Italiane nei tornei ITF Copertina, WTA

Italiane nei tornei ITF: Risultati 17 Febbraio 2017. I risultati di oggi

17/02/2017 16:14 70 commenti
Angelica Moratelli nella foto
Angelica Moratelli nella foto

Questo il live dettagliato delle partite delle giocatrici italiane impegnate nei tornei del circuito ITF.

CHN Nanjing – $15,000 – Hard – Quarti di Finale
Jia-Qi Kang CHN [8] vs. Cristiana Ferrando ITA [3] Non prima delle ore 04:00

ITF Nanjing
J. Kang [8]
6
1
6
C. Ferrando [3]
3
6
4
Vincitore: J. Kang




EGY Sharm El Sheikh – $15,000 – Hard – Quarti di Finale
Emily Webley-Smith GBR vs. Alice Matteucci ITA [3] ore 09:00

ITF Sharm El Sheikh
E. Webley-Smith
6
7
A. Matteucci [3]
4
5
Vincitore: E. Webley-Smith




ITA Bergamo – $15,000 – Terra Indoor – Semifinali
Tatiana Pieri ITA vs. Iga Swiatek POL ore 12:00

ITF Bergamo
T. Pieri
0
2
I. Swiatek
6
6
Vincitore: I. Swiatek

Oana Georgeta Simion ROU [5] vs. Martina Di Giuseppe ITA [2] Non prima delle ore 14:00

ITF Bergamo
O. Simion [5]
5
1
M. Di Giuseppe [2]
7
6
Vincitore: M. Di Giuseppe





TUN Hammamet – $15,000 – Terra – Quarti di Finale
Angelica Moratelli ITA [7] vs. Julia Grabher AUT [2] # incontro dalle ore

ITF Hammamet
A. Moratelli [7]
6
3
6
J. Grabher [2]
3
6
7
Vincitore: J. Grabher


TAG: ,

70 commenti. Lasciane uno!

fox (Guest) 17-02-2017 23:50

Male male la cristiana :O

70
circ80 17-02-2017 20:06

Scritto da Gaz
Per la Swiatek questo torneo si rivela come la sua tazza di te,come direbbero gli inglesi.

Domanda banale:
Ma perché una giovatrice

69
Carl 17-02-2017 18:56

Scritto da Luca Milano

Scritto da Lupen

Scritto da IlCera
Vediamo se passerà anche lei sotto il rullo compressore in finale…. spero proprio che venda cara la pelle!!!! Forza Digiu!!

La gioventu’ di quest’epoca mi sembra molto, troppo spavalda. Penso purtroppo che per la Di Giuseppe non ci sia molto da fare, questa polacca mi sembra un fenomeno precoce come Donnaruma !!!!!!

Viste oggi dal vivo devo dire che la Digiu è una delle poche che possono metterla in difficoltà (a livello ITF ovviamente…).
La Swiatek è una classica sparatrice mentre Martina ha un gioco molto vario (oggi credo abbia fatto 25-30 smorzate quasi tutte a segno) con cambi di ritmo e palle lavorate.
Togliendo il ritmo alla polacca, potrebbe anche avere delle chance.

Fare smorzate è relativamente semplice su palle “normali”, è terribilmente complicato se arriva una palla “pesante”.

Ho visto incontri della Radwanska, e parlo della cosiddetta Maga, in cui non ha neanche potuto tentare una singola smorzata.

La nostra Erranni, quando al meglio, è una delle pochissime se non l’unica a poter fare smorzate vincenti su palle potenti, ricordo una sua smorzata vincente in risposta al servizio della Garcia che era da antologia.

68
Fabblack 17-02-2017 18:51

@ Luca Milano (#1774137)

E’ evidente che hai colto l’ironia, ma non me ne compiaccio.
Perché non è vero.
O meglio non lo è per quelle brave: per restare agli ultimi anni Pennetta, Schiavone, Vinci, Errani, Knapp e Giorgi sono entrate nelle prime 100 (l'”eccellenza” di cui al mio post precedente) prima dei 21 anni.
Come circa il 95% di tutte quelle che attualmente ci sono.
Qualcuna ci arriva dopo, ma si tratta appunto di eccezioni (Konta e pochissime altre), almomento.

67
Fabblack 17-02-2017 18:42

@ Luca Milano (#1774103)

Non mi sbaglio per niente.
E te lo dimostro.
1. il semplicistico calcolo derivante dall’assioma (pur vero) “ad ogni turno il 50% delle giocatrici viene eliminato” significa semplicemente non avere ambizioni di eccellenza;
2.d’altra parte, i tanti derby di Bergamo hanno anche permesso a diverse ragazze italiane di andare avanti: forse ne avremmo avute meno ai turni seguenti, se avessero incontrato delle straniere.
Mi spiego meglio.
Riguardo il punto 1, io considero l’eccellenza (la faccio mia ma è più o meno una convenzione abbastanza universale), il primo 10% del campo dei partenti; in più meno tutti gli sport, individuali e di squadra, pur riconoscendo chiaramente pari dignità per l’impegno che anche il restante 90% sicuramente ci mette, e più ce ne mette e più da modo ai migliori di potersi definire tali; attenendoci al tuo calcolo, non si farebbe altro che dare credito alla teoria che il tennis è uno sport di perdenti in toto: è infatti anche vero che in ogni torneo c’è un vincitore e 31 perdenti.
Riguardo al punto 2, infatti si evidenzierebbe, se rifacessimo i calcoli, che nei confronti italiane-straniere siamo nettamente battuti (eppure seguendo il ragionamento precedente dovremmo avere il 50% di vittorie!

