Ok Fabio ATP, Copertina

Fabio Fognini liquida con un duplice 6-2 lo spagnolo Ramos e vola in semifinale dell’Atp 250 di Mosca

21/10/2016 13:33 70 commenti
Fabio Fognini, 29 anni, Nr. 50 del mondo
Fabio Fognini, 29 anni, Nr. 50 del mondo

Bella vittoria per Fabio Fognini nei quarti di finale dell’ATP 250 di Mosca ($792,645, hard indoor).

L’azzurro ha superato lo spagnolo Alberto Ramos-Vinolas, 28 anni, Nr. 31 Atp, con il punteggio di 6-2 6-2 in un’ora e 16 minuti di gioco.

Al prossimo turno trova il tedesco Kohlscreiber, incontro tutto da vedere per inseguire il sogno della finale.

I precedenti (8-0) parlavano chiaro e anche questa volta Fabio ha mostrato tutta la sua superiorità sul malcapitato spagnolo. Bene tutto, dai colpi alla condizione fisica, dalle scelte tattiche alla grinta messa in campo sin dal primo 15, tutti elementi che fanno sognare in grande per questo torneo russo.

Primo set: si inizia subito con un botta e risposta tra i due giocatori.
Break al primo gioco di Fabio, grazie a un bell’attacco di diritto finalizzato da uno smash a campo aperto, subito rintuzzato da un controbreak dell’iberico conquistato con un diritto lungolinea vincente.
Il gioco di Fognini convince, gli scambi da fondo sono spesso vinti dall’azzurro e non sorprende che passi nuovamente a condurre: meritato break a zero nel quinto gioco e 3-2 Fognini in 17 minuti di gioco.
La superiorità tecnica del ligure è evidente e il suo tennis è qualitativo e spettacolare; esempio ne è il settimo gioco, gioco dove l’italiano brekka per la terza volta Ramos-Vinolas al termine di uno splendido scambio, concluso con una sventagliata di diritto.
La chiusura del parziale è ormai questione di minuti e arriva nel gioco successivo: servizio conservato al secondo set point utile.
E’ 6-2 Fognini in 29 minuti di gioco.

Secondo set: si inizia esattamente come nel set precedente.
Già al primo game Fabio scappa: spreca un primo break point con un gratuito di diritto ma alla seconda palla a disposizione passa grazie a un bel passante lungolinea. La risposta dello spagnolo non tarda ad arrivare: doppio gratuito di Fognini e controbreak immediato.
Si continua poi a braccetto sprecando svariate occasioni di break (cinque per Fognini, di cui tre consecutive sullo 0-40 nel terzo gioco e una per lo spagnolo nel game seguente).
Il tentativo di fuga prende corpo nel game seguente, con Fabio che brekka l’avversario con un passante da fondocampo e gira così sul 4-2 in suo favore dopo 39 minuti di gioco.
L’iberico ormai è sotto la doccia e i tre gratuiti che costellano il settimo gioco ne sono la conferma: ennesimo break per l’azzurro che si appresta così a servire per il match.
E Fabio non sbaglia: servizio tenuto a 30 e 6-2 in 47 minuti di gioco.

La partita punto per punto

ATP Moscow
Fabio Fognini
6
6
Albert Ramos-Vinolas [2]
2
2
Vincitore: F. FOGNINI

F. Fognini ITA – A. Ramos-Vinolas ESP
01:15:33

0 Aces 0
3 Double Faults 3
46% 1st Serve % 47%
14/22 (64%) 1st Serve Points Won 15/27 (56%)
15/26 (58%) 2nd Serve Points Won 8/30 (27%)
3/5 (60%) Break Points Saved 6/12 (50%)
8 Service Games Played 8
12/27 (44%) 1st Return Points Won 8/22 (36%)
22/30 (73%) 2nd Return Points Won 11/26 (42%)
6/12 (50%) Break Points Won 2/5 (40%)
8 Return Games Played 8
29/48 (60%) Total Service Points Won 23/57 (40%)
34/57 (60%) Total Return Points Won 19/48 (40%)
63/105 (60%) Total Points Won 42/105 (40%)

50 Ranking 31
29 Age 28
Sanremo, Italy Birthplace Barcelona, Spain
Arma di Taggia, Italy Residence Mataro, Spain
5’10″ (177 cm) Height 6’2″ (187 cm)
163 lbs (74 kg) Weight 177 lbs (80 kg)
Right-Handed Plays Left-Handed
2004 Turned Pro 2007
22/20 Year to Date Win/Loss 30/28
1 Year to Date Titles 1
4 Career Titles 1
$7,811,516 Career Prize Money $3,532,296


Davide Sala


TAG: , , ,

70 commenti. Lasciane uno!

