Race 2013 ATP, Copertina

Classifica ATP Race Top 100 e Italiani: Fognini da sogno. L’azzurro è al n.13 e Londra non è impossibile

22/07/2013 10:29 75 commenti
Fabio Fognini classe 1987, n.13 del mondo nella Race
Fabio Fognini classe 1987, n.13 del mondo nella Race

Questa la classifica ATP Race di questa settimana che comprende solo i risultati ottenuti nel 2013 (valida per la Masters Cup di Londra).

Fabio Fognini è nei top 15, precisamente al n.13. Fabio ha un distacco di 755 punti dall’ottavo posto. Andreas Seppi è al n.22.
Rafael Nadal è in testa con 7010 punti conquistati.

Classifica ATP Race Top 100Settimana 30 - 21-07-2013

11NADAL, Rafael7,010 punti | 12 tornei
22DJOKOVIC, Novak6,230 punti | 10 tornei
33MURRAY, Andy5,160 punti | 10 tornei
44FERRER, David4,440 punti | 15 tornei
55BERDYCH, Tomas2,775 punti | 15 tornei
66FEDERER, Roger2,695 punti | 12 tornei
77TSONGA, Jo-Wilfried2,455 punti | 13 tornei
88DELPOTRO, JuanMartin2,370 punti | 13 tornei
99WAWRINKA, Stanislas2,150 punti | 15 tornei
1010GASQUET, Richard1,855 punti | 14 tornei
1111HAAS, Tommy1,770 punti | 19 tornei
1212ALMAGRO, Nicolas1,765 punti | 16 tornei
1319FOGNINI, Fabio1,615 punti | 19 tornei
1413NISHIKORI, Kei1,445 punti | 13 tornei
1514SIMON, Gilles1,420 punti | 16 tornei
1615ANDERSON, Kevin1,335 punti | 13 tornei
1716JANOWICZ, Jerzy1,280 punti | 14 tornei
1817CILIC, Marin1,210 punti | 14 tornei
1918RAONIC, Milos1,190 punti | 15 tornei
2020KOHLSCHREIBER, Philipp1,155 punti | 17 tornei
2121PAIRE, Benoit1,135 punti | 22 tornei
2222SEPPI, Andreas1,080 punti | 17 tornei
2323ROBREDO, Tommy1,065 punti | 16 tornei
2424DIMITROV, Grigor980 punti | 15 tornei
2528VERDASCO, Fernando965 punti | 15 tornei
2625YOUZHNY, Mikhail945 punti | 16 tornei
2726MELZER, Jurgen930 punti | 18 tornei
2830MONACO, Juan900 punti | 17 tornei
2931LOPEZ, Feliciano895 punti | 13 tornei
3027CHARDY, Jeremy885 punti | 16 tornei
3129GULBIS, Ernests872 punti | 15 tornei
3231NIEMINEN, Jarkko850 punti | 19 tornei
3333QUERREY, Sam825 punti | 15 tornei
3434ISNER, John805 punti | 17 tornei
3535BENNETEAU, Julien785 punti | 16 tornei
3539TIPSAREVIC, Janko785 punti | 16 tornei
3736BERLOCQ, Carlos775 punti | 18 tornei
3838MONFILS, Gael765 punti | 16 tornei
3937ROSOL, Lukas746 punti | 21 tornei
4040TOMIC, Bernard710 punti | 16 tornei
4181DELBONIS, Federico707 punti | 16 tornei
4242MONTANES, Albert685 punti | 17 tornei
4341DODIG, Ivan680 punti | 16 tornei
4443ANDUJAR, Pablo670 punti | 20 tornei
4550MAYER, Florian650 punti | 20 tornei
4644BRANDS, Daniel626 punti | 15 tornei
4745TROICKI, Viktor620 punti | 19 tornei
4852MANNARINO, Adrian600 punti | 19 tornei
4946ZEBALLOS, Horacio595 punti | 18 tornei
5048MAHUT, Nicolas593 punti | 10 tornei
5147BAUTISTAAGUT, Roberto590 punti | 16 tornei
5248ISTOMIN, Denis585 punti | 20 tornei
5351DAVYDENKO, Nikolay575 punti | 18 tornei
5453KUBOT, Lukasz555 punti | 13 tornei
5554ROGER-VASSELIN, Edouard537 punti | 19 tornei
5655RAMOS, Albert530 punti | 21 tornei
5763GARCIA-LOPEZ, Guillermo525 punti | 18 tornei
5862GRANOLLERS, Marcel520 punti | 17 tornei
5960GIRALDO, Santiago518 punti | 20 tornei
6056DOLGOPOLOV, Alexandr510 punti | 15 tornei
6157HAASE, Robin507 punti | 21 tornei
6258HANESCU, Victor500 punti | 18 tornei
6359STEPANEK, Radek495 punti | 14 tornei
6460SIJSLING, Igor493 punti | 19 tornei
6564PRZYSIEZNY, Michal478 punti | 16 tornei
6665VESELY, Jiri475 punti | 14 tornei
6766HEWITT, Lleyton460 punti | 13 tornei
6890POSPISIL, Vasek459 punti | 16 tornei
6967DESCHEPPER, Kenny456 punti | 18 tornei
7077TURSUNOV, Dmitry450 punti | 12 tornei
7168ZEMLJA, Grega431 punti | 17 tornei
7269LU, Yen-Hsun428 punti | 17 tornei
7389LACKO, Lukas425 punti | 16 tornei
7473CARRENOBUSTA, Pablo424 punti | 21 tornei
7570LLODRA, Michael416 punti | 13 tornei
7671BOGOMOLOVJR., Alex415 punti | 16 tornei
7772RUSSELL, Michael411 punti | 20 tornei
78181KARLOVIC, Ivo410 punti | 12 tornei
7974DEVVARMAN, Somdev409 punti | 14 tornei
8075SELA, Dudi406 punti | 16 tornei
8075STAKHOVSKY, Sergiy406 punti | 19 tornei
8277BEDENE, Aljaz405 punti | 19 tornei
8379MATOSEVIC, Marinko404 punti | 19 tornei
8480REISTER, Julian400 punti | 12 tornei
8584KAMKE, Tobias392 punti | 19 tornei
8682KLIZAN, Martin390 punti | 19 tornei
8783MALISSE, Xavier385 punti | 16 tornei
87142FALLA, Alejandro385 punti | 15 tornei
8998WILLIAMS, Rhyne383 punti | 17 tornei
9097GABASHVILI, Teymuraz379 punti | 19 tornei
91106HAJEK, Jan376 punti | 21 tornei
9285RAM, Rajeev374 punti | 16 tornei
9285SOCK, Jack374 punti | 16 tornei
9487LORENZI, Paolo372 punti | 22 tornei
9487PELLA, Guido372 punti | 17 tornei
9698STRUFF, Jan-Lennard368 punti | 20 tornei
9694SOEDA, Go368 punti | 20 tornei
9891GIMENO-TRAVER, Daniel366 punti | 20 tornei
9992KUDLA, Denis364 punti | 15 tornei
10093HUTAGALUNG, Jesse363 punti | 15 tornei