66
Luca Milano (Guest) 17-02-2017 18:12

Scritto da aper
Tanto gli/le italiani/e maturano più tardi!

che noia che siete

65
marco (Guest) 17-02-2017 18:04

Scritto da aper
Tanto gli/le italiani/e maturano più tardi!

certo

64
aper (Guest) 17-02-2017 17:59

Tanto gli/le italiani/e maturano più tardi!

63
Alby73 (Guest) 17-02-2017 17:46

Forse le statistiche e i numeri non debbano essere presi troppa in considerazione, poi tutto può essere relativizzato e soprattutto contestualizzato, però va detto che l’anno scorso di questi tempi (metà febbraio) le nostre ragazze avevano già vinto cinque tornei in singolare di questo livello. Quest’anno per adesso solo tre doppi compreso quello di oggi.
Domani la Di Giuseppe tenterà la prima vittoria italiana in singolare, ma temo che la “mostriciattola” polacca ci negherà questa soddisfazione.

62
Luca Milano (Guest) 17-02-2017 17:35

Scritto da Lupen

Scritto da IlCera
Vediamo se passerà anche lei sotto il rullo compressore in finale…. spero proprio che venda cara la pelle!!!! Forza Digiu!!

La gioventu’ di quest’epoca mi sembra molto, troppo spavalda. Penso purtroppo che per la Di Giuseppe non ci sia molto da fare, questa polacca mi sembra un fenomeno precoce come Donnaruma !!!!!!

Viste oggi dal vivo devo dire che la Digiu è una delle poche che possono metterla in difficoltà (a livello ITF ovviamente…).
La Swiatek è una classica sparatrice mentre Martina ha un gioco molto vario (oggi credo abbia fatto 25-30 smorzate quasi tutte a segno) con cambi di ritmo e palle lavorate.
Togliendo il ritmo alla polacca, potrebbe anche avere delle chance.

61
Fabius (Guest) 17-02-2017 17:15

@ Fabblack (#1774073)

Quando i numeri parlano. Mi trovo concorde.

60
Luca Milano (Guest) 17-02-2017 17:09

Scritto da Fabblack
Siamo a venerdì, due somme si possono tirare.
Abbiamo iniziato (articolo dell’11.02) con 21 atlete direttamente in main draw ed altre 47 nelle qualificazioni.
Di queste 47, 8 sono riuscite ad entrare nel tabellone principale.
Quindi, con 29 partenti, di cui 4 tds n.2 e 3, ci troveremo ad aver avuto una finalista ed una semifinalista in tutto.
Tenendo conto che i numeri sono un po “drogati” dal torneo di Bergamo dove 17 su 32 erano italiane, considerando che l’unica assenza “di rilievo” riguarda la Trevisan, e sperando che poi alla fine la Di Giuseppe (peraltro 26 anni, non una giovanissima) riesca a vincere la finale, ma sembra avrà di fronte l’ennesima “predestinata” (ma noi ne avremo mai una?), al di là delle solite “sconfitte onorevoli”, “se l’è giocata” ecc., posso cominciare a pensare che gaz non sia troppo lontano dalla verità?

Ti sbagli di grosso, e la statistica ti smentisce in toto.
Se parti con 29 al primo turno, secondo la statistica hai il 50% di probabilità di passare il turno.
Dunque per essere nella norma dovresti avere:
14,5 al secondo turno
7,25 ai quarti
3,625 in semi
1,8125 in finale
Considerando i tanti derby dei Bergamo che riducono le possibilità di passare per entrambi, avere 1 finalista e 2 in semi è un risultato in linea.

Io vedo troppo disfattismo in giro,
oggi mi sono rifatto gli occhi con la Di Giuseppe e per me la settimana è ottima!

59
Lupen (Guest) 17-02-2017 16:58

Scritto da IlCera
Vediamo se passerà anche lei sotto il rullo compressore in finale…. spero proprio che venda cara la pelle!!!! Forza Digiu!!

La gioventu’ di quest’epoca mi sembra molto, troppo spavalda. Penso purtroppo che per la Di Giuseppe non ci sia molto da fare, questa polacca mi sembra un fenomeno precoce come Donnaruma !!!!!!

