Avanza Fabio ATP, Copertina

Us Open: Fabio Fognini si regala il secondo turno dopo un combattuto match contro Steve Johnson

01/09/2015 03:47 49 commenti
Fabio Fognini classe 1987, n.32 del mondo
Fabio Fognini classe 1987, n.32 del mondo

Fabio Fognini è al secondo turno degli Us Open ($42.300.000, cemento).
Il tennista ligure ha sconfitto all’esordio l’americano Steve Johnson, classe 1989, n.47 ATP, con il risultato di 26 63 64 76 (2) dopo 3 ore di gioco.

Al secondo turno affronterà Pablo Cuevas, classe 1986, n.40 ATP.

Primo set: Fabio perdeva il servizio nel secondo game (a 0 dopo aver commesso due gratuiti, tra cui un doppio fallo, e subito due vincenti dall’americano).
Fognini, che non era mai pericoloso in risposta, sul 2 a 5, dopo aver piazzato un ace nel primo punto, subiva un mini parziale di quattro punti consecutivi, con il n.2 italiano che sulla palla set mandava in rete il diritto ed in questo modo cedeva il servizio ed il parziale per 6 a 2.

Secondo set: Fognini sotto per 0 a 2, 40-15 e alla battuta l’americano, reagiva e controbrekkava proprio nel terzo game Johnson, mettendo a segno sulla palla break una bella risposta vincente di rovescio.
Sul 3 pari Steve, dopo aver messo a segno un ace nel primo punto, perdeva a 15 il turno di battuta, commettendo sulla palla break un doppio fallo.
Sul 3 a 5 l’americano, dal 30-15, regalava due doppi falli consecutivi a Fognini e poi sul set point mandava fuori il diritto, con il n.2 italiano che brekkava Johnson e portava a casa il set per 6 a 3.
Alla conclusione Fabio chiamava il fisioterapista per un problema alla schiena.

Terzo set: L’azzurro sotto per 1 a 3, recuperava il break nel sesto gioco.
Sul 3 pari il ligure, dopo aver commesso tre doppi falli, sulla palla break piazzava un ace ma gli veniva chiamato il fallo di piedi, sulla seconda di servizio l’americano metteva a segno una risposta di diritto vincente e conquistava il break ai vantaggi.
Sul 4 a 3 però Steve, dal 40-15, perdeva la battuta commettendo un gratuito sul break point.
Sul 4 pari Fognini, dal 40 a 0, annullava anche una palla break (errore gratuito di diritto dell’americano) e riusciva a tenere il servizio.
Fabio sul 5 a 4, dopo aver mancato una palla set, sul 40 pari con un nastro “fortunoso” conquistava il punto, e sul set point Steve affossava in rete una facile volèe di diritto, con l’azzurro che riusciva a piazzare il break decisivo e chiudere il set per 6 a 4.

Quarto set: Il tennista di Arma di Taggia nel seconda game mancava due palle break e poi sull’1 pari commetteva due doppi falli, uno anche sulla palla break e perdeva la battuta a 30.
Sul 2 a 3 l’azzurro mancava una palla break commettendo un errore di diritto, con Johnson che con fatica si portava sul 4 a 2 (da segnalare che proprio in questo game c’è stato un errore da parte di occhi di falco che pur valutando la palla buona di Fabio ha chiamato OUT invece che IN la pallina. Dopo un attimo di panico il Giudice di Sedia ha assegnato ovviamente il punto all’azzurro).
Sul 3 a 5 Fognini, dal 40 a 0, annullava un set point con un ace e teneva in qualche modo la battuta.
Steve nel game successivo, dallo 0-15, commetteva tre doppi falli consecutivi e perdeva in questo modo il servizio con il n.2 italiano che impattava sul 5 pari.
Nell’undicesimo gioco il ligure, dal 15-40, riusciva ad annullare con autorità due importanti palle break e poi con un ace teneva il servizio portandosi in vantaggio per 6 a 5.
Si andava al tiebreak e qui Fognini era perfetto e si portava sul 5 a 0, dopo aver messo a segno 4 vincenti.
Sul 6 a 1 l’azzurro mancava il primo match point, ma al secondo dopo un diritto d’attacco profondo, l’americano mandava in rete un complicato passante di diritto e Fognini portava a casa la partita per 7 punti a 2.

La partita punto per punto

GS Us Open
F.Fognini [32]
2
6
6
7
S.Johnson
6
3
4
6
Vincitore: F.Fognini


TAG: , , ,

49 commenti. Lasciane uno!