Classifica ATP Race ItalianiSettimana 30 - 21-07-2013

1319FOGNINI, Fabio1,615 punti | 19 tornei
2222SEPPI, Andreas1,080 punti | 17 tornei
9487LORENZI, Paolo372 punti | 22 tornei
112108VOLANDRI, Filippo324 punti | 16 tornei
133151VIOLA, Matteo268 punti | 19 tornei
160224FABBIANO, Thomas203 punti | 16 tornei
168161BOLELLI, Simone190 punti | 9 tornei
169162STARACE, Potito189 punti | 9 tornei
185200ARNABOLDI, Andrea165 punti | 21 tornei
209201GIUSTINO, Lorenzo137 punti | 18 tornei
214207DIMAURO, Alessio135 punti | 11 tornei
215229CIPOLLA, Flavio134 punti | 18 tornei
228224BELLOTTI, Riccardo123 punti | 18 tornei
265257CECCHINATO, Marco103 punti | 14 tornei
271263VAGNOZZI, Simone96 punti | 13 tornei
283278GIANNESSI, Alessandro90 punti | 11 tornei
290283NASO, Gianluca88 punti | 13 tornei
313301TREVISAN, Matteo81 punti | 13 tornei
317351CARUSO, Salvatore78 punti | 16 tornei
319306TRAVAGLIA, Stefano77 punti | 9 tornei
325311BRIZZI, Alberto75 punti | 14 tornei
333333QUINZI, Gianluigi73 punti | 11 tornei
369358MARCORA, Roberto62 punti | 19 tornei
377435TRUSENDI, Walter60 punti | 12 tornei
383369GALOVIC, Viktor58 punti | 19 tornei
402383GHEDIN, Riccardo55 punti | 15 tornei
410402BEGA, Alessandro54 punti | 21 tornei
415396EREMIN, Edoardo52 punti | 14 tornei
423439BURZI, Enrico51 punti | 17 tornei
447435SINICROPI, Riccardo45 punti | 20 tornei
463450GRASSI, Claudio42 punti | 12 tornei
498486GIORGINI, Daniele36 punti | 10 tornei
573559CREPALDI, Erik25 punti | 17 tornei
586574GIACALONE, Omar23 punti | 14 tornei
586582PICCO, Francesco23 punti | 17 tornei
599608GAIO, Federico22 punti | 6 tornei
614597FAGO, Matteo21 punti | 11 tornei
624763TORRONI, Giulio20 punti | 13 tornei
663677PETRONE, Alessandro18 punti | 17 tornei
683706LEONARDI, Filippo16 punti | 14 tornei
683677FRIGERIO, Lorenzo16 punti | 10 tornei
695677FORTUNA, Claudio15 punti | 15 tornei
721763BASSO, Andrea13 punti | 9 tornei
736738PAPASIDERO, Lorenzo12 punti | 11 tornei
809789PANCALDI, Luca9 punti | 10 tornei
809880CRUGNOLA, Marco9 punti | 8 tornei
837820GHEDIN, Nicola8 punti | 8 tornei
837853ORADINI, Giacomo8 punti | 16 tornei
868987VIRGILI, Adelchi7 punti | 4 tornei
893880COLELLA, Alessandro6 punti | 5 tornei
893880LICCIARDI, Pietro6 punti | 8 tornei
893936BORTOLOTTI, Marco6 punti | 13 tornei
893936DIIENNO, Damiano6 punti | 8 tornei
953987DONATI, Matteo5 punti | 5 tornei
953936BORGO, Francesco5 punti | 12 tornei
953936BALDI, Filippo5 punti | 5 tornei
1,006-18MARFIA, Matteo4 punti | 9 tornei
1,006-18MELCHIORRE, Davide4 punti | 8 tornei
1,006-18DELLATOMMASINA, Davide4 punti | 6 tornei
1,00651CONTINI, Amerigo4 punti | 3 tornei
1,006307VANNI, Luca4 punti | 5 tornei
1,079-22GARZELLI, Francesco3 punti | 8 tornei
1,079-22MOLINA, Emanuele3 punti | 10 tornei
1,079-22MICOLANI, Giammarco3 punti | 7 tornei
1,079-22PONTOGLIO, Davide3 punti | 2 tornei
1,079-22RONDONI, Pietro3 punti | 10 tornei
1,079-22VILARDO, Francesco3 punti | 13 tornei
1,184-18BORELLA, Filippo2 punti | 3 tornei
1,184-18CAPECCHI, Daniele2 punti | 4 tornei
1,184-18NAPOLITANO, Stefano2 punti | 7 tornei
1,184-18SPERONELLO, Marco2 punti | 4 tornei
1,184-18VIERIN, Matthieu2 punti | 7 tornei
1,184129CAMPO, Antonio2 punti | 5 tornei
1,332-19DINICOLA, Gianluca1 punti | 2 tornei
1,332-19GRAZIOSO, Andrea1 punti | 1 tornei
1,332-19LAGO, Tommaso1 punti | 3 tornei
1,332-19MOTTI, Alessandro1 punti | 1 tornei
1,332-19MONCAGATTO, Francesco1 punti | 1 tornei
1,332-19MENDO, Francesco1 punti | 2 tornei
1,332-19MASTRELIA, Antonio1 punti | 8 tornei
1,332-19MASSARA, Antonio1 punti | 4 tornei
1,332-19ORNAGO, Fabrizio1 punti | 1 tornei
1,332-19PORTALURI, Giorgio1 punti | 7 tornei
1,332-19RIGAMONTI, Matteo1 punti | 2 tornei
1,332-19VIANELLO, Giacomo1 punti | 1 tornei
1,3321CARERA, Lorenzo1 punti | 3 tornei
1,3321TESSARO, Edoardo1 punti | 1 tornei
1,332-19ALBONETTI, Kevin1 punti | 1 tornei
1,332-19BONADIO, Riccardo1 punti | 7 tornei
1,332-19CAPELLO, Ettore1 punti | 2 tornei
1,332-19CHIURULLI, Daniele1 punti | 3 tornei
1,332-19CIVAROLO, Matteo1 punti | 4 tornei
1,332-19CACACE, Gianmarco1 punti | 4 tornei

TAG: , , , , , ,
Goodrun please (Guest) 23-07-2013 01:38

Non capisco perché il fogna non può far bene sul cemento!!!io stesso lo odio per certi sui comportamenti:non parlo delle scenette tipo vs Pascal che fanno sorridere ma degli insulti ai giudici di linea(visti dal vivo a Montecarlo dove manda a quel paese senza motivo una giudice)o ai ragazzi raccattapalle!!!per il resto questo e’ un fenomeno!!!gli manca un po’ di velocità sulla prima magari ma per il resto se gioca concentrato può tolto i 3/4mostri battere chiunque…la sua palla attualmente è una delle più pesanti del circuito,come accelerazioni quanti tennisti gli sono superiori???i cambi di ritmo li Sa fare,si muove bene,a rete e’ tt altro che uno stupido!!!ripeto con la testa a posto questo può arrivare veramente dove vuole!!il suo più grande ostacolo e’ se stesso…..

75
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
roberto (Guest) 23-07-2013 00:14

con tutto il rispetto x il torneo di Umago, fognini se vuole avere ambizioni di Master Londinese deve puntare ai 1000 estivi: di conseguenza riposo e allenamento sul cemento americano. E poi 3 settimane di fila vittoriose nn le ha fatte neanche Nadal, sarebbe fisicamente anormale 😯

74
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mane’ (Guest) 22-07-2013 22:28

@ guest (#904870)

poche idee ma confuse….

73
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hoila Seppi (Guest) 22-07-2013 22:10

Scritto da rik
@ Hoila Seppi (#904618)
sicuramente tu, di uno dei tre ramazzotti, ne fai largo abuso…spari troppe castronerie.. per quanto riguarda fognini bisogna solo essere felici per quello che sta facendo:è un bene per il nostro tennis e quindi uno stimolo anche per questo seppi in declino( cosa che credo e spero dispiaccia a tutti)
per quanto riguarda fabio sul cemento:ma aspettate prima di parlare cazzarola..almeno un paio di tornei..con il talento che ha e la fiducia puo fare certamnete bene anche li

Jaegermeister io bevo. Nö cynar o ramazotti.

72
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hoila Seppi (Guest) 22-07-2013 22:08

@ Hoila Seppi (#904873)

Il Tempo e cambiato.

71
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
guest (Guest) 22-07-2013 22:01

SE SEPPI VINCE DA ADESSO IN POI 3 TORNEI FINE A FINO ANNO ACUMALA ALTRI 1500 PUNTI E COSI PERDE I 200 DI MOSCA SE NON VINCE ,RIMANGONO 1300 PIU I1550 POI FAI I CONTI 2850 A FINE ANNO ALLORA CI SIAMO.UN SALUTE A TUTTI

70
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
luciano89 (Guest) 22-07-2013 21:26

Scritto da zedarioz

Scritto da luciano89

Scritto da Mariuz

Scritto da Quinzi il Prescelto
Se Fognini avesse la mentalità vincente e il fisico(tutto in prospettiva) di quinzi e viceversa Quinzi avesse la tecnica e i colpi di Fognini a quest’ora il tennis italiano avrebbe un giocatore potenzialmente più forte del miglior Federer.
con i se e i ma si fa poca strada ma intanto accontentiamoci di avere un Fognini in crescita che vince i 250-500 e che punta a entrare nei 10 un giorno neanche tanto lontano.
Mentre Quinzi migliora giorno dopo giorno con un ritmo frenetico facendo intravedere per il tennis italiano un giocatore in prospettiva da primi 3 del mondo e da grandi slam,con l’aiuto del ritiro inevitabile di Federer e del declino altrettanto inevitabile dei Nadal,Murray e Novak.

Secondo me Quinzi in prospettiva non ha meno colpi di Fognini, no davvero. Il rovescio è un colpo straordinario, quando metterà su ancora un po di peso, abbatterà gli avversari come birilli!

di colpi ne ha molti ma molti meno,fognini sa fare tutto in modo egregio,quinzi nn sa cosa sia il gioco a rete,le palle corte,nn sa cosa siano le variazioni,i back ,i lob, ecc ora fermo restando che ha 17 anni è può migliorare nn credo che si discosterà molto dalla linea di gioca di ora,quei colpi o li hai o no,fognini li ha naturali,quinzi dovrebbe costruirli e nn so fino a che punto gli convenga e gli sia redditizio,detto questo quinzi lo vedo top 5, ma mi prendo tutta la vita fognini e il suo talento pazzo,quando è in giornata è uno spettacolo per gli occhi……

Non pronostico cosa farà Quinzi perchè non ho la sfera di cristallo.
Però ti faccio un paragone nobilissimo. Quinzi “di testa” si mangia letteralmente Fognini. Come Nadal si è mangiato Federer. Ma la differenza a livello di colpi vincenti e soluzioni tattiche è inferiore (Federer è un Fognini moltiplicato x 5 a livello di talento, Quinzi è paragonabile al primissimo Nadal anche se con caratteristiche diverse). Magari mi sbaglio, ma sono su due mondi diversi. Quinzi di testa è un predestinato, e la testa conta molto ma molto di più degli slice (e spero che quinzi comunque li possa imparare )

che federer valga 5 fognini come talento mi pare un esagerazione,io a livello di talento purofognini lo metto senz’altro tra i primi 5,ma proprio a tenermi largo,rispetto agli altri ,federer compreso paga 10-15 cm,ma come talento nn siamo certo cosi lontani come dici tu,poi dici che la testa di quinzi è paragonabile a quella di nadal,io dico innanzitutto di andarci piano e di valutarlo tra i grandi prima di dire questo,ma posso anche essere daccordo difatti ti ho detto che lo vedo tra i primi 5 anche per questo,perchè la testa nel tennis è la prima cosa,ma se devo vedere una partita tra i due guardo fognini,anche se magari perde……

69
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tifosotennis (Guest) 22-07-2013 21:08

ragazzi ma quando giocano i challenger i punti li danno come nei tornei maggiori oppure come i futures due settimane dopo?

68
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
andy70 (Guest) 22-07-2013 21:03

sono abituato a ragionare nel breve…. Fognini a breve numero 17, cioè il miglior italiano dai tempi di panatta, non mi pare poco. Tutto il resto sono chiacchere :mrgreen:

67
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
BATTO IL BANCO (Guest) 22-07-2013 20:47

QLC sa se cè streaming AD ATLANTA?????

