Circuito Challenger Challenger, Copertina

Challenger Mestre: Risultati Quarti di Finale. Paolo Lorenzi in semifinale. Fuori Potito Starace

05/06/2015 18:10 41 commenti
Paolo Lorenzi classe 1981, n.86 del mondo
Paolo Lorenzi classe 1981, n.86 del mondo

Questi i risultati con il Livescore dettagliato del torneo challenger di Mestre (€42,500, terra).

Paolo Lorenzi accede alle semifinali dopo aver battuto per 63 64 il cileno Nicolas Jarry, classe 1995, n.181 ATP.
In semifinale Paolo sfiderà Jozef Kovalik, classe 1992, n.204 ATP.

Si ferma ai quarti di finale Potito Starace battuto da Maximo Gonzalez, 31 anni, n.114 ATP, con il risultato di 64 63 in 1 ora e 23 minuti di partita.



ITAQuarti di Finale


Centre Court – Ora italiana: 14:00 (ora locale: 14:00)
1. Potito Starace ITA vs [4] Maximo Gonzalez ARG

CH Mestre
Potito Starace
4
3
Maximo Gonzalez [4]
6
6
Vincitore: M. GONZALEZ

01:22:15
2 Aces 1
2 Double Faults 3
57% 1st Serve % 67%
18/38 (47%) 1st Serve Points Won 23/35 (66%)
13/29 (45%) 2nd Serve Points Won 8/17 (47%)
3/9 (33%) Break Points Saved 2/5 (40%)
10 Service Games Played 9
12/35 (34%) 1st Return Points Won 20/38 (53%)
9/17 (53%) 2nd Return Points Won 16/29 (55%)
3/5 (60%) Break Points Won 6/9 (67%)
9 Return Games Played 10
31/67 (46%) Total Service Points Won 31/52 (60%)
21/52 (40%) Total Return Points Won 36/67 (54%)
52/119 (44%) Total Points Won 67/119 (56%)



2. [1] Paolo Lorenzi ITA vs Nicolas Jarry CHI (non prima ore: 16:00)

CH Mestre
Paolo Lorenzi [1]
6
6
Nicolas Jarry
3
4
Vincitore: P. LORENZI

01:30:17
1 Aces 2
1 Double Faults 3
56% 1st Serve % 60%
28/41 (68%) 1st Serve Points Won 20/32 (63%)
20/32 (63%) 2nd Serve Points Won 12/21 (57%)
9/10 (90%) Break Points Saved 1/4 (25%)
10 Service Games Played 9
12/32 (38%) 1st Return Points Won 13/41 (32%)
9/21 (43%) 2nd Return Points Won 12/32 (38%)
3/4 (75%) Break Points Won 1/10 (10%)
9 Return Games Played 10
48/73 (66%) Total Service Points Won 32/53 (60%)
21/53 (40%) Total Return Points Won 25/73 (34%)
69/126 (55%) Total Points Won 57/126 (45%)



3. Andrea Arnaboldi ITA / Matteo Viola ITA vs [3] Flavio Cipolla ITA / Potito Starace ITA (non prima ore: 18:30)

CH Mestre
Andrea Arnaboldi / Matteo Viola
6
6
8
Flavio Cipolla / Potito Starace [3]
1
7
10
Vincitori: CIPOLLA / STARACE



Court 3 – Ora italiana: 14:00 (ora locale: 14:00)
1. [Q] Calvin Hemery FRA vs [Alt] Jose Hernandez-Fernandez DOM

CH Mestre
Calvin Hemery
2
1
Jose Hernandez-Fernand
6
6
Vincitore: J. HERNANDEZ-FERNAND

2. Jozef Kovalik SVK vs Roberto Carballes Baena ESP

CH Mestre
Jozef Kovalik
6
6
Roberto Carballes Baena
4
3
Vincitore: J. KOVALIK

3. [4] Dino Marcan CRO / Antonio Sancic CRO vs [2] Facundo Bagnis ARG / Sergio Galdos PER

CH Mestre
Dino Marcan / Antonio Sancic [4]
5
3
Facundo Bagnis / Sergio Galdos [2]
7
6
Vincitori: BAGNIS / GALDOS


TAG: , , ,

41 commenti. Lasciane uno!

pioppo 05-06-2015 23:34

Scritto da Radames

Scritto da pioppo

Scritto da Buon Rob

Scritto da pioppo

Scritto da gil

Scritto da pioppo

Scritto da FigologoFanClubSERENONA
Ma Pioppo quello che non comprerà più il biglietto per il Foro Italico perchè rischia di dover assistere a Donati che batte Giraldo?

