Dal torneo Roma Garden Challenger, Copertina

Challenger Roma Garden: Avanzano Bedene e Brown. Sorprende Berrettini (compreso order play di domani)

05/05/2015 20:45 7 commenti
Nella foto Dustin Brown
Nella foto Dustin Brown

Sono scese in campo le teste di serie n. 1 BEDENE e n. 2 BROWN che senza particolari difficoltà passano il turno superando rispettivamente Filippo BALDI 7/6 6/1 e Flavio CIPOLLA 6/2 6/2.

Prosegue spedito Matteo BERRETTINI, seguito da un pubblico sempre piu’ numeroso e consapevole delle qualità di questo giovane dotato di un bel repertorio, ma soprattutto di una feroce determinazione. Matteo supera Jan MERTL 6/4 6/2.
Maxime AUTHOM elimina Ruben RAMIREZ-HIDALGO in tre set, tutti combattuti con scambi interminabili ma che si chiudono in favore del belga 6/3 3/6 6/2.
Taro DANIEL incontra un osso duro, l’austriaco Gerald MELZER. Primo set incertissimo che il giapponese chiude 7/6. Nel secondo, reazione perentoria di MELZER che si aggiudica il set 6/2 per poi accusare lo sforzo fisico e sullo 0/3 si ritira dal torneo.

Marco CECCHINATO, fresco vincitore del challenger di Torino, arriva al Garden carico ed animato a ben figurare. Incontra e batte l’italiano Roberto MARCORA 7/5 6/2.

Potito STARACE, già 27 ATP, incontra sul centrale il russo KRAVCHUK; disputa un match basato sulle sue indubbie qualità tecniche e caratteriali e passa il turno vincendo 7/6 3/6 6/1.

L’argentino Pedro CACHIN piega la resistenza di KHACHANOV in tre set: 1/6 6/2 6/2. CACHIN è un giocatore completo, tiene bene il campo e anche quando è in difficoltà trova sempre il modo di riprendere in mano le redini dell’incontro.
Al ceco Adam PAVLASEK viene opposto come “Lucky LOSER” Stefano TRAVAGLIA. Il giocatore italiano è alla ricerca della migliore forma dopo una sosta per infortunio e ancora non riesce a contrastare avversari che sarebbero alla sua portata come PAVLASEK che nell’occasione lo supera 7/5 6/4.

Nell’incontro piu’ atteso della giornata, sul campo centrale, entra in scena Radek STEPANEK opposto ad Adrian UNGUR. Dopo due ore di battaglia i giocatori sono sull’uno pari, 6/3 UNGUR e 7/6 STEPANEK dopo una formidabile rimonta da 2/5. Lampi di classe cristallina di STEPANEK alla quale si oppone UNGUR con il suo gioco solido e lo spettacolare rovescio da fondo campo. Il pubblico non lascia le tribune e sostiene Radek incitandolo a dare battaglia fino in fondo. Nel corso dell’ultimo set, sul 3/1 per UNGUR, STEPANEK scivola richiedendo l’intervento del fisioterapista; riprende l’incontro e termina alle 20:30 7/6 (3) per UNGUR, dopo tre ore e mezza di estenuante battaglia.


ITA Order Play

Centre Court – Ora italiana: 13:00 (ora locale: 13:00)
1. Mate Delic CRO vs [2] Dustin Brown GER
2. Andrej Martin SVK vs Potito Starace ITA
3. [5/WC] Marco Cecchinato ITA vs [WC] Andrey Rublev RUS
4. [1] Dustin Brown GER / Frantisek Cermak CZE vs Andrea Arnaboldi ITA / Flavio Cipolla ITA

COURT 3 – Ora italiana: 13:00 (ora locale: 13:00)
1. [8] Elias Ymer SWE vs [SE] Adam Pavlasek CZE
2. [4] Kyle Edmund GBR vs [Q] Matteo Berrettini ITA
3. Thomas Fabbiano ITA vs [6] Taro Daniel JPN

COURT 4 – Ora italiana: 13:00 (ora locale: 13:00)
1. Patrick Grigoriu ROU / Costin Paval ROU vs Andres Molteni ARG / Marco Trungelliti ARG
2. [1] Aljaz Bedene GBR vs Maxime Authom BEL (non prima ore: 14:00)
3. [Q] Pedro Cachin ARG vs Adrian Ungur ROU

COURT 1 – Ora italiana: 14:00 (ora locale: 14:00)
1. Dino Marcan CRO / Antonio Sancic CRO vs [2] Gero Kretschmer GER / Alexander Satschko GER
2. [3] Wesley Koolhof NED / Matwe Middelkoop NED vs Aljaz Bedene GBR / David Rice GBR


TAG: ,

7 commenti

franco (Guest) 06-05-2015 10:31

Scritto da Gabriele da Firenze
Grande Berrettini, finalmente in top 1000, addirittura n. 803!!!

Spesso ci si fissa sulla classifica, ma non è quella che conta adesso, quanto i miglioramenti in termini di gioco, e progressivamente Matteo li sta mettendo in mostra; essere 1000, 800 o 600 cambia poco…

7
Gabriele da Firenze 05-05-2015 23:56

Grande Berrettini, finalmente in top 1000, addirittura n. 803!!! :-)

6
leo92 (Guest) 05-05-2015 22:41

Grazie mille nn vedo l’ora

5
Palmeria (Guest) 05-05-2015 21:34

Scritto da leo92
raga ditemi che il tre è visibile perchè nn ricordo se lo è

Visibile

4
I love tennis (Guest) 05-05-2015 21:32

Daniel a livello challenger e’ arrembante in questo periodo, match molto ostico per Fabbiano.Edmund buon test per Berrettini, vedremo fin dove puo’ arrivare il ragazzo. Cecchinato ha di fronte il nuovo enfant prodige russo, match duro anche questo.

3
Bozz (Guest) 05-05-2015 21:28

Scritto da leo92
raga ditemi che il tre è visibile perchè nn ricordo se lo è

Sì, oggi ci giocava baldi e lo han fatto vedere :wink:

2
leo92 (Guest) 05-05-2015 21:17

raga ditemi che il tre è visibile perchè nn ricordo se lo è

1

Lascia un commento