Roland Garros 2020 - Italiani Copertina, Generica

Roland Garros: Parlano Martina Trevisan e Jannik Sinner dopo l’uscita nei quarti di finale. Sinner “devo uscire di qui a testa bassa. Non ho ancora vinto niente in carriera” (con il video delle due partite)

07/10/2020 07:26 103 commenti
Jannik Sinner ITA, 2001.08.16
Jannik Sinner ITA, 2001.08.16

Jannik Sinner ITA : “Non sono uno che guarda le cose in questo modo pensando che in futuro possa diventare un giocatore ai vertici del tennis mondiale. Ma la verità è che non ho ancora vinto nulla nella mia carriera. Solo le NextGen, un torneo. Poi, nient’altro. Devo uscire di qui a testa bassa e lavorare di più, continuare a fare quello che ho fatto. Ho una buona squadra e vedremo dove sarò tra 12 mesi.”

“Ho avuto le mie possibilità sia nel primo che nel secondo set, ma non le ho sfruttate nel modo migliore. E poi quando sei sotto di due set e ti prendi una pausa contro di lui. Diventa tutto più difficile…”



Martina Trevisan ITA : “Sono felice lo stesso, davvero. Stasera è stata una partita davvero dura. Lei è una giocatrice emergente, ha un sacco di energia positiva. E poi le condizioni erano pessime: c’era davvero tanto vento. Ma va comunque bene: certo, sono un po’ triste per la partita ma resta il fatto che per me sono state due settimane incredibili. Oggi ho chiuso un capitolo importante della mia vita: domani ne inizieranno altri. Lo ripeto, sono felice. Ho sentito fortissimo il supporto di chi mi ha sostenuto da casa: voglio ringraziare dal profondo del cuore tutti quelli che mi hanno seguito in questo viaggio, questo incredibile viaggio”.

“Mi fa piacere che la mia storia possa essere fonte di ispirazione per altre persone. Cosa succederà ora? Spero che questa sia una nuova partenza, un nuovo inizio. Da domani, comunque, vacanza! Mi riposerò a casa con la mia famiglia: poi ricomincerò a lavorare di nuovo, per cercare di ripetere un altro risultato come questo”.


TAG: , , ,

103 commenti. Lasciane uno!

Paolo (Guest) 08-10-2020 20:11

Ho visto le partite dei due giocatori italiani. Sinner ha talento ma il tennis richiede non solo talento ma tante altre componenti che Sinner deve acquisire. Nadal ha vinto tre set a zero. Il cammino è più lungo del solito per arrivare tra i primi cinque del mondo. La Trevisan ha 26 anni non è poco. Mi auguro che non sia un fuoco di paglia. Per avere continuità e buoni risultati nei grandi Slam sdeve avere la tenacia della Schiavone.

103
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Pato (Guest) 08-10-2020 19:56

Il ragazzo è ancora acerbo sia nel gioco che nella vita.
Come mentalità assomiglia a Seppi con una marcia in più e senza timori reverenziali. Tra i giocatori italiani come pesantezza di colpi “non c’è ne per nessuno “
Sentiremo in futuro parlare di lui….Berrettini in campo è molto bravo e intelligente ma oggi non vaLe il n*8…appena cala il servizio diventa prevedibile e giocabile

102
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!
Gio’ (Guest) 08-10-2020 10:20

@ Mario (#2625948)

Rispetto a Fognini non ha l’estro che ha Fabio ma lo surclassa mentalmente e questo vuol dire molto. Rispetto a Berrettini secondo me è più forte

101
Replica | Quota | 0
Bisogna essere registrati per votare un commento!