Si, sono io. Confermo assolutamente quanto avevo detto al tempo. Sai com’è, io non pago volentieri biglietti a prezzi da Masters 1000 per vedere giocare tennisti da primi turni di Challenger. Sono appena rientrato da Parigi, ti posso assicurare che al Roland Garros non ho corso questo rischio. Se poi tu vuoi pagare 80 euro per veder giocare chiunque esca dalle prestigiosissime prequali della FIT, buon per te. Io tutt’al più vado a vederli, gratis, si capisce, a Todi o ad Orbetello. Vale a dire nella dimensione che attualmente loro compete (e nemmeno a tutti)

Guarda che la qualitá di un primo turno master é nettamente piú alta di un primo turno slam!

Sono pienamente consapevole e d’accordo con te. Così come tu, credo, converrai con me che la qualità del match citato da Figologo, vale a dire Giraldo – Donati, non sia minimamente all’altezza di un Masters 1000 e non valga in valore assoluto il prezzo corrente del biglietto. Poi se c’è chi spende quei soldi volentieri, buon per gli organizzatori

Sì, ma avevi anche scritto che Donati era inadatto a un Master 1000 e che non meritava di giocarvi, quando poi invece non solo ha vinto contro Giraldo, ma ha anche messo in difficoltà Berdych.

Io non ho fatto nomi, men che meno quello di Donati. Tra l’altro lo avevo visto giocare una sola volta e straperdere la finale del challenger di Napoli da Munoz De La Nava. Ho detto che, come era nelle cose, chiunque sarebbe uscito dalle prequali avrebbe raccattato poco nel main draw e soprattutto che, avendo i biglietti per il martedì, avrei mal digerito di vedere incontri con tennisti non all’altezza di un Masters 1000. Premesso che sono stato lieto di essere smentito dal risultato di Donati sia nel primo che nel secondo turno, sono felice di aver assistito ai match Wawrinka vs Monaco e Djokovic vs Almagro. Questi secondo me sono incontri per cui vale la pena prendere un giorno di ferie, farsi 500 Km e spendere tra viaggio e biglietto ben oltre 100 euro. Se permetti, secondo me Donati vs Giraldo, a prescindere dal risultato finale, non vale tutto questo. Ti può bastare o devo cospargermi il capo di cenere?

Non ci girare intorno, caro: tu avevi chiamato “intrusi” le wc italiane, specie quelle uscite dalle pre-quali. Vado a ricercare il tuo messaggio. Dillo che hai detto una vaccata e cominciamo a parlare d’altro?

Non c’è bisogno di ricercare il messaggio, secondo me c’erano giocatori che meritavano più dei partecipanti alle prequali di ricevere la wild card e ti invito a dimostrarmi che ad esempio Gaio la meritava più di Vanni, che l’ha ricevuta all’ultimo momento e per una raffica di ritiri dell’ultimo giorno.
Nel dire che sono stato felice dell’exploit di Donati, e nell’ammettere che il ragazzo a posteriori ha meritato ampiamente la wild card, mi pare che il post Internazionali stia dimostrando che non avessi detto questa gran vaccata. A quale livello e con quali risultati stanno giocando coloro che sono stati premiati dalle wild cards? Stanno dimostrando di avere un livello sufficiente per un torneo di quel livello? Io non penso di avere la verità in tasca come te, ma non mi sembra sia così

41
FigologoFanClubSERENONA (Guest) 05-06-2015 22:37

Scritto da gido
soliti sentiti complimenti all’eterno Paolo!

Mi associo.

40
FigologoFanClubSERENONA (Guest) 05-06-2015 22:37

Scritto da pioppo

Scritto da FigologoFanClubSERENONA
Ma Pioppo quello che non comprerà più il biglietto per il Foro Italico perchè rischia di dover assistere a Donati che batte Giraldo?

Si, sono io. Confermo assolutamente quanto avevo detto al tempo. Sai com’è, io non pago volentieri biglietti a prezzi da Masters 1000 per vedere giocare tennisti da primi turni di Challenger. Sono appena rientrato da Parigi, ti posso assicurare che al Roland Garros non ho corso questo rischio. Se poi tu vuoi pagare 80 euro per veder giocare chiunque esca dalle prestigiosissime prequali della FIT, buon per te. Io tutt’al più vado a vederli, gratis, si capisce, a Todi o ad Orbetello. Vale a dire nella dimensione che attualmente loro compete (e nemmeno a tutti)

Poche chiacchiere.
Se tu dici, sciolto da ogni altra valutazione, che non compri più biglietti da primi turni Master perchè insoddisfatto del livello che potresti trovare, dici una cosa.

