Out Fabio ATP, Copertina

Masters 1000 Parigi Bercy: Perde senza lottare Fabio Fognini contro Bernard Tomic

02/11/2015 14:34 57 commenti
Fabio Fognini classe 1987, n.22 del mondo
Fabio Fognini classe 1987, n.22 del mondo

Fabio Fognini esce mestamente di scena all’esordio nel Masters 1000 di Parigi Bercy (e3.288.530, hard indoor).

Il tennista ligure è stato eliminato da Bernard Tomic, classe 1992, n.18 ATP, con il risultato di 63 62 in 57 minuti di partita.

Primo Set: Nel quarto gioco dopo aver mancato una palla break nel game precedente (annullata bene da Tomic con un diritto vincente), Fognini cedeva a 30 la battuta, con Tomic che conduceva per 3-1.
Sotto 1-4, Fabio recuperava il break di svantaggio nel settimo gioco, grazie ad un doppio fallo sulla palla break di Bernard portandosi così sul 3 a 4.
Nell’ottavo game però dopo aver annullato una palla del 5-3 all’australiano e mancato ben quattro palle del 4-4, l’azzurro cedeva la battuta dopo aver commesso due errori gratuiti consecutivi sul 40 pari e così Tomic serviva per il set sul 5-3.
Senza difficoltà l’australiano teneva a 0 il turno di battuta e con un servizio vincente portava a casa per 6-3 la prima frazione.

Secondo set: Fabio nel terzo game dopo un lungo gioco e dopo diversi errori commessi cedeva ai vantaggi il servizio commettendo dal 40 pari altri due errori gratuiti, tra cui un doppio fallo.
Tomic non aveva più problemi e sul 4 a 2 piazzava un nuovo break (a 30 mettendo a segno due vincenti), chiudendo poi la partita per 6 a 2, con Fabio che negli ultimi punti della partita mollava completamente l’incontro.

La partita punto per punto

ATP Paris
Fabio Fognini
3
2
Bernard Tomic
6
6
Vincitore: B. TOMIC

F. Fognini ITA - B. Tomic AUS
00:56:43

3 Aces 6
6 Double Faults 1
45% 1st Serve % 69%
19/29 (66%) 1st Serve Points Won 25/33 (76%)
14/35 (40%) 2nd Serve Points Won 9/15 (60%)
6/10 (60%) Break Points Saved 1/2 (50%)
8 Service Games Played 9
8/33 (24%) 1st Return Points Won 10/29 (34%)
6/15 (40%) 2nd Return Points Won 21/35 (60%)
1/2 (50%) Break Points Won 4/10 (40%)
9 Return Games Played 8
33/64 (52%) Total Service Points Won 34/48 (71%)
14/48 (29%) Total Return Points Won 31/64 (48%)
47/112 (42%) Total Points Won 65/112 (58%)

22 Ranking 18
28 Age 23
Sanremo, Italy Birthplace Stuttgart, Germany
Arma di Taggia, Italy Residence Monte-Carlo, Monaco
5’10″ (177 cm) Height 6’5″ (195 cm)
163 lbs (74 kg) Weight 201 lbs (91 kg)
Right-Handed Plays Right-Handed
2004 Turned Pro 2008
32/25 Year to Date Win/Loss 39/26
0 Year to Date Titles 1
3 Career Titles 3
$7,055,001 Career Prize Money $3,577,223


Luigi Calvo


TAG: , , ,

57 commenti. Lasciane uno!

keope77 (Guest) 03-11-2015 15:23

@ gisva (#1483755)

Precisando, l’anno è iniziato molto male in singolare a partire dall’eliminazione in Australia per mano di Gonzalez. A parte la parentesi di Rio, ci ha messo 4 mesi a vincere 2 partite di fila.
La prima partita sul cemento l’ha vinta agli US Open se non mi sbaglio. Ha chiuso gli US Open al numero 32 del mondo e in 2 mesi ha guadagnato 10 posizioni.
Considerando la prima metà di anno, dove tutti lo davano in uscita dai 50, ritengo il risultato ottimo.
Ha lavorato tutto l’anno sull’atteggiamento in campo, che è molto migliorato ma magari nel breve termine gli ha tolto qualcosa in campo. Io lo vedo in crescita e proiettato verso il best ranking al termine del Roland Garros 2016.