Nel bene o nel male, l’Italia del tennis è “nelle mani” di Fognini. Sinceramente penso sinceramente l’unico nostro che possa fare bene nei 250 e dire la sua nei 500 e, quando in giornata, anche nei 1000!

70
Shuzo (Guest) 21-10-2016 23:28

Adesso ha di fronte un avversario molto ostico in quanto molto talentuoso e anche molto intelligente. Sulla terra rossa è riuscito a batterlo solo quando era nel periodo in cui ha espresso il meglio del suo tennis. Visto che lo affronterà indoor, dovrà proprio giocare al meglio delle sue possibilità per arrivare in finale. Comunque non è un traguardo impossibile.

69
Lorenzo Manenti (Guest) 21-10-2016 22:13

E comunque, che vinca domani il migliore.

68
Luca96 21-10-2016 22:12

Vittoria senza patemi di Fabio e ora con il tedesco é dura perché lo soffre molto…staremo a vedere ;)

67
Luca C (Guest) 21-10-2016 22:05

Incredibile questo sport: Bublik ai quarti di un 250, lo stesso che due mesi fa perdeva dal nostro Petrone.
É proprio facile dire tutto e il contrario di tutto.

66
LuchinoVisconti (Guest) 21-10-2016 21:00

Scritto da Lorenzo Manenti
Finale tra Kublik e il vincente tra Fognini e Kolschreiber. Azzarderei la vittoria di Kublick se giovasse contro il tedesco. Fognini lo vedo in forma. Il tedesco invece mi da sempre un’idea ambigua..

Ambigua ….alla Malgioglio?
E Kublick è quello del famoso cubo di Kublick?

65
Luca Vinovo (Guest) 21-10-2016 20:44

Mosca indoor è forse il torneo più lento del circuito, neanche Karlovic farebbe ace

64
Sato (Guest) 21-10-2016 20:41

@ Becuzzi_style (#1718151)

Hai ragione, anche se su questa superficie, se non ricordo male, ha battuto Federer e non è da tutti.

63
_Carlo (Guest) 21-10-2016 20:39

Caro Fogna, menomale che ci sei tu…

62
sander (Guest) 21-10-2016 20:34

Scritto da Lorenzo Manenti
Francamente gradirei leggere qualche commento non sulla immaturità di un Fognini, scritta da persone chchei spendono fino a 1000 euro per abbonamenti vari (…) e magari non vanno sul campo a godersi il torneo sotto casa, quanto al fatto che Medvedev, Bublik sono tennisti minori russi giuntialla fine di un atp 250. Non abbiamo un torneo 250, non abbiamo in Italia un torneo 500, e Roma copre tutto. propongo perciò di inserire Roma tra gli Slam, e attivare 2 tornei 250 a Cagliari e Napoli. Cresciamo in tornei e tennisti e arbitri (io, da giovane

Conosci qualcuno degli utenti che spendono 1000 euro per gli abbonamenti vari? E poi che abbonamento? Palestra squadra del cuore, pilates, acqua gim?, e poi ipotizzando che una persona non va a vedere i tornei dal vivo non può dare un giudizio sul comportamento di giocatori visti più e più volte in TV e streaming?

61
gianni (Guest) 21-10-2016 19:42

uno sccherzo,in semifinale come dice sato con le prime sotto il 50 per cento è vincere 62 62 non si poteva giocare prima così???????????????speriamo bene

60
Sato (Guest) 21-10-2016 19:22

@ Barbaat (#1717996)

Si, ma se col tedesco non alza la percentuale di prime(oggi sotto il 50) potrebbe essere dura.

59
Becuzzi_style (Guest) 21-10-2016 19:19

@ Sato (#1718142)

Su quella superficie e tenendo conto degli scontri diretti non era un avversario difficile….ora arriva la partita della verità..un ottimo giocatore come il tedesco…vincere sarebbe un gran segnale…

58
Sato (Guest) 21-10-2016 19:16

Bravo Fogna, anche se Ramos è complessato nei suoi confronti quanto Fabio lo è con Ferrer.Ora col tedesco(nonostante la stesa presa nell’ultima sfida) se ci sta con la testa e lo martello sul dritto il match lo porta a casa senz’altro.