Ma tu ne dici un’altra: tu dici che non compri più biglietti del Foro Italico perchè rischi di trovare primi turni quali Donati – Giraldo. E lo dici come critica delle prequali Fit, non come valutazione di cui al capoverso precedente.

Posto che le prequali Fit sono una cagata pazzesca, due cose:
-primi turni come Donati – Giraldo, anzi anche peggio, si trovano in ogni Master esistente.
-Donati, uscito dalle prequali, ha poi battuto Giraldo.

Quindi se vuoi fare il criticone dell’ultim’ora fallo, ma evita di inventare argomentazioni la cui fallacia è tra lo scontato e l’esilarante.

39
santopadre(dei forum) (Guest) 05-06-2015 22:13

Non c’è male Lorenzi,non c’è male 😉

38
ste67 (Guest) 05-06-2015 21:34

@ ale98 (#1362957)

Breve ricerca e scopro che questo Kovalik è allenato da un “certo” Kucera….

37
gido 05-06-2015 21:18

soliti sentiti complimenti all’eterno Paolo!

36
Tweener (Guest) 05-06-2015 21:14

E intanto Lorenzi che qualcuno diceva “non si merita una wild card a Roma” è l’unico che va avanti….mentre i vari giovani “rampanti” sono già usciti…..

35
ale98 (Guest) 05-06-2015 21:09

@ ste67 (#1362921)

A me è sembrato un buon giocatore ma ovviamente ieri Quinzi doveva stravince, a nessuno è passato in mente che Kovalik stia giocando molto bene questo torneo, speriamo Paolo possa batterlo!

34
Potoooop (Guest) 05-06-2015 21:04

Scritto da cocciasecca
Lorenzi e Matteucci hanno salvato un pò una settimana parecchio cupa.

Perché Starace no?? Ti sembrano un brutto risultato i quarti?
É incredibile l’accanimento contro questo giocatore,mi fate molta tristezza cari moralizzatori..

33
Buon Rob (Guest) 05-06-2015 20:56

Scritto da pioppo

Scritto da Buon Rob

Scritto da pioppo

Scritto da gil

Scritto da pioppo

Scritto da FigologoFanClubSERENONA
Ma Pioppo quello che non comprerà più il biglietto per il Foro Italico perchè rischia di dover assistere a Donati che batte Giraldo?

Si, sono io. Confermo assolutamente quanto avevo detto al tempo. Sai com’è, io non pago volentieri biglietti a prezzi da Masters 1000 per vedere giocare tennisti da primi turni di Challenger. Sono appena rientrato da Parigi, ti posso assicurare che al Roland Garros non ho corso questo rischio. Se poi tu vuoi pagare 80 euro per veder giocare chiunque esca dalle prestigiosissime prequali della FIT, buon per te. Io tutt’al più vado a vederli, gratis, si capisce, a Todi o ad Orbetello. Vale a dire nella dimensione che attualmente loro compete (e nemmeno a tutti)

Guarda che la qualitá di un primo turno master é nettamente piú alta di un primo turno slam!

Sono pienamente consapevole e d’accordo con te. Così come tu, credo, converrai con me che la qualità del match citato da Figologo, vale a dire Giraldo – Donati, non sia minimamente all’altezza di un Masters 1000 e non valga in valore assoluto il prezzo corrente del biglietto. Poi se c’è chi spende quei soldi volentieri, buon per gli organizzatori

Sì, ma avevi anche scritto che Donati era inadatto a un Master 1000 e che non meritava di giocarvi, quando poi invece non solo ha vinto contro Giraldo, ma ha anche messo in difficoltà Berdych.