57
laver (Guest) 03-11-2015 12:45

Scritto da Koko
Osservo che Fognini ha i suoi avversari che riesce a battere con una certa costanza (alla Cuevas ma anche alla Nadal B per fare un esempio) mentre con altri su rapido (spesso alti e offensivi come gioco) perde con frequenza altrettanto implacabile. La sua fortuna è stata di imbroccare un paio di tonei 500 contro avversari a lui adatti fino alle semi od oltre. Poi con un Ferrer perderà sempre di testa e impegno. Il suo NMM si limita come validità solo ai suoi avversari preferiti con cui vincerà quasi sempre! Direi che il suo limite è che risulta troppo scontato e prevedibile nei match vinti o persi con poche sorprese vere.

Finalmente un commento un po’ tecnico !!!! a completamento della tua analisi il giocatore che fognini non digerisce:
batte forte, risponde aggressivo sulla seconda…
esempi di giocatori che fognini non batte quasi mai:
gulbis, dolgo, sock, pospisil, tsonga….

56
giuseppespartano (Guest) 03-11-2015 12:34

Scritto da pallabreak

Scritto da alexalex
Era già stanco una settimana fa! Beato lui che quando è stanco può decidere di non lavorare…

Già. E vuoi scommettere che a dicembre, quando arriveranno le ricche esibizioni, sarà riposatissimo e presente?

55
giuseppespartano (Guest) 03-11-2015 12:33

a fine anno tutti i tennisti sono stanchi.dopo tanti tornei.basta giustificare fognini solo perché è italiano. usare due pesi due misure non va bene.

54
giuseppespartano (Guest) 03-11-2015 12:30

Scritto da pallabreak

Scritto da laver

Scritto da pallabreak
Con questa imbarazzante resa contro Tomic termina il 2015 di Fognini in singolare.
Voto alla stagione: 5
Confronto ranking: 20° a fine 2014, 22° ora.
Confronto punti: 1790 a fine 2014, 1550 ora.
Motivazione: in un’intervista a inizio 2015, aveva detto di puntare a migliorare il proprio best ranking (13) e a entrare nei top ten. Invece è retrocesso e ha contenuto i danni solo grazie a 2 finali negli Atp 500. Nei 13 tornei più importanti (4 Slam + 9 Master 1000) non è mai andato oltre gli ottavi. A fronte di qualche miglioramento caratteriale, non c’è stata crescita di rendimento nei tornei che contano e nemmeno l’abituale “cassaforte di punti” creata con gli Atp 250.
Morale della favola: un altro piccolo ma consistente passo indietro.
Pronostico per il 2016: sempre più cura al ruolo di compagno di doppio di Bolelli e di compagno di vita della Pennetta.

Quindi se finire la stagione a 22 corrisponde a 5, quella del 2014 valeva 5 e 1/2? E a 1 che finisce 80 del mondo che voto dai?

E’ ovvio che la valutazione va contestualizzata: il 5 non è perchè è sceso al n. 22 ma perché ha mancato l’aggancio col tennis di vertice in una stagione in cui, dietro ai primi 7-8, gli altri hanno dormito assai e c’era quindi tutto lo spazio per primeggiare. Ad esempio come ha fatto Anderson (che come talento non mi sembra superiore a Fognini), entrato recentemente nella top ten.

palla break sei stato precisissimo ed esauriente nel tuo primo commento.non devi aggiungere altro. basta leggere con attenzione. la motivazione del 5 l’hai descritta appunto con gli obiettivi che fognini stesso e gli atri attorno a lui,prevedevano per il 2015. quindi sfondare il muro dei top 13 e altre cose varie. sono i risultati del 2015 e le aspettative sul 2015 che portano a quel voto.

