Italiani ATP, Copertina

Classifica ATP Italiani: Guadagnano due posti Fognini e Starace

09/01/2012 10:14 17 commenti
Fabio Fognini classe 1987, n.46 del mondo
Fabio Fognini classe 1987, n.46 del mondo

Fabio Fognini e Potito Starace guadagnano due posti nella classifica ATP di questa settimana.

Nelle retrovie perde ben 39 posizioni Thomas Fabbiano.

Classifica ATP ItalianiSettimana 02 - 08-01-2012

3938SEPPI, Andreas1,015 punti | 28 tornei
4648FOGNINI, Fabio915 punti | 32 tornei
5658STARACE, Potito825 punti | 29 tornei
7069VOLANDRI, Filippo696 punti | 32 tornei
7575CIPOLLA, Flavio671 punti | 29 tornei
108108LORENZI, Paolo521 punti | 30 tornei
134134BOLELLI, Simone404 punti | 24 tornei
136135GIANNESSI, Alessandro395 punti | 27 tornei
155155VIOLA, Matteo335 punti | 31 tornei
164167VAGNOZZI, Simone304 punti | 31 tornei
176175GALVANI, Stefano279 punti | 27 tornei
204204DIMAURO, Alessio240 punti | 26 tornei
225226NASO, Gianluca215 punti | 27 tornei
265264CRUGNOLA, Marco177 punti | 26 tornei
267266MARRAI, Matteo176 punti | 23 tornei
285278ARNABOLDI, Andrea160 punti | 26 tornei
302302GIORGINI, Daniele150 punti | 20 tornei
326323BURZI, Enrico137 punti | 22 tornei
338337GHEDIN, Riccardo128 punti | 17 tornei
342303FABBIANO, Thomas125 punti | 17 tornei
366368TRUSENDI, Walter111 punti | 17 tornei
374375GAIO, Federico108 punti | 22 tornei
385386VANNI, Luca103 punti | 28 tornei
401403TRAVAGLIA, Stefano94 punti | 14 tornei
417420TREVISAN, Matteo89 punti | 21 tornei
428429BELLOTTI, Riccardo86 punti | 21 tornei
429430GRASSI, Claudio86 punti | 28 tornei
446448BRIZZI, Alberto80 punti | 20 tornei
455455SINICROPI, Riccardo78 punti | 29 tornei
546545COMPORTO, Antonio50 punti | 17 tornei
569568TORRONI, Giulio45 punti | 28 tornei
574574LEONARDI, Filippo44 punti | 31 tornei
578578EREMIN, Edoardo43 punti | 24 tornei
580580CREPALDI, Erik42 punti | 26 tornei
593593BEGA, Alessandro39 punti | 28 tornei
601601CAPONE, Massimo38 punti | 31 tornei
611611CECCHINATO, Marco36 punti | 19 tornei
615615TORRESI, Federico35 punti | 19 tornei
678678VIOLA, Marco27 punti | 22 tornei
713713MARCORA, Roberto23 punti | 23 tornei
717717AGAZZI, Andrea22 punti | 6 tornei
720720STOPPINI, Andrea22 punti | 9 tornei
730730GHEDIN, Nicola21 punti | 20 tornei
746746GIUSTINO, Lorenzo20 punti | 24 tornei
750750FIORAVANTE, Enrico19 punti | 14 tornei
760759JORQUERA, Manuel18 punti | 7 tornei
790789IANNUZZI, Enrico16 punti | 10 tornei
792791DIIENNO, Damiano16 punti | 12 tornei
829829MOLINA, Emanuele14 punti | 18 tornei
849849ORADINI, Giacomo13 punti | 16 tornei
851851VILARDO, Francesco13 punti | 17 tornei
855855PICCO, Francesco13 punti | 19 tornei
856856PORTALURI, Giorgio13 punti | 21 tornei
879879COLELLA, Alessandro12 punti | 19 tornei
891891GARZELLI, Francesco11 punti | 11 tornei
900899BORGO, Francesco11 punti | 20 tornei
924924VOLANTE, Matteo10 punti | 14 tornei
929929CIVAROLO, Matteo10 punti | 16 tornei
931931BORTOLOTTI, Marco10 punti | 21 tornei
975975SIMONI, Marco8 punti | 11 tornei
981981MICOLANI, Giammarco8 punti | 15 tornei
1,0251BELLA, Marco6 punti | 1 tornei
1,0251MENGA, Giuseppe6 punti | 1 tornei
1,0391MICCINI, Giacomo6 punti | 3 tornei
1,0781GALOVIC, Viktor6 punti | 16 tornei
1,0851VIRGILI, Adelchi5 punti | 1 tornei
1,1340FORTUNA, Claudio5 punti | 15 tornei
1,1360DELLATOMMASINA, Davide5 punti | 15 tornei
1,1761FRIGERIO, Lorenzo4 punti | 8 tornei
1,2071SPERONELLO, Marco4 punti | 13 tornei
1,2171DONATI, Matteo3 punti | 1 tornei
1,2171MOCCI, Stefano3 punti | 1 tornei
1,2471CARUSO, Salvatore3 punti | 4 tornei
1,2551FALGHERI, Andrea3 punti | 4 tornei
1,2850BOSIO, Mauro3 punti | 6 tornei
1,3120GIACALONE, Omar3 punti | 9 tornei
1,3150MELCHIORRE, Davide3 punti | 9 tornei
1,321-1IANNI, Stefano3 punti | 10 tornei
1,3280ROVETTA, Luca3 punti | 12 tornei
1,3770SCATIZZI, Claudio2 punti | 3 tornei
1,4100ALDI, Francesco2 punti | 4 tornei
1,4100BENINCA, Paolo2 punti | 4 tornei
1,4320REYES, Marc2 punti | 5 tornei
1,4560PETRONE, Alessandro2 punti | 6 tornei
1,4580MARCHEGIANI, Jacopo2 punti | 6 tornei
1,4580MUGELLI, Niccolo2 punti | 6 tornei
1,4580RAFFAELLI, Federico2 punti | 6 tornei
1,4960WOLF, Matthias2 punti | 9 tornei
1,5010MARGINI, Federico2 punti | 10 tornei
1,5120APOSTOLICO, Lorenzo1 punti | 1 tornei
1,5120GOTTI, Matteo1 punti | 1 tornei
1,6210ALBONETTI, Kevin1 punti | 2 tornei
1,6210DEROSA, Lorenzo1 punti | 2 tornei
1,6210PATRACCHINI, Andrea1 punti | 2 tornei
1,6210TONELLO, Fabio1 punti | 2 tornei
1,7330CANNELLA, Lorenzo1 punti | 3 tornei
1,7330FANUCCI, Pietro1 punti | 3 tornei
1,7330MAZZELLA, Manuel1 punti | 3 tornei
1,7330VIANELLO, Giacomo1 punti | 3 tornei
1,7970QUINZI, Gianluigi1 punti | 4 tornei
1,8550SIRINGO, Eros1 punti | 5 tornei
1,8880CONTINI, Amerigo1 punti | 6 tornei
1,9130VIERIN, Matthieu1 punti | 7 tornei
1,9390PAPASIDERO, Lorenzo1 punti | 11 tornei
1,9430MARFIA, Matteo1 punti | 14 tornei