58
Miofibrilla 17-02-2017 16:37

Scritto da Fede-rer

Scritto da Miofibrilla
@ Fede-rer (#1774019)
Ti sbagli, di tennis ne capisco pochissimo.
Lo seguo con una certa assiduità da inizio 2015 e questo non fa di me un intenditore.
Adoro le statistiche ed i numeri: gli ultimi 2 anni del mondo ITF sono tutti catalogati in un file excel e lo farei anche per i maschi ma il sito maschile non mi permette di fare il copia e incolla dei risultati e non ho intenzione di trascrivere pile di numeri tutti a mano (peccato, potrei appassionarmi anche a loro).
I pronostici che ho fatto oggi (sbagliati 3 su 5) non erano basati sulla classifica, per esempio la DI GIUSEPPE contro la SIMION, la davo sfavorita, ma sulla carta era favorita… ed infatti ha vinto.
In merito alla MATTEUCCI e alla FERRANDO, non era mia intenzione sottolineare le loro sconfitte, ma ero “sicuro” che potessero passare il turno, ma ho cannato.
Poi, oh, magari avrò scritto un post di troppo, magari con un “tono” un pò stucchevole, ma… anche sti cazzi, mi viene da dire; non mi pare di aver offeso nessuno… forse a volte mi lancio contro GAZ e il suo disfattismo (a ragion veduta), ma mai in modo plateale e offensivo, il peggio che ho fatto è stato chiamarlo crisantemo (appellativo che ho dato anche a me stesso alcune volte, su alcuni pronostici andati male).
Detto ciò, amici come prima.

Oh bene!
Amici come prima!
Però ora mi hai incuriosito! E non sono ironico! La statistica è il mio pane quotidiano (da “buon” gestionale”) e sarei molto curioso di sapere come la applichi al tennis… In primis, sei uno scommettitore e cerchi di usare la statistica per questo motivo? Che algoritmo hai escogitato? Bada bene, non voglio rubarti il mestiere: ho 35 anni, gioco a tennis da quando ne avevo 6 e lo seguo da allora e ritengo che sia la disciplina sportiva alla quale sia meno applicabile la statistica. Per dire, ritengo che il calcio sia molto più analizzabile statisticamente… Nel tennis le uniche statistiche immediatamente fruibili ed oggettive sono le percentuali di prime e seconde palle di servizio, la conversione delle stesse e la percentuale di conversione di palle break. Ma statistiche nel confronto tra giocatori le trovo di difficile applicazione. Subentrano mille fattori: contrasto di stili, superfici di gioco, altitudine, palline, condizione di forma ecc ecc ecc… Sono difficili da interpolare con un algoritmo!
Per esempio, cosa e come prevedi la finale di domani tra Di Giuseppe e la Swiatek? Io non ho mai visto giocare la polacca… Dovessi valutare unicamente in base alla progressione di risultati dovrei prevedere una facile vittoria della 15enne…

No, no, no… passo indietro. Quale algoritmo?
Dati numerici molto più banali, relativi solo alla progressione dei risultati.
MAI SCOMMESSO UN EURO NEL TENNIS… sul calcio qualche volta, ma ho vinto ben poco, non è il mio sport principale quello dello scommettitore (l’ho dimostrato coi fatti 😆 ).
Mai visto giocare anche io la polacca e poche volte la DI GIUSEPPE e di getto mi verrebbe da scrivere le tue stesse considerazioni, ma… lo scorso anno la DI GIUSEPPE ha perso tante partite molto combattute al terzo set, come se perdesse la bussola nei momenti decisivi; in questo torneo ha mostrato più testa nei momenti importanti (terzi set, tie-break, ecc…).
Credo, mi pare, abbia il fisico per resistere ad una bombardiera, ma non posso pronosticare la sua vittoria solo perché TDS2, chi può fare pronostici è chi oggi era a Bergamo e si è fatto un’idea delle giocatrici… io posso solo incrociare le dita.

57
Fede-rer 17-02-2017 16:11

Scritto da Miofibrilla
@ Fede-rer (#1774019)
Ti sbagli, di tennis ne capisco pochissimo.
Lo seguo con una certa assiduità da inizio 2015 e questo non fa di me un intenditore.
Adoro le statistiche ed i numeri: gli ultimi 2 anni del mondo ITF sono tutti catalogati in un file excel e lo farei anche per i maschi ma il sito maschile non mi permette di fare il copia e incolla dei risultati e non ho intenzione di trascrivere pile di numeri tutti a mano (peccato, potrei appassionarmi anche a loro).
I pronostici che ho fatto oggi (sbagliati 3 su 5) non erano basati sulla classifica, per esempio la DI GIUSEPPE contro la SIMION, la davo sfavorita, ma sulla carta era favorita… ed infatti ha vinto.
In merito alla MATTEUCCI e alla FERRANDO, non era mia intenzione sottolineare le loro sconfitte, ma ero “sicuro” che potessero passare il turno, ma ho cannato.
Poi, oh, magari avrò scritto un post di troppo, magari con un “tono” un pò stucchevole, ma… anche sti cazzi, mi viene da dire; non mi pare di aver offeso nessuno… forse a volte mi lancio contro GAZ e il suo disfattismo (a ragion veduta), ma mai in modo plateale e offensivo, il peggio che ho fatto è stato chiamarlo crisantemo (appellativo che ho dato anche a me stesso alcune volte, su alcuni pronostici andati male).
Detto ciò, amici come prima.

