Sconfitta dalla lettone Copertina

WTA 500 Eastbourne: Ostapenko domina Giorgi, niente finale per l’azzurra

24/06/2022 15:32 148 commenti
Camila Giorgi
Camila Giorgi

Non ce la fa Camila Giorgi, esce di scena in semifinale al WTA 500 di Eastbourne battuta nettamente dalla lettone Jelena Ostapenko per 6-2 6-2. Era una grande occasione per tornare in finale sull’amata erba per Camila, forte di un momento di forma molto buono, ma nella partita odierna Jelena è stata superiore e ha meritato il successo.
La partita è stata un vero e proprio scontro frontale, una gara a chi spingeva più forte e con più angolo, ogni palla sempre più violenta in spinta massima. Un braccio di ferro vinto dalla lettone, più continua, precisa e soprattutto sostenuta dal servizio al contrario di Giorgi. Infatti appena la prima palla di servizio di Camila è andata in crisi, Jelena è entrata a tutta con la risposta e si è presa punti importanti, mettendo allo stesso tempo grande pressione sull’azzurra e provocandone errori. Ostapenko è una colpitrice formidabile, forse Giorgi avrebbe potuto cercare di sporcare la palla con qualche parabola più alta o beck di rovescio nel tentativo di spostare la lettone, una che non corre così bene in campo. La tattica però non è tra le migliori qualità dell’azzurra che ha provato solo a giocarsela a viso aperto, finendo però sconfitta.

La cronaca.
Entra bene nella partita Giorgi, vince il suo primo turno di servizio con quattro prime palle e spinta sicura. Anche Ostapenko serve bene e spara accelerazioni davvero notevoli con i piedi sulla riga di fondo. Nel quarto game Camila smarrisce la prima di servizio e concede una palla break (con un’ottima risposta di Jelena) sul 30-40. Rischia tutto Ostapenko ma trova il nastro. 2 pari. La lettone corre via sicura, Camila crolla 0-30 con doppi falli nel sesto game e poi 15-40 con uno schema offensivo mortale di Ostapenko. Con un diritto incrociato devastante per potenza e precisione, Jelena allunga 4-2. Davvero notevole la disinvoltura con cui Jelena accelera nei pressi delle righe, anche con poco equilibrio nell’esecuzione. Chiude 6-2 la lettone con il secondo break (al terzo set point), totalmente ko Camila al servizio e tutto il suo tennis è andato crisi sotto l’aggressività della rivale.

Inizia male anche nel secondo set col servizio Giorgi: doppio fallo… quindi incassa una bordata in risposta della rivale, brava a mettere enorme pressione all’azzurra. Si salva dallo 0-30, torna a vincere un game per l’1-1. Incappa in brutto game Jelena, concede due palle break ma si salva (trova un pizzico di riga col rovescio sul 15-40). Con una risposta lungo linea di rovescio imprendibile Ostapenko strappa il break a Giorgi volando 3-1 e poi consolidando il vantaggio su 4-1. Chiude in sicurezza 6-2 la lettone, vola in finale dove sfida una ritrovata Petra Kvitova per il titolo. Delusione per Giorgi, Ostapenko è stata superiore, ma non ha provato in alcun modo a cambiare una tattica che, evidentemente, non funzionava.


TAG: , ,

148 commenti. Lasciane uno!

Pier (Guest) 26-06-2022 19:44

Scritto da Tommaso

Scritto da Pier

Scritto da superboni
@ Lo Scriba (#3238672)
Se mi citi una partita dove una tennista più debole cambiamdo tattica ha vinto una partita, io me la vado a guardare e poi ti do ragione

Lo Scriba risponderà da par suo. A me due al volo vengono : Wilander- Lendl US Open 1988 – Lendl da tre anni non perde, da fondo non a rivali e Mats fa l’attaccante, Wilander eh, non Edberg.
Chang-Lendl Roland Garros 1989- al di là degli episodi è vero che il cinesino da fondo pallettava ma in quel match, ad in certo punto, si è messo ad alternare candele (lob senza peso) a colpi in controbalzo per non perdere campo ed impedendo a Lendl qualsiasi trama d’attacco Tanto che lui stesso ha dichiarato che di quel match mai ha più discusso con Ivan (ne andava della sua incolumità).

Soprattutto il secondo caso è un unicum nella storia di questo sport. Un po’ come il gol dell’Olanda ai mondiali, 1 minuto e mezzo di possesso palla ininterrotto fino alla verticalizzazione (rigore, gol). E hai anche ragione, sono due casi di piano B (mi verrebbe da dire di mosse della disperazione in realtà) funzionali. Ma a Camila, perché si parte da questo discorso, lo si chiede in ogni dannata partita. Ogni volta. Capisci anche tu che non si può fare.

Concordo con te… In parte. Non ci si deve aspettare soluzioni così opposte ovviamente ma cambiare la traiettoria si, cercare di non aprire il campo ad una che fa i buchi si. Un po’ mi ricorda la testardaggine di Becker, non ha caso MAI un titolo sul rosso per non aver saputo aspettare un attimo ad attaccare.

148
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tommaso (Guest) 26-06-2022 15:12

Scritto da Pier

Scritto da superboni
@ Lo Scriba (#3238672)
Se mi citi una partita dove una tennista più debole cambiamdo tattica ha vinto una partita, io me la vado a guardare e poi ti do ragione

Lo Scriba risponderà da par suo. A me due al volo vengono : Wilander- Lendl US Open 1988 – Lendl da tre anni non perde, da fondo non a rivali e Mats fa l’attaccante, Wilander eh, non Edberg.
Chang-Lendl Roland Garros 1989- al di là degli episodi è vero che il cinesino da fondo pallettava ma in quel match, ad in certo punto, si è messo ad alternare candele (lob senza peso) a colpi in controbalzo per non perdere campo ed impedendo a Lendl qualsiasi trama d’attacco Tanto che lui stesso ha dichiarato che di quel match mai ha più discusso con Ivan (ne andava della sua incolumità).

Soprattutto il secondo caso è un unicum nella storia di questo sport. Un po’ come il gol dell’Olanda ai mondiali, 1 minuto e mezzo di possesso palla ininterrotto fino alla verticalizzazione (rigore, gol). E hai anche ragione, sono due casi di piano B (mi verrebbe da dire di mosse della disperazione in realtà) funzionali. Ma a Camila, perché si parte da questo discorso, lo si chiede in ogni dannata partita. Ogni volta. Capisci anche tu che non si può fare.

147
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pier (Guest) 26-06-2022 13:34

Scritto da Pier

Scritto da Pier

Scritto da superboni
@ Pier (#3239129)
Bravo, mi hai già confermato tu che attualmente nessun giocatore o giocatrice ha un piano b o una tattica per sovvertire una partita.

Andreescu

Ma non ti andrà bene neppure questa. Chi ha poca voglia di imparare chiede ma non vuole apprendere. Quindi non guardare, non studiare, resta nel tuo credo.

Ah, Kerber o la da poco ritirata Barty (che all’occorrenza usava più il bimane del back e viceversa).
Tra gli uomini De Minaur ad esempio.

146
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pier (Guest) 26-06-2022 13:26

Scritto da superboni
@ Pier (#3239129)
Bravo, mi hai già confermato tu che attualmente nessun giocatore o giocatrice ha un piano b o una tattica per sovvertire una partita.

Andreescu

145
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
superboni 26-06-2022 09:05

@ Pier (#3239129)

Bravo, mi hai già confermato tu che attualmente nessun giocatore o giocatrice ha un piano b o una tattica per sovvertire una partita.