53
giuseppespartano (Guest) 03-11-2015 12:22

Scritto da alc
poverino, era stanco.. lasciatelo riposare… non disturbatelo…. chissà se avrà le forze per ritirare l’assegno di 12.125 euro…

ahauahauaha anche tu sei un grande. ho tanto riso. :-)

52
giuseppespartano (Guest) 03-11-2015 12:13

Scritto da pallabreak
Con questa imbarazzante resa contro Tomic termina il 2015 di Fognini in singolare.
Voto alla stagione: 5
Confronto ranking: 20° a fine 2014, 22° ora.
Confronto punti: 1790 a fine 2014, 1550 ora.
Motivazione: in un’intervista a inizio 2015, aveva detto di puntare a migliorare il proprio best ranking (13) e a entrare nei top ten. Invece è retrocesso e ha contenuto i danni solo grazie a 2 finali negli Atp 500. Nei 13 tornei più importanti (4 Slam + 9 Master 1000) non è mai andato oltre gli ottavi. A fronte di qualche miglioramento caratteriale, non c’è stata crescita di rendimento nei tornei che contano e nemmeno l’abituale “cassaforte di punti” creata con gli Atp 250.
Morale della favola: un altro piccolo ma consistente passo indietro.
Pronostico per il 2016: sempre più cura al ruolo di compagno di doppio di Bolelli e di compagno di vita della Pennetta.

mi hai fatto ridere assai. sei un grande! :-) aldilà dell’ironia che hai usato.descrizione oggettiva,cruda reale. questi sono fatti.non scuse o cavolate varie. giustificazioni e scuse che il capriccioso e viziato fognini espone parecchie volte.

51
gisva (Guest) 03-11-2015 07:52

Scritto da Angelmax57

Scritto da keope77
La stagione di Fognini è iniziata molto male. Ha avuto il grande merito di riuscire a risalire e a chiudere l’anno in maniera più che dignitosa. Chi dice cose tipo “è meglio che si ritiri” probabilmente è prevenuto o ha qualche frustrazione personale perché se il numero 22 del mondo deve ritirarsi mi sa che a tennis rimarrebbero in pochi a giocare. Poi che potrebbe raccogliere di più si sa e si spera che prima o poi arrivi una continuità maggiore. In ogni caso una stagione che si chiude con una vittoria slam, 3 finali Master 1000 e qualificazione al Master di Londra in doppio e 2 finali ATP 500, 1 semifinale ATP 500, ottavi agli US Open non è così da buttare. In questo finale di anno ha trovato una buona dimensione anche sul cemento all’aperto, l’anno prossimo credo sia l’anno buono per vedere il miglior Fognini e ritoccare il best ranking.

Sono d’accordo con te. Non mi sembra che i risultati ottenuti da Fabio quest’anno siano deludenti, anche se sappiamo benissimo che può dare di più. Penso anch’io che l’anno prossimo migliorerà, visto i progressi che ha fatto sul cemento.

La stagione di Fognini è iniziata così male che ha vinto lo Slam di doppio.
Inoltre se si confronta il 2014 di Fognini sul cemento con il 2015 si vede che il 2014 è stato migliore. Direi che i progressi li aveva fatti l’anno prima.

Però l’anno di Fognini è stato più che positivo, perché nel valutarlo non si possono trascurare gli ottimi risultati di doppio.

50
Antony_65 (Guest) 03-11-2015 00:10

Scritto da fabio
é tornato il solito Fognini,la stanchezza può essere una parziale scusante ci sono tennisti che giocano ancora a 1000,se lui è stanco ha sbagliato preparazione.

