Us Open 2016 Copertina, Entry List, WTA

Us Open: Entry list Femminile. Francesca Schiavone entra in tabellone

21/07/2016 12:50 24 commenti
Francesca Schiavone classe 1980, ha vinto il Roland Garros nel 2010
Francesca Schiavone classe 1980, ha vinto il Roland Garros nel 2010

Questa l’entry list degli Us Open che inizieranno dal prossimo 29 agosto.

Francesca Schiavone è entrata in tabellone.

(Clicca per vedere l'entry list)
US Open Inizio torneo: 29/08/2016 | Ultimo agg.: 21/08/2016 13:59

Main Draw (cut off: 101 - Data entry list: 18/07/16 - Special Exempts: 0/0)

  • 1. Williams
  • 2. Kerber
  • 3. Muguruza
  • 4. Radwanska
  • 5. Halep
  • 6. Azarenka
  • 7. Williams
  • 8. Vinci
  • 9. Suárez Navarro
  • 10. Kuznetsova
  • 11. Keys
  • 12. Cibulkova
  • 13. Kvitova
  • 14. Stosur
  • 15. Bacsinszky
  • 16. Bencic
  • 17. Pliskova
  • 18. Konta
  • 19. Pavlyuchenkova
  • 20. Svitolina
  • 21. Bertens
  • 22. Strycova
  • 23. Stephens
  • 24. Vesnina
  • 25. Errani
  • 26. Ivanovic
  • 27. Jankovic
  • 28. Peng*pr
  • 29. Safarova
  • 30. Kasatkina
  • 31. Makarova
  • 32. Begu
  • 33. Garcia
  • 34. Puig
  • 35. Mladenovic
  • 36. Vandeweghe
  • 37. Doi
  • 38. Beck
  • 39. Ostapenko
  • 40. Petkovic
  • 41. Siegemund
  • 42. Bouchard
  • 43. Tsurenko
  • 44. Babos
  • 45. Wickmayer
  • 46. Putintseva
  • 47. Gavrilova
  • 48. Friedsam
  • 49. Shvedova
  • 50. Sevastova
  • 51. Flipkens
  • 52. Cornet
  • 53. Lepchenko
  • 54. Schmiedlova
  • 55. Kovinic
  • 56. Brengle
  • 57. Bondarenko
  • 58. Rogers
  • 59. Wozniacki
  • 60. Baroni
  • 61. Gasparyan
  • 62. Niculescu
  • 63. Zhang
  • 64. Mchale
  • 65. Watson
  • 66. Voskoboeva*pr
  • 67. Pironkova
  • 68. Parmentier
  • 69. Buyukakcay
  • 70. Wang
  • 71. Chirico
  • 72. Falconi
  • 73. Gibbs
  • 74. Golubic
  • 75. Goerges
  • 76. Zheng
  • 77. Hibino
  • 78. Mariño
  • 79. Giorgi
  • 80. Riske
  • 81. Barthel
  • 82. Hsieh
  • 83. Lisicki
  • 84. Larsson
  • 85. Allertova
  • 86. Broady
  • 87. Knapp
  • 88. Osaka
  • 89. Linette
  • 90. Cirstea
  • 91. Kontaveit
  • 92. Nara
  • 93. Hercog
  • 94. Diatchenko*pr
  • 95. Siniakova
  • 96. Konjuh
  • 97. Witthoeft
  • 98. Pereira
  • 99. Kozlova
  • 101. Sharapova
  • 102. Arruabarrena
  • 103. Sakkari
  • 104. Schiavone
  • 105. Crawford
  •  

Alternates

  • 1. Tig (106)
  • 2. Sasnovich (107)
  • 3. Rodina (108)
  • 4. Voegele (109)
  • 5. Mattek Sands (110)
  • 6. Rybarikova (111)
  • 7. Paszek (112)
  • 8. Vekic (113)
  •  

TAG: , , , , ,

24 commenti. Lasciane uno!

EmoticonFrank (Guest) 21-07-2016 23:15

Scritto da nino88
‘Penso che la più forte tennista italiana in assoluto sia stata la Pennetta!
Ho vari argomenti per dire ciò…’

‘faccina che alza cartello con scritto: l’ormone ostacola la ragione’

24
utente non registrato 21-07-2016 21:07

e gli head to head non contano?

