Circuito ATP ATP, Copertina

ATP Acapulco: I risultati completi del Day 1. Lorenzo Musetti nel tabellone principale. Gaio fuori al turno decisivo delle quali. Out Caruso al primo turno

16/03/2021 08:46 143 commenti
Lorenzo Musetti ITA, 2002.03.03
Lorenzo Musetti ITA, 2002.03.03

Lorenzo Musetti si è guadagnato un posto nel tabellone principale del torneo ATP 500 di Acapulco.
Nel terzo e ultimo turno delle qualificazioni il 19enne di Carrara (n.120 ATP), terza testa di serie delle “quali”, ha superato per 64 62, in un’ora e 35 minuti di gioco, il portoghese Frederico Ferreira Silva (n.174 ATP).
Il Next Gen azzurro esordirà affrontando nella notte italiana l’argentino Diego Schwartzman (n.9 della classifica mondiale), terzo favorito del seeding e recente vincitore del titolo nella sua Buenos Aires: non ci sono precedenti tra i due.

Si ferma all’ultimo ostacolo delle qualificazioni invece Federico Gaio, 29enne faentino (n.141 ATP), che nel match che valeva l’ingresso nel main draw ha ceduto per 63 63, in un’ora e 19 minuti, allo statunitense Brandon Nakashima (n.145 ATP).

Per quel che riguarda il tabellone principale semaforo rosso all’esordio per Salvatore Caruso (n.84 ATP), sconfitto per 64 63, in un’ora e 11 minuti di partita, dallo statunitense John Isner (n.27 ATP).
L’americano ha fatto valere ancora una volta la potenza del suo servizio, con 17 ace e il 74% di prime palle messe in campo, convertite in punto nell’86% dei casi, senza concedere alcuna palla break a Caruso, che ha invece perso la battuta in due occasioni (una per set) fronteggiando un’altra palla-break.

MEX Il programma di questa notte
01:00 Nakashima B. (Usa) – Tiafoe F. (Usa)
01:00 Paul T. (Usa) – Raonic M. (Can)
01:00 Schwartzman D. (Arg) – Musetti L. (Ita)
02:30 Fognini F. (Ita) – Travaglia S. (Ita)
02:30 Kudla D. (Usa) – Griekspoor T. (Ned)
02:30 Norrie C. (Gbr) – Kozlov S. (Usa)
02:30 Tsitsipas S. (Gre) – Paire B. (Fra)
04:00 Kecmanovic M. (Srb) – Lopez F. (Esp)
04:00 Ruud C. (Nor) – Galan Riveros D. E. (Col)
05:00 Mannarino A. (Fra) – Dimitrov G. (Bul)



MEX Md
(1) Tsitsipas, Stefanos GRE vs Paire, Benoit FRA
Isner, John USA vs Caruso, Salvatore ITA
Cilic, Marin CRO vs (WC) Korda, Sebastian USA
Sandgren, Tennys USA vs (7) Auger-Aliassime, Felix CAN

(3) Schwartzman, Diego ARG vs (Q) Musetti, Lorenzo ITA
(Q) Nakashima, Brandon USA vs Tiafoe, Frances USA
Kecmanovic, Miomir SRB vs Lopez, Feliciano ESP
Mannarino, Adrian FRA vs (5) Dimitrov, Grigor BUL

(6) Fognini, Fabio ITA vs Travaglia, Stefano ITA
Norrie, Cameron GBR vs (Q) Kozlov, Stefan USA
(WC) Lopez Villasenor, Gerardo MEX vs Koepfer, Dominik GER
Paul, Tommy USA vs (4) Raonic, Milos CAN

(8) Ruud, Casper NOR vs (SE) Galan, Daniel Elahi COL
(LL) Kudla, Denis USA vs (Q) Griekspoor, Tallon NED
Johnson, Steve USA vs Djere, Laslo SRB
(WC) Alcaraz, Carlos ESP vs (2) Zverev, Alexander GER



MEX ATP 500 Acapulco (Messico) – TD Qualificazione – 1° Turno Md cemento


Estadio – Ora italiana: 01:00 (ora locale: 6:00 pm)
1. Tennys Sandgren USA vs [7] Felix Auger-Aliassime CAN

ATP ATP Acapulco
Sandgren T.
3
6
Auger-Aliassime F.
6
7
Vincitore: Auger-Aliassime F.