TAG: , , , ,
fabio (Guest) 09-01-2012 18:53

@ baruz (#609474)

Avete ragione e la classifica è così per tutti, ma perdere al primo turno, a prescindere dalla bastonata subita, e guadagnare posti nel ranking ribadisco che è assurdo. Ovvio è soltanto una mia opinione.

17
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Non cliccate sui banner trappola pubblicitari succhiasoldi. MAI ! (Guest) 09-01-2012 18:05

Se fosse come dico io :
1) DJOKOVIC non avrebbe nessun punto in più
2) NADAL 300 punti in più ( FINALE DI TOKYO : 4 posti ATP500 già occupati )
3) FEDERER non avrebbe nessun punto in più
4) MURRAY 250 punti in più ( vittoria al QUEENS : 2 posti ATP250 già occupati )
5) FERRER 405 punti in più ( 2 semi ATP500 ed 1 quarto atp250 )
6) TSONGA 445 punti in più ( 1 VITTORIA, 1 semi ed 1 quarto atp 250 )
7) BERDYCH 135 punti in più ( 1 semi ed un quarto atp250 )
8) FISH vedi Berdych
9) TIPSAREVIC 90 punti in più ( semi di Belgrado 250 )
10) ALMAGRO 405 punti in più ( 4 semi ed 1 quarto atp250 )
11) DEL POTRO 45 punti in più ( quarti a Los Angeles 250)
12) SIMON 90 punti in più ( 2 quarti atp 250 )

Fino a qui le posizioni non cambierebbero, ma dietro la classifica sarebbe un pochino diversa e più giusta

13) SODERLING 45 punti in più ( 1 quarto atp 250 )
14) DOLGOPOLOV +45 + 45
15) MONFILS + 405 ( 1 quarto ATP500, 3 semi atp250 1 FINALE DI DAVIS )
Monfils in questo caso salirebbe dal 15mo al 11mo posto davanti a SIMON e DEL POTRO ! A ridosso dei top 10.

16
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Non cliccate sui banner trappola pubblicitari succhiasoldi. MAI ! (Guest) 09-01-2012 17:44

Scritto da Koko
@ Non cliccate sui banner trappola pubblicitari succhiasoldi. MAI ! (#609520)
Si ma allora innalziamo i best 18 fino a considerare i best 22 e facciamo prima.

