Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Terminata la squalifica di Nick Kyrgios

08/11/2016 10:21 29 commenti
Nick Kyrgios classe 1995
Nick Kyrgios classe 1995

Nick Kyrgios è andato dallo psicologo come richiesto dall’ATP e la sua squalifica è terminata perchè durata solo 3 settimane invece delle 8 previste.

Lo ha comunicato il portavoce di tennis Australia Todd Woodbridge: “Le tre settimane sono finite e Nick ora può tornare nuovamente nel circuito.
Il piano era chiedere aiuto ad uno psicologo sportivo con cui lavorare sul suo gioco sia in campo che fuori. Ma non so chi ha visto e come è andata. La punizione ci stava tutta, penso che tutti siamo d’accordo su questo. Ora però è finita e non vediamo l’ora di vederlo in campo nel nuovo anno.”

Kyrgios inizierà il 2017 con la Hopman Cup e poi l’esibizione di Adelaide. Non giocherà quindi alcun torneo del circuito ATP.


TAG: ,

29 commenti. Lasciane uno!

Phoedrus (Guest) 08-11-2016 19:30

@ controcorrente (#1727732)

Il mondo non e’ binario, o sei il bene o sei il male.
Ci sono altri che qualche volta si comportano male.
Ma lui tende a farlo piu’ spesso. E chi infrange le regole piu’ spesso, e’ facile che venga punito.
Alla prima occasione si puo’ chiudere un occhio per tutti (uomo avvisato…), magari anche alla seconda. Chi va oltre un certo limite paga per primo.
Basta non superare il limite e resti fra i buoni.

29
didiu (Guest) 08-11-2016 18:55

Forza nick non vedo l’ora di rivederti in campo, anche io spero che il 2017 sia l’anno in cui vince il primo slam.

28
controcorrente (Guest) 08-11-2016 16:54

Scritto da cips2
riguardatevi le immagini della partita e poi sarete d’accordo sulla necessità dello psicologo…
comportamento vergognoso e senza motivi nei confronti di un avversario ‘innocente’…

Ma sei proprio sicuro che a M. Zverev il comportamento di Kyrgios abbia dato tutto questo fastidio? Secondo me invece, dentro di sè, il tedesco era ben contento che l’australiano si stesse buttando via in quel modo, perché così lui portava a casa una vittoria (e conseguente montepremi, e conseguenti punti Atp…) che contro un Kyrgios “normale” ben difficilmente avrebbe ottenuto. Ripeto quanto già scritto in altri commenti: a me i comportamenti alla Kyrgios danno molto fastidio e non li condivido assolutamente, ma mi sembra che questo ragazzo venga ormai da troppi visto e trattato come il Male assoluto del tennis. Tranne poi magari sorvolare su altri comportamenti poco edificanti tenuti da altri giocatori, o comunque trovargli mille giustificazioni…

27
cips2 (Guest) 08-11-2016 16:20

riguardatevi le immagini della partita e poi sarete d’accordo sulla necessità dello psicologo…
comportamento vergognoso e senza motivi nei confronti di un avversario ‘innocente’…

26
Sandrone (Guest) 08-11-2016 15:46

GIA FATTO ??? Non si stava così male…

25
alexalex 08-11-2016 15:04

Scritto da Luca da Sondrio

Scritto da alexalex

Scritto da Luca da Sondrio
Forza Nick! Il 2017 sarà l’anno di una vittoria Slam. O magari anche due…

Speriamo nessuna… Per carità…

Perché? Non ti piacciono i giocatori talentuosi e spettacolari che fanno vedere un bel tennis? Vabbé… Pazienza… A me quei giocatori piacciono.

Non mi piacciono gli scemi, talentuosi oppure no!

24
Phoedrus (Guest) 08-11-2016 14:37

Scritto da LuchinoVisconti
Cosa vuol dire “Quindi alcun torneo del circuito ATP?”
Non capisco.

Traduzione dall’inglese “any”?

23
Phoedrus (Guest) 08-11-2016 14:33

Scritto da Thetis.

Scritto da Phoedrus

Scritto da Varco74

Scritto da controcorrente

Scritto da Gabriele da Ragusa
Buffonata

Scritto da PingPong
ridicolo…è andato a firmare un autografo allo psicologo le solite buffonate

E vi stupite? La storia dello sport è piena di squalifiche “inutili”, tese più che altro a pulirsi la coscienza e fare bella figura con poca spesa. Il mondo del tennis voleva la squalifica esemplare? Eccola: formalmente ineccepibile, praticamente insignificante (tanto al Master al 90% non si sarebbe qualificato comunque). Ma la cosa buffa è un’altra: questo “accanimento” nei confronti di Kyrgios rischia paradossalmente di farlo ancora passare per una vittima. Tant’è vero che persino uno come me, che ritiene il comportamento in campo fondamentale nella valutazione d’un tennista (l’ho appena scritto e ribadito in un altro commento riguardante Nalbandian), alla fine è tentato di diventare clemente con l’australiano. Insomma, non è individuando un “capro espiatorio” che si risolvono i problemi del tennis!