Secondo me la sua è una stanchezza mentale, ha finito le motivazioni per quest’anno: hanno influito la sconfitta con Ferrer e credo anche le vicende legate alla sua amata. i

49
Duilio (Guest) 02-11-2015 22:40

@ pallabreak (#1483481)

Quanto ti quoto. Parole sante
“un altro piccolo ma consistente passo indietro”
top ten…

48
I love tennis (Guest) 02-11-2015 22:01

Speriamo che al Masters sia lui che Bolelli si impegnino,ma al momento sembra improbabile.

47
Koko (Guest) 02-11-2015 21:10

Osservo che Fognini ha i suoi avversari che riesce a battere con una certa costanza (alla Cuevas ma anche alla Nadal B per fare un esempio) mentre con altri su rapido (spesso alti e offensivi come gioco) perde con frequenza altrettanto implacabile. La sua fortuna è stata di imbroccare un paio di tonei 500 contro avversari a lui adatti fino alle semi od oltre. Poi con un Ferrer perderà sempre di testa e impegno. Il suo NMM si limita come validità solo ai suoi avversari preferiti con cui vincerà quasi sempre! Direi che il suo limite è che risulta troppo scontato e prevedibile nei match vinti o persi con poche sorprese vere.

46
Angelmax57 02-11-2015 20:35

Scritto da keope77
La stagione di Fognini è iniziata molto male. Ha avuto il grande merito di riuscire a risalire e a chiudere l’anno in maniera più che dignitosa. Chi dice cose tipo “è meglio che si ritiri” probabilmente è prevenuto o ha qualche frustrazione personale perché se il numero 22 del mondo deve ritirarsi mi sa che a tennis rimarrebbero in pochi a giocare. Poi che potrebbe raccogliere di più si sa e si spera che prima o poi arrivi una continuità maggiore. In ogni caso una stagione che si chiude con una vittoria slam, 3 finali Master 1000 e qualificazione al Master di Londra in doppio e 2 finali ATP 500, 1 semifinale ATP 500, ottavi agli US Open non è così da buttare. In questo finale di anno ha trovato una buona dimensione anche sul cemento all’aperto, l’anno prossimo credo sia l’anno buono per vedere il miglior Fognini e ritoccare il best ranking.

Sono d’accordo con te. Non mi sembra che i risultati ottenuti da Fabio quest’anno siano deludenti, anche se sappiamo benissimo che può dare di più. Penso anch’io che l’anno prossimo migliorerà, visto i progressi che ha fatto sul cemento.

45
keope77 (Guest) 02-11-2015 19:55

La stagione di Fognini è iniziata molto male. Ha avuto il grande merito di riuscire a risalire e a chiudere l’anno in maniera più che dignitosa. Chi dice cose tipo “è meglio che si ritiri” probabilmente è prevenuto o ha qualche frustrazione personale perché se il numero 22 del mondo deve ritirarsi mi sa che a tennis rimarrebbero in pochi a giocare. Poi che potrebbe raccogliere di più si sa e si spera che prima o poi arrivi una continuità maggiore. In ogni caso una stagione che si chiude con una vittoria slam, 3 finali Master 1000 e qualificazione al Master di Londra in doppio e 2 finali ATP 500, 1 semifinale ATP 500, ottavi agli US Open non è così da buttare. In questo finale di anno ha trovato una buona dimensione anche sul cemento all’aperto, l’anno prossimo credo sia l’anno buono per vedere il miglior Fognini e ritoccare il best ranking.

44
pallabreak (Guest) 02-11-2015 19:27

Scritto da alexalex
Era già stanco una settimana fa! Beato lui che quando è stanco può decidere di non lavorare…

Già. E vuoi scommettere che a dicembre, quando arriveranno le ricche esibizioni, sarà riposatissimo e presente?