2. [WC] Carlos Alcaraz ESP vs [2] Alexander Zverev GER

ATP ATP Acapulco
Alcaraz C.
3
1
Zverev A.
6
6
Vincitore: Zverev A.

3. Marin Cilic CRO vs [WC] Sebastian Korda USA (non prima ore: 05:00)

ATP ATP Acapulco
Cilic M.
5
2
Korda S.
7
6
Vincitore: Korda S.






Grandstand Caliente.mx – Ora italiana: 01:00 (ora locale: 6:00 pm)
1. [WC] Gerardo Lopez Villasenor MEX vs Dominik Koepfer GER

ATP ATP Acapulco
Lopez Villasenor G.
4
2
Koepfer D.
6
6
Vincitore: Koepfer D.

2. John Isner USA vs Salvatore Caruso ITA

ATP ATP Acapulco
Isner J.
6
6
Caruso S.
4
3
Vincitore: Isner J.

3. Steve Johnson USA vs Laslo Djere SRB

ATP ATP Acapulco
Johnson S.
2
3
Djere L.
6
6
Vincitore: Djere L.






Cancha 3 – Ora italiana: 01:00 (ora locale: 6:00 pm)
1. Federico Gaio ITA vs Brandon Nakashima USA Q

ATP ATP Acapulco
Gaio F.
3
3
Nakashima B.
6
6
Vincitore: Nakashima B.

2. Stefan Kozlov USA vs Botic Van de Zandschulp NED Q

ATP ATP Acapulco
Kozlov S.
0
6
1
Van De Zandschulp B.
0
3
0






Cancha 4 – Ora italiana: 01:00 (ora locale: 6:00 pm)
1. [4] Denis Kudla USA vs Tallon Griekspoor NED Q

ATP ATP Acapulco
Kudla D.
3
6
Griekspoor T.
6
7
Vincitore: Griekspoor T.






Cancha 2 – Ora italiana: 01:00 (ora locale: 6:00 pm)
1. [3] Lorenzo Musetti ITA vs Frederico Ferreira Silva POR Q

ATP ATP Acapulco
Musetti L.
6
6
Ferreira Silva F.
4
2
Vincitore: Musetti L.


TAG: ,

143 commenti. Lasciane uno!

Edo (Guest) 16-03-2021 18:05

@ Morbidone (#2720542)

Si penso anche io che dovrebbe indossarli

143
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Luigi (Guest) 16-03-2021 17:45

Molto contento per Muso!

142
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
gisva 16-03-2021 16:04

Scritto da Roberto
Ottimo Musetti.A mio parere il piu’ forte giovane che abbiamo (se lo dice anche Sinner stesso.…) piu’ di Sinner e di Sonego ovviamente. Speriamo che abbia voglia di migliorare e di impegnarsi al massimo e sopratutto che sia ben “guidato” da allenatori ECCELLENTI non solo buoni. Ad esempio guardiamo Sinner: i suoi limiti – pur avendo chiaramente un gran potenziale già in parte manifestato con i risultati – sono gli stessi dell’anno scorso: volee, risposta al servizio, e prima a basse percentuali: e allora che fanno i suoi trainer? Accumulare matches – come dice Piatti- è si importante ma occorrono in parallello anche grandi miglioramenti nel tennis!
Speriamo bene perchè sarebbe davvero un peccato ottenere qualcosa di solo “BUONO” da Sinner e Musetti quando questi ragazzi hanno doti ECCELLENTI.Occorre “solo” una guida tecnica che gliele facciano emergere, ma a breve, non tra 2-3 anni quando la musica è già finita. Per capirsi guardiamo Seppi: un buon giocatore solido da top20 che vi ha stazionato però solo troppo poco nella sua carriera. Sartori (un “BUON” allenatore) tutta la vita è stata una valida scelta? Mi viene in mente Thiem: da Bresnick a Massu è arrivata la svolta, ma si potrebbero fare tanti esempi di altri giocatori molto meno forti.