66
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
zedarioz 22-07-2013 20:05

Scritto da luciano89

Scritto da Mariuz

Scritto da Quinzi il Prescelto
Se Fognini avesse la mentalità vincente e il fisico(tutto in prospettiva) di quinzi e viceversa Quinzi avesse la tecnica e i colpi di Fognini a quest’ora il tennis italiano avrebbe un giocatore potenzialmente più forte del miglior Federer.
con i se e i ma si fa poca strada ma intanto accontentiamoci di avere un Fognini in crescita che vince i 250-500 e che punta a entrare nei 10 un giorno neanche tanto lontano.
Mentre Quinzi migliora giorno dopo giorno con un ritmo frenetico facendo intravedere per il tennis italiano un giocatore in prospettiva da primi 3 del mondo e da grandi slam,con l’aiuto del ritiro inevitabile di Federer e del declino altrettanto inevitabile dei Nadal,Murray e Novak.

Secondo me Quinzi in prospettiva non ha meno colpi di Fognini, no davvero. Il rovescio è un colpo straordinario, quando metterà su ancora un po di peso, abbatterà gli avversari come birilli!

di colpi ne ha molti ma molti meno,fognini sa fare tutto in modo egregio,quinzi nn sa cosa sia il gioco a rete,le palle corte,nn sa cosa siano le variazioni,i back ,i lob, ecc ora fermo restando che ha 17 anni è può migliorare nn credo che si discosterà molto dalla linea di gioca di ora,quei colpi o li hai o no,fognini li ha naturali,quinzi dovrebbe costruirli e nn so fino a che punto gli convenga e gli sia redditizio,detto questo quinzi lo vedo top 5, ma mi prendo tutta la vita fognini e il suo talento pazzo,quando è in giornata è uno spettacolo per gli occhi……

Non pronostico cosa farà Quinzi perchè non ho la sfera di cristallo.
Però ti faccio un paragone nobilissimo. Quinzi “di testa” si mangia letteralmente Fognini. Come Nadal si è mangiato Federer. Ma la differenza a livello di colpi vincenti e soluzioni tattiche è inferiore (Federer è un Fognini moltiplicato x 5 a livello di talento, Quinzi è paragonabile al primissimo Nadal anche se con caratteristiche diverse). Magari mi sbaglio, ma sono su due mondi diversi. Quinzi di testa è un predestinato, e la testa conta molto ma molto di più degli slice (e spero che quinzi comunque li possa imparare :-))

65
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
rik (Guest) 22-07-2013 20:03

@ Hoila Seppi (#904618)

sicuramente tu, di uno dei tre ramazzotti, ne fai largo abuso…spari troppe castronerie.. per quanto riguarda fognini bisogna solo essere felici per quello che sta facendo:è un bene per il nostro tennis e quindi uno stimolo anche per questo seppi in declino( cosa che credo e spero dispiaccia a tutti)
per quanto riguarda fabio sul cemento:ma aspettate prima di parlare cazzarola..almeno un paio di tornei..con il talento che ha e la fiducia puo fare certamnete bene anche li

64
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
zedarioz 22-07-2013 20:00

Scritto da Quinzi il Prescelto
Se Fognini avesse la mentalità vincente e il fisico(tutto in prospettiva) di quinzi e viceversa Quinzi avesse la tecnica e i colpi di Fognini a quest’ora il tennis italiano avrebbe un giocatore potenzialmente più forte del miglior Federer.
con i se e i ma si fa poca strada ma intanto accontentiamoci di avere un Fognini in crescita che vince i 250-500 e che punta a entrare nei 10 un giorno neanche tanto lontano.
Mentre Quinzi migliora giorno dopo giorno con un ritmo frenetico facendo intravedere per il tennis italiano un giocatore in prospettiva da primi 3 del mondo e da grandi slam,con l’aiuto del ritiro inevitabile di Federer e del declino altrettanto inevitabile dei Nadal,Murray e Novak.

Anche se è off topic, la fortuna più grossa di Quinzi è proprio l’anno di nascita. Nel giro di 12 mesi sono nati 3 assoluti fenomeni che, insieme al più grande di tutti i tempi, ha letteralmente annientato la concorrenza per 8/9 anni. Dal 2005 in poi chi ha vinto uno slam oltre Del Potro che non fosse dei fab4? Mi sa nessuno. Per ragioni anagrafiche quando Quinzi avrà 22/23 anni, Nadal e Federer probabilmente avranno smesso e djokovic e murray saranno nella fase calante della carriera. Sicuramente saranno venuti fuori altri bravissimi giocatori, ma vedendo le annate dal 90 al 95, penso che Quinzi non si troverà dei mostri inarrivabili come questi. Al massimo dovrà guardarsi le spalle dagli Zverev e Kozlov. Ma mai da 4 mostri insieme (la grandissima sfiga di gente come Del Potro, Berdych, Gasquet e Tsonga). Per fognini purtroppo c’è sempre Nadal che incombe, e in subordine Djokovic, altrimenti penso che sulla terra sarebbe legittimato a sognare….

63
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
luciano89 (Guest) 22-07-2013 19:48

Scritto da Mariuz

Scritto da Quinzi il Prescelto
Se Fognini avesse la mentalità vincente e il fisico(tutto in prospettiva) di quinzi e viceversa Quinzi avesse la tecnica e i colpi di Fognini a quest’ora il tennis italiano avrebbe un giocatore potenzialmente più forte del miglior Federer.
con i se e i ma si fa poca strada ma intanto accontentiamoci di avere un Fognini in crescita che vince i 250-500 e che punta a entrare nei 10 un giorno neanche tanto lontano.
Mentre Quinzi migliora giorno dopo giorno con un ritmo frenetico facendo intravedere per il tennis italiano un giocatore in prospettiva da primi 3 del mondo e da grandi slam,con l’aiuto del ritiro inevitabile di Federer e del declino altrettanto inevitabile dei Nadal,Murray e Novak.

Secondo me Quinzi in prospettiva non ha meno colpi di Fognini, no davvero. Il rovescio è un colpo straordinario, quando metterà su ancora un po di peso, abbatterà gli avversari come birilli!

di colpi ne ha molti ma molti meno,fognini sa fare tutto in modo egregio,quinzi nn sa cosa sia il gioco a rete,le palle corte,nn sa cosa siano le variazioni,i back ,i lob, ecc ora fermo restando che ha 17 anni è può migliorare nn credo che si discosterà molto dalla linea di gioca di ora,quei colpi o li hai o no,fognini li ha naturali,quinzi dovrebbe costruirli e nn so fino a che punto gli convenga e gli sia redditizio,detto questo quinzi lo vedo top 5, ma mi prendo tutta la vita fognini e il suo talento pazzo,quando è in giornata è uno spettacolo per gli occhi……

62
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
luciano89 (Guest) 22-07-2013 19:42

Scritto da Quinzi il Prescelto
Se Fognini avesse la mentalità vincente e il fisico(tutto in prospettiva) di quinzi e viceversa Quinzi avesse la tecnica e i colpi di Fognini a quest’ora il tennis italiano avrebbe un giocatore potenzialmente più forte del miglior Federer.
con i se e i ma si fa poca strada ma intanto accontentiamoci di avere un Fognini in crescita che vince i 250-500 e che punta a entrare nei 10 un giorno neanche tanto lontano.
Mentre Quinzi migliora giorno dopo giorno con un ritmo frenetico facendo intravedere per il tennis italiano un giocatore in prospettiva da primi 3 del mondo e da grandi slam,con l’aiuto del ritiro inevitabile di Federer e del declino altrettanto inevitabile dei Nadal,Murray e Novak.

per fisico cosa intendi?altezza?o capacità atletiche?perchè quinzi ha i cm ma nn ha le gambe di fognini,ne quindi la velocità,rapidità,coordinazione,resistenza……se hai i cm come quinzi molto spesso nn hai queste caratteristiche che ha fabio…….

61
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mariuz (Guest) 22-07-2013 19:40

Scritto da Quinzi il Prescelto
Se Fognini avesse la mentalità vincente e il fisico(tutto in prospettiva) di quinzi e viceversa Quinzi avesse la tecnica e i colpi di Fognini a quest’ora il tennis italiano avrebbe un giocatore potenzialmente più forte del miglior Federer.
con i se e i ma si fa poca strada ma intanto accontentiamoci di avere un Fognini in crescita che vince i 250-500 e che punta a entrare nei 10 un giorno neanche tanto lontano.
Mentre Quinzi migliora giorno dopo giorno con un ritmo frenetico facendo intravedere per il tennis italiano un giocatore in prospettiva da primi 3 del mondo e da grandi slam,con l’aiuto del ritiro inevitabile di Federer e del declino altrettanto inevitabile dei Nadal,Murray e Novak.

Secondo me Quinzi in prospettiva non ha meno colpi di Fognini, no davvero. Il rovescio è un colpo straordinario, quando metterà su ancora un po di peso, abbatterà gli avversari come birilli!

60
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Quinzi il Prescelto (Guest) 22-07-2013 19:18

Se Fognini avesse la mentalità vincente e il fisico(tutto in prospettiva) di quinzi e viceversa Quinzi avesse la tecnica e i colpi di Fognini a quest’ora il tennis italiano avrebbe un giocatore potenzialmente più forte del miglior Federer.
con i se e i ma si fa poca strada ma intanto accontentiamoci di avere un Fognini in crescita che vince i 250-500 e che punta a entrare nei 10 un giorno neanche tanto lontano.
Mentre Quinzi migliora giorno dopo giorno con un ritmo frenetico facendo intravedere per il tennis italiano un giocatore in prospettiva da primi 3 del mondo e da grandi slam,con l’aiuto del ritiro inevitabile di Federer e del declino altrettanto inevitabile dei Nadal,Murray e Novak.