Vittoria contropronostico perché Johnson era in un buon periodo di forma mentre sapevamo le difficoltà di Fognini sul cemento. Ora con Cuevas si parte favoriti e non penso che Pablo possa impensierirlo perché ritengo Fognini superiore a Cuevas sul cemento. Poi al terzo turno con Nadal ne potremmo vedere delle belle…

49
M_campione 01-09-2015 20:51

@ Seppio (#1434728)

Mi conforta un pò leggere il tuo commento, perchè non avendo visto la partita non mi sono potuto fare un’idea chiara. Speriamo che contro Cuevas serva meglio e giochi più concentrato. Se ci riesce probabilmente riuscirà a vincere, almeno me lo auguro.

48
pasanen84 (Guest) 01-09-2015 19:26

Con quevas dura ma non partiamo battuti

47
pasanen84 (Guest) 01-09-2015 19:23

Tanta roba Fabio!

46
carlitos (Guest) 01-09-2015 18:17

Grand vittoria perche in pochi se l aspettavano…

45
fg (Guest) 01-09-2015 16:17

Grande vittoria di Fabio ….meno male che qualche simpaticotto ritiene che non sappia giocare sul veloce :mrgreen:

44
Luca96 01-09-2015 15:27

Non ci speravo,ma Fabio mi è veramente sorpreso! Secondo turno alla portata se gioca come sa 😉

43
Tweeners 01-09-2015 15:22

@ laver (#1434737)

Concordo con tutte e due.
Appena Fabio è riuscito a rispondere al servizio di Jhonson è iniziata la partita.
Non fatevi ingannare dai doppi falli: sulle seconde Fogna stava avanti e riusciva ad anticipare il kikck di johnson e tirava a tutta sia di dritto che di rovescio mettendo sempre in difficoltà l’americano. Tatticamente l’azzurra cercava sempre il rovescio di Steve che,quasi sempre,non riusciva a giocarlo piatto e si difendeva in slice o sbagliava.
A volte il Fogna è riuscito a sbagliare palle imbarazzanti ma spesso e volentieri ha tirato fuori colpi da gran campione.
Nota dolente:il servizio!
Con Cuevas c’è da alzare l’asticella e nel turno dopo…..FORZA FOGNA! 😀

42
Antony_65 (Guest) 01-09-2015 14:36

Scritto da Ale73
Bel successo. Adesso sfida tra specialisti del rosso sul cemento americano. Se giocasse al meglio, la spunterebbe Fognini, ma sappiamo che è totalmente inaffidabile, quindi sfida dal pronostico aperto.

Condivido, non si sa in che condizione di forma sia Fognini ieri a leggere la partita ha sofferto tanto vediamo se riuscirà a migliorare può farcela

41
laver 01-09-2015 14:31

Scritto da @PitFranco_Is
la Partita l’ha fatto Fabio i primi 10 game qualche colpo fenomenale ma non leggeva la risposta di Johnson, quando ha cominciato a leggere il servizio ha alternato colpi e vincenti meravigliosi e gratuti eclatanti. Li johnson e tiltato ma forzato da Fabio insomma per la prima vittoria su cemento se le cavata bene Ps un Fabio dimagrito e asciuto come non si vedeva in questo 2015 Niente “panze”

veramente quando si è cambiato la maglietta a me è sembrato ancora un po’ PANZE’….

40
Ken_Rosewall 01-09-2015 14:30

Scritto da al
M_campione, non ho visto nemmeno io l’incontro, ma leggo diversamente le statistiche, Fognini ha comunque tirato più vincenti (cinquantaquattro, mica 2) che unforced.
Segno che anche gli errori sono arrivati cercando il vincente.
L’altro aveva appena sfiorato la finale a Winston.
Poi magari il fogna prende 3 set a zero da Cuevas, ma dalle statistiche non vedo dati così negativi.

io ho visto il terzo e il quarto set ed ai miei occhi è risultato lo stesso! 😉

39
luca leconte (Guest) 01-09-2015 12:50

Con i suoi difetti tocca tenercelo stretto Fognini perchè nel tennis maschile che conta, a parte lui, siamo poca cosa.

38
WAMOSSSSS FOGNA!!!!!!!!! (Guest) 01-09-2015 12:47

è gia 29 del mondo vamos fogna quarti con nole non impossibili!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

37
rovescio lungolinea (Guest) 01-09-2015 12:45

@ laver (#1434744)

Ne sono lieto.

36
rovescio lungolinea (Guest) 01-09-2015 12:44

@ Anni80 (#1434715)

Sì, è tale.