Io non ho fatto nomi, men che meno quello di Donati. Tra l’altro lo avevo visto giocare una sola volta e straperdere la finale del challenger di Napoli da Munoz De La Nava. Ho detto che, come era nelle cose, chiunque sarebbe uscito dalle prequali avrebbe raccattato poco nel main draw e soprattutto che, avendo i biglietti per il martedì, avrei mal digerito di vedere incontri con tennisti non all’altezza di un Masters 1000. Premesso che sono stato lieto di essere smentito dal risultato di Donati sia nel primo che nel secondo turno, sono felice di aver assistito ai match Wawrinka vs Monaco e Djokovic vs Almagro. Questi secondo me sono incontri per cui vale la pena prendere un giorno di ferie, farsi 500 Km e spendere tra viaggio e biglietto ben oltre 100 euro. Se permetti, secondo me Donati vs Giraldo, a prescindere dal risultato finale, non vale tutto questo. Ti può bastare o devo cospargermi il capo di cenere?

Cospargere il capo di cenere no, ma chiedere scusa (dopo quasi un mese, e la cosa va sottolineata) a Donati sì.
Come anche agli altri giocatori che hanno fatto le prequali e si sono tutti bene comportati.
Come dico sempre, ci vuole più prudenza nei giudizi.
Se uno dà un giudizio NETTO, e questo giudizio netto viene smentito clamorosamente dai FATTI, chiedere scusa dovrebbe essere il minimo.

32
Radames 05-06-2015 20:54

Scritto da pioppo

Scritto da gil

Scritto da pioppo

Scritto da FigologoFanClubSERENONA
Ma Pioppo quello che non comprerà più il biglietto per il Foro Italico perchè rischia di dover assistere a Donati che batte Giraldo?

Si, sono io. Confermo assolutamente quanto avevo detto al tempo. Sai com’è, io non pago volentieri biglietti a prezzi da Masters 1000 per vedere giocare tennisti da primi turni di Challenger. Sono appena rientrato da Parigi, ti posso assicurare che al Roland Garros non ho corso questo rischio. Se poi tu vuoi pagare 80 euro per veder giocare chiunque esca dalle prestigiosissime prequali della FIT, buon per te. Io tutt’al più vado a vederli, gratis, si capisce, a Todi o ad Orbetello. Vale a dire nella dimensione che attualmente loro compete (e nemmeno a tutti)

Guarda che la qualitá di un primo turno master é nettamente piú alta di un primo turno slam!

Sono pienamente consapevole e d’accordo con te. Così come tu, credo, converrai con me che la qualità del match citato da Figologo, vale a dire Giraldo – Donati, non sia minimamente all’altezza di un Masters 1000 e non valga in valore assoluto il prezzo corrente del biglietto. Poi se c’è chi spende quei soldi volentieri, buon per gli organizzatori

E comunque tu sei il tipico caso di quello che salterà sul carro dei vincitori, qualora Donati o Quinzi riuscissero a entrare nei top50

31
Radames 05-06-2015 20:43

Scritto da pioppo

Scritto da Buon Rob

Scritto da pioppo

Scritto da gil

Scritto da pioppo

Scritto da FigologoFanClubSERENONA
Ma Pioppo quello che non comprerà più il biglietto per il Foro Italico perchè rischia di dover assistere a Donati che batte Giraldo?

Si, sono io. Confermo assolutamente quanto avevo detto al tempo. Sai com’è, io non pago volentieri biglietti a prezzi da Masters 1000 per vedere giocare tennisti da primi turni di Challenger. Sono appena rientrato da Parigi, ti posso assicurare che al Roland Garros non ho corso questo rischio. Se poi tu vuoi pagare 80 euro per veder giocare chiunque esca dalle prestigiosissime prequali della FIT, buon per te. Io tutt’al più vado a vederli, gratis, si capisce, a Todi o ad Orbetello. Vale a dire nella dimensione che attualmente loro compete (e nemmeno a tutti)

Guarda che la qualitá di un primo turno master é nettamente piú alta di un primo turno slam!

Sono pienamente consapevole e d’accordo con te. Così come tu, credo, converrai con me che la qualità del match citato da Figologo, vale a dire Giraldo – Donati, non sia minimamente all’altezza di un Masters 1000 e non valga in valore assoluto il prezzo corrente del biglietto. Poi se c’è chi spende quei soldi volentieri, buon per gli organizzatori

Sì, ma avevi anche scritto che Donati era inadatto a un Master 1000 e che non meritava di giocarvi, quando poi invece non solo ha vinto contro Giraldo, ma ha anche messo in difficoltà Berdych.