144
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pier (Guest) 25-06-2022 22:22

Scritto da superboni
@ Pier (#3238935)
Senza andare alla preistoria?

No scusa: hai chiesto un match, ne hai due da studiare e poi ne riparliamo.
Ah! Wilander-Lendl sono 4.20h, buona visione.

143
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
superboni 25-06-2022 19:38

@ Pier (#3238935)

Senza andare alla preistoria?

142
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
superboni 25-06-2022 19:37

@ Pier (#3238944)

Scusa ma io non parlo di livello amatoriale più basso

141
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Koko (Guest) 25-06-2022 19:08

Scritto da Sudtyrol

Scritto da Taxi Driver
la Ostapenko è almeno 15 kg sul suo peso ideale e quindi la Giorgi, se avesse giocato di palle corte oppure di smorzate o di angolazioni costanti, come minimo la sfiancava già al primo set…..ma essendo la nostra bella toscana con poco acume tattico ha preferito buttarla sulla forza e quell’altra che è un armadio a tre ante la ha asfaltata….ennesima occasione buttata al vento

La nostra Toscana?

Se vai nei lungomari Marchigiani e mai la incontri ormai è di fatto Toscana! 😉

140
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Koko (Guest) 25-06-2022 19:05

Scritto da superboni
@ Maribu (#3238170)
È simpaticissima? Tua opinione personale, io le impedire di giocare pensa te

Vestita da Annabelle anche la simpatia e il sorriso possono apparire inquietanti! 😆

139
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pier (Guest) 25-06-2022 17:42

Scritto da superboni
@ Lo Scriba (#3238672)
Se mi citi una partita dove una tennista più debole cambiamdo tattica ha vinto una partita, io me la vado a guardare e poi ti do ragione

Senza andare nella preistoria oggi: match con un 3.3 di 27 anni, 3/6 il primo visto che subisco i suoi topponi. Cambio la racchetta (Artengo di Monfils ma troppi pesi) e torno alla mia (Prestige Pro) : vado di back in tutte le salse e dritti anche stretti. 6/2 6/2…ma non so dove puoi vederla…
Si scherza ovviamente. Casi ce ne sono: il piano B dei professionisti è adattare il gioco alle situazioni contingenti, giocando magari più o meno il lungolinea o dando un piano diverso per colpire all’avversario. Camila in passato l’ha fatto, quindi sa farlo, ma sembra dimenticarlo da un giorno all’altro, è questo che lascia perplessi.

138
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pier (Guest) 25-06-2022 17:33

Scritto da superboni
@ Lo Scriba (#3238672)
Se mi citi una partita dove una tennista più debole cambiamdo tattica ha vinto una partita, io me la vado a guardare e poi ti do ragione

Lo Scriba risponderà da par suo. A me due al volo vengono : Wilander- Lendl US Open 1988 – Lendl da tre anni non perde, da fondo non a rivali e Mats fa l’attaccante, Wilander eh, non Edberg.
Chang-Lendl Roland Garros 1989- al di là degli episodi è vero che il cinesino da fondo pallettava ma in quel match, ad in certo punto, si è messo ad alternare candele (lob senza peso) a colpi in controbalzo per non perdere campo ed impedendo a Lendl qualsiasi trama d’attacco Tanto che lui stesso ha dichiarato che di quel match mai ha più discusso con Ivan (ne andava della sua incolumità).

137
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tommaso (Guest) 25-06-2022 16:59

Per i commenti in risposta a quello del Tafanus io posterei la gif/meme dei Simpson “stop stop” ma in realtà è troppo divertente.

136
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
superboni 25-06-2022 16:21

@ Lo Scriba (#3238672)

Se mi citi una partita dove una tennista più debole cambiamdo tattica ha vinto una partita, io me la vado a guardare e poi ti do ragione

135
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Il gatto di Monticone (Guest) 25-06-2022 15:44

Scritto da albycolico
Ostapenko più forte. Niente da fare. L’ho trovata anche mobile nonostante qualche appesentimento. Camila più debole, quindi niente critiche. Unica cosa: POCA GRINTA e due break point sprecati per due colpi incredibili della lettone.
Poi mancanza assoluta di direttive utili da parte dell’”allenatore” se così lo si può definire. Contenti loro, contenti tutti.
Per me peggio di quando incontrò la balena Serena Williams e le si consigliò di fare a pallate con lei, a chi la tira più forte e soprattutto a NON FARLA CORRERE.
Mi chiedo se l”allenatore” famoso per dita nel naso e grattatina di orecchie avrà visto la miriade di colpi che la Ostapenko ha giocato. E smetterà di fare stare sua figlia un metro dentro il campo, di farle tirare solo servizi piatti, di obbligarla a non tirare un colpo senza la massima potenza (e magari una palla corta).
Voto Giorgi 6, voto allenatore/tattico: 0

Secondo me il padre vorrebbe farle cambiare qualcosa invece lei testarda come un mulo continuerà così fino alla fine della sua carriera che è ormai prossima

134
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mexico (Guest) 25-06-2022 14:54

@ Lo Scriba (#3238521)

Direi che allora sbagliate ad usare il termine. Il piano B si deve differenziare dal piano A, altrimenti esisterebbe un unico piano. La strategia dei piani non deriva di certo dal tennis. In un film di spionaggio, il piano A è una cosa, se non funziona esiste il piano B. Quindi se lo applicassimo al tennis, il piano B dovrebbe essere utilizzato qualora il piano A non dovesse funzionare. Ma nella pratica questa capacità non la possiede nessuno perché vorrebbe dire snaturalizzare il proprio gioco. Se uno sa fare tante cose, allora non vuol dire che possiede un piano B, tutt’al più, è completo. Quindi se si parla di completezza allora Camila non lo è in particolar modo. Come non lo sono Trevisan, Bronzetti e Paolini per cui faccio il mio tifo. Anche perché se si segue la capacità di variare, allora Camila cambia spesso da lungolinea ed incrociato, sa lavorare la palla al servizio, sa giocare a rete ed all’occorrenza il back. La Trevisan delle volte sa spingere la palla ed all’occorrenza sa fare la palla corta. Ma anche nel suo caso il back non ha scopo se non quello di difendersi, non sa colpire la palla piatta ed il suo servizio insieme sempre le stesse traiettorie. Tutto è relativa, e come ci dimostrano i risultati, con fiducia e forma fisica si può tranquillamente sopperire alla mancanza di completezza.

133
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Mexico (Guest) 25-06-2022 14:42

@ Tafanus (#3238538)

Stai dando dell’analfabeta ad un’altra persona e intervieni su ogni errore grammaticale altrui, quando i tuoi commenti sono pieni di errori, e soprattutto non hai la capacità di comprendere l’italiano, cosa che sanno fare anche coloro che purtroppo non hanno potuto studiare

132
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Octagon 25-06-2022 14:37

@ Tafanus (#3238538)

Ma veramente pensi che qualcuno abbia il tempo e la voglia di leggere le sconclusionate farneticazioni di un qualcuno che, apparentemente fan di Sara Errani, vede sbugiardate le sue argomentazioni sulla stessa addirittura dal sig. Errani padre in persona?
Un qualcuno che mette un “like” ai suoi stessi post?
Dai, rilassati, hai fatto alcune gaffe divertenti, magari regalacene ancora, la vita è così triste, affrontala con serenità e con un sorriso.

