Nasce la Laver Cup Copertina, Generica

Nasce la Rod Laver Cup

29/01/2016 11:54 19 commenti
Ecco la Laver Cup
Ecco la Laver Cup

Nasce la Rod Laver Cup.
Un progetto lanciato da Roger Federer e Rod Laver e si giocherà ogni anno a partire dal 2017.

La Coppa Laver, prende il nome dal leggendario ex tennista australiano Rod Laver e sarà un evento del circuito maschile ma non si giocherà nell’anno Olimpico.

L’evento avrà una sede fissa (in Europa) e l’idea e quella di far giocare la manifestazione alla fine di settembre.
Si affronteranno due squadre: Europa vs Resto del Mondo nel corso di un fine settimana, come la Coppa Davis in tre giorni.
Ogni giorno 3 singolari e un doppio. Se ci fosse equilibrio alla fine, dopo 12 incontri, sul 6 pari si giocherebbe il doppio decisivo.

Federer e Laver sperano che l’evento non sia una mera esibizione ma una vera tappa del circuito.


TAG: , , , ,

19 commenti. Lasciane uno!

wafer 30-01-2016 09:37

Scritto da Crapa
Un’idea del genere potrebbe aver senso se questa esibizione, perchè di fatto si tratta di questo, opportunamente promossa e trasmessa in tv, fosse riservata ai migliori juniores, che in questo modo verrebbero presentati a quella grandissima fetta di pubblico del tennis che non segue la loro categoria.

La vedremmo io, te, Cataflic e Guidoyouth.

19
marvar (Guest) 29-01-2016 21:39

Ma cosa vi inventate?a rod laver non gli basta che gli hanno intitolato un centrale?

18
Crapa (Guest) 29-01-2016 20:11

Un’idea del genere potrebbe aver senso se questa esibizione, perchè di fatto si tratta di questo, opportunamente promossa e trasmessa in tv, fosse riservata ai migliori juniores, che in questo modo verrebbero presentati a quella grandissima fetta di pubblico del tennis che non segue la loro categoria.

17
roberto (Guest) 29-01-2016 18:11

@ Il Polpo Paul (#1517283)

@ renzopi (#1517121)

kokkinakis,jasika,anderson,de minaur..

16
Shuzo (Guest) 29-01-2016 18:03

L’idea di creare una sorta di coppa intercontinentale a squadre mi piace molto. Semplicemente non condivido averla limitata a uno scontro Europa-Resto del Mondo. Non si poteva organizzarla in modo che ogni continente sia rappresentato da una propria squadra?
Dopotutto nel calcio la coppa intercontinentale veniva giocata solo dalla squadra europea, che aveva vinto la coppa dei campioni, e dalla squadra sudamericana che aveva vinto la coppa Libertadores. Oggi è stata estesa anche alla più forte squadra asiatica e africana. Gare analoghe ci sono anche nell’atletica leggera. Perché non farlo anche nel tennis?

15
Rodolfo 29-01-2016 17:56

Inutile ! Non serve a niente e ingolfa ancora più il calendario ! i

14
Losvizzero 29-01-2016 17:12

Mi pare na —-ta, io più che altro modificherei il calendario, non capisco mai perchè fare uno slam a gennaio e poi 3 in tre mesi tra 5 mesi

13
guidoyouth (Guest) 29-01-2016 15:41

non credo che sarà un’idea vincente

12
Il Polpo Paul 29-01-2016 14:44

Scritto da Il Polpo Paul

Scritto da Vennera

Scritto da Michou
Ma poi i giocatori più forti sono tutti europei…

A breve sarà l’ Australia.

mah, con la testa che si ritrova dubito che kyrgios sia destinato a diventare un numero uno

11
Il Polpo Paul 29-01-2016 14:43

Scritto da Vennera

Scritto da Michou
Ma poi i giocatori più forti sono tutti europei…

A breve sarà l’ Australia.

mah, con la testa che si ritrova dubito che kyrgios sia destinato a f

10
Vennera (Guest) 29-01-2016 14:14

Scritto da Michou
Ma poi i giocatori più forti sono tutti europei…

A breve sarà l’ Australia.

9
luigi (Guest) 29-01-2016 13:41

Ci fu una sfida simile negli anni ottanta trasmessa in replica da supertennis con Mcnroe e Lendl

8
brizz 29-01-2016 13:36

ma i giocatori non si lamentano che il calendario è troppo fitto?

7
rosencranz (Guest) 29-01-2016 13:36

L’idea è sicuramente balzana e non credo avrà successo, però non toccatemi Rod Laver. Sono abbastanza vecchio per averlo visto giocare (in televisione). Mancino, racchetta di legno ovviamente, ma poesia pura, perfetto in tutti i fondamentali, ha vinto ovunque su qualsiasi superficie. Due grandi slam, da dilettante e da professionista (allora erano due cose diverse), il Tennis con la T maiuscola.

6
joe (Guest) 29-01-2016 13:31

Dipende dall’epoca, in passato hanno dominato australiani, usa, argentini (ora tra i top c’e’ un canadese ed un giapponese), come formula mi sembra corretta, bisogna vedere se raggiunge i fasti della corrispondete del golg, probabilmente dovrebbe coprire la davis

Scritto da Michou
Ma poi i giocatori più forti sono tutti europei…

5
pantera96 29-01-2016 13:19

Non si farà nulla toccato uno dei punti più bassi del tennis.
Incredibile fesseria.

4
Radames 29-01-2016 13:16

se si svolgesse quest’anno, il resto del mondo prenderebbe una batosta.

3
Michou (Guest) 29-01-2016 12:41

Ma poi i giocatori più forti sono tutti europei…

2
renzopi (Guest) 29-01-2016 12:15

una specie di Ryder cup, in un calendario così vuoto se ne sentiva proprio l’esigenza….

1

Lascia un commento