57
Sato (Guest) 21-10-2016 19:08

@ Becuzzi_style (#1718113)

Perché Ramos non è un avversario serio? Guarda come è messo in classifica…

56
giuly97top10 21-10-2016 19:00

Scritto da Lorenzo Manenti
Francamente gradirei leggere qualche commento non sulla immaturità di un Fognini, scritta da persone che poi spendono fino a 1000 euro per abbonamenti vari (…) e magari non vanno sul campo a godersi il torneo sotto casa, quanto al fatto che Medvedev, Bublik sono tennisti minori russi giuntialla fine di un atp 250. Non abbiamo un torneo 250, non abbiamo in Italia un torneo 500, e Roma copre tutto. propongo perciò di inserire Roma tra gli Slam, e attivare 2 tornei 250 a Cagliari e Napoli. Cresciamo in tornei e tennisti e arbitri (io, da giovane

ma sei serio ?
io allora propongo di formare giovani di talento in modo che entro due anni possiamo avere almeno due top 10 che facciano crescere il movimento in Italia..

55
Lorenzo Manenti (Guest) 21-10-2016 18:46

Francamente gradirei leggere qualche commento non sulla immaturità di un Fognini, scritta da persone che poi spendono fino a 1000 euro per abbonamenti vari (…) e magari non vanno sul campo a godersi il torneo sotto casa, quanto al fatto che Medvedev, Bublik sono tennisti minori russi giuntialla fine di un atp 250. Non abbiamo un torneo 250, non abbiamo in Italia un torneo 500, e Roma copre tutto. propongo perciò di inserire Roma tra gli Slam, e attivare 2 tornei 250 a Cagliari e Napoli. Cresciamo in tornei e tennisti e arbitri (io, da giovane

54
e-team (Guest) 21-10-2016 18:31

oggi ho visto un tennista centrato e vincere una partita lottata soprattutto nel secondo set….il Fognini scapestrato il secondo set lo avrebbe perso e invece ha annullato le palle break a Ramos e ha sfruttato i momenti importanti….se gioca così anche domani può battere kohlscheiber e arrivare in finale in cui affornterebbe giocatori alla portata….Forza Fabio risali la classifica

53
marvar (Guest) 21-10-2016 18:30

@ laver (#1718064)

Quella e’stata l unica soddisfazione…Ultimamente sempre il tedesco vince

52
Lorenzo Manenti (Guest) 21-10-2016 18:27

@ tatona (#1718049)

E’ vero… colpa mia!

51
fabio (Guest) 21-10-2016 18:12

buona partita…..ma nessuna esaltazione

50
Pagus 9 (Guest) 21-10-2016 18:07

@ Becuzzi_style (#1718113)

Dicci come va a finire allora

49
Becuzzi_style (Guest) 21-10-2016 17:57

Come scritto ad inizio torneo fino alle semi ci sarebbe arrivato in carrozza…come avevo preannunciato ieri sarebbe finita tanto a poco con Ramos…ora iniziano gli avversari seri…ora arriva la prima partita importante…

48
Pagus 9 (Guest) 21-10-2016 17:12

Daje panzè

47
sander (Guest) 21-10-2016 17:01

Scritto da Ale5

Scritto da sander

Scritto da Ale5
Tempi duri per gli haters di Fabione…”ah si vinto eh, però sul 4-2 del primo set ha detto una parolaccia…vergogna” cit. del frustrato hater di turno…

Che ridere che fate….ogni volta che Fognini vince arriva qualcuno che se la prende con chi la volta prima criticava Fognini perche’non si era impegnato o ha fatto sceneggiate fanciullesche….Fognini oggi va solo applaudito, ha giocato con intensita’ e maturita’, quando gioca bene va applaudito, quando si comporta male da bambino indisponente va criticato cosi’ come succede in tutti i settori della vita…c’e’ forse qualcuno di voi che se non fa bene il suo lavoro o si atteggia da fanciullo immaturo viene premiato dal suo titolare o dal capo reparto? O magari a scuola quando la volta prima prendevate un quattro e la volta dopo un sette perche’ avevate studiato criticavate la professoressa perche’ la volta prima non aveva capito niente e aveva dato secondo voi un voto sbagliato?

Mi sà che non hai letto il mio commento…
Me la prendo con chi è un hater, non con chi sale sul carro…è molto diverso
me la prendo con chi ignora l’evidenza e dopo la vittoria con Lorenzi affermava che ha vinto “solo perché a lui interessa vincere contro gli italiani per far capire che é il più forte e fa la voce grossa in italia” “come sempre la prossima perderà perché la partita con l’italiano l’ha già vinto”
O chi prima della partita diceva che Lorenzi é favorito, o ancora prima che doveva tornare ai Challenger…
Questa é l’esempio di hater.. tutti quelli che valutano Fognini in base al suo comportamento o meglio in base alla antipatia nei suoi confronti, facendo finta di non vedere il suo tennis…
Quindi la tua risposta al mio commento cosa c’entra?