35
Ale73 (Guest) 01-09-2015 12:38

Bel successo. Adesso sfida tra specialisti del rosso sul cemento americano. Se giocasse al meglio, la spunterebbe Fognini, ma sappiamo che è totalmente inaffidabile, quindi sfida dal pronostico aperto.

34
@PitFranco_Is 01-09-2015 11:51

la Partita l’ha fatto Fabio i primi 10 game qualche colpo fenomenale ma non leggeva la risposta di Johnson, quando ha cominciato a leggere il servizio ha alternato colpi e vincenti meravigliosi e gratuti eclatanti. Li johnson e tiltato ma forzato da Fabio insomma per la prima vittoria su cemento se le cavata bene Ps un Fabio dimagrito e asciuto come non si vedeva in questo 2015 Niente “panze”

33
Talaaa 01-09-2015 11:37

Tra i maschietti ITA-USA 2-1 comunque

32
Talaaa 01-09-2015 11:36

Bisogna riconoscere il merito di Fognini nel vincere questa partita in cui era dato sfavorito anche dai bookmakers.
Restando tranquillo il terzo turno è fattibile.

31
giage1996 01-09-2015 11:27

e il falco che sbaglia?? Non l’avevo mai visto!! :mrgreen:

30
laver 01-09-2015 10:29

DAJE PANZE’, il nostro BODLER del tennis…..

29
laver 01-09-2015 10:27

Scritto da rovescio lungolinea
Imbarazzante la superiorità che Fabio ha dimostrato ogniqualvolta giocava motivato e arrabbiato.
Indisponente l’atteggiamento autolesionista quando pretendeva di chiudere al primo tocco, al primo affondo, quasi per diritto di nascita.
Insomma, il solito genio che è costretto a scendere nei bassifondi della propria personalità per trovare una minima motivazione per esprimersi.
Sembra un poeta maledetto.

concordo: in certe cose e nell’atteggiamento mi ricorda Mcenroe.
Vi ricordate quando Mc litigava x 10 minuti con l’arbitro e alla ripresa del gioco faceva ace?
la stessa cosa Fognini: ad ogni cambio di campo parla in continuazione con l’arbitro, si insulta con l’avversario, parla con il coach.. ma come fa a concentrarsi.. poi entra in campo e fa un vincente..

28
laver 01-09-2015 10:21

Scritto da Seppio

Scritto da M_campione
Premetto che non ho visto la partita ma ho solo letto il resoconto del match dell’articolo. Mi sono fatto l’idea che Fognini abbia giocato la solita brutta partita e che abbia vinto solo grazie al suo avversario. In ogni set è stato sotto di un break, il che vuol dire che con un avversario in palla erano quasi tutti set persi. Game da 40-0 rimessi in discussione e poi magari vinti con unforced dell’avversario. Johnson che restituisce break di vantaggio con 3 doppi falli consecutivi!!! Con Cuevas si può vincere ma serve un livello superiore.

Match divertente, con tanti errori ma alcune trovate di genio mica da ridere. Gli errori erano dovuti unicamente al gioco iper-aggressivo di Johnson, che non accetta mai di giocare in difesa e spinge all’arma bianca. Fabio era costretto a rispondere colpo su colpo e lo faceva anche bene. Il vero macello è stato il servizio, Fognini non metteva una prima neanche a morire (il 42% che leggete è dovuto agli ultimi game in cui ne ha messe un po’, anche ace ad annullare il set point, altrimenti eravamo sul 35%) e i doppi falli si sprecavano, Johnson era appena sopra la sufficienza (54%) ma Fabio rispondeva estremamente bene (anche di rovescio!) e l’americano forzava a dismisura incappando in tantissimi doppi falli. La questione è semplice, Johnson in fiducia è devastante, ma Fabio è riuscito a fargliela perdere progressivamente e se l’è portata a casa di autorità e giocando un’ottimo match.

Io ho visto i primi 3 set: fino al 6/2 2/0 il classico fognini da esibizione,sorridente e allegro senza alcuna voglia; poi johnson ha fatto qualche vaccata e gli ha ridato il break. A quel punto Fognini si è acceso e nonostante il servizio si è messo a giocare evidenziando i limiti tecnici dell’americano che rimane un mezzo boscaiolo quasi senza rovescio.

27
Andrea not Petkovic 01-09-2015 10:19

Non me l’aspettavo proprio, bravo Fogna. Ora con il buon terraiolo Cuevas (e il buon terraiolo Fognini :mrgreen: ) può farcela, se ha battuto Johnson può battere anche lui

26
sospiridalmare 01-09-2015 10:14

Scritto da rovescio lungolinea
Imbarazzante la superiorità che Fabio ha dimostrato ogniqualvolta giocava motivato e arrabbiato.
Indisponente l’atteggiamento autolesionista quando pretendeva di chiudere al primo tocco, al primo affondo, quasi per diritto di nascita.
Insomma, il solito genio che è costretto a scendere nei bassifondi della propria personalità per trovare una minima motivazione per esprimersi.
Sembra un poeta maledetto.