Oh bene!

Amici come prima!

Però ora mi hai incuriosito! E non sono ironico! La statistica è il mio pane quotidiano (da “buon” gestionale”) e sarei molto curioso di sapere come la applichi al tennis… In primis, sei uno scommettitore e cerchi di usare la statistica per questo motivo? Che algoritmo hai escogitato? Bada bene, non voglio rubarti il mestiere: ho 35 anni, gioco a tennis da quando ne avevo 6 e lo seguo da allora e ritengo che sia la disciplina sportiva alla quale sia meno applicabile la statistica. Per dire, ritengo che il calcio sia molto più analizzabile statisticamente… Nel tennis le uniche statistiche immediatamente fruibili ed oggettive sono le percentuali di prime e seconde palle di servizio, la conversione delle stesse e la percentuale di conversione di palle break. Ma statistiche nel confronto tra giocatori le trovo di difficile applicazione. Subentrano mille fattori: contrasto di stili, superfici di gioco, altitudine, palline, condizione di forma ecc ecc ecc… Sono difficili da interpolare con un algoritmo!
Per esempio, cosa e come prevedi la finale di domani tra Di Giuseppe e la Swiatek? Io non ho mai visto giocare la polacca… Dovessi valutare unicamente in base alla progressione di risultati dovrei prevedere una facile vittoria della 15enne…

56
Roberto (Guest) 17-02-2017 16:06

@ Giusy ferreri (#1774026)

Purtroppo è vero.contro madre natura non puoi farci niente.nel tennis femminile più che nel maschile conta più la potenza che la tecnica altrimenti la Vinci sarebbe numero 1 al mondo

55
Roberto (Guest) 17-02-2017 16:05

@ Alberto (#1773991)

Per fortuna non ha mollato altrimenti andava a casa in bici

54
gianni arx (Guest) 17-02-2017 16:05

E’ bene sapere che la brava DI GIUSEPPE ha ripreso ad allenarsi con impegno da meno di due anni e poi a tennis gioca benino …. Cosa che aiuta …

53
Fabblack 17-02-2017 15:59

Siamo a venerdì, due somme si possono tirare.
Abbiamo iniziato (articolo dell’11.02) con 21 atlete direttamente in main draw ed altre 47 nelle qualificazioni.
Di queste 47, 8 sono riuscite ad entrare nel tabellone principale.
Quindi, con 29 partenti, di cui 4 tds n.2 e 3, ci troveremo ad aver avuto una finalista ed una semifinalista in tutto.
Tenendo conto che i numeri sono un po “drogati” dal torneo di Bergamo dove 17 su 32 erano italiane, considerando che l’unica assenza “di rilievo” riguarda la Trevisan, e sperando che poi alla fine la Di Giuseppe (peraltro 26 anni, non una giovanissima) riesca a vincere la finale, ma sembra avrà di fronte l’ennesima “predestinata” (ma noi ne avremo mai una?), al di là delle solite “sconfitte onorevoli”, “se l’è giocata” ecc., posso cominciare a pensare che gaz non sia troppo lontano dalla verità?

52
Miofibrilla 17-02-2017 15:54

@ Fede-rer (#1774019)

Ti sbagli, di tennis ne capisco pochissimo.
Lo seguo con una certa assiduità da inizio 2015 e questo non fa di me un intenditore.
Adoro le statistiche ed i numeri: gli ultimi 2 anni del mondo ITF sono tutti catalogati in un file excel e lo farei anche per i maschi ma il sito maschile non mi permette di fare il copia e incolla dei risultati e non ho intenzione di trascrivere pile di numeri tutti a mano (peccato, potrei appassionarmi anche a loro).

I pronostici che ho fatto oggi (sbagliati 3 su 5) non erano basati sulla classifica, per esempio la DI GIUSEPPE contro la SIMION, la davo sfavorita, ma sulla carta era favorita… ed infatti ha vinto.
In merito alla MATTEUCCI e alla FERRANDO, non era mia intenzione sottolineare le loro sconfitte, ma ero “sicuro” che potessero passare il turno, ma ho cannato.
Poi, oh, magari avrò scritto un post di troppo, magari con un “tono” un pò stucchevole, ma… anche sti cazzi, mi viene da dire; non mi pare di aver offeso nessuno… forse a volte mi lancio contro GAZ e il suo disfattismo (a ragion veduta), ma mai in modo plateale e offensivo, il peggio che ho fatto è stato chiamarlo crisantemo (appellativo che ho dato anche a me stesso alcune volte, su alcuni pronostici andati male).
Detto ciò, amici come prima.