Guarda che Seppi e Fognini, per fare due nomi sono sempre stati un po’ in contatto con altri allenatori, in primis Piatti.
Se fossero stati giocatori con capacità di fare una carriera fissa nei top10, i grossi allenatori si sarebbero mossi.

Sartori ha sempre collaborato con Piatti (si sono allontanati ultimamente), Seppi è stato monitorato fin dalla giovane età.
Spesso i limiti di certi giocatori sono più fisici che di puro tennis.
Considera che siamo già a livelli altissimi, non è così semplice riuscire a fare di più.

Se mi avessi citato altri buoni italiani del passato (per esempio Gaudenzi e Camporese), potrei essere d’accordo che con la giusta guida fra i 18 ed i 22 anni forse avrebbero raggiunto altri traguardi. Seppi non è l’esempio giusto.

141
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
popp (Guest) 16-03-2021 15:29

Scritto da sabatom

Scritto da Roberto
Ottimo Musetti.A mio parere il piu’ forte giovane che abbiamo (se lo dice anche Sinner stesso.…) piu’ di Sinner e di Sonego ovviamente. Speriamo che abbia voglia di migliorare e di impegnarsi al massimo e sopratutto che sia ben “guidato” da allenatori ECCELLENTI non solo buoni. Ad esempio guardiamo Sinner: i suoi limiti – pur avendo chiaramente un gran potenziale già in parte manifestato con i risultati – sono gli stessi dell’anno scorso: volee, risposta al servizio, e prima a basse percentuali: e allora che fanno i suoi trainer? Accumulare matches – come dice Piatti- è si importante ma occorrono in parallello anche grandi miglioramenti nel tennis!
Speriamo bene perchè sarebbe davvero un peccato ottenere qualcosa di solo “BUONO” da Sinner e Musetti quando questi ragazzi hanno doti ECCELLENTI.Occorre “solo” una guida tecnica che gliele facciano emergere, ma a breve, non tra 2-3 anni quando la musica è già finita. Per capirsi guardiamo Seppi: un buon giocatore solido da top20 che vi ha stazionato però solo troppo poco nella sua carriera. Sartori (un “BUON” allenatore) tutta la vita è stata una valida scelta? Mi viene in mente Thiem: da Bresnick a Massu è arrivata la svolta, ma si potrebbero fare tanti esempi di altri giocatori molto meno forti.

Accomunare una promessa come Musetti a un tennista già vincitore di 2 tornei ATP e testa di serie al prossimo slam è come paragonare lo stesso Sinner a Medvedev

e smettiamola a giocare sempre bianchi contro neri (o viceversa)

140
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
mauro59 (Guest) 16-03-2021 15:23

Alcaraz aveva dichiarato mi sento pronto per affrontare i top ten.
Beh quanto ha pagato per questa prima lezione?

139
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Morbidone (Guest) 16-03-2021 15:21

Scritto da Omarino

Scritto da sebaSeppi
Premesso che non era Isner il giocatore da battere, se Caruso non ritrova umiltà, serenità e voglia di lottare sarà destinato ad uscire dalla top 100. Probabilmente sono l’unico a pensarlo, ma secondo me il tam tam mediatico scaturito dal litigio (o pseudo tale) a Melbourne con Fognini non deve avergli giovato.
Speriamo possa tornare a vincere al più presto.

Caruso deve solo tornare a giocare sulla terra rossa con continuità,purtroppo per lui è quasi mono superficie perché oltre alla terra rossa non vedo dove possa ottenere risultati di spicco.

Mettiti gli occhiali!