Hater e’ chi scrive su internet attaccando qualcuno con odio immotivato, io sinceramente ne vedo pochi di questi…leggo spesso di utenti, come tra l’altro anche il sottoscritto, che sono profondamente infastiditi da reiterati comportamenti fanciulleschi di Fognini nelle giornate che si sveglia dalla parte sbagliata, e poi nel tuo commento parlavi di hater prendendo in giro chi denuncia proprio i suoi comportamenti ” ho trovato questo fuori luogo, basta che rileggi quello che hai scritto…quindi la mia risposta centra eccome, se la prossima volta specifichi meglio il tuo pensiero e’ l’ideale…

46
Ale5 (Guest) 21-10-2016 16:35

Scritto da sander

Scritto da Ale5
Tempi duri per gli haters di Fabione…”ah si vinto eh, però sul 4-2 del primo set ha detto una parolaccia…vergogna” cit. del frustrato hater di turno…

Che ridere che fate….ogni volta che Fognini vince arriva qualcuno che se la prende con chi la volta prima criticava Fognini perche’non si era impegnato o ha fatto sceneggiate fanciullesche….Fognini oggi va solo applaudito, ha giocato con intensita’ e maturita’, quando gioca bene va applaudito, quando si comporta male da bambino indisponente va criticato cosi’ come succede in tutti i settori della vita…c’e’ forse qualcuno di voi che se non fa bene il suo lavoro o si atteggia da fanciullo immaturo viene premiato dal suo titolare o dal capo reparto? O magari a scuola quando la volta prima prendevate un quattro e la volta dopo un sette perche’ avevate studiato criticavate la professoressa perche’ la volta prima non aveva capito niente e aveva dato secondo voi un voto sbagliato?

Mi sà che non hai letto il mio commento…

Me la prendo con chi è un hater, non con chi sale sul carro…è molto diverso
me la prendo con chi ignora l’evidenza e dopo la vittoria con Lorenzi affermava che ha vinto “solo perché a lui interessa vincere contro gli italiani per far capire che é il più forte e fa la voce grossa in italia” “come sempre la prossima perderà perché la partita con l’italiano l’ha già vinto”
O chi prima della partita diceva che Lorenzi é favorito, o ancora prima che doveva tornare ai Challenger…
Questa é l’esempio di hater.. tutti quelli che valutano Fognini in base al suo comportamento o meglio in base alla antipatia nei suoi confronti, facendo finta di non vedere il suo tennis…

Quindi la tua risposta al mio commento cosa c’entra?

45
laver 21-10-2016 16:09

Scritto da marvar
Peccato…che ora trova la bestia nera kohlscreiber

diciamo grigia perchè la finale di stoccarda l’ha vinta ff…

44
Andre85 (Guest) 21-10-2016 16:04

Fabio se vuole vincere questo torneo,può vincerlo.
Sfida col tedesco (che rispetto a Fabio ha in più solo il rovescio) complicata. Kohlscreiber è difficile da inquadrare, ha quei 3-4 tornei che gioca sempre alla grande,poi nel resto dell’anno quando sembra che sia in crisi e tutti si dimenticano di lui sfoggia qualche bella prestazione. Sappiamo che Fabio soffre il suo gioco.
Bublik è un gran bel giovane, poi è in casa,le motivazioni non mancano…

43
tatona (Guest) 21-10-2016 15:56

guarda che si chiama Bublik

42
tatona (Guest) 21-10-2016 15:54

@ Lorenzo Manenti (#1718032)

41
rexy00 (Guest) 21-10-2016 15:53

finalmente in finale si vedrà un po’ di talento, indipendentemente da chi ci andrà fra i due. sono stufo vedere i soliti giocatori pallettari spagnoli arrivare in finale, eccezion fatta per il talento cristallino di Feliciano Lopez

40
Koko (Guest) 21-10-2016 15:45

Comunque vedevo dalla carriera che sorprendentemente Lopez non è affatto un animale da indoors anche se rapidi. Rarisssimi i risultati di rilievo al chiuso (in rapporto ai tornei vinti o portati in finale) ed è più da outdoor erba terra cemento.