Io non ho fatto nomi, men che meno quello di Donati. Tra l’altro lo avevo visto giocare una sola volta e straperdere la finale del challenger di Napoli da Munoz De La Nava. Ho detto che, come era nelle cose, chiunque sarebbe uscito dalle prequali avrebbe raccattato poco nel main draw e soprattutto che, avendo i biglietti per il martedì, avrei mal digerito di vedere incontri con tennisti non all’altezza di un Masters 1000. Premesso che sono stato lieto di essere smentito dal risultato di Donati sia nel primo che nel secondo turno, sono felice di aver assistito ai match Wawrinka vs Monaco e Djokovic vs Almagro. Questi secondo me sono incontri per cui vale la pena prendere un giorno di ferie, farsi 500 Km e spendere tra viaggio e biglietto ben oltre 100 euro. Se permetti, secondo me Donati vs Giraldo, a prescindere dal risultato finale, non vale tutto questo. Ti può bastare o devo cospargermi il capo di cenere?

Non ci girare intorno, caro: tu avevi chiamato “intrusi” le wc italiane, specie quelle uscite dalle pre-quali. Vado a ricercare il tuo messaggio. Dillo che hai detto una vaccata e cominciamo a parlare d’altro?

30
ste67 (Guest) 05-06-2015 20:36

@ ale98 (#1362730)

Kovalik l’ho visto martedì….non sembra un guerriero…ma contro Pella (113 ATP)…soprattutto nel primo set l’ho ha preso a pallate…contro Lorenzi spero si fermi…

29
cocciasecca (Guest) 05-06-2015 19:35

Lorenzi e Matteucci hanno salvato un pò una settimana parecchio cupa.

28
fabio (Guest) 05-06-2015 18:54

Bravissimo Paolo fai valere la tua esperienza.

27
Axl 05-06-2015 18:35

Scritto da Buon Rob

Scritto da pioppo

Scritto da gil

Scritto da pioppo

Scritto da FigologoFanClubSERENONA
Ma Pioppo quello che non comprerà più il biglietto per il Foro Italico perchè rischia di dover assistere a Donati che batte Giraldo?

Si, sono io. Confermo assolutamente quanto avevo detto al tempo. Sai com’è, io non pago volentieri biglietti a prezzi da Masters 1000 per vedere giocare tennisti da primi turni di Challenger. Sono appena rientrato da Parigi, ti posso assicurare che al Roland Garros non ho corso questo rischio. Se poi tu vuoi pagare 80 euro per veder giocare chiunque esca dalle prestigiosissime prequali della FIT, buon per te. Io tutt’al più vado a vederli, gratis, si capisce, a Todi o ad Orbetello. Vale a dire nella dimensione che attualmente loro compete (e nemmeno a tutti)

Guarda che la qualitá di un primo turno master é nettamente piú alta di un primo turno slam!

Sono pienamente consapevole e d’accordo con te. Così come tu, credo, converrai con me che la qualità del match citato da Figologo, vale a dire Giraldo – Donati, non sia minimamente all’altezza di un Masters 1000 e non valga in valore assoluto il prezzo corrente del biglietto. Poi se c’è chi spende quei soldi volentieri, buon per gli organizzatori

Sì, ma avevi anche scritto che Donati era inadatto a un Master 1000 e che non meritava di giocarvi, quando poi invece non solo ha vinto contro Giraldo, ma ha anche messo in difficoltà Berdych.

cmq 80 euro per il primo turno di Roma li avrai pagati solo tu e pochi altri mi sa….dato che il biglietto costava molto meno…anzi anche meno della metà per Donati-Giraldo!!

26
pioppo 05-06-2015 18:24

Scritto da Buon Rob

Scritto da pioppo

Scritto da gil

Scritto da pioppo

Scritto da FigologoFanClubSERENONA
Ma Pioppo quello che non comprerà più il biglietto per il Foro Italico perchè rischia di dover assistere a Donati che batte Giraldo?

Si, sono io. Confermo assolutamente quanto avevo detto al tempo. Sai com’è, io non pago volentieri biglietti a prezzi da Masters 1000 per vedere giocare tennisti da primi turni di Challenger. Sono appena rientrato da Parigi, ti posso assicurare che al Roland Garros non ho corso questo rischio. Se poi tu vuoi pagare 80 euro per veder giocare chiunque esca dalle prestigiosissime prequali della FIT, buon per te. Io tutt’al più vado a vederli, gratis, si capisce, a Todi o ad Orbetello. Vale a dire nella dimensione che attualmente loro compete (e nemmeno a tutti)

Guarda che la qualitá di un primo turno master é nettamente piú alta di un primo turno slam!

