altro che top chissà cosa.

E’in un momento psicologico difficle. Giocatori che batteva regolarmente ora stanno nei 100. Potenzialmente vale molto di più. Fortunatamente da ora a novembre difende nulla. Nel giro di 3-4 tornei farà il BR nei 300 poi dovrebbe tranquillizzarsi e giocare meglio.

211
alfredo94 18-06-2015 17:24

buon match nel complesso di quinzi ha servito abbastanza bene ,anche da fondo col dritto quando spingeva faceva davvero male ,il problema e che ogni tanto si rilassa troppo e la mette solo in campo ,positiva comunque la scelta di giocare questo 15000 dal livello non altissimo ma con punti importanti,probabilmente giocando qualche future in più ad inizio anno adesso avrebbe una classifica più solida tale da fargli giocare i challenger, domani semi con galovic è necessaria una partita molto solida non bisogna lasciare l’iniziativa all’italo-croato che puo fare molto male da fondo e col servizio ma regala parecchio ,speriamo sia un match simile a quello con eremin.

210
gian50 (Guest) 18-06-2015 17:23

a me sembra Quinzi abbia dominato vittoria facile in 2 set

209
Angelos99 18-06-2015 17:19

@ paoloz (#1373542)

Mentalmente come diceva il nostro amico RF87 deve migliorare 😆 speriamo bene

208
RF87 18-06-2015 17:19

Scritto da paoloz

Scritto da RF87
@ Gabriele da Firenze (#1373506)
Il tuo francese vincerà la prossima volta dai! Non fosse stato per quella palla,avrebbe servito Quinzi col braccino,poi avrebbe perso al tiebreak e come ogni italiano ovviamente avrebbe ceduto al terzo,in maniera catastrofica magari 1-6 o 0-6.

O.o XD ci sono 3 categorie di differenza fra gian e il francese, chiunque abbia un minimo di esperienza in ambito tennis lo vede.
come già scritto, solo la sbadataggine di gian a permesso alla partita di durare il doppio di quanto avrebbe dovuto, cosa che si vedeva già dal palleggio di riscaldamento.
dal canto sua Quinzi deve mettersi in testa che bisogna stare concentrati e umili anche in queste partite e in questi ambiti.

Quoto.Anche se il francese non è un terraiolo,su una superficie veloce le tre categorie non ci sarebbero.
Penso si sia capito che era una battuta 😀

207
Sit 18-06-2015 17:19

Giorgini lo vedi più arduo del francese, per caratteristiche.

206
paoloz (Guest) 18-06-2015 17:17

Scritto da RF87
@ Gabriele da Firenze (#1373506)
Il tuo francese vincerà la prossima volta dai! Non fosse stato per quella palla,avrebbe servito Quinzi col braccino,poi avrebbe perso al tiebreak e come ogni italiano ovviamente avrebbe ceduto al terzo,in maniera catastrofica magari 1-6 o 0-6.

O.o XD ci sono 3 categorie di differenza fra gian e il francese, chiunque abbia un minimo di esperienza in ambito tennis lo vede, voglio dire era evidente già dal palleggio di riscaldamento
come già scritto, solo la sbadataggine di gian ha permesso alla partita di durare il doppio di quanto avrebbe dovuto.
dal canto sua Quinzi deve mettersi in testa che bisogna stare concentrati e umili anche in queste partite e in questi ambiti, e deve cercare di avere un atteggiamento migliore in generale

205
DiPassaggio (Guest) 18-06-2015 17:16

Ma i disoccupati organizzati non li trovano due raccattapalle e due giudici di linea? ‘E creature stanno tutte a ‘o mare?

204
RF87 18-06-2015 17:14

@ Anni80 (#1373518)

Il francese alla fine ha stretto la mano a Quinzi.

203
Angelos99 18-06-2015 17:14

Scritto da RF87
@ Gabriele da Firenze (#1373506)
Il tuo francese vincerà la prossima volta dai! Non fosse stato per quella palla,avrebbe servito Quinzi col braccino,poi avrebbe perso al tiebreak e come ogni italiano ovviamente avrebbe ceduto al terzo,in maniera catastrofica magari 1-6 o 0-6.

202
Gabriele da Firenze 18-06-2015 17:12

Scritto da zedarioz
Lestienne è la prima volta che lo vedo giocare. Ha una bella mano, belle accelerazioni. Ma tra lui e Quinzi era una gara a chi aveva l’atteggiamento peggiore in campo. Addirittura Lestienne faceva i punti e poi allargava le braccia, scuoteva la testa.
E’ pure finita in caciara col Francese che non ha accettato il giudizio del giudice di sedia sull’ultima palla di Quinzi. Che però sembrava fuori nettamente.

molto nettamente…lo urlava anche lo stesso pubblico italiano…

201