Qualificazioni WTA Copertina, WTA

WTA Rabat e Praga: Nelle qualificazioni nessuna presenza italiana

22/04/2016 18:01 6 commenti
Aleksandra Krunic classe 1993, n.120 WTA
Aleksandra Krunic classe 1993, n.120 WTA

Non ci sono giocatrici italiane nelle qualificazioni del torneo WTA International di Rabat ($250,000, terra) e del torneo WTA International di Praga ($250,000, terra).

CZE Tabellone di Quali – Praga
(1) Koukalova, Klara CZE vs Hesse, Amandine FRA
Alexandrova, Ekaterina RUS vs Karatantcheva, Sesil BUL
Vogt, Stephanie LIE vs Komardina, Anastasiya RUS
(WC) Berankova, Karolina CZE vs (5) Cirstea, Sorana ROU

(2) Chirico, Louisa USA vs Kichenok, Nadiia UKR
Smitkova, Tereza CZE vs Eguchi, Misa JPN
Dzalamidze, Natela RUS vs Martincova, Tereza CZE
King, Vania USA vs (8) Kania, Paula POL

(3) Golubic, Viktorija SUI vs (WC) Kuzmova, Viktoria SVK
Stefkova, Barbora CZE vs Hlavackova, Andrea CZE
Kamenskaya, Victoria RUS vs Minella, Mandy LUX
Dodin, Oceane FRA vs (7) Jorovic, Ivana SRB

(4) Tig, Patricia Maria ROU vs Razzano, Virginie FRA
(WC) Vondrousova, Marketa CZE vs Shapatava, Sofia GEO
(WC) Slovakova, Anna CZE vs Irigoyen, María ARG
Krejcikova, Barbora CZE vs (6) Bonaventure, Ysaline BEL




MAR Tabellone di Quali – Rabat
(1) Krunic, Aleksandra SRB vs Bye
Jebawy, Jasmin GER vs Melnikova, Marina RUS
Sorribes Tormo, Sara ESP vs Rodionova, Arina AUS
Georges, Myrtille FRA vs (7) Hantuchova, Daniela SVK

(2) Soler-Espinosa, Sílvia ESP vs Bye
Pigossi, Laura BRA vs (WC) Rassif, Ikram MAR
Podoroska, Nadia ARG vs Rodionova, Anastasia AUS
(WC) Charif, Salma MAR vs (5) Sadikovic, Amra SUI

(3) Kozlova, Kateryna UKR vs Bye
Honcova, Michaela SVK vs Garcia Perez, Georgina ESP
Erakovic, Marina NZL vs Naydenova, Aleksandrina BUL
Piter, Katarzyna POL vs (6) Kerkhove, Lesley NED

(4) Hogenkamp, Richel NED vs Bye
Sabalenka, Aryna BLR vs Johansson, Mathilde FRA
(WC) El Fahimi, Abir MAR vs (WC) El Houari, Zaineb MAR
Leykina, Polina RUS vs (8) Kanepi, Kaia EST


TAG: , , ,

6 commenti

Carl 23-04-2016 00:28

@ tixdes (#1581320)

Burnett era iscritta alle quali di Rabat ma si è cancellata preferendo un ITF 10 000, Grecia o Sardegna non è che cambi moltissimo.

E’ una sua libera scelta che non è soggetta a critiche, ma è la semplice risposta a chi chiedeva come mai non ci siano italiane alle quali di Rabat, dove potevano aspirare ad entrare.
Ognuno ha i suoi buoni motivi, e non deve rendere conto a nessuno, certamente avrà fatto bene, è ovviamente più gratificante essere top seed di un main draw che una qualificanda tra tante, ancor meglio se, come a questo punto possibile, riesce anche a vincere il torneo.

Le qualificazioni di Rabat, ancorchè definito torneo “scarso” da altro utente, sono molto insidiose, con un misto di giocatrici di poca esperienza e non note ambizioni ma anche di campionesse di illustrissimo passato, come la ex top 5 Hantuchova, esperte professioniste come Kanepi ed Erakovic, rognose come le Rodionova, talentuose come Krunic e Kozlova ed in gran spolvero come Hogenkamp.

Nessuna meraviglia che ci siano state tante defezioni, tante da richiedere dei bye per completare il quadro.

Per Praga invece c’era poco da dire, il cut-off era troppo alto per le nostre.

6
tixdes (Guest) 22-04-2016 22:57

Scritto da Carl

Scritto da Michele
Ma provare almeno una volta le quali di questi Wta scarsi per Matteucci e co. anzichè vivere a Santa Margherita?

Praga è tutto fuori che scarso, le nostre seconde linee non possono neanche accedere alle quali.
A Praga il taglio delle qualificazioni è a 226 (Shapatava), quando la nostra migliore “giovane”, Caregaro, è 276.
Diverso il discorso di Rabat, dove nelle quali c’è addirittura la tedesca Jebawy (697).
Pare che Burnett ed altre fossero iscritte ma poi ritirate, evidentemente la Sardegna ha troppa attrattiva.

Sulla Burnett questo discorso non si può fare. Da inizio anno ha giocato in Francia, 3 tornei in Brasile, Polonia e questa settimana è in Grecia. Quindi tutto cerca tranne la comoda Sardegna.
E’ ancora indietro in classifica, ma da inizio anno ha guadagnato circa 90 posti.
Informarsi prima no?

5
Luca_nl 22-04-2016 21:39

@ Carl (#1581279)

Sempre a denigrare le nostre ragazze, sembra lo sport preferito da un bel pò di commentatori di questo sito.

Ora o la Sardegna ha troppa attrattiva, oppure qualcuno scrive tanto per passatempo.
Verificato che la prima italiana iscritta al torneo della Sardegna è la n.525 Anna Remondina.
Scegli tu la soluzione giusta :wink:

Dando uno sguardo ai vari tornei molte ragazze italiane top500 risultano cancellate o non iscritte ai tornei ITF del 25 aprile e del 2 maggio.
A breve ci sono le prequalifiche per gli Internazionali d’Italia, e dopo tutto l’ambaradan generato dal caso Giorgi posso immaginare che da parte del Presidente FIT ci sia stata una specie di chiamata alle armi, e quindi presumibile che le ragazze più in vista dovranno essere tutte obbligatoriamente presenti a Roma :grin:

4
Carl 22-04-2016 21:10

Scritto da Michele
Ma provare almeno una volta le quali di questi Wta scarsi per Matteucci e co. anzichè vivere a Santa Margherita?

Praga è tutto fuori che scarso, le nostre seconde linee non possono neanche accedere alle quali.

A Praga il taglio delle qualificazioni è a 226 (Shapatava), quando la nostra migliore “giovane”, Caregaro, è 276.

Diverso il discorso di Rabat, dove nelle quali c’è addirittura la tedesca Jebawy (697).
Pare che Burnett ed altre fossero iscritte ma poi ritirate, evidentemente la Sardegna ha troppa attrattiva.

3
anto (Guest) 22-04-2016 20:05

Scritto da Michele
Ma provare almeno una volta le quali di questi Wta scarsi per Matteucci e co. anzichè vivere a Santa Margherita?

2
Michele (Guest) 22-04-2016 19:01

Ma provare almeno una volta le quali di questi Wta scarsi per Matteucci e co. anzichè vivere a Santa Margherita?

1

Lascia un commento