Giustissimo e bellissimo post

25
Seppio (Guest) 01-09-2015 10:11

Scritto da M_campione
Premetto che non ho visto la partita ma ho solo letto il resoconto del match dell’articolo. Mi sono fatto l’idea che Fognini abbia giocato la solita brutta partita e che abbia vinto solo grazie al suo avversario. In ogni set è stato sotto di un break, il che vuol dire che con un avversario in palla erano quasi tutti set persi. Game da 40-0 rimessi in discussione e poi magari vinti con unforced dell’avversario. Johnson che restituisce break di vantaggio con 3 doppi falli consecutivi!!! Con Cuevas si può vincere ma serve un livello superiore.

Match divertente, con tanti errori ma alcune trovate di genio mica da ridere. Gli errori erano dovuti unicamente al gioco iper-aggressivo di Johnson, che non accetta mai di giocare in difesa e spinge all’arma bianca. Fabio era costretto a rispondere colpo su colpo e lo faceva anche bene. Il vero macello è stato il servizio, Fognini non metteva una prima neanche a morire (il 42% che leggete è dovuto agli ultimi game in cui ne ha messe un po’, anche ace ad annullare il set point, altrimenti eravamo sul 35%) e i doppi falli si sprecavano, Johnson era appena sopra la sufficienza (54%) ma Fabio rispondeva estremamente bene (anche di rovescio!) e l’americano forzava a dismisura incappando in tantissimi doppi falli. La questione è semplice, Johnson in fiducia è devastante, ma Fabio è riuscito a fargliela perdere progressivamente e se l’è portata a casa di autorità e giocando un’ottimo match.

24
Fighter 90 01-09-2015 10:08

Non ho potuto seguire la partita,ma sono molto contento per questa prima vittoria sul cemento, contro un tennista ben attrezzato su questa superficie. Adesso l’ostacolo Cuevas non sembra insormontabile, poi eventualmente ci potrebbe essere Nadal. Comunque bilancio positivo dopo la prima giornata per i nostri, anche perché erano prevedibili le sconfitte di Cecchinato e Bolelli, direi forse Simone un po deludente, non tanto per la sconfitta, quanto per l’incapacità di provare una reazione. Il suo problema maggiore è una mobilità scadente, troppo lento negli spostamenti laterali. A livello atp è difficile vincere quasi da fermo, paradossalmente il suo tennis si adatta meglio alla terra.

23
Anni80 01-09-2015 09:45

@ rovescio lungolinea (#1434663)

Poeta Maledetto … accostamento che calza a pennello!!!
😀 😉

22
al (Guest) 01-09-2015 09:39

M_campione, non ho visto nemmeno io l’incontro, ma leggo diversamente le statistiche, Fognini ha comunque tirato più vincenti (cinquantaquattro, mica 2) che unforced.

Segno che anche gli errori sono arrivati cercando il vincente.
L’altro aveva appena sfiorato la finale a Winston.

Poi magari il fogna prende 3 set a zero da Cuevas, ma dalle statistiche non vedo dati così negativi.

21
Lucabigon 01-09-2015 09:28

Questa è un’ottima vittoria: battere gli statunitensi sul cemento non è mai facile.

20
king_scipion66 01-09-2015 09:27

@ M_campione (#1434688)

Io ho visto i primi 3 game…12 punti a 2 per l’americano…Fognini scandaloso…svogliato…sempre a lamentarsi col mondo…ho spento tutto e sono andato a letto…ma lui è cosi…prendere o lasciare 😀

19
Beppuzzo 01-09-2015 09:27

Allora non ho visto il match nemmeno io però dai dati un commento Si può fare: allora proprio male Fognini non deve aver giocato perchè 54 vincenti non sono pochi ma tuttavia i gratuiti sono troppi anche se il saldo è positivo, così ne evince la solita cosa, ossia che quando alza l’asticella non ce n’è per nessuno ma quando chiude la saracinesca posso batterlo anche io…
Vincere era importante soprattutto perché è un giocatore di casa cresciuto su queste superfici però contro i Top player non si può concedere così tanto e lo stesso vale per Cuevas che ne fa un punto di forza la fragilità mentale dell’avversario ma forza avanti a NYC

18
M_campione 01-09-2015 09:19

Premetto che non ho visto la partita ma ho solo letto il resoconto del match dell’articolo. Mi sono fatto l’idea che Fognini abbia giocato la solita brutta partita e che abbia vinto solo grazie al suo avversario. In ogni set è stato sotto di un break, il che vuol dire che con un avversario in palla erano quasi tutti set persi. Game da 40-0 rimessi in discussione e poi magari vinti con unforced dell’avversario. Johnson che restituisce break di vantaggio con 3 doppi falli consecutivi!!! Con Cuevas si può vincere ma serve un livello superiore.