23
proio 21-07-2016 20:28

Scritto da cips2

Scritto da proio

Scritto da cips2

Scritto da nino88
@ tinapica (#1649277)
Penso che la più forte tennista italiana in assoluto sia stata la Pennetta!
Ho vari argomenti per dire ciò:
1)la Pennetta ha vinto più titoli Wta rispetto alla Schiavone
2) pesando per importanza i vari successi, la Pennetta può contare su vittorie dell’US OPEN, INDIAN WELLS E un premier
La Schiavone conta il Roland Garros e il premier di Mosca
3) La Pennetta é stata anche n. 1 al mondo di doppio e ha vinto il master. La Schiavone Buona doppiata ma non eccelsa
4) la Pennetta ha vinto più Fed Cup
5) il best ranking migliore è della Schiavone n. 4 invece la Pennetta n. 6

hai ragione come risultati la pennetta è stata di poco superiore alla schiavo, grazie all’ultimo exploit, senza il quale cio non sarebbe vero…. ma come talento in assolluto la schiavone è la n°1 tra le sue contemporanee.

Secondo me la Schiavo rimane un gradino sopra perché:
1. oltre alla vittoria slam vanta anche una finale, il che la rende tra le poche giocatrici che sono state in grado in carriera di issarsi fino agli ultimi gradini di uno slam, senza fermarsi ad una vittoria o a un caso isolato;
2. best ranking più alto;
3. Flavia, fuorché agli US Open e un quarto di finale a fine carriera in Australia, non ha raggiunto mai risultati degni di nota negli altri slam, il che è abbastanza grave.
I risultati in doppio, onestamente, nonc’entrano proprio nulla.

queste le statistiche negli slam:
penna 80w/48s
schiavo 104w/62s
non mi sembra che ci sia una netta prevalenza della schiavo, che vanta quarti di finale a W,US,AO vittoria + 1 finale RG.
penna invece ha quarti AO, 4t RG e W, vittoria US.

Non c’è una netta prevalenza, hai ragione. Come non c’è una netta prevalenza in nessuna statistica dell’una rispetto all’altra.
Tuttavia, la prevalenza negli slam (seppur non netta) della Schiavo rispetto a Flavia mi sembra il parametro più rilevante tra i vari, essendo relativa ai tornei che contano.
Tra l’altro, non il mio riferimento agli slam non era tanto alle vittorie in numero assoluto, quanto più ai risultati ottenuti in ciascuno, e il fatto che Flavia vanti in 2 slam come miglior risultato un quarto turno è una lacuna importante, seppur rimanga una campionessa.

22
cips2 (Guest) 21-07-2016 19:12

Scritto da proio

Scritto da cips2

Scritto da nino88
@ tinapica (#1649277)
Penso che la più forte tennista italiana in assoluto sia stata la Pennetta!
Ho vari argomenti per dire ciò:
1)la Pennetta ha vinto più titoli Wta rispetto alla Schiavone
2) pesando per importanza i vari successi, la Pennetta può contare su vittorie dell’US OPEN, INDIAN WELLS E un premier
La Schiavone conta il Roland Garros e il premier di Mosca
3) La Pennetta é stata anche n. 1 al mondo di doppio e ha vinto il master. La Schiavone Buona doppiata ma non eccelsa
4) la Pennetta ha vinto più Fed Cup
5) il best ranking migliore è della Schiavone n. 4 invece la Pennetta n. 6

hai ragione come risultati la pennetta è stata di poco superiore alla schiavo, grazie all’ultimo exploit, senza il quale cio non sarebbe vero…. ma come talento in assolluto la schiavone è la n°1 tra le sue contemporanee.

Secondo me la Schiavo rimane un gradino sopra perché:
1. oltre alla vittoria slam vanta anche una finale, il che la rende tra le poche giocatrici che sono state in grado in carriera di issarsi fino agli ultimi gradini di uno slam, senza fermarsi ad una vittoria o a un caso isolato;
2. best ranking più alto;
3. Flavia, fuorché agli US Open e un quarto di finale a fine carriera in Australia, non ha raggiunto mai risultati degni di nota negli altri slam, il che è abbastanza grave.
I risultati in doppio, onestamente, nonc’entrano proprio nulla.

queste le statistiche negli slam:
penna 80w/48s
schiavo 104w/62s
non mi sembra che ci sia una netta prevalenza della schiavo, che vanta quarti di finale a W,US,AO vittoria + 1 finale RG.
penna invece ha quarti AO, 4t RG e W, vittoria US.