E poi di capro espiatorio ne e` gia` stato trovato un’altro, e sufficientemente grosso per pagare per tutti …

E chi sarebbe?
Qui stiamo parlano di comportamenti antisportivi sul campo.

Si riferisce alla Sharapova…povera stella!

Aha… L’hanno multata per eccesso di decibel in campo?
Non mi sembra che doparsi sia un comportamento antisportivo.

22
Thetis. 08-11-2016 14:13

Scritto da Phoedrus

Scritto da Varco74

Scritto da controcorrente

Scritto da Gabriele da Ragusa
Buffonata

Scritto da PingPong
ridicolo…è andato a firmare un autografo allo psicologo le solite buffonate

E vi stupite? La storia dello sport è piena di squalifiche “inutili”, tese più che altro a pulirsi la coscienza e fare bella figura con poca spesa. Il mondo del tennis voleva la squalifica esemplare? Eccola: formalmente ineccepibile, praticamente insignificante (tanto al Master al 90% non si sarebbe qualificato comunque). Ma la cosa buffa è un’altra: questo “accanimento” nei confronti di Kyrgios rischia paradossalmente di farlo ancora passare per una vittima. Tant’è vero che persino uno come me, che ritiene il comportamento in campo fondamentale nella valutazione d’un tennista (l’ho appena scritto e ribadito in un altro commento riguardante Nalbandian), alla fine è tentato di diventare clemente con l’australiano. Insomma, non è individuando un “capro espiatorio” che si risolvono i problemi del tennis!

E poi di capro espiatorio ne e` gia` stato trovato un’altro, e sufficientemente grosso per pagare per tutti …

E chi sarebbe?
Qui stiamo parlano di comportamenti antisportivi sul campo.

Si riferisce alla Sharapova…povera stella!

21
LuchinoVisconti (Guest) 08-11-2016 13:51

Cosa vuol dire “Quindi alcun torneo del circuito ATP?”
Non capisco. :mrgreen:

20
LuchinoVisconti (Guest) 08-11-2016 13:44

Non scherziamo!
Lo psicologo a cui si è rivolto è di fama mondiale.
Per chi non sapesse di chi sto parlando, si tratta di Nini Fog!

19
Luca da Sondrio (Guest) 08-11-2016 13:42

Scritto da alexalex

Scritto da Luca da Sondrio
Forza Nick! Il 2017 sarà l’anno di una vittoria Slam. O magari anche due…

Speriamo nessuna… Per carità…

Perché? Non ti piacciono i giocatori talentuosi e spettacolari che fanno vedere un bel tennis? Vabbé… Pazienza… A me quei giocatori piacciono.

18
Phoedrus (Guest) 08-11-2016 13:33

Scritto da Varco74

Scritto da controcorrente

Scritto da Gabriele da Ragusa
Buffonata

Scritto da PingPong
ridicolo…è andato a firmare un autografo allo psicologo le solite buffonate

E vi stupite? La storia dello sport è piena di squalifiche “inutili”, tese più che altro a pulirsi la coscienza e fare bella figura con poca spesa. Il mondo del tennis voleva la squalifica esemplare? Eccola: formalmente ineccepibile, praticamente insignificante (tanto al Master al 90% non si sarebbe qualificato comunque). Ma la cosa buffa è un’altra: questo “accanimento” nei confronti di Kyrgios rischia paradossalmente di farlo ancora passare per una vittima. Tant’è vero che persino uno come me, che ritiene il comportamento in campo fondamentale nella valutazione d’un tennista (l’ho appena scritto e ribadito in un altro commento riguardante Nalbandian), alla fine è tentato di diventare clemente con l’australiano. Insomma, non è individuando un “capro espiatorio” che si risolvono i problemi del tennis!

E poi di capro espiatorio ne e` gia` stato trovato un’altro, e sufficientemente grosso per pagare per tutti …

E chi sarebbe?
Qui stiamo parlano di comportamenti antisportivi sul campo.