43
pallabreak (Guest) 02-11-2015 19:22

Scritto da laver

Scritto da pallabreak
Con questa imbarazzante resa contro Tomic termina il 2015 di Fognini in singolare.
Voto alla stagione: 5
Confronto ranking: 20° a fine 2014, 22° ora.
Confronto punti: 1790 a fine 2014, 1550 ora.
Motivazione: in un’intervista a inizio 2015, aveva detto di puntare a migliorare il proprio best ranking (13) e a entrare nei top ten. Invece è retrocesso e ha contenuto i danni solo grazie a 2 finali negli Atp 500. Nei 13 tornei più importanti (4 Slam + 9 Master 1000) non è mai andato oltre gli ottavi. A fronte di qualche miglioramento caratteriale, non c’è stata crescita di rendimento nei tornei che contano e nemmeno l’abituale “cassaforte di punti” creata con gli Atp 250.
Morale della favola: un altro piccolo ma consistente passo indietro.
Pronostico per il 2016: sempre più cura al ruolo di compagno di doppio di Bolelli e di compagno di vita della Pennetta.

Quindi se finire la stagione a 22 corrisponde a 5, quella del 2014 valeva 5 e 1/2? E a 1 che finisce 80 del mondo che voto dai?

E’ ovvio che la valutazione va contestualizzata: il 5 non è perchè è sceso al n. 22 ma perché ha mancato l’aggancio col tennis di vertice in una stagione in cui, dietro ai primi 7-8, gli altri hanno dormito assai e c’era quindi tutto lo spazio per primeggiare. Ad esempio come ha fatto Anderson (che come talento non mi sembra superiore a Fognini), entrato recentemente nella top ten.

42
Luca Supporter Del Tennis Italiano (Guest) 02-11-2015 19:08

Spero solo che al Master faccia bella figura con Bolelli anche perchè è un’occasione ghiottissima per fare bene. Detto questo, della partita non ci si può sorprendere del risultato visto che ha dichiarato in tutte le salse il fatto di essere stanco e ce lo sta facendo vedere chiaramente :lol:

41
alexalex 02-11-2015 19:07

Era già stanco una settimana fa! Beato lui che quando è stanco può decidere di non lavorare…

40
roberto (Guest) 02-11-2015 18:59

Sparita la coppia fognini bolelli dal main draw di parigi bercy !

39
Mario (Guest) 02-11-2015 18:58

Non mollare mai! :-)

38
fabio (Guest) 02-11-2015 18:17

é tornato il solito Fognini,la stanchezza può essere una parziale scusante ci sono tennisti che giocano ancora a 1000,se lui è stanco ha sbagliato preparazione.

37
Antony_65 (Guest) 02-11-2015 17:56

Credo ormai le batterie per quest’anno siano scariche, con o senza infortunio…

36
alex63 (Guest) 02-11-2015 17:16

@ laver (#1483555)
Non ho fatto nessun copia incolla…..mi sono limitato
A guardare i Suoi migliori risultati che ha fatto da fine gennaio a fine Maggio

35
Andrea not Petkovic 02-11-2015 17:10

Scritto da melandrizzi
è opportuno che torni subito in liguria!deve iniziare la preparazione…

Prima c’è Londra.

34
melandrizzi (Guest) 02-11-2015 16:50

è opportuno che torni subito in liguria!deve iniziare la preparazione…

33
Alberto Bonimba (Guest) 02-11-2015 16:44

Scritto da Sander
Ogni lavoro che si fa nella vita bisogna farlo al massimo per rispetto di se stessi e degli altri, che sia il muratore, un operatore ecologico, un commercialista, altrimenti non ci si presenta, si rifiuta il lavoro…si perdono soldi ma si guadagna in dignita’, non capisco perche’ il suo allenatore non gli fa questo discorso…per corsi di formazione sull’argomento rivolgersi a Ferrer…
Fognini quando fa queste prestazioni e’ comparabile a quegli impiegati di Sanremo che timbravano il cartellino in mutande…l’intensita’ e’ piu’ o meno la stessa…tra l’altro mentre scrivo mi viene in mente che Sanremo e Arma di Taggia sono vicinissimi… qualche parentela?….