59
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fogna4ever (Guest) 22-07-2013 19:14

altra curiosità fognini nel 2012 ha chiuso l’anno al numero 45 del mondo con 880 punti totalizzati in 12 mesi…. nel 2013 in 2 settimane di luglio ne ha totalizzati ben 750 vincendo 2 tornei atp.. 750 punti!! quasi quanto i punti fatti in tutto il 2012…questo fa capire il salto di qualità avvenuto..

58
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fogna4ever (Guest) 22-07-2013 19:11

altra curiosità statistica che fa capire l’enormità di quello che sta facendo fognini è:
SEPPI l’anno scorso ha chiuso la stagione 2012 al numero 23 del mondo (grandissimo piazzamento ci tengo a precisare) con 1560 punti Atp totalizzati nell’arco dell’intera stagione
FOGNINI non è ancora finito luglio ed ha già totalizzato 1615 punti atp, mancano ancora 4 mesi di attività e fogna deve ancora giocare una decina di tornei tra cui uno slam, 4 masters series, e vari tornei atp…

57
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fogna4ever (Guest) 22-07-2013 18:57

@ Hoila Seppi (#904742)

fognini se non vince umago penso possa farli lo stesso 500 punti, basterebbe 3r in canada (90 pt) 2t cincinnati (45) 3r us open (90pt) e 2 semifinali atp (90 piu 90) o una finale atp (150 pt) in stile san piteroburgo.. mi sono tenuto stretto di risultati eh..e non ho contato umag dove arriverà almeno in semi e prenderà 90 punti..

56
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fogna4ever (Guest) 22-07-2013 18:53

@ Hoila Seppi (#904742)

io tengo x tutti i tennisti italiani, poi di certo ho le mie preferenza come fognini, quinzi,starace…un pò come tutti gli utenti…quindi quando vince seppi sono stracontento… io cerco di commentare su questo sito con la massima obiettività e ti ho già scritto e parlato bene di seppi..sec me chiude l’anno nei top 30 ma penso che non riuscirà mai a migliorare il suo best ranking n.18.. di fognini penso che non andrà al masters di londra quest’anno ne mai, non vincerà mai uno slam e forse neanche mai un masters 1000 ma di certo penso possa arrivare nei 15 gi a quest’anno o l’anno prossimo con un best ranking tra i 15 e il 12.. questo è quello che penso sinceramente dei due…e credimi da grande tifoso del tennis italiano e di fognini in particolare mi costa tanto essere così schietto e sincero…ma una cosa è tifare un giocatore e una cosa e dire castronerie…tipo seppi il tennista che il mondo ci invidia, il tennista che varcherà la soglia dei top 10, quarti agli us open…ma dai…

55
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Fabri (Guest) 22-07-2013 18:40

Bravissimo Fogna in queste settimane però in finale con l’argentino non mi è molto piaciuto….eccessivamente attendista (ha tirato qualche colpo a 15 km/h sulla linea del servizio),un po’ falloso, ha rischiato di perdere contro un giocatore a lui nettamente inferiore,che infatti ha avuto diversi match point. Sull’episodio del warning ricevuto, anche se ingiusto, mi sembra si sia scomposto eccessivamente; la sua reazione spropositata lo ha quasi portato alla sconfitta che, contro giocatore più quotato, sarebbe di sicuro arrivata….nel 3°set l’argentino si è pressochè liquefatto…

54
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
luciano89 (Guest) 22-07-2013 18:32

Scritto da Hoila Seppi
in america mangia male (Hamburger, patatine) quest´anno non avra´problemi e fisicamnete a posto andra´bene negli us e in canada.

😆 😆 😆

53
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Vince (Guest) 22-07-2013 18:07

c’è da dire che Hoila è proprio agli antipodi del suo idolo.

Seppi non dice mai una parola di troppo, mentre Hoila non dice mai una parola che trovi qualche riscontro nella realtà 🙂

52
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tixdes (Guest) 22-07-2013 18:02

Scritto da Hoila Seppi
entrare nei top 10 essendo un giocatore monosuperficie e´molto difficile, bisognerebbe arrivare almeno in semifinale al roland garros o vincere uno dei tre master series.
Quindi credo ad onor del vero che possiamo parlare realisticamente dei top 15, con una buona striscia di vittoria come adesso, ma andare oltre mi sembra impossibile. Piu´facile per Andreas che ha possibilita´di prendere punti un po´d´appertutto. Vi e´voluto la miglior stagione in carriera per Fognini e due vittorie consecutive in 2 tornei sul rosso, insomma e´andato in apnea massima, e i top 18 di Andreas dimostrano che raccimolare punti ora diventa arduo. L´aria diventa rarefatta e si scala con molta difficolta´.
Fognini deve chiedere consiglio ad il tanto ammirato Andreas. Anche se devo riconoscere che gli stratti adetti ai lavori iniziano a conoscere Fognini anche fuori dalla Liguria. Bravo Fognini. Per londra ha delle buone chanche Andreas (un buon 15%) ora che inizia il veloce.

Secondo te uno che è dal 2009 nei migliori 100 della classifica, che ha fatto un quarto di finale a Parigi e un terzo turno a Wimbledon e U.S. Open, semifinale a Montecarlo e finale a San Pietroburgo, adesso inizia ad essere conosciuto al di fuori della liguria dagli addetti ai lavori (forse intendi dagli addetti ai lavori stradali). Aveva bisogno di queste due vittorie per essere conosciuto….ma dai!!! che discorso ridicolo.
Io spero che ci vadano in due Al Master Cup, tu non credo

51
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Koko (Guest) 22-07-2013 17:44

Scritto da Sit

Scritto da Hoila Seppi
, in america mangia male (Hamburger, patatine) quest´anno non avra´problemi e fisicamnete a posto andra´bene negli us e in canada.

Tu sei un genio….

Questo già era emerso nel 2012 e consigliai di portarsi un cuoco con viveri certificati DOP Alto Adige! Le intossicazioni alimentari in USA hanno spesso bloccato l’ascesa al top di un Andreas spesso a mal partito in quella terra del junk food! Recuperare le sane tradizioni culinarie della sua terra ed esportarle oltreoceano è un primo passo verso il successo in USA.

50
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
butchwalts (Guest) 22-07-2013 17:37

Scritto da Hoila Seppi
e´difficile lo so, ma.
due quarti ai master americani danno 180X2=360 punti + 360 per i quarti agli us open punti sono 720, allora 1550+720 arriviamo a 2300,- Haas ha 2350, ma cala perche´ha punti da difendere. Insomma Andreas potrebbe andare al numero 12 o 13 al mondo.

E quindi, secondo te, Seppi riuscirà a ottenere tre quarti di finale (!).
Vedi, Hoila, con questi commenti non solo riuscirai, alla fine, a farti odiare da un sacco di utenti di questo sito, ma riuscirai anche a far odiare lo stesso, povero Andreas, tennista da ammirare come già altri hanno scritto per tutto quello che ha fatto finora ma che davvero non si merita le tue “sparate”

49
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
jose’ mourinho (Guest) 22-07-2013 17:09

grandissimo hoila, allora speriamo che sia seppi che fognini facciano gli stessi risultati sul cemento americano cosi almeno al master ci troviamo non uno ma ben 2 italiani magari…

48
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Sit 22-07-2013 17:07

Scritto da Hoila Seppi

, in america mangia male (Hamburger, patatine) quest´anno non avra´problemi e fisicamnete a posto andra´bene negli us e in canada.

Tu sei un genio….

47
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Koko (Guest) 22-07-2013 16:38

Luogo comune dire che Fognini non ha servizio su cemento: mise sotto anche Roddick in questo fondamentale con svariati punti diretti. Certo non è Karlovic o Olivetti ma non è quello il problema. Il problema è nella continuità e nel crederci perchè Fogna ha il vizio di addormentarsi rimanendo a volte corto nello scambio e sul cemento inviti l’avversario a chiuderti il vincente facile. Mentre su terra fai un mezzo pallonetto a metà campo e ti salvi su cemento e anche su erba significa aver regalato il punto.Problema tipico anche del Nadal troppo difensivo su duro. Il tipo di difensività un pò stravaccata, spettacolare ed estemporanea di Fognini se funziona su terra è inefficace su cemento in cui palla alta/corta significa punto regalato e ci si deve difendere alla Murray senza alzarla con tanto back cipolliano.

46
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hoila Seppi 22-07-2013 16:37

@ fogna4ever (#904735)

dove lo vedi tu Andreas visto che non sei tifoso?
come fa Fognini a fare 500 punti se non vince Umago?

45
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hoila Seppi 22-07-2013 16:34

e´difficile lo so, ma.

due quarti ai master americani danno 180X2=360 punti + 360 per i quarti agli us open punti sono 720, allora 1550+720 arriviamo a 2300,- Haas ha 2350, ma cala perche´ha punti da difendere. Insomma Andreas potrebbe andare al numero 12 o 13 al mondo.

Ora avendo un sorteggio fenomenale agli usopen con una semi, va a ridosso di delpo, e contando qualche infortunato puo entrare, insomma 15% per entrare a Londra.

Realistamente vedo pero´un solo quarto in un master con quarti us open, insomma puo´andare intorno alla positione 15, cosa abbastanza sempolice per lui, in america mangia male (Hamburger, patatine) quest´anno non avra´problemi e fisicamnete a posto andra´bene negli us e in canada.

44
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
peppe78 22-07-2013 16:31

Scritto da El cuello Musculado
Perché spesso i tennisti italiani per diventare pi’u solidi devono allenarsi in Spagna?