21
proio 21-07-2016 18:13

Scritto da cips2

Scritto da nino88
@ tinapica (#1649277)
Penso che la più forte tennista italiana in assoluto sia stata la Pennetta!
Ho vari argomenti per dire ciò:
1)la Pennetta ha vinto più titoli Wta rispetto alla Schiavone
2) pesando per importanza i vari successi, la Pennetta può contare su vittorie dell’US OPEN, INDIAN WELLS E un premier
La Schiavone conta il Roland Garros e il premier di Mosca
3) La Pennetta é stata anche n. 1 al mondo di doppio e ha vinto il master. La Schiavone Buona doppiata ma non eccelsa
4) la Pennetta ha vinto più Fed Cup
5) il best ranking migliore è della Schiavone n. 4 invece la Pennetta n. 6

hai ragione come risultati la pennetta è stata di poco superiore alla schiavo, grazie all’ultimo exploit, senza il quale cio non sarebbe vero…. ma come talento in assolluto la schiavone è la n°1 tra le sue contemporanee.

Secondo me la Schiavo rimane un gradino sopra perché:
1. oltre alla vittoria slam vanta anche una finale, il che la rende tra le poche giocatrici che sono state in grado in carriera di issarsi fino agli ultimi gradini di uno slam, senza fermarsi ad una vittoria o a un caso isolato;
2. best ranking più alto;
3. Flavia, fuorché agli US Open e un quarto di finale a fine carriera in Australia, non ha raggiunto mai risultati degni di nota negli altri slam, il che è abbastanza grave.

I risultati in doppio, onestamente, nonc’entrano proprio nulla.

20
rip (Guest) 21-07-2016 17:43

Fine anno scorso, se non avesse avuto il calo avrebbe partecipato agli AO ed ora sarebbe di gran lunga la prima in GS consecutivi @ Sottile (#1649261)

19
cips2 (Guest) 21-07-2016 17:27

Scritto da nino88
@ tinapica (#1649277)
Penso che la più forte tennista italiana in assoluto sia stata la Pennetta!
Ho vari argomenti per dire ciò:
1)la Pennetta ha vinto più titoli Wta rispetto alla Schiavone
2) pesando per importanza i vari successi, la Pennetta può contare su vittorie dell’US OPEN, INDIAN WELLS E un premier
La Schiavone conta il Roland Garros e il premier di Mosca
3) La Pennetta é stata anche n. 1 al mondo di doppio e ha vinto il master. La Schiavone Buona doppiata ma non eccelsa
4) la Pennetta ha vinto più Fed Cup
5) il best ranking migliore è della Schiavone n. 4 invece la Pennetta n. 6

hai ragione come risultati la pennetta è stata di poco superiore alla schiavo, grazie all’ultimo exploit, senza il quale cio non sarebbe vero…. ma come talento in assolluto la schiavone è la n°1 tra le sue contemporanee. :cool:

18
Giuseppespartano (Guest) 21-07-2016 16:26

Scritto da Yes2.0

Scritto da tinapica
@ rip (#1649240)
Io adoro Francesca (per capirci: per me é la più forte giocatrice italiana di ogni epoca) per le emozioni regalateci nel passato così come nel presente ma non fu la sfortuna ad impedirle il primato di partecipazioni consecutive perché non si infortunó. Semplicemente non riuscí a passare le quali a Melbourne e questa non è sfortuna ma un suo demerito.

Sono d’accordo. Tra l’altro, Francesca giocò quelle qualificazioni esprimendo un tennis imbarazzante, non degno di una wild card slam.
Poi io sono convinto che l’obiettivo mancato in Australia le abbia permesso di vincere pochi mesi dopo il torneo di Rio. Vincere un wta a 36 anni mi sembra un traguardo molto più importante di una serie di partecipazioni consecutive raggiunte con l’aiutino della WC.