138
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Domy1970 16-03-2021 14:44

Ce la può fare il Muso

137
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
El kid di Las Vegas (Guest) 16-03-2021 14:20

Scritto da tacchino freddo
Per chi si lamenta per la mancata wild card faccio notare che partendo dalle quali Musetti ha già giocato 3 partite, utilissime per la sua crescita, ed ora, già bello “rodato”, affronterà Schwartzman, alla sua prima partita su cemento dopo 2 settimane di terra. Perderà sicuramente, però potrà aumentare il suo bagaglio d’esperienza ed avrà messo in cascina almeno 4 partite e un minimo di 20 punti.
Alcaraz ha avuto la wild card ed è stato sfortunatissimo con il sorteggio, beccandosi subito Zverev che, nonostante tutte le critiche e l’antipatia che suscita, è un top 10 fortissimo su cemento. Anche per lo spagnolo è pur sempre un’ottima esperienza, però ha fatto un lungo viaggio per giocare una sola partita ed uscire al primo turno prendendo 0 punti.
Per il processo di crescita dell’attuale Musetti ben vengano le qualificazioni: danno punticini e gli permettono giocare molte più partite. Le wild card arriveranno una volta entrato nei 100 (per cui non ne avrà bisogno per gli slam), ovviamente ci si augura che gliela diano a Roma, e sono sicuro che l’anno prossimo non ne avrà più bisogno.
Tra l’altro con questi 20 punticini scavalca Murray…fa un certo effetto

Sono d’accordo al 100%, per Musetti ora vanno bene le qualificazioni per assurdo anche perderci ma affrontare già giocatori di discreto livello e confrontarsi, prendere una WC per uscire subito al primo turno e non fare esperienza non serve a nulla, quindi ben vengano le quali a Miami, le wc per lui andavano bene nei challenger italici dove aveva già il livello per passare i turni che che ne dicano quelli che se ne lamentavano…

136
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: tacchino freddo
Lucio68 (Guest) 16-03-2021 14:15

Niente da fare per Gaio.. è stato ripescato Kudla che ripeterà il match con Griekspoor al primo turno.

135
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Lucio68 (Guest) 16-03-2021 14:13

@ lucas (#2719920)

Mica solo il servizio..

134
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Edo (Guest) 16-03-2021 14:00

@ Lo smadonnatore di Taggia (#2720012)

E quindi? Gli altri che pensi che faranno? Stessa fine! Tranquillo che caruso non sarà il solo

133
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
tinapica 16-03-2021 13:58

@ No (#2720017)

Vero;o)
Avevo il dubbio ma ostinatamente non andai a verificare…mea culpa.

132
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Andre92 (Guest) 16-03-2021 13:11

I siciliani non ne vincono più una

131
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Miiiiiiii 16-03-2021 12:49

Scritto da ItalyFirst
Ho visto in differita il game che e’ costato il primo set a Caruso: 4 errori classici di pressione.

Oggi spiegazione perfetta della differenza tra braccino (Caruso) e braccino corto (Isner).

130
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Jean Paul (Guest) 16-03-2021 12:36

@ Omarino (#2720100)

Non è vero che Caruso non sappia giocare sul veloce, anzi si trova a suo agio su quella superficie. Il fatto è che probabilmente non è al top della condizione, come ha ammesso lui stesso, tutto qui.

129
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pablito 16-03-2021 12:35

Redazione:

Van de Zandschulp ritirato.
Vince Kozlov.

128
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
gene61 16-03-2021 12:30

Bravo Lorenzo per aver conquistato il MD
Purtroppo gli italiani non sono molto fortunati nei sorteggi.
Il Peque è una brutta gatta da pelare…

127
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
pablito 16-03-2021 12:18

Schwartzy deve “salire” in Messico.

E deve “switchare” dal mattone al duro.

Magari Muso, che già viene da due partite, può dire la sua.