17
Varco74 (Guest) 08-11-2016 13:03

Scritto da controcorrente

Scritto da Gabriele da Ragusa
Buffonata

Scritto da PingPong
ridicolo…è andato a firmare un autografo allo psicologo le solite buffonate

E vi stupite? La storia dello sport è piena di squalifiche “inutili”, tese più che altro a pulirsi la coscienza e fare bella figura con poca spesa. Il mondo del tennis voleva la squalifica esemplare? Eccola: formalmente ineccepibile, praticamente insignificante (tanto al Master al 90% non si sarebbe qualificato comunque). Ma la cosa buffa è un’altra: questo “accanimento” nei confronti di Kyrgios rischia paradossalmente di farlo ancora passare per una vittima. Tant’è vero che persino uno come me, che ritiene il comportamento in campo fondamentale nella valutazione d’un tennista (l’ho appena scritto e ribadito in un altro commento riguardante Nalbandian), alla fine è tentato di diventare clemente con l’australiano. Insomma, non è individuando un “capro espiatorio” che si risolvono i problemi del tennis!

E poi di capro espiatorio ne e` gia` stato trovato un’altro, e sufficientemente grosso per pagare per tutti …

16
alexalex 08-11-2016 12:51

Scritto da Luca da Sondrio
Forza Nick! Il 2017 sarà l’anno di una vittoria Slam. O magari anche due…

Speriamo nessuna… Per carità…

15
Phoedrus (Guest) 08-11-2016 12:38

Scritto da Varco74
Se l’e` cavata in fretta; beh in fondo non e` mica russo …

Ancora con la storia del complotto per Sharapova?
Non fa piu’ ridere come battuta.

14
Phoedrus (Guest) 08-11-2016 12:37

Scritto da controcorrente

Scritto da Gabriele da Ragusa
Buffonata

Scritto da PingPong
ridicolo…è andato a firmare un autografo allo psicologo le solite buffonate

E vi stupite? La storia dello sport è piena di squalifiche “inutili”, tese più che altro a pulirsi la coscienza e fare bella figura con poca spesa. Il mondo del tennis voleva la squalifica esemplare? Eccola: formalmente ineccepibile, praticamente insignificante (tanto al Master al 90% non si sarebbe qualificato comunque). Ma la cosa buffa è un’altra: questo “accanimento” nei confronti di Kyrgios rischia paradossalmente di farlo ancora passare per una vittima. Tant’è vero che persino uno come me, che ritiene il comportamento in campo fondamentale nella valutazione d’un tennista (l’ho appena scritto e ribadito in un altro commento riguardante Nalbandian), alla fine è tentato di diventare clemente con l’australiano. Insomma, non è individuando un “capro espiatorio” che si risolvono i problemi del tennis!

Accanimento???

13
Rodolfo 08-11-2016 12:12

Peccato sia già finita…speriamo ne prenda a breve un altra….

12
Volkl Italia (Guest) 08-11-2016 12:00

Però! L’hanno mandato da uno psicologo bravo!

11
Varco74 (Guest) 08-11-2016 11:48

Se l’e` cavata in fretta; beh in fondo non e` mica russo …

10
ragazzodiferro (Guest) 08-11-2016 11:33

Severo ma giusto

9
controcorrente (Guest) 08-11-2016 11:29

Scritto da Gabriele da Ragusa
Buffonata

Scritto da PingPong
ridicolo…è andato a firmare un autografo allo psicologo le solite buffonate

E vi stupite? La storia dello sport è piena di squalifiche “inutili”, tese più che altro a pulirsi la coscienza e fare bella figura con poca spesa. Il mondo del tennis voleva la squalifica esemplare? Eccola: formalmente ineccepibile, praticamente insignificante (tanto al Master al 90% non si sarebbe qualificato comunque). Ma la cosa buffa è un’altra: questo “accanimento” nei confronti di Kyrgios rischia paradossalmente di farlo ancora passare per una vittima. Tant’è vero che persino uno come me, che ritiene il comportamento in campo fondamentale nella valutazione d’un tennista (l’ho appena scritto e ribadito in un altro commento riguardante Nalbandian), alla fine è tentato di diventare clemente con l’australiano. Insomma, non è individuando un “capro espiatorio” che si risolvono i problemi del tennis!

8
Gabriele da Firenze 08-11-2016 11:27

Che scemenza…

7
Gabriele da Ragusa 08-11-2016 11:16

Buffonata

6
PingPong 08-11-2016 11:11

ridicolo…è andato a firmare un autografo allo psicologo le solite buffonate

5
enzu680 (Guest) 08-11-2016 11:02

questo è forte punto
chi mastica tennis lo ha capito subito dopo la sua vittoria contro nadal a wimbledon 3 anni fa.

4
Angelos99 08-11-2016 10:43

Squalifica esemplare direi…

3
Insalatiera76 (Guest) 08-11-2016 10:29

Chi…rgios?

2
Luca da Sondrio (Guest) 08-11-2016 10:27

Forza Nick! Il 2017 sarà l’anno di una vittoria Slam. O magari anche due…

1

Lascia un commento