131
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
albycolico (Guest) 25-06-2022 13:14

Ostapenko più forte. Niente da fare. L’ho trovata anche mobile nonostante qualche appesentimento. Camila più debole, quindi niente critiche. Unica cosa: POCA GRINTA e due break point sprecati per due colpi incredibili della lettone.
Poi mancanza assoluta di direttive utili da parte dell'”allenatore” se così lo si può definire. Contenti loro, contenti tutti.
Per me peggio di quando incontrò la balena Serena Williams e le si consigliò di fare a pallate con lei, a chi la tira più forte e soprattutto a NON FARLA CORRERE.
Mi chiedo se l”allenatore” famoso per dita nel naso e grattatina di orecchie avrà visto la miriade di colpi che la Ostapenko ha giocato. E smetterà di fare stare sua figlia un metro dentro il campo, di farle tirare solo servizi piatti, di obbligarla a non tirare un colpo senza la massima potenza (e magari una palla corta).
Voto Giorgi 6, voto allenatore/tattico: 0

130
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tommaso (Guest) 25-06-2022 12:44

Scritto da Tommaso

Scritto da GI2

Scritto da Tommaso

Scritto da Andrea m
Nessun piano b…nessuna novità

È lo stesso piano con cui è arrivata in semifinale battendo una Top10. Ma bisogna avere un cervello per capire, e non ripetere come i pappagallini ammaestrati.

Non entro nel merito delle affermazioni verso l’utente Andrea, ma una che ha il solo piano A se questo non funziona è destinata a perdere.
PS: oggi la Ostapenko ha pure addotato il piano B, ora tu che sei l’unico dotato di cervello sai dirmi qual’è?

Dunque conoscendo come gioca la Ostapenko direi che il piano B è per forza smorzate, lob, gioco a rete, slice bassissimo. Giusto? Ha giocato così? Oppure ha fatto il suo e lo ha fatto molto bene, meglio di Camila, e quindi ha vinto?

GI2 io sarei davvero curioso di sapere quale sia il Piano B della Ostapenko. Perché a tattica di scrivere, aspettare una risposta, e poi sparire fino al prossimo thread sembrano i bisticci dei bambini di 5 anni. Vorrei reputarti una persona adulta, ma tu aiutati…

129
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tommaso (Guest) 25-06-2022 12:32

Scritto da Tafanus

Scritto da Octagon
Nella classifica che sarà pubblicata il prossimo lunedì 27 giugno Camila Giorgi, pur avendo ripetuto la semifinale ad Eastbourne dell’anno scorso, scenderà dagli attuali 1812 punti a 1787, perdendo i 25 punti extra che aveva guadagnato l’anno scorso partendo dalle qualificazioni, mentre per la Trevisan la sconfitta al primo turno a Bad Homburg è indolore sul piano dei punti, non avendo nulla in scadenza, resta a 1744 punti, pertanto non ci sarà alcuna variazione nell’ordine delle migliori tenniste italiane.
A causa delle note vicende per cui a Wimbledon quest’anno non saranno assegnati punti possiamo però già anticipare con certezza il ranking ufficiale del prossimo 11 luglio (come noto dopo la prima settimana di uno slam il ranking non viene aggiornato).
Camila Giorgi, comunque vada, non potrà aumentare il suo carico di punti, e nemmeno difendere i 70 punti della vittoria del primo turno dell’anno scorso. Pertanto nella classifica che sarà pubblicata l’11 luglio scenderà dai 1787 punti del prossimo lunedì a 1717.
Per contro la Trevisan perderà anche lei i 10 punti di Wimbledon dell’anno scorso (sconfitta al primo turno), ed anche i 25 punti della semifinale raggiunta al W100 ITF di Contrexville del 2021, ma le subentrano 20 punti per il primo turno di qualificazione superato a Madrid quest’anno, quindi complessivamente perderà solo 15 punti, e dagli attuali 1744 si ritroverà a 1729, quindi 12 punti più di Camila Giorgi.
Sorpasso che era stato già annunciato erroneamente tempo fa dopo il Roland Garros, anche da organi ufficiali, ancora annunciato come già avvenuto questa settimana da persone poco informate dei fatti, ma finalmente il prossimo 11 luglio, né prima né dopo, sarà ufficialmente certificato.
Si chiude un’epoca iniziata quasi cinque anni fa, precisamente l’11 settembre del 2017, o sarà solo un breve intermezzo, come già accadde per la Paolini tra dicembre 2019 e marzo 2020?
Vediamo cosa riusciranno a fare nei prossimi mesi le nostre ragazze, anche se sembra molto probabile che nel ranking di fine anno 2022 (YER) per la prima volta dal 2017 non sarà Camila Giorgi l’italiana con più punti, vista la pesante cambiale in scadenza dei 900 punti della vittoria nel 1000 WTA di Montreal .
Un cambio della guardia che a tempo debito meriterà adeguata considerazione.

Le “persone poco informate SUI fatti, in italiano, e non DEI fatti, in italiano. Ma sopravvoliamo, perchè se uno è ignorante, non lo si può mica alfabetizzare in un thread sul tennis di così elevata qualità…
Ma veniamo ai dati SBAGLIATI che un tizio come il sottoscritto, che scambia Lauren Davis per la Coppa Davis, poteva commnetter.
Coso, si faccia una cultura. Il “confonditore ha un database su Excel (ammesso che sappia cosa sia e come si usa) sul quale segue da 15 annu, ogni settimana, le classifiche LIVE di oltre 250 tenniste.
Quello che per un analfabeta cole lei è un errore, per altri è un pregio E sa perchè??? Perchè il lunedì di ogni santa settimana, mentre altri siti aspettano il lunedì successivo per togliere i punti in uscita (riportati sul ranking in formato *.PDF sul sito della WTA), il programma del Sottoscritto Condonditore ha già, entro la mattinata del lunedì, la classifica LIVE aggiornata NON all’inizio della settimana, ma alla fine, visto che il programma del foglio Excel creato dal sottoscritto ignorante, ha una colonna dei “Punti in uscita”, e depura già – essendo questi punti in uscita un dato certo – la classifica ufficiale da questi punti.
In questo file, quotidianamente, vengono aggiunti i punti aggiornati coi risultati nei vari tornei.
Adesso afferra? Quello che un idiota come lei ha scambiato per un errore, è invece una anticipazione non fatta sui sogni giorgisti, ma sui NUMERI. Come sempre, “fatti separati dalle pugnette”
Insomma, una botta di ignoranza che è un unicum nel web. Coso, se vuole farsi una cultura. le metto a disposizione il mio file. Si faccia magari aiutare a decifrarlo da suo nipotino di terza media inferiore:
https://iltafano.typepad.com/tennisdelleragazze/Tennis%20femminile.xls
Se non riesce a modificarlo (perchè è un file non suo), se me lo chiede per carità sono anche disposto a spiegarle (sarà un lavoraccio improbo, dato il suo Q.I.), come si può modificare un file non suo.
P.S.: A beneficio di chi ci legge senza capire, posto “l’antefatto”, affinchè qualsiasi normodotato possa farsi un’idea su chi sia io e su chi sia lei.
——————————————————————
Questo il vergognoso commento diffamatorio di tale Octagon (n° 80 del 15-06-2022, ore 19:45):
Vedo che l’utente Tafanus ha studiato, ricordo ancora una sua gaffe spassosissima quando, non sapendo dell’esistenza della Davis giocatrice, credeva che si parlasse della Davis.. coppa!
La circostanza esatta consisteva in un utente che aveva scritto che una giocatrice, non ricordo quale, vincendo il suo incontro avrebbe poi dovuto incontrare la Davis, e lui si espresse dicendo che si era “guadagnata la Davis”.
E l’utente Tafanus insorse dandogli dell’ignorante, le donne giocano (giocavano) la Fed Cup, non la Davis!
Che tempi divertenti erano!
Ho inviato a questo troll seriale alcuni links al mio sito, dal quale qualsiasi normodotato avrebbe potuto dedurre che non ho MAI confuso la Davis,. con la davis. Solo un idiota poteva scriverlo, senza documentare mettendo un link al mio sciocchezzaio.
Ho chiesto a Octagon non le sue scuse (di cui non saprei cosa fare), ma una doverosa rettifica. Glielo ho chiesto più volte. Inutilmente. Allora, per dimostrare che non sono io ad essere un “attor comico” del web, ma Octagon ad essere un quacquaraquà, non mi resta che pubblicare ben altri 5 links che documentano la grande differenza che corre fra uomini, uominicchi e quacquaraquà
Sono links a miei scritti del 2013, 2014, 2015, fino al 2019 e 2020. Sono scritti che documentano come la differenza fra Davis e davis per me è SEMPRE stata chiara, mentre sfugge ad Octagon la differenza fra uomini e quacquaraquà
Octagon si rifiuta di rettificare le ridicole accuse da troll piuttosto stupido rivoltemi? Allora faccio sì che siano i fatti a sputtanarlo.
Octagon finchè non ti rassegnerai a rettificare le cazzate diffamatorie, continuerò a sputtanarti io, non con le barzellette, ma coi fatti.
Stammi bene. In calce, le “prove” che io non fossi in grado di distinguere fra Lauren Davis e Coppa Davis:
https://iltafano.typepad.com/tennisdelleragazze/2017/02/wta-doha-brutto-scivolone-di-roberta-vinci-battuta-nettamente-da-lauren-davis.html
https://iltafano.typepad.com/tennisdelleragazze/2020/02/tornei-wta-del-2-marzo-2020-le-entry-lists-aggiornate.html
https://iltafano.typepad.com/tennisdelleragazze/2019/11/ranking-movers-wta-rankings-update-2019-paolini-breaks-top-100.html?cid=6a00d83451654569e20240a4c84991200d#comment-6a00d83451654569e20240a4c84991200d
https://iltafano.typepad.com/tennisdelleragazze/2013/11/camila-giorgi-dentro-e-fuori.html
https://iltafano.typepad.com/tennisdelleragazze/2014/06/eastbourne-francesca-schiavone-nel-main-draw.html
https://iltafano.typepad.com/tennisdelleragazze/2015/08/toronto-grandi-novit%C3%A0-sul-fronte-del-doppio.html
—————————————————————–
Con calma, posterò anche le minchiate – sbagliate solo di 180°, che ha scritto sulle caratteristiche delle incordature delle racchette