Sperèm…

126
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Carlos Primero (Guest) 16-03-2021 12:13

Scritto da Roberto
Ottimo Musetti.A mio parere il piu’ forte giovane che abbiamo (se lo dice anche Sinner stesso.…) piu’ di Sinner e di Sonego ovviamente. Speriamo che abbia voglia di migliorare e di impegnarsi al massimo e sopratutto che sia ben “guidato” da allenatori ECCELLENTI non solo buoni. Ad esempio guardiamo Sinner: i suoi limiti – pur avendo chiaramente un gran potenziale già in parte manifestato con i risultati – sono gli stessi dell’anno scorso: volee, risposta al servizio, e prima a basse percentuali: e allora che fanno i suoi trainer? Accumulare matches – come dice Piatti- è si importante ma occorrono in parallello anche grandi miglioramenti nel tennis!
Speriamo bene perchè sarebbe davvero un peccato ottenere qualcosa di solo “BUONO” da Sinner e Musetti quando questi ragazzi hanno doti ECCELLENTI.Occorre “solo” una guida tecnica che gliele facciano emergere, ma a breve, non tra 2-3 anni quando la musica è già finita. Per capirsi guardiamo Seppi: un buon giocatore solido da top20 che vi ha stazionato però solo troppo poco nella sua carriera. Sartori (un “BUON” allenatore) tutta la vita è stata una valida scelta? Mi viene in mente Thiem: da Bresnick a Massu è arrivata la svolta, ma si potrebbero fare tanti esempi di altri giocatori molto meno forti.

Concordo in toto. Se uno è bravo perché aspettare degli anni?
Dagli scarsi miglioramenti del gioco di Sinner mi viene un dubbio: ma Piatti intende lavorarci il prima possibile o aspetterà gli ormai famosi 150 matches?
A vedere come JS sta giocando il primo set si nota una differenza di tennis notevole con Bublik.

125
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Giurasampras (Guest) 16-03-2021 11:47

Scritto da Groucho

Scritto da Giurasampras
Oggi i numerosi denigratori di Musetti non si sentono?
Questo sito è diventato, nei commenti….. gente che non ha mai fatto sport nella vita e non ne capisce affatto le dinamiche, con personaggi che si ergono a infallibili visionatori del futuro tennistico.
A tutti questi consiglio di prendere una zappa ed iniziare a vangare, la zappa è uno strumento nobile che rivaluterà le vostre povere esistenze.

La cosa bella di questi commenti è che chi li legge pensa sempre che siano indirizzati ad altri e mai a se stessi…

Guarda, trovo davvero assurdi i ripetuti attacchi a Musetti ed altri tennisti italiani, attacchi continui e giornalieri.
Il settore maschile italiano ha riscritto negli ultimi 3 anni la storia del tennis italiano e pare invece che disponiamo solo di schiappe, montate e nullafacenti.
La stagione è appena iniziata, abbiamo vinto un ATP, con finalista incluso, 2 tennisti nei migliori sedici all’AO, finalisti alla Fed Cup, finalisti e vincitori di challenger e tanto altro.
Molte nazioni brinderebbero per avere un’annata così ed invece Noi stiamo così già a metà marzo…io davvero non capisco tutti quelli che, e non sono pochi, vengono a commentare su Live Tennis per scrivere i loro commenti inutili e da veri inesperti del settore!!!
Comunque, Dio ha dato la lingua a tutti e pure le mani per dare spazio agli zappatori!!!
E zappa sia, allora

124
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: pibla, gene61, Djokernole99
-1: babbo
Omarino 16-03-2021 11:42

Scritto da sebaSeppi
Premesso che non era Isner il giocatore da battere, se Caruso non ritrova umiltà, serenità e voglia di lottare sarà destinato ad uscire dalla top 100. Probabilmente sono l’unico a pensarlo, ma secondo me il tam tam mediatico scaturito dal litigio (o pseudo tale) a Melbourne con Fognini non deve avergli giovato.
Speriamo possa tornare a vincere al più presto.

Caruso deve solo tornare a giocare sulla terra rossa con continuità,purtroppo per lui è quasi mono superficie perché oltre alla terra rossa non vedo dove possa ottenere risultati di spicco.