Forse perchè gli allenatori italiani sono scarsi??

43
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fogna4ever (Guest) 22-07-2013 16:28

@ Hoila Seppi (#904717)

capisco il tenere x un giocatore porti a vedere la realtà in maniera diversa dalla concezione oggettiva però un seppi n.16 e fognini n.21 a fine anno è pura eresia…

punto 1: ad oggi fognini ha totalizzato nel 2013 ben 1615 punti contro i 1080 totalizzati da seppi, ergo ben 535 punti atp che x un giocatore come seppi, il quale in carriera non ha mai fatto un quarto in uno slam e solo una volta è arrivato in una semi masters 1000 ma non sul veloce, sono davvero tanti da recuperare… vero è che risultati alla mano seppi appare leggermente più giocatore da veloce di fognini ma è pur vero che l’altoatesino in carriera non ha mai fatto neanche qf in uno dei masters 1000 americani, mai fatto neanche un ottavo agli us open ne ha mai fatto neanche una finale in un atp 250 sul cemento americano… ergo tu mi dici che seppi chiuderà l’anno al n.16 quindi dovrebbe chiudere con circa 2100 punti…se consideri ciò che ho scritto poco sopra e che seppi in 2 terzi di stagione ha fatto 1000 punti, non vedo come possa farne più di 1000 in 4 mesi…

punto 2: un pò tutti ammiriamo seppi, che negli ultimi anni ha portato avanti con dignità e professionalità il nostro tennis però un pò tutti riconoscono che il talento di fognini è di gran lunga superiore a quello di seppi…fognini sta vivendo il miglior momento della sua carriera..ed ancora non sappiamo dove potrà arrivare…seppi il suo apice l’ha raggiunto negli ultimi tempi e almeno mia opinione personale non riesco a credere che possa mai spingersi oltre la n.18 anzi penso che non riuscirà neanche mai più ad arrivare alla n.20…poi chissà può darsi che seppi si sproni riguardando le gesta di fognini e si reincarni in un tennista top 10…
punto 3: tu dici che fognini chiuderà l’anno n.21, io ti dico può essere se e solo se si rompe una gamba o un braccio nel prossimo torneo ovvero non gioca ne vince piu una partita da qui a fine anno, tralasciata però questa ipotesi tragica posso affermare che fognini avendo già in cascina 1615 atp può tranquillamente chiudere l’anno al n.16 (2100 punti circa)facendo altri 500 punti…pensa che già se vince a umago il gioco è fatto…

42
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
butchwalts (Guest) 22-07-2013 16:15

Scritto da Hoila Seppi
ultimo torneo sulla terra umago, con pochi punti disponibil per Fognini (dato atp 250).
Resto della stagione sul veloce: Ergo Fognini uscira´dai 20.
ultimo torneo sulla terra umago, con pochi punti disponibil per Andreas (dato atp 250).
Resto della stagione sul veloce americano e indor: Ergo Andreas entrera´nei top 20.
Fine stagione: Andreas Nr. 16, Fognini 21,
Questa e matematica. Bravo Fognini comunque. Che bello avere due campioni.

Peccato che in America Seppi spesso abbia fatto pessime figure…

41
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fogna4ever (Guest) 22-07-2013 16:12

@ Hoila Seppi (#904704)

no dai ma sei pazzesco, andreas ha il 15 % di chances x londra…. ci sei mancato…

40
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Vince (Guest) 22-07-2013 16:11

Scritto da Hoila Seppi
entrare nei top 10 essendo un giocatore monosuperficie e´molto difficile, bisognerebbe arrivare almeno in semifinale al roland garros o vincere uno dei tre master series.
Quindi credo ad onor del vero che possiamo parlare realisticamente dei top 15, con una buona striscia di vittoria come adesso, ma andare oltre mi sembra impossibile. Piu´facile per Andreas che ha possibilita´di prendere punti un po´d´appertutto. Vi e´voluto la miglior stagione in carriera per Fognini e due vittorie consecutive in 2 tornei sul rosso, insomma e´andato in apnea massima, e i top 18 di Andreas dimostrano che raccimolare punti ora diventa arduo. L´aria diventa rarefatta e si scala con molta difficolta´.
Fognini deve chiedere consiglio ad il tanto ammirato Andreas. Anche se devo riconoscere che gli stratti adetti ai lavori iniziano a conoscere Fognini anche fuori dalla Liguria. Bravo Fognini. Per londra ha delle buone chanche Andreas (un buon 15%) ora che inizia il veloce.

ma Granollers non doveva arrivare almeno in SF ad Amburgo, favorito dal clima afoso di questi giorni?

39
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hoila Seppi 22-07-2013 15:56

ultimo torneo sulla terra umago, con pochi punti disponibil per Fognini (dato atp 250).

Resto della stagione sul veloce: Ergo Fognini uscira´dai 20.

ultimo torneo sulla terra umago, con pochi punti disponibil per Andreas (dato atp 250).

Resto della stagione sul veloce americano e indor: Ergo Andreas entrera´nei top 20.

Fine stagione: Andreas Nr. 16, Fognini 21,
Questa e matematica. Bravo Fognini comunque. Che bello avere due campioni.

38
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
El cuello Musculado (Guest) 22-07-2013 15:51

Perché spesso i tennisti italiani per diventare pi’u solidi devono allenarsi in Spagna?

37
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
luciano89 (Guest) 22-07-2013 15:48

Scritto da Hoila Seppi
entrare nei top 10 essendo un giocatore monosuperficie e´molto difficile, bisognerebbe arrivare almeno in semifinale al roland garros o vincere uno dei tre master series.
Quindi credo ad onor del vero che possiamo parlare realisticamente dei top 15, con una buona striscia di vittoria come adesso, ma andare oltre mi sembra impossibile. Piu´facile per Andreas che ha possibilita´di prendere punti un po´d´appertutto. Vi e´voluto la miglior stagione in carriera per Fognini e due vittorie consecutive in 2 tornei sul rosso, insomma e´andato in apnea massima, e i top 18 di Andreas dimostrano che raccimolare punti ora diventa arduo. L´aria diventa rarefatta e si scala con molta difficolta´.
Fognini deve chiedere consiglio ad il tanto ammirato Andreas. Anche se devo riconoscere che gli stratti adetti ai lavori iniziano a conoscere Fognini anche fuori dalla Liguria. Bravo Fognini. Per londra ha delle buone chanche Andreas (un buon 15%) ora che inizia il veloce.

questi interventi all’inizio erano divertenti,ora stanno diventando noiosi,a parer mio……..

36
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
jose’ mourinho (Guest) 22-07-2013 15:45

si ma l’articolo non dice se fognini può essere o meno competitivo sul cemento…parla se riuscira’ o meno ad entrare negli 8 x giocare il master di fine anno…sicuramente qualche bel torneo lo può anche giocare sul cemento o anche al chiuso…ma il problema è come fa a raggiungere del potro quando la stagione sulla terra è praticamente finita mentre quella sul cemento sta x iniziare con in piu 750 punti circa da recuperare…sinceramente mi sembra impossibile xò in fiducia com’è magari ci riuscirà…

35
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
marc (Guest) 22-07-2013 15:29

E’ possibile sapere quanti punti (magari dettagliatamente per ogni torneo) difende fognini e quanti ne difendono chi è davanti a lui in classifica fino alla fine della stagione?

34
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hoila Seppi 22-07-2013 15:13

entrare nei top 10 essendo un giocatore monosuperficie e´molto difficile, bisognerebbe arrivare almeno in semifinale al roland garros o vincere uno dei tre master series.

Quindi credo ad onor del vero che possiamo parlare realisticamente dei top 15, con una buona striscia di vittoria come adesso, ma andare oltre mi sembra impossibile. Piu´facile per Andreas che ha possibilita´di prendere punti un po´d´appertutto. Vi e´voluto la miglior stagione in carriera per Fognini e due vittorie consecutive in 2 tornei sul rosso, insomma e´andato in apnea massima, e i top 18 di Andreas dimostrano che raccimolare punti ora diventa arduo. L´aria diventa rarefatta e si scala con molta difficolta´.

Fognini deve chiedere consiglio ad il tanto ammirato Andreas. Anche se devo riconoscere che gli stratti adetti ai lavori iniziano a conoscere Fognini anche fuori dalla Liguria. Bravo Fognini. Per londra ha delle buone chanche Andreas (un buon 15%) ora che inizia il veloce.

33
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Vince (Guest) 22-07-2013 15:12

Io sono dell’idea che gli obiettivi si conquistano gradualmente e quindi
per il momento di questa cosa non ne parlerei neanche.

Già il solo parlarne mi sembra un modo tutto italiano per poi rosicare se non riesce a raggiungere l’obiettivo…quando invece in questo momento ci sarebbe solo da gioire per quanto sta facendo.

32
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marco (Guest) 22-07-2013 14:50

Scritto da Gianni Ocleppo
Fognini sul cemento è tutto da vedere se è forte e deciso come sulla terra battuta…molti dei recuperi che fà sulla terra battuta li fà strinsciando in orizzontale aprendo le gambe…sulla terra battuta si può SUL CEMENTO MOLTO PROBABILMENTE SI TRONCA LE GINOCCHIA SE LO FA’ SPESSO…qualche volta magari ti riesce ma alla lunga ti fai male…c’è da dire però che quando tira forte sono colpi pesantissimi che lasciano fermi gli avversari (con Nadal al RG ne fece tanti e tenere fermo Nadal è un miracolo!!!) quindi come colpi ci siamo ma sono i recuperi che mi preoccupano…comunque non è detto che insieme al suo allenatore (che solo per quello che ha fatto dovrebbe avere il PREMIO NOBEL PER LA PACE ehehehheheh) non riescano a sistemare il tutto…io però penso che la vera stagione da top ten per Fognini sia la prossima…quest’anno deve finire nei 15 (questo lo può fare dai) così parte con una tds alta nei primi tornei fino alla stagione sulla terra battuta dove dovrà dare lo scatto decisivo…Fognini l’anno prossimo pregando che non si fermi per qualche infortunio DEVE ENTRARE NELLA TOP TEN…poi a quel punto il Master se lo gioca ampiamente…e dato che gioca anche ad Umago vincere pure in Croazia è DECISIVO perché farebbe capire a tutti che QUESTA VOLTA SI FA’ SUL SERIO E NON CI SI FERMA DAVANTI A NULLA…in Croazia c’è la prova del 9 per un Fognini di altissimo livello…vincere o non vincere un torneo cambia poco come punti ma tantissimo come autostima personale!!!