Eh, non cambia nulla.
Anzi : dopo molti giocatori forti invece di giocare tornei forti vanno a prendere punti facili nei tornei meno complicati.

Secondo me il mio principio non è male.

Faccio solo una domanda : a pari punti, sarà più forte uno che ha vinto tre tornei ATP, o uno che ne ha vinti solo due ?
Specificando : metti che Murray abbia 5500 punti ATP e tre tornei ATP vinti ma uno non entra nel ranking, e Ferrer 5500 punti ATP e due tornei ATP vinti con tutti e due nel ranking.

Pari punteggio : ma chi ha fatto meglio ? Murray fuori di dubbio.

15
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Koko (Guest) 09-01-2012 16:37

@ Non cliccate sui banner trappola pubblicitari succhiasoldi. MAI ! (#609520)

Si ma allora innalziamo i best 18 fino a considerare i best 22 e facciamo prima.

14
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Koko (Guest) 09-01-2012 16:28

Non vi preoccupate che sono come i titoli di stato in scadenza da rinnovare, Fognini deve rinnovarne per 1000 miliardi a Parigi! 😛

13
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Non cliccate sui banner trappola pubblicitari succhiasoldi. MAI ! (Guest) 09-01-2012 15:57

Scritto da Talaaa
Comunque qui il discorso è uno solo: se Seppi, Fognini e Starace vogliono incrementare il loro punteggio devono raggiungere come minimo le semifinali, quindi per scalare la classifica hanno bisogno di perdita di punti di chi li precede. A Volandri “bastano” i quarti di finale (durissimi per lui sul cemento).
Ah Potito meglio se si ricorda che questa settimana ha da difendere 45 punti, quindi eviti le magre figure della scorsa settimana e ci metta un po’ di energia, per non essere volgari.

Ed infatti torniamo alla mia soluzione.
Punti nel ranking dai quarti di finale in poi.
Si era passati dalla media, alla somma, alla selezione prima a 14 risultati, fino ad arrivare agli attuali 18, per evitare che molti accumulassero punti solo per il fatto che giocavano 36 tornei mentre altri 15. E che molti come Gustafsson o Novacek diventavano top 10 vincendo 7 tornei piccolini.
Il principio era quello che un tennista può avere delle giornate no, ma il suo valore lo si ottiene calcolando la classifica nei tornei dove cumula più punti, salvo poi modificare con i 13 tornei del Grande Slam e ATP 1000.

Ma un tennista come Seppi a mio avviso si esprime al meglio in tornei come Doha, quindi quel punteggio andrebbe aggiunto.
Idem Tsonga o Murray. I punti della finale e vittoria andrebbero aggiunti. Caso mai non migliori se l’anno prima avevi vinto il torneo, ma se l’anno prima non avevi nemmno partecipato, il punteggio deve aumentare di quei punti.

E’ assurdo che un top 10 che vince il torneo praticamente ha giocato una esibizione.

Punti dentro dai quarti di finale in poi, anche quando hai 18 punteggi.

12
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Non cliccate sui banner trappola pubblicitari succhiasoldi. MAI ! (Guest) 09-01-2012 15:50

Scritto da baruz

Scritto da fabio
@ Non cliccate sui banner trappola pubblicitari succhiasoldi. MAI ! (#609457)
lo so, ma lo trovo assurdo….

Perchè?
Quando Fabio difenderà il RG e magari farà ottavi battendo 2 tds importanti perderà tante posizioni comunque…allora non sarebbe giusto nemmeno questo.
La race hanno provato a farla,visto che era una minchiata assurda l’anno dopo l’hanno tolta perchè meglio di cosi la classifica non potrebbe esser congegnata,forse un pò troppi punti ai challengers,ma più o meno rende concretamente cosa vale un giocatore negli ultimi 12 mesi…Fognini negli ultimi 12 mesi ha fatto il 46esimo risultato come punteggio,ed è giusto che ne guadagni 2 anche uscendo al primo turno;tra l’altro,avesse fatto quarti,sarebbe esattamente dove si trova adesso col medesimo punteggio

Io la cambierei in questo modo :
Dentro tutti i punteggi dai quarti di finale in poi, indipendentemente che siano tra i 18 o no.
I tornei devono assegnare i punti in base al livello di partecipazione.
Attualmente Doha diventa un torneo esibizione.
Facciamoci caso.
Chi lo ha vinto o ha raggiunto la finale aveva già i due posti degli ATP 250 occupati con i 250 punti per la vittoria.
Praticamente nemmeno avendo vinto il torneo ha aumentato il punteggio.
Nemmeno se avesse fatto un primo turno l’anno scorso !!!
Gente come Seppi che è stata sbarrata da questi qui, al massimo ha potuto raggiungere i quarti di finale.
Ma a cosa è servito ? A nulla, perchè i punteggi nei 18 erano già tutti sopra i 45 punti dei quarti di finale.