17
nino88 (Guest) 21-07-2016 16:24

@ tinapica (#1649277)

Penso che la più forte tennista italiana in assoluto sia stata la Pennetta!
Ho vari argomenti per dire ciò:
1)la Pennetta ha vinto più titoli Wta rispetto alla Schiavone
2) pesando per importanza i vari successi, la Pennetta può contare su vittorie dell’US OPEN, INDIAN WELLS E un premier
La Schiavone conta il Roland Garros e il premier di Mosca
3) La Pennetta é stata anche n. 1 al mondo di doppio e ha vinto il master. La Schiavone Buona doppiata ma non eccelsa
4) la Pennetta ha vinto più Fed Cup
5) il best ranking migliore è della Schiavone n. 4 invece la Pennetta n. 6

16
l Occhio di Sauron 21-07-2016 15:43

Scritto da Perugino doc
Abbiamo sempre le solite,ormai sono al capolinea,chi porteremo tra’ un paio d’anni?

porteremo te in cariola! :lol:

15
Fabiofogna 21-07-2016 15:39

@ Fabiofogna (#1649316)

Però non so quanto possa esser stato determinante

14
Fabiofogna 21-07-2016 15:38

@ tinapica (#1649277)

Sbagli, sul finale dell’anno scorso si infortuno’ alla spalla destra

13
fabious (Guest) 21-07-2016 15:26

Ancora la Skiavo

12
Phoedrus (Guest) 21-07-2016 15:03

Grande Schiavo.
Un esempio per tutte.

11
Yes2.0 21-07-2016 14:49

Scritto da tinapica
@ rip (#1649240)
Io adoro Francesca (per capirci: per me é la più forte giocatrice italiana di ogni epoca) per le emozioni regalateci nel passato così come nel presente ma non fu la sfortuna ad impedirle il primato di partecipazioni consecutive perché non si infortunó. Semplicemente non riuscí a passare le quali a Melbourne e questa non è sfortuna ma un suo demerito.

Sono d’accordo. Tra l’altro, Francesca giocò quelle qualificazioni esprimendo un tennis imbarazzante, non degno di una wild card slam.
Poi io sono convinto che l’obiettivo mancato in Australia le abbia permesso di vincere pochi mesi dopo il torneo di Rio. Vincere un wta a 36 anni mi sembra un traguardo molto più importante di una serie di partecipazioni consecutive raggiunte con l’aiutino della WC.

10
tinapica (Guest) 21-07-2016 14:35

@ rip (#1649240)

Io adoro Francesca (per capirci: per me é la più forte giocatrice italiana di ogni epoca) per le emozioni regalateci nel passato così come nel presente ma non fu la sfortuna ad impedirle il primato di partecipazioni consecutive perché non si infortunó. Semplicemente non riuscí a passare le quali a Melbourne e questa non è sfortuna ma un suo demerito.

9
zedarioz 21-07-2016 14:11

Scritto da Perugino doc
Abbiamo sempre le solite,ormai sono al capolinea,chi porteremo tra’ un paio d’anni?

Errani, Giorgi e Knapp

8
Sottile 21-07-2016 14:10

Scritto da rip
Che sfiga la congiuntura di fine anno! Avrebbe avuto il record unico di partecipazioni ai GS!

Cioè in che senso?

7
mirko.dllm (Guest) 21-07-2016 14:00

Scritto da Perugino doc
Abbiamo sempre le solite,ormai sono al capolinea,chi porteremo tra’ un paio d’anni?

Vorrei sapere cosa si risolve,a ripeterlo quasi quotidianamente.

6
Salvo (Guest) 21-07-2016 13:35

L’ultimo slam della carriera.

5
Giuli (Guest) 21-07-2016 13:31

@ Perugino doc (#1649223)

Ci vanno da sole! :lol:

4
rip (Guest) 21-07-2016 13:22

Che sfiga la congiuntura di fine anno! Avrebbe avuto il record unico di partecipazioni ai GS!

3
Mimmogrim (Guest) 21-07-2016 12:57

Grande!

2
Perugino doc (Guest) 21-07-2016 12:55

Abbiamo sempre le solite,ormai sono al capolinea,chi porteremo tra’ un paio d’anni?

1

Lascia un commento