L’aria del mare…….ci si sente un po”in vacanza tutto l’anno….Concordo che ogni lavoro bisogna farlo al massimo. Comunque l’ho gia’ detto che Fabio e’ un tennista piu’ da esibizione che da torneo….poi se e’ in stato di grazia fa anche divertire…vedi con Nadal quest’anno a New York.

32
laver (Guest) 02-11-2015 16:30

Scritto da ILSanto

Scritto da pallabreak
Con questa imbarazzante resa contro Tomic termina il 2015 di Fognini in singolare.
Voto alla stagione: 5
Confronto ranking: 20° a fine 2014, 22° ora.
Confronto punti: 1790 a fine 2014, 1550 ora.
Motivazione: in un’intervista a inizio 2015, aveva detto di puntare a migliorare il proprio best ranking (13) e a entrare nei top ten. Invece è retrocesso e ha contenuto i danni solo grazie a 2 finali negli Atp 500. Nei 13 tornei più importanti (4 Slam + 9 Master 1000) non è mai andato oltre gli ottavi. A fronte di qualche miglioramento caratteriale, non c’è stata crescita di rendimento nei tornei che contano e nemmeno l’abituale “cassaforte di punti” creata con gli Atp 250.
Morale della favola: un altro piccolo ma consistente passo indietro.
Pronostico per il 2016: sempre più cura al ruolo di compagno di doppio di Bolelli e di compagno di vita della Pennetta.

Fognini (negli ultimi 5 – 6 mesi del 2015), ha cominciato a dare continuità al suo gioco e alle sue vittorie. Alla fine del 2014 era al N° 20 della classifica ATP e ci stava sprofondando. Nel 2015 è arrivato in due finali a Rio de Janeiro e ad Amburgo. In generale ha cominciato ad andare più avanti nei tornei, e non essere più sconfitto (più per suoi demeriti, che meriti degli avversari). Come singolarista merita un bel 7 in pagella. In poche parole se giocava come quasi tutto il 2014 a quest’ora era al N° 40 al Mondo, invece è riuscito nel riprendersi (come gioco e continuità di vittorie) e risalire nuovamente la classifica

concordo in pieno, per me una buona stagione soprattutto se penso come aveva fatto gli ultimi 5/6 mesi deel 2014…..

31
laver (Guest) 02-11-2015 16:28

Scritto da alex63
Per giocare in questo modo Farebbe meglio
A ritirarsi…..
É ridicolo sempre peggio peggiorato il raking del 2014…
Praticamente gioca a discreto livello…..
Solo da Febbraio a Maggio poi sparisce dalla scena….in questo modo non potrá Mai entrare in top ten

di la verità, hai fatto copia incolla da un post del 2014, quando da settembre a novembre non vinse praticamente niente…..

30
Mariuz (Guest) 02-11-2015 16:27

Aveva paura di perdere il volo per le Maldive

29
laver (Guest) 02-11-2015 16:27

Scritto da pallabreak
Con questa imbarazzante resa contro Tomic termina il 2015 di Fognini in singolare.
Voto alla stagione: 5
Confronto ranking: 20° a fine 2014, 22° ora.
Confronto punti: 1790 a fine 2014, 1550 ora.
Motivazione: in un’intervista a inizio 2015, aveva detto di puntare a migliorare il proprio best ranking (13) e a entrare nei top ten. Invece è retrocesso e ha contenuto i danni solo grazie a 2 finali negli Atp 500. Nei 13 tornei più importanti (4 Slam + 9 Master 1000) non è mai andato oltre gli ottavi. A fronte di qualche miglioramento caratteriale, non c’è stata crescita di rendimento nei tornei che contano e nemmeno l’abituale “cassaforte di punti” creata con gli Atp 250.
Morale della favola: un altro piccolo ma consistente passo indietro.
Pronostico per il 2016: sempre più cura al ruolo di compagno di doppio di Bolelli e di compagno di vita della Pennetta.