Linguaggio inaccettabile (“coso”, “idiota”, “non normodotato”, “sputtanare)… però finché lo Staff te lo concede, ribadisco, fai bene a dimostrare quello che sei. Link che rimandato al TUO sito. Una quantità di errori non solo di battitura (capirai, la fretta…) ma anche grammaticali (“perchè”, sic) che a stare qua a farti le pulci come le fai te si perderebbe il week end.

Datti una calmata, chiedi scusa se sei capace, e torna a fare quello che ti riesce bene e cioé mettere i like o i dislike. Che quanto ti avventuri in disamine un minimo approfondite come questa fai delle figure clamorose.

Anche perché mettere i link ai tuoi articoli in cui parli di Lauren Davis DOPO averli modificati è facile. Sei tu il webmaster del tuo sito… un po’ come è facile cancellare gli articoli in cui dicevi peste e corna della “tamarra” Ostapenko, oggi di colpo invece una Madonnina per bene.

128
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
GI2 (Guest) 25-06-2022 12:28

Scritto da Tommaso

Scritto da GI2

Scritto da Tommaso

Scritto da Andrea m
Nessun piano b…nessuna novità

È lo stesso piano con cui è arrivata in semifinale battendo una Top10. Ma bisogna avere un cervello per capire, e non ripetere come i pappagallini ammaestrati.

Non entro nel merito delle affermazioni verso l’utente Andrea, ma una che ha il solo piano A se questo non funziona è destinata a perdere.
PS: oggi la Ostapenko ha pure addotato il piano B, ora tu che sei l’unico dotato di cervello sai dirmi qual’è?

Dunque conoscendo come gioca la Ostapenko direi che il piano B è per forza smorzate, lob, gioco a rete, slice bassissimo. Giusto? Ha giocato così? Oppure ha fatto il suo e lo ha fatto molto bene, meglio di Camila, e quindi ha vinto?

Ti è andata male, ritenta.

127
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Tafanus
Tommaso (Guest) 25-06-2022 12:28

Scritto da superboni
@ Lo Scriba (#3238521)
È mi pare che camila in una conferenza stampa ha spiegato che per scelta questo piano b non c’è, e robbes12 ha giustamente scritto che praticamente mai un piano b ti fa vincere partite che non puoi vincere semplicemente per il fatto che quel giorno il tuo avversario è più forte di te. Signori io vorrei solo ricordare l’ultimo roland garros, contro swiatek quante giocatrici hanno proposto un piano b? Se si che risultati hanno ottenuto? Un 15 in più? Per ottenere risultati l’unico modo è fare il tuo piano A al meglio, alla Giorgi è riuscito x 3 volte, ieri meno e l’avversario e stata brava, punto, semifinale in un 500,185 punti, 33000 euro, questo è quanto

Il piano B è una masturbazione mentale di chi non capisce di tennis ma vuole dire la sua a tutti i costi. Se poi chiedi quale sia il “piano B” la maggior parte delle volte è “la palla corta, una smorzata, uno slice”.

126
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lo Scriba 25-06-2022 12:15

Scritto da superboni
@ Lo Scriba (#3238521)
È mi pare che camila in una conferenza stampa ha spiegato che per scelta questo piano b non c’è, e robbes12 ha giustamente scritto che praticamente mai un piano b ti fa vincere partite che non puoi vincere semplicemente per il fatto che quel giorno il tuo avversario è più forte di te. Signori io vorrei solo ricordare l’ultimo roland garros, contro swiatek quante giocatrici hanno proposto un piano b? Se si che risultati hanno ottenuto? Un 15 in più? Per ottenere risultati l’unico modo è fare il tuo piano A al meglio, alla Giorgi è riuscito x 3 volte, ieri meno e l’avversario e stata brava, punto, semifinale in un 500,185 punti, 33000 euro, questo è quanto

Hai toccato un argomento interessante. Il tennis femminile è monocorde, la gran parte delle tenniste, non solo la Giorgi, entrano in campo con la loro idea tattica e non la mollano neanche se vengono sommerse da vincenti dell’avversaria.
È possibile che sia a causa di mancanza di talento piuttosto che di stolidità tattica.
Sostenere però che cambiare tattica non serva a far vincere partite altrimenti compromesse ce ne corre.

125
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Joe (Guest) 25-06-2022 12:02

Camila ha un gran talento confermato dai risultati e NON è in discussione.
Purtroppo, la sua carriera ha risentito della mancanza di una vera guida, un coach di talento avrebbe potuto portarla senza problemi in top ten, ma la storia la conosciamo e indietro non si torna.
Mi domando come si possano ottenere risultati migliori quando a bordo campo c’è l’inquietante e imbarazzante presenza di Spennacchiotto Rosicone, che passa la metà della partita a mangiarsi le unghie, infondendo “fiducia e tranquillità” in chi lo guarda.