17
kicks (Guest) 01-09-2015 09:06

non ho visto la partita, ma a leggere l’articolo sembra la fiera degli errori. cuevas è un osso duro.

16
rovescio lungolinea (Guest) 01-09-2015 08:43

Imbarazzante la superiorità che Fabio ha dimostrato ogniqualvolta giocava motivato e arrabbiato.

Indisponente l’atteggiamento autolesionista quando pretendeva di chiudere al primo tocco, al primo affondo, quasi per diritto di nascita.

Insomma, il solito genio che è costretto a scendere nei bassifondi della propria personalità per trovare una minima motivazione per esprimersi.
Sembra un poeta maledetto.

15
Mats 01-09-2015 08:40

Scritto da becu rules
Oh be’….me ne sono andato a letto un set sotto in venti minuti scarsi, con Fabio che sembrava svogliato e stava già discutendo con il mondo dal primo 15….e me lo ritrovo al secondo con una partita di carattere (e un avversario per nulla facile)….è proprio matto. Se si convincesse una volta per tutte di saper giocare anche fuori dalla terra battuta…

Idem. Bella notizia al risveglio. Nel primo set solito Fabio svogliato e Johnson che produceva un bel tennis con una bella varietà. Contento per questa vittoria contro un giocatore in forma.

Alla finita la prima giornata è finita Italia – USA 3-1

14
Amantetennis (Guest) 01-09-2015 08:38

Bravissimo Fabio…..gran bella vittoria con uno specialista di casa, reduce da ottimi risultati sul cemento!!

In terra italica continuo a pensare che il suo talento è unico, peccato per la testa…..ma per me resta unico!

13
e-team (Guest) 01-09-2015 08:31

Sono il primo ad essere sorpreso per la vittoria di Fabio….non me l’aspettavo proprio…Johnson la settimana scorsa ha giocato davvero bene a Winston Salem battendo anche Tsonga mentre stasera è parso molto falloso, tanto meglio per Fognini che ha portato a casa la partita…Secondo turno alla portata contro Cuevas, giocatore molto simile a lui…allergico al cemento…

12
LuchinoVisconti (Guest) 01-09-2015 08:15

Grande Fabio! Non ho potuto vederlo ma vincere non è mai semplice.
Avanti così, e se Simone si riprende andiamo a prenderci il secondo Slam!
Forza azzurri!

11
tennisitalia (Guest) 01-09-2015 08:07

Oh finalmente! Bravissimo perché in questo match é stato spesso in svantaggio

10
dodonanatiti (Guest) 01-09-2015 07:58

He is back!

9
Alex81 01-09-2015 07:58

Finalmente un match vinto su cemento ora forza io ti tifo

8
becu rules (Guest) 01-09-2015 07:39

Oh be’….me ne sono andato a letto un set sotto in venti minuti scarsi, con Fabio che sembrava svogliato e stava già discutendo con il mondo dal primo 15….e me lo ritrovo al secondo con una partita di carattere (e un avversario per nulla facile)….è proprio matto. Se si convincesse una volta per tutte di saper giocare anche fuori dalla terra battuta…

7
Giovanni (Guest) 01-09-2015 07:35

Adesso regalati il terzo turno !!! Nessuno se lo aspetta.

6
Gabriele da Firenze 01-09-2015 07:28

E bravo Fabio…io mi sono addormentato alla fine del secondo set…succede 🙂

5
vincenzo (Guest) 01-09-2015 07:10

Bel successo. Go Fabio.

4
Real Tennis (Guest) 01-09-2015 05:04

Primo step fatto molto bene!!! Ora bisogna continuare!!! Fogna, sei più forte di cuevas!!!

3
Tweeners 01-09-2015 04:07

Partita vinta grazie anche alla solidità mentale nulla di Johnson.
Molti errori banali,poche prime e troppi doppi falli.
Bravo in risposta e come al solito tanti punti spettacolari.
Vincere aiuta a vincere e chissà che forse non abbia imparato a giocare bene anche su questa superfice. 😎

2
marco2 (Guest) 01-09-2015 03:52

Bravo Fabio!

1