39
Tomax (Guest) 21-10-2016 15:36

Torneo da vincere e incassare con anche vienna e parigi circa600 punti

38
Lorenzo Manenti (Guest) 21-10-2016 15:33

Finale tra Kublik e il vincente tra Fognini e Kolschreiber. Azzarderei la vittoria di Kublick se giovasse contro il tedesco. Fognini lo vedo in forma. Il tedesco invece mi da sempre un’idea ambigua..

37
luigi (Guest) 21-10-2016 15:22

Scritto da Koko

Scritto da sander

Scritto da Ale5
Tempi duri per gli haters di Fabione…”ah si vinto eh, però sul 4-2 del primo set ha detto una parolaccia…vergogna” cit. del frustrato hater di turno…

Che ridere che fate….ogni volta che Fognini vince arriva qualcuno che se la prende con chi la volta prima criticava Fognini perche’non si era impegnato o ha fatto sceneggiate fanciullesche….Fognini oggi va solo applaudito, ha giocato con intensita’ e maturita’, quando gioca bene va applaudito, quando si comporta male da bambino indisponente va criticato cosi’ come succede in tutti i settori della vita…c’e’ forse qualcuno di voi che se non fa bene il suo lavoro o si atteggia da fanciullo immaturo viene premiato dal suo titolare o dal capo reparto? O magari a scuola quando la volta prima prendevate un quattro e la volta dopo un sette perche’ avevate studiato criticavate la professoressa perche’ la volta prima non aveva capito niente e aveva dato secondo voi un voto sbagliato?

Fognini mi da l’impressione di diventare un tennista sul pezzo e concentrato solo se messo alle strette dalla classifica in tornei che lui ritiene abbordabili. Anche ad Umago ha giocato bene per cui il livello teoricamente lo ha tutto. La differenza con i big veri prima che tecnica è nella rarità con la quale arriva lo stato di grazia che ha la frequenza di 3/4 volte al massimo in un anno agonistico che è ben poco.

Fogna non è un mostro nel mantenere la concentrazione?? ma dai, non l’avevo mai sentita :mrgreen:

36
Koko (Guest) 21-10-2016 15:16

Scritto da gisva

Scritto da Koko
Consierando i risultati di questa settimana di Seppi e Fognini non sarebbe più utile organizzare sfide di Davis su cemento lento piuttosto che su terra contro formazioni come Argentina o Spagna? Su terra Seppi perderebbe da specialisti ispanizzati e Fognini bisogna che sia molto in palla fisicamente. Su un cemento indoor lentissimo li vedo comunque in grado di vincere anche contro un terraiolo di grido. Bolelli se si riprende e Fogna o Seppi porterebbero anche il punto in doppio con più sicurezza.

Contro Ferrer, Bautista Agut, Del Potro, Feliciano Lopez etc. Non li vedo tanto bene.
Questa idea che la Spagna come squadra sia più forte sulla terra non è più tanto vera. Ed anche sull’Argentina andrei cauto. Il problema è che per la Davis non è facile sapere chi poi scende in campo. Dovendo scegliere in anticipo, il duro può essere una possibilità, ma non si sa mai.

Si ma la differenza è che anche Seppi se in palla potrebbe essere un porta punti. Diversamente non vedo proprio possibilità con un solo tennista teoricamente in lizza su rosso e con un doppio forte ma che ha vinto slam non certo su terra. D’altra parte i Lopez su cemento lento in cui si palleggia molto di più non penso siano più pericolosi che su terra. Bautista Agut lo vedo molto forte su quel terreno ma soprattutto nei 2 su 3.

35
Gualtiero (Guest) 21-10-2016 15:16

Scritto da Koko

Scritto da sander

Scritto da Ale5
Tempi duri per gli haters di Fabione…”ah si vinto eh, però sul 4-2 del primo set ha detto una parolaccia…vergogna” cit. del frustrato hater di turno…

Che ridere che fate….ogni volta che Fognini vince arriva qualcuno che se la prende con chi la volta prima criticava Fognini perche’non si era impegnato o ha fatto sceneggiate fanciullesche….Fognini oggi va solo applaudito, ha giocato con intensita’ e maturita’, quando gioca bene va applaudito, quando si comporta male da bambino indisponente va criticato cosi’ come succede in tutti i settori della vita…c’e’ forse qualcuno di voi che se non fa bene il suo lavoro o si atteggia da fanciullo immaturo viene premiato dal suo titolare o dal capo reparto? O magari a scuola quando la volta prima prendevate un quattro e la volta dopo un sette perche’ avevate studiato criticavate la professoressa perche’ la volta prima non aveva capito niente e aveva dato secondo voi un voto sbagliato?