Praticamente un’esibizione, Doha, o quasi.

Tra l’altro, come torneo, essendo un 250 assegna gli stessi punti di Casablanca, Bucarest e/o Newport. Andiamo a vedere chi gioca in quei tornei e chi gioca a Doha.
Stessa cosa dicasi per il Queens, Halle, e molti tornei forti che sono di categoria 250.

Come se i challengers fossero tutti ATP 110. Anche i 35+H.

Scarterei la divisione in superficie. Una volta i Djokovic o Nadal potevano perdere al primo o secondo turno al Roland Garros o Wimbledon, oggi senza specializzazione uno forte è forte dappertutto.

Andrebbe però fatta la classifica con i migliori 30 risultati negli ultimi 2 anni ( 104 settimane ). Ovviamente con punti raddoppiati nei primi due turni, nei challengers e nei futures, altrimenti un giovane fenomeno ci impiegherebbe due anni per arrivare nei top 10, quando dovrebbe impiegarcene solo 1.

11
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Talaaa 09-01-2012 13:06

Comunque qui il discorso è uno solo: se Seppi, Fognini e Starace vogliono incrementare il loro punteggio devono raggiungere come minimo le semifinali, quindi per scalare la classifica hanno bisogno di perdita di punti di chi li precede. A Volandri “bastano” i quarti di finale (durissimi per lui sul cemento).
Ah Potito meglio se si ricorda che questa settimana ha da difendere 45 punti, quindi eviti le magre figure della scorsa settimana e ci metta un po’ di energia, per non essere volgari.

10
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
baruz (Guest) 09-01-2012 12:08

Scritto da fabio
@ Non cliccate sui banner trappola pubblicitari succhiasoldi. MAI ! (#609457)
lo so, ma lo trovo assurdo….

Perchè?
Quando Fabio difenderà il RG e magari farà ottavi battendo 2 tds importanti perderà tante posizioni comunque…allora non sarebbe giusto nemmeno questo.
La race hanno provato a farla,visto che era una minchiata assurda l’anno dopo l’hanno tolta perchè meglio di cosi la classifica non potrebbe esser congegnata,forse un pò troppi punti ai challengers,ma più o meno rende concretamente cosa vale un giocatore negli ultimi 12 mesi…Fognini negli ultimi 12 mesi ha fatto il 46esimo risultato come punteggio,ed è giusto che ne guadagni 2 anche uscendo al primo turno;tra l’altro,avesse fatto quarti,sarebbe esattamente dove si trova adesso col medesimo punteggio

9
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fabio (Guest) 09-01-2012 11:44

@ Non cliccate sui banner trappola pubblicitari succhiasoldi. MAI ! (#609457)

lo so, ma lo trovo assurdo….

8
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Non cliccate sui banner trappola pubblicitari succhiasoldi. MAI ! (Guest) 09-01-2012 11:41

Scritto da fabio
Ho da sempre qualche dubbio sul punteggio ATP, più vado avanti e più aumentano….
Chi esce 6-0 6-1 al primo turno non può guadagnare posizioni, al massimo resta dov’è.

Io l’avevo già detto la settimana scorsa che nonostante il torneone di Seppi, questo perde una posizione, mentre Fognini e Starace perdendo al primo turno sono andati avanti.

Non è che ci siano errori, semplicemente quelli davanti a loro hanno raccolto un risultato peggiore rispetto l’anno prima. Fognini e Starace invece non hanno fatto peggio dell’anno scorso ( 1.turno ).

7
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
fabio (Guest) 09-01-2012 11:35

Ho da sempre qualche dubbio sul punteggio ATP, più vado avanti e più aumentano….

Chi esce 6-0 6-1 al primo turno non può guadagnare posizioni, al massimo resta dov’è.

6
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pu—- (Guest) 09-01-2012 11:23

MA BRACCIALI CHE FINE HA FATTO NO STA NEMMENO TRA I PRIMI 2000

5
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
cicciuzz (Guest) 09-01-2012 11:18

si ma occhio che se non conferma i quarti al RG sprofonda

4
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
TheBoss (Guest) 09-01-2012 11:11

Dimmi te che roba. la pennetta va in finale ad auckland e non guadagna posti, sti due perdono al primo turno e ne prendono 2 di posti. quando si è a quel livello i punti di differenza tra l’uno e l’altro sono così pochi.

3
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
ragazza cioe’ (Guest) 09-01-2012 10:49

quindi l’uscita al primo turno non è stata poi così penosa…

2
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giuseppe 09-01-2012 10:29

Best ranking italiani nei primi 500 ATP:
428. Riccardo Bellotti (1991) + 1

1
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!