123
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
sabatom 16-03-2021 11:41

Scritto da Roberto
Ottimo Musetti.A mio parere il piu’ forte giovane che abbiamo (se lo dice anche Sinner stesso.…) piu’ di Sinner e di Sonego ovviamente. Speriamo che abbia voglia di migliorare e di impegnarsi al massimo e sopratutto che sia ben “guidato” da allenatori ECCELLENTI non solo buoni. Ad esempio guardiamo Sinner: i suoi limiti – pur avendo chiaramente un gran potenziale già in parte manifestato con i risultati – sono gli stessi dell’anno scorso: volee, risposta al servizio, e prima a basse percentuali: e allora che fanno i suoi trainer? Accumulare matches – come dice Piatti- è si importante ma occorrono in parallello anche grandi miglioramenti nel tennis!
Speriamo bene perchè sarebbe davvero un peccato ottenere qualcosa di solo “BUONO” da Sinner e Musetti quando questi ragazzi hanno doti ECCELLENTI.Occorre “solo” una guida tecnica che gliele facciano emergere, ma a breve, non tra 2-3 anni quando la musica è già finita. Per capirsi guardiamo Seppi: un buon giocatore solido da top20 che vi ha stazionato però solo troppo poco nella sua carriera. Sartori (un “BUON” allenatore) tutta la vita è stata una valida scelta? Mi viene in mente Thiem: da Bresnick a Massu è arrivata la svolta, ma si potrebbero fare tanti esempi di altri giocatori molto meno forti.

Accomunare una promessa come Musetti a un tennista già vincitore di 2 tornei ATP e testa di serie al prossimo slam è come paragonare lo stesso Sinner a Medvedev

122
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: maverikkk
-1: Maury
Annie (Guest) 16-03-2021 11:39

Bravissimo Lorenzo, bello e interessante seguirlo in questa avventura fra i “grandi” dove potrà dare il meglio di sé e sicuramente crescere in esperienza, quindi comunque step importante e costruttivo della sua carriera post challenger.

121
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano, gene61
-1: babbo
sebaSeppi 16-03-2021 11:34

Premesso che non era Isner il giocatore da battere, se Caruso non ritrova umiltà, serenità e voglia di lottare sarà destinato ad uscire dalla top 100. Probabilmente sono l’unico a pensarlo, ma secondo me il tam tam mediatico scaturito dal litigio (o pseudo tale) a Melbourne con Fognini non deve avergli giovato.
Speriamo possa tornare a vincere al più presto.

120
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Annie (Guest) 16-03-2021 11:32

Non so se Korda è incappato in un Cilic non in perfetta forma fisica (enormi problemi al servizio), ma essendo uno dei giovani che preferisco per classe e stile di gioco sono contenta che sia riuscito a superare un ostacolo sempre pericoloso per esperienza e precedenti, anche se nella fase calante della sua carriera.

119
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Arrotino (Guest) 16-03-2021 11:32

Personalmente, avendo ammirato la facilità e naturalezza che ha nel colpire in qualunque modo la pallina,con un rovescio ad una mano mirabile, che riesce a tirare anche a tutta forza senza perdere il controllo, ho sempre pensato che Musetti sia un grande talento tennistico. Eventuali sconfitte nel percorso di crescita sono normali e anzi doverose e salutari. Ma il giocatore c’è eccome…..

118
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Annie (Guest) 16-03-2021 11:24

@ Gimba (#2719890)

E no, scusa, ma fra i tennisti hai nominato proprio quello che invece, e te lo dico da donna che può quindi dare un giudizio estetico più attendibile, ha indubbiamente un suo “fascino” e, soprattutto, un fisico molto gradevolmente “strutturato”, una faccia interessante e una chioma che ben la incornicia..poi, che la notorietà aggiunga requisiti e sostanze è risaputo, ma non collocarmi Nikoloz tra i bruttini, per favore, in un panorama che veramente non annovera gran bellezze (l’ultimo è forse Feliciano). Quindi, se tutti i tennisti hanno in generale compagne carine, anche quelli decisamente non belli, normalissimo che Basi si accompagni alla biondina, e credo che la biondina non disdegnerebbe anche se non fosse tennista (a me è sempre piaciuto sotto tutti i punti di vista, estetico e tennistico, dalla prima volta che l’ho visto)