Quindi se finire la stagione a 22 corrisponde a 5, quella del 2014 valeva 5 e 1/2? E a 1 che finisce 80 del mondo che voto dai?

28
ILSanto (Guest) 02-11-2015 16:20

Scritto da pallabreak
Con questa imbarazzante resa contro Tomic termina il 2015 di Fognini in singolare.
Voto alla stagione: 5
Confronto ranking: 20° a fine 2014, 22° ora.
Confronto punti: 1790 a fine 2014, 1550 ora.
Motivazione: in un’intervista a inizio 2015, aveva detto di puntare a migliorare il proprio best ranking (13) e a entrare nei top ten. Invece è retrocesso e ha contenuto i danni solo grazie a 2 finali negli Atp 500. Nei 13 tornei più importanti (4 Slam + 9 Master 1000) non è mai andato oltre gli ottavi. A fronte di qualche miglioramento caratteriale, non c’è stata crescita di rendimento nei tornei che contano e nemmeno l’abituale “cassaforte di punti” creata con gli Atp 250.
Morale della favola: un altro piccolo ma consistente passo indietro.
Pronostico per il 2016: sempre più cura al ruolo di compagno di doppio di Bolelli e di compagno di vita della Pennetta.

Fognini (negli ultimi 5 – 6 mesi del 2015), ha cominciato a dare continuità al suo gioco e alle sue vittorie. Alla fine del 2014 era al N° 20 della classifica ATP e ci stava sprofondando. Nel 2015 è arrivato in due finali a Rio de Janeiro e ad Amburgo. In generale ha cominciato ad andare più avanti nei tornei, e non essere più sconfitto (più per suoi demeriti, che meriti degli avversari). Come singolarista merita un bel 7 in pagella. In poche parole se giocava come quasi tutto il 2014 a quest’ora era al N° 40 al Mondo, invece è riuscito nel riprendersi (come gioco e continuità di vittorie) e risalire nuovamente la classifica

27
new (Guest) 02-11-2015 15:53

Ho saputo dal padre del Fogna k si ritira dal doppio di Bercyyy

26
ROGER RULES (Guest) 02-11-2015 15:50

e’ quasi in ferie..

25
laver (Guest) 02-11-2015 15:37

comunque si sapeva benissimo che di questo torneo non gliene fregava niente, alla fine tolte le spese tra singolo e doppio porterà a casa 10.000 euro…. io nel dubbio non ho guardato la partita…

24
Tweeners 02-11-2015 15:34

@ Sander (#1483524)

Si vede che va bene anche a loro visto che Perlas lo allena da anni ormai….
C’è da dire che è stato di parola:voleva finire preso la stagione e guarda a caso in singolo c’è riuscito!

23
masaniello (Guest) 02-11-2015 15:32

Il ragazzo è cotto.
Speriamo che almeno nel doppio, stando senza problemi, giochi rilassato assieme al Bole.
Poi a Londra non si sa mai, certo credo avrà con sè Flavia, quindi tutto può succedere.

22
Sander (Guest) 02-11-2015 15:28

Ogni lavoro che si fa nella vita bisogna farlo al massimo per rispetto di se stessi e degli altri, che sia il muratore, un operatore ecologico, un commercialista, altrimenti non ci si presenta, si rifiuta il lavoro…si perdono soldi ma si guadagna in dignita’, non capisco perche’ il suo allenatore non gli fa questo discorso…per corsi di formazione sull’argomento rivolgersi a Ferrer…

Fognini quando fa queste prestazioni e’ comparabile a quegli impiegati di Sanremo che timbravano il cartellino in mutande…l’intensita’ e’ piu’ o meno la stessa…tra l’altro mentre scrivo mi viene in mente che Sanremo e Arma di Taggia sono vicinissimi… qualche parentela?….

21
isa (Guest) 02-11-2015 15:26

È proprio cotto…strano si sia iscritto anche al doppio.

20
arnaldo (Guest) 02-11-2015 15:20

poteva stare a casa…figura barbina….