124
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Toio (Guest) 25-06-2022 11:52

Scritto da superboni
Io c’è solo una cosa che non accetto di tanti commenti ed è questa, la giorgi numeri alla mano, ed i numeri non mentono, non sono una opinione, in carriera ha disputato 37 quarti di finale, 21 semifinali, e tranquilli che migliorerà ancora questi risultati che dicono che ha fatto una buonissima carriera, ma quando perde in semifinale tutti i non tifosi e io aggiungo anche persone che non capiscono di sport scrivono commenti idioti cancellando tutte le vittorie precedenti attaccando e ricordando solo la partita persa. E un po’ come se io che non amo la Trevisan avessi scritto dopo la semifinale del roland garros persa malamente commenti negativi sul suo torneo, cosa che non sono così stupido da fare. Qui dentro c’è gente che nel caso facesse un gran Wimbledon sarebbe capace di scrivere che è perché quest’anno è un torneo che non conta.Sminuire i risultati di una sportiva è la cosa più brutta che si può fare da dietro una tastiera perché ottenerli costa sudore, scrivere non costa niente, anche se ci sono tante persone che pensano che la giorgi non si allena, ha quel fisico e gioca da professionista da 15 anni solo per fortuna, mi spiace un po’ per certe persone

Amico: sono d’accordo su quasi tutto.
Sul “sudore” niente affatto: ci mancherebbe che a suon di milioni di euro non ci fossero “sudore e (talvolta) lacrime”…

123
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Hei Gujin (Guest) 25-06-2022 10:38

@ Toio (#3238560)

…e infatti, purtroppo, Giorgi-Halep è la partita che definirà il torneo della nostra beniamina, e l’unica che guarderò nella prima settimana.

122
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
superboni 25-06-2022 10:11

@ Lo Scriba (#3238521)

È mi pare che camila in una conferenza stampa ha spiegato che per scelta questo piano b non c’è, e robbes12 ha giustamente scritto che praticamente mai un piano b ti fa vincere partite che non puoi vincere semplicemente per il fatto che quel giorno il tuo avversario è più forte di te. Signori io vorrei solo ricordare l’ultimo roland garros, contro swiatek quante giocatrici hanno proposto un piano b? Se si che risultati hanno ottenuto? Un 15 in più? Per ottenere risultati l’unico modo è fare il tuo piano A al meglio, alla Giorgi è riuscito x 3 volte, ieri meno e l’avversario e stata brava, punto, semifinale in un 500,185 punti, 33000 euro, questo è quanto

121
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
superboni 25-06-2022 10:00

@ Tafanus (#3238538)

Caro Tafanus, allora vorrei ricordarle io una cosa, c’è stato un anno, purtroppo non ricordo con esattezza quale, in cui la giorgi si apprestava ad affrontare Wimbledon come resta di serie nr 32.
Questo avvenne per una manciata di punti sulla nr 33 di allora.
Vari blog di tennis tea cui questo è ubi tennis, che lei sul suo spesso denigra, ma non diciamolo, avevano anticipato di un paio di settimane la cosa stando correttamente una classifica live.
Lei su Tafanus il tennis delle ragazze scrisse che che queste persone per fanatismo nei confronti di camila Giorgi avevano attribuito erroneamente 30 punti in più alla marchigiana.
Io al tempo scrissi un commento sul suo blog dicendo che in realtà era lei che si sbagliava esattamente per il motivo opposto, la giorgi testa di serie a Wimbledon le fa salire troppi sangue al cervello e aveva sbagliato i calcoli.
Dopo il mio post che voleva dar solo notare un errore lei mi ha bannato dal suo sito.
Riguardo la giorgi in questi anni il suo blog è pieno di errori su camila, ma non di opinione, statistici perché lei pur di scrivere male è disposto ad alterare la realtà
Quindi non venga qui a fare ka morale per cortesia

120
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
superboni 25-06-2022 09:37

Io c’è solo una cosa che non accetto di tanti commenti ed è questa, la giorgi numeri alla mano, ed i numeri non mentono, non sono una opinione, in carriera ha disputato 37 quarti di finale, 21 semifinali, e tranquilli che migliorerà ancora questi risultati che dicono che ha fatto una buonissima carriera, ma quando perde in semifinale tutti i non tifosi e io aggiungo anche persone che non capiscono di sport scrivono commenti idioti cancellando tutte le vittorie precedenti attaccando e ricordando solo la partita persa. E un po’ come se io che non amo la Trevisan avessi scritto dopo la semifinale del roland garros persa malamente commenti negativi sul suo torneo, cosa che non sono così stupido da fare. Qui dentro c’è gente che nel caso facesse un gran Wimbledon sarebbe capace di scrivere che è perché quest’anno è un torneo che non conta.Sminuire i risultati di una sportiva è la cosa più brutta che si può fare da dietro una tastiera perché ottenerli costa sudore, scrivere non costa niente, anche se ci sono tante persone che pensano che la giorgi non si allena, ha quel fisico e gioca da professionista da 15 anni solo per fortuna, mi spiace un po’ per certe persone

119
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
-1: Tafanus
Toio (Guest) 25-06-2022 09:33

Scritto da Toio

Scritto da Tommaso

Scritto da orso46
Si può dire che Ostapenko non è nè la Marino nè la Tomova? Oppure qualcuno si offende? Facie entusiasmarsi quando si battono avversarie inferiori di 2 categorie…

E quando si battono le top10?

Diciamola così, allora: Camila ha battuto due giocatrici inconsistenti e una top 10 in disarmo, mostrando in quelle occasioni un gran gioco.
Appena il gioco si è fatto serio, Camila ha ceduto e, in altro messaggio, ho espresso il mio perchè.
Sei il più ardente sostenitore della Nostra (i tuoi incessanti post al riguardo lo dimostrano soprattutto a chi manifesta critiche al riguardo o disaccordo sul tifo eccessivo) ma non essere affranto: Camila farà certamente un ottimo Wimbledon perchè ha le qualità per farlo ed è in ottima forma malgrado il lungo stop.
Se escludiamo la polacca e qualche sorpresa derivante dalla Kvitova,
dalla Haddad Maya e dalla stessa lettone (che ieri è stata eccezionale ma è soggetta spesso a dei vuoti paurosi) le altre (alludo a quelle “brave”, ovviamente) sono tutte battibili a patto di non cadere in introversioni: limite evidente della Giorgi, manifestato in numerosi incontri con tenniste decisamente meno capaci di lei, al di là delle sciocchezze sul piano B

aggiungerei al gruppetto delle candidate (wimbledon) la Halep: sta tornando ad essere una roccia da fondo campo

118
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Giuli
Toio (Guest) 25-06-2022 09:11

Scritto da Tommaso

Scritto da orso46
Si può dire che Ostapenko non è nè la Marino nè la Tomova? Oppure qualcuno si offende? Facie entusiasmarsi quando si battono avversarie inferiori di 2 categorie…

E quando si battono le top10?