Sono pienamente consapevole e d’accordo con te. Così come tu, credo, converrai con me che la qualità del match citato da Figologo, vale a dire Giraldo – Donati, non sia minimamente all’altezza di un Masters 1000 e non valga in valore assoluto il prezzo corrente del biglietto. Poi se c’è chi spende quei soldi volentieri, buon per gli organizzatori

Sì, ma avevi anche scritto che Donati era inadatto a un Master 1000 e che non meritava di giocarvi, quando poi invece non solo ha vinto contro Giraldo, ma ha anche messo in difficoltà Berdych.

Io non ho fatto nomi, men che meno quello di Donati. Tra l’altro lo avevo visto giocare una sola volta e straperdere la finale del challenger di Napoli da Munoz De La Nava. Ho detto che, come era nelle cose, chiunque sarebbe uscito dalle prequali avrebbe raccattato poco nel main draw e soprattutto che, avendo i biglietti per il martedì, avrei mal digerito di vedere incontri con tennisti non all’altezza di un Masters 1000. Premesso che sono stato lieto di essere smentito dal risultato di Donati sia nel primo che nel secondo turno, sono felice di aver assistito ai match Wawrinka vs Monaco e Djokovic vs Almagro. Questi secondo me sono incontri per cui vale la pena prendere un giorno di ferie, farsi 500 Km e spendere tra viaggio e biglietto ben oltre 100 euro. Se permetti, secondo me Donati vs Giraldo, a prescindere dal risultato finale, non vale tutto questo. Ti può bastare o devo cospargermi il capo di cenere?

25
Potoooop (Guest) 05-06-2015 18:20

Grande Potitooooooooooo…ad avercene come lui tra le nuove generazioni!! Un mito nonostante tutto!!!

24
Roger Rose (Guest) 05-06-2015 18:19

Beato pioppo che è stato a Parigi

23
Buon Rob (Guest) 05-06-2015 18:13

Scritto da pioppo

Scritto da gil

Scritto da pioppo

Scritto da FigologoFanClubSERENONA
Ma Pioppo quello che non comprerà più il biglietto per il Foro Italico perchè rischia di dover assistere a Donati che batte Giraldo?

Si, sono io. Confermo assolutamente quanto avevo detto al tempo. Sai com’è, io non pago volentieri biglietti a prezzi da Masters 1000 per vedere giocare tennisti da primi turni di Challenger. Sono appena rientrato da Parigi, ti posso assicurare che al Roland Garros non ho corso questo rischio. Se poi tu vuoi pagare 80 euro per veder giocare chiunque esca dalle prestigiosissime prequali della FIT, buon per te. Io tutt’al più vado a vederli, gratis, si capisce, a Todi o ad Orbetello. Vale a dire nella dimensione che attualmente loro compete (e nemmeno a tutti)

Guarda che la qualitá di un primo turno master é nettamente piú alta di un primo turno slam!

Sono pienamente consapevole e d’accordo con te. Così come tu, credo, converrai con me che la qualità del match citato da Figologo, vale a dire Giraldo – Donati, non sia minimamente all’altezza di un Masters 1000 e non valga in valore assoluto il prezzo corrente del biglietto. Poi se c’è chi spende quei soldi volentieri, buon per gli organizzatori

Sì, ma avevi anche scritto che Donati era inadatto a un Master 1000 e che non meritava di giocarvi, quando poi invece non solo ha vinto contro Giraldo, ma ha anche messo in difficoltà Berdych.

22
Alex81 05-06-2015 18:10

Scritto da Aper
@ Alex81 (#1362749)
Evviva Lorenzii (encomiabile ma ultra trentenne e comunque favorito del torneo) va in semifinale in un torneo challenger in una settimana che ha visto l’ecatombe di tutte le presunte speranze italiane.

Lo so però bisogna salvare quel che si può e Paolino il suo lo fa SEMPRE!

21
pioppo 05-06-2015 17:56

Bravo Lorenzi. Nei limiti delle sue possibilità, il suo lo fa quasi sempre….. Anche quando certi esperti da tastiera lo danno per spacciato…..

20
Alex81 05-06-2015 17:44

Bravo Lorenzi vittoria importantissima e ora a prendere il secondo titolo stagionale

19
Aper (Guest) 05-06-2015 17:32

@ Alex81 (#1362749)

Evviva Lorenzii (encomiabile ma ultra trentenne e comunque favorito del torneo) va in semifinale in un torneo challenger in una settimana che ha visto l’ecatombe di tutte le presunte speranze italiane.

