Notizie dal Mondo Copertina, Generica

Boris Becker e la frecciatina a Novak Djokovic

02/04/2017 08:16 22 commenti
Boris Becker e la frecciatina a Novak Djokovic
Boris Becker e la frecciatina a Novak Djokovic

Boris Becker, ex numero uno del mondo ed ex allenatore di Novak Djokovic, ha utilizzato il proprio account Twitter durante il match tra Roger Federer e Nick Kyrgios per inviare un messaggio al suo pupillo serbo, con il quale ha collaborato sino al termine della scorsa stagione.

“Spero che il mio Novak Djokovic stia guardando. È arrivata l’ora di pulirsi le scarpe, sistemare le racchette e tornare al lavoro…”, ha commentato Becker.


Lorenzo Carini


TAG: ,

22 commenti. Lasciane uno!

Pierluigi78 (Guest) 03-04-2017 01:05

Djokovic…Nadal….tutti grandi campioni ma a quel livello ci sono arrivati spremendo il fisico e la psiche….federer è un talento naturale…infatti si è preservato piu a lungo…

22
Pierluigi78 (Guest) 03-04-2017 01:04

Djokovic…Nadal….tutti grandi campioni ma a quel livello ci sono arrivati spremendo il fisico e la psiche

21
io (Guest) 02-04-2017 20:18

Scritto da Luca Martin
Che piega triste ha preso la storia di Novak!
E dire che quando avevo letto il suo libro mi aveva entusiasmato.
Sembrava di avere a che fare con un maestro Taoista applicato al Tennis.
Pochi mesi dopo essere stato brincato con quella attrice indiana è iniziato il suo declino totale. A nulla sono valsi i tentativi di rientrare in carreggiata.
Il Campione sembra essersi smarrito. E Boris Becker non può che testimoniare una realtà palese ed acclarata.

Pensa cosa dev’essere stata quell’attrice… brrr!

20
Luca Martin (Guest) 02-04-2017 20:07

Che piega triste ha preso la storia di Novak!
E dire che quando avevo letto il suo libro mi aveva entusiasmato.
Sembrava di avere a che fare con un maestro Taoista applicato al Tennis.
Pochi mesi dopo essere stato brincato con quella attrice indiana è iniziato il suo declino totale. A nulla sono valsi i tentativi di rientrare in carreggiata.
Il Campione sembra essersi smarrito. E Boris Becker non può che testimoniare una realtà palese ed acclarata.

19
Mats 02-04-2017 18:42

Scritto da Roberto
@ Sandrone (#1804167)
Più che svogliatezza direi mancanza di stimoli, di fame di vittorie..
Col suo tipo di gioco, se nn sei mentalmente focalizzato sul tennis al 100%, sia lui che Murray nn vincono.

Ma in questo caso mancanza di stimoli e svogliatezza sono sinonimi.
Ovvio che dopo aver dominato il circuito a lungo ed aver raggiunto la tanto agognata vittoria al RG siano venuti a mancare gli stimoli

18
Roberto (Guest) 02-04-2017 17:08

@ Sandrone (#1804167)

Più che svogliatezza direi mancanza di stimoli, di fame di vittorie..
Col suo tipo di gioco, se nn sei mentalmente focalizzato sul tennis al 100%, sia lui che Murray nn vincono.

17
Giovanni pollio (Guest) 02-04-2017 17:05

Purtroppo per Djokovic non credo che possa competere con i veri campioni come Federer,Nadal e adesso Kyrgios.lui ha vinto finché il suo fisico è stato al 100%,come è sceso di poco non è riuscito a sopperire con la grande tecnica e intelligenza che hanno i tennisti che ho nominato prima.Djocovic a mio avviso è una meteora come Murray e fra non molto spariranno nell’immenso e stratosfericamente difficile universo tennistico

16
Giuseppespartano (Guest) 02-04-2017 14:18

Caspita. Non c’è che dire,una bella frecciatina,ma bella grossa dal tedesco riferita al serbo 😀

15
Marina (Guest) 02-04-2017 14:13

Se non ricordo male Nole ha battuto sia federer che nadal quando erano al loro meglio!Ora vincono perché gli altri non ci sono….

14
LuchinoVisconti (Guest) 02-04-2017 13:44

Come detto da un’altra parte, solo un bel divorzio potrebbe riportare Djokovic a competere per il n. 1

13
scrotal (Guest) 02-04-2017 13:35

Scritto da makko
Becker, come suol dirsi, conosce il suo pollo, sa che la debolezza del serbo è sempre stata l’invidia per Federer, pertanto ha voluto agire su questo tasto per pungolarlo. ..

sagace commento il tuo 😎

12
Antonio (Guest) 02-04-2017 12:24

Djoko era tornato ma ha preso 2 scoppole da Kyrgios ad Acapulco e Indian Wells,non l’ha visto tutto ciò Boris?

11
makko (Guest) 02-04-2017 12:22

Becker, come suol dirsi, conosce il suo pollo, sa che la debolezza del serbo è sempre stata l’invidia per Federer, pertanto ha voluto agire su questo tasto per pungolarlo. ..

10
Haas78 (Guest) 02-04-2017 12:02

@ Peppe (#1804200)

In effetti, fateci vedere tante finali tra lo spagnolo e lo svizzero

9
Haas78 (Guest) 02-04-2017 12:01

@ Cristiano Cant (#1804282)

Per favore, non esageriamo 😆

8
Cristiano Cant (Guest) 02-04-2017 11:55

Solo Dio potrebbe battere Federer, ma non a tennis.

7
luigi (Guest) 02-04-2017 11:14

Scritto da Marco garda
Ci vorrebbe a Quinzi un allenatore come Boris . .

io propongo il mago Otelma

6
Lore_LjubO 02-04-2017 10:59

Scritto da Marco garda
Ci vorrebbe a Quinzi un allenatore come Boris . .

Per fare cosa? Credi davvero che se uno non passa i primi turni challenger è solo perchè non si impegna? Kyrgios fa semifinali 1000 e non ce l’ha nemmeno l’allenatore

5
Marco garda (Guest) 02-04-2017 10:49

Ci vorrebbe a Quinzi un allenatore come Boris . .

4
Peppe (Guest) 02-04-2017 09:56

Ma perché non si i fatti suoi !!!

3
radar 02-04-2017 08:56

Ahahah grande Boris! 😛
Credo che Nole sarà incentivato a rimettersi sotto e in sesto proprio dal vedere redivivi Federer e Nadal.
La rivalità con quei 2 è la luce in fondo al tunnel dei suoi problemi.

2
Sandrone (Guest) 02-04-2017 08:38

Infatti tutti sanno che il problema di Nole è sempre stata la svogliatezza…ma fammi il piacere Becker, hai la sensibilità veramente sotto i piedi.
Prova invece a capire quale meccanismo si è inceppato nella testa della persona che ti era stata affidata e magari fatti un esamino di coscienza.

1