Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Garbine Muguruza e le emozioni

16/10/2015 14:30 10 commenti
Garbine Muguruza classe 1993, n.4 WTA
Garbine Muguruza classe 1993, n.4 WTA

Garbiñe Muguruza, vincitrice del WTA Premier Mandatory di Pechino, ha commentato la vittoria in terra cinese.

“Sono davvero felice. Sono successe molte cose durante questo tour in Asia. E’ stato però molto bello poterlo vivere ed acquisire esperienza. Sono anche riuscita a vincere una finale e qualificarmi per Singapore.”

“Sono accadute veramente tantissime cose, ho avuto bisogno di calmarmi per tutte queste emozioni. Penso che tutto ciò mi abbia fatto crescere. Ora mi godrò qualche giorno di riposo per apprezzare quello che ho fatto”, ha aggiunto la tennista.


Edoardo Gamacchio


TAG: , ,

10 commenti. Lasciane uno!

giulio88 (Guest) 16-10-2015 18:04

@ peppe78 (#1472923)

Non credo si separerà mai dal padre, ha più volte dichiarato che oltre il padre, nella sua carriera non avrà altri allenatori.

10
pallabreak (Guest) 16-10-2015 17:34

Scritto da geppy
@ pallabreak (#1472828)
La Muguruza sarà la favorita per la vittoria del Master, delle altre contendenti nessuna è al top.
Il giudizio sulla Bouchard mi sembra ingiusto. E’ vero che quest’anno è stato molto negativo ma agli Us Open era in netta ripresa, senza la caduta forse la stagione non sarebbe stata così negativa. Poi non si può dimenticare il grande 2014 che ha disputato, secondo me se ritrova la forma ha la stoffa per rientrare tra le prime 10. Se la Bouchard è un bluff, la Giorgi che cos’è?

La Giorgi è una Bouchard gestita ancora peggio. Quanto alla canadese, nella top ten c’è già abbondantemente stata nel 2014, quest’anno era attesa almeno alla top five. Mi dispiace, ma per me resta la delusione principale del 2015 e anche per distacco sugli altri… concorrenti a questo premio.

9
peppe78 16-10-2015 16:55

Scritto da giulio88
@ stealth (#1472876)
Hai perfettamente ragione. La Giorgi è molto sopravvalutata, molti non si rendono conto che è totalmente sprovvista della fase difensiva e che in risposta ha numeri impietosi, soprattutto nelle palle tenute in campo. Comunque è pur sempre nelle prime 40 e per lei è un risultato ottimo. Camila, dispiace dirlo, è di categoria inferiore rispetto alle varie tenniste emergenti Muguruza, Pliskova, Bencic, Keys, SCHMIEDLOVA, Stephens e Svitolina.

non credo proprio. Dai a Camila un signor allenatore e poi vediamo se teme quelle che hai citato.

8
giulio88 (Guest) 16-10-2015 16:48

@ stealth (#1472876)

Hai perfettamente ragione. La Giorgi è molto sopravvalutata, molti non si rendono conto che è totalmente sprovvista della fase difensiva e che in risposta ha numeri impietosi, soprattutto nelle palle tenute in campo. Comunque è pur sempre nelle prime 40 e per lei è un risultato ottimo. Camila, dispiace dirlo, è di categoria inferiore rispetto alle varie tenniste emergenti Muguruza, Pliskova, Bencic, Keys, SCHMIEDLOVA, Stephens e Svitolina.

7
peppe78 16-10-2015 15:54

e io aspetto ancora la Giorgi… che tristezza!

6
geppy (Guest) 16-10-2015 15:46

@ pallabreak (#1472828)

La Muguruza sarà la favorita per la vittoria del Master, delle altre contendenti nessuna è al top.
Il giudizio sulla Bouchard mi sembra ingiusto. E’ vero che quest’anno è stato molto negativo ma agli Us Open era in netta ripresa, senza la caduta forse la stagione non sarebbe stata così negativa. Poi non si può dimenticare il grande 2014 che ha disputato, secondo me se ritrova la forma ha la stoffa per rientrare tra le prime 10. Se la Bouchard è un bluff, la Giorgi che cos’è?

5
stealth 16-10-2015 15:44

Scritto da inoloppez
Siamo di fronte al futuro del tennis femminile; in particolare:- buon servizio- diritto e rovescio della stessa intensità in pratica sprigionandouna potenza devastante- gioco a rete migliorabile- miglior pregio la pressione che mette alla sua avversariaEcco il classico esempio di una giocatrice, stile Giorgi, migliorata alla ennesima potenza perché cresciuta mentalmente.Secondo me nel circuito ci sarà una sola avversaria che la ostacolerà, la Bencic di cui ovviamente in base all’età non si possono ancora delineare i limiti.

La Mugu. e’ un peso MEDIOMASSIMO e puo’ permettersi di fare la
“PICCHIATRICE” con chiunque ma la nostra C.G. e’ un peso MOSCA
e + di tanto non puo’ “PICCHIARE” date le differenti categorie…
purtroppo molti qua dentro non se ne rendono conto!!!

4
pallabreak (Guest) 16-10-2015 15:17

Scritto da inoloppez
Siamo di fronte al futuro del tennis femminile; in particolare:
– buon servizio
– diritto e rovescio della stessa intensità in pratica sprigionando
una potenza devastante
– gioco a rete migliorabile
– miglior pregio la pressione che mette alla sua avversaria
Ecco il classico esempio di una giocatrice, stile Giorgi, migliorata alla ennesima potenza perché cresciuta mentalmente.
Secondo me nel circuito ci sarà una sola avversaria che la ostacolerà, la Bencic di cui ovviamente in base all’età non si possono ancora delineare i limiti.

Sinceramente non vedo tutta questa capacità di gestire la potenza che esprime, ma col tempo magari le verrà. E comunque la qualità della Bencic mi pare maggiore.

3
inoloppez (Guest) 16-10-2015 15:12

Siamo di fronte al futuro del tennis femminile; in particolare:
– buon servizio
– diritto e rovescio della stessa intensità in pratica sprigionando
una potenza devastante
– gioco a rete migliorabile
– miglior pregio la pressione che mette alla sua avversaria
Ecco il classico esempio di una giocatrice, stile Giorgi, migliorata alla ennesima potenza perché cresciuta mentalmente.
Secondo me nel circuito ci sarà una sola avversaria che la ostacolerà, la Bencic di cui ovviamente in base all’età non si possono ancora delineare i limiti.

2
pallabreak (Guest) 16-10-2015 14:39

Buon braccio e ottima testa. Non so se sia abbastanza solida per restare nella top five a lungo, certo sembra più attrezzata dell’ultimo prospetto salito prima di lei alla ribalta: Eugenie Bouchard, temo il più grande bluff dell’ultimo quinquennio.

1