Chi sei? per l’impeto con cui scrivi mi ricordi proprio Ocleppo, come se stessi commentando su Eurosport..

31
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Roberto (Guest) 22-07-2013 14:42

@ rik (#904610)

anche Almagro tutti dicevano che era solo da terra, poi ha cominciato a prendere punti con ottimi piazzamenti anche sul veloce…e Almagro è ex 9 ATP…e non mi pare che il nuovo..Fognini che vediamo gli sia tecnicamente oltre che in potenza inferiore!!

30
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Grace (Guest) 22-07-2013 14:39

Scritto da Marte
Anche a me top8 mi pare eccessivo(mentre un quasi top10 realistico), ma non capisco i commenti di chi si scaglia a spada tratta contro questa ipotesi dando sentenze allucinanti:
se 2 settimane fa vi avessero detto che la Fogna sarebbe diventata Fabiolous vincendo 2 tornei ATP consecutivi fra cui un 500 battendo 2 volte Haas con ciliegina Almagro cosa avreste scritto???
Ve lo dico io:
“non capite un c***o”,”ne scrivete di boiate”,”se non ne capite non scrivete”, “è impossibile, la Fogna non ha palle”, “…finchè la testa..” etc etc.
Razionalmente stiamo a vedere: se la maturità mostrata sul rosso darà frutti anche sul cemento lo vedremo a breve, e capiremo a quali vette potrà ambire.
Continuo ad essere scettico sul Master, ma da qui a inveire contro chi ci crede ce ne passa.
Intanto mi godo queste splendide settimane. GRANDE FABIO!!!

diciamo che non bisognerebbe inveire contro nessuno, visto che stiamo parlando di tennis… certe volte volano delle offese allucinanti.
Detto ciò, resto dell’idea che sia un risultato inverosimile. Fabio, smentiscimiscimi!!! 😆

29
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Roberto (Guest) 22-07-2013 14:31

@ zedarioz (#904571)

ciao Zedarioz, penso che anche Fognini e il suo staff..Perlas in primis…sappiano che sul veloce deve giocare più avanti vicino alla riga di fondo e essere più offensivo, mi pare che ultimamente stia tirando una valanga di vincenti…quindi direi che possiamo essere si realisti ma decisamente ottimisti…da qui a fine anno ha ben poco da perdere….attendo commenti anche da altri tifosi..e forza Fognini e forza Quinzi!!

28
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Roberto (Guest) 22-07-2013 14:24

@ LiveTennis.it Staff (#904562)

brava redazione, stavo per scrivere pure io la stessa cosa!!!
San Pietroburgo è sul veloce, quindi…

27
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Marte (Guest) 22-07-2013 14:21

Anche a me top8 mi pare eccessivo(mentre un quasi top10 realistico), ma non capisco i commenti di chi si scaglia a spada tratta contro questa ipotesi dando sentenze allucinanti:
se 2 settimane fa vi avessero detto che la Fogna sarebbe diventata Fabiolous vincendo 2 tornei ATP consecutivi fra cui un 500 battendo 2 volte Haas con ciliegina Almagro cosa avreste scritto???
Ve lo dico io:
“non capite un c***o”,”ne scrivete di boiate”,”se non ne capite non scrivete”, “è impossibile, la Fogna non ha palle”, “…finchè la testa..” etc etc.

Razionalmente stiamo a vedere: se la maturità mostrata sul rosso darà frutti anche sul cemento lo vedremo a breve, e capiremo a quali vette potrà ambire.
Continuo ad essere scettico sul Master, ma da qui a inveire contro chi ci crede ce ne passa.

Intanto mi godo queste splendide settimane. GRANDE FABIO!!!

26
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hoila Seppi 22-07-2013 13:12

scusate se non ho commentato gli ottimi risultati di Fognini, ma sono stato a Plzen, per un piccolo stage di tennis.
A Plzen si svolgono i campionati europei U14 e ho avuto la possibilita´di vedere i futuri campione, ammessi i 2 migliori giocatori di ogni nazione ho seguito gli allenamenti di Ramazotti. Devo dire che il ragazzo e´gia molto sviluppato atleticamente (come quasi tutti sono gia´dei piccoli professionisti con fasi lunghe di streaching e allenfamento atletico) e´colpisce la palla a una velocita impressionante, il servizio e´gia un gran colpo penso senza esagerare che viaggia gia´con upunte intorno ai 180 km/ ora.
E´veramente impressionate vedere giovani 14 enni colpire la palla con una tale violenza da avvicianrsi alla velocita´dei prof. Ho visto anche molti giocatori (il tedeco Moeller e u gli slavi) colpire il diritto con l´apertura di Quinzi, alcuni sostengono che cosi´si ottiene un impatto ancora piu´violento sulla palla, grazie anche a nuove accordordature piu´larghe e racchette come fionde.
Seguiro´ora il ragazzo con simpatia. Con gli allenatori e il ragazzo abbiamo scherzato, ci saranno fra 19 anni 3 Ramazzotti famosi nel mondo. Indovinate quali?

25
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
peppe78 22-07-2013 12:55

Scritto da luciano89

Scritto da Gianni Ocleppo
Fognini sul cemento è tutto da vedere se è forte e deciso come sulla terra battuta…molti dei recuperi che fà sulla terra battuta li fà strinsciando in orizzontale aprendo le gambe…sulla terra battuta si può SUL CEMENTO MOLTO PROBABILMENTE SI TRONCA LE GINOCCHIA SE LO FA’ SPESSO…qualche volta magari ti riesce ma alla lunga ti fai male…

si ma questo cosa centra,anche djoko fa questi recuperi su terra e sul cemento no,ovvio che su terra si gioca in un modo e sul cemento in un altro,ma il punto è che mentre un nadal sul cemento nn ci sa giocare e gioca come sulla terra, fognini ha tutte le carte in regola per modificare la sua impostazione in funzione della superfice…..
</blockquote

Scritto da luciano89

Scritto da LiveTennis.it Staff
Fognini lo scorso anno ha fatto finale indoor a San Pietroburgo e 3 Turno agli Us Open e non era quello di oggi.
Fognini ha tutte le possibilità di giocarsela per la Masters Cup. Bisogna essere realisti e se un giocatore alla fine di luglio è al n.13 della Race vuol dire che può giocarsela.

molti qui neanche sanno di cosa parlano e si mettono anche a fare del sarcasmo,ripeto,il tennis di fognini è perfetto per il veloce,deve solo fare il salto mentare di capirlo e rendersene conto,spesso in passato è entrato in campo gia battuto,starà al suo staff farglielo capire,con quet’iniezione di fiducia son sicuro che le cose cambieranno……

Concordo! Ha un tennis adattissimo al cemento, molto più di tanti big a dirla tutta!! Dipende SOLO da lui, dalla sua voglia di continuare a crescere!!!

24
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
rik (Guest) 22-07-2013 12:47

vediamo..molti giocatori buoni sulla terra poi in fiducia sono diventati grandi anche sul cemento..aspettiamo prima di parlare gufi che nn siete altro 😛 entrare negli 8 è difficile leggendo quei nomi li davanto, però mai dire mai, bisogna crederci

23
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
luciano89 (Guest) 22-07-2013 12:46

Scritto da Gianni Ocleppo
Fognini sul cemento è tutto da vedere se è forte e deciso come sulla terra battuta…molti dei recuperi che fà sulla terra battuta li fà strinsciando in orizzontale aprendo le gambe…sulla terra battuta si può SUL CEMENTO MOLTO PROBABILMENTE SI TRONCA LE GINOCCHIA SE LO FA’ SPESSO…qualche volta magari ti riesce ma alla lunga ti fai male…

si ma questo cosa centra,anche djoko fa questi recuperi su terra e sul cemento no,ovvio che su terra si gioca in un modo e sul cemento in un altro,ma il punto è che mentre un nadal sul cemento nn ci sa giocare e gioca come sulla terra, fognini ha tutte le carte in regola per modificare la sua impostazione in funzione della superfice…..