Diciamola così, allora: Camila ha battuto due giocatrici inconsistenti e una top 10 in disarmo, mostrando in quelle occasioni un gran gioco.
Appena il gioco si è fatto serio, Camila ha ceduto e, in altro messaggio, ho espresso il mio perchè.
Sei il più ardente sostenitore della Nostra (i tuoi incessanti post al riguardo lo dimostrano soprattutto a chi manifesta critiche al riguardo o disaccordo sul tifo eccessivo) ma non essere affranto: Camila farà certamente un ottimo Wimbledon perchè ha le qualità per farlo ed è in ottima forma malgrado il lungo stop.
Se escludiamo la polacca e qualche sorpresa derivante dalla Kvitova,
dalla Haddad Maya e dalla stessa lettone (che ieri è stata eccezionale ma è soggetta spesso a dei vuoti paurosi) le altre (alludo a quelle “brave”, ovviamente) sono tutte battibili a patto di non cadere in introversioni: limite evidente della Giorgi, manifestato in numerosi incontri con tenniste decisamente meno capaci di lei, al di là delle sciocchezze sul piano B

117
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Tafanus
Pier (Guest) 25-06-2022 09:09

Scritto da robdes12
Una volta per tutte non ho capito perchè, appena su supertennis o sulle riviste specializzate abbiano parlato di sto benedetto piano b in tanti si siano innamorati di una definizione che è solo pura ipotesi. Alcaraz se perde intensità, per quanto vario, che cosa fa? Perde. Idem per Nadal, Nole e tutti gli altri. Qual è il piano b con cui Tsitsipas raddrizza una partita storta? Qui dentro (e anche nelle proposizioni dei giornalisti di settore) si dà per scontato che il vero campione abbia la possibilità di passare da una routine sedimentata alle sperimentazioni che sono fuori dal suo range abituale di risorse a cui attingere. Puoi anche provare a fare qualche colpo in modo un po’ diverso, ma strutturare un intero match con un gioco opposto al proprio non vedo come si possa non solo attuare, ma addirittura ipotizzare. Non mi risulta che Mc Enroe in giornata no cominciasse a fare Lendl o Wilander, e viceversa. Per altro l’ultima giocatrice che forse variava davvero che io ricordi è stata la Henin, le altre maghe della palla di solito giocano vario ma tirando a velocità media, e se accelerano commettono anch’esse gratuiti. I forti vincono sempre e solo perchè in quel match sono in pieno controllo dei loro punti di forza o lo sono più dell’avversario, non certo perchè ad un certo punto hanno cominciato ad alzare lob o a andare sistematicamente a rete se questo non è nei loro schemi abituali di resa. Si dà per scontato che un timido possa essere estroverso, o che un permaloso possa essere accomodante. Perdonatemi, ma ogni volta che per qualsiasi giocatore tirate fuori questa leggenda metropolitana dei piani infiniti mi date l’impressione di essere dei semplicisti, quando non addirittura dei sempliciotti. Non esiste nessun settore in cui si trionfa proponendosi come altro da sè. Non in letteratura, arte, discipline o sport. E poi si può chiedere al prossimo di cambiare se si può dimostrare che chi lo propone ne sia capace. E’ il vecchio discorso delle bisacce di Giove: siamo capaci di vedere bene e stigmatizzare le insufficienze degli altri, ma dare poco credito a quelle che noi ci portiamo sulle spalle. Camila fa comunque un tennis di molto superiore alle qualità di tutti noi che qui dentro scriviamo. Perchè oggi giocasse così scarica lo sa forse lei, o il suo staff, oppure è nell’imponderabilità delle prestazioni degli esseri umani, che non sono autonomi. Ma ancora credete al motto you want you can? E’ piuttosto riduttivo e adolescenziale, lasciamolo a una società immatura come quella yankee, non a un’Europa che per accumulazione di eventi ha avuto tutto il diritto di diventare ben più disincantata. Il positivismo è morto e sepolto a inizio novecento, tranne che nei film hollywoodiani e nel mondo dello sport.

Quello che dici è abbastanza corretto ma convieni che, allora, ogni giocatrice dovrebbe scendere in campo speranzosa che l’altra sia in cattiva giornata, se avesse un gioco simile ma più incisivo.
Chi scrive a volte pensa ai tornei di 4a dove ad un certo punto chi subisce alza ma anche tra i professionisti esiste come non dare modo all’altro di giocare come vorrebbe: gestire il lungolinea, traiettorie (su terra o veloce non giochi uguale quindi si dovrebbe saperlo fare) ma la nostra è così.La guardo e la vedo cercare lo spazio, accelerare dove l’avversaria non c’è ma questa è lì che aspetta e a volte occorrerebbe temporeggiare, sapendolo fare. Ieri su un recupero Camila ha usato un back, profondo, e Jelena non è riuscita a gestirlo. Riprovare un paio di volte? Se la prima non entra giocala a 3/4, altrimenti doppio fallo o risposta vincente no? Mac non faceva Lendl ma attaccava Wilander con più attesa mentre con Edberg gli prendeva il tempo. E Wilander da fondo, subendo, attaccava Lendl.
Qualcosa si dovrebbe saper fare.

116
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tafanus 25-06-2022 08:51

Scritto da Octagon
Nella classifica che sarà pubblicata il prossimo lunedì 27 giugno Camila Giorgi, pur avendo ripetuto la semifinale ad Eastbourne dell’anno scorso, scenderà dagli attuali 1812 punti a 1787, perdendo i 25 punti extra che aveva guadagnato l’anno scorso partendo dalle qualificazioni, mentre per la Trevisan la sconfitta al primo turno a Bad Homburg è indolore sul piano dei punti, non avendo nulla in scadenza, resta a 1744 punti, pertanto non ci sarà alcuna variazione nell’ordine delle migliori tenniste italiane.
A causa delle note vicende per cui a Wimbledon quest’anno non saranno assegnati punti possiamo però già anticipare con certezza il ranking ufficiale del prossimo 11 luglio (come noto dopo la prima settimana di uno slam il ranking non viene aggiornato).
Camila Giorgi, comunque vada, non potrà aumentare il suo carico di punti, e nemmeno difendere i 70 punti della vittoria del primo turno dell’anno scorso. Pertanto nella classifica che sarà pubblicata l’11 luglio scenderà dai 1787 punti del prossimo lunedì a 1717.
Per contro la Trevisan perderà anche lei i 10 punti di Wimbledon dell’anno scorso (sconfitta al primo turno), ed anche i 25 punti della semifinale raggiunta al W100 ITF di Contrexville del 2021, ma le subentrano 20 punti per il primo turno di qualificazione superato a Madrid quest’anno, quindi complessivamente perderà solo 15 punti, e dagli attuali 1744 si ritroverà a 1729, quindi 12 punti più di Camila Giorgi.
Sorpasso che era stato già annunciato erroneamente tempo fa dopo il Roland Garros, anche da organi ufficiali, ancora annunciato come già avvenuto questa settimana da persone poco informate dei fatti, ma finalmente il prossimo 11 luglio, né prima né dopo, sarà ufficialmente certificato.
Si chiude un’epoca iniziata quasi cinque anni fa, precisamente l’11 settembre del 2017, o sarà solo un breve intermezzo, come già accadde per la Paolini tra dicembre 2019 e marzo 2020?
Vediamo cosa riusciranno a fare nei prossimi mesi le nostre ragazze, anche se sembra molto probabile che nel ranking di fine anno 2022 (YER) per la prima volta dal 2017 non sarà Camila Giorgi l’italiana con più punti, vista la pesante cambiale in scadenza dei 900 punti della vittoria nel 1000 WTA di Montreal .
Un cambio della guardia che a tempo debito meriterà adeguata considerazione.

Le “persone poco informate SUI fatti, in italiano, e non DEI fatti, in italiano. Ma sopravvoliamo, perchè se uno è ignorante, non lo si può mica alfabetizzare in un thread sul tennis di così elevata qualità…

Ma veniamo ai dati SBAGLIATI che un tizio come il sottoscritto, che scambia Lauren Davis per la Coppa Davis, poteva commnetter.

Coso, si faccia una cultura. Il “confonditore ha un database su Excel (ammesso che sappia cosa sia e come si usa) sul quale segue da 15 annu, ogni settimana, le classifiche LIVE di oltre 250 tenniste.