18
pioppo 05-06-2015 17:25

Scritto da gil

Scritto da pioppo

Scritto da FigologoFanClubSERENONA
Ma Pioppo quello che non comprerà più il biglietto per il Foro Italico perchè rischia di dover assistere a Donati che batte Giraldo?

Si, sono io. Confermo assolutamente quanto avevo detto al tempo. Sai com’è, io non pago volentieri biglietti a prezzi da Masters 1000 per vedere giocare tennisti da primi turni di Challenger. Sono appena rientrato da Parigi, ti posso assicurare che al Roland Garros non ho corso questo rischio. Se poi tu vuoi pagare 80 euro per veder giocare chiunque esca dalle prestigiosissime prequali della FIT, buon per te. Io tutt’al più vado a vederli, gratis, si capisce, a Todi o ad Orbetello. Vale a dire nella dimensione che attualmente loro compete (e nemmeno a tutti)

Guarda che la qualitá di un primo turno master é nettamente piú alta di un primo turno slam!

Sono pienamente consapevole e d’accordo con te. Così come tu, credo, converrai con me che la qualità del match citato da Figologo, vale a dire Giraldo – Donati, non sia minimamente all’altezza di un Masters 1000 e non valga in valore assoluto il prezzo corrente del biglietto. Poi se c’è chi spende quei soldi volentieri, buon per gli organizzatori

17
gil (Guest) 05-06-2015 17:17

Scritto da pioppo

Scritto da FigologoFanClubSERENONA
Ma Pioppo quello che non comprerà più il biglietto per il Foro Italico perchè rischia di dover assistere a Donati che batte Giraldo?

Si, sono io. Confermo assolutamente quanto avevo detto al tempo. Sai com’è, io non pago volentieri biglietti a prezzi da Masters 1000 per vedere giocare tennisti da primi turni di Challenger. Sono appena rientrato da Parigi, ti posso assicurare che al Roland Garros non ho corso questo rischio. Se poi tu vuoi pagare 80 euro per veder giocare chiunque esca dalle prestigiosissime prequali della FIT, buon per te. Io tutt’al più vado a vederli, gratis, si capisce, a Todi o ad Orbetello. Vale a dire nella dimensione che attualmente loro compete (e nemmeno a tutti)

Guarda che la qualitá di un primo turno master é nettamente piú alta di un primo turno slam!

16
Alex81 05-06-2015 17:00

Grande Paolino nazionale vinto primo set a casa i bimbi … esteri XD

15
circ80 (Guest) 05-06-2015 17:00

Primo set preso…dopo una. Bella lotta nel game conclusivo 🙂

14
circ80 (Guest) 05-06-2015 16:49

Parziale di 12 a 2 e sorpasso 😀

13
circ80 (Guest) 05-06-2015 16:43

Bravo paolino,controbreak in un attimo da 30 a 0

12
ale98 (Guest) 05-06-2015 16:32

Ma come Kovalik non era scarso?

11
pioppo 05-06-2015 16:14

Scritto da FigologoFanClubSERENONA
Ma Pioppo quello che non comprerà più il biglietto per il Foro Italico perchè rischia di dover assistere a Donati che batte Giraldo?

Si, sono io. Confermo assolutamente quanto avevo detto al tempo. Sai com’è, io non pago volentieri biglietti a prezzi da Masters 1000 per vedere giocare tennisti da primi turni di Challenger. Sono appena rientrato da Parigi, ti posso assicurare che al Roland Garros non ho corso questo rischio. Se poi tu vuoi pagare 80 euro per veder giocare chiunque esca dalle prestigiosissime prequali della FIT, buon per te. Io tutt’al più vado a vederli, gratis, si capisce, a Todi o ad Orbetello. Vale a dire nella dimensione che attualmente loro compete (e nemmeno a tutti)

10
Alex81 05-06-2015 15:51

Peccato…

9
darios80 (Guest) 05-06-2015 14:25

alè poto vamosss

8
FigologoFanClubSERENONA (Guest) 05-06-2015 14:24

Ma Pioppo quello che non comprerà più il biglietto per il Foro Italico perchè rischia di dover assistere a Donati che batte Giraldo?