51
Luciano.N94 17-02-2017 15:47

Scritto da Sottile
Solita ecatombe del venerdì , qualche scienziato di qua scriverà che le italiane hanno incontrato tutte gioctrici meglio classificate. Ma mai una volta che una di loro ci faccia una sorpresa vincendo contro pronostico Ferrando era il caso di arrivare fino in Cina per non arrivare neanche in semi-finale?
Tennis italiano femminile finito per qualche anno….

La Pieri che batte la numero 325 del mondo?Dimenticato?

50
Luigi44 (Guest) 17-02-2017 15:42

E’ da due anni che la seguo e questa ragazza mi piace sempre di più!! Grande Digiu!!!

49
Bum Bum Becker 17-02-2017 15:41

Con il massimo rispetto, che Di Giuseppe (1991) e Bortolotti (pure lui del 1991) siano la salvezza settimanale del tennis italiano in due tornei futures la dice tutta su come siamo messi (malino, se non si fosse già capito).

48
IlCera (Guest) 17-02-2017 15:34

Vediamo se passerà anche lei sotto il rullo compressore in finale…. spero proprio che venda cara la pelle!!!! Forza Digiu!!

47
no_comment (Guest) 17-02-2017 15:17

@ Sottile (#1774031)

Ci pensa la Di Giuseppe, almeno per ora (un set e due break di vantaggio), a farci sorridere un pochino

46
Luca Milano (Guest) 17-02-2017 15:07

Che bel tennis che ha la Di Giuseppe!!!

45
Sottile 17-02-2017 14:48

Solita ecatombe del venerdì , qualche scienziato di qua scriverà che le italiane hanno incontrato tutte gioctrici meglio classificate. Ma mai una volta che una di loro ci faccia una sorpresa vincendo contro pronostico 🙄 Ferrando era il caso di arrivare fino in Cina per non arrivare neanche in semi-finale?
Tennis italiano femminile finito per qualche anno….

44
Giusy ferreri (Guest) 17-02-2017 14:37

Io penso che nn vedremo mai una delle 2 Pieri giocare in un md di un wta international. Sono troppo troppo leggere. Nn mi aspetto proprio nulla.

43
Fede-rer 17-02-2017 14:33

Scritto da Miofibrilla

Scritto da Fede-rer

Scritto da Miofibrilla

Scritto da pablox

Scritto da Miofibrilla
Domani vincono Ferrando e Matteucci. Niente da fare per Pieri, Moratelli e Di Giuseppe. La Pieri vince il doppio con Stefanini. Spero di sbagliare più di una previsione…

infatti ne hai sbagliato già una!
speriamo che tu sbagli anche sulla Pieri!

…e sono a 2 errori su 2. Adesso c’è da capire se sono io a cannare tutti i pronostici o se in genere sono le italiane che perdono sempre… stiamo a vedere. PS spero di sbagliare io, ovviamente.

Scusa se mi permetto, ma tutti i giorni devi ammorbarmi/ci con questo teatrino? Hai scritto le stesse cose ieri… Identiche. Speri di sbagliare, non sai se sei scarso tu o le italiane, di tennis non capisci nulla… Ma continui a fare e disfare pronostici!
Eddai, suvvia, all’inizio è pittoresco, poi dopo un po’ la falsa modestia stufa.
Se è un modo per sottolineare che Matteucci e Ferrando hanno perso contropronostico, è un po’ “ampolloso”.
Ebbene sì, hanno perso contro pronostico e non penso siano scarse. Non c’è dicotomia tra le due affermazioni. Vuoi fare i tuoi pronostici? Falli… Però non ricamarci troppo su…

Mi spiace averti rovinato la giornata. La prossima volta evita di leggermi. Come a volte faccio io con altri. Non darmi troppa importanza, passa avanti. Saluti

Temevo avresti reagito così… Non mi hai rovinato la giornata, bastasse così poco mi sarei già tolto la vita! Il mio “tono” poteva apparire un po’ da Catone il Censore, ma non lo era assolutamente! Continuerò a leggerti perchè mi sembra che tu di tennis capisca molto di più di quello che vuoi far credere! E’ proprio per questo che mi son permesso di scriverti un appello! Per fare la schedina fai prima ad andare alla Snai! 😛
La cosa più triste è che, a meno che la Di Giuseppe non vinca, domani non avrò tuoi pronostici da leggere! 🙁

42
Becuzzi_style (Guest) 17-02-2017 14:28

Grande prova della Moratelli che stava per battere la 300 al mondo

41
no_comment (Guest) 17-02-2017 14:22

Peccato per la Moratelli, ma ci può stare! Ora forza Martina

40
Miofibrilla 17-02-2017 14:14

FORZA MORATELLI!!! NON MOLLARE!!!!

39
Coccia (Guest) 17-02-2017 13:54

Scritto da Gaz
Per la Swiatek questo torneo si rivela come la sua tazza di te,come direbbero gli inglesi.