22
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gianni Ocleppo 22-07-2013 12:35

Fognini sul cemento è tutto da vedere se è forte e deciso come sulla terra battuta…molti dei recuperi che fà sulla terra battuta li fà strinsciando in orizzontale aprendo le gambe…sulla terra battuta si può SUL CEMENTO MOLTO PROBABILMENTE SI TRONCA LE GINOCCHIA SE LO FA’ SPESSO…qualche volta magari ti riesce ma alla lunga ti fai male…c’è da dire però che quando tira forte sono colpi pesantissimi che lasciano fermi gli avversari (con Nadal al RG ne fece tanti e tenere fermo Nadal è un miracolo!!!) quindi come colpi ci siamo ma sono i recuperi che mi preoccupano…comunque non è detto che insieme al suo allenatore (che solo per quello che ha fatto dovrebbe avere il PREMIO NOBEL PER LA PACE ehehehheheh) non riescano a sistemare il tutto…io però penso che la vera stagione da top ten per Fognini sia la prossima…quest’anno deve finire nei 15 (questo lo può fare dai) così parte con una tds alta nei primi tornei fino alla stagione sulla terra battuta dove dovrà dare lo scatto decisivo…Fognini l’anno prossimo pregando che non si fermi per qualche infortunio DEVE ENTRARE NELLA TOP TEN…poi a quel punto il Master se lo gioca ampiamente…e dato che gioca anche ad Umago vincere pure in Croazia è DECISIVO perché farebbe capire a tutti che QUESTA VOLTA SI FA’ SUL SERIO E NON CI SI FERMA DAVANTI A NULLA…in Croazia c’è la prova del 9 per un Fognini di altissimo livello…vincere o non vincere un torneo cambia poco come punti ma tantissimo come autostima personale!!! 😎

21
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
luciano89 (Guest) 22-07-2013 12:31

Scritto da lucatk

Scritto da LiveTennis.it Staff
Fognini lo scorso anno ha fatto finale indoor a San Pietroburgo e 3 Turno agli Us Open e non era quello di oggi.
Fognini ha tutte le possibilità di giocarsela per la Masters Cup. Bisogna essere realisti e se un giocatore alla fine di luglio è al n.13 della Race vuol dire che può giocarsela.

con tutto il rispetto, non mi sembrano risultati così incoraggianti, anzi per me è proprio la dimostrazione che non è competitivo, almeno guardando al passato e soprattutto in ottica top 8… un terzo turno slam vuol dire essere nei top 32 e stop, non mi pare granché, e poi perdendo dal “ritirando” roddick, ed a san pietroburgo è arrivato in finale perdendo da klizan e battendo nell’ordine kamke, stakhovsky, bautista-agut e gimeno traver……………. cioè, per essere top 8 deve MINIMO fare quarti in tutti i 1000 (se non semi o oltre) + MINIMO quarti agli us open + vincere qualche altro torneo minore, dovendo tra l’altro recuperare punti… se non è utopia, oggettivamente cos’è???
ah, dimenticavo: finale persa stranettamente con un klizan che aveva giocato 3 ore e 49 minuti il giorno prima in semi………………………

ma guarda che per vedere il valore potenziale di un tennista nn bisogna mica vedere i risultati passati……lo so benissimo che fabio sul veloce ha raccolto poco nulla,cosi come fino ad ora a 26 anni ancora nn aveva vinto un torneo,il valore potenziale è altra cosa,è quello a cui il tennista in questione può aspirare,sono le potenzialità inispresse,e io ti dico che lui ha tutto per giocare alla grandissima anche sul veloce,gli manca giusto il gran servizio,ma cmq nn è che serve volandri,come velocità la botta centrale la tira costantemente oltre i 200,deve migliorare in consistenza soprattutto la seconda,ma a parte questo,ha tutte le caratteristiche tecniche per giocare benissimo sul cemento.

Scritto da zedarioz

Scritto da luciano89

Scritto da LiveTennis.it Staff
Fognini lo scorso anno ha fatto finale indoor a San Pietroburgo e 3 Turno agli Us Open e non era quello di oggi.
Fognini ha tutte le possibilità di giocarsela per la Masters Cup. Bisogna essere realisti e se un giocatore alla fine di luglio è al n.13 della Race vuol dire che può giocarsela.

molti qui neanche sanno di cosa parlano e si mettono anche a fare del sarcasmo,ripeto,il tennis di fognini è perfetto per il veloce,deve solo fare il salto mentare di capirlo e rendersene conto,spesso in passato è entrato in campo gia battuto,starà al suo staff farglielo capire,con quet’iniezione di fiducia son sicuro che le cose cambieranno……

Non sono d’accordo con voi.
x redazione: è vero che è un dato di fatto che può andare al master.
E’ anche vero che una finale a S. Pietroburgo non vuol dire che sia un ottimo giocatore da veloce. E’ un torneo di basso livello in cui si incontrano Bautista Agut e Klizan come avversari più forti.
x luciano: Sicuramente Fabio ha grandi doti ma per ora il suo limite è quello di essere spesso troppo passivo. Anche ad Amburgo la migliore partita è stata quella con Haas in cui ha giocato aggressivo ma comunque ha fatto per tutto il torneo delle difese eccezionali e col dritto molto carico e profondo sul rovescio degli avversari li ha messi in difficoltà. Ma moltissimi scambi li ha vinti remando a 3 metri dalla linea di fondo. Se sarà capace di giocare 2 metri più avanti ed essere molto più aggressivo sulla risposta alla 2a, allora potrà giocarsela. Finora non l’ha mai fatto in carriera. Si spera che questo “nuovo” Fognini cambi completamente il modo di giocare sul rapido. Ne avremo la controprova in canada e a cincinnati. Me lo auguro ma deve ancora dimostrare tutto sul cemento.

si ma tu stai parlando di quello che è stato,io ti parlo di potenzialità e del fatto che avrebbe il tennis per competere con i migliori,ovvio cche sul cementeo deve stare attaccato alla riga,ma fidati che lo farà,anche sulla terra rispetto al passato è molto molto + aggressivo, e quando deve prendersi i punti lo fa lui nn aspetta l’errore dell avversario,fino a qualche mese fa palleggiava in modo passivo tirando mozzarelle a metà rete,da un po di tempo sembra un cobra,pronto a tirare vincenti da ogni parte,a passare dalla fase difensiva a quella offensiva in un attimo,a cambiare ritmo e peso di palla all’improvviso,vedrai come sul veloce giocherà da veloce,perchè ripeto ha il tennis per farlo in maniera assolutamente pregevole,ha tutto,risposta in anticipo,colpisce di rimbalzo alla grande,gioca colpi in spinta benissimo,ha vincenti sia di rovescio che di dritto,aperture congeniali al veloce,velocità digambe e grande coordinazione,palle corte,sensibilità a rete,insomma nn gli manca nulla di nulla,deve solo mettere insieme i pezzi e convincersene,e con perlas nn ho dubbi lo faccia…..

20
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
butchwalts (Guest) 22-07-2013 12:26

“rubo” qualche statistica interessante dal consueto articolo statistico riassuntivo del lunedì scritto da Marianantoni sulla gazzetta online (http://www.gazzetta.it/Tennis/22-07-2013/tennis-fognini-riscrive-storia-mirino-camporese-gaudenzi-seppi-20823642392.shtml#0):

2 — gli italiani capaci di vincere due tornei consecutivi: Adriano Panatta vinse Roma il 30 maggio e Parigi il 13 giugno 1976, Fognini ha vinto Stoccarda il 14 luglio e Amburgo il 21 luglio 2013.

19 — la classifica di Fabio Fognini: meglio del ligure, tra gli italiani, solo Panatta (n° 4), Barazzutti (n° 7), Bertolucci (n° 12), Camporese (n° 18), Gaudenzi (n° 18) e Seppi (n° 18).

13 — la classifica di Fabio Fognini nella race che qualifica i primi 8 per il Masters. Il ligure ha 1615 punti; davanti a lui Almagro 1765, Haas 1770, Gasquet 1855, Wawrinka 2159 e Del Potro 2370, ottavo e ultimo, virtualmente, tra i qualificati al Masters.

2 — i tennisti che quest’anno sono riusciti a vincere 2 tornei di fila: Rafael Nadal (Acapulco-Indian Wells e poi Madrid-Roma) e Fabio Fognini (Stoccarda e Amburgo).

3 — gli italiani vittoriosi ad Amburgo nell’Open di Germania: Nicola Pietrangeli nel 1960, Paolo Bertolucci nel 1977 e Fabio Fognini nel 2013.

2 — i tennisti capaci di vincere tornei per 5 settimane consecutive: Guillermo Vilas nel 1977 (Kitzbuhel 17 luglio, Washington 24 luglio, Louisville 31 luglio, South Orange 7 agosto, Columbus 14 agosto) e Ivan Lendl nel 1981 (Madrid 4 ottobre, Barcellona 11 ottobre, Basilea 18 ottobre, Vienna 25 ottobre e Colonia 1° novembre).

6 — i tennisti italiani ad aver vinto più titoli di Fognini: Adriano Panatta (10), Paolo Bertolucci (6), Corrado Barazzutti (5), Paolo Canè (3), Andrea Gaudenzi (3) e Andreas Seppi (3).

1970 — i punti Atp di Fabio Fognini: il n° 15 Marin Cilic ha appena 105 punti in più dell’azzurro (2075).

6 — gli italiani in finale ad Amburgo (prima edizione 1892): Fausto Gardini (battuto in finale nel 1953 da Budge Patty 6-3 6-2 6-3), Orlando Sirola (superato nella finale del 1956 da Lew Hoad 6-2 5-7 6-4 8-6), Nicola Pietrangeli (vincitore del torneo nel 1960 in finale su Jan Erik Lundquist 6-3 2-6 6-4 6-2), Adriano Panatta (battuto in finale nel 1972 da Manolo Santana 6-3 9-8 6-0), Paolo Bertolucci (vittorioso nel 1977 su Manolo Orantes 6-3 4-6 6-2 6-3) e Fabio Fognini nel 2013 vittorioso sull’argentino Federico Delbonis.

29 — gli anni dall’ultimo giocatore italiano capace di giocare due finali Atp in 8 giorni: Francesco Cancellotti il 16 settembre 1984 vinse il torneo di Palermo battendo in finale Miloslav Mecir 6-0 6-3 e il 23 settembre perse a Bordeaux contro Josè Higueras 7-6 6-1.

3 — gli italiani che hanno chiuso una stagione tra i primi 20 del ranking Atp: Adriano Panatta n° 14 nel 1973, n° 14 nel 1975 e n° 7 nel 1976, Paolo Bertolucci n° 20 nel 1973 e Corrado Barazzutti n° 11 nel 1977 e n° 10 nel 1978.