117
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Nuovo 16-03-2021 11:22

Bravo Musetti, contro Schwartzman sul cemento ha un po’ più di chance che sulla terra, non lo darei per spacciato ma ovviamente è sfavorito, anche raccattasse 0 game avrebbe lo stesso fatto il suo in questo torneo, incontra un top 10 ed è quasi ovvio perdere, mi stupirei nel contrario anche se al contrario di molti non griderei al: quest anno arriva alle finals

116
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Roberto (Guest) 16-03-2021 11:21

Ottimo Musetti.A mio parere il piu’ forte giovane che abbiamo (se lo dice anche Sinner stesso.…) piu’ di Sinner e di Sonego ovviamente. Speriamo che abbia voglia di migliorare e di impegnarsi al massimo e sopratutto che sia ben “guidato” da allenatori ECCELLENTI non solo buoni. Ad esempio guardiamo Sinner: i suoi limiti – pur avendo chiaramente un gran potenziale già in parte manifestato con i risultati – sono gli stessi dell’anno scorso: volee, risposta al servizio, e prima a basse percentuali: e allora che fanno i suoi trainer? Accumulare matches – come dice Piatti- è si importante ma occorrono in parallello anche grandi miglioramenti nel tennis!
Speriamo bene perchè sarebbe davvero un peccato ottenere qualcosa di solo “BUONO” da Sinner e Musetti quando questi ragazzi hanno doti ECCELLENTI.Occorre “solo” una guida tecnica che gliele facciano emergere, ma a breve, non tra 2-3 anni quando la musica è già finita. Per capirsi guardiamo Seppi: un buon giocatore solido da top20 che vi ha stazionato però solo troppo poco nella sua carriera. Sartori (un “BUON” allenatore) tutta la vita è stata una valida scelta? Mi viene in mente Thiem: da Bresnick a Massu è arrivata la svolta, ma si potrebbero fare tanti esempi di altri giocatori molto meno forti.

115
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
biglebowsky 16-03-2021 11:10

Scritto da cataflic
OT
Comunque trovo davvero paradossale che abbiano eliminato la app Atp/wta per i tornei…era comoda, veloce, c’era tutto…e…no,..troppo semplice!

Prova TNNS live, ottima davvero

114
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Safinette 16-03-2021 10:55

@ Giurasampras (#2719921)

😛

113
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Groucho (Guest) 16-03-2021 10:38

Scritto da Giurasampras
Oggi i numerosi denigratori di Musetti non si sentono?
Questo sito è diventato, nei commenti….. gente che non ha mai fatto sport nella vita e non ne capisce affatto le dinamiche, con personaggi che si ergono a infallibili visionatori del futuro tennistico.
A tutti questi consiglio di prendere una zappa ed iniziare a vangare, la zappa è uno strumento nobile che rivaluterà le vostre povere esistenze.

La cosa bella di questi commenti è che chi li legge pensa sempre che siano indirizzati ad altri e mai a se stessi…

112
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Carlos Primero (Guest) 16-03-2021 10:35

Scritto da Alelori18
Povero però aveva 1 possibilità su 5 di prendere il più forte ed ha preso il più forte

In realtà credo fosse una su tre. Ci sono 4 qualificati e due si incontrano tra di loro. Certo la “pesca” peggiore.

111
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: gene61
No (Guest) 16-03-2021 10:27

Scritto da tinapica
@ tacchino freddo (#2719814)
Sono d’accordo, anche se c’è da ricordare che l’anno scorso a Dubai Musetti fu invitato…

Fu invitato, ma per le qualificazioni

110
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: gene61
No (Guest) 16-03-2021 10:25

Scritto da Barabba
Alcaraz? Pallettaro scarsone spacciato per fenomeno.