Dicono cosi anche i francesi

38
Alberto (Guest) 17-02-2017 13:47

brava la Pieri a non mollare….dopo la ripassata del primo set poteva finire male…invece ha dimostrato carattere. Comunque un bel torneo per lei, una semi non si butta via

37
Miofibrilla (Guest) 17-02-2017 13:46

Brava Moratelli, non pensavo se la giocasse alla pari.

36
ealesia (Guest) 17-02-2017 13:40

Scritto da Miofibrilla

Scritto da Fede-rer

Scritto da Miofibrilla

Scritto da pablox

Scritto da Miofibrilla
Domani vincono Ferrando e Matteucci. Niente da fare per Pieri, Moratelli e Di Giuseppe. La Pieri vince il doppio con Stefanini. Spero di sbagliare più di una previsione…

infatti ne hai sbagliato già una!
speriamo che tu sbagli anche sulla Pieri!

…e sono a 2 errori su 2. Adesso c’è da capire se sono io a cannare tutti i pronostici o se in genere sono le italiane che perdono sempre… stiamo a vedere. PS spero di sbagliare io, ovviamente.

Scusa se mi permetto, ma tutti i giorni devi ammorbarmi/ci con questo teatrino? Hai scritto le stesse cose ieri… Identiche. Speri di sbagliare, non sai se sei scarso tu o le italiane, di tennis non capisci nulla… Ma continui a fare e disfare pronostici!
Eddai, suvvia, all’inizio è pittoresco, poi dopo un po’ la falsa modestia stufa.
Se è un modo per sottolineare che Matteucci e Ferrando hanno perso contropronostico, è un po’ “ampolloso”.
Ebbene sì, hanno perso contro pronostico e non penso siano scarse. Non c’è dicotomia tra le due affermazioni. Vuoi fare i tuoi pronostici? Falli… Però non ricamarci troppo su…

Mi spiace averti rovinato la giornata. La prossima volta evita di leggermi. Come a volte faccio io con altri. Non darmi troppa importanza, passa avanti. Saluti

Ci sta tutta…non fa una piega…bravo

35
Miofibrilla (Guest) 17-02-2017 13:36

Scritto da Fede-rer

Scritto da Miofibrilla

Scritto da pablox

Scritto da Miofibrilla
Domani vincono Ferrando e Matteucci. Niente da fare per Pieri, Moratelli e Di Giuseppe. La Pieri vince il doppio con Stefanini. Spero di sbagliare più di una previsione…

infatti ne hai sbagliato già una!
speriamo che tu sbagli anche sulla Pieri!

…e sono a 2 errori su 2. Adesso c’è da capire se sono io a cannare tutti i pronostici o se in genere sono le italiane che perdono sempre… stiamo a vedere. PS spero di sbagliare io, ovviamente.

Scusa se mi permetto, ma tutti i giorni devi ammorbarmi/ci con questo teatrino? Hai scritto le stesse cose ieri… Identiche. Speri di sbagliare, non sai se sei scarso tu o le italiane, di tennis non capisci nulla… Ma continui a fare e disfare pronostici!
Eddai, suvvia, all’inizio è pittoresco, poi dopo un po’ la falsa modestia stufa.
Se è un modo per sottolineare che Matteucci e Ferrando hanno perso contropronostico, è un po’ “ampolloso”.
Ebbene sì, hanno perso contro pronostico e non penso siano scarse. Non c’è dicotomia tra le due affermazioni. Vuoi fare i tuoi pronostici? Falli… Però non ricamarci troppo su…

Mi spiace averti rovinato la giornata. La prossima volta evita di leggermi. Come a volte faccio io con altri. Non darmi troppa importanza, passa avanti. Saluti

34
Perugino doc (Guest) 17-02-2017 13:28

Scritto da Luca Milano
Ho visto il second set della Swiatek, vera mente impressionante.
Il giudice arbitro alla fine ha detto: ho arbitrato Federer da ragazzo e si capiva dove sarebbe arrivato. Questa arriva sicuro tra le grandi.

E le nostre mai

33
Marcus91 17-02-2017 13:24

Devastante la polacca, vedremo domani contro la Di Giuseppe (si spera) come si comporta

32
Luca Milano (Guest) 17-02-2017 13:22

E la Pieri non ha giocato affatto male, gioca bene con tempi palla ottimi. Anche una bella mano.
Certo il fisico la penalizza ma può diventare Forte anche lei.

31
Luca Milano (Guest) 17-02-2017 13:20

Ho visto il second set della Swiatek, vera mente impressionante.
Il giudice arbitro alla fine ha detto: ho arbitrato Federer da ragazzo e si capiva dove sarebbe arrivato. Questa arriva sicuro tra le grandi.

30
Gaz (Guest) 17-02-2017 13:14

Per la Swiatek questo torneo si rivela come la sua tazza di te,come direbbero gli inglesi.