19
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
sprock93 (Guest) 22-07-2013 12:19

speriamo che arrivi in top 16 per gli us open in modo per evitare subito i migliori…e non è lontano solo 100-200 punti…

18
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ALE99 (Guest) 22-07-2013 12:08

Ma perchè siete così scettici sulla stagione sul cemento di Fabio? Magarì ci sorprenderà con buoni risultati!

17
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Michele (Guest) 22-07-2013 11:59

Scritto da LiveTennis.it Staff
@ Michele (#904572)
@ zedarioz (#904571)
E’ un piacere confrontarsi. Opinioni diverse ma così costruttive che è un piacere leggerle. Un caro saluto ragazzi.

😉 è bello avere un top player uomo finalmente

16
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
lucatk (Guest) 22-07-2013 11:55

Scritto da LiveTennis.it Staff
Fognini lo scorso anno ha fatto finale indoor a San Pietroburgo e 3 Turno agli Us Open e non era quello di oggi.
Fognini ha tutte le possibilità di giocarsela per la Masters Cup. Bisogna essere realisti e se un giocatore alla fine di luglio è al n.13 della Race vuol dire che può giocarsela.

con tutto il rispetto, non mi sembrano risultati così incoraggianti, anzi per me è proprio la dimostrazione che non è competitivo, almeno guardando al passato e soprattutto in ottica top 8… un terzo turno slam vuol dire essere nei top 32 e stop, non mi pare granché, e poi perdendo dal “ritirando” roddick, ed a san pietroburgo è arrivato in finale perdendo da klizan e battendo nell’ordine kamke, stakhovsky, bautista-agut e gimeno traver……………. cioè, per essere top 8 deve MINIMO fare quarti in tutti i 1000 (se non semi o oltre) + MINIMO quarti agli us open + vincere qualche altro torneo minore, dovendo tra l’altro recuperare punti… se non è utopia, oggettivamente cos’è??? 😯 😯 😯

ah, dimenticavo: finale persa stranettamente con un klizan che aveva giocato 3 ore e 49 minuti il giorno prima in semi………………………

15
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
LiveTennis.it Staff 22-07-2013 11:54

@ Michele (#904572)

@ zedarioz (#904571)

E’ un piacere confrontarsi. Opinioni diverse ma così costruttive che è un piacere leggerle. Un caro saluto ragazzi.

14
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Michele (Guest) 22-07-2013 11:42

Scritto da LiveTennis.it Staff
Fognini lo scorso anno ha fatto finale indoor a San Pietroburgo e 3 Turno agli Us Open e non era quello di oggi.
Fognini ha tutte le possibilità di giocarsela per la Masters Cup. Bisogna essere realisti e se un giocatore alla fine di luglio è al n.13 della Race vuol dire che può giocarsela.

No, non condivido. A San Pietroburgo c’era un campo partecipanti scarsissimo. Fognini può giocare bene in America e arrivare in top 10 (che già sarebbe da sballo) ma i primi 8 QUEST’ANNO sono ancora un pochino distanti, l’anno prossimo si vedrà

13
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
zedarioz 22-07-2013 11:41

Scritto da luciano89

Scritto da LiveTennis.it Staff
Fognini lo scorso anno ha fatto finale indoor a San Pietroburgo e 3 Turno agli Us Open e non era quello di oggi.
Fognini ha tutte le possibilità di giocarsela per la Masters Cup. Bisogna essere realisti e se un giocatore alla fine di luglio è al n.13 della Race vuol dire che può giocarsela.

molti qui neanche sanno di cosa parlano e si mettono anche a fare del sarcasmo,ripeto,il tennis di fognini è perfetto per il veloce,deve solo fare il salto mentare di capirlo e rendersene conto,spesso in passato è entrato in campo gia battuto,starà al suo staff farglielo capire,con quet’iniezione di fiducia son sicuro che le cose cambieranno……

Non sono d’accordo con voi.
x redazione: è vero che è un dato di fatto che può andare al master.
E’ anche vero che una finale a S. Pietroburgo non vuol dire che sia un ottimo giocatore da veloce. E’ un torneo di basso livello in cui si incontrano Bautista Agut e Klizan come avversari più forti.
x luciano: Sicuramente Fabio ha grandi doti ma per ora il suo limite è quello di essere spesso troppo passivo. Anche ad Amburgo la migliore partita è stata quella con Haas in cui ha giocato aggressivo ma comunque ha fatto per tutto il torneo delle difese eccezionali e col dritto molto carico e profondo sul rovescio degli avversari li ha messi in difficoltà. Ma moltissimi scambi li ha vinti remando a 3 metri dalla linea di fondo. Se sarà capace di giocare 2 metri più avanti ed essere molto più aggressivo sulla risposta alla 2a, allora potrà giocarsela. Finora non l’ha mai fatto in carriera. Si spera che questo “nuovo” Fognini cambi completamente il modo di giocare sul rapido. Ne avremo la controprova in canada e a cincinnati. Me lo auguro ma deve ancora dimostrare tutto sul cemento.

12
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
luciano89 (Guest) 22-07-2013 11:31

Scritto da LiveTennis.it Staff
Fognini lo scorso anno ha fatto finale indoor a San Pietroburgo e 3 Turno agli Us Open e non era quello di oggi.
Fognini ha tutte le possibilità di giocarsela per la Masters Cup. Bisogna essere realisti e se un giocatore alla fine di luglio è al n.13 della Race vuol dire che può giocarsela.

molti qui neanche sanno di cosa parlano e si mettono anche a fare del sarcasmo,ripeto,il tennis di fognini è perfetto per il veloce,deve solo fare il salto mentare di capirlo e rendersene conto,spesso in passato è entrato in campo gia battuto,starà al suo staff farglielo capire,con quet’iniezione di fiducia son sicuro che le cose cambieranno……

11
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
zuppocordianiinschiddadimaialalto (Guest) 22-07-2013 11:28

noi ci lamentiamo spesso giustamente del nostro non eccezionale movimento tennistico maschile mafarei notare che due nazioni tradizionalmente importanti come USA e Australia non hanno neanche un top 30

10
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
LiveTennis.it Staff 22-07-2013 11:28

Fognini lo scorso anno ha fatto finale indoor a San Pietroburgo e 3 Turno agli Us Open e non era quello di oggi.
Fognini ha tutte le possibilità di giocarsela per la Masters Cup. Bisogna essere realisti e se un giocatore alla fine di luglio è al n.13 della Race vuol dire che può giocarsela.

9
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Nicola (Guest) 22-07-2013 11:27

Anche io lo vedo inferiore ai migliori sul cemento, per questo vedo già molto difficile l’obiettivo top15. Se guardiamo dietro di lui ci sono animali da cemento come Anderson, Janowicz, Raonic e poi tre giocatori che si difendono piuttosto bene su quella superficie come Cilic, Simon, Nishikori. Il gioco da cemento ce l’avrebbe eccome, i due colpi a rimbalzo sono ottimi e “anticipati” e ha un buonissimo tocco a rete, peccato che abbia una prima palla di servizio troppo debole. Sul cemento è fondamentale ottenere punti diretti con la prima, cosa che lui riesce a fare troppo raramente. Ieri ad un certo punto aveva il 40% di prime in campo: sulla terra ti puoi cmq difendere ma sul cemento numeri del genere li paghi a caro prezzo.

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
DustinBrownNumberOne 22-07-2013 11:02

Ahahahahahahahahahahahahahah Londra non è impossibile?? Ma spegnete il computer e andatevi a fare un giro per favore…

7
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
l Occhio di Sauron 22-07-2013 11:00

Londra è impossibile perchè appena finisce la terra finisce anche la superficie migliore per Fabio perchè non so voi ma io a vederlo battere i migliori sul veloce non me lo vedo.

Cerchiamo di essere realisti per favore..

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Grace (Guest) 22-07-2013 10:47

Scritto da Nicola
Ok sognare, ma siamo un po’ realisti…il master è irraggiungibile, gli 8 nomi sono scontati, a meno di infortuni. Sarebbe già un risultato straordinario riuscire a chiudere l’anno nei top15, anche se molto difficile.

sottoscrivo tutto, i top 15 sono un ottimo traguardo a cui guardare, davvero difficile ma possibile, il master di fine anno è utopia

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Carlo (Guest) 22-07-2013 10:41

Grande Fabio però il Master è cosa quasi impossibile, ha 700 punti dall’ottavo posto e comunque gli altri non staranno fermi ma continueranno a fare risultati. Purtroppo pesano per Fabio gli scarsi risultati negli obbligatori (primo turno in australia e a londra e anche nei 1000 escluso montecarlo)

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Nicola (Guest) 22-07-2013 10:40

Ok sognare, ma siamo un po’ realisti…il master è irraggiungibile, gli 8 nomi sono scontati, a meno di infortuni. Sarebbe già un risultato straordinario riuscire a chiudere l’anno nei top15, anche se molto difficile.

3
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mariuz (Guest) 22-07-2013 10:35

Un gran bel vedere! .. però Londra secondo me è impossibile, per andarci bisognerebbe avere almeno 4000 punti.
Tenendo conto che ne ha fatti circa 1.600 nella prima parte dell’anno sulla terra, vorrebbe dire farne 2.400 sul veloce ..

2
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
jose’ mourinho (Guest) 22-07-2013 10:34

se mancasse la stagione sulla terra non sarebbe impossibile…ma la stagione sulla terra è quasi terminata e purtroppo inizia quella sul cemento, purtroppo ci sono molti giocatori superiori a lui e piu continui su quella superficie…non so la vedo dura xò mai dire mai…

1
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!