7
pioppo 05-06-2015 14:14

Scritto da Tweener

Scritto da pioppo

Scritto da Max
Ai nastri di partenza avevamo una bella selezione dei nostri giovani, di quelli “sani” mancavano praticamente solo Donati e Ceck (Giustino, Travaglia e Giannessi reduci da infortuni). Perdonatemi se conto tra i “giovani tennisti” quelli entro i 25 anni.
Il risultato è che ai quarti sono arrivati solo Lorenzi e Starace. I soli che hanno passato un turno lo hanno fatto battendo un altro giovane italiano.
Speriamo sia solo un episodio, ma al momento sono depresso…

Evidentemente le querce non fanno i limoni…,

Certo che detto da un Pioppo ….però i Fognelli ce li abbiamo…..

Ad avercene di giocatori che, nonostante i loro limiti e difetti, sono arrivati al n. 13 ATP…

6
pioppo 05-06-2015 14:12

Scritto da mirko.dllm

Scritto da pioppo

Scritto da Max
Ai nastri di partenza avevamo una bella selezione dei nostri giovani, di quelli “sani” mancavano praticamente solo Donati e Ceck (Giustino, Travaglia e Giannessi reduci da infortuni). Perdonatemi se conto tra i “giovani tennisti” quelli entro i 25 anni.
Il risultato è che ai quarti sono arrivati solo Lorenzi e Starace. I soli che hanno passato un turno lo hanno fatto battendo un altro giovane italiano.
Speriamo sia solo un episodio, ma al momento sono depresso…

Evidentemente le querce non fanno i limoni…,

Giusto Pioppo.E le querce non li fanno da un bel po’ i limoni,tipo dal 1981,se non addirittura a partire dal 1979.Ahimè! (si capisce il riferimento al tennis italiano maschile? )

Triste verità, caro Mirko. E temo che andremo anche di male in peggio

5
Tweener (Guest) 05-06-2015 14:00

Scritto da pioppo

Scritto da Max
Ai nastri di partenza avevamo una bella selezione dei nostri giovani, di quelli “sani” mancavano praticamente solo Donati e Ceck (Giustino, Travaglia e Giannessi reduci da infortuni). Perdonatemi se conto tra i “giovani tennisti” quelli entro i 25 anni.
Il risultato è che ai quarti sono arrivati solo Lorenzi e Starace. I soli che hanno passato un turno lo hanno fatto battendo un altro giovane italiano.
Speriamo sia solo un episodio, ma al momento sono depresso…

Evidentemente le querce non fanno i limoni…,

Certo che detto da un Pioppo :mrgreen: ….però i Fognelli ce li abbiamo…..

4
mirko.dllm (Guest) 05-06-2015 13:47

Scritto da pioppo

Scritto da Max
Ai nastri di partenza avevamo una bella selezione dei nostri giovani, di quelli “sani” mancavano praticamente solo Donati e Ceck (Giustino, Travaglia e Giannessi reduci da infortuni). Perdonatemi se conto tra i “giovani tennisti” quelli entro i 25 anni.
Il risultato è che ai quarti sono arrivati solo Lorenzi e Starace. I soli che hanno passato un turno lo hanno fatto battendo un altro giovane italiano.
Speriamo sia solo un episodio, ma al momento sono depresso…

Evidentemente le querce non fanno i limoni…,

Giusto Pioppo.E le querce non li fanno da un bel po’ i limoni,tipo dal 1981,se non addirittura a partire dal 1979.Ahimè! 😥 (si capisce il riferimento al tennis italiano maschile? 😀 )

3
pioppo 05-06-2015 13:21

Scritto da Max
Ai nastri di partenza avevamo una bella selezione dei nostri giovani, di quelli “sani” mancavano praticamente solo Donati e Ceck (Giustino, Travaglia e Giannessi reduci da infortuni). Perdonatemi se conto tra i “giovani tennisti” quelli entro i 25 anni.
Il risultato è che ai quarti sono arrivati solo Lorenzi e Starace. I soli che hanno passato un turno lo hanno fatto battendo un altro giovane italiano.
Speriamo sia solo un episodio, ma al momento sono depresso…

Evidentemente le querce non fanno i limoni…,

2
Max 05-06-2015 13:19

Ai nastri di partenza avevamo una bella selezione dei nostri giovani, di quelli “sani” mancavano praticamente solo Donati e Ceck (Giustino, Travaglia e Giannessi reduci da infortuni). Perdonatemi se conto tra i “giovani tennisti” quelli entro i 25 anni.
Il risultato è che ai quarti sono arrivati solo Lorenzi e Starace. I soli che hanno passato un turno lo hanno fatto battendo un altro giovane italiano.
Speriamo sia solo un episodio, ma al momento sono depresso… 😥

1