29
ealesia (Guest) 17-02-2017 13:13

La sconfitta della Pieri dimostra che una diventerà una top ten,mentre la nostra ha la prospettiva di una carriera alla knapp se tutto va bene…questo per dire che le forti le
Vedi subito…non perdono per colpa del vento,la stanchezza,il net,l’arbitro…e noi sia nel campo maschile che femminile non abbiamo nessuno per i prossimi 10 anni…dopo panatta abbiamo aspettato 40 anni..aspetteremo altri 10 anni…

28
Ja-ja (Guest) 17-02-2017 13:11

Scritto da Ja-ja
Perso…fatto comunque un grande torneo la Taty! Continuare adesso a lavorare x migliorare. Niente è impissibile

*impossibile sorry 🙂

27
Ja-ja (Guest) 17-02-2017 13:10

Perso…fatto comunque un grande torneo la Taty! Continuare adesso a lavorare x migliorare. Niente è impissibile

26
Becuzzi_style (Guest) 17-02-2017 12:56

@ Alby73 (#1773946)

Non ha mollato…ora si gioca quasi alla pari….brava!

25
Alby73 (Guest) 17-02-2017 12:46

Dai Pierina, non mollare!

24
Santopadre(dei forum) (Guest) 17-02-2017 12:45

Stavo seguendo un pò i live dei vari incontri dei nostri ma ad un certo punto mi è caduto l’occhio sul match tra Ho e Pigossi in Tunisia perchè c’era un game che non finiva mai, l’ultimo del secondo set, mi è venuto il dubbio se è durato di più quel game o il primo set della Moratelli 😆 .

Comunque poi ho contato i punti giocati… 36 per il break che ha dato il secondo set alla brasiliana, 2 ore e 50 di gioco e ora devono giocare il terzo set, giustamente si sono prese un toilet break 😆 .

23
Roberto (Guest) 17-02-2017 12:43

Il problema della pieri è il fisico che nn potrà mai consentirle di sfondare a livello alto.
La polacca la sovrasta fisicamente purtroppo

22
Mithra 17-02-2017 12:42

Mah, la sconfitta della Matteucci non mi sorprende più di tanto poichè la britannica ha un passato da top250 e la pescarese e tanto tempo che in singolare con combina un granchè.
Sulla quasi sconfitta/stesa di Tatiana Pieri avete gia detto giustamennte voi, questa polacchina è un fenomeno.
La Moratelli x ora è a sorpresa avanti di un set contro la tds n.2, speriamo prosegua così.
La vera nota dolente purtroppo è la sconfitta in Cina della Ferrando che come dicevamo ieri doveva fare almeno semi invece al primo mezzo ostacolo serio è franata. 🙁

21
Alberto (Guest) 17-02-2017 12:37

apperòòòò…6-0 ( 25-5) in 19 minuti…mi sa che di questa polacchina di 15 anni ne sentiremo parlare

20
Nico90 (Guest) 17-02-2017 12:36

Mamma mia uragano polacco 6-0 1-0 con break, un italiana cosi mai è, povera Pieri junior, spero almeno riesca a fare un game

19
GUEST (Guest) 17-02-2017 12:33

IL PARZIALE DELLA PARTITA DELLA PIERI: 18/3 PER L’AVVERSARIA.
FORSE SERENA WILLIAMS L’AVREBBE FATTA GIOCARE DI PIU’.
LA RAGAZZINA DEVE ESSERE DAVVERO FORTE.

18
Alby73 (Guest) 17-02-2017 12:29

E intanto, fra una chiacchiera e l’altra, Tatiana sta prendendo una stesa.

17
Ja-ja (Guest) 17-02-2017 12:19

Mannaggia…primi 3 game della partita e un solo 15 conquistato da Tatiana… Forza Taty reagisci!

16
Fede-rer 17-02-2017 11:41

Scritto da Miofibrilla

Scritto da pablox

Scritto da Miofibrilla
Domani vincono Ferrando e Matteucci. Niente da fare per Pieri, Moratelli e Di Giuseppe. La Pieri vince il doppio con Stefanini. Spero di sbagliare più di una previsione…

infatti ne hai sbagliato già una!
speriamo che tu sbagli anche sulla Pieri!

…e sono a 2 errori su 2. Adesso c’è da capire se sono io a cannare tutti i pronostici o se in genere sono le italiane che perdono sempre… stiamo a vedere. PS spero di sbagliare io, ovviamente.

Scusa se mi permetto, ma tutti i giorni devi ammorbarmi/ci con questo teatrino? Hai scritto le stesse cose ieri… Identiche. Speri di sbagliare, non sai se sei scarso tu o le italiane, di tennis non capisci nulla… Ma continui a fare e disfare pronostici!
Eddai, suvvia, all’inizio è pittoresco, poi dopo un po’ la falsa modestia stufa.
Se è un modo per sottolineare che Matteucci e Ferrando hanno perso contropronostico, è un po’ “ampolloso”.
Ebbene sì, hanno perso contro pronostico e non penso siano scarse. Non c’è dicotomia tra le due affermazioni. Vuoi fare i tuoi pronostici? Falli… Però non ricamarci troppo su… 😉

15
Miofibrilla (Guest) 17-02-2017 11:09

Scritto da pablox

Scritto da Miofibrilla
Domani vincono Ferrando e Matteucci. Niente da fare per Pieri, Moratelli e Di Giuseppe. La Pieri vince il doppio con Stefanini. Spero di sbagliare più di una previsione…

infatti ne hai sbagliato già una!
speriamo che tu sbagli anche sulla Pieri!