19
goldrust 02-11-2015 15:19

Sinceramente poteva evitare di giocare

18
alc 02-11-2015 15:17

poverino, era stanco.. lasciatelo riposare… non disturbatelo…. chissà se avrà le forze per ritirare l’assegno di 12.125 euro…

17
marco FED (Guest) 02-11-2015 15:13

Al match ci teneva.ha anche tentato di frantumare la racchetta più volte. ..purtroppo è fatto così :instabile mentale

16
kenny 02-11-2015 15:11

Lo scorso anno Fabio a fine stagione ha fatto figure di gran lunga peggiori con giocatori sconosciuti. Seppi oggi ha vinto, ma veniva da un periodo pessimo.

15
Gabriele da Firenze 02-11-2015 15:09

Che figure imbarazzanti continua a raccogliere…speriamo venga su in fretta qualcuno che ce lo faccia dimenticare velocemente

14
AGASSI1965 (Guest) 02-11-2015 15:06

Tutto nella norma…si vedeva già da un pò che era stufo per quest’anno….e lo stesso farà al Master di doppio….

13
alex63 (Guest) 02-11-2015 14:53

Per giocare in questo modo Farebbe meglio
A ritirarsi…..
É ridicolo sempre peggio peggiorato il raking del 2014…
Praticamente gioca a discreto livello…..
Solo da Febbraio a Maggio poi sparisce dalla scena….in questo modo non potrá Mai entrare in top ten

12
Gianluca Naso (Guest) 02-11-2015 14:51

Col singolare non aveva molta voglia di impegnarsi ulteriormente. Spero faccia bene alle Finals con il Bole.

11
Andrea not Petkovic 02-11-2015 14:50

NMM! :mrgreen: no comment.

10
Andreyyy7 (Guest) 02-11-2015 14:50

Scritto da santuzzo
non doveva neache giocare ,ha un problema al piede,vedrete se giocherà il doppio

Settimana scorsa aveva dichiarato di essere stanco mentalmente e di aspettare con ansia la fine della stagione, questo problema al piede è reale? Redazione se ne sa qualcosa? ?

9
sebaSeppi 02-11-2015 14:48

E dov’è la novità…?

8
Rosencranz (Guest) 02-11-2015 14:46

Meno di un’ora, riposato per il doppio

7
pallabreak (Guest) 02-11-2015 14:45

Con questa imbarazzante resa contro Tomic termina il 2015 di Fognini in singolare.
Voto alla stagione: 5
Confronto ranking: 20° a fine 2014, 22° ora.
Confronto punti: 1790 a fine 2014, 1550 ora.
Motivazione: in un’intervista a inizio 2015, aveva detto di puntare a migliorare il proprio best ranking (13) e a entrare nei top ten. Invece è retrocesso e ha contenuto i danni solo grazie a 2 finali negli Atp 500. Nei 13 tornei più importanti (4 Slam + 9 Master 1000) non è mai andato oltre gli ottavi. A fronte di qualche miglioramento caratteriale, non c’è stata crescita di rendimento nei tornei che contano e nemmeno l’abituale “cassaforte di punti” creata con gli Atp 250.
Morale della favola: un altro piccolo ma consistente passo indietro.
Pronostico per il 2016: sempre più cura al ruolo di compagno di doppio di Bolelli e di compagno di vita della Pennetta.

6
santuzzo (Guest) 02-11-2015 14:44

non doveva neache giocare ,ha un problema al piede,vedrete se giocherà il doppio

5
lubarx (Guest) 02-11-2015 14:41

Quello di Caldaro non era Seppi? :shock:

4
gianfranco (Guest) 02-11-2015 14:40

Tranquilli,si rifarà al master. :oops:

3
Nole1atp (Guest) 02-11-2015 14:40

Questo risultato era più scontato di un quinto set di seppi

2
nino90 (Guest) 02-11-2015 14:39

speriamo andrà al master

1

Lascia un commento