Notizie dal Mondo Copertina, WTA

Il torneo WTA di Pattaya City rischia la chiusura

10/12/2014 16:51 2 commenti
Rischia la chiusura il torneo di Pattaya City
Rischia la chiusura il torneo di Pattaya City

il direttore del torneo tailandese ‘PTT Pattaya Open’, Geoffrey Rowe, ha ammesso che l’evento rischia di andare incontro ad un futuro incerto, a causa delle ristrettezze economiche sorte in seguito al termine della collaborazione con la città di Pattaya e la provincia di Chon Buri.

“Si sono anche ridotte altre sponsorizzazioni, dunque la situazione finanziaria del torneo è meno stabile. Non possiamo far altro che proseguire, nel 2015, ma saremo costretti a fare serie valutazioni per gli anni a venire. E’ un vero peccato, si tratta della manifestazione sportiva professionale più longeva della Thailandia, ma noi manteniamo il nostro desiderio di celebrare il 25° anniversario nel 2016.”

Le ragioni avanzate da Rowe sono simili ai motivi che hanno causato la cancellazione del WTA Open di Portogallo, a partire dal 2015. Gli organizzatori del torneo lusitano sono stati costretti a porre fine ad un altro evento con una lunga tradizione alle spalle, a causa della mancanza di fondi.

Sin dal 1991, le migliori giocatrici del mondo si sfidano in quel di Pattaya (eccezion fatta per il 2004, a causa del tragico Tsunami). L’albo d’oro della manifestazione contiene i nomi di giocatrici del calibro di Magdalena Maleeva (1999), Conchita Martínez (2005),Daniela Hantuchova (2011 e 2012) ed Ekaterina Makarova, vincitrice l’anno passato. L’edizione 2015 avrà luogo dal 9 al 15 febbraio.


Edoardo Gamacchio


Fonte: Punto de Break


TAG: , ,

2 commenti

manuel (Guest) 10-12-2014 21:38

@ Michele (#1224715)

@ Michele (#1224715)

io piuttosto lo chiamerei wta chinese,tanto oramai l’europa e l’america non sostengono più questi tornei,un vero peccato.

2
Michele (Guest) 10-12-2014 17:10

Con lo stipendio della Allaster si finanziano almeno 5 Interrnational. Allaster, la quale, ha saputo solo portare tornei in Cina, ma adesso che la Li si é ritirata quanto puó durare il boom del tennis?
Non ha minimamente salvaguardato i tornei europei e americani, e ora pure questi storici in Asia faticano. Fra un po’ si chiamerá Wta China tour

1