Fognini mi da l’impressione di diventare un tennista sul pezzo e concentrato solo se messo alle strette dalla classifica in tornei che lui ritiene abbordabili. Anche ad Umago ha giocato bene per cui il livello teoricamente lo ha tutto. La differenza con i big veri prima che tecnica è nella rarità con la quale arriva lo stato di grazia che ha la frequenza di 3/4 volte al massimo in un anno agonistico che è ben poco.

sicuramente nei 1000 e in generale quando ha i riflettori addosso o aspettative irreali del pubblico (top 10) sente la pressione oltre alla maggiore competitivita’, in questi tornei ha ottenuto risultati veramente modesti rispetto al suo potenziale. I 250 e 500 sono la sua dimensione, non c’e’ eccessiva attenzione mediatica; quest’anno purtroppo tra infortunio, coppa davis e olimpiadi ne ha potuti giocare pochi ed e’ il motivo per cui si ritrova 50 del mondo. Il suo livello resta comunque comodamente nei top 30 e oggi l’ha nuovamente dimostrato. L’anno prossimo nei primi 6 mesi difende le briciole (un Q a barcellona e una SF a monaco di baviera) e avra’ la possibilita’ di ricostruirsi una classifica piu’ consona al suo valore

34
Pierre herme the Picasso of pastry (Guest) 21-10-2016 15:15

Un volo senza fine Hong Kong – New York , mie 9 mattina arrivo in USA, abbondante American Breakfast e con il caffettone mi apro il ns sito e vedo la Fogna ” on fire” lasciare 4 games a Ramos :-)

33
marvar (Guest) 21-10-2016 15:14

Peccato…che ora trova la bestia nera kohlscreiber

32
superpeppe (Guest) 21-10-2016 15:07

L’ideale sarebbe affrontare tutte le partite ramos. Comunque gran prestazione oggi

31
Braccino (Guest) 21-10-2016 15:06

Scritto da The Magician Santoro
quando gioca cosi è sicuramente un piacere però mi fa troppo incazzare perché se giocasse cosi regolarmente avrebbe fatto una carriera stellare!!
Caxxo di fogna

Credo che in tanti la pensiamo così, almeno quelli che amano veramente il tennis e apettano da 40 di vedere un tennista italiano alzare un trofeo slam.Ancora un po’ di tempo lo avrebbe, speriamo..

30
gisva (Guest) 21-10-2016 14:59

S

Scritto da Koko

Scritto da sander

Scritto da Ale5
Tempi duri per gli haters di Fabione…”ah si vinto eh, però sul 4-2 del primo set ha detto una parolaccia…vergogna” cit. del frustrato hater di turno…

Che ridere che fate….ogni volta che Fognini vince arriva qualcuno che se la prende con chi la volta prima criticava Fognini perche’non si era impegnato o ha fatto sceneggiate fanciullesche….Fognini oggi va solo applaudito, ha giocato con intensita’ e maturita’, quando gioca bene va applaudito, quando si comporta male da bambino indisponente va criticato cosi’ come succede in tutti i settori della vita…c’e’ forse qualcuno di voi che se non fa bene il suo lavoro o si atteggia da fanciullo immaturo viene premiato dal suo titolare o dal capo reparto? O magari a scuola quando la volta prima prendevate un quattro e la volta dopo un sette perche’ avevate studiato criticavate la professoressa perche’ la volta prima non aveva capito niente e aveva dato secondo voi un voto sbagliato?

Fognini mi da l’impressione di diventare un tennista sul pezzo e concentrato solo se messo alle strette dalla classifica in tornei che lui ritiene abbordabili. Anche ad Umago ha giocato bene per cui il livello teoricamente lo ha tutto. La differenza con i big veri prima che tecnica è nella rarità con la quale arriva lo stato di grazia che ha la frequenza di 3/4 volte al massimo in un anno agonistico che è ben poco.

Secondo me tende a sbroccare quando è in difficoltà soprattutto fisica. Se sta bene fisicamente é più lucido e riesce a rimanere più lucido e gestisce meglio lo stress.
I match persi per i suoi atteggiamenti non penso siano numerosi.

29
gisva (Guest) 21-10-2016 14:54

Scritto da Koko
Consierando i risultati di questa settimana di Seppi e Fognini non sarebbe più utile organizzare sfide di Davis su cemento lento piuttosto che su terra contro formazioni come Argentina o Spagna? Su terra Seppi perderebbe da specialisti ispanizzati e Fognini bisogna che sia molto in palla fisicamente. Su un cemento indoor lentissimo li vedo comunque in grado di vincere anche contro un terraiolo di grido. Bolelli se si riprende e Fogna o Seppi porterebbero anche il punto in doppio con più sicurezza.