Quello che per un analfabeta cole lei è un errore, per altri è un pregio E sa perchè??? Perchè il lunedì di ogni santa settimana, mentre altri siti aspettano il lunedì successivo per togliere i punti in uscita (riportati sul ranking in formato *.PDF sul sito della WTA), il programma del Sottoscritto Condonditore ha già, entro la mattinata del lunedì, la classifica LIVE aggiornata NON all’inizio della settimana, ma alla fine, visto che il programma del foglio Excel creato dal sottoscritto ignorante, ha una colonna dei “Punti in uscita”, e depura già – essendo questi punti in uscita un dato certo – la classifica ufficiale da questi punti.

In questo file, quotidianamente, vengono aggiunti i punti aggiornati coi risultati nei vari tornei.

Adesso afferra? Quello che un idiota come lei ha scambiato per un errore, è invece una anticipazione non fatta sui sogni giorgisti, ma sui NUMERI. Come sempre, “fatti separati dalle pugnette”

Insomma, una botta di ignoranza che è un unicum nel web. Coso, se vuole farsi una cultura. le metto a disposizione il mio file. Si faccia magari aiutare a decifrarlo da suo nipotino di terza media inferiore:

https://iltafano.typepad.com/tennisdelleragazze/Tennis%20femminile.xls

Se non riesce a modificarlo (perchè è un file non suo), se me lo chiede per carità sono anche disposto a spiegarle (sarà un lavoraccio improbo, dato il suo Q.I.), come si può modificare un file non suo.

P.S.: A beneficio di chi ci legge senza capire, posto “l’antefatto”, affinchè qualsiasi normodotato possa farsi un’idea su chi sia io e su chi sia lei.
——————————————————————

Questo il vergognoso commento diffamatorio di tale Octagon (n° 80 del 15-06-2022, ore 19:45):

Vedo che l’utente Tafanus ha studiato, ricordo ancora una sua gaffe spassosissima quando, non sapendo dell’esistenza della Davis giocatrice, credeva che si parlasse della Davis.. coppa!

La circostanza esatta consisteva in un utente che aveva scritto che una giocatrice, non ricordo quale, vincendo il suo incontro avrebbe poi dovuto incontrare la Davis, e lui si espresse dicendo che si era “guadagnata la Davis”.
E l’utente Tafanus insorse dandogli dell’ignorante, le donne giocano (giocavano) la Fed Cup, non la Davis!

Che tempi divertenti erano!

Ho inviato a questo troll seriale alcuni links al mio sito, dal quale qualsiasi normodotato avrebbe potuto dedurre che non ho MAI confuso la Davis,. con la davis. Solo un idiota poteva scriverlo, senza documentare mettendo un link al mio sciocchezzaio.

Ho chiesto a Octagon non le sue scuse (di cui non saprei cosa fare), ma una doverosa rettifica. Glielo ho chiesto più volte. Inutilmente. Allora, per dimostrare che non sono io ad essere un “attor comico” del web, ma Octagon ad essere un quacquaraquà, non mi resta che pubblicare ben altri 5 links che documentano la grande differenza che corre fra uomini, uominicchi e quacquaraquà

Sono links a miei scritti del 2013, 2014, 2015, fino al 2019 e 2020. Sono scritti che documentano come la differenza fra Davis e davis per me è SEMPRE stata chiara, mentre sfugge ad Octagon la differenza fra uomini e quacquaraquà

Octagon si rifiuta di rettificare le ridicole accuse da troll piuttosto stupido rivoltemi? Allora faccio sì che siano i fatti a sputtanarlo.

Octagon finchè non ti rassegnerai a rettificare le cazzate diffamatorie, continuerò a sputtanarti io, non con le barzellette, ma coi fatti.

Stammi bene. In calce, le “prove” che io non fossi in grado di distinguere fra Lauren Davis e Coppa Davis:

https://iltafano.typepad.com/tennisdelleragazze/2017/02/wta-doha-brutto-scivolone-di-roberta-vinci-battuta-nettamente-da-lauren-davis.html

https://iltafano.typepad.com/tennisdelleragazze/2020/02/tornei-wta-del-2-marzo-2020-le-entry-lists-aggiornate.html

https://iltafano.typepad.com/tennisdelleragazze/2019/11/ranking-movers-wta-rankings-update-2019-paolini-breaks-top-100.html?cid=6a00d83451654569e20240a4c84991200d#comment-6a00d83451654569e20240a4c84991200d

https://iltafano.typepad.com/tennisdelleragazze/2013/11/camila-giorgi-dentro-e-fuori.html

https://iltafano.typepad.com/tennisdelleragazze/2014/06/eastbourne-francesca-schiavone-nel-main-draw.html

https://iltafano.typepad.com/tennisdelleragazze/2015/08/toronto-grandi-novit%C3%A0-sul-fronte-del-doppio.html
—————————————————————–

Con calma, posterò anche le minchiate – sbagliate solo di 180°, che ha scritto sulle caratteristiche delle incordature delle racchette

115
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Tafanus
-1: Giuli, Lo Scriba
Spigolo (Guest) 25-06-2022 08:48

Scritto da Pier

Scritto da Il gatto di Monticone
Perdere 6-2 6-2 contro una tennista in sovrappeso di almeno 20 kg è una brutta cosa…purtroppo quando manca totalmente il servizio questi sono i risultati

Capitava a tutte quelle che incontravano Serena a dire il vero.
Il tennis è simile al pugilato, se hai la “castagna” anche da fermo fai malissimo. In più non trascuriamo un aspetto: la Ostapenko per tirare si piega, si sposta, lo spazio dalla palla è corretto. Puoi spostarla ma occhio, è più rapida di una Kvitova ad esempio e la palla la vede prima per cui si fa trovare al posto giusto.
Muoverla in avanti? Se hai mano, tanta mano perché la cannonata non l’addormenti se non ti chiami Barty.

114
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lo Scriba 25-06-2022 08:25

Scritto da flx
@ Nino88 (#3237885)
dire che la lettone oggi è stata più forte non basta, usala tu la testa perché non se ne può più di questa menata del piano B quando vedrò un tennista applicarlo allora ci credo, ogni tennista ha il suo tennis e con quello gioca

Avere un piano b non significa che se sono un giocatore da fondo improvvisamente mi trasformo in un giocatore serve and volley o se sono un giocatore regolare come per incanto comincio a tirare missili da fondo campo.
Il piano b significa che propongo colpi con effetti diversi, angolazioni differenti.
Significa che non servo sempre allo stesso modo, ma vario giocandolo piatto, in slice, in kick. Significa che vado un pò di più a rete, gioco qualche smorzata, non colpiscono sempre alla stessa velocità.

113
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Tafanus, pmiroddi
-1: Mainardi_basta_la_parola
Lo Scriba 25-06-2022 08:14

Scritto da Mainardi_basta_la_parola

Scritto da SGT76

Scritto da paolonis
Quindi la Ostapenko: 1)è brutta; 2)è un barilotto di grasso; 3)oggi era anche vestita malissimo.
Però, visto che ha vinto 6-2 6-2, e che il sito si chiama livetennis, non è che si riesce a parlare anche un po’ di tennis?

Quoto in pieno..Forumisti tuttologi nutrizio/stilisti

Da quale pulpito poi. Ma che male hanno fatto a dire la pura e semplice verità? E impara a scrivere: usi la punteggiatura come uno di prima elementare

Hai il nickname che ti meriti: fai lo stesso effetto della pasticca da cui hai preso il motto.
Non te la prendere: ho detto la pura e semplice verità.

112
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Mainardi_basta_la_parola
Giovanni Battista (Guest) 25-06-2022 08:14

Va beh, dai….niente piano B ma un gran bel lato B…
La Ostapenko, però, è veramente un personaggio!