Bravo, ottima disamina. Che dire, sicuramente l’hai visto giocare più di una volta e sei in buona fede 😀

109
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: gene61
Lo smadonnatore di Taggia (Guest) 16-03-2021 10:20

Scritto da Edo
Tutti esperti di tennis qui.. Ma sapete chi è Isner? Caruso ha fatto tutto o quel che poteva troppo forte il gigante. 17 ace contro 2. Era più che in giornata stanotte e nulla. Va bene così. Brevissimo lo stesso Salvatore e ora si va a Miami.
.

Caruso a Miami esce prima di subito.

108
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: maverikkk, sebaSeppi, ilovethisgame, il capitano
tacchino freddo 16-03-2021 10:18

Per chi si lamenta per la mancata wild card faccio notare che partendo dalle quali Musetti ha già giocato 3 partite, utilissime per la sua crescita, ed ora, già bello “rodato”, affronterà Schwartzman, alla sua prima partita su cemento dopo 2 settimane di terra. Perderà sicuramente, però potrà aumentare il suo bagaglio d’esperienza ed avrà messo in cascina almeno 4 partite e un minimo di 20 punti.
Alcaraz ha avuto la wild card ed è stato sfortunatissimo con il sorteggio, beccandosi subito Zverev che, nonostante tutte le critiche e l’antipatia che suscita, è un top 10 fortissimo su cemento. Anche per lo spagnolo è pur sempre un’ottima esperienza, però ha fatto un lungo viaggio per giocare una sola partita ed uscire al primo turno prendendo 0 punti.
Per il processo di crescita dell’attuale Musetti ben vengano le qualificazioni: danno punticini e gli permettono giocare molte più partite. Le wild card arriveranno una volta entrato nei 100 (per cui non ne avrà bisogno per gli slam), ovviamente ci si augura che gliela diano a Roma, e sono sicuro che l’anno prossimo non ne avrà più bisogno.
Tra l’altro con questi 20 punticini scavalca Murray…fa un certo effetto 🙂

107
Replica | Quota | 4
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano, pablito, gene61, tinapica
Vivinaso (Guest) 16-03-2021 10:14

@ Lucas (#2719819)

Vedo che qualcuno mi dà ragione! !!!

106
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Andreas Seppi 16-03-2021 10:11

Bravissimo Lorenzo a vincere in 2 set!
Prevedibili le altre sconfitte

105
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: il capitano
Mario C. 16-03-2021 10:07

Contentento per Musetti.
Qualificarsi non è mai scontato e lui l’ha fatto in modo perentorio.
Adesso mi auguro una bella prestazione dalla quale deve imparare il più possibile.

104
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Edo (Guest) 16-03-2021 10:03

Tutti esperti di tennis qui.. Ma sapete chi è Isner? Caruso ha fatto tutto o quel che poteva troppo forte il gigante. 17 ace contro 2. Era più che in giornata stanotte e nulla. Va bene così. Brevissimo lo stesso Salvatore e ora si va a Miami.
Anzi.. Io mi aspettavo una sconfitta più netta invece è riuscito a giocarsela. Bravissimo. Vale la stessa cosa per Gaio. Nagashima troppo più forte e anche gaio ha fatto quel che poteva. Complimenti invece a muso anche se con Schwartman lo vedo molto chiuso ma sono certo farà anche lui il possibile.

103
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Safinette
-1: maverikkk
Alelori18 16-03-2021 09:51

Povero però aveva 1 possibilità su 5 di prendere il più forte ed ha preso il più forte

102
Replica | Quota | 2
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: maverikkk, Safinette
Carlos Primero (Guest) 16-03-2021 09:47

Musetti contro Schwartzman lo danno programmato all’una di notte.
È un orario accettabile, sono curioso di vedere come gioca contro il mitico Peque.

101
Replica | Quota | 1
Bisogna essere registrati per votare un commento!
+1: Safinette