…e sono a 2 errori su 2. Adesso c’è da capire se sono io a cannare tutti i pronostici o se in genere sono le italiane che perdono sempre… stiamo a vedere. PS spero di sbagliare io, ovviamente.

14
no_comment (Guest) 17-02-2017 10:53

Un po’ deluso dalla Ferrando. La Matteucci non sembra al suo meglio, contro una giocatrice che ha battuto SENZA problemi una settimana fa

13
Fede-rer 17-02-2017 10:14

Scritto da Miofibrilla
…e la Matteucci perde il primo set. Sono un veggente!

Sì, al contrario.

12
IlCera (Guest) 17-02-2017 10:01

Scritto da Luca Milano
La Pieri che è del 99 incontrerà la polacca Swiatek che sembra essere una predestinata.
È del 2001 ed è la prima di quell’anno ad avere vinto un torneo internazionale.
Qui a Bergamo ha perso finora solo 5 giochi (!) spazzando via tutte le avversarie che al massimo hanno fatto 1 gioco per set. Tra queste anche la Skamlova che risultava in forma avendo appena vinto un Itf.
Domani vado su a Bergamo perché voglio vederla dal vivo.

Beato te. Sarà una partita interessante per osservare il “fenomeno”.
Facci un bel resoconto dài.

11
Miofibrilla (Guest) 17-02-2017 09:59

…e la Matteucci perde il primo set. Sono un veggente!

10
no_comment (Guest) 17-02-2017 09:47

Secondo me, invece, passano solo la Matteucci e la Di Giuseppe

9
Miofibrilla (Guest) 17-02-2017 09:21

Scritto da cheope-76

Scritto da Miofibrilla
Domani vincono Ferrando e Matteucci. Niente da fare per Pieri, Moratelli e Di Giuseppe. La Pieri vince il doppio con Stefanini. Spero di sbagliare più di una previsione…

Usti credo proprio che il tuo pronostico sarà inverso!

Magari…

8
GUEST (Guest) 17-02-2017 08:50

LA PIERI INCONTRA UNA CERTA SWIATEK, NATA IL 31 MAGGIO 2001, CHE FINO A QUESTO PUNTO HA LASCIATO ALLE AVVERSARIE 5 GAME IN TUTTO….
MA COSA DANNO DA MANGIARE A QUESTE RAGAZZINE???

7
cheope-76 17-02-2017 08:36

Scritto da Miofibrilla
Domani vincono Ferrando e Matteucci. Niente da fare per Pieri, Moratelli e Di Giuseppe. La Pieri vince il doppio con Stefanini. Spero di sbagliare più di una previsione…

Usti credo proprio che il tuo pronostico sarà inverso!

6
pablox 17-02-2017 07:54

Scritto da Miofibrilla
Domani vincono Ferrando e Matteucci. Niente da fare per Pieri, Moratelli e Di Giuseppe. La Pieri vince il doppio con Stefanini. Spero di sbagliare più di una previsione…

infatti ne hai sbagliato già una! 😛
speriamo che tu sbagli anche sulla Pieri!

5
Miofibrilla (Guest) 17-02-2017 07:11

Scritto da Miofibrilla
Domani vincono Ferrando e Matteucci. Niente da fare per Pieri, Moratelli e Di Giuseppe. La Pieri vince il doppio con Stefanini. Spero di sbagliare più di una previsione…

Ottimo inizio. Fuori la Ferrando.

4
Miofibrilla (Guest) 17-02-2017 00:46

Domani vincono Ferrando e Matteucci. Niente da fare per Pieri, Moratelli e Di Giuseppe. La Pieri vince il doppio con Stefanini. Spero di sbagliare più di una previsione…

3
no_comment (Guest) 16-02-2017 22:51

@ Luca Milano (#1773755)

Sì, ma al primo turno di qualificazioni la Swiatek ha preso 5 game dalla nostra azzurra (giusto ad onor del vero).

2
Luca Milano (Guest) 16-02-2017 22:07

La Pieri che è del 99 incontrerà la polacca Swiatek che sembra essere una predestinata.
È del 2001 ed è la prima di quell’anno ad avere vinto un torneo internazionale.
Qui a Bergamo ha perso finora solo 5 giochi (!) spazzando via tutte le avversarie che al massimo hanno fatto 1 gioco per set. Tra queste anche la Skamlova che risultava in forma avendo appena vinto un Itf.

Domani vado su a Bergamo perché voglio vederla dal vivo.

1