111
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lo Scriba 25-06-2022 08:12

Scritto da enzolabarbera1938@libero.it
@ SGT76 (#3238144)
È va bè, ci si puó anche distrarre un attimino. Tennisticamente la Jelena è molto bravo, ma non si puó evitare di muovere qualche critica sul suo fisico sgraziato, rotondeggiante, sul doppio mento e la rotondità del viso. Che c’è di male? Fa cronaca. Se dico che Petra Kvitova si è ingobbita, le faccio forse un offesa? Prendete la vita meno sul serio enzo

Sei un gran maleducato.
Non ti offendere: prendi la vita meno sul serio.

110
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Thetis.
Hair49 (Guest) 25-06-2022 08:10

Anche a me il body language, l’atteggiamento, la mimica di Ostapenko non dispiacciono affatto, dal punto di vista dell’appeal visivo siamo messi malissimo, non ha nulla di gradevole nemmeno l’abbigliamento, non capisco il sovrappeso così evidente, certo si muove bene e credo che abbia avuto la sua influenza giocare il doppio e anche a buon livello, sottopone però il corpo ad uno stress supplementare che potrebbe contenere, è quasi più in carne della Incontrada che deve solo recitare

109
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tommaso (Guest) 25-06-2022 07:59

Scritto da puffe

Scritto da franco
9 game vinti con Haddad Maia e Ostapenko. Ma Camila si rifarà vincendo Wimbledon.

Sicuro sicuro….. basta che non perda al primo turno contro chichessia.

Si sa già chi sarà, basta informarsi.

108
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Tommaso (Guest) 25-06-2022 07:58

Scritto da Tafanus

Scritto da Maribu
Se vogliamo parlare della personalità delle due tenniste non c’è confronto : la Ostapenko è simpaticissima con le sue smorfie e il suo gesticolare, la Giorgi invece è antipatica con il suo atteggiamento robotico e amorfo.
Se vogliamo parlare di tennis le cose non cambiano.
A ognuno la sua opinione.

Complimenti e grazie per il tuo commento. Spero che qualcuno ci mediti sopra-

Come hai fatto tu cancellando dal tuo blog gli articoli contro la tamarra Ostapenko che ringhia contro tutti? Oggi che ha battuto la Giorgi magicamente tutto sparito. Ah ma per fortuna ci sono alcuni anfratti del blog che ti sei dimenticato di disinfettare.

107
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
robdes12 25-06-2022 06:56

@ Antonio (#3238160)

In realtà le ha introdotte, sempre non limite del suo modo di vedere il tennis. Nel torneo ha alternato spesso dritti piatti ad altri con parabola più arrotata, e ha anche fatto qualche risposta bloccata o a parabola, oltre che un paio di back. Ecco, se vogliamo dovrebbe usare di più il rovescio tagliato, che sa fare, come si è visto nella finale su erba da lei vinta con la Bencic. In questo torneo abbiamo visto pure una contro-corta e qualche difesa con rovescio tagliato, e quindi non è che non sappia fare, è proprio una scelta voluta, come avviene con Sinner. Se non ti senti sicuro con un colpo, puoi tentarlo giusto come gesto di disperazione, ma senza crederci. Camila è un’ottima giocatrice, ma non è mai stata una campionessa, per motivi che nessuno è mai riuscito a spiegare efficacemente. Non ha mai detto che avrebbe vinto Wimbledon, quello fu suo padre, ha semplicemente dichiarato che le piacerebbe vincere Wimbledon, come è per tutte le altre. Nè le si può rimproverare di non avere i comportamenti da scimmiette ammaestrate del marketing tennistico di quasi tutte le altre. Mi pare che con alcune giocatrici, fuori dal momento agonistico, sia in buoni rapporti (Cornet, Garcia Pliskova e alcune altre) per cui non penso sia così algida come la si dipinge. Poco garbata quando finisce la partita con l’avversaria? Non mi pare che Sabalenka o Muguruza quando perdono siano così effusive con l’avversaria vincente, per citare solo due nomi.

106
Replica | Quota | -1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Giuli
Sudtyrol (Guest) 25-06-2022 06:55

Scritto da Taxi Driver
la Ostapenko è almeno 15 kg sul suo peso ideale e quindi la Giorgi, se avesse giocato di palle corte oppure di smorzate o di angolazioni costanti, come minimo la sfiancava già al primo set…..ma essendo la nostra bella toscana con poco acume tattico ha preferito buttarla sulla forza e quell’altra che è un armadio a tre ante la ha asfaltata….ennesima occasione buttata al vento

La nostra Toscana?

105
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Thetis.
robdes12 25-06-2022 06:45

@ PaneCiok (#3237832)

A comunque vinto tre tornei e fatto la maggior parte delle sue finali dopo Wimbledon, non ho mica parlato di tornei vinti a raffica. Qui si dà per scontato che debba perdere tutti i prossimi incontri al primo turno, per cui spariti i 900 punti post-olimpici precipiti in classifica. Ma è già scritto che avverrà? Guardati i risultati delle sue annate precedenti, e verifica in quali momenti a guadagnato più punti. Già dal torneo precedente si preconizzava che non sarebbe arrivata molto avanti a Eastbourne e quindi avrebbe perso posizioni: invece ha fatto lo stesso percorso dell’anno precedente. E se fosse lo stesso anche a in Canada?

104
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Giuli, Tafanus
robdes12 25-06-2022 06:37

@ Tafanus (#3238175)

Detto da uno che si rivela un guru di simpatia trovo i tuoi soliti scarabocchi astiosi quasi esilaranti. Attento, sei vicino al crinale che separa il comico dal grottesco. Se poi tu e l’altro campione di esegesi ci voleste spiegare in che cosa consista la simpatia della Ostapenko (che se non ricordo male ha avuto prima amicizia poi inimicizia con Kasatkina) ci fareste un gran favore. Forse simpatico è diventato sinonimo di buffo, visti i numerosi tic della lettone? Che poi, da par suo, gioca un tennis pieno di variazioni da sempre, tutto un arpeggio di tocchi, back, chop, drop-shot, lob, voleè e quant’altro. Non vi viene mai in mente che con certi giudizi voi vi crediate dei soloni autoeletti, ossia che siate arroganti e supponenti, e quindi non esattamente “simpatici”?
ps. Puoi recriminare ad libitum, ma come sai io nemmeno leggo le considerazioni che puoi fare su di me; obietto solo se attacchi Camila, per il resto ciò che scrivi è come se fosse un post in bianco. Divertiti sul tuo blog con i frizzi e lazzi che preferisci.

103
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Giuli, Tafanus
Supermello 25-06-2022 05:17

Scritto da orso46
Si può dire che Ostapenko non è nè la Marino nè la Tomova? Oppure qualcuno si offende? Facie entusiasmarsi quando si battono avversarie inferiori di 2 categorie…

Eh va beh orso un po’ di obbiettivita non guasta, 2 categorie sotto?? E la muguruza allora lo é di 3?la ostapenko se è in forma é imbattibile, non lo dico io, lo ha detto la swiatek, il piano b della giorgi poteva essere sguinzagliare il padre è farla innervosire….. Palle corte lob ecc le ha provate la swiatek e ha perso con l ostapenko

102
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
superboni 25-06-2022 03:51

@ Taxi Driver (#3238247)

Eravamo in semifinale, quarta partita di quella che tu dici in sovrappeso di 15 kg, ma perché alla tua tattica non ci hanno pensato nemmeno le tre avversarie con cui ha vinto prima? Sai perché? Perché sparate solo un mucchio di c..

101
Replica | Quota | -2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
-1: Giuli, Tafanus