Contro Ferrer, Bautista Agut, Del Potro, Feliciano Lopez etc. Non li vedo tanto bene.
Questa idea che la Spagna come squadra sia più forte sulla terra non è più tanto vera. Ed anche sull’Argentina andrei cauto. Il problema è che per la Davis non è facile sapere chi poi scende in campo. Dovendo scegliere in anticipo, il duro può essere una possibilità, ma non si sa mai.

28
FognaFabio (Guest) 21-10-2016 14:48

Scritto da Gianfranco
@ fisherman (#1717929)
Non dimentichiamo però che quest’anno è stato quasi 3 mesi fuori per infortunio,inoltre non ha potuto difendere i punti della finale di Amburgo in quanto impegnato in Davis.

Aspettavo questo commento ! :grin:

27
Tweeners 21-10-2016 14:48

Bravo il nostro Fogna concentrato e in palla.
Chiunque sia in semifinale è alla portata del ligure…a patto che serva meglio che oggi!
Se il servizio c’è si può andare avanti.

26
Barbaat (Guest) 21-10-2016 14:45

Ha giocato alla grande bravissimo Fabio!!!

25
Koko (Guest) 21-10-2016 14:42

Scritto da sander

Scritto da Ale5
Tempi duri per gli haters di Fabione…”ah si vinto eh, però sul 4-2 del primo set ha detto una parolaccia…vergogna” cit. del frustrato hater di turno…

Che ridere che fate….ogni volta che Fognini vince arriva qualcuno che se la prende con chi la volta prima criticava Fognini perche’non si era impegnato o ha fatto sceneggiate fanciullesche….Fognini oggi va solo applaudito, ha giocato con intensita’ e maturita’, quando gioca bene va applaudito, quando si comporta male da bambino indisponente va criticato cosi’ come succede in tutti i settori della vita…c’e’ forse qualcuno di voi che se non fa bene il suo lavoro o si atteggia da fanciullo immaturo viene premiato dal suo titolare o dal capo reparto? O magari a scuola quando la volta prima prendevate un quattro e la volta dopo un sette perche’ avevate studiato criticavate la professoressa perche’ la volta prima non aveva capito niente e aveva dato secondo voi un voto sbagliato?

Fognini mi da l’impressione di diventare un tennista sul pezzo e concentrato solo se messo alle strette dalla classifica in tornei che lui ritiene abbordabili. Anche ad Umago ha giocato bene per cui il livello teoricamente lo ha tutto. La differenza con i big veri prima che tecnica è nella rarità con la quale arriva lo stato di grazia che ha la frequenza di 3/4 volte al massimo in un anno agonistico che è ben poco.

24
sander (Guest) 21-10-2016 14:36

Scritto da Ale5
Tempi duri per gli haters di Fabione…”ah si vinto eh, però sul 4-2 del primo set ha detto una parolaccia…vergogna” cit. del frustrato hater di turno…

Che ridere che fate….ogni volta che Fognini vince arriva qualcuno che se la prende con chi la volta prima criticava Fognini perche’non si era impegnato o ha fatto sceneggiate fanciullesche….Fognini oggi va solo applaudito, ha giocato con intensita’ e maturita’, quando gioca bene va applaudito, quando si comporta male da bambino indisponente va criticato cosi’ come succede in tutti i settori della vita…c’e’ forse qualcuno di voi che se non fa bene il suo lavoro o si atteggia da fanciullo immaturo viene premiato dal suo titolare o dal capo reparto? O magari a scuola quando la volta prima prendevate un quattro e la volta dopo un sette perche’ avevate studiato criticavate la professoressa perche’ la volta prima non aveva capito niente e aveva dato secondo voi un voto sbagliato?

23
Gianfranco (Guest) 21-10-2016 14:36

@ fisherman (#1717929)

Non dimentichiamo però che quest’anno è stato quasi 3 mesi fuori per infortunio,inoltre non ha potuto difendere i punti della finale di Amburgo in quanto impegnato in Davis.

22
Koko (Guest) 21-10-2016 14:32

Consierando i risultati di questa settimana di Seppi e Fognini non sarebbe più utile organizzare sfide di Davis su cemento lento piuttosto che su terra contro formazioni come Argentina o Spagna? Su terra Seppi perderebbe da specialisti ispanizzati e Fognini bisogna che sia molto in palla fisicamente. Su un cemento indoor lentissimo li vedo comunque in grado di vincere anche contro un terraiolo di grido. Bolelli se si riprende e Fogna o Seppi porterebbero anche il punto in doppio con più sicurezza.

21
Sottile 21-10-2016 14:30

Bravo Fabio, ora però deve volare in finale :razz: Comunque con Ramos vale la proporzione che molti hanno scritto ieri Fognini:Ramos=Ferrer:Fognini In entrambi i casi cioè, uno dei 2 giocatori ha tutti i suoi precedenti a favore….

20
Cogito ergo sum; gli uomini hanno incominciato a filosofare a causa della meraviglia; io so di non sapere; l’uomo è una corda tesa fra la bestia e il superuomo (Guest) 21-10-2016 14:28

Bravo Fogna… penso possa fare un gran torneo…

19
Benjy (Guest) 21-10-2016 14:18

Se vince il tedesco la semi la vedo molto dura sopratutto se il tedesco e in giornata di grazia!!
Sono certo che il vincente di questa semi vince il torneo!
#altalentononsicomanda

18
magilla (Guest) 21-10-2016 14:15

beh…..per battere un top 30 in italia possiamo avere solo speranze in fabio…..grande match!

17
Stefano (Guest) 21-10-2016 14:13

Col tedesco ci perde sempre

16
Ale5 (Guest) 21-10-2016 14:10

Tempi duri per gli haters di Fabione…”ah si vinto eh, però sul 4-2 del primo set ha detto una parolaccia…vergogna” cit. del frustrato hater di turno…

15
Bibi (Guest) 21-10-2016 14:09

E anche Ramos è stato potato.

14
Francesco Albanese (Guest) 21-10-2016 14:08

Semplicemente immenso Fabio!

13
Phoedrus (Guest) 21-10-2016 14:07

Un torneo che si pu’ andare a vincere.

12
The Magician Santoro (Guest) 21-10-2016 14:00

quando gioca cosi è sicuramente un piacere però mi fa troppo incazzare perché se giocasse cosi regolarmente avrebbe fatto una carriera stellare!!
Caxxo di fogna :razz:

11
yonex (Guest) 21-10-2016 13:58

se non sbarella questo torneo puo’ solo vincerlo.

10
Il moralizzatore (Guest) 21-10-2016 13:57

Vedremo quando certi giocatori italiani che godono di un credito enorme perchè sono “GGiovani”(cit) faranno i risultati e il best ranking di quella testa matta di Fognini
Che quando fa le sceneggiate e gioca male si prende chili di bile e quando vince pochi post perchè tanto “fa il suo ”
E io non sopporto Fognini per comportamenti e impegno scadente

9
silvano musso (Guest) 21-10-2016 13:51

Quando gioca così è un piacere. Buone chances per la finale,direi..

8
FaberDima 21-10-2016 13:50

Che partita !!!

7
Alecon (Guest) 21-10-2016 13:46

certo dev’essere un po’ frustrante prenderle sempre da un tennista della tua fascia di livello, benchè più talentuoso, ma anche più lunatico e altalenante. Comunque un buonissimo Fognini senza quei passaggi a vuoto di lunga durata che caratterizzano i suoi match pesso e volentieri. Adesso si candida per incassare il suo primo titolo atp sul veloce, proprio in quella Russia che lo aveva visto finalista perdente contro Klizan a San Pietroburgo, se la memoia non mi inganna

6
ACE (Guest) 21-10-2016 13:42

Erano una ventina di anni che non lo vedevo giocare così. Con la voglia di vincere in poche parole!

5
LuchinoVisconti (Guest) 21-10-2016 13:40

Mitico! Asfaltato anche il n. 26.
Come on, Fabio. Fly for us!
Di Fognini ce n’è uno, tutti gli altri son nessuno!

4
fisherman (Guest) 21-10-2016 13:39

Ottimo…il Fogna parrebbe di nuovo centrato sia come sostanza nei fondamentali che dal punto di vista emozionale..
Dopo un periodo negativo parrebbe quindi chiudere la stagione con una curva più positiva. .Vediamo se il prox.anno riuscirà a mantenere un rendimento più regolare per cercare di rientrare quantomeno nei 20

3
Leconte (Guest) 21-10-2016 13:39

Scarso però Fogna eh..

2
Thomisu 21-10-2016 13:37

Preferisco Bellucci. Il tedesco se ha la giornata “si” puo riservare